L’estate è a Triggiano: il programma della stagione estiva 2019

In il

l estate e a triggiano 2019

PROGRAMMA EVENTI ESTATE A TRIGGIANO

Perchè l’Estate è a Triggiano, è lo slogan della Programmazione Estiva del Comune di Triggiano quest’anno con 2 Direttori Artistici: L’attore/Regista Franco Spadaro ed il Sindaco Donatelli.
Il Primo cittadino ha voluto partecipare attivamente alla programmazione ed alla dislocazione degli eventi stessi chiedendo di integrare le singole iniziative in una strategia d’insieme.
Abbiamo messo insieme le Parrocchie dice scherzosamente Spadaro.
Pur mantenendo salde le varie identità organizzative quali CPM Eventi, Comitato Festa S.Rocco ed infine il Comitato Festa Patronale che concluderà l’estate con Fiordaliso, si è riusciti ad ottenere un risultato che è una Locandina ricca di EVENTI.
Locandina già oggetto di discussione sui vari social con moltissime condivisioni e apprezzamenti. A luglio torna il Cinema Con Bohemian Rapsody e Il Grande Spirito (Con Papaleo e Rubini, novità la proiezione in 4k).
Torna anche il Teatro con La plurireplicata Mi Separo (140 repliche in poco più di un anno) di Franco Spadaro, Tiziana Schiavarelli, Renato Ciardo, La Rimbamband, Antonello Vannucci, La Banda degli Onesti.
Ad Agosto festa di San Socco, con Pino Di Modugno ed il Premio Trebbio, organizzato Da C.P.M Eventi con la Partecipazione di Riccardo Fogli.
Settembre altrettanto ricco con Nicola Pignataro, Fiordaliso e Conturband.
È evidente che gli sforzi di integrazione, soprattutto nella comunicazione, portano a risultati migliori rispetto alla somma degli effetti delle singole azioni afferma il Sindaco parafrasato da Spadaro con un: “ Quest’anno L’Estate è a Triggiano, tutti insieme appassionatamente.
Vi Aspettiamo“.

LUGLIO

08 LUGLIO
CINEMA – Bohemian Rhapsody
CINEMA ALL’APERTO CON PROIETTORE PROFESSIONALE CERTIFICATO DCI 4K (GIARDINI SCUOLA MEDIA DI ZONNO)

09 LUGLIO
TEATRO – ANTONELLO VANNUCCI
PAST THE SAIN PAST THE PARTY (GIARDINI SCUOLA MEDIA DI ZONNO)

10 LUGLIO
CINEMA – IL GRANDE SPIRITO
CON SERGIO RUBINI E ROCCO PAPALEO CINEMA ALL’APERTO CON PROIETTORE PROFESSIONALE CERTIFICATO DCI 4K (GIARDINI SCUOLA MEDIA DI ZONNO)

13 LUGLIO – TEATRO – RENATO CIARDO
SOLO SOLO (GIARDINI SCUOLA MEDIA DI ZONNO)

15 LUGLIO
TEATRO – IL PAPÀ IN IN AFFITTO – COMP. LA BANDA DEGLI ONESTI
REGIA Silvano PICERNO (GIARDINI SCUOLA MEDIA DI ZONNO)

19 LUGLIO
TEATRO – MI SEPARO – LO SPETTACOLO DOVE SI ENTRA IN COPPIA E SI ESCE SINGLE
REGIA FRANCO SPADARO CON SIMONETTA PAOLILLO E VALENTINA GADALETA
138 Repliche in un anno (GIARDINI SCUOLA MEDIA DI ZONNO)

