Noja’s Rock Festival 2022 tre giorni di musica, food, auto, moto e spettacoli a Noicattaro

In il

nojas rock festival 2022 noicattaro

4^ edizione del Noja’s Rock Festival
Tre giorni di musica, food, auto, moto e spettacoli a Noicattaro.
Ospiti ad agosto Marco Guacci, Angela Makeda, Miwa e Luca Martelli.

5, 6 e 7 agosto 2022 – via Madre Teresa di Calcutta, Noicattaro (Ba)

Ad agosto Noicàttaro diventa il tempio del rock per una tre giorni con artisti di successo della scena nazionale. Capaci di spaziare tra i vari sottogeneri di un’espressione musicale capace di evolversi in continuazione, facendosi contaminare dal pop, dal punk e persino dal mondo dei supereroi americani. 
Questo e tanto altro è il Noja’s Rock Festival, che dal 5 al 7 agosto porta in via Madre Teresa di Calcutta (zona supermercato Famila), un ricco programma di eventi che include anche dj-set, spazi espositivi per auto e moto e un percorso con il meglio della gastronomia italiana. Giunto alla sua quarta edizione, l’evento è organizzato dall’Associazione Movimento Nojano e gode del patrocinio della Regione Puglia, della Città metropolitana di Bari, del GAL sudest barese, del teatro Pubblico Pugliese, del ImPuglia – autentique experience e del Comune di Noicàttaro. L’evento è stato presentato questa mattina, alla presenza del direttore del direttore Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del territorio della Regione Puglia, Aldo Patruno, del consigliere metropolitano delegato alla Cultura Francesca Pietroforte, del sindaco di Noicattaro Raimondo Innamorato, degli assessori comunali allo Sviluppo del territorio Germana Pignatelli e Vito Santamaria e degli organizzatori del Noja’s Rock Festival, Francesco Tagarelli e Giuseppe Pirulli.

Una tre giorni dedicata al Rock e non solo

Presentatrice dell’evento sarà Valentina Portoghese, nota presentatrice e conduttrice nelle radio e televisioni locali più seguite.

Ad accendere i motori dello show del 5 agosto sarà il chitarrista Max Bollettieri che ha collaborato con artisti come Ricky Portera e Maurizio Solieri, Irene Fornaciari, con Federico Poggipollini e tanti altri. La serata proseguirà con l’energia di Angela Makeda. Formazione di origine romana, il pubblico sarà accompagnato tra i successi più belli della storia del pop rock italiano, per uno spettacolo che ha già riscosso tanti successi in Italia.

Ad aprire le altre due serate saranno due musicisti Nojani, Vito Antonacci e Vito Dipinto, con un loro intro suonato su batteria tutto da ascoltare.

Sabato 6 agosto ospite della serata, una delle cartoon rock band più folle di sempre: direttamente dalla toscana, i Miwa. E così, dopo averli visti ospiti in fortunati show televisivi come ‘Italia’s got talent’ e ‘L’anno che verrà’, Spiderman, Capitan America, La Cosa e soci sono pronti a far saltare il pubblico presente.

Gran finale domenica 7 agosto con una performance elettro punk da brividi. Sul palco del Noja’s Rock Festival sale Luca Martelli con il suo spettacolo ‘Ride Gorilla’. Dopo aver calcato i palchi di tutta Europa con i Litfiba – vantando collaborazioni anche con Giorgio Canali e Mezzosangue – il batterista porta a Noicattaro un dj-set con i più famosi brani mixati in tempo reale e suonati su un set di batteria acustica per uno show ‘trasversale’, che continua a raccogliere consensi in tutta Europa.

Direttamente da Radionorba e dai locali più frequentati del sud Italia, a completare la programmazione musicale della tre giorni, ci sarà Marco Guacci, pronto ad aprire le tre serate con un dj-set a tema.

