TRANINCORSA “Tommasso Assi Half Marathon” 2019

In il

trani in corsa 2019

Aperte le iscrizioni per l’11ᵃ edizione della Tranincorsa “Tommaso Assi Half Marathon”.
Ad ottobre un grande evento nazionale di sport e solidarietà. Attesi 3000 atleti nella Perla dell’Adriatico

Per la prima volta a Trani il prossimo 13 ottobre 2019 un grande evento sportivo: la gara nazionale valida per il Campionato Italiano Master Individuale e di Società di Mezza Maratona.

L’Atletica Tommaso Assi con i patrocini della Regione Puglia, CONI, FIDAL e Comune di Trani e UMBRO come main sponsor tecnico dichiara aperte le iscrizioni alla TRANINCORSA “Tommasso Assi Half Marathon” 2019.

Le iscrizioni si possono effettuare sul sito http://tessonline.fidal.it/login.php

All’associazione sportiva tranese, che ha al suo attivo ben 25 edizioni del “Memorial Tommaso Assi”, gara internazionale di corsa su strada di 10 chilometri, e 10 edizioni della “Tranincorsa”, l’onere e l’onore di organizzare questa grande kermesse dell’atletica per la quale sono attesi nella Perla dell’Adriatico più di 3000 atleti, che creeranno un indotto turistico di assoluto rilievo. In passato proprio il “Memorial Tommaso Assi” ha visto correre per le strade della città di Trani i più grandi e celebrati campioni dell’atletica leggera (dagli olimpionici Stefano Baldini, Gelindo Bordin e G. Boutayeb, ai mondiali Masai, Sigei e Kororia, agli europei Salvatore Antibo, Stefano Mei, Giacomo Leone, Angelo Carosi, Salvatore Bettiol e Cosimo Caliandro, ai tanti campioni italiani come Lopresti, Barzaghi, Arlati, Andriani, Battocletti, Pertile, Curzi, etc).
Una due giorni dedicata allo sport agonistico, ma anche agli appassionati runner, alle famiglie e agli stili di vita corretti, senza dimenticare l’impegno sociale, a dimostrazione di quanto lo sport possa essere un ottimo veicolo di trasmissioni di valori solidali. La gara nazionale sarà preceduta sabato 12 ottobre alle ore 17 dalla “Junior Trani race”, una corsa dedicata ai più piccoli delle classi di III – IV e V delle scuole elementari di Trani. Lo stesso giorno alle ore 21,00 andrà in scena la Trani Night Run, aperta a tutti, che ha sempre riscosso un grande successo. E un attento sguardo al sociale caratterizzerà anche questo straordinario appuntamento sportivo. Il comitato regionale Fidal (Federazione Italiana Atletica Leggera) Puglia, infatti, patrocinerà il progetto “Beyond the blue”, proposto dalla dott.ssa Raffaella Dianora, responsabile dei progetti sociali Fidal Puglia. La A.S.D. Atletica Tommaso Assi ha scelto inoltre di devolvere una parte del ricavato delle iscrizioni del Campionato Italiano a “Time Aut”, l’associazione di volontariato di genitori di bambini e ragazzi autistici di Trani e Bisceglie.
La domenica è dedicata alla gara agonistica. Alle ore 9,00 partirà la Tranincorsa Half Marathon, alla quale parteciperanno diversi maratoneti che hanno avuto anche un prestigioso passato tra gli assoluti ed atleti stranieri tesserati per società italiane. Una gara nazionale dedicata ad un grande dello sport, con una carriera incredibile, protagonista da atleta prima e preparatore atletico di molti sport poi.