22 LUGLIO
TEATRO – RIMBAMBAND
(GIARDINI SCUOLA MEDIA DI ZONNO)

26 LUGLIO
TEATRO – TIZIANA SCHIAVARELLI – IO LA SECONDA FIGLIA
(GIARDINI SCUOLA MEDIA DI ZONNO)

AGOSTO

18 AGOSTO
PINO DI MODUGNO E LA GRANDE ORCHESTRA ITALIANA M° SIMONE MEZZAPESA
(P.ZZA V. VENETO)

20 AGOSTO
RICCARDO FOGLI – PREMIO TREBBIO 2019
(P.ZZA V. VENETO)

SETTEMBRE

1 SETTEMBRE
REMEMBER – Serata musicale organizzata da “Welcome to the WORLD” con Luciana SCARNERA
(P.ZZA V. VENETO)

13 SETTEMBRE
NICOLA PIGNATARO (P.ZZA LA CROCE)

14 SETTEMBRE
ALLA RICERCA DI ALICE – TEATRO DI STRADA – CENTRO STORICO

14 SETTEMBRE
CONTURBAND (CENTRO STORICO)

15 SETTEMBRE
Grande orchestra di fiati “G. Ligonzo” Città di Conversano M° Schirinzi
(P.ZZA LA CROCE)

16 SETTEMBRE
FIORDALISO (P.ZZA LA CROCE)

20 SETTEMBRE
“COME ERAVAMO” Sketches in Allegria – Regia di PINUCCIO BATTISTA –
Centro Polifunzionale Di Cillo

29 SETTEMBRE
UCCIO DE SANTIS
(LOCATION ANCORA DA DECIDERE)


Carnevale di Molfetta 2019

In il

carnevale di molfetta 2019

Partirà domenica 17 febbraio il ricco programma del Carnevale di Molfetta 2019.

L’organizzazione è stata affidata dal Comune di Molfetta all’Associazione ControCorrente, con la collaborazione dell’I.P.S.S.A.R.-Alberghiero di Molfetta, I.I.S.S. “A Vespucci”-settore moda di Molfetta, I.I.S.S. “don Tonino Bello”-settore grafica di Molfetta, del CIP-Comitato Italiano Paraolimpici, del FIT-Federazione Italiana Tennistavolo, dell’ASC-Associazione Sportive Confederate, Radio Idea – radio ufficiale – HavanaGroup Eveti, Medialab05, Associazione Molfettattiva, Associazione IdeaMolfetta, che si propone di rilanciare nella nostra città questa antica festività, nata per salutare l’inverno, che si conclude il martedì grasso, prima dell’inizio della Quaresima.

LA GOLA: spazio alla gastronomia perchè sembra che durante il Carnevale di una volta c’era l’usanza di fare un caratteristico pranzo. Con la collaborazione dell’Istituto Alberghiero di Molfetta verranno realizzate alcune prelibatezze culinarie che richiamano questa antica usanza molfettese.

IL BALLO, CANTO e RECITAZIONE : sono state coinvolte quattro scuole di danza e dodici Associazioni culturali di arte e teatro per l’animazione del Carnevale 2019.

IL GIOCO: è stata prevista una full immersion di sport, con diverse attività che si svolgeranno contemporaneamente nei palazzetti e campi sportivi della città. Novità dello sport e la partecipazione dei diversamente abili a tal proposito è prevista la partecipazione di rappresentative paralimpiche delle diverse discipline sportive.

Immancabile il coinvolgimento dei bambini con la manifestazione Carnevalandia in Piazza Immacolata (domenica 17 febbraio) e Villa Comunale ( domenica 24 febbraio).

La festa per i bambini continua con il Carnival Luna Park, un vero luna park e animazione, mascotte, musica in via Papa Montini angolo via A. Salvucci (sabato 23 e domenica 24 febbraio), in collaborazione con Gommalandia e Radio Idea.

Ci sarà un finale “coinvolgente” con la manifestazione BimbinFesta, veglioncino di carnevale con ospite finale Uccio De Santis (lunedì 4 marzo) e a seguire il veglioncino del 5 marzo, martedì, con concerto finale dei KillerKom con Andrea Innesto “Cucchia” e Andrea Braido (musicisti storici di Vasco Rossi).

