Festa della Befana 2019 a Turi

In il

Festa della Befana 2019 a Turi

Sabato 5 gennaio alle ore 17.00 appuntamento in Piazza Silvio Orlandi a Turi (Bari) per l’arrivo della Befana e numerose sorprese per grandi e piccini. L’arrivo della Befana, trampolieri, mascotte, fire show, bolle giganti, giocolieri e spettacoli di magia vi aspettano.


Santa Claus in Moto a Turi – 7ª edizione

In il

Santa Claus in Moto a Turi 2018

OH-OH-OOOOH

Li sentite?
Stanno arrivando i Babbo Natale in moto…
…una festa per piccoli e grandi!
Al centro di tutto ci saranno i bambini, che sono la vera gioia del Natale, e quindi tutto sarà fatto per far divertire loro.
Agli amici biker che vorranno raggiungerci chiediamo di portare un casco aggiuntivo se vogliono far fare un giro ad un piccolo passeggero. Un piccolo giro cittadino, un paio di km, dieci minuti circa…
Se avete un costume da Babbo Natale tiratelo fuori dalla soffitta ed indossatelo, altrimenti potrete comprarne uno da noi quella mattina.
Vedrete, tornerete a casa col cuore pieno di gioia…e con la pancia piena.

L’ Associazione “I Moturi” rinnova l’appuntamento con tutti i bikers e i bambini per la 7ª edizione del Santa Claus in Moto.
Ore 10:00 Raduno in piazza S.Orlandi a Turi (Bari) – Iscrizione parata per bambini.
A seguire… parata dei bikers in costume natalizio per le vie cittadine.
Tutti i bambini potranno partecipare alla parata previa iscrizione autorizzata dai genitori.
Piccole sorprese golose per i bambini e ospiti speciali i Personaggi Disney.

Info: Paolo 3388230126 – Domenico 3929658884


Mostra Presepiale nel corso degli anni dal 2009 al 2018

In il

Mostra Presepiale nel corso degli anni dal 2009 al 2018

L’Associazione “I Vecchi Tempi” organizza la VI° edizione della mostra Presepiale nel corso degli anni dal 2009 al 2018

Inaugurazione il 20 Dicembre 2018 ore 19:30

La mostra sarà visitabile fino al 6 gennaio 2019 nei seguenti orari:
giorni feriali dalle ore 18:00 alle ore 21:00
giorni festivi dalle ore 10:30 alle ore 13:00 e dalle ore 17:30 alle ore 21:00

INGRESSO LIBERO

Via aspettiamo in via XX settembre, 57 a Turi (Bari)


Natale 2018 nel Cuore della Puglia: le iniziative natalizie nei comuni di Acquaviva delle Fonti, Altamura, Casamassima, Cellamare, Cassano delle Murge, Corato, Gravina in Puglia, Putignano, Rutigliano e Turi

In il

natale nel cuore della puglia locandina

COMUNICATO STAMPA
Vieni a scoprire e a vivere il Natale 2018 nel Cuore della Puglia!
Le iniziative natalizie si terranno nei seguenti Comuni:
Acquaviva delle Fonti, Altamura, Casamassima, Cellamare, Cassano delle Murge, Corato, Gravina in Puglia, Putignano, Rutigliano e Turi.
Dal Paese Azzurro ai Tesori di Gravina
L’iniziativa che si svolgerà nei Borghi Antichi dei paesi aderenti al progetto di Cuore della Puglia dal 13 al 30 dicembre, per promuovere le eccellenze enogastronomiche, insieme all’artigianato, i monumenti, le feste, in un percorso multisensoriale che abbraccia tutti i sensi, in un periodo particolarmente coinvolgente come quello del Natale, con la partecipazione degli abitanti dei borghi, scuole, associazioni, artisti, attività artigianali ed enogastronomiche, pensando e praticando la solidarietà con chi è in difficoltà.
L’iniziativa sarà caratterizzata dalle tipicità dei nostri borghi, ed è coerente agli obiettivi di Cuore della Puglia di rilanciare il territorio attraverso un viaggio alla scoperta delle migliori esperienze nel settore agroalimentare, turistico/culturale, coniugando sapientemente tradizione, enogastronomia e buone pratiche, segnate dalla convivialità e le architetture luminose; un progetto che punta ad individuare le eccellenze della nostra area e a creare rete con un processo solidale e innovativo in vista anche di Matera 2019.
La grande festa del Natale nel Il Cuore della Puglia si svolgerà nelle giornate dal 13 al 30 dicembre, in cui si terranno :

