CHIARA CIVELLO in concerto a Trani

In il

chiara civello tour trani

CHIARA CIVELLO IN CONCERTO
Jazz a Corte – Chansons
Domenica 31 Luglio
Palazzo delle Arti “Beltrani”
TRANI (Bari)

Chiara Civello nasce a Roma e lì scopre la musica. A 18 anni lascia la Capitale alla volta dell’America, per frequentare il Berklee College of Music.
Diventa la prima artista Italiana nella storia ad esordire con la leggendaria etichetta Verve Records, sotto la produzione di Russ Titelman.
Nel 2012 Chiara partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo, nella categoria BIG, con il brano “Al posto del mondo”. In contemporanea esce il quarto album di inediti, omonimo.
Chiara Civello torna a lavorare insieme al produttore Marc Collin per il suo nuovo progetto Chansons: Chiara Civello Sing International French Standards.
Una tracklist di 12 brani classici dal 1945 al 1975 di autori francesi: da Michel Legrand a Charles Aznavour, Charles Trénet, E’dith Piaf, Jacques Brel o Gilbert Bécaud e Francis Lai.
Nomi conosciuti dagli amanti della musica francese, ma non necessariamente dal pubblico internazionale.
E questa è la grande sorpresa di questo album. Queste canzoni hanno varcato i confini per oltre 70 anni senza alcun riferimento alla loro eredità francese. Con questa collezione passano dall’ombra alla luce.
Chi potrebbe immaginare che Feelings, The Good Life o My Way siano stati scritti da autori francesi? E che Frank Sinatra, Julio Inglesias, Elvis Presley, Madonna, Lady Gaga, Luciano Pavarotti, Céline Dion, Dalida o Caetano Veloso abbiano inciso questi capolavori facendoli diventare a livello internazionale la colonna sonora della nostra vita.
La voce di Chiara Civello è intimista, mettendo spesso a nudo la sua anima.
La produzione è pura con il tocco di Marc Collin: un po’ di retrò con una varietà di stili che vanno dal piano bar, nel senso nobile del termine (I Will Wait for You, My Way, The Good Life), swing (Petit Fleur), ritmi cubani (Feelings), batteria e beat con improvvisazioni vocali e al pianoforte (La Vie en Rose), soul (What Now My Love) e anche blaxploitation (Hier Encore).
Formazione in quartetto.
Posti limitati – si consiglia la prenotazione.
Per prenotare è disponibile la nuova app Palazzo Beltrani che si può scaricare gratuitamente dagli store Apple e Google, sia per tablet che per smartphone, oppure cliccando il seguente link: https://www.palazzodelleartibeltrani.it/app-audioguida/
Informazioni: Tel. 0883500044 – Email info@palazzodelleartibeltrani.it


PAOLO NUTINI in concerto a Trani – Locus Festival 2022

In il

PAOLO NUTINI in concerto a Trani - Locus Festival 2022

PAOLO NUTINI in concerto
sabato 23 luglio 2022
Piazza Duomo – Trani

Una nuova suggestiva location pugliese, per un grande attesissimo artista al Locus festival 2022: Paolo Nutini si esibirà nella piazza della Cattedrale di Trani il 23 luglio!

Una voce unica e ricca di soul e blues, la passione per le sonorità vintage, una grande presenza scenica e canzoni anticonformiste, sono i tratti distintivi del cantautore scozzese.

