Christmas Wonderland – Il Villaggio di Babbo Natale arriva dal Polo Nord al Castello di Barletta

In il

christmas wonderland barletta

Dal Polo Nord al Castello di Barletta: arriva il villaggio di Babbo Natale

Il Castello della città si trasformerà in un incantevole mondo natalizio: dal giardino ai sotterranei, in ogni suo spazio si respirerà la magia del Natale

I piccoli potranno personalmente consegnare la letterina a Babbo Natale, far visita alla fabbrica dei giocattoli sotto la guida degli Elfi, da sempre assistenti di Santa Claus

Ad attendere i più coraggiosi nella sua tana, anche il buffo Grinch!
Un mondo magico pensato per accogliere le famiglie che potranno perdersi tra i graziosi mercatini di Natale, caratterizzati dalle tipiche casette in legno allestite proprio all’ingresso del Castello

Christmas Wonderland ti aspetta dal 6 dicembre al 7 gennaio.
Dal lunedì al giovedì, dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 22:00.
Dal venerdì alla domenica, dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 23:00.
Vigilie: dalle 10:00 alle 18:00.

Costo del biglietto: €8,00

Puoi acquistare il tuo biglietto al botteghino al costo di €8,00 oppure su www.christmaswonderland.it al costo di €8,00 + prevendita e commissioni.

Per info: 3517422792


Christmas in Wonderland, Natale a Bari. Il programma

In il

Christmas in Wonderland, Natale a Bari 2023 2024

BARI – Dal 6 dicembre 2023 al 6 gennaio 2024 l’incanto del Natale prende vita in piazza Umberto I con l’apertura del Villaggio di Babbo Natale, Christmas in Wonderland, organizzato e realizzato da Kiasso eventi e distribuzione srl, l’agenzia di organizzazione eventi aggiudicatrice del bando biennale per i servizi di allestimento e di animazione del Villaggio di Babbo Natale (edizioni 2023/24 e 2024/25).

L’iniziativa è stata presentata questa mattina, a Palazzo di Città, alla presenza del sindaco di Bari Antonio Decaro, dell’assessora alle Culture e Turismo Ines Pierucci, del direttore marketing della Kiasso Anthony Liuzzi e dello scenografo Armando Murolo, che ha curato gli allestimenti del Villaggio.

La città di Bari si prepara a immergersi in uno dei periodi più emozionanti dell’anno, accogliendo grandi e piccini in un’atmosfera incantata. Il Villaggio di Natale non è soltanto un simbolo culturale, ma si trasforma in una potente attrazione turistica e commerciale.

Come in una meravigliosa favola, Christmas in Wonderland trasporterà le famiglie in un mondo fantastico, dove ogni angolo esprimerà la magia del Natale. Luci e videoproiezioni creeranno un’atmosfera suggestiva, accompagnata da dolci melodie natalizie. Un percorso immersivo fuori dal comune, ricco di scenografie fantasy e personaggi amati dai più piccoli farà vivere a tutti un’esperienza da sogno.

Il Villaggio sarà aperto da mercoledì 6 dicembre, con laboratori e attività di animazione per i più piccoli. L’inaugurazione ufficiale, alla presenza del sindaco Antonio Decaro, si terrà venerdì 8 dicembre alle ore 18.00, con l’arrivo di Babbo Natale.

Oggi siamo alla Vigilia di una delle giornate più importanti dell’anno per i cittadini e per i bambini, con i quali in questi anni abbiamo costruito una vera e propria magia che si sprigiona nell’aria a partire dal 6 dicembre per accompagnarci nell’anno nuovo – ha commentato il sindaco Decaro. – Nel tempo abbiamo creato insieme una tradizione, quella del Natale, che comincia proprio il giorno di San Nicola, attorno alla quale la nostra comunità si ritrova e che ci aiuta a vivere con più fiducia e speranza le festività. Questo sarà il mio ultimo San Nicola, il mio ultimo Natale da sindaco, e credo che la voglia di stare insieme, riunirci in piazza per festeggiare sia una delle cose che lascio alla città con più orgoglio. A qualcuno potrà sembrare sciocco ma io credo che creare una tradizione collettiva che ci unisce sul piano emotivo sia un valore estremamente importante per la nostra comunità, che purtroppo, come accade dappertutto, ogni giorno deve fare i conti con una serie di difficoltà. Anche quest’anno dedichiamo la magia del Natale a tutti i bambini che speriamo affolleranno il Villaggio di Babbo Natale in piazza Umberto I con la loro energia e la loro capacità di stupirsi. Permettetemi di rivolgere un pensiero speciale alla signora Adele, che un po’ di tempo fa ha festeggiato i cento anni e che oggi non c’è più: Adele raccontava che per tanto tempo non era uscita di casa per gli acciacchi dell’età, e in occasione delle ultime feste natalizie, accompagnata da sua figlia, era stata felice di guardare la città tutta illuminata e respirare un clima di festa, in quello che era stato, a suo dire, uno dei momenti più emozionanti della sua vita. Questa emozione che Adele ha voluto regalarmi spero possa essere la nostra in questi giorni”.

