Silvia Casarin Rizzolo dirige L’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari

In il

silvia casarin rizzolo dirige orchestra sinfonica metropolitana di bari

MERCOLEDÌ 19 FEBBRAIO 2020
BARI – TEATRO ABELIANO
ORE 21.00*

GIOVEDÌ 20 FEBBRAIO 2020
NOCI – MUSEO DEI RAGAZZI
ORE 20.00 – INGRESSO LIBERO

PROGRAMMA:

Wolfgang Amadeus Mozart:
Il ratto del serraglio, Ouverture

Wolfgang Amadeus Mozart:
Sinfonia n.35 in Re maggiore
K.385 (Haffner)

Felix Mendelssohn-Bartholdy:
Sinfonia n.1 in Do minore op.11

Direttore: Silvia Casarin Rizzolo

*Teatro Abeliano
Prezzi Biglietto Singolo
Intero € 10,00
Ridotto € 5,00 **

**Studenti under 18, universitari, di Conservatorio, over 65, dipendenti dell’ Ente, dipendenti pubblici iscritti a circoli ricreativi



Lise De La Salle in concerto al Teatro Petruzzelli

In il

lise de la salle teatro petruzzelli bari

RECITAL PIANISTICO

Dopo il grande successo del 2017, torna sul palcoscenico del Teatro Petruzzelli la grande pianista 
Lise De La Salle.

Programma:

Wolfgang Amadeus Mozart

12 variazioni sulla canzone francese “Ah, vous dirai-je Maman”, 
in Do maggiore, KV 265

Maurice Ravel
* Sonatine, in fa diesis minore, M.40
* Une barque sur l’océan, Oiseaux tristes, Alborada del Gracioso, dalla raccolta “Miroirs”
* Valses nobles et sentimentales

Fryderyk Chopin
* Ballata n.1, in sol minore, op.23
* Ballata n.4, in fa minore, op.52


7 Concerti Natalizi ad ingresso gratuito nelle Chiese delle Periferie di Bari

In il

Concerti Natalizi ad ingresso gratuito nelle Chiese delle Periferie di Bari

L’EURORCHESTRA DA CAMERA DI BARI 
PRESENTA:

“MUSICA DI NATALE, SOAVE CONOSCENZA INTORNO AL MONDO”

SETTE CONCERTI IN SETTE CHIESE

Gli appuntamenti, promossi dal Municipio 1 di Bari presieduto da Lorenzo Lionetti, rientrano nel cartellone di eventi “NATALE IN CITTA’” organizzato dal Comune di Bari per festeggiare il Natale nei cinque municipi.

Il programma prevede musiche di Haendel, Pachelbel, Bach, Franck, Caccini, Vivaldi e Mozart e canti natalizi tradizionali.

Con l’Ensemble dell’Eurorchestra diretta da Francesco Lentini, si esibiranno il Soprano Angela Cuoccio, il Tenore Gianni Leccese e il Coro Schola Cantorum dell’Eurorchestra, formato dalle Voci principali di Brigida Catanzaro, Miryam Marcone e Jacopo Di Pasquale.

La trascrizione e l’elaborazione delle musiche sono della compositrice Angela Montemurro, che siederà alla tastiera insieme al pianista Giuseppe De Martino.

La lettura dei testi d’ispirazione natalizia, scelti con l’intento di favorire l’incontro fra letteratura colta e tradizione popolare, è affidata alla voce di Paola Martelli

15 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Nicola (Torre a Mare)
16 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Sabino (Quartiere Madonnella)

17 dicembre alle ore 17 Chiesa della Resurrezione (Quartiere Japigia)

18 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Marco (Quartiere Japigia)

19 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Rocco (Quartiere Libertà)

20 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Carlo Borromeo (Quartiere Libertà)

21 dicembre alle ore 20 Chiesa della Madonna del Carmelo (Quartiere Libertà)