“Il successo delle passate edizioni ci ha spinto a fare sempre meglio – spiegano gli organizzatori del Noja’s Rock Festival, Francesco Tagarelli e Giuseppe Pirulli – E quest’anno più che mai è un evento che si apre ai gusti di tutti e che crediamo saprà valorizzare l’estate nojana con una programmazione di qualità. Siamo orgogliosi dell’importante supporto di Regione, Città metropolitana e Comune in questa avventura che anno dopo anno diventa più importante, impegnativa e, al contempo, soddisfacente”.

Gastronomia da tutta Italia, auto e moto storiche, lotteria

Come da tradizione, però, il successo del Noja’s Rock Festival si connota dalla capacità di offrire un’esperienza a 360 gradi, non esclusivamente legata alla musica. Il piazzale ospiterà così esposizioni del mondo delle due e quattro ruote: auto storiche e brand importanti, con spazi dedicati al tuning, ma anche focus su vere e proprie moto icone come l’Harley Davidson e la Vespa, curate da Filippo Ardito.

Non può mancare poi un percorso culinario, con 15 stand che offriranno al pubblico una selezione che spazia tra i ‘tesori’ della cucina pugliese alle specialità delle altre regioni d’Italia.

Novità di quest’anno è l’organizzazione di una lotteria che vede come premi una bici elettrica “Torpado Afrodite T255”, una piastra Dyson “Airwrap Complete” e un Notebook hp 15,6”. I biglietti si possono acquistare presso le attività aderenti oppure sotto lo stand durante le tre serate al costo di €2. L’estrazione avverrà il 7 agosto dal palco a conclusone dell’evento.

Anche quest’anno, infine, l’organizzazione ha avuto un occhio attento al tema della solidarietà, ancora di più in un periodo in cui la scarsità di sangue negli ospedali per le trasfusioni è un problema molto sentito a livello locale e non solo. Ecco perché partner dell’evento sarà l’associazione ‘Fratres’ di Noicattaro, presente per sensibilizzare alle donazioni di sangue e organi.

Tutti gli eventi del Noja’s Rock Festival sono gratuiti e ad accesso libero. Official sponsor dell’evento è Famila superstore. Per maggiori informazioni sul Noja’s rock festival si possono visitare le pagine social dell’evento o chiamare il numero 393 72 95 298.

“C’è un grande dibattito ora sul senso e sulla funzione dei festival nel territorio pugliese – ha ricordato Aldo Patruno, direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del territorio della Regione Puglia – Sono convinto che i festival nelle loro diversissime declinazioni abbiano una grande funzione, proprio nella logica della relazione tra promozione brand Puglia, che oramai è affermato, e il lavorare per diversificare il prodotto. Soprattutto per le realtà territoriali come Noicattaro che non sono turisticamente individuate, ma che oggi rappresentano la ripartenza. Rock, come danza, enogastronomia, teatro e spettacolo dal vivo sono cultura. In questa prospettiva vanno declinati in logica di Welfare: cultura e turismo come strumento di accrescimento della qualità della vita dei pugliesi innanzitutto e dei turisti. Cultura e festival hanno il compito di ricostruire la convivialità dopo la pandemia”.

“È per noi un piacere patrocinare una iniziativa così ben organizzata tanto da essere giunta alla sua quarta edizione – ha ricordato Francesca Pietroforte, consigliere delegata alla Cultura della Città metropolitana di Bari – con numerosi apprezzamenti da parte del pubblico e riscontri positivi dagli appassionati del genere rock. Complimenti all’associazione movimento nojano per l’impegno e la passione con cui riesce di anno in anno ad impreziosire gli appuntamenti culturali della Città Metropolitana di Bari, creando un festival originale e interessante sia per gli artisti coinvolti sia per la capacità di incuriosire pubblici diversi. Appuntamento dunque a Noicattaro, città che si sta dimostrando attenta alla musica in tutte le sue declinazioni, proponendo dalla lirica al rock, un programma vivace ed eterogeneo”.