Sabato 2 marzo… BENVENUTO CARNEVALE. A dare il benvenuto al carnevale molfettese ci penseranno le 4 bande musicali che in parata prima e in concerto dopo, tenteranno di far spettacolo con circa 150 musicisti in via Dante (sagrato Cattedrale).

La grande novità sarà domenica 3 marzo con la manifestazione “Carneval Fantasy a corso Fornari” dove, per la prima volta, sarà la gente a “sfilare” per poter vedere i carri allegorici, i gruppi, le maschere, le scuole, gli animatori, le mascotte e tanta musica. Si avrà a disposizione una piantina con il percorso da seguire per poter vedere le varie attività.

A chiudere il programma sabato 9 marzo il Gran Galà di Carnevale.

In questo Carnevale si prevede la partecipazione di oltre 1.000 persone tra scuole, associazioni, chiese, giocatori e sportivi, animazione, gastronomia, arte, scuole di danza, musica e recitazione. Saranno interessate diverse zone della città: Piazza Immacolata, la zona 167, Piazza Paradiso, Via Ten Ragno, Via S. Pansini, Via Margherita di Savoia, Piazza Garibaldi, Corso Dante, Corso Umberto.

Qui il programma completo del Carnevale di Molfetta 2019.


“Musica per le Campane” al Teatro Petruzzelli, Uccio De Santis, Marco Ligabue, Terraròss e l’O.S.M per una serata di solidarietà

In il

musica per le campane teatro petruzzelli

Musica per le campane è un evento ideato e promosso dalla nostra Comunità per vivere una serata di musica e di solidarietà.

I fondi raccolti verranno utilizzati per sostenere le spese necessarie alla ristrutturazione del Campanile della Chiesa San Nicola in Torre a Mare.

Tanti gli artisti che si alterneranno sul meraviglioso palco del Teatro Petruzzelli.

L’orchestra sinfonica della Città Metropolitana di bari si esibirà nel concerto “Meraviglioso Mimmo” ripercorrendo i brani più belli del grande e compianto Domenico Modugno;

Marco Ligabue e i Terraross si scateneranno e ci faranno ballare e cantare con la loro coinvolgente Musica;

Uccio De Santis ci farà ridere con le sue esilaranti gag e barzellette!

Michele Mirabella allieterà la serata!

Biglietti da 12 a 30 euro

Prevendite:
* Parrocchia San Nicola, Via Montegrappa 19 (Torre a Mare) tutti i pomeriggi dalle 17.00 alle 20.00

* Presso Mediamondo Bari Largo 2 Giugno 9 , Bari dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00

Info 0805430044 – 3486582479


CamminiAMO per la Salute, a Castellana Grotte la IIª edizione

In il

camminiamo per la salute castellana grotte

Torna “CamminiAMO per la Salute”, una manifestazione non competitiva sulla distanza dei nove chilometri, alla sua seconda edizione, organizzata dall’I.R.C.C.S. “Saverio De Bellis” di Castellana-Grotte.
Obiettivo dell’iniziativa, aperta alla tutta cittadinanza, è quello di sensibilizzare la popolazione sulla promozione della salute e sugli stili di vita, in linea con la nuova linea di ricerca dell’IRCCS “Saverio de Bellis” in medicina partecipativa recentemente approvata dal Ministero della Salute. L’appuntamento è per domenica 21 ottobre prossimo alle ore 9:30, con partenza dal piazzale delle Grotte di Castellana e arrivo nel parcheggio dell’Ospedale (via della Resistenza n. 60), passeggiando su strada aperta per 9 chilometri. La manifestazione sarà allietata dalla presenza del comico barese Uccio De Santis. La quota di iscrizione è di 6 euro e comprende una maglietta e uno zainetto. All’arrivo saranno allestiti punti ristoro dove assaporare i prodotti tipici locali. Per ulteriori info e per la rivendita dei biglietti visitare l’evento Facebook “CamminiAmo per La Salute – 2 edizione” o rivolgersi all’ufficio formazione dell’I.R.C.C.S. “Saverio De Bellis”, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 12.