INGRESSO LIBERO


Concerto Sinfonico – Stagione Concertistica 2019 Teatro Petruzzelli

In il

stagione concertistica teatro petruzzelli 2019

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO PETRUZZELLI

Direttore OTTAVIO DANTONE

Soprano ROBERTA INVERNIZZI

Mezzosoprano JOSE’ MARIA LO MONACO

Tenore PATRICK GRAHL

Basso LUIGI DE DONATO

Maestro del Coro FABRIZIO CASSI

Wolfgang Amadeus Mozart, Requiem in re minore, per soli, coro e orchestra KV 626


Ruvo Coro Festival 2019: il programma della rasssegna

In il

ruvo coro festival 2019

Ruvo Coro Festival – Rassegna internazionale è il nuovo contenitore che racchiude tre progetti in programma da fine settembre a fine dicembre 2019.

La rassegna “Ruvo Coro Festival”, alla sua seconda edizione, vive nel ricordo del Maestro Michele Cantatore, compositore e organista della Cattedrale di Ruvo di Puglia, figura eccezionale a livello artistico, umano e cristiano.

Il progetto mira a rafforzare la relazione tra musica e nuove generazioni coinvolgendo le comunità parrocchiali e le scuole medie inferiori e superiori in attività di educazione musicale e corale, favorendo il dialogo sociale attraverso la riflessione sulla spiritualità, l’incontro e la messa in rete di realtà associative, educative e culturali. La promozione dell’attività corale a livello locale in dialogo
con importanti realtà nazionali e internazionali vuole tutelare un repertorio musicale sacro locale, testimone delle nostre tradizioni, attraverso la ricerca e il recupero di partiture dimenticate.

PROGRAMMA

VOCI DI PACE – CANTERO’ PER SEMPRE L’AMORE DEL SIGNORE IX ED.

Lunedì 30 settembre
ore 20:30
Chiesa di San Domenico, Ruvo di Puglia

W.A.Mozart: Exultate Jubilate per soprano e orchestra
T. Traetta: Stabat Mater
P. La Rotella: Stabat Mater

Coro InCanto Armonico – Bari – maestro del coro Bepi Speranza
Coro Jubilate – Conversano – maestro del coro Donato Totaro
Coro Harmonia Mundi – Molfetta – maestro del coro Nicola Petruzzella
Corale Polifonica “Michele Cantatore” – Ruvo di Puglia – maestro del coro Angelo Anselmi

Gabriella Costa, soprano
Maria Candirri, mezzosoprano
Leonardo Gramegna. tenore
Giovanni Guarino, baritono

Orchestra Sinfonica della “Città Metropolitana di Bari”, direttore Vito Clemente

martedì 1 ottobre
ore 18:30
Pinacoteca Comunale di Arte Contemporanea, Ruvo di Puglia
Accoglienza dei cori partecipanti al progetto Voci di Pace
iniziativa aperta alla città in presenza di autorità civili e religiose e dei rappresentanti della scuola.

mercoledì 2 ottobre
In mattinata, l’Ensemble Gaudeus incontra gli studenti
Scuola “Giovanni Bosco”, Ruvo di Puglia

Concerto VOCI DI PACE
ore 20:00
Chiesa SS. Redentore , Ruvo di Puglia

Ensemble Gaudeus (musiche ortodosse e slave)

giovedì 3 ottobre
in mattinata, Enrico Fink e l’Orchestra Multietnica di Arezzo, incontro gli studenti
Liceo Scientifico “O. Tedone”, Ruvo di Puglia
S.”Gesmundo Moro Fiore”, Terlizzi

prove aperte e conversazioni con il pubblico partecipante sulle musiche e i riti religiosi collegati. 🎼
ore 18:00
Pinacoteca Comunale di Arte Contemporanea, Ruvo di Puglia

Concerto VOCI DI PACE
ore 20:30
Cattedrale di
Ruvo di Puglia

Enrico Fink con Orchestra Multietnica di Arezzo

venerdì 4 ottobre
in mattinata, i cori “Radicanto” e “Ferrara Shalom Ensemble” incontrano gli studenti
Scuola “Gesmundo Moro Fiore”, Terlizzi

Concerto VOCI DI PACE
ore 20:30
Cattedrale di Ruvo di Puglia

“Radicanto”, Ferrara Shalom Ensemble, Corale Polifonica “Michele Cantatore”.

