“ANTIQUARIANDO” a Molfetta il mercatino dell’antiquariato e dell’artigianato

In il

antiquariando molfetta

Antiquariando, il Mercatino dell’Antiquariato e dell’Artigianato, si svolge nella villa comunale a Molfetta, sabato 15 e domenica 16 Febbraio 2020.

Le iniziative, che si svolgeranno con orario continuato, dalle 9.00 alle 22.00, vedranno protagonisti il Mercatino dell’Antiquariato e dell’Artigianato, a cura dell’associazione Puglia Eventi, ed il Mercatino dei prodotti tipici locali, a cura della Coldiretti.
Sono inoltre previsti eventi di intrattenimento e manifestazioni di animazione per bambini.

Informazioni 3683598007


Sagra della Pettola nel centro storico di Rutigliano – 34ª edizione

In il

sagra della pettola 2019 rutigliano

34ª edizione SAGRA DELLA «PETTOLA DI RUTIGLIANO»

Gastronomia, Cultura, Tradizione, Musica con:
HOPE AND JOY – Spettacolo Gospel dei KUMANTA
I PAIPERS – Beat Italiano anni ‘60
ORECCHIETTE SWING – Swing italiano anni ‘30 – ‘50
CENTRO STORICO DI RUTIGLIANO (Ba)

A cura della Pro Loco Rutigliano, con l’Assessorato comunale alla Cultura e al Turismo, si svolgerà SABATO 14 e DOMENICA 15 DICEMBRE 2019, nel Borgo Antico di Rutigliano (Bari), la 34ª SAGRA DELLA «PETTOLA DI RUTIGLIANO», tra gli appuntamenti dicembrini più attesi in Puglia, che esalta i sapori più genuini della locale tradizione gastronomica natalizia.
Dalle ore 18 si potranno gustare le calde «Pettole», pallottole di pasta fritta, genuine prelibatezze della tradizione natalizia rutiglianese.
La Sagra della «Pettola di Rutigliano» sarà arricchita da un mercatino di arte e artigianato, stand enogastronomici, da una postazione di Telethon, da un parco giostre per bambini e dalla musica:

– Sabato 14 Dicembre
spettacolo Gospel «Hope and Joy» del gruppo Kumanta e concerto Beat italiano anni ’60 del gruppo I Paipers

– Domenica 15 Dicembre
concerto Swing italiano anni ’30-’50 della band Orecchiette Swing.

Alla realizzazione collaborano: Vivila aps, associazione «Via Crucis Vivente di Rutigliano», Protezione Civile Rutigliano, con il prezioso contributo dell’industria alimentare Divella.

Info:
Tel. 3209041603 – Mail info@prolocorutigliano.it – Instagram @prolocorutigliano
Facebook PRO LOCO RUTIGLIANO – Sito Web www.prolocorutigliano.it
Web: www.prolocorutigliano.it


“The Boss” Bruce Springsteen, Born in the USA e l’anno 1985 – Storie di Vinile Summer Edition

In il

storie di vinile luglio 2019

Raccontare la storia recente partendo da un disco e passando da avvenimenti, libri, opere d’arte, danza e persone.
È questa la sfida di Storie di Vinile, la rassegna culturale che pone la musica come colonna sonora di un periodo. Mettere un disco sul piatto di un giradischi e ascoltare tutto quello che ha da raccontarci. Anche oltre la musica.
3 gli appuntamenti estivi da non perdere nella villa comunale di Capurso (Bari): i Queen di Live at Wembley e il 1986 (martedì 9 luglio), Ray Charles con il suo What’d I Say e l’anno 1959 (mercoledì 24 luglio) e per chiudere Bruce “The Boss” Springsteen con Born in the USA e l’anno 1985 (mercoledì 31 luglio).

INGRESSO LIBERO


Sagra della Porchetta a Sannicandro

In il

sagra porchetta sannicandro

Nei giardini pubblici di Sannicandro di Bari
Giovedì 25 e venerdì 26 luglio 2019
LA SAGRA DELLA PORCHETTA

PROGRAMMA:

25 LUGLIO
“Bar Qui Si Gode” con l’Anonima Gr

26 LUGLIO
USEJEZZ GROUP jazz & swing international songs

INGRESSO LIBERO


Ray Charles, What’d I Say e l’anno 1959 – Storie di Vinile Summer Edition

In il

storie di vinile luglio 2019

Raccontare la storia recente partendo da un disco e passando da avvenimenti, libri, opere d’arte, danza e persone.
È questa la sfida di Storie di Vinile, la rassegna culturale che pone la musica come colonna sonora di un periodo. Mettere un disco sul piatto di un giradischi e ascoltare tutto quello che ha da raccontarci. Anche oltre la musica.
3 gli appuntamenti estivi da non perdere nella villa comunale di Capurso (Bari): i Queen di Live at Wembley e il 1986 (martedì 9 luglio), Ray Charles con il suo What’d I Say e l’anno 1959 (mercoledì 24 luglio) e per chiudere Bruce “The Boss” Springsteen con Born in the USA e l’anno 1985 (mercoledì 31 luglio).

