A Trani, Capodanno con il Festival dell’Arte Pirotecnica

In il

festival arte pirotecnica capodanno trani

FESTIVAL DELL’ARTE PIROTECNICA TRANI
Special Edition HAPPY NEW HEAR
venerdì 31 Dicembre 2021, sabato 1 e domenica 2 Gennaio 2022

A Fine Anno e Capodanno, un evento che si preannuncia unico ed irripetibile: il Festival dell’Arte Pirotecnica ritorna a Trani con una edizione speciale nelle date del 31 dicembre e 1 e 2 gennaio. Ad annunciarlo in anteprima l’associazione Turistico Culturale Incanto, organizzatrice dell’evento.
Quale modo migliore per dare il benvenuto al 2022 se non con un evento consolidato e di gran successo, capace di attirare migliaia di visitatori dalle città limitrofe, ma non solo. Un’edizione speciale, perché per la prima volta si svolgerà durante la stagione invernale e non estiva come nelle passate edizioni ed assumerà proprio per questo un fascino del tutto nuovo. Allo scoccare della mezzanotte, tra spumante e cotillon, occhi puntati all’insù pronti a godersi lo spettacolo.

A breve il programma. STAY TUNED!!!!!


Frantoi Aperti, il programma della XXª edizione

In il

frantoi aperti 2021

FRANTOI APERTI a Trani, Andria, Bisceglie, Corato, Canosa e Minervino Murge

Si terrà sabato 11 e domenica 12 dicembre la XX^ edizione di “Frantoi Aperti”.

Frantoi e aziende olearie saranno aperte al pubblico con visite aziendali, degustazioni di olio EVO e piatti della cucina tradizionale contadina.

Quest’anno si aggiungono all’iniziativa, gli evomenù: gemellaggi tra ristoranti e aziende olearie aderenti alla Strada dell’Olio Extravergine Castel del Monte.

Maggiori info sulla pagina facebook “Strada dell’olio Extravergine Castel del Monte”


ANIMA MEA Festival 2021: tutti gli spettacoli della XIIIª edizione

In il

anima mea 2021

Anima Mea 2021
Tutti gli spettacoli della XIIIª edizione

Frottole e villane
sche
La musica leggera rinascimentale da Nord a Sud d’Italia
Ensemble Ring Around
Giovedì 14 ottobre, ore 20:30, Bari, Circolo Unione
Venerdì 15 ottobre, ore 20:30, Trani, Palazzo delle Arti Beltrani

Les amis
Tesori musicali tra Italia e Francia
Florence Malgoire & Ensemble Meridies
Giovedì 21 ottobre, ore 20:30, Bari, Circolo Unione
Venerdì 22 ottobre, ore 20:30, Trani, Palazzo delle Arti Beltrani

Songs around the world
Canzoni da Claudio Monteverdi a Jacques Brel
Simone Kermes & Amici Veneziani
Giovedì 28 ottobre, ore 20:30, Bari, Circolo Unione

Ulisse e Parthenope
Arie d’opera e cantate nella Napoli del Settecento
Nicolò Balducci & Ensemble Meridies
Giovedì 4 novembre, ore 20:30, Bari, Circolo Unione
Venerdì 5 novembre, ore 20:30, Trani, Palazzo delle Arti Beltrani

Schubertiade
L’arpeggione fra originali, arrangiamenti e invenzione
Caroline Pelon & Ensemble L’Amoroso
Giovedì 11 novembre, ore 20:30, Bari, Circolo Unione
Venerdì 12 novembre, ore 20:30, Trani, Palazzo delle Arti Beltrani

Carte blanche
Concerto a sorpresa
Guido Balestracci & Friends
Lunedì 15 novembre, ore 20:30, Palo del Colle, Chiesa del Purgatorio

Insight Lucrezia
Primo studio da una scrittura originale di Antonella Cilento
Nunzia Antonino & Ensemble I Ferrabosco
Giovedì 18 novembre, ore 20:30, Palo del Colle, Chiesa del Purgatorio
Venerdì 19 novembre, ore 20:30, Trani, Palazzo delle Arti Beltrani

Ode alla vita libera
Bellerofonte Castaldi musico modenese
Ensemble In Habito Tiorbesco
Giovedì 25 novembre, ore 20:30, Bari, Circolo Unione
Venerdì 26 novembre, ore 20:30, Palo del Colle, Laboratorio Urbano Rigenera

An Italian tale
Cronaca di una sfida musicale nella Roma del Settecento
Gilberto Scordari, Adrien Pièce & Compagnia Burambò
Giovedì 2 dicembre, ore 20:30, Bari, Circolo Unione
Venerdì 3 dicembre, ore 20:30, Palo del Colle, Laboratorio Urbano Rigenera