Il Villaggio di Babbo Natale, che quest’anno si ispira ad Alice nel Paese delle Meraviglie, si apre domani per illuminare e animare un luogo importante della città qual è piazza Umberto I, frequentata da tanti cittadini, studenti e persone di nazionalità diverse – ha dichiarato Ines Pierucci – . Per questa edizione del Villaggio abbiamo introdotto alcune novità significative, con un allestimento che abbraccia molto di più la piazza grazie al suo bosco incantato e che si inserisce perfettamente nel contesto di piazza Umberto I rendendolo ancora più verde. Sono tante le iniziative in programma dedicate ai più piccoli, alle famiglie e, quest’anno, anche agli adolescenti: avremo un bellissimo palcoscenico e un insieme di eventi previsti ogni giorno, che potrete conoscere visitando il sito e i social dedicati al Natale a Bari, che quest’anno comprendono anche TikTok. Un programma molto ricco che si inserisce all’interno di un mese di spettacoli ed eventi che ci accompagneranno durante queste festività natalizie, fino alla grande festa di Capodanno”.

Abbiamo accettato la sfida di proporre questo bosco fatato, con un concept che ci ricorda le storie e le favole, per trasformare il Natale in un paese fantastico – ha spiegato Anthony Liuzzi -. Le scenografie impreziosiscono l’ambiente già green di piazza Umberto I, con un albero vero di otto metri e allestimenti all’insegna della sostenibilità, con l’utilizzo di illuminazioni a led a basso consumo energetico. Abbiamo un programma molto ricco di eventi e momenti musicali e ludici che si intrecciano alla presenza della casa di Babbo Natale e delle casette. Avremo un palco sempre attivo, con tante attività, concerti, e format come il Christmas Talent Box, che ospiterà esibizioni dei più piccoli. Inoltre, saranno presenti delle selfie station pensate anche per gli adolescenti. Una delle nostre ambizioni, infatti, è quella di creare un ricco insieme di eventi per bambini e famiglie e allo stesso tempo allargare la fascia di pubblico. Spero che questo villaggio possa piacervi e che possa accogliere tutta la città. Con il sito internet, inoltre, abbiamo pensato anche a tutti i baresi che vivono lontano dalla nostra città, introducendo un form dedicato con il quale sarà possibile inviare in modalità telematica le letterine a Babbo Natale”.

Fino al 6 gennaio, dal lunedì al venerdì, dalle ore 16.00 alle ore 21.00, il sabato e la domenica, dalle ore 9.00 alle ore 22.00, il 24 dicembre, dalle ore 9.00 alle ore 18.00, il 25 e il 26 dicembre, dalle ore 9.00 alle ore 22.00, Christmas in Wonderland accoglierà i bambini e le famiglie con eventi, spettacoli, animazioni ludiche e performance.

All’interno del Villaggio, nella casa di Babbo Natale decorata come una baita di montagna, con un finto camino illuminato, Santa Klaus aspetterà i bambini che vorranno lasciargli la loro letterina seduto su un’antica poltrona posizionata su un tappeto persiano.

Il Villaggio sarà contornato di casette in pan di zenzero con set immersivi a tema dove avranno luogo attività ludiche e sarà possibile scattare selfie. Le casette con set immersivi a tema saranno tre: Favola di ghiaccio con rami e vegetazione ghiacciata, Dolce Natale con grandi lecca lecca, Bari in Wonderland con fiori giganti.

L’intero giardino di piazza Umberto sarà allestito con luci e proiezioni che impreziosiranno gli alberi, le aiuole e la magnifica fontana. All’ingresso del Villaggio ci sarà un grande albero decorato con luci e filamenti d’argento. L’intero Villaggio sarà illuminato con luci led a basso consumo energetico.

Accanto ai laboratori degli elfi, nel corso dei quali i piccoli partecipanti realizzeranno oggetti quali portacandele, mosaici natalizi, decorazioni per l’albero di Natale (palline, ghirlande), scatole magiche e potranno scrivere le letterine destinate a Babbo Natale, il Villaggio sarà animato da giochi di gruppo, musica live con brani del repertorio natalizio, musical (Mary Poppins, Peter pan e Pinocchio), spettacoli circensi, balli natalizi per i più piccoli e incontri con un cantastorie che narrerà alcune delle favole più amate del Natale (Il soldatino di piombo, La regina delle nevi, Rudolph la renna, Il primo albero di Natale, Canto di Natale, Il rapimento di Babbo Natale, Un ciuccio per Babbo Natale, Sara alla ricerca di Babbo Natale, Nevina e Solleone, Stella di neve, L’arrivo dei magi, Giacomino il piccolo elfo, Il lavoro degli elfi, Gli acciacchi della Befana).