INGRESSO LIBERO


Vieni a ballare in Villa – IIª edizione

In il

Vieni a Ballare in Villa Estate 2019 castellana grotte

Vieni a Ballare in Villa 2019, annunciato il programma delle serate per giovani e anziani, si parte martedì 9 luglio.

Prenderà il via martedì 9 luglio alle 20:30, la seconda edizione di “Vieni a ballare in Villa” programma di intrattenimento musicale promosso dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Castellana Grotte.

Ogni martedì, sino al 14 settembre, per dodici sere, la villa comunale Tacconi tornerà ad essere un importante luogo di aggregazione ed incontro per la nostra Città. Lo scorso anno è stata cambiata la denominazione della manifestazione che ereditava la lunga tradizione dell’estate dell’anziano, per evidenziare, per l’appunto anche nel nome, la volontà di svincolare gli appuntamenti in Villa dal dato anagrafico, facendo del programma di serate danzanti una buona occasione di integrazione e scambio generazionale mosso dall’energia vitale che la musica ed il ballo sanno generare.

“Vieni a ballare in Villa” è un ciclo di appuntamenti inclusivo, aperto a tutti e per tutti, in cui la musica e la danza sono l’elemento centrale.

“A dispetto delle voci che si sono rincorse negli ultimi giorni – ha dichiarato il Sindaco di Castellana Francesco De Ruvo – l’estate castellanese avrà intrattenimento per tutti, dai giovani agli anziani. Martedì prossimo iniziamo con uno degli appuntamenti più sentiti di sempre: Vieni a Ballare in Villa che andrà ad inserirsi insieme a tutti gli altri appuntamenti in programma come il World Dance Movement che inizia proprio nella stessa settimana. Contestualmente l’ufficio tecnico sta procedendo per l’assegnazione definitiva dei lavori di rifacimento della Villa Comunale Tacconi che, se non ci dovessero essere ulteriori intoppi, potrebbero partire entro la fine della manifestazione. Gli uffici, a questo proposito, ci hanno comunicato che l’area che riguarda l’evento non sarà toccata sino alla fine dello stesso in modo tale da non inficiarne lo svolgimento”.

“Il servizio sociale comunale ha il compito di curare e promuovere attività volte all’inclusione sociale che può declinarsi anche attraverso un programma di intrattenimento musicale e danzante, occasione di interazione che facilita l’incontro ed il dialogo fra diverse fasce d’età, con la prevalenza di quelle adulte. – afferma l’assessore ai Servizi Sociali Maurizio Tommaso Pace – L’Amministrazione Comunale ha ritenuto prioritario continuare a garantire lo svolgimento della manifestazione che lo scorso anno ha registrato una grandissima partecipazione di pubblico. In particolare ho notato con grande piacere la presenza di moltissimi ragazzi che hanno colto appieno lo spirito di questo evento che, attraverso la musica e la danza, costituisce espressione di una comunità vitale e sana in cui adulti e ragazzi sanno godere della reciproca compagina”.

La musica dal vivo, i dj set, le performance canore e danzanti, riempiranno le serate di questa estate 2019 che vede dunque nella Villa comunale, ancora una volta, un punto fermo, un riferimento importante per le famiglie, per i ragazzi, per i forestieri affezionatissimi alla tradizione di ballo sotto le stelle che connota la nostra cittadina.

Non mancherà l’inossidabile “Corrida”, la serata dedicata ai talenti incompresi, in programma per sabato 14 settembre e molte altre occasioni di animazione per quanti abbiano la voglia di vivere appieno la sferzante leggerezza che note e movenze sanno originare.

Come da prassi, domenica 24 agosto, la manifestazione si sposterà a San Nicola di Genna per la festa in onore del santo di Mira. La chiesetta rurale, infatti, sarà il fulcro della serata conviviale, sincera espressione delle feste campestri dal sapore di un tempo passato che con impegno si cerca di preservare e valorizzare.