CHI ERA TOMMASO ASSI:
Tommaso Assi nacque a Trani il 6 gennaio 1935. L’atletica leggera fu il suo primo amore. Maratona, cinquemila e diecimila metri erano le sue specialità, che gli valsero la convocazione nella nazionale. Fu “azzurro” più volte, dal 1959 al 1965. La sua ultima gara internazionale fu la maratona durante l’incontro delle Sei Nazioni di Berna, dove giunse ottavo. In quella disciplina il suo miglior tempo fu 2 ore e 24 minuti. Presso il CONI di Roma si era da poco aperta la Scuola Centrale dello Sport: Tom Assi nel 1969 conseguì il diploma di Maestro dello Sport, una sorta di allenatore specializzato in preparazione atletica. Di lì fu una escalation, dai primi anni ’70 quando ricevette l’incarico di responsabile della squadra nazionale di scherma per i Campionati Mondiali di Vienna, passò al ciclismo nel 1972 quando seguì la preparazione della squadra della Salvarani, dove affiancò campioni del calibro di Felice Gimondi e Marino Basso, che in quel periodo vince il Campionato del Mondo. Poi venne il basket con l’incontro che avrebbe dato una svolta alla vita professionale di Assi, quello con l’allenatore Asa Nikolic, che lo volle al suo fianco alla Ignis Varese. Assi infatti fu tra gli artefici dello scudetto di Morse, Meneghin e compagni. Poi vennero gli “anni bolognesi” alla Alco-Fortitudo Bologna (A-1). Ma per non farsi mancar nulla il “trainer” tranese seguiva contemporaneamente la squadra azzurra di pattinaggio artistico ed il gruppo di marciatori dei Carabinieri di Bologna. Poi fu la volta del calcio. Quello italiano usciva male dai Campionati del Mondo di Monaco di Baviera dell’estate del 1974, e si parlava con sempre maggiore insistenza della nuova figura del calciatore-atleta. Il preparatore atletico nel panorama calcistico della metà degli anni ’70 ancora non esisteva. Tom Assi fu il pioniere della figura del preparatore atletico a Bologna, contribuendo a fornire al calcio moderno l’indispensabile spinta innovativa di cui “lo sport nazionale” aveva bisogno. L’eccezionale carriera di Tom era ormai entrata nel vivo: nel 1975-76 continuò a seguire le squadre bolognesi di calcio con Pesaola e di basket (la Sinudyne), dove intanto era arrivato Dan Peterson. Responsabile della preparazione atletica della Federghiaccio, seguì gli atleti dell’hockey e del pattinaggio. “Giramondo” dello sport, collaborò con la Carrera Venezia, la Mangiaebevi Ferrara e l’Emerson Varese nella pallacanestro, il Lanerossi Vicenza nel calcio. Nei suoi ultimi anni di vita si riavvicinò all’atletica, suo grande amore, e fu l’artefice del recupero fisico di Veneziano Ortis. Trascorse in Australia, a Melbourne, il suo ultimo mese di “battaglie” con i migliori marciatori e mezzofondisti azzurri per lasciarci il 12 giugno 1983.

Anche l’ex calciatore e scrittore Eraldo Pecci nel suo ultimo libro “Ci piaceva giocare a pallone” dedica a Tom Assi un capitolo, proprio lui che lo aveva avuto come preparatore atletico a Bologna, quando i metodi di allenamento si basavano sul fondo e su ore e ore di corsa. Scrive di lui: “Tom Assi, all’anagrafe Tommaso, sembrava un marziano. Fu il primo preparatore atletico applicato al calcio che ho conosciuto e sembrava provenire da un altro pianeta”.
La famiglia Assi, “una famiglia in corsa da sempre”, rende noto che, al di là dell’aspetto meramente agonistico della gara nazionale, che è onorata di ospitare quest’anno nella città di Trani, crede nello sport tout court come momento di socialità, aggregativo e ludico, ma soprattutto come vettore di valori importanti come quelli solidali. Educare i bambini ai valori positivi dello sport significa insegnare loro regole che saranno valide per tutta la vita. Fare sport e seguire un corretto stile di vita sono strumenti fondamentali per diventare Uomini e Donne del domani. Non bisogna però trascurare di considerare lo sport come una grande opportunità e volano dell’economia turistica, che siamo sicuri la “Tranincorsa Tommaso Assi Half Marathon” implementerà nella nostra città e in quelle limitrofe.
La conferenza stampa di presentazione di tutti gli eventi e delle gare in programma avrà luogo nella mattinata di sabato 12 ottobre a Trani presso la sala Convegni di Palazzo San Giorgio.


Trani Night Run 2019

In il

trani night run

Torna la TRANI NIGHT RUN. L’evento si svolgerà sabato 12 ottobre con partenza alle 21.30 circa da piazza Quercia e si snoderà lungo le strade della città, secondo un percorso di 8 km.

La corsa, non competitiva, organizzata dall’Associazione Tommaso Assi e dalla società Studio360, non prevedrà il cronometraggio delle prestazioni né uno specifico ordine d’arrivo.

Il costo dell’iscrizione è di 10 euro. Per ogni iscritto è prevista la T-Shirt ufficiale, il Pacco Gara ed il Ristoro finale.
Sponsor tecnico: Umbro.

Per iscriversi, occorre compilare il modulo online che si trova nell’apposita sezione sul sito www.traninightrun.it, e poi seguire una triplice strada:
• Paypal
• Bonifico bancario
• Iban: IT69F 01030 41721 000000211473 Mps
• Beneficiario: Atletica Tommaso Assi
• Causale: iscrizione Trani Night Run – nome e cognome
• Contanti
– A Molfetta (ore 9-13 e 15-19) c/o Studio360, Via N. Altamura 14, Info 080 3976001
– A Trani, nella sede dell’Asd Tommaso Assi in via Goffredo 19, Info 349 0607925

L’iscrizione può ritenersi conclusa solo al momento del pagamento, secondo le modalità sopra indicate. Pertanto, la sola registrazione non garantisce la partecipazione all’evento.