Comune di Acquaviva delle Fonti: 23 dicembre “ATTACCHI D’EPOCA & PRODOTTI TIPICI” ed equo-solidali. Sfilata di Carri e Carrozze Storiche per le vie del Paese con sosta in Piazza Garibaldi e Piazza dei martiri. Promozione di prodotti enogastronomici tipici locali.
In collaborazione con la ass. Oratorio ANSPI santa Maria Maggiore.

Comune di Altamura: 13 dicembre, “Scintillati a Festa”, laboratorio di preparazione dolci tipici e degustazione, 16-19 dicembre, convegno “Dolce Sud”; degustazione prodotti tipici natalizi di Altamura. In collaborazione con le ass. Scrigno di Pandora e ANFASS.

Comune di Casamassima: 15/16-22-23-24 Nell’ambito di Blue Christmas, I Balconi di Natale nel Borgo – Concorso e premiazione Instagram “Fotografa le Feste”; Trekking Urbano tra i Balconi di Natale; Concerti di musiche natalizie popolari “Canti di Natale”. Mostra tematica sulle tradizioni natalizie locali (alimenti, foto, oggetti); Mercatini di artigianato ed enogastronomia con la promozione dei taralli tipici di Santa Lucia dal colore azzurro. Show-cooking di dolci tipici locali e degustazione; Arte-cibo perfomance, istallazioni creative culinarie; Gran Buffet Natalizio con degustazione di prodotti tipici locali.

Comune di Cellamare: Evento previsto “Presepe Vivente” – Organizzato dalla Pro Loco di Cellamare, lungo le vie del centro storico. L’evento previsto per il 29-30 dicembre e 5 gennaio 2019, rievoca la Natalità ed ospita gazebi e locali dove vengono presentati ed offerti prodotti enogastronomici del territorio, dalla pignata di legumi al pane casereccio, calzone di cipolla, vino locale e altre eccellenze.

Comune di Cassano delle Murge: dal 15 dicembre al 6 gennaio “Ghiaccio Solidale”: Solidarietà, informazione ed enogastronomia ai bordi della Pista da Pattinaggio; promozione dei prodotti tipici locali e promozione dei prodotti del Cuore della Puglia. In collaborazione con le Associazioni locali con capogruppo Apulia Country Association .

Comune di Corato: 13 dicembre, 47^ edizione del tradizionale “jò-a-jò”, falò cittadino di Santa Lucia. E’ l’evento che dà inizio alle manifestazioni del dicembre coratino nelle quali
le associazioni, gli esercenti e gli artigiani, partecipano con l’allestimento di stand di artigianato locale e di prodotti tipici del posto e del periodo, come il “sasamello”, il “calzone”, la “pezzecàlle”, le “frìttue”. in collaborazione con la Pro Loco “Quadratum”

Comune di Gravina in Puglia: Promozione dei prodotti enogastronomici tipici del territorio durante tutto l’arco delle festività natalizie con valorizzazione e promozione del Tarallo della Immacolata svolta nei giorni 7-8 dicembre in occasione delle Sagra del Tarallo. In collaborazione con la ass. Obiettivo Giovani.