LA VOCE DELLE CATTEDRALI

sabato 5 ottobre
ore 20:30
Cattedrale di Ruvo di Puglia

Coro EOS (Roma) direttore Fabrizio Barchi.

sabato 12 ottobre
ore 20:30
Cattedrale di Ruvo di Puglia

Cappella Corradiana (Molfetta), direttore Antonio Magarelli

domenica 13 ottobre
ore 20:30
Chiesa di S. Domenico, Ruvo di Puglia

Rassegna corali ruvesi: Coro Giovanile “Rubis Canto”, maestro del coro Nicola Bucci – Corale “S. Maria Assunta” Cattedrale Ruvo, maestro del coro Vincenzo Anselmi – Corale Polifonica “Michele Cantatore”, maestro del coro Angelo Anselmi.

Partecipazione straordinaria della prima band pop rock cristiana “Diolovuole” per la presentazione nella Diocesi del loro primo album “PERIFERIE” che ha già fatto tre milioni di visualizzazioni e venduto 18.000 dischi.

sabato 19 ottobre
ore 20:30
Chiesa di S. Domenico, Ruvo di Puglia

Coro Modus Novus (Corato), direttore Luigi Leo.

sabato 26 ottobre
ore 20:30
Cattedrale di Ruvo di Puglia

Corale Zumellese (Belluno), direttore Manolo da Rold.

mercoledì 30 ottobre
ore 20:30
Cattedrale di Ruvo di Puglia

L. V. Beethoven – Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 op. 37 🎼

Pianista Giorgio Trione Bartoli
Orchestra Sinfonica “Ruvo Coro Festival”
Direttore Giuseppe Barile

M. Cantatore – V. Perrone – V. Anselmi – Composizione Mariane –
Mezzosoprano Maria Candirri

Corale Polifonica “Michele Cantatore”, maestro del coro Angelo Anselmi

Corale S. Maria Assunta Cattedrale Ruvo, maestro del coro Vincenzo Anselmi

Coro Civico Later Chorus Laterza, maestro del coro Vincenzo Perrone

Orchestra “Ruvo Coro Festival” – direttori:
Giuseppe Barile
Vincenzo Anselmi
Vincenzo Perrone

CONCERTO DI NATALE
domenica 22 dicembre
ore 20:30
Chiesa di S. Domenico, Ruvo di Puglia

Coro Gospel: Wanted Chorus
Direttore Vincenzo Schettino
Con la partecipazione della Corale Polifonica “Michele Cantatore”


Giovanni Pelliccia dirige l’O.S.M di Bari nella Chiesa San Carlo Borromeo

In il

Giovanni pelliccia dirige osm di bari

L’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari in concerto nella Chiesa San Carlo Borromeo

INGRESSO LIBERO

PROGRAMMA:

Wolfgang Amadeus MOZART:
La clemenza di Tito, Ouverture K. 621

Felix MENDELSSOHN-BARTHOLDY:
Concerto in mi minore
per violino e orchestra op. 64

Nicola SCARDICCHIO:
“Nicola e Deodato”
leggenda per soli, coro e orchestra
(testo e musica di Nicola Scardicchio)
prima esecuzione assoluta

Direttore: Giovanni Pelliccia
Violino: Myriam Dal Don
Baritono: Giuseppe Naviglio
Basso: Pietro Naviglio
Coro Harmonia diretto da Sergio Lella