• Come ci si iscrive alla Trani Night Run?
È semplicissimo. Basta compilare il modulo nell’apposita sezione del sito. Dopodiché si potrà procedere al pagamento tramite paypal o contanti entro il giorno della gara, bonifico bancario entro il 9 ottobre 2019. Per il ritiro dei pettorali e dei pacchi gara occorrerà poi recarsi il giorno della corsa (12 ottobre) nel villaggio allestito in piazza Quercia a Trani.

• È possibile prima registrarsi, e in un secondo momento completare il pagamento?
È possibile, ma ricordiamo che l’iscrizione potrà ritenersi conclusa con successo solo con l’effettuazione del pagamento. La tempistica della conclusione dell’iscrizione sarà inoltre importante: in caso di raggiungimento della quota limite di iscritti, infatti, la registrazione senza pagamento non sarà ritenuta sufficiente.

• Quanto è lunga la Trani Night Run?
La corsa sarà lunga 8 km.

• Ci sono limiti di età?
Non ci sono limiti di età. Tutti potranno partecipare.

• Cosa comprende il kit gara?
Nel kit gara sono compresi maglia, prodotti tipici messi a disposizione dalle aziende partner e gadget.

• Cosa ci sarà prima e dopo la Trani Night Run?
L’evento non si esaurisce con la corsa. Prima e dopo ci saranno riscaldamento, musica, divertimento, spettacolo e premiazioni. E mille altre sorprese.

INFO 0803976001


DOMENICA AL MUSEO GRATIS: Ritorna l’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni Culturali

In il

Il 6 ottobre 2019 DOMENICA GRATUITA NEI MUSEI E NEI SITI ARCHEOLOGICI STATALI
Domenica al Museo, giornata in cui tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente, in applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si pagherà il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato.

Per Bari e provincia i luoghi visitabili:

  • Bari

Museo nazionale archeologico di Altamura
via Santeramo, 88 – Altamura
Orario: Lunedì-Venerdì 8.30-19.30, Sabato-Domenica 8.30-13.30

Castello svevo di Bari
piazza Federico II di Svevia, 4 – Bari
Orario: Mercoledì-Lunedi 8.30-19.30 Chiusura settimanale: Martedì; Orario biglietteria: Mercoledì-Lunedi 8.30-19.00

Museo e Pinacoteca d’Arte Medievale e Moderna della Città Metropolitana di Bari “Corrado Giaquinto”
Via Spalato 19 – Bari
Orario: dal martedì al sabato 09,00 – 19.00 (ultimo ingresso consentito ore 18:30) domenica 09.00 – 13.00 (ultimo ingresso consentito ore 12:30) lunedì e festività infrasettimanali chiuso

Palazzo Simi
Strada Lamberti, 1 – Bari
Orario: tutti i giorni 9,30 – 18,30

Galleria nazionale della Puglia “Girolamo e Rosaria Devanna”
via Giandonato Rogadeo, 14 – Bitonto
Orario: Giovedì-Martedì 9.00-20.00 Chiusura settimanale: Mercoledì; Orario biglietteria: Giovedì-Martedì 9.00-19.30

Museo nazionale archeologico di Gioia del Colle
piazza dei Martiri del 1799, 1 – Gioia del Colle
Orario: Lunedì-Sabato 8.30-19.30 Festivi 8.30-13.30; Orario biglietteria: Lunedì-Sabato 8.30-19.15; Domenica 8.30-13.15

Parco archeologico di Monte Sannace
Strada Provinciale 61 – Gioia del Colle – Turi Km 4, 5 – Gioia del Colle
Orario: 8.30 – tramonto (su prenotazione) Chiusura settimanale: nessuna

Museo nazionale Jatta
piazza G. Bovio, 35 – Ruvo di Puglia
Orario: Lunedì-Domenica 8.30-13.30 Giovedì 8.30-19.30; Orario biglietteria: Lunedì-Martedì-Mercoledì-Venerdì 8.30-13.30 Giovedì e Sabato 8.30-19.30

  • Barletta – Andria – Trani

Castel del Monte
località Castel del Monte – Andria
Orario: 1 Aprile-30 Settembre Lunedì-Domenica 10.15-19.45; 1 Ottobre-31 Marzo Lunedì-Domenica 9.00-18.30; Orario biglietteria: 1 Aprile-30 Settembre Lunedì-Domenica 10.15-19.45; 1 Ottobre-31 Marzo Lunedì-Domenica 9.00-18.30