Comune di Putignano: Evento previsto “Che gusto…lo sport!” – il programma prevede, nell’arco delle tre giornate, la realizzazione di una serie di attività sportive, inframmezzate da momenti di intrattenimento dedicate alla promozione dei prodotti agroalimentari riconosciuti dal marchio De.Co.. Inoltre, è prevista una conferenza sul tema della cultura del benessere alimentare;

Comune di Rutigliano: Evento previsto “Babbo Natale nel Chiostro”. – Organizzata dalla Pro Loco di Rutigliano in collaborazione con l’Associazione “LinfAttiva” con il coinvolgimento di utenti con esigenze specifiche (famiglie con bambini), far vivere la magia del Natale unendo visite guidate presso gli attrattori storico culturali, percorsi sensoriali, gastronomici e laboratoriali tendenti a coinvolgere contestualmente genitori e bambini. Particolare attenzione sarà rivolta alle eccellenze locali, massima rilevanza al “Il grano buono di Rutigliano”, ai “Legumi in Pignata”, ai dolci tipici “Pettole e Cartellate”;

Comune di Turi: Evento previsto per giorno 23/12/2018 “Dolci & Sapori di Natale a Turi” – saranno allestiti stand gastronomici dove sarà possibile degustare prodotti dolciari della tradizione natalizia locale, con particolare attenzione al coinvolgimento delle attività commerciali di Turi. Durante la manifestazione saranno organizzati dei momenti di intrattenimento per bambini con l’obiettivo di creare una magica atmosfera natalizia. L’Associazione coinvolta e responsabile dell’evento è “In Piazza”.
Inoltre il progetto si adegua anche alla strategia promozionale di destagionalizzazione della Regione Puglia, rispondendo agli ambiti di intervento Saperi e Sapori nei Piccoli Borghi, Cultura Culinaria tra Percorsi Urbani e Città d’Arte.
Tutti i servizi di fruizione saranno erogati gratuitamente agli utenti di ogni età e provenienza, e prevedono l’utenza per diversabili, famiglie con bambini, ecc.
Saranno predisposte attività di accoglienza.
Tutte le attività si svolgeranno in collaborazione con le Amministrazioni, Scuole, Associazioni e Stakeholder dei territori interessati.


A Turi, dibattito con Ilaria Cucchi e proiezione del film “Sulla mia pelle”

In il

Turi dibattito con Ilaria Cucchi e proiezione del film Sulla mia pelle

L’Associazione Didiario, in collaborazione con L’Associazione Stefano Cucchi, domenica 11 novembre alle ore 18:00, presenterà il film ” SULLA MIA PELLE “, presso la sala Conferenza del Laboratorio Urbano Casa delle Idee a Turi (Ba). Ingresso da via Santa Chiara.

Al termine della proiezione interverrà in collegamento via skype ILARIA CUCCHI, sorella di Stefano, che da 9 anni si batte per ottenere verità e giustizia, e che risponderà alle domande del pubblico. Spazio anche a Riccardo Casamassima, l’appuntato dei Carabinieri che con la sua testimonianza ha fatto sì che venisse riaperta l’inchiesta sul delitto di Stefano.
Ma il caso di Cucchi non è così “singolare”.
Durante l’evento, avremo un videomessaggio di Guglielmo Mollicone, padre di Serena Mollicone, uccisa in caserma a 18 anni nel 2001 per aver provato a denunciare le attività criminali del figlio del Maresciallo. Per concludere, Mario Dron Mele interverrà per parlarci di un’altra triste vicenda: quella di suo zio Michele Ferrulli, morto in circostanze quantomeno anomale in seguito ad un fermo della polizia.

La proiezione sarà a titolo assolutamente gratuito.

Casa delle Idee, piazza Gonnelli n°5 – Turi (Bari)


“Mastro Panettone in Festa”, a Turi il concorso dei migliori panettoni artigianali d’Italia