Il programma degli appuntamenti nel Villaggio di Babbo Natale è disponibile su www.nataleabari.it


A Casamassima, torna il Blue Christmas, chiasso di luci, arti e sapori

In il

blue christmas 2023 casamassima

Blue Christmas – Casamassima (Bari)
Chiasso di luci, arti e sapori

Al via la sesta edizione della manifestazione, con un programma ricco di sorprese a partire da domenica 3 dicembre, in Piazza Aldo Moro a Casamassima.
A Natale, quest’anno, Casamassima farà ‘chiasso’. Infatti, protagoniste di questa edizione del ‘Blue Christmas’ saranno proprio le tradizionali viuzze chiuse del centro storico – strette in ingresso e larghe in fondo – chiamate chiassi, assieme a piazza Aldo Moro e a tutto il centro cittadino.

La manifestazione, diventata ormai uno degli appuntamenti più attesi del periodo festivo in tutto il circondario, quest’anno prenderà il via molto presto: l’attesissima accensione dell’Albero di Natale, alto ben 20 metri, è in programma in piazza Aldo Moro, domenica 3 dicembre alle 19.30.

Ad aprire la serata un giovanissimo special guest casamassimese: il cantante Gaetano De Caro, reduce dalla recentissima esperienza ai live del talent show televisivo ‘X Factor’, che con la sua voce potente e la capacità di suscitare un gran chiasso di emozioni, incanterà il pubblico e renderà indimenticabile l’inizio dello spettacolo.

Al direttore artistico, Nico De Nichilo dell’agenzia I Monelli, piace tenere i casamassimesi con il naso all’insù. Infatti, dopo Gaetano, sarà la volta del ‘Pianista fuori posto’, Paolo Zanarella, con una performance pianistica aerea, alternata ai video-mapping di Alessandro Vangi e Raffaele Fiorella e alle coreografie della scuola di danza Scarpette Rosa di Lucianna Ariemma.

Subito dopo, il Paese Azzurro si trasformerà, grazie ai bellissimi allestimenti delle event creator Adriana Penzo e Annarita Laporta, e alla Faniuolo Light Design, in un tripudio di luci, arti e sapori con zone di degustazione, artisti di strada e caratteristici mercatini artigianali.
Ma andiamo con ordine e vediamo il programma giorno per giorno.

Sabato 2 dicembre, alle 18 all’auditorium dell’Addolorata, in chiasso Carità, anteprima delle manifestazioni natalizie con la presentazione del calendario dialettale casamassimese ‘U calennaire de Casamasseme’ a cura di Casarmonica e Pro Loco e concerto del quartetto ‘Paradiso & Friends’ a cura dell’associazione Amadeus.

Il 7 dicembre intrattenimento musicale per bambini, mercatini natalizi e accensione di un albero a cura della fondazione Monsignor Montanaro in collaborazione con l’associazione Amadeus.
Il 9 dicembre alle 18, a palazzo Monacelle – ingresso da Chiasso Elia – inaugurazione da parte dell’associazione Cartapestai Casamassimesi della mostra ‘L’arte del presepe’ e un’ora più avanti incontro dal tema ‘Il senso dell’amicizia’ a cura dell’associazione ‘Puglia Free Flight’ presso il laboratorio urbano Officine Ufo.

Domenica 10 dicembre, alle 9.30, itinerario turistico, architettonico e religioso nel borgo antico con la Pro Loco, mentre il 13 dicembre l’attesissima festa di Santa Lucia. Nell’occasione, alle 5.30 Santa Messa alla chiesetta in fondo a via Acquaviva, alle 15 tradizionale fiaccolata con gli alunni delle scuole e a partire dalle 18, in via Lapenna, appuntamento con il ‘Villaggio di Babbo Natale’, a cura dei papà dell’associazione Crescere Insieme, e ‘La notte di Santa Lucia’, evento con musica, suoni e stand promosso per la prima volta dal Comune di Casamassima, in collaborazione con l’istituto comprensivo Rodari-Alighieri, le attività produttive del territorio e numerose associazioni locali, allo scopo di rinnovare la tradizione e tutelare gli storici prodotti del patrimonio culinario cittadino, a partire dai caratteristici biscottini di Santa Lucia ricoperti di glassa bianca e rosa.