Anche per questa edizione la direzione artistica è affidata a Pino recchia per la realizzazione di un programma ricco e variegato in cui il supporto delle locali scuole di danza sarà prezioso e determinante. Partecipate, condividete, ma soprattutto regalatevi delle serate fatte di tanta bella musica, sorrisi, positività ed energia sotto le stelle ed a titolo completamente gratuito.

Com. Istituzionale
Tel. 3295463444
comunicazione@comune.castellanagrotte.ba.it


Queen, Live at Wembley e l’anno 1986 – Storie di Vinile Summer Edition

In il

storie di vinile luglio 2019

Raccontare la storia recente partendo da un disco e passando da avvenimenti, libri, opere d’arte, danza e persone.
È questa la sfida di Storie di Vinile, la rassegna culturale che pone la musica come colonna sonora di un periodo. Mettere un disco sul piatto di un giradischi e ascoltare tutto quello che ha da raccontarci. Anche oltre la musica.
3 gli appuntamenti estivi da non perdere nella villa comunale di Capurso (Bari): i Queen di Live at Wembley e il 1986 (martedì 9 luglio), Ray Charles con il suo What’d I Say e l’anno 1959 (mercoledì 24 luglio) e per chiudere Bruce “The Boss” Springsteen con Born in the USA e l’anno 1985 (mercoledì 31 luglio).

INGRESSO LIBERO


Balconi Fioriti a Locorotondo – 11ª edizione

In il

balconi fioriti locorotondo

Torna il concorso Balconi Fioriti a cura dell’associazione I Briganti, in collaborazione con la Pro loco di Locorotondo. Siamo alla XI edizione e l’appuntamento si rinnova con lo stesso spirito di sempre: far conoscere ai visitatori la bellezza del centro storico di Locorotondo e la generosità dei suoi residenti ed operatori commerciali che rendono davvero preziosi gli angoli e le vie da loro abitati e frequentati. Il merito di tanta bellezza è soprattutto loro: sono i residenti e gli operatori commerciali che rendono magico il luogo della loro residenza con fiori, pulizia, candore e amore per la bellezza. E la manifestazione nasce proprio per rendere omaggio a loro, alla loro cura ed attenzione verso gli spazi vissuti.
A partire da sabato 29 giugno 2019 presso la sede della Pro loco di Locorotondo, piazza Vittorio Emanuele II, sarà possibile ritirare le schede attraverso cui esprimere le proprie preferenze e riconsegnarle deponendole nell’urna. Fino al 20 agosto 2019 si potrà votare. Il w-e del 24-25 agosto 2019 nella villa comunale si svolgerà la premiazione con la proclamazione dei vincitori decretati dallo spoglio delle schede e da una giuria di esperti.
Per il w-e inaugurale sono previste visite guidate nei vicoli alla scoperta dei fiori, su balconi, atri. Inoltre, in piazza Rodio (sagrato chiesa madre) si svolgerà l’evento a cura dell’associazione Amici della Musica “F. Acquaviva” Musica in Festival il 28-29-30 giugno.
A cura della Pro Loco di Locorotondo  domenica 30 giugno ci saranno gli Sbandieratori di Carovigno, a partire dalle ore 19.00.  Il raduno è previsto in piazza Vittorio Emanuele II da cui il corteo partirà per attraversare le vie più importanti del centro storico.

Il borgo si animerà già a partire da venerdì 28 giugno con LIBRI NEI VICOLI DEL BORGO
28 Giugno ore 19,30 terrazzamenti Via Nardelli “Aurora Blue Milano” di Sergio Pargoletti a cura di Cultura nel Borgo

Questo il programma di Musica in Festival
28 Giugno ore 21,30 Sagrato Chesa Madre “Mirko Signorile Trio Trip” Musica in Festival a cura Amici della Musica
29 Giugno ore 21.30 sagrato Chiesa Madre “Nicola di Camillo Trio feat. Fabrizio Bosso” Musica in Festival a cura amici della Musica
30 Giugno ore 21,30 sagrato Chiesa Madre “Saint Voyage” Musica in Festival a cura Amici della Musica

DOMENICA 30 GIUGNO
GLI SBANDIERATORI DI CAROVIGNO
a partire dalle ore 19.00 da piazza Vittorio Emanuele II ed per le principali vie del centro storico
Nello stesso fine settimana prenderà il via la mostra Esseri Urbani.
L’evento si svolge con il patrocinio del Comune di Locorotondo-Assessorato alla Cultura e Turismo.