In il

mastro panettone in festa turi

I migliori panettoni artigianali d’Italia saranno premiati lunedì 5 novembre 2018 presso Villa Menelao a Turi (BA), incantevole location scelta quest’anno per l’evento finale della seconda edizione di “Mastro Panettone”, manifestazione organizzata da Goloasi.it che riunisce maestri pasticceri provenienti da tutta Italia per scegliere e premiare il panettone artigianale più buono dell’anno nelle categorie “Miglior panettone artigianale tradizionale” e “Miglior panettone artigianale creativo al cioccolato”.
Appuntamento a partire dalle ore 15:00 con “Mastro Panettone in festa”, novità dell’edizione 2018 del concorso, che consentirà al pubblico interessato di assaggiare e di acquistare i panettoni artigianali in gara e arrivati in finale. Si tratterà di un percorso di degustazione che permetterà di scoprire le più buone rivisitazioni di questo famoso dolce della tradizione. Partecipare sarà un piacere per gli occhi e per il palato, nonché un’occasione per scegliere le bontà con cui festeggiare il Natale o da mettere sotto l’albero come regali natalizi.
Presso Villa Menelao saranno anche decretati i vincitori delle due categorie del concorso fra i finalisti selezionati nella prima fase dalla commissione tecnica formata da Vincenzo Tiri, Alfonso Pepe, Giuseppe Mancini, Eustachio Sapone, Giuseppe Russi e Marco Picetti, sulla base del rispetto del disciplinare e sulla creatività (per quello al cioccolato), del peso, della qualità degli ingredienti, del gusto, della forma, della sofficità, del profumo, dell’alveolatura, del taglio e della cottura. Ben 100 i panettoni tradizionali in concorso e 90 quelli al cioccolato, prodotti da pasticcerie artigianali di tutta Italia, che la giuria ha dovuto valutare nell’edizione 2018 di “Mastro Panettone”. 17, inoltre, i tradizionali e 20 quelli al cioccolato che saranno valutati in occasione della finale del 5 novembre, quando al giudizio dei professionisti del settore si aggiungerà anche quello della giuria popolare di qualità, per stabilire i migliori panettoni artigianali d’Italia dell’anno.
Importante occasione di promozione per gli addetti ai lavori, che possono far conoscere e apprezzare le loro creazioni a livello nazionale, “Mastro Panettone”, grazie alla sua trasparenza, si pone come obiettivo primario quello di far crescere la categoria, migliorando sempre di più la produzione artigianale.
Importante anche il risvolto sociale della manifestazione, che oltre a promuovere prodotti di qualità si impegna a consegnare parte dei panettoni in concorso a importanti strutture di sostegno sociale del territorio come la Caritas, la Fondazione ONLUS “Saverio De Bellis” di Castellana Grotte e Villa Eden – Residenza Socio Sanitaria Assistenziale di Turi.
“Masto Panettone” vanta, inoltre, la partnership di numerosi sponsor leader internazionali, fra i quali i main sponsor Agrimontana, Bombonette, Molino Merano e Dimarno Group.
L’accesso a “Mastro Panettone in festa” prevede il pagamento di un ticket di 5 euro che potranno essere defalcate dall’acquisto di un panettone.
Tutte le informazioni sull’evento sono sul sito www.mastropanettone.it e sulla pagina facebook Mastro Panettone.


BACCO PER BACCO 2018: Vino Primitivo e Melograno in Sagra a Turi

In il

bacco per bacco 2018 annullato

Purtroppo il meteo inclemente ci ha costretto a prendere la sofferta decisione di ANNULLARE L’EVENTO di domenica sera.

Bacco per Bacco stasera non NON ci sarà!

Ci consola la serata di ieri che ha visto il nostro percorso letteralmente invaso da 30.000 visitatori provenienti da tutta la Puglia.

Bacco per Bacco tornerà nel 2019 con una nuova edizione ricca di novità.

Anche quest’anno torna Bacco per Bacco, il più grande appuntamento con il vino primitivo del sud-est barese e sua maestà il melograno organizzato dall’Associazione Turpuglia.

I Protagonisti dell’evento:

– Il Vino Primitivo DOP
Il nome di questo vitigno deriva da una delle sue peculiari caratteristiche: il fatto di maturare prima rispetto ad altre varietà.
La Puglia può vantare due “Denominazioni di Origine Protetta”: si tratta del Primitivo di Manduria DOP e del Primitivo di Gioia del Colle DOP. Queste due aree, pur essendo poco distanti fra loro, producono vini con sfumature diverse, a causa di condizioni pedo-climatiche distinte.