LOCUS FESTIVAL 2022 – The Rising Sun
http://locusfestival.it
info@locusfestival.it
Biglietti disponibili su DICE.fm e su Ticketone.it


Radionorba Battiti Live 2022 – Trani

In il

radionorba battiti live 2022

Ci siamo, è’ ufficiale: il Radio Norba Cornetto Battiti Live torna alla sua forma itinerante nelle piazze di Puglia. Bari, Gallipoli e Trani le tre città che ospiteranno le cinque tappe dello show della radio del sud, la colonna sonora fissa dell’estate televisiva italiana, l’unico appuntamento a non essersi mai fermato, neanche durante la pandemia. Questa è la ventesima edizione di Battiti Live, lo spettacolo più longevo, quello che si tiene nelle piazze della regione più trendy d’Italia, con vista mare. “Siamo strafelici di tornare a riempire le piazze”, commenta il presidente di Radio Norba Marco Montrone. “Saremo per sempre grati alla città di Otranto che ha ospitato le ultime due edizioni, le più complicate, ma anche due delle più belle della nostra lunga storia: quest’anno ad Otranto ci saremo, in segno di ringraziamento, ma con una delle dieci esibizioni on the road”.

Alla conduzione del Radio Norba Cornetto Battiti Live, per il sesto anno consecutivo, la consolidata coppia formata da Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci. Anche in questa edizione Mariasole Pollio, attrice e webstar, avrà il compito di raccogliere a caldo l’emozione del pubblico presente nelle piazze.

Queste le date ufficiali in diretta su Radio Norba e Tele Norba: venerdì 17 e sabato 18 giugno da Bari, sabato 2 e domenica 3 luglio da Gallipoli, domenica 10 luglio il gran finale da Trani. “E’ arrivato il momento di riprendere il nostro cammino”, prosegue Montrone, “e lo facciamo con orgoglio sempre dalla Puglia, la regioni dove sono nate Radio Norba e Battiti Live, la regione dove tutti vorrebbero essere d’estate. Potranno venirci a trovare nelle piazze più belle, ma se non potranno venirci fisicamente, porteremo noi l’Italia nelle piazze di Puglia attraverso la tv, con Italia 1, che anche quest’anno accenderà la musica dell’estate italiana con sei puntate tra luglio ed agosto”.

Radio Norba, la radio del sud, è la prima Superstation al Sud e nell’anno 2021 si conferma leader assoluta in Home Area superando per ascolti anche tutte le reti nazionali. L’attuale area di diffusione comprende Puglia, Basilicata, Molise, Abruzzo, Campania e parte del Lazio.
Anche Radio Norba Tv per il 2021 (gennaio-dicembre) si conferma in vetta alla classifica come prima Tv musicale in Home Area, conquistando i primi posti nel ranking nazionale.

Il canale è visibile in digitale terrestre al canale 11 in home area e in tutta Italia in chiaro al canale 730 di Sky, oltre che in streaming su sito e App Radio Norba, disponibile per iOS e Android.
L’intera offerta editoriale, comprensiva di 4 Radio Digitali, è accessibile in audio (Fm, Dab, streaming web e app, smart speaker), in video (Ddt, Sky, Hbbtv, streaming web e app) e sui social (Instagram, Facebook, YouTube, Twitter).

Per qualsiasi informazione: www.radionorba.it


Festival dell’Arte Pirotecnica Trani 2022: il programma delle serate

In il

festival arte pirotecnica trani 2022

Sono state ufficializzate le nuove date della nuova edizione del Festival dell’Arte Pirotecnica che si svolgerà il 24, 25 26 giugno dopo due anni di assenza a causa delle restrizioni da covid.

La kermesse, a carattere nazionale, vedrà in gara quattro delle maggiori scuole pirotecniche italiane ciascuna con le proprie peculiarità, impegnate nel realizzare spettacoli tradizionali ed innovativi dai colori e dagli effetti incredibili, con lanci multi-postazioni dalle sorprendenti coreografie, bombe da tiro, giochi d’acqua e finali coreografici.

A contendersi il premio Pirlandia di Giuseppe La Rosa da Bagheria (Pa), Senatore Fireworks (Cava de’ Tirreni), Pirotecnica Fratelli Pannella da Ponte (Bn) e Pirotecnica Pepe Luca & figli da Sala Consilina (Sa). Quattro gli spettacoli previsti, tutti con inizio intorno alle 21.15.