Il 16 dicembre, intitolazione di una piazzetta del centro storico a Miguel Vaaz, personaggio importante della storia di Casamassima, a 400 anni dalla sua morte. Alle 19.30, invece, concerto dal titolo ‘Emanuel, Dio con noi’ all’auditorium dell’Addolorata, in via Roma, con il coro Vic.

Il 17 dicembre, alle 9 in piazza Aldo Moro, mostra di veicoli antichi dal titolo ‘Babbo Natale in auto d’epoca’, appuntamento organizzato da Old Cars Club Bari, alle 10 percorso nel borgo antico con la Pro Loco, mentre nel pomeriggio, alle 18.30, concerto di Natale con l’associazione Amadeus all’auditorium dell’Addolorata.

In serata, alle 21 alle Officine Ufo, in via Amendola, concerto ‘Perku-sonum’ con i Maestri Stefano Ottomano, affermato compositore percussionista casamassimese, e Antonella Fazio.

Il 19 ancora, alle 17, concerto ‘Natale: la speranza’ alle Officine Ufo portato in scena dal coro dell’Unitre, il 20 invece, alle 19, premiazione presso l’Arco delle Ombre del concorso organizzato dalla Pro Loco ‘Balcone di Natale’.

Il giorno seguente, 21 dicembre, ancora concerto di Natale promosso alle Officine Ufo dall’Ateneo dello Spettacolo.

Il 28 e 29 dicembre, nel borgo antico, un altro evento molto atteso: il Presepe Vivente della parrocchia Santa Croce con figuranti e rappresentazioni delle scene legate alla nascita di Gesù.

Il 5 gennaio, in via Falcone e Borsellino, Festa del Dono a cura dell’associazione Comunione è vita e il 6 gennaio, alle 10 presso palazzo Monacelle, ‘La Befana vien di giorno’ per i più piccoli, a cura della fondazione Monsignor Montanaro.

Il 7 gennaio, a chiudere il vasto programma natalizio, visita nel borgo promossa ancora dalla Pro Loco con la collaborazione della compagnia teatrale dell’Acca.
Per il terzo anno di seguito, infine, all’interno del Blue Christmas, si assiste a una rassegna eventi interamente dedicata ai bambini: “Il Natale dei bambini e delle bambine”. Un calendario di laboratori e spettacoli a cura di Vita Activa, in collaborazione con le associazioni Compagnia della Lira, I Duchi Normanni, Il Vicinato, Masci Casamassima, Pro Loco Casamassima, Pro Loco Mola di Bari, Lega Navale, Centro Socio Educativo Diurno ‘Pia Domus Cristo Re’, nato per favorire, attraverso attività ludico-didattiche, il benessere dei minorenni e il contrasto alla povertà educativa.

Si parte venerdì 1 dicembre, alle 16:30, con la presentazione del calendario dell’Avvento ‘Il labirinto delle emozioni’, presso il Centro Socio Educativo Diurno ‘Leonardo’ in via Roma 9, e si conclude giovedì 28 dicembre, alle 11, con la ‘Letterina dei buoni propositi per il nuovo anno’, nella medesima location.


Adelfia Luci e Suoni di Natale, il programma

In il

Adelfia Luci e Suoni di Natale

ADELFIA Luci e Suoni di Natale
dal 1° dicembre 2023 al 14 gennaio 2024

Ad Adelfia è ufficialmente partita la serie di eventi natalizi che colorerà le giornate di dicembre e gran parte di gennaio, grazie al Comune e all’associazione “APS Tipica Adelfia” che da 5 anni allestisce il mercatino “Chiacchier e Frutt”, il cui nome deriva da un modo di dire utilizzato in paese durante il periodo di pulizia dell’uva. “E’ volto a mantenere una tradizione di spirito agricolo e fare incontrare la domanda e offerta di prodotti agricoli, oltre stimolare un consumo consapevole”, come ci spiega Emanuele Derobertis, presidente dell’associazione di promozione sociale “Tipica Adelfia”. L’associazione dal 2018 prepara il mercatino con formula ‘a kilometro 0’ nella vecchia stazione durante tutto l’anno: l’allestimento diventa natalizio nel corso le feste e si arricchisce dell’esposizione di prodotti artigiani.
Il 7 Dicembre in occasione del Falò dell’Immacolata, Babbo Natale elfi e supereroi faranno la loro apparizione acrobatica calandosi dalla Torre Normanna, per poi incontrare nuovamente i bambini il 10 per la consegna delle letterine, accompagnati da spettacoli di artisti di strada, mascotte e street band. Agli amanti dei fritti sarà dedicato Fritto Natal nelle serate del 16 e del 17 nel Borgo Antico Canneto con concerti, stand e animazione a cura della Pro Loco. Anche quest’anno, grazie alla Parrocchia Immacolata, si svolgerà il 29 Dicembre dalle 16 alle 23 il Presepe Vivente, il cui filo conduttore sarà “Pace a voi! Pace al mondo!”, con tanto di effetti luminosi sulla facciata di Palazzo Nicolai in largo Castello, dal cielo stellato al bosco di fonte Colombo, al deserto. Per rendere l’attesa più piacevole ci sarà un gruppo di zampognari e verranno allestiti angoli gastronomici: è consigliabile prenotare la visita prima dell’evento.