Quarto appuntamento con i Family Concert 2019 al Teatro Petruzzelli

In il

family concert 2019 teatro petruzzelli

Domenica 5 maggio (ore 18:00) il quarto appuntamento della stagione 2019 dei Family Concert!
Sul podio, a dirigere l’Orchestra della Fondazione Petruzzelli, ci sarà il maestro Roberta Peroni; al violino il solista Yuta Kobayashi.
Per tutte le informazioni sul programma del concerto e il cartellone 2019 clicca qui ➡ Family Concert 2019

In programma:
Sinfonia Spagnola dall’opera “I due figaro” di Saverio Mercadante, Concerto per violino e orchestra in mi minore, op. 64 di Felix Mendelssohn, Sinfonia n. 41 in Do maggiore (Jupiter) di Wolfgang Amadeus Mozart.

Biglietti
• 1€ per i bambini e i ragazzi fino ai 13 anni
• 5€ per tutti gli altri spettatori
I biglietti sono in vendita al botteghino del Teatro (lun-sab: 11:00-19:00) e on line su www.vivaticket.it


Concerto Sinfonico al Teatro Mercadante – Mozart/Mendelssohn/Mercadante

In il

teatro mercadante altamura

Concerto sinfonico
al Teatro Mercadante
Altamura (Bari)

Sabato 4 maggio 2019
ore 21:00

Programma:

W. A. Mozart
SINFONIA N.41 IN DO MAGGIORE “JUPITER” K551

F. Mendelssohn
CONCERTO PER VIOLINO IN MI MINORE, OP.64

S. Mercadante
“SINFONIA CARATTERISTICA SPAGNOLA” DA “I DUE FIGARO”

W.A.Mozart, Sinfonia n.41 in Do maggiore “Jupiter” K551:
composta nell’estate del 1788 a Vienna, subito dopo la Sinfonia in mi bemolle maggiore K. 543 e la Sinfonia in sol minore K. 550, la Sinfonia n.41 è l’ultima sinfonia composta da Mozart, considerata l’apice della produzione sinfonica settecentesca e grandioso testamento artistico dell’autore. L’organico prevede 1 flauto, 2 oboi, 2 fagotti, 2 corni, 2 trombe, timpani ed archi. Il Primo tempo, “Allegro vivace”, non presenta l’introduzione: il poderoso stacco iniziale definisce subito il carattere imponente del movimento, che presenta poi un inciso delicato dei violini, sapientemente variato fino all’introduzione del secondo tema, leggero e scorrevole, cui seguirà lo sviluppo, in cui elementi nuovi interverranno nell’elaborazione dei temi già presentati, fino alla sfolgorante conclusione. Il Secondo movimento, “Andante Cantabile”, annoverato da Woody Allen in “Manhattan” fra “le cose per cui vale la pena vivere”, è uno dei brani più ispirati dell’intera produzione mozartiana; si apre con gli archi in sordina, in un’atmosfera serena il cui scenario sarà squarciato da accentuazioni violente, sincopi e dissonanze, per poi tornare alla pace luminosa dei primi momenti, in una drammatica alternanza che attraversa l’intero movimento. Il “Minuetto” ed il “Trio” sono un momento di distensione, con temi gioiosi e smaglianti. Il “Finale” inizia deciso con un tema di fuga, alla cui magistrale elaborazione contrappuntistica viene dedicato l’intero movimento, in uno straordinario crescendo di entusiasmo e gioia.

F.Mendelssohn, Concerto per violino in Mi minore, Op.64:,
è una delle pagine più importanti del repertorio per violino. Composto nel 1844, il Concerto è un’opera della maturità dell’autore, ultimo suo lavoro per strumento solista e orchestra; è composto da tre movimenti: il Primo movimento, Allegro molto appassionato, si apre con un tema cantabile esposto dal violino solista, senza introduzione dell’orchestra, seguito poi da una sognante idea melodica affidata ai legni, in un’atmosfera di dolce lirismo che non vive mai tensioni drammatiche; una lunga nota del fagotto collega il Primo al Secondo movimento, Andante, tripartito e strutturato come una romanza, in cui l’invenzione melodica scorre fra il solista e l’orchestra; il Terzo movimento, Allegretto non troppo – Allegro molto vivace, è stato definito “il più perfetto pezzo di musica che Mendelssohn ci abbia dato”, ed è un brano di esaltante virtuosismo e fantasia, in cui il dialogo fra solista ed orchestra è condotto con piglio capriccioso e sublime leggerezza.