– La Melagrana Pugliese
Simbolo di fertilità, abbondanza e fortuna, la melagrana sta conquistando tutti con le sue proprietà antiossidanti ed antitumorali. Amica del cuore e alleata del sistema immunitario, la melagrana è ricca di vitamine C, ferro, potassio, e contiene pochissime calorie.
La Puglia può vantare oltre il 60% della produzione nazionale di questo frutto e Bacco per Bacco è il più grande evento in cui poterlo degustare.

Inoltre, deliziose specialità gastronomiche popoleranno il percorso e le piazze del centro storico: gli ospiti potranno degustare specialità di carne alla brace, le deliziose “tronere”, panzerotti e baccalà fritto, dolci e crepes, e tanto altro ancora…

Il corso principale del paese sarà invaso dai mercatini, alcuni dei quali produrranno al momento accessori personalizzati.
Il tutto, come da consueta tradizione Bacco per Bacco, sarà accompagnato da musica della tradizione popolare, danze di cerchio e performance di artisti emergenti.

L’Associazione Turpuglia vi aspetta a Turi (Bari) sabato 27 e domenica 28 ottobre!!!


“I disegni dei bambini di Terezin” – Mostra fotografica

In il

I disegni dei bambini di Terezin

L’Associazione Didiario ospita in esclusiva “I disegni dei bambini di Terezin” – Mostra fotografica
La mostra itinerante, realizzata da Coop Lombardia e distribuita dall’Associazione Figli della Shoah presenta una selezione dei più significati disegni e poesie dei bambini di Terezin.
La collezione, conservata nel Museo Ebraico di Praga conta 4.387 originali, è la più grande raccolta d’arte infantile risalente al periodo della Shoah.
La Mostra sarà ospitata presso Casa delle Idee a Turi in Piazza Gonnelli 5 (ingresso da via Santa Chiara, nel Centro Storico, nei pressi del Palazzo Marchesale) e sarà aperta a tutti.

E’ necessaria la prenotazione, specie per le scolaresche e i gruppi, chiamare il numero 3405719126 o scrivere mail a: rassegnadidiario@gmail.com


Un busto per Sandro Pertini nel carcere di Turi

In il

busto sandro pertini bari

A quarant’anni dalla elezione di Sandro Pertini a presidente della Repubblica Italiana, la Puglia gli renderà omaggio dedicandogli un busto, che sarà collocato nel carcere di Turi, a fianco a quello di Antonio Gramsci, laddove entrambi furono reclusi in quanto antifascisti.

Movimento Diritti Civili di Puglia in collaborazione con la Fondazione Di Vagno “Un busto per Pertini” – Casa penale Turi (Bari)

PROGRAMMA

Ore 10:00 (interno) :
SALUTI
– Mariateresa Susca – Direttrice Casa Penale di Turi
– Commissario Prefettizio della Città di Turi
Michele Emiliano – Presidente Regione Puglia
– Vincenzo Bonavita – Presidente Movimento Diritti Civili di Puglia
– Simonetta Lorusso Lenoci – Presidente Comitato “Un busto per Pertini”

SCOPRIMENTO del busto dell’artista Antonella Dibello, con le note del M° trombettista Nello Salza dell’orchestra E. Morricone
RICORDO di S. Pertini nel carcere di Turi, a cura di G. Mastroleo (presidente Fondazione Di Vagno)
A seguire (esterno):
Collocazione di una LAPIDE sulla facciata della Casa penale nel 40° anniversario della elezione di Pertini Presidente della Repubblica
INTERVENTO conclusivo di Antonio Leuzzi ,presidente IPSAIC

Ore 12:00
Carbonara – Ceglie-S.Rita
Cerimonia di intitolazione di una piazzetta a Sandro Pertini , con l’intervento del presidente del Municipio 4 (Antonio .Acquaviva)

B A R I, Palazzo Città Metropolitana (ex Provincia)

Ore 17:00
Saluti:
– Antonio De Caro – Sindaco della Città Metropolitana
– Mario Loizzo – Presidente Consiglio Regione Puglia
– Vincenzo Bonavita – Presidente Movimento Diritti Civili di Puglia
– Simonetta Lorusso Lenoci – Presidente Comitato “Un busto per Pertini”

Ore 17:30
Lectio Magistralis del prof. Maurizio degl’Innocenti-presidente Istituto Studi Storici
“F.Turati” e Associazione “Sandro Pertini” di Firenze : SANDRO PERTINI, PATRIMONIO DELL’ITALIA LIBERA E DEMOCRATICA E DEL SOCIALISMO ITALIANO

Ore 18:45
PROIEZIONE del Film edito a cura dell’Associazione S.Pertini di Firenze “MI MANCHERAI, Ricordo di S:Pertini-regia di Vittorio Giacci
MOSTRA documentaria “Sandro Pertini e la Bandiera italiana” all’interno di un programma per le Scuole di Terra di Bari (da definire!)