Il Natale nel Municipio 5… il programma a Palese, Santo Spirito e San Pio

In il

il natale nel municipio 5

“Fare rete”; un ideale che le realtà associative di Palese e Santo Spirito hanno inseguito per anni, cercando di trovare una sintesi, un risultato concreto. Diversi gli errori commessi; ma questa volta ci siamo riusciti!
Online da oggi il “Manifesto Unico degli Eventi Natalizi” organizzati dalle associazioni di Palese e Santo Spirito sull’intero territorio municipale, nato da una complessa operazione di coordinamento, al fine di evitare le sovrapposizioni di più eventi nelle medesime giornate. Un calendario ricco, integrato con gli eventi offerti dal Municipio 5 di Bari (che si ringrazia anche per i contributi in favore delle singole iniziative), di cui i cittadini potranno usufruire!

Si ringraziano tutte le associazioni che hanno creduto nel progetto sin dall’inizio.

Noi vi aspettiamo Sabato 2 Dicembre per l’accensione del grande albero di Natale e il 16-17 Dicembre per la nostra Sagra delle Pettole e dei Dolci Natalizi!

il natale nel municipio 5


La Casa di Babbo Natale e il suo Villaggio

In il

La Casa di Babbo Natale e il suo Villaggio Gravina

GRAVINA IN PUGLIA – Le associazioni “La Casa della Cola Cola APS” & “AMICI DELLA POLIZIA LOCALE” si sono riuniti per organizzare l’ evento ” LA CASA DI BABBO NATALE E IL SUL VILLAGGIO” nel periodo che va dal 8 dicembre 2022 al 8 gennaio 2023, presso la Piazza Benedetto XIII – Area Belvedere a Gravina in Puglia.

L’evento nasce con lo scopo di promuovere e valorizzare il centro storico di Gravina in Puglia al fine di creare occasione di ritrovo e di divertimento per gli abitanti della città e per i turisti che la visiteranno. 

L’allestimento dell’evento consiste nell’installazione, oltre agli addobbi e alle luminarie natalizie in tutta la piazza, di un albero di natale al centro della piazza, attrezzature ludiche per bambini come, per esempio, la casa di Babbo Natale, gonfiabili, installazione di XMas e Babbo natale duo selfie, alcune postazione per degustare i prodotti tipici natalizi e prodotti artigianali gravinesi, area proiezione cartoon Christmas e la tradizionale Mostra di Presepi ubicata nella Casa Museo della Cola Cola e tanto altro.

Vi aspettiamo tutti.


IL VILLAGGIO DI NATALE al Parco Rossani

In il

IL VILLAGGIO DI NATALE Parco Rossani

IL VILLAGGIO DI NATALE
dall’8 al 27 dicembre
PARCO ROSSANI – Via De Bellis (Bari)

Artigianato artistico
Street food
Artisti di strada
Simulatore Ferrari F1

Tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 22:00 (orario continuato)

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON IL MUNICIPIO 2 DI BARI

Info 3683598007


Il Villaggio di Babbo Natale in Piazza Umberto a Bari: gli Elfi e Santa Claus ti aspettano con storie, giochi, laboratori e spettacoli

In il

il villaggio di babbo natale bari 2022

Il Villaggio di Babbo Natale
Dall’8 dicembre al 6 gennaio ti aspettiamo A Bari, la città di Santa Claus!

Visita il villaggio di Babbo Natale in Piazza Umberto I: gli Elfi e Babbo Natale ti daranno il benvenuto per giochi e foto – ricordo.
Ascolta i racconti dei libri più belli nella Stanza delle storie, crea opere uniche nel laboratorio degli elfi, goditi gli spettacoli teatrali e il cinema delle feste nel Teatro degli Elfi.
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria.