Antiquarium e la zona archeologica di Canne della Battaglia
– Barletta
Orario: Giovedì-Domenica 10.00-19.00 seconda settimana del mese: mercoledì-sabato 10.00–19.00 Chiusura settimanale: Lunedì-Mercoledì; Orario biglietteria: 10.00-18.30

Cantina della sfida
Via Cialdini, 9 – Barletta
Orario: Prenotazione: Nessuna

Museo civico Barletta
Piazza Castello – Castello Svevo – Barletta
Orario: Prenotazione: Nessuna

Pinacoteca “Giuseppe De Nittis”
Via Cialdini 74 – Barletta
Orario: Prenotazione: Nessuna

Palazzo Sinesi – Canosa di Puglia
Via Kennedy, 18 – Canosa di Puglia
Orario: Tutti i giorni 9.00 – 13.00 Chiusura settimanale: lunedì

Castello svevo di Trani
piazza Manfredi, 16 – Trani
Orario: Lunedì-Domenica 8.30-19.30; Orario biglietteria: Lunedì-Domenica 8.30-19.00


Puglia Cake Festival – 4ª edizione

In il

puglia cake festival 2019

Il Puglia Cake Festival è l’evento regionale più dolce e di successo in Puglia, concepito come un grande momento di visibilità, confronto, formazione e commercio, assolutamente da non perdere per gli addetti al settore e per coloro che cercano uno spettacolo da vedere e da gustare. Un’importante vetrina per ogni singola produzione, al fine di favorire visibilità, sviluppo e business, la quale vuole diventare un appuntamento di rilevanza nazionale fisso annuale nel sud Italia. La 4˚edizione del Puglia Cake Festival si svolgerà nuovamente a Trani (BT) nel «Palazzo San Giorgio» il 28 – 29 settembre 2019 (sabato 28 settembre dalle ore 09:30 alle ore 19:30 ingresso gratuito, domenica 29 settembre dalle ore 09:30 alle ore 19:30 ci sarà un ticket/pass valido tutto il giorno di € 4.00 acquistabile in sede) presenti ad esporre aziende del settore della pasticceria e cake design, oltre ad eccellenze del nostro territorio che proporranno le loro dolcezze e golosità ai visitatori tramite demo live, showcooking, contest, intrattenimento, concorsi, ma anche laboratori, corsi di aggiornamento e formazione tenuti da importanti ospiti di grande notorietà e spessore professionale dal mondo della pasticceria e del cake design.

#ilgustoelarte #PugliaCakeFestival
www.pugliacakefestival.it


“The Legend of Morricone” il concerto in piazza Duomo a Trani

In il

the legend of morricone trani

Gli straordinari capolavori di uno dei più grandi compositori musicali di tutti i tempi, ri-arrangiati e proposti in un concerto teatrale di grande impatto emotivo.

E’ in programma a Trani il prossimo 27 agosto, in una delle piazze più belle d’Italia, piazza Duomo, il concerto “The Legend of Morricone”, autentico tributo alle grandi musiche del maestro con l’Ensemble Symphony Orchestra diretta dal maestro Giacomo Loprieno.

500 colonne sonore, 70 milioni di dischi venduti nel mondo, sei nominations e due Oscar vinti, tre Grammy, quattro Golden Globe e un Leone d’Oro fanno di Ennio Morricone un gigante della musica di tutti i tempi.

L’ENSEMBLE SYMPHONY ORCHESTRA si avvicina alla musica di Morricone dopo importanti collaborazioni nazionali ed internazionali: Mario Biondi, Max Gazzè, Franco Battiato, Giovanni Allevi, Renato Zero, Francesco Renga, Pooh, Baustelle, PFM, Andrea Bocelli, Sting, Kylie Minogue, Robbie Williams, Nile Rodgers, Sam Smith, Luis Bacalov. Con oltre seicento concerti tra Italia, Svizzera, Germania, Spagna, Olanda, Francia, Austria, Regno Unito e Belgio, l’orchestra presenta una grande versatilità e attenzione per ogni tipo di musica, con un repertorio che spazia dalle arie d’opera più conosciute alle colonne sonore di film di fama mondiale (come Frozen ed Harry Potter).

Sul palco si alterneranno solisti, prime parti di importanti teatri e istituzioni sinfoniche italiane, come il violoncello del Maestro Ferdinando Vietti e la tromba del Maestro Stefano Benedetti. Ospiti speciali il soprano Anna Delfino, beniamina del pubblico europeo dell’opera, che farà rivivere l’emozione del Deborah’s Theme da “C’era una volta in America” e il violinista del Cirque du Soleil Attila Simon, che eseguirà il concerto interrotto per violino da “Canone Inverso”.