“Come sindaco e rappresentante dell’amministrazione comunale di Noicàttaro sono fiero di aver sostenuto un progetto innovativo come il Noja’s Rock Festival – aggiunge il primo cittadino nojano, Raimondo Innamorato – Assieme agli organizzatori abbiamo immaginato un’evoluzione sempre più avvincente di questo appuntamento: abbiamo cominciato con una sola data che potesse attrarre gli appassionati al genere, per poi crescere anno dopo anno, nonostante la pausa dovuta alla pandemia. Quest’anno riusciamo a garantire una tre giorni rock che accoglie artisti di calibro nazionale e attrarrà pubblico da tutta la provincia. Inoltre, abbiamo ricevuto un importante riconoscimento dalla Città Metropolitana di Bari e dalla Regione Puglia che hanno inserito questo appuntamento nel palinsesto degli eventi estivi. Un’occasione per attrarre a Noicàttaro sempre più pubblico da ogni parte della nostra regione”.


Festa patronale di Sant’Amatore a Cellamare: il programma

In il

festa sant amatore 2022 cellamare

SOLENNITA’ DI DI SANT’AMATORE 2022
CELLAMARE – BARI

ECCO IL PROGRAMMA DELLA FESTA PATRONALE DI SANT’AMATORE
Un calendario ricco di eventi religiosi e di intrattenimento, all’insegna della tradizione, ma anche di qualche stimolante novità. Un programma, pensato, desiderato e finalmente predisposto, dopo due edizioni messe in pausa dalla pandemia, che abbiamo messo in piedi con grande dedizione per vivere, una spettacolare attestazione di fede per il nostro Santo Patrono Sant’Amatore.
Si precisa che il Coreo Storico previsto per sabato 30 aprile inizierà alle ore 17.30 e partirà dal Castello Caracciolo.
Vi aspettiamo!

festa sant amatore 2022 cellamare


Borgo di Natale a Triggianello, il programma degli eventi

In il

borgo di natale triggianello

Dal 7 Dicembre 2021 al 6 Gennaio 2022 Triggianello si trasforma in Borgo di Natale con Stand Gastronomici e non, Musica dal vivo e la Casetta di Babbo Natale per i più piccoli.
Vi aspettiamo tutte le sere nei week-end, festivi e prefestivi a partire dalle 19.30, in piazza Villanova De Bellis a Triggianello, l’evento è organizzato dalla Parrocchia Maria SS. Addolorata con il patrocinio del Comune di Conversano (Bari).

Programma serate

7 Dicembre 2021
Serata animata da Radio Puglia con i suoi dj, animatori e ballerini

8 Dicembre 2021
Concerto in chiesa offerta dalla Fratres con Antonella Apollonio

11 Dicembre 2021
Animazione in piazza con la street band 4×4

12 Dicembre 2021
Dj set con Gianni Di Palma

18 Dicembre 2021
Serata animata da Radio Puglia con i suoi dj, animatori e ballerini

19 Dicembre 2021
Beautiful Sway – Michael Bublè Tribute Band

23 Dicembre 2021
Skanderground in concerto

26 Dicembre 2021
Presepe vivente animato dai ragazzi della Parrocchia

31 Dicembre 2021
Gran festa di fine anno con i dj Leo Lillo e Frank Larry

2 Gennaio 2022
Presepe vivente animato dai ragazzi della Parrocchia

5 Gennaio 2022
Konverband in concerto
Presepe vivente animato dai ragazzi della Parrocchia

6 Gennaio 2022
Guarini Bros in concerto,
Estrazione biglietti gara di bontà

Dalle ore 19.30, non mancate di festeggiare con noi

Saranno rispettate tutte le norme anticovid attualmente in vigore

Sono ancora disponibili alcuni spazi per espositori di merce non alimentare

Per info potete contattarci al 3485517415 o ass.maria.addolorata@gmail.com

Vi aspettiamo!!