ORARI DEL VILLAGGIO
LUN – VEN: 16:00 – 21:00
SAB 10 E 17 DIC: 9:00 – 13:00 E 15:00 – 21:00
DOM 11, 18, 25 DIC, 1 GEM: 9:00 – 13:00 E 15:00 – 21:00
24 E 31 DIC: 9:00 – 17:00
8 DIC: DALLE 17:30 – 21:00
26 DIC: 9:00 – 13:00 E 15:00 – 21:00
Babbo Natale sarà al villaggio dall’8 al 24 dicembre.
E dopo Natale, arriva la befana!

Informazioni utili
RICORDIAMO CHE
– per prendere parte agli eventi è necessario aver effettuato la prenotazione sul sito e che gli assegnatari sono invitati a raggiungere il luogo dell’attività entro 15 minuti dall’inizio della stessa. 
Oltre questo termine la prenotazione decade.
– eventuali posti lasciati liberi saranno assegnati agli ospiti del villaggio che ne faranno richiesta, in ordine di arrivo. 
L’ingresso a tutte le attività è riservato ai bambini.
– è ammessa la presenza di un accompagnatore all’interno della casetta esclusivamente per bambini di età inferiore ai 3 anni. 
I laboratori sono consigliati ai bambini dai 3 ai 12 anni.
– genitori e accompagnatori di bambini di età superiore potranno assistere alle attività dall’esterno delle strutture.
– si ricorda che i minori sono sotto responsabilità di genitori e accompagnatori e 
che questi ultimi non possono allontanarsi dal villaggio durante le attività.


NATALE A CAPURSO “Luci di Incanto”, Il programma completo degli eventi natalizi

In il

natale a capurso luci di incanto

A cosa vi fa pensare la parola “Natale”?

Al profumo di cannella e biscotti, il calore delle luci colorate, i sorrisi dei bambini e il tempo da passare con chi amiamo, nei nostri posti del cuore…
Ed ecco che, anche quest’anno, il Comune di Capurso vi regalerà tante sorprese che vi accompagneranno durante tutte le feste natalizie con

“NATALE A CAPURSO – Luci di Incanto!”

Si comincia il 7 dicembre con

“La Fanoje”, lo storico falò della più antica festa capursese che si accende alla vigilia dell’Immacolata, per poi passare alle Luci d’incanto e alla Casa di Babbo Natale, al Luna Park, ai Mercatini di Natale, ai numerosi spettacoli e concerti che coloreranno i weekend delle feste!
Tutto questo accompagnato da ottimo cibo, sorrisi e felicità da condividere!

Vi aspettiamo in Villa Comunale e Biblioteca D’Addosio!

PROGRAMMA COMPLETO

7 dicembre – La Fanoje
Ore 18.30 – apertura della mostra di pittura Natale in Arte a cura dell’associazione Artistika (la mostra sarà aperta dal 6 dicembre al 6 gennaio nella sala eventi della biblioteca D’Addosio)
Ore 19.00 – Accensione Luci d’incanto, apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini di Natale
Ore 20.00 – Accensione della storica Fanoje con lo spettacolo del fuoco e la Parata degli Artisti a cura di Dynamic Lab e lancio della mongolfiera del maestro Gino Macci
Ore 20:30 – Esibizione Gruppo Storico Sbandieratori e Musici Civitas Mariae
Ore 21.00 – Tarantolati di Tricarico in concerto e Danza del fuoco delle associazioni Dimensione Danza, Galleria della Danza e Academiv.

8 dicembre
Ore 10 – 13 – Apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini
Ore 18.00 – Accensione Luci d’incanto, apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini di Natale con gli artisti di Dynamic Lab
Ore 18:30 – Apertura Luna Park gonfiabile a cura di Shonny Animation
Ore 19:30 – Accensione della storica Fanoje e Danze del fuoco di Academiv.
Ore 19:45 – Inaugurazione mostra “L’arte del Presepe” a cura dell’associazione Bona Sforza presso la Basilica della Madonna del Pozzo. La mostra sarà aperta dall’8 dicembre all’8 gennaio.
Ore 20.00 – Cipurridd in concerto

10 dicembre
Ore 18.00 – Accensione Luci d’incanto e apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini di Natale
Ore 18:15 – Teatro delle Marionette Story Sala eventi biblioteca D’Addosio
Ore 19.00 – Villa incantata: La Regina delle nevi. Performing Art Winter Festival a cura di Dynamic Lab
Ore 20 – Musica d’incanto: Gospel Singers “A kind of Christmas”

11 dicembre
Ore 10 – 13 – Apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini
Ore 18.00 – Accensione Luci d’incanto e apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini di Natale
Ore 18:15 – Trucca bimbi, baby dance e palloncini a cura di Shonny Animation
Ore 19.00 – Villa incantata: Christmass Dolls. Performing Art Winter Festival Festival a cura di Dynamic Lab