Ad accompagnare il pubblico dando voce ai personaggi e alle ambientazioni la bravura dell’attore Matteo Taranto. Diretto dai più importanti registi italiani e stranieri, da Ferzan Ozpeteck ad Alessandro Gassmann da Enrico Oldoini e Sam Mendes nello “007 – Spectre”, si è dedicato al mondo delle fiction, dove si è particolarmente distinto nel ruolo del cattivo ne “Il commissario Montalbano”.

Con tutta probabilità si tratta di uno degli eventi da non perdere dell’Estate Pugliese 2019.

Biglietti in vendita sul circuito CiaoTickets

Info e prenotazioni al 3281573118


“Calice di San Lorenzo” – IVª edizione

In il

calice di san lorenzo trani

Trani – Venerdì 9 e sabato 10 Agosto, 4° Edizione di “Calice di San Lorenzo”.
Dopo un anno di assenza, Trani raddoppia e nelle serate del 9 e 10 Agosto sarà possibile degustare alcuni tra i migliori vini pugliesi accompagnati da specialità del nostro territorio il tutto condito con musica dal vivo e dj set.
L’evento avrà luogo nei pressi della splendida cattedrale, vi aspettiamo dalle 20.00 in Piazza Trieste.


SOGNI NELLE NOTTI DI MEZZA ESTATE – XVª edizione

In il

sogni nelle notti di mezza estate 2019

La Strada dell’Olio Extravergine Castel del Monte presenta
“SOGNI NELLE NOTTI DI MEZZA ESTATE” – XV^ Edizione
Dal 9 Agosto al 7 Settembre 2019

Si terrà venerdì 9 Agosto il primo degli appuntamenti di “SOGNI NELLE NOTTI DI MEZZA ESTATE”, iniziativa promossa dalla Strada dell’Olio Extravergine “Castel del Monte, giunta alla sua XV^ edizione.

Un programma ricco di appuntamenti che proseguirà per tutto il mese di agosto e che si protrarrà fino a sabato 7 settembre.
Il calendario è incentrato su eventi di grande suggestione calibrati sulla domanda di un pubblico eterogeneo – giovane e meno giovane – orientato sempre di più verso proposte capaci di coniugare cultura e produzione tipica, divertissement e sana alimentazione, arte e tradizioni locali.

Osservazione delle stelle, itinerari d’arte, musica, danze popolari, cucina d’autore, cene a tema e artigianato all’insegna dello svago e di uno degli elementi d’identità più significativi del territorio: l’olio extravergine d’oliva.

“La formula che caratterizza la nostra iniziativa – sottolinea il Presidente della Strada dell’Olio Extravergine “Castel del Monte”, Nunzio Liso – riscuote ogni anno un consenso di pubblico davvero straordinario. Il successo è da attribuire senz’altro alla significativa relazione, sempre più qualificata, tra cultura, spettacolo ed enoelaiogastronomia. Un trinomio che, soprattutto nelle calde sere d’estate, è capace di esercitare una forza attrattiva di indubbio fascino. A fare da collante il nostro meraviglioso olio extravergine d’oliva, impareggiabile per la sua qualità e per la versatilità di utilizzo”.

PROGRAMMA:

 

Venerdì 9 AGOSTO

Frantoio Oleario “Galantino” – BISCEGLIE
Via Vecchia Corato, 2
Dalle ore 19:00 alle 22:00 “Festa dell’Olio”
Musica dal vivo (Olivoil Jazz Band)
Degustazione di olio extra vergine di oliva, oli agli agrumi, olio alle erbe, conserve, taralli
Mostre d’arte
Artigianato e antichi mestieri
Miniature in pietra di monumenti del territorio
Barche in scala
Test di cosmetici all’olio d’oliva
Percorso del gusto in giardino.
info e prenotazioni: t 080/3921320,
massimo@galantino.it

Coop. DROMOS.IT – MINERVINO MURGE
Ore 18:30 Walking tour “Alla scoperta delle chiese mariane a Minervino”
info e prenotazioni: t 329/4937627
Sabato 10 AGOSTO

“ArtTurism” presso “Masseria Cimadomo” a San Magno – CORATO
S.p. 19 km 10,200, 70033 San Magno, Corato
“FOLK FOOD & MUSIC FESTIVAL”
Ore 20:00 giochi antichi, aneddoti e racconti per grandi e piccini a cura della Pro Loco Quadratum
Dalle ore 21.00, spettacolo musicale e danzante dei Fabulanova Folk Ensemble, stand di degustazione dei piatti del Folk Menù, osservazione delle stelle con astronomi, telescopi e puntatori a cura dell’associazione Andromeda.
Vini e oli della coop. Soc. TERRA MAIORUM di Corato
info e prenotazioni: t 392/6948919, info@arturism.it,
Fb e IG ArtTurism, www.arturism.it