55ª Sagra della Zampina del Bocconcino e del Buon Vino a Sammichele di Bari

In il

sagra della zampina 2021 sammichele di bari

55ª SAGRA DELLA ZAMPINA DEL BOCCONCINO E DEL BUON VINO
24, 25 e 26 Settembre 2021
Sammichele di Bari

L’ultimo weekend di settembre Sammichele si trasforma in un mega ristorante a cielo aperto per celebrare anche quest’anno sua maestà la zampina in occasione dell’omonima sagra giunta alla sua 55ª edizione.
Una sagra comoda tutta da scoprire presso delle vere e proprie aree del gusto a cielo aperto imbandite a festa in un itinerario che avvolgerà il cuore del paese con la sua variegata offerta gastronomica da apprezzare anche a pranzo nelle giornate di sabato e domenica.
Lo scenario quest’anno sarà particolarmente rispettoso del territorio e delle sue peculiarità, pronto ad accogliere turisti e visitatoti con un programma corposo per una tre giorni di mostre, visite guidate, mercatini, escursioni, laboratori didattici, dibattiti ed esibizioni artistico-musicali.
Un’edizione insolita in un periodo particolare che giustifica, per le note ragioni di sicurezza, l’assenza dei consueti grandi eventi musicali in Piazza Vittorio Veneto, motivo questo che ha portato gli organizzatori a concepire e proporre un format semplice capace di stimolare un’attenta percezione non solo verso il buon cibo, ma anche a favore della storia e delle usanze di un territorio.
L’invito, quest’anno, è quello di vivere un’esperienza nel rispetto delle regole di convivialità sociale, che in questo momento non possono essere compromesse per il bene della comunità.
La 55ª edizione della Sagra della Zampina, del Bocconcino e del Buon Vino è un evento organizzato dal Comune di Sammichele di Bari, in collaborazione con le Associazioni: Sammichele Tutto l’Anno, Pubblica Assistenza Sammichele, Trullando, Incant, AgriCultura, Amici delle Muse, Centro Studi, Pro Loco “Dino Bianco”, L’Angoletto dei Pittori, Fratres Sammichele, Carboni Ardenti, Radio Punto Musica.

L’accesso a tutte le attività previste sarà garantito esclusivamente con green pass.

PARCHEGGIO GRATUITO – LOCATION FACILMENTE ACCESSIBILE – ADATTO AI BAMBINI

SAMMICHELE DI BARI VI ASPETTA!

***PROGRAMMA***

Venerdì 24 Settembre
19.30
INAUGURAZIONE 55ª Sagra della Zampina del Bocconcino e del Buon Vino – Piazza V. Veneto
20.00
Apertura aree Gastronomiche
20.30
Radio Live – Piazza V. Veneto
21.30
Concerto LOVEPLAY – Coldplay tribute band

Sabato 25 Settembre
10.00 / 13.00
Laboratori didattici per bambini* – Castello Caracciolo
10.30 / 12.30
Visita guidata*: “Alla scoperta del Borgo Antico: il Castello e il Museo, la Chiesa della Maddalena e il Centro storico”
*turni ogni ora a raccolta (max 25 partecipanti a turno)
info e prenotazioni: 3351491997 (solo whatsapp)
12.00
Apertura aree Gastronomiche
16.30
Spettacolo per bambini – Piazza V. Veneto
16.30
Presentazione Guida PugliAutentica: Il patrimonio dei Beni Immateriali fra Tradizioni, Folklore ed Enogastronomia – Castello Caracciolo
17.30
Convegno “Zampina, Bocconcino e Buon Vino: eccellenze del territorio tra identità del passato e riconoscimenti attuali” – Castello Caracciolo
18.00
META – Mercato della Terra e delle Arti – Via Capitano Dalfino
19.30
Proiezione documentario “Storie di una Sagra” – Piazza V. Veneto
20.30
Radio Live – Piazza V. Veneto
21.30
Concerto PHASES BAND (disco inferno)

Domenica 26 Settembre
9.00
Escursione* Trekking lungo la Lama S. Giorgio
10.00 / 13.00
Laboratori didattici per bambini* – Castello Caracciolo
10.30 / 12.30
Visita guidata*: “Alla scoperta del Borgo Antico: il Castello e il Museo, la Chiesa della Maddalena e il Centro storico”
*turni ogni ora a raccolta (max 25 partecipanti a turno)
info e prenotazioni: 3351491997 (solo whatsapp)
12.00
Apertura aree Gastronomiche
16.30
Spettacolo per bambini – Piazza V. Veneto
17.30
Convegno “Da casale a polo turistico enogastronomico. Un percorso virtuoso per Sammichele di Bari” – Castello Caracciolo
19.30
Proiezione documentario “Storie di una Sagra” – Piazza V. Veneto
20.30
Radio Live – Piazza V. Veneto
21.30
Concerto NAPOLI CENTRO BAND