17 dicembre
Ore 18.00 – Accensione Luci d’incanto e apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini di Natale
Ore 19.00 – Villa incantata: Fairy Tales. Performing Art Winter Festival Festival a cura di Dynamic Lab
Ore 20.00 – Musica d’incanto: Choco Band in concerto

18 dicembre
Ore 10 – 13 – Apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini
Ore 18.00 – Accensione Luci d’incanto e apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini di Natale
Ore 18:30 – Apertura Luna Park gonfiabile
Ore 19 – Villa incantata: Mr. Jack Show. Illusiomismo da Tu si que vales. Performing Art Winter Festival Festival a cura di Dynamic Lab

24 dicembre
Ore 10 – 13 – Apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini
Ore 11.00 – Grande Parata di Babbo Natale
Ore 12.00 – Natale con il Mago e La Magia di Borghettino a cura di Shonny Animation

25 dicembre
Ore 10 – 13 – Apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini
Ore 11.00 – Topolino e Minnie Christmas Show, pop corn e zucchero filato a cura di Shonny Animation
Ore 18.00 – Accensione Luci d’incanto e apertura Casa di Babbo Natale
Ore 19.00 – Villa incantata: Magic Christmas Show. Performing Art Winter Festival Festival a cura di Dynamic Lab

26 dicembre
Ore 10 – 13 – Apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini
Ore 18.00 – Accensione Luci d’incanto e apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini di Natale
Ore 19.00 – Villa incantata: Circus Show. Performing Art Winter Festival Festival a cura di Dynamic Lab
Ore 20.00 – Musica d’incanto: Bari Gospel Choir in concerto

1 gennaio
Ore 10 – 13 – Apertura Casa di Babbo Natale e Mercatini
Ore 18.00 – Accensione Luci d’incanto e apertura Casa della Befana e Mercatini di Natale
Ore 19.00 – Villa incantata: Le magiche bolle del Clown fumetto. Performing Art Winter Festival Festival a cura di Dynamic Lab

5 gennaio
Ore 18.00 – Accensione Luci d’incanto e apertura Casa della Befana e Mercatini di Natale
Ore 19.00 – In volo con la Befana. spettacolo di danza tra cielo e terra a cura di AcadeMiv.

6 gennaio
Ore 10 – 13 – Apertura Casa della Befana e Mercatini
Ore 10.00 – Una mattina con Trucca Bimbi e Baby Dance a cura di Shonny Animation
Ore 12.00 – Arrivo della Befana e estrazioni ticket vincenti concorso natalizio Mercanti Insieme.


Santa Claus is coming to Triggiano

In il

Santa Claus is coming to Triggiano

SANTA CLAUS IS COMING TO TRIGGIANO
IN VILLA COMUNALE ARRIVA IL MAGICO VILLAGGIO DI BABBO NATALE
Due giorni di concerti, spettacoli, street food e mercatini artigianale
3 e 4 dicembre – piazza Vittorio Veneto, Triggiano

Per due giorni a Triggiano verremo trasportati nella magica atmosfera natalizia di Rovaniemi che, proprio come nel suggestivo villaggio finlandese, vedrà come epicentro degli eventi il magico Villaggio di Babbo Natale, pronto a trasmettere allegria ad adulti e bambini. Il 3 e 4 dicembre in piazza Vittorio Veneto è in programma Santa Claus is coming to Triggiano, organizzato da Wonderland Eventi, in collaborazione con l’associazione Natalando Triggiano, con il patrocinio del Comune di Triggiano.
Un programma all’insegna della varietà, che accompagnerà i visitatori in un mondo di fantasia con Babbo Natale e i suoi elfi, protagonisti sabato 3 dicembre del corteo in costume in programma alle 18.30, accompagnati dalle percussioni della One beat drum line, preludio dell’inaugurazione del Villaggio di Babbo Natale. “Il Natale è un momento magico – racconta Giuseppe Pirulli della Wonderland Eventi – e con questa iniziativa speriamo di regalare alle nuove generazioni momenti indimenticabili, da vivere con tutta la famiglia e ad accesso libero, nel solco della filosofia che ha sempre caratterizzato la nostra programmazione”.