Frantoio “Oro di Trani” – TRANI
Dalle ore 20:00 presente con uno stand di degustazione di prodotti aziendali all’evento “Calice di San Lorenzo” che si terrà a Trani in P.zza Duomo, P.zza Mons. Addazi, P.zza Sacra Regia Udienza con musica live, dj set, planetario, prodotti tipici.
Info pagina FB Oro di Trani
Lunedì 12 AGOSTO

Masseria “Terre di Traiano” – ANDRIA
C.da Torre di Bocca, S.P. 22 (ex S.P. 12) Km 13+200
Dalle ore 20, “Calici al chiaro di Luna”, protagonista della serata in masseria sarà una piccola escursione tra i pianeti e le galassie grazie ad un astronomo che ci racconterà una storia sulle stelle e sulla luna; contemporaneamente visite notturne alla scoperta della cantina e del Museo dell‘Olio. Dall’ora del tramonto in poi avverrà una degustazione di vini della Cantina di Andria.
Ingresso con consumazione con un calice di vino 5 €
E’ gradita la prenotazione al numero 3478046809 oppure su info@terreditraiano.it
Mercoledì 14 AGOSTO

Masseria “Torre di Nebbia” – CORATO
C.da Torre di Nebbia
Ore 20:30 “Aspettando Ferragosto sotto le stelle” con gli acoustic Live Trio TERVOX. Cena con sapori pugliesi interpretati dallo chef. A seguire musica con dj set.
E’ consigliata la prenotazione.
info e prenotazioni: t 329/2582419, 348/5266348
info@masseriatorredinebbia.it
www.masseriatorredinebbia.it
Venerdì 16 AGOSTO

Ristorante “A Sud dell’Anima” – MINERVINO MURGE
Via Chiuso Cancello, 3
Ore 20:00 “Mortadella e Champagne in terrazza” con dj set.
Durante la serata gadget in omaggio a tutti i partecipanti.
info e prenotazioni: t 0883/691175
Venerdì 23 AGOSTO

“Beveroni Jazzin’ Club” – MINERVINO MURGE
Via Nino Bixio 56/58
Ore 21:30 cena spettacolo  “Il balcone della Puglia ospita Ylenia Roma”.
Cena con musica dal vivo di “Ylenia Roma”.
info e prenotazioni: t 348/5948806
Sabato 24 AGOSTO

Casale “Torre San Magno” – CORATO
Strada esterna Bosco comunale 16
“Cena con Musica Anni ‘80”
info e prenotazioni: t 392/3281205
Domenica 25 AGOSTO

“Pane e Pomodoro” in collaborazione con “ArtTurism” – ANDRIA
Piazza La Corte 7
Ore 20:00 “Apericena culturale”: visita guidata tra palazzi e chiese del borgo antico di Andria; a seguire apericena con dj set.
info e prenotazioni: t 338/8569568, 392/6948919.
Mercoledì 28 AGOSTO

Coop. “Terra Maiorum” – CORATO
Via Castel del Monte, 184
Ore 20:00 “Scatti d’Olio” – PREMIAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO
Premiazione dei primi tre classificati a cura di una giuria tecnica. Degustazione di oli e vini.
info: t 392/6948919
Venerdì 30 AGOSTO

“Coop. DROMOS.IT” – MINERVINO MURGE
Ore 18:30 walking tour “Il Borgo antico di Minervino”
info e prenotazioni: t 329/4937627
Giovedì 5 SETTEMBRE

Ristorante “5 QUARTE” – ANDRIA
Piazza Vittorio Emanuele
Ore 20:30  “5QUARTE presenta RADICI WINE” – Apericena con degustazione dei vini targati Radici di Puglia.
info e prenotazioni: t 0883/894966
Venerdì 6 SETTEMBRE

“Osteria del Seminario” – BISCEGLIE
Corso Umberto I, 165
Menu di valorizzazione delle singole cultivar pugliesi.
info e prenotazioni: t 080/3991519
Sabato 7 SETTEMBRE

Masseria “Terre di Traiano” – ANDRIA
C.da Torre di Bocca, S.P. 22 (ex S.P. 12) Km 13+200
Dalle ore 22:00 Gerardo Tango Trio Live sarà il protagonista del pranzo in masseria con canzoni tratte dal nuovo album. Visita al Museo dell’Olio ed all’ora del tramonto in uno scenario incantevole.
info e prenotazioni: t 0883/569474 oppure info@terreditraiano.it