GIARDINI IN FESTA – Note d’Estate, 6 serate di musica live a Castellana Grotte

In il

giardini in festa note d estate

Giardini in Festa presenta Note d’Estate
Sei serate tra giugno e luglio con protagonista la musica live in villa “Aldo Moro”

Da domenica 23 giugno a Castellana Grotte (Ba) torna l’appuntamento con Giardini in Festa, che nel 2019 si presenta in una nuova forma con “Note d’Estate”, sei appuntamenti fra giugno e luglio per altrettante serate con protagonista la musica.
Concerti live, intrattenimento, gastronomia e birra. Stessi ingredienti per una nuova iniziativa curata dall’associazione “Amici dei Giardini”, che sceglie ancora una volta come location il suggestivo scenario della villa comunale “Aldo Moro”, l’antico polmone verde della città, quello che un tempo era considerato e vissuto come il luogo d’incontro prediletto dai giovani castellanesi.
Dopo il successo della prima edizione, di anno in anno “Giardini in Festa” è cresciuto sempre più grazie ai volontari di “Amici dei Giardini” e alla collaborazione di associazioni e realtà locali, divenendo grande contenitore di eventi musicali e culturali. Per l’edizione 2019 sono sei gli appuntamenti in programma, che impegneranno le serate di giugno e luglio regalando uno spazio di divertimento per le serate estive a suon di musica.
Tutto avrà inizio domenica 23 giugno con I Komandanti – Vasco Rossi Cover Band. Nell’occasione con loro sul palco di “Note d’Estate” ci sarà anche Daniele Tedeschi, storico batterista di Vasco Rossi. Gli appuntamenti musicali proseguiranno mercoledì 26 giugno con lo show interattivo e divertente dei Guarini Bros, giovedì 27 con la musica pop internazionale dagli anni ’70 ad oggi degli Unpo’POP e domenica 30 con The Floydians – Pink Floyd Tribute Band. Giovedì 4 luglio “Essenza – ballo & fitness” presenterà la seconda edizione di “Note Mode” fra sfilate, musica ed esibizioni di ballo e fitness, mentre a seguire si potrà ballare e cantare con “E-State con Radio Puglia”. A chiudere gli appuntamenti, venerdì 5 luglio, saranno i Diversamente Funk con un live vario ed ecclettico dal pop al funk passando per il rock.
Tutti gli appuntamenti di Note d’Estate avranno inizio alle ore 21.00. L’evento è patrocinato dal Comune di Castellana Grotte. Tutte le informazioni sono sul sito www.amicideigiardini.it e sulla pagina Facebook Amici dei Giardini – Pizzeria Verde Porpora.


Tavolata Italiana Senza Muri

In il

tavolata italiana senza muri molfetta

Sabato 15 giugno a partire dalle ore 12.00 con la Tavolata italiana senza muri Molfetta si siede a tavola nella Villa Comunale in Piazza Garibaldi in contemporanea con altre 25 città italiane per ribadire che nel nostro Paese nessuno è escluso. L’iniziativa conclude le manifestazioni previste per la Festa dei Popoli.

Molfetta sarà l’unica città in Puglia a proporre l’evento con l’auspicio di fare da traino per altre città pugliesi nelle successive edizioni.
A livello nazionale, la Tavolata è promossa da FOCSIV – Volontari nel mondo in collaborazione con il Municipio I Centro Storico di Roma, d’intesa con MASCI – Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani e con il patrocinio dell’UNCEM – Unione nazionale comuni comunità enti montani e la media partnership di Avvenire, insieme ad altre 37 associazioni.

A Molfetta, la Tavolata del 15 giugno 2019 è organizzata grazie al contributo del MASCI insieme a tutte le realtà di impegno civile, laicale ed ecclesiale, che hanno organizzato le manifestazioni della Festa dei Popoli: Agesci gruppo scout Molfetta, Amnesty International Molfetta – Gruppo Italia 236, ANSPI Zonale Molfetta, Arci “Orizzonti”, Associazione Molfettesi nel Mondo “Rodolfo Caputi”, Associazione InCo – Molfetta, Caritas Diocesi Molfetta – Ruvo – Giovinazzo – Terlizzi, Azione Cattolica Diocesana, CDAL (Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali), Centro Missionario Diocesano, Comunità Oasi 2 San Francesco Onlus, C.P.I.A. Bari 1 sede “C. Giaquinto” – Molfetta, Fabulanova, Forum “Molfetta Accogliente”, La Plancia Piena – associazione ludico culturale, Pubblica Assistenza SERMOLFETTA, Sezione Scout di Molfetta del CNGEI.

Altrettanto numerose le attività commerciali che contribuiranno volontariamente e gratuitamente alla preparazione dei pasti.

Siamo tutti invitati!