Il Villaggio di Babbo Natale
L’imponente struttura è composta da oltre 200 metri quadrati di gonfiabili, con vari ambienti, interni ed esterni, e dettagli esclusivi e magici tocchi in puro stile americano. Elemento centrale del percorso è la ‘Christmas House’, corredata da effetti scenici e arredi a tema, tra cui bastoncini di zucchero, il comignolo da cui esce il fumo, le impronte di Babbo Natale sulla passerella e la slitta di Babbo Natale.  Ad accogliere e accompagnare i visitatori al tanto atteso incontro con Babbo Natale saranno gli elfi. Il Villaggio è poi arricchito dal ‘North Pole’, facilmente riconoscibile dall’imponente igloo circondato da elementi caratteristici quali abeti, pupazzi di neve e soprattutto alla presenza del Polar Express Train: il famoso treno che attraversa l’atmosfera terrestre per condurre i bambini da Babbo Natale. I visitatori, varcando l’uscio del grande igloo bianco, potranno essere coinvolti dal magico fenomeno dell’aurora boreale che farà da sfondo all’incontro con orsi polari, pupazzi di neve e pinguini, alcuni dei quali in movimento. Il tutto sarà arricchito da giochi di luce, effetti speciali e suoni che contribuiranno a far vivere l’esperienza del polo nord a 360°. Immancabile il “Santa’s Poste Office”, pensato per far vivere ai più piccoli l’emozione di scrivere ed imbucare la propria letterina destinata a Babbo Natale nel vero ufficio postale del Polo Nord.

Concerti, gastronomia, artigianato e luna park
Il Villaggio di Babbo Natale sarà anche palcoscenico di un ricco programma di concerti, naturalmente a tema festivo. Il 3 dicembre si parte dal concerto del Kumanta Gospel Choir, che reinterpreta con il loro stile unico i brani più conosciuti della tradizione natalizia, per poi passare domenica 4 dicembre a un doppio spettacolo con i burattini viventi, che faranno rivivere per i più piccoli la storia degli elfi e la storia di Rudolph. Gli appuntamenti in musica si chiudono con il concerto de Le stelle di Hokuto, per un viaggio nella memoria tra basi, sigle di cartoni animati e serie TV dagli anni ’70 a oggi.
La due giorni di ‘Santa Claus is coming to Triggiano’ comprende anche un’esposizione di mercatini con i prodotti dell’artigianato locale, un’area con il meglio dello street food e il Luna Park con tante giostre per un divertimento per tutte le età.

Il programma:
Sabato 3 dicembre
18:30 ➝ Pᴀʀᴛᴇɴᴢᴀ ᴄᴏʀᴛᴇᴏ ᴄᴏɴ Bᴀʙʙᴏ Nᴀᴛᴀʟᴇ, Eʟꜰɪ ᴇ Oɴᴇ Bᴇᴀᴛ Dʀᴜᴍʟɪɴᴇ
18:30 ➝ Aᴘᴇʀᴛᴜʀᴀ ᴀʀᴇᴀ Fᴏᴏᴅ ᴇ Lᴜɴᴀ Pᴀʀᴋ
18:45 ➝ Iɴᴀᴜɢᴜʀᴀᴢɪᴏɴᴇ Vɪʟʟᴀɢɢɪᴏ ᴅɪ Sᴀɴᴛᴀ Cʟᴀᴜs ᴄᴏɴ ʟᴇ ɪsᴛɪᴛᴜᴢɪᴏɴɪ
20:00 ➝ Cᴏɴᴄᴇʀᴛᴏ Sɪɴɢ ᴊᴏʏ Gᴏsᴘᴇʟ ᴄʜᴏɪʀ

Domenica 4 dicembre
18:00 ➝ Aᴘᴇʀᴛᴜʀᴀ Vɪʟʟᴀɢɢɪᴏ ᴅɪ Sᴀɴᴛᴀ Cʟᴀᴜs
18:30 ➝ Aᴘᴇʀᴛᴜʀᴀ ᴀʀᴇᴀ Fᴏᴏᴅ ᴇ Lᴜɴᴀ Pᴀʀᴋ
19:00 ➝ Sᴘᴇᴛᴛᴀᴄᴏʟᴏ Bᴜʀᴀᴛᴛɪɴɪ Vɪᴠᴇɴᴛɪ “Lᴀ sᴛᴏʀɪᴀ ᴅᴇɢʟɪ Eʟꜰɪ”
19:30 ➝ Sᴘᴇᴛᴛᴀᴄᴏʟᴏ Bᴜʀᴀᴛᴛɪɴɪ Vɪᴠᴇɴᴛɪ “Lᴀ sᴛᴏʀɪᴀ ᴅɪ Rᴜᴅᴏʟᴘʜ”
20:00 ➝ Cᴏɴᴄᴇʀᴛᴏ Lᴇ Sᴛᴇʟʟᴇ ᴅɪ Hᴏᴋᴜᴛᴏ

Santa Claus is coming to Triggiano è un evento a ingresso libero. Per info si può chiamare il numero 3937295298. Tutte le info e gli aggiornamenti sul programma sono disponibili sul profilo Facebook dell’evento (https://www.facebook.com/santaclausiscomingtotriggiano).