PARTECIPA AL CONCORSO FOTOGRAFICO “Scatti d’Olio”.
In premio uno smart box, pranzi e cene nei migliori ristoranti, prodotti tipici locali. E’ possibile partecipare al concorso gratuitamente inviando la/e foto a: info@stradaolioextraverginecasteldelmonte.it o alla pagina Fb Strada dell’olio Extravergine Castel del Monte che valorizzi l’extravergine, la sua pianta, i suoi frutti, le sue declinazioni in cucina ed il patrimonio artistico-culturale dei territori della Strada dell’Olio Extravergine Castel del Monte.
Consulta il regolamento alla pagina Fb ufficiale o visita il sito www.stradaoliocasteldelmonte.it

La responsabilità e l’organizzazione degli eventi inseriti nel programma sono delle singole aziende.
Eventuali variazioni di programma saranno comunicate sulla pagina Facebook e sul sito www.stradaoliocasteldelmonte.it


La Settimana Medievale 2019

In il

la settimana medievale 2019

Durante l’arco di un anno noi dell’Associazione Culturale Trani Tradizioni, ci siamo impegnati su diversi fronti per far si che il nostro evento diventasse sempre più degno delle vostre aspettative. La nostra città va amata e rispettata come le persone che cercano di dar il meritato lustro ad essa e che con non poche difficoltà si adoperano per regalare a tutti i tranesi e non, momenti di grande letizia.

Non possiamo non essere orgogliosi di portare a Trani migliaia di visitatori in occasione della nostra manifestazione, ci inorgoglisce il fatto di essere riconosciuti come cittadini di una città favolosa.

Speriamo che il frutto del nostro lavoro sia gradito a tutti e che possiate vivere la settimana medioevale 2019 come un’occasione per ammirare la città di Trani con i suoi monumenti, la sua storia e la sua gente.

Castello Svevo
Piazza Re Manfredi – Trani

Maggiori info sulla pagina facebook Trani Tradizioni


“Biotour Puglia” il Villaggio Del Gusto

In il

BioTour Puglia

TRANI DAL 2 AL 05 AGOSTO 2019
In CONCOMITANZA con la Festa PATRONALE

Gustare la qualità significa consumare consapevolmente nel tempo informandosi e aggiornandosi su spazi e luoghi d’origine della produzione che spesso si trasformano in proposta turistica di alta gamma. Dalle masserie didattiche ai tour esperienziali nei luoghi della produzione agroalimentare: la Puglia offre al turismo green un patrimonio identitario complesso che necessita di una comunicazione ragionata e orientata all’utente.
Le eccellenze agroalimentari rappresentano territori e culture da promuovere attraverso un attento uso di percorsi, strumenti e tecniche di comunicazione. L’incontro tra il prodotto agroalimentare a marchio ed il ristoratore, favorisce l’ottimizzazione della relazione produttore/consumatore e promuovere il saper fare del turismo green pugliese.
Il progetto “Biotour Puglia” mira a creare uno spazio di condivisione tra l’informazione di settore e i produttori dell’agroalimentare biologico pugliese impegnati anche in progetti di ricettività e edutainment nei territori di riferimento.
Le produzioni biologiche si presentano come modelli per la natura promuovendo valori, idee e relazioni di microterritori da comunicare. Valorizzare la progettualità turistico-culturale dei produttori biologici pugliesi e l’informazione curata dal giornalismo di settore è l’obiettivo primario del “Biotour Puglia”.
“Biotour Puglia” in Puglia è pensato per incentivare il turismo green e slow pugliese favorendo il contatto diretto a più livelli con l’offerta turistica: i ristoratori selezionati avranno la possibilità di partecipare ad un fam trip da parte delle aziende biologiche attive nella ricettività e nella didattica e produttori biologici impegnati anche nella commercializzazione di tour guidati alla scoperta dei territori di produzione. “Biotour Puglia” presenta i protagonisti del biologico made in Puglia come custodi di beni e presidi culturali dei microterritori comunicando l’impegno diretto nella bioricettività e nell’edutainment come elemento distintivo dell’offerta turistica pugliese.
“Biotour Puglia” si propone di migliorare la veicolazione dell’offerta turistica green pugliese promuovendo il valore della filiera corta nell’ospitalità e le garanzie di trasparenza e qualità dell’informazione di settore.
“Biotour Puglia” riconosce come target il turista informato e consapevole che ricerca occasioni esperienziali genuine a diretto contatto con la natura e i suoi “custodi” e predilige proposte turistiche che si presentano nella formula del format.
I ristoratori ospiti prenderanno parte ad un programma di laboratori di trasformazione dei prodotti e cooking class, a sessioni di orientamento e di edutainment, ad esperienze di trekking enogastronomico. “Biotour Puglia” si presenta come progetto integrato di conoscenza e diffusione delle eccellenze pugliesi tradotte in persone, relazioni e idee.