Plaisir d’amour
Musica per viola d’amore del primo Settecento
Ensemble La Burrasca
Giovedì 9 dicembre, ore 20:30, Bari, Circolo Unione

Dancing bass
Nuova danza su musica antica
Elisa Barucchieri & Ensemble I Ferrabosco
Venerdì 10 dicembre, ore 20:30, Trani, Palazzo delle Arti Beltrani

Si accede ai concerti per abbonamento o biglietto
Abbonamenti
30,00 € per 8 concerti a Bari
20,00 € per 6 concerti a Trani
10,00 € per 4 concerti Palo del Colle
(sconto 20% per Enti e Associazioni)
Biglietti
10,00 € per singolo spettacolo
Abbonamenti e Biglietti in vendita su
 www.postoriservato.it


Si accede ai concerti con Green Pass o tampone recente (48h)
Per agevolare le procedure di ingresso, si invita a confermare la presenza a ciascuno spettacolo
scrivendo al 3534130148 (messaggio o telefonata) oppure ad animamea.segreteria@gmail.com


TRANI ART LIGHT FESTIVAL: Colori, Luci e Arte per le vie della città

In il

TRANI ART LIGHT FESTIVAL 2021

TRANI – Domenica 26 settembre alle 19.30 a Palazzo delle Arti “Beltrani” è in programma l’apertura ufficiale del Trani Art Light Festival 2021 con un vernissage presso la Corte Davide Santorsola.

Trani Art Light Festival è una vera e propria esperienza artistico culturale, visiva ed interattiva che ha l’ambizione di rendere ancora più straordinari alcuni luoghi caratteristici di Trani, rendendoli ancora più unici al mondo.

Trani Art Light Festival sarà dedicato all’artista pugliese Francesco Ferrulli ed è organizzato dall’Associazione turistico-culturale Incanto in collaborazione con il Palazzo delle Arti Beltrani che si occupano rispettivamente della direzione organizzativa e della direzione scientifica del festival.

Il Festival è articolato in due parti:

La prima parte dell’esperienza è quella della valorizzazione dei luoghi e siti più rappresentativi della Città di Trani attraverso installazioni luminose sulla famosa pietra di Trani, con proiezioni statiche, che intendono trasformare la città in una mostra all’aria aperta per arrivare a stuzzicare la curiosità del pubblico nei luoghi più svariati della vita quotidiana.

La seconda esperienza, invece, si svolgerà presso il Palazzo delle Arti Beltrani, con una vera e propria mostra delle opere più importanti del Maestro Pugliese.

Grazie a Trani Light Festival la città si trasformerà in una vera e propria galleria d’arte esperienziale dedicata alla Puglia.

PROGRAMMA DEL FESTIVAL:

Anteprima del Festival in piazza Quercia con la grande installazione artistica “MAN – di Amanda Parer” (in collaborazione con il Festival Castel dei Mondi di Andria).

26 settembre a Palazzo Beltrani ore 19:30
Apertura Ufficiale del Trani Art Light Festival 2021

Presentazione dell’intero evento con apertura al pubblico della mostra all’interno del Complesso Museale del Palazzo Beltrani con intervento dell’Artista, Autorità e Ospiti.

La Mostra all’interno di Palazzo Beltrani sarà aperta al pubblico in forma gratuita da oggi al 10 ottobre, dal martedì alla domenica dalle ore 16 alle ore 20.

Dal 26 settembre al 3 ottobre accensione delle opere d’arte luminose (videoproiezioni) nei seguenti luoghi della Città:

Bastione del Fortino (Porto)
Chiesa Santa Teresa (Piazza Sedile San Marco)
Via la Giudea – Vico Morola
Via Rodunto – Antiche Torri di Guardia
Palazzo Beltrani
Cattedrale Trani (facciata laterale – Palazzo Filisio)
Castello Svevo