TUTTI I GIORNI
LUNA PARK – Viale della Repubblica
PERFORMANCE ITINERANTI
MERCATINO ARTIGIANALE E DEI PRODOTTI TIPICI
MOSTRE FOTOGRAFICHE, DI ARTE E CULTURA – Castello Caracciolo, Via C. Vaaz, Via Firenze, Atrio del Comune, Largo S. Antonio

Presso la sede dell’Ass.ne AMOPUGLIA “Luigi ed Enrico Dalfino” sarà attiva una raccolta fondi dedicata all’assistenza dei malati oncologici


GALLO TEAM in concerto a Mola di Bari

In il

gallo team in concerto a mola di bari

Sabato 18 settembre sul nostro palco il sound trascinante del Gallo Team!!

Il loro repertorio che toccherà i maggiori successi degli Stadio, passando per Zucchero e Vasco.
La band capitanata dal bassista di Vasco Rossi è formata da: Claudio “Gallo” Golinelli bassista (Vasco Rossi); Cristian “Cicci” Bagnoli chitarrista / voce (Steve Rogers Band); Fabrizio Foschini tastierista (Stadio); Adriano Molinari batterista (Zucchero).

Un concentrato di rock racchiuso in artisti di grande esperienza che riusciranno a coinvolgere e rendere il pubblico protagonista!