“Biotour Puglia” il Villaggio Del Gusto

Programma delle attività previste:

02 Agosto 2019.
Ore 10:00 Inizio accoglienza Espositori del Villaggio del Gusto, si attendono oltre 120 Aziende
A SEGUIRE
–              Tavola Rotonda dal tema, L’Agroalimentare e gli Effetti Collaterali: Turismo – Salute
–              Incontro con Istituzioni, Ristoratori, Cittadini, Tecnici, Esperti di Settore, altro
Ore 19:00 Cooking Start: Le Stelle a Tavola
–              La cucina futurista
–              Frutta Party
Per l’occasione prevediamo l’intervento di:
–              Rappresentanti, della Regione Puglia
–              Sindaco ed Amministratori del Comune di Trani
–              Presidenti e referenti di GAL, Consorzi di Imprese Agricole ed Associazioni di categoria
–              Chef esperti e stellati, tra cui:
o             Enrico DERFLINGHER Pres. Euro Toques
o             Rocco POZZULO Pres. F.I.C.  (Federazione Italiana Cuochi
o             Alessandro CIRCIELLO Opinion leader ed esperto di benessere, portavoce del Cuoco come promotore di salute,  ospite e titolare di rubriche in Rai , Mediaset e Sky
–              Agronomi / Tecnologi / Sommelier / Esperti nella comunicazione del Cibo
Ore 24:00
–              Chiusura degli Stand

 03 Agosto 2019.
Ore 17:00
–              Apertura del Villaggio del Gusto
Ore 17:10
–              Laboratori didattici presso il  Villaggio Del Gusto
Ore 18:00
–              Trekking del Gusto: Incontro con Ristoratori, Tecnici, Esperti di Settore, altro
Ore 24:00
–              Chiusura degli Stand

04 Agosto 2019.
Ore 17:00
–              Apertura del Villaggio del Gusto
Ore 17:10
–              Laboratori didattici presso il  Villaggio Del Gusto
Ore 18:00
–              Trekking del Gusto: Incontro con Ristoratori, Tecnici, Esperti di Settore, altro
Ore 24:00
–              Chiusura degli Stand

05 Agosto 2019.
Ore 17:00
–              Apertura del Villaggio del Gusto
Ore 18:00
–              Incontri di Gusto: Chef di varie Etnie a Confronto, con prodotti dell’Agroalimentare Pugliese;
un modo per esportare i prodotti dell’Agroalimentare Pugliese a Marchio.
Ore 18:30
–              Incontri di GUSTO a ritmo di  MUSICA FOLK
Ore 24:00
–              Chiusura degli Stand – FINE DELLA MANIFESTAZIONE


GHEMON e Le Forze del Bene in concerto a Trani

In il

ghemon le forze del bene live tour trani

GHEMON & LE FORZE DEL BENE | Live Tour

INGRESSO LIBERO

@Barbayanne
Lungomare Cristoforo Colombo
TRANI

Siediti, fai un bel respiro e preparati ad affrontare uno tsunami della musica italiana.
La nostra isola è orgogliosa di ospitare “GHEMON & Le Forze del Bene”, per una delle tappe del suo tour estivo, con la nuovissima band presentata a Sanremo 2019.
Un live imperdibile con un’artista emergente che ha saputo incantare la scena hip hop italiana con il suo stile variegato, rendendolo un vero mostro del palcoscenico.

| Ghemon |

Ghemon, classe 1982 e originario di Avellino, è uno dei più talentuosi e apprezzati artisti hip hop italiani. Negli anni ha saputo rinnovare il suo personalissimo stile a metà tra il cantautorato e il rap: un caso quasi unico all’interno dello scenario in Italia. Dopo un lungo percorso artistico, “ORCHIdee”, il disco uscito nel maggio 2014, segna la sua maturazione artistica. Da quel momento inizia un lunghissimo tour di più di settanta date, accompagnato da una vera e propria band rinominata “Le Forze del Bene”. Nel settembre 2017 pubblica “Mezzanotte”. L’album ha esordito alla 3^ posizione della classifica FIMI dei dischi più venduti in Italia e a novembre 2018 il singolo “Un Temporale” è stato certificato disco d’oro. Le sue doti canore gli valgono la partecipazione al Festival di Sanremo 2018 e 2019 con “Rose Viola”, un brano intenso ed elegante.