PROGRAMMA:

24 GIUGNO
Ore 21:15
Pirlandia di Giuseppe La Rosa (Bagheria – PA)

25 GIUGNO
Ore 21:15
Senatore Fireworks (Cava de’ Tirreni)
Ore 22:15
Pirotecnica Fratelli Pannella da Ponte (BN)

26 GIUGNO
Ore 21:30 FINAL SHOW
Pirotecnica Pepe Luca & figli da Sala Consilina (SA)


LOCUS FESTIVAL 2022: il programma degli eventi

In il

locus festival 2022 the rising sun

XVIII EDIZIONE DEL LOCUS FESTIVAL
“THE RISING SUN”
A Locorotondo, Fasano, Mola, Bari, Trani, Minervino Murge.
Dal 18 Giugno al 4 Settembre 2022.
Energia in espansione, come una stella, come i raggi del sole che sorge sulla Puglia d’estate.
Il segno circolare del Locus compie 18 anni, mantenendo il cuore della sua programmazione nella sua sede storica a LOCOROTONDO fra il 10 ed il 15 agosto, e con una serie di grandi eventi in altre prestigiose e suggestive location pugliesi nei Comuni di BARI, TRANI, MINERVINO MURGE, FASANO e MOLA.

IL PROGRAMMA:

Porto di BARI
Sabato 18 giugno  
Ore 21:00 – Live: ALT J >>>Info

Piazza Duomo, TRANI
Sabato 23 luglio 
Ore 21:00 – Live: PAOLO NUTINI >>>Info

Tenuta Bocca di Lupo, MINERVINO MURGE
Sabato 30 luglio 
Ore 21:00 – Live: KINGS OF CONVENIENCE >>>Info

Parco Archeologico di Egnazia, FASANO
Sabato 6 agosto 
Ore 21:00 – BRUNORI SAS >>>Info
Domenica 7 agosto 
Ore 21:00 – Live: CAPAREZZA >>>Info

Masseria Ferragnano, LOCOROTONDO
Mercoledì 10 agosto |  
Ore 21:00 – Live: SONS OF KEMET / VENERUS >>>Info
Giovedì 11 agosto Ore 21:00 – Live: MANNARINO >>>Info
Venerdì 12 agosto 
Ore 21:00 – Live: COSMO >>>Info
Sabato 13 agosto 
Ore 21:00 – Live: CARMEN CONSOLI + LOS BITCHOS >>>Info
Domenica 14 agosto 
Ore 21:00 – Live: NU GENEA / AZYMUTH / QUANTIC >>>Info
Lunedì 15 agosto
 Ore 21:00 – Live: CARIBOU / MACE Dj set >>>Info

Arena Castello / MOLA
Sabato 20 agosto 
Ore 21:00 – Live: LA RAPPRESENTANTE DI LISTA >>>Info
Domenica 21 agosto 
Ore 21:00 – Live: WILLIE PEYOTE >>>Info

Maggiori dettagli sulla pagina facebook Locus Festival


VIª Maratona delle Cattedrali: Barletta, Trani, Bisceglie, Molfetta e Giovinazzo

In il

MARATONA DELLE CATTEDRALI – 6ª Edizione
WE ARE IN PUGLIA – WE RUN IN PUGLIA
Domenica 8 Maggio 2022

42 km da Barletta a Giovinazzo
21 Km da Bisceglie a Giovinazzo

La Maratona delle Cattedrali, una delle più belle ed emozionanti dell’intero sud Italia. Negli anni è diventata una certezza. E ora si accinge a toccare la sua 6^ edizione. Nell’occasione il primo Air Show 2020 delle Frecce Tricolori.

Toccheremo cinque città: Barletta, Trani, Bisceglie, Molfetta e Giovinazzo. Ognuna con le sue specificità, i suoi monumenti. Faremo vivere da vicino anche ai maratoneti lo stupore che provano turisti provenienti da tutto il mondo, ogni volta che entrano in questi luoghi di cultura. La Puglia in fondo è diventata eccellenza, meta ambita, in virtù del suo territorio meraviglioso, delle sue tradizioni enogastronomiche raccontate in tutto il mondo, del suo mare per molti aspetti incomparabile.