DAL CANONICO
Contr. San Materno – Brenca, via Chiancarelle 48 – Mola di Bari

Infoline: 0804737744 – 3486628593 – 3472713140 – 3487212867

Ingresso ore 20:30
Concerto ore 22:00


“TRULLI n’ BEER” ad Alberobello 10 giorni di birra musica e gastronomia

In il

TRULLI n’ BEER ad Alberobello

L’estate 2021 sarà un’estate che ricorderemo nei prossimi anni: sarà il ritorno alle nostre abitudini, il tintinnio dei bicchieri che si uniscono in un brindisi, le strade animate da persone e le fragranze nell’aria di qualcosa di buono da preparare per gli amici a cena…. Il grigio periodo di stand-by che ha caratterizzato le nostre vite fino a poco fa sembra finalmente alle spalle, e noi, come tutti, non vediamo l’ora di riappropriarci dei colori, dell’entusiasmo e della gioia del poter stare insieme.
Lo facciamo presentandoci in una veste inedita, la nuova associazione “Pinnacoli” ed una allettante sfida davanti a noi, ma con la consueta voglia di stare insieme e divertirci. Il fil rouge è sempre lo stesso: la scusa che una bella birra ci offre per passare del buon tempo in compagnia, in un’ampia ed attrezzata location allestita ad hoc, circondati da buona musica dal vivo e gustando le delizie gastronomiche del nostro territorio.
Senza rinnegare il passato, ma con un occhio puntato al futuro, abbiamo guardato con occhi nuovi a quanto organizzato fino a ieri. La nostra manifestazione cresce, cambia, si evolve, sperimenta: tutto questo convoglio di energie, entusiasmo e grande voglia di fare che anima i numerosi giovanissimi soci della nostra associazione, confluisce nella neonata manifestazione “TRULLI n’ BEER”.
Ci piace l’idea di lasciare spazio a loro, giovani preziosissime risorse del territorio nelle mani dei quali riponiamo tutte le nostre speranze per il futuro. È sotto il segno delle loro idee ed i loro stimoli accompagnati dalla nostra esperienza, che nasce, “TRULLI n’ BEER”.
Proprio come un genitore vedendo crescere i propri ragazzi, sente il petto inorgoglirsi, così anche noi siamo consapevoli e certi che lo slancio vitale, la passione e la dedizione dei nostri ragazzi, saprà dimostrare loro quanto la terra in cui sono nati ha bisogno della loro voglia di mettersi in gioco.
Il punto di forza di “TRULLI n’ BEER” sarà la trasversalità dell’evento: non c’è un target preciso di destinatari, è una manifestazione adatta proprio a tutti! Mai come quest’anno sentiamo il bisogno di riempire di nuovo i nostri occhi con immagini che scaldano il cuore e ci riportano con la mente a sensazioni gioiose: genitori che bevono una birra insieme ai figli, o quelli che con i figli si emozionano sulle giostre; ragazzi che cantano a squarciagola sotto il palco; risate delle comitive di giovani che condividono amicizie di lunga data; coppie che condividono una birra; turisti che, con gli occhi ancora pieni della bellezza della nostra Puglia, non riescono a rinunciare alle bontà dei prodotti locali.
L’appuntamento quindi è dal 20 al 29 agosto presso viale Einaudi ad Alberobello: qui il programma delle serate
Oltre a noi ad accogliervi troverete ospiti di rinomato spessore artistico che abbracceranno tutti i gusti, spaziando in lungo e in largo nei generi musicali. Nel rispetto, inoltre, di un tema che ci sta particolarmente a cuore, “TRULLI n’ BEER” sarà una ECOFESTA. Per questo, apportiamo come possiamo il nostro contributo per sostenere la causa della sostenibilità ambientale utilizzando sia per il beverage che per le vivande MATERIALE ESCLUSIVAMENTE ECOSOSTENIBILE (BIODEGRADABILE).
Non vediamo l’ora di poter ritornare tutti lì, in quella situazione che ci è mancata così tanto per i ricordi che ci evoca e per il significato che ormai la manifestazione ha assunto per Alberobello. Questo è “TRULLI n’ BEER”: sperimentazione, entusiasmo, emozione.  La birra è un contorno, una scusa… non è l’obiettivo ma è il mezzo.
Quindi…teniamo le birre in fresco, non mancate!

Per dettagli o informazioni scrivici a: info@trullinbeer.it


3° Pasqualino Gourmet, torna ad Alberobello la festa del panino della gastronomia della birra e tanta musica

In il

panino pasqualino gourmet 2021 alberobello

3^ edizione PASQUALINO GOURMET
Dal 6 al 13 Agosto 2021
Villa Donnaloja (Chiesa Sant’Antonio) – ALBEROBELLO.
Open ore 10:00, start live music ore 20:00

Ecco a voi il programma delle otto serate PASQUALINO GOURMET otto giorni di buona musica, otto giorni di gastronomia gourmet, otto giorni di buona birra artigianale pugliese.

6 AGOSTO – Non Sono Zero – Renato Zero tribute
7 AGOSTO – OPERA, Queen Tribute Band
8 AGOSTO – Tamburellisti di Torrepaduli – musica folcloristica pugliese
9 AGOSTO – Viviano Bagnardi Eventi Dj set- animazione
10 AGOSTO – Baila zucchero – Zucchero tribute band
11 AGOSTO – Cipurrid – musica popolare
12 AGOSTO – Poohlover – Pooh tribute band
13 AGOSTO – Viviano Bagnardi eventi Dj set- animazione

Evento in collaborazione con associazione italiana ristoratori di strada

Per info: 3807190084
pasqualinogourmet@gmail.com


La Festa della Musica non ha Confini

In il

La Festa della Musica non ha Confini

E SPLENDEVAN LE STELLE AL SOLSTIZIO D’ESTATE

quarta edizione – domenica 21 giugno 2020 ore 20:30
prenotazioni: ecomuseourbanodelnordbarese@gmail.com