Sagra del Fungo e dei Sapori di Bosco – 23ª edizione

In il

sagra del fungo e dei sapori di bosco 2018 putignano

Torna il consueto appuntamento autunnale con la Sagra del Fungo e dei Sapori di Bosco, che il Comune di Putignano –  Assessorato Cultura e Turismo – promuove e organizza assieme all’Associazione Putignanese Cercatori Funghi e all’Associazione Putignanese Funghi.

L’evento, giunto alla sua 23a edizione, si presenta anche quest’anno con un programma rinvigorito sia  nella durata, passata da due a tre giorni, dal 19 al 21 ottobre, sia nella qualità e portata degli appuntamenti previsti.

Sulla scia del rinnovato “concept” della Sagra già avviato a partire dall’edizione 2014, si consolida cosí l’indirizzo programmatico dell’Assessorato di puntare a rafforzare la valenza dell’evento, quale vera e propria “vetrina” di promozione turistica del paese. L’obiettivo è quello di creare un vero e proprio evento-attrattore capace d’incentivare la sosta in zona dei turisti per l’intero week-end, ma non solo: far sì che la Sagra diventi un appuntamento riconosciuto a livello territoriale, per far conoscere Putignano anche al di là del Carnevale, facendo apprezzare alcuni piatti tipici e prodotti agroalimentari peculiari della nostra tradizione. La scelta del centro storico, quale principale location della manifestazione focalizza poi, ancora una volta, l’attenzione dell’Amministrazione comunale sulla valorizzazione del patrimonio artistico e monumentale del paese.

Protagonista privilegiato il Borgo antico con il suo Museo civico Principe Guglielmo Romanazzi Carducci di Santo Mauro che, anche quest’anno, per l’occasione sará accessibile al pubblico oltre il normale orario di apertura, prolungato per giorni sabato e domenica fino alle 21.30. L’atrio dello stesso Museo inoltre ospiterà un’interessante mostra micologica a cura di micologi professionisti: occasione imperdibile per tutti gli appassionati che vogliono conoscere  al meglio il mondo dei funghi.

Memore del successo delle passate edizioni, l’Assessorato punta a rimarcare anche nel 2018 l’abbinamento tra l’aspetto folklorico della Sagra e la riflessione sul valore dell’evento ai fini dello sviluppo del turismo.

Non manca  infatti lo spazio dedicato alla riflessione e alla discussione  su temi importanti quali la tutela del paesaggio, la valorizzazione del territorio, il turismo sostenibile. Si parte dunque come di consueto venerdì 19 ottobre, presso la Sala conferenze del Museo civico, con il quarto appuntamento dedicato alla  conferenza/dibattito intitolata “Strategie e percorsi di valorizzazione per un turismo enogastronomico sostenibile”. Relatori di questa edizione il dott. Alessandro Buongiorno – Docente di Economia, Progettazione e Politiche del Turismo all’Università A. Moro di Bari e Domenico Pugliese – Fiduciario di Slow Food Alberobello (BA). A seguire l’apertura degli stand.

Come nelle precedenti edizioni, poi, non mancano gli appuntamenti con lo spettacolo di piazza: nelle serate di sabato 20 e domenica 21 ottobre, Piazza Plebiscito e Piazza Santa Maria, nel cuore pulsante del borgo antico, ospiteranno rispettivamente, dalle 21.30 gli spettacoli musicali  con NITROPHOSKA Live “ska-orchestra”, MERIDIO POPULAR BAND con canti balli e danze popolari del sud Italia, IL CABARET DEL MUDU’ con Uccio De Santis, Umberto Sardella e Antonella Genga e con Aquilino De Luca – Piano – Daniela Desideri – Voce, ANGELO MESSA E TARANTA FIL con il loro Tributo alla musica Napoletana.