S.Mercadante, “Sinfonia caratteristica spagnola” da “I due Figaro”:
Il brano di apertura dell’opera del celebre compositore altamurano, su libretto di Felice Romani, si caratterizza per l’invenzione melodica brillante e la scrittura raffinata; si apre con un tema di fuga, la cui elaborazione contrappuntistica porta ad un primo tema dal gusto tipicamente “spagnolo” introdotto dai legni, cui ne seguirà un secondo presentato insieme con gli archi; le atmosfere distese si evolvono in scenari drammatici,  abilmente disegnati anche grazie all’impiego sapiente dei timbri orchestrali e dell’invenzione ritmica. Composta nel 1826, la prima rappresentazione dell’opera fu a lungo rinviati per motivi legati alla censura, ed ebbe luogo solo 9 anni più tardi, nel 1835, al Teatro Principe di Madrid. Rinvenuto il manoscritto nel 2009, l’opera è finalmente andata in scena in tempi moderni nel 2011, diretta da Riccardo Muti, nell’ambito del Ravenna Festival, con grande apprezzamento del pubblico e della critica.

Yuta Kobayashi:
Suona il violino all’età di 4 anni, attualmente lavora a Baden-Baden come 1º violino della Baden-Badener Philharmonie e tiene costantemente concerti in alcuni prestigiosi, come Festspielhaus Baden-Baden, Philharmony Hall Köln, KKL Luzern e Tonhalle Zürich, ecc. Si esibisce sul violino di Giovanni Battista Guadagnini, Parma 1767 “Joachim” prestatogli dalla Fondazione Pro Canale di Milano.

Roberta Peroni:
Dal 2017 è Direttore musicale di palcoscenico presso la Fondazione Petruzzelli di Bari, ove ha svolto il ruolo di assistente dei maestri Nir Kabaretti, Giampaolo Bisanti, Renato Palumbo, Michele Gamba, Alvise Casellati e Josè Miguel Perez Sierra. Si è perfezionata in Composizione presso la Regia Accademia Filarmonica di Bologna e l’Accademia Chigiana di Siena.

>>>Acquista Biglietti


Leonardo Sini dirige l’Orchestra del Teatro Petruzzelli al Teatro Radar di Monopoli

In il

sini nicosia teatro radar

Concerto dell’Orchestra del Teatro Petruzzelli al Teatro Radar di Monopoli (Bari)
Martedì 30 aprile ore 21:00

Leonardo Sini – direttore
Giovanni Nicosia – tromba

PROGRAMMA:

Franz Joseph Haydn [1732-1809]
Concerto per tromba e orchestra,
in mi bemolle maggiore, Hob:VII e:1

Wolfgang Amadeus Mozart [1756-1791]
Sinfonia n.38
in re maggiore, KV504, “Praga”

Info e biglietti: 0809752810


“Passionis Musica” Concerto delle Palme per celebrare l’apertura della Settimana Santa bitontina

In il

passionis musica concerto delle palme bitonto

Torna puntualmente come ogni anno l’appuntamento con il concerto di musica sacra “Passionis Musica” – Concerto delle Palme, per celebrare l’apertura della Settimana Santa bitontina.

A cura dell’ Ensemble di Fiati “G. Bastiani – Lella”
Domenica 14 aprile 2019 ore 19.30
Chiesa Maria SS. Annunziata – Bitonto (Bari)

musiche di Rossini, Stradella, De Rienzo, Mozart

tenore – Giuseppe Maiorano
soprano – Vita Clara Piccininno
dirige – Leonardo Lattanzio
conduce – Luciano Sgarra

La Cittadinanza tutta è invitata