La nostra corsa parte dalla Cattedrale di Barletta, nei pressi dell’imponente Castello Svevo, e prosegue lungo il mare fino a Trani e alla sua splendida Cattedrale. Di qui sempre rimanendo lungo il mare continuiamo fino a raggiungere Bisceglie, la sua Cattedrale ed il centro medievale.Intorno al 32° km entriamo a Molfetta, borgo marinaro con il suo bel porto e la sua cattedrale. Infine giungiamo a Giovinazzo, il suo lungomare, la Cattedrale e l’arrivo nella bella piazza Vittorio Emanuele II.

Recenti statistiche parlano della Puglia come della meta preferita dagli italiani, mentre a livello mondiale si pone tra le prime 20 meraviglie in assoluto.

Correre in Puglia non è come farlo altrove.

Noi vogliamo invitarvi a condividere con noi l’orgoglio della corsa e della pugliesità. Oltre 42 km (ma anche 21) di sbalordimento. Ogni passo per scoprire scorci, panorami, profumi. Scenari da favola.

Per regolamento e iscrizioni CLICCA QUI

Informazioni: info@pugliamarathon.it


La Festa del Cioccolato arriva a Trani

In il

festa del cioccolato 2022 trani

Un lungo fine settimana da venerdì 18 a domenica 20 Marzo in Piazza della Repubblica a Trani dove la “Festa del Cioccolato”, la più gettonata kermesse sul vero cioccolato artigianale italiano, per gli appassionati della buona e soprattutto golosa alimentazione, fa tappa per la prima volta.
Fra grandi classici, golose e irresistibili novità, il pubblico potrà degustare ed acquistare il miglior cioccolato artigianale lavorato secondo le ricette tradizionali tramandate di padre in figlio dai Maestri Cioccolatieri provenienti da tutta Italia.
Come di consueto gli stand resteranno aperti dalle 10:00 del mattino fino a notte, per concedere ancora una volta un’occasione unica per gustare il buon cioccolato artigianale.
Promossa dall’Associazione Cioccolatieri CHOCO AMORE e con il Patrocinio del Comune, la Festa rispetterà tutte le normative anti contagio COVID-19 e l’intera area della festa sarà gestita rispettando le più attente soluzioni igienico-sanitarie.
Assolutamente da non perdere i laboratori didattici Choco Play e Choco Lab, per bambini sulla lavorazione del cioccolato. Tali laboratori sono prenotabili direttamente sul sito www.festedelcioccolato.it


A Trani, Capodanno con il Festival dell’Arte Pirotecnica

In il

festival arte pirotecnica capodanno trani

Il Festival dell’arte pirotecnica, programmato per il 31 dicembre, l’1 e 2 gennaio sul porto di Trani, è annullato. È quanto si legge da una nota di Palazzo di Città. Non ci saranno, dunque, i fuochi d’artificio ad illuminare il cielo di Trani e ad accogliere, alla mezzanotte, il 2022. La decisione è una conseguenza del Decreto Festività del che introduce misure urgenti per il contenimento dell’epidemia.

FESTIVAL DELL’ARTE PIROTECNICA TRANI
Special Edition HAPPY NEW HEAR
venerdì 31 Dicembre 2021, sabato 1 e domenica 2 Gennaio 2022

A Fine Anno e Capodanno, un evento che si preannuncia unico ed irripetibile: il Festival dell’Arte Pirotecnica ritorna a Trani con una edizione speciale nelle date del 31 dicembre e 1 e 2 gennaio. Ad annunciarlo in anteprima l’associazione Turistico Culturale Incanto, organizzatrice dell’evento.
Quale modo migliore per dare il benvenuto al 2022 se non con un evento consolidato e di gran successo, capace di attirare migliaia di visitatori dalle città limitrofe, ma non solo. Un’edizione speciale, perché per la prima volta si svolgerà durante la stagione invernale e non estiva come nelle passate edizioni ed assumerà proprio per questo un fascino del tutto nuovo. Allo scoccare della mezzanotte, tra spumante e cotillon, occhi puntati all’insù pronti a godersi lo spettacolo.