Uccio Da Santis a Capurso con Antonella Genga, Umberto Sardella e l’Orchestra da Favola in “Vi racconto il mio Mudù”

In il

uccio de santis capurso mudu

Venerdì 27 luglio ore 21:00, in piazza Libertà a Capurso (Bari), i comici Uccio De Santis, Antonella Genga e Umberto Sardella con l’Orchestra da Favola si esibiranno in “Vi racconto il mio Mudù”.

Uccio De Santis, attore, comico, cabarettista è ormai un personaggio televisivo da anni affermatosi nel panorama nazionale. Viene conosciuto a partire dal 1998 grazie alla partecipazione alla sesta edizione del programma La sai l’ultima? Su Canale 5 con Gerry Scotti e Natalia Estrada. Viene richiamato con lo stesso cast anche per l’edizione successiva e, infine, nel 2000 per l’ottava edizione presentata dalla Estrada e da Gigi Sabani. Tornato a Bari, sua città natale, crea un gruppo e idea il programma Mudù, la serie tv in cui racconta barzellette in piccoli cortometraggi. La Sit- com va in onda sulle reti Telenorba 7 e Telenorba 8 nel 2001 (Mudù 1) e nel 2002 (Mudù 2). Segue sulle stesse emittenti Mudù 3 ed il varietà Stasera con Uccio. Nel 2003 è la volta di Su & Giù- Il Tour di Mudù varietà di barzellette per le emittenti del gruppo Telenorba, che trasmette amche la Sit- com Mudù 4. Nel 2009 vanno in onda su Telenorba le sit- com Mudù 6 e Mudù story con repliche delle migliori barzellette. Con Antonio Andrisani gira il film Natale con chi vuoi. La serie Mudù arriva alla settima edizione nel 2011, trasmessa sempre su Telenorba. Nel 2012 è protagonista del film Non me lo dire. Il titolo riprende il tema di una sigla musicale della sit – com Mudù e ricorda quello del film del 1940, con Macario e Tino Scotti. Nel 2014 ha recitato in un episodio della fiction Rex, trasmesso su Rai 2, intitolato “Alla luce del sole”, dove ha interpretato il ruolo di un chimico che lavora in un oleificio, mentre nel 2016 compare nel primo episodio della fiction Un medico in famiglia, nel ruolo di un carabiniere.

Posti a sedere a soli 5 euro


Spettacolo è Vita! Tutti uniti per Gabriele Arcangelo

In il

Spettacolo è VITA – TUTTI UNITI PER ARCANGELO GABRIELE!!!!!
L’UniBA ASD è lieta di comunicare che il 27 febbraio 2018 presso il Teatro Abeliano di Bari ci sarà uno spettacolo comico i cui contributi saranno totalmente devoluti a Gabriele Arcangelo bimbo in difficoltà.
Per Gabriele si esibiranno gli attori comici baresi Nico SALATINO, Franco DE GIGLIO, Manuel DE NICOLO’, Filippo CIACCIA, Michele FANELLI, Antonella GENGA, Luigia CARINGELLA, Brando ROSSI, Uccio DE SANTIS, Lia CELLAMARE, MINGO De Pasquale con un videomessaggio e tanti altri.
Alla conferenza stampa che si terrà il 12 febbraio 2018 presso il Comune di Bari interverranno il SINDACO di Bari Antonio DECARO, il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Bari Antonio Felice URICCHIO, il Presidente della IV Commissione del Comune di Bari Giuseppe CASCELLA, il consigliere del Comune di Bari Fabio ROMITO, il segretario della UniBA ASD Maurizio SCALISE e Ilaria TATO’ di Medica Sud.