PRESENTA: Antonella Daloiso


CONCORSO FOTOGRAFICO BACCO PER BACCO 2018 – Vino Primitivo DOP e Melagrana: il benessere abita in Puglia!

In il

CONCORSO FOTOGRAFICO 2018 | Vino Primitivo DOP e Melagrana: il benessere abita in Puglia!

REGOLAMENTO CONCORSO FOTOGRAFICO 2018
In occasione della 6ª edizione di Bacco per Bacco, la sagra del Vino Primitivo e del Melograno, l’associazione Turpuglia bandisce il 3° concorso fotografico, con tema:
Vino Primitivo DOP e Melagrana: il benessere abita in Puglia!

APPROFONDIMENTI SUL TEMA
Il vino e il melagrana sono 2 prodotti in grado di regalare salute e benessere. Lo dimostrano alcune ricerche scientifiche!

VINO E BENESSERE
· 1 bicchiere di vino al giorno favorisce la diminuzione di accumulo di grassi nel fegato e nel nostro organismo, mantiene bassi i livelli di glicemia nel sangue e aiuta a ridurre il colesterolo;
· Il resveratrolo, un polifenolo del vino, possiede proprietà antiossidanti, antitumorali, antibatteriche, antinfiammatorie ed è un vero e proprio fluidificante naturale del sangue;
· I polifenoli del vino contrastano i batteri patogeni che causano carie e problemi alle gengive;
· Se bevuto in maniera moderata, il vino è in grado di ridurre l’incidenza di malattie mentali e demenze come ad esempio l’Alzheimer;
· Il vino riduce sensibilmente la sensazione di fame, soprattutto nei casi di fame nervosa;
· Con basse dosi di vino, il nostro cervello riesce a liberare le endorfine dandoci un senso di pacatezza, tranquillità e può aiutarci nella cura della depressione.

MELAGRANA E BENESSERE
· Amica del cuore, aiuta a ridurre il colesterolo e a prevenire malattie cardiovascolari;
· Alleata del sistema immunitario, il melagrana è ricca di vitamine C, ferro, potassio;
· Grazie ai suoi fitoestrogeni, riequilibra il sistema ormonale e limita i disturbi della menopausa;
· Mantiene le ossa forti e protegge da osteoartrite;
· È ricca di antiossidanti e aiuta a prevenire l’Alzheimer;
· Contiene pochissime calorie (solo 83 kcal ogni 100 grammi).
Bacco per Bacco promuove uno stile di vita equilibrato e la diffusione di una sana cultura del vino e del succo di melagrana.
L’obiettivo del concorso fotografico Bacco per Bacco 2018 è proprio questo: rappresentare il benessere, la cura di sé stessi, la condivisione di uno stile di vita sostenibile. Ci piacerebbe che i fotografi riuscissero ad immortalare sorrisi, momenti di convivialità, felicità e relax.
Mentre nella scorsa edizione avete esaltato i paesaggi pugliesi, quest’anno i protagonisti saranno le persone, la pugliesità e la nostra straordinaria capacità di accogliere e prenderci cura di noi stessi e di chi ci circonda.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione al concorso è gratuita, aperta a tutti i fotografi, professionisti e non professionisti, e senza limiti d’età.
Ogni partecipante potrà inviare un massimo di tre fotografie.
Le foto che non rispettino il tema saranno scartate su scelta insindacabile degli organizzatori.