Ci siamo! Dopo i traumi della lunga sosta causata dal coronavirus, ci rimettiamo in moto per tutelare e valorizzare i nostri territori e torniamo nello stesso luogo che ci vide un anno fa presentare pubblicamente la Rete Civica Urbana di Palese: il porticciolo.
Le Associazioni Ecomuseo Urbano del Bord Barese, Continente Sommerso, G.AT., StareInsieme e Va.Cul.Po. vi invitano ad una bella serata con le indimenticabili musiche di Pino Daniele riproposte dalla Sciò Live Band, che già a ferragosto dell’anno scorso entusiasmò gli spettatori assiepati nei giardini accanto alla stazione locale, quelli del lascito Garofalo. E’ il giorno della Festa Europea della Musica!
Nella serata verranno raccolte anche le adesioni di partecipazione al progetto di Urbanistica Partecipata “Giunsero dal mare e al mare torneremo” per la riqualificazione dell’area portuale ad uso di tempo libero, sport, cultura, musica, teatro. Sarà l’inizio della riqualificazione di tutta l’area costiera di Palese.
Secondo le attuali indicazioni per gli spettacoli all’aperto, saranno messe a disposizione 150 sedie distanti un metro una dall’altra. Gli interessati alla partecipazione (gratuita) alla serata e ad occupare posti a sedere, devono inviare una richiesta a ecomuseourbanodelnordbarese@gmail.com e ricordarsi di presentarsi con mascherina.


A head full of dreams – Loveplay Coldplay Tribute al Teatro Anche Cinema

In il

A HEAD FULL OF DREAMS LOVEPLAY COLDPLAY TRIBUTE

A HEAD FULL OF DREAMS – LOVEPLAY COLDPLAY TRIBUTE
venerdì 20 marzo 2020
Teatro Anche Cinema
Corso Italia 112 – BARI

Rivivi al Teatro Anche Cinema la magica atmosfera dello spettacolo dello straordinario tour dei Coldplay che ha incantato tutto il mondo!

A head full of dreams – LoVePlaY Coldplay Tribute
Videoproiezioni, laser, macchine sparacoriandoli e braccialetti luminosi!
Evento con posti in piedi.

Parcheggi MetroPark Corso Italia 138 + GestiPark Battisti

Biglietti online qui
Biglietti disponibili in tutti i punti vendita Vivaticket, come il BOX OFFICE laFeltrinelli di via Melo a Bari.
Biglietti disponibili al botteghino del Teatro Anche Cinema
INFO e PRENOTAZIONI SMS/WhatsApp 3296112291

Non fartelo raccontare!


“Banana Republic – 40 anni dopo”: Omaggio a Lucio Dalla e Francesco De Gregori

In il

banana republic anchecinema

L’evento previsto per il 18 dicembre 2019 è stato spostato per ragioni organizzative al 1 febbraio 2020. Chi ha già acquistato il biglietto per il 18 potrà richiedere il rimborso e avrà diritto al biglietto OMAGGIO per la data del 1 febbraio.

PER ACQUISTARE IL TUO BIGLIETTO:
Telefono: 3296112291

Sabato 1 Febbraio 2020 alle ore 21:00, nella cornice dell’Anche Cinema di Bari, andrà in scena “BananaRepublic – 40 anni dopo” – Omaggio a Lucio Dalla e Francesco De Gregori.

Con il sostegno di “Medici con l’Africa Cuamm – Bari”

Grazie a: Amazing Puglia, Cavour Ice Cream, Parè Gioielli, 88 Tasti, Mimì, Nealogic, Smile Coffee & Food.

Un concerto per ricordare – a quarant’anni di distanza – la memorabile tourneè “Banana Republic” che Lucio Dalla e Francesco De Gregori intrapresero assieme negli stadi d’Italia durante l’estate del 1979.

Piero Rinaldi – Voce
Francesco Corallo – Voce e chitarra acustica
Lorenzo Freccia D’Urso – Tastiere
Roberto Antonacci – Chitarre
Angelo Verbena – Basso
Giuseppe Bruni – Batteria

Biglietti
Intero (botteghino Anche Cinema): 15€ + prevendita 1€
Intero (Box Office La Feltrinelli): 15€ + prevendita 1,50€
Ridotto (Box Office La Feltrinelli con Carta La Feltrinelli): 13,50€ + 1,50€
Ridotto (Medici con l’Africa Cuamm): 12€ + prevendita 1€