Carnevale in Piazza con Uccio De Santis

In il

uccio de santis carnevale bitettese

L’associazione culturale G.A.P. (Gruppo Attività Polivalenti) Bitetto, con il patrocinio della Città di Bitetto organizza il

“CARNEVALE IN PIAZZA”
Ospite della serata direttamente dal “Mudù” Uccio De Santis

presenta Pino Giannini by Radio Mi Piaci con la musica di Giampy Romita DJ e l’esibizione dell’a.s.d. Blue Dance Academy Bitetto.

Lunedì 12 Febbraio 2018 – Piazza Aldo Moro Bitetto.

Non mancate tante sorprese vi aspettano!!!


MUDÙ CHE NATALE! con Uccio De Santis al Teatro Forma

In il

 

Gli amici del Mudù vi aspettano a Natale al Teatro Forma di Bari il 25, 26 29 e 30 dicembre… e Uccio De Santis sarà sia nel pubblico che sul palco… ??? come farà??? Scopritelo venendo a Teatro ?

Uccio De Santis presenta

MUDU’ CHE NATALE !!!

Con Umberto Sardella, Antonella Genga e parte dell’Orchestra da Favola:
Piano: Aquilino De Luca
Chitarra e Voce: Joe Belviso
Batteria: Gianfranco Masi
Voce: Daniela Desideri

Ogni sera ci sarà l’estrazione di 5 Viaggi per due persone offerti da Balkan Express !!!

>>>Acquista Biglietti

Infotel: 328 3212858


UCCIO DE SANTIS, ANTONELLA GENGA e UMBERTO SARDELLA in “Via racconto 15 anni di Mudù” a Modugno

In il

In occasione della Festa Patronale di S. Nicola da Tolentino e S. Rocco da Montpellier, martedì 26 settembre 2017 ore 20:00, presso il Parcheggio del Mercato Coperto di Modugno, i comici Uccio De Santis, Antonella Genga e Umberto Sardella si esibiranno in “Vi racconto 15 anni di Mudù”.

Biglietti disponibili presso Panflora via X Marzo, 15 – Modugno (Bari)

Posti a sedere: 1 biglietto 3€ – 2 biglietti 5€

Uccio De Santis, attore, comico, cabarettista è ormai un personaggio televisivo da anni affermatosi nel panorama nazionale. Viene conosciuto a partire dal 1998 grazie alla partecipazione alla sesta edizione del programma La sai l’ultima? Su Canale 5 con Gerry Scotti e Natalia Estrada. Viene richiamato con lo stesso cast anche per l’edizione successiva e, infine, nel 2000 per l’ottava edizione presentata dalla Estrada e da Gigi Sabani. Tornato a Bari, sua città natale, crea un gruppo e idea il programma Mudù, la serie tv in cui racconta barzellette in piccoli cortometraggi. La Sit- com va in onda sulle reti Telenorba 7 e Telenorba 8 nel 2001 (Mudù 1) e nel 2002 (Mudù 2). Segue sulle stesse emittenti Mudù 3 ed il varietà Stasera con Uccio. Nel 2003 è la volta di Su & Giù- Il Tour di Mudù varietà di barzellette per le emittenti del gruppo Telenorba, che trasmette amche la Sit- com Mudù 4. Nel 2009 vanno in onda su Telenorba le sit- com Mudù 6 e Mudù story con repliche delle migliori barzellette. Con Antonio Andrisani gira il film Natale con chi vuoi. La serie Mudù arriva alla settima edizione nel 2011, trasmessa sempre su Telenorba. Nel 2012 è protagonista del film Non me lo dire. Il titolo riprende il tema di una sigla musicale della sit – com Mudù e ricorda quello del film del 1940, con Macario e Tino Scotti. Nel 2014 ha recitato in un episodio della fiction Rex, trasmesso su Rai 2, intitolato “Alla luce del sole”, dove ha interpretato il ruolo di un chimico che lavora in un oleificio, mentre nel 2016 compare nel primo episodio della fiction Un medico in famiglia, nel ruolo di un carabiniere.