CARATTERISTICHE TECNICHE IMMAGINE
Sono ammesse fotografie b/n e a colori con inquadrature sia verticali sia orizzontali. La risoluzione di ciascuna foto deve essere di 300 dpi, di dimensioni 50×40 cm o 40X50cm e in formato JPEG.
Le fotografie dovranno essere inedite. Ogni immagine deve essere titolata. Non sono ammesse opere interamente realizzate al computer.
Le immagini non conformi alle specifiche non verranno prese in considerazione.

MODALITA’ E TERMINI DI CONSEGNA DEL MATERIALE
La consegna delle opere potrà avvenire online (anche attraverso wetransfer.com) all’indirizzo di posta elettronica: info@baccoperbacco.eu entro le ore 24:00 del 06/10/2018.

ALLESTIMENTO E MOSTRA
Le opere saranno stampate dall’Associazione Turpuglia ed esposte durante l’evento “Bacco per Bacco 2018”. La stampa non sarà restituita.

GIURIA
Le immagini verranno votate su Facebook e Instagram a partire dal 09/10/2018 fino alle ore 18:00 del 27/10/2018 attraverso i Like. Le foto saranno caricate giornalmente, secondo un ordine estratto a sorte in diretta Facebook/Instagram domenica 07/10/2018.

PREMI
Le prime tre fotografie classificate saranno premiate con:
1° premio: Vino Primitivo e Melograno per un valore di valore di 200 euro;
2° premio: Vino Primitivo e Melograno per un valore di valore di 100 euro;
3° premio: Vino Primitivo e Melograno per un valore di valore di 50 euro;
La premiazione avverrà il giorno 28/10/2018.

PRIVACY, RESPONSABILITA’ DELL’AUTORE E FACOLTA’ DI ESCLUSIONE
Ogni partecipante è responsabile del materiale da lui presentato al concorso. Pertanto si impegna ad escludere ogni responsabilità degli organizzatori del suddetto nei confronti di terzi, anche nei confronti di eventuali soggetti raffigurati nelle fotografie. Il concorrente dovrà informare gli eventuali interessati (persone ritratte) nei casi e nei modi previsti dal D. Lg. 30 giugno 2003 n. 196, nonché procurarsi il consenso alla diffusione degli stessi. In nessun caso le immagini inviate potranno contenere dati qualificabili come sensibili. In accordo con la normativa Regolamentazione Privacy GDPR, non è ammessa la raffigurazione di minori sotto i 14 anni di età.
Ogni partecipante dichiara inoltre di essere unico autore delle immagini inviate e che esse sono originali, inedite e non in corso di pubblicazione, che non ledono diritti di terzi e che qualora ritraggano soggetti per i quali è necessario il consenso o l’autorizzazione egli l’abbia ottenuto.
Gli organizzatori si riservano, inoltre, di escludere dal concorso e non pubblicare le foto non conformi nella forma e nel soggetto a quanto indicato nel presente bando oppure alle regole comunemente riconosciute in materia di pubblica moralità, etica e decenza, a tutela dei partecipanti e dei visitatori. Non saranno perciò ammesse le immagini ritenute offensive, improprie e lesive dei diritti umani e sociali.

DIRITTI D’AUTORE E UTILIZZO DEL MATERIALE IN CONCORSO
I diritti sulle fotografie rimangono di proprietà esclusiva dell’autore che le ha prodotte, il quale ne autorizza l’utilizzo per eventi o pubblicazioni connesse al concorso stesso e per attività relative alle finalità istituzionali o promozionali dell’evento Bacco per Bacco anche per gli anni a venire.
Ogni autore è personalmente responsabile delle opere presentate, si autorizza l’organizzazione alla riproduzione su catalogo, pubblicazioni, cd e su internet senza finalità di lucro e con citazione del nome dell’autore. Ad ogni loro utilizzo le foto saranno accompagnate dal nome dell’autore e, ove possibile, da eventuali note esplicative indicate dallo stesso. Si informa che i dati personali forniti dai concorrenti saranno utilizzati per le attività relative alle finalità istituzionali o promozionali della secondo quanto previsto dal D.Lg. 30 giugno 2003 n. 196. Il materiale inviato non sarà restituito.