PROGRAMMA:

31 Dicembre 2021
ore 24:00
“SPECIAL SHOW” HAPPY NEW YEAR
PALMIERI & DE CANDIA da Apricena (FG)

01 Gennaio 2022
ore 12:00
“SPECIAL SHOW” SOGNO A COLORI
F.LLI DELVICARIO San Severo (FG)

02 Gennaio 2022
ore 19:30
SENATORE FIREWORKS da Cava dei Tirreni
ore 21:15
PIROTECNICA F.LLI PANNELLA da Ponte (BN)


Frantoi Aperti, il programma della XXª edizione

In il

frantoi aperti 2021

FRANTOI APERTI a Trani, Andria, Bisceglie, Corato, Canosa e Minervino Murge

Si terrà sabato 11 e domenica 12 dicembre la XX^ edizione di “Frantoi Aperti”.

Frantoi e aziende olearie saranno aperte al pubblico con visite aziendali, degustazioni di olio EVO e piatti della cucina tradizionale contadina.

Quest’anno si aggiungono all’iniziativa, gli evomenù: gemellaggi tra ristoranti e aziende olearie aderenti alla Strada dell’Olio Extravergine Castel del Monte.

Maggiori info sulla pagina facebook “Strada dell’olio Extravergine Castel del Monte”


Un Mare di Luci, il Natale è a Trani

In il

Un Mare di Luci il Natale è a Trani

E’ in programma domenica 8 dicembre alle ore 18 in piazza Libertà la tradizionale deposizione del serto di fiori alla Madonna Immacolata, in adempimento al voto pubblico espresso dalla civica Amministrazione nell’anno 1656, in occasione della liberazione della città dalla peste. Si rinnova, per mano del sindaco della città, Amedeo Bottaro, e dono dell’Amministrazione comunale, una tradizione secolare che coincide con le prime iniziative pubbliche collegate alle festività natalizie.

Dopo la deposizione del serto di fiori alla Madonna, è in programma l’accensione delle prime luminarie natalizie: via Mario Pagano, via San Giorgio e l’intera perimetrazione delle due piazze centrali saranno le prime aree ad essere inondate da cascate di luci e colori.

Mercoledì 8 a partire dalle ore 18 all’interno della villa comunale sarà possibile ammirare le installazioni luminose artistiche tridimensionali a tema natalizio: per la quinta edizione di Villa d’Incanto l’immenso giardino affacciato sul mare si prepara ad accogliere nuove e suggestive attrazioni. Sempre mercoledì è in programma l’accensione delle luminarie nel centro storico. Il maltempo di questi giorni ha rallentato le operazioni di installazione ma per il giorno dell’Immacolata la quasi totalità di vie del centro storico sapranno offrire atmosfere uniche ai visitatori.

In piazza della Repubblica (dove è stata confermata la chiusura alle auto del varco centrale per tutto il periodo delle festività) animazione con artisti di strada dalle 18 alle 21. La piazza sarà animata da artisti anche nelle giornate di domenica 12 dicembre (dalle 18 alle 21), di sabato 18 dicembre (dalle 18 alle 21), di venerdì 24 dicembre (dalle 11 alle 18.30) e di mercoledì 5 gennaio (dalle 18 alle 21).

Nei giorni a seguire proseguiranno le fasi di accensione delle luminarie natalizie. Progressivamente saranno illuminate tutte le zone della città individuate nell’ avviso bandito dall’Amministrazione, da nord a sud.