Fiabe nei castelli di Puglia

In il

Fiabe nei castelli di Puglia

La Puglia e la Basilicata sono un giacimento di storie e fiabe popolari, tramandate oralmente, di generazione in generazione. Così, a circa cinquant’anni dal più importante rilevamento sonoro di espressività di tradizione orale intrapreso dall’ex Discoteca di Stato su tutto il territorio nazionale, l’ICBSA – Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi del Ministero della Cultura – dà avvio a un ampio progetto di valorizzazione dei patrimoni narrativi e fiabistici di Puglia e Basilicata al fine di rinnovare la riflessione sul tema della narrativa orale come patrimonio tuttora vitale e contemporaneo e dare impulso a una molteplicità di iniziative, studi e ricerche sul tema, in uno spirito di restituzione ai territori di patrimoni documentari inediti o poco indagati.
Tra le attività previste vi sono mostre, laboratori didattici e performance, pensati con l’intento di sperimentare le ricadute dei patrimoni di tradizione orale nei nuovi linguaggi del teatro dell’arte, nell’audiovisivo, nella vita quotidiana, con un ampio coinvolgimento delle comunità locali.
Nasce così “Fiabe nei castelli di Puglia”: progetto performativo promosso dall’ICBSA in collaborazione con la Direzione Regionale Musei Puglia, curato nella drammaturgia e nella regia da Michele Santeramo con la produzione creativa e organizzativa della Fidelio. Interpretate da due talentuosi attori pugliesi, Michele Cipriani e Dalila de Marco, le fiabe saranno raccontate in forma scenica in sei appuntamenti straordinari in luoghi magici come i castelli che punteggiano il territorio pugliese.
Le tappe previste attraverseranno la Puglia e avranno luogo all’interno dei suggestivi Castello di Copertino (17 settembre, ore 18); Castello Svevo di Bari (18 settembre, ore 18); Castello Svevo di Gioia del Colle (19 settembre, ore 11); Castello di Manfredonia (24 settembre, ore 16.30); Castel del Monte – Andria (25 settembre, ore 19) e infine Castello Svevo di Trani (26 settembre, ore 11).
Secondo Carlo Birrozzi, Direttore dell’ICBSA, «la suggestione messa in scena da Santeramo offre l’opportunità irrinunciabile di far risuonare nella contemporaneità quegli elementi vitali della parola orale, in una sorta di ri-conoscimento che attraversa il tempo e le generazioni e che consente di ripensare le culture locali e il senso delle trasformazioni che hanno segnato tali territori.»
Il ciclo di spettacoli si inserisce in un complesso di iniziative ampie e variegate che rimandano ad una attività progettuale preliminare realizzata dall’ICBSA di concerto con l’ICCD, l’ICPI, la Direzione Regionale Musei Puglia, la Direzione Regionale Musei Basilicata, l’Università degli Studi della Basilicata, l’Università del Salento, Sapienza Università di Roma e SIMBDEA che intende valorizzare e mettere in rete risorse informative sul patrimonio materiale e immateriale di Puglia e Basilicata, due territori che, fin dagli anni ’50, rappresentano i luoghi privilegiati della ricerca antropologica ed etnomusicologica. Tra gli studi più significativi si ricordano quelli realizzati da Ernesto De Martino e Diego Carpitella, così come le attività di rilevamento dell’AELM – Archivio Etnico-Linguistico e Musicale – dell’ex Discoteca di Stato (oggi ICBSA), nato nel 1962 con lo scopo di documentare le varie forme dell’espressività della tradizione orale. L’AELM oggi custodisce le importanti raccolte di Aurora Milillo e il consistente corpus di fiabe, leggende, storie, indovinelli, basato sulle rilevazioni condotte su tutto il territorio nazionale sotto la direzione di Alberto M. Cirese negli anni 1968-1969 e 1972, in particolare presso quella fascia socio-economica comprendente la cultura dei contadini, dei pastori, degli artigiani, dei marinai e dei montanari.
Attraverso la creazione di archivi digitali e l’attivazione di nuove sinergie, il progetto offre l’occasione per rivitalizzare una molteplicità di corpora di fonti orali di grandissimo rilievo che per vari motivi, e forse in gran parte per Io sviluppo impetuoso della televisione a livello di massa, non sono stati adeguatamente valorizzati né restituiti all’attenzione delle comunità locali: dalle registrazioni sonore e audiovisive disponibili presso gli istituti del Ministero della Cultura fino alle preziose raccolte di tradizioni orali accessibili presso archivi locali o piattaforme digitali.
Il contestuale avvio di nuovi rilevamenti sul terreno in area pugliese e lucana permetterà di rinnovare la riflessione sul tema della narrativa orale, come patrimonio tuttora vitale e contemporaneo.
La sua riproposizione, tanto nei luoghi espositivi quanto attraverso nuove piattaforme conoscitive ed informative, contribuirà a promuovere la conoscenza del contesto antropologico nel quale sono sorti alcuni luoghi della cultura particolarmente significativi. Il fine è anche quello di migliorarne la fruizione turistica e l’intimo dialogo con un paesaggio culturale che trova espressione nelle tracce del lavoro agropastorale e artigianale, nella toponomastica e narrativa orale, nelle pratiche rituali di valore simbolico.

Per informazioni e prenotazioni:
Tel: 06 68406982/83, dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00
fiabedipuglia@beniculturali.it

Accesso consentito esclusivamente ai possessori di Green Pass Covid-19

Gli spettacoli sono tutti gratuiti, salvo i castelli che prevedono un costo di ingresso alla struttura.
17 settembre, ore 18.00 – Castello di Copertino: ingresso al castello 5 euro, ridotto 2
18 settembre, ore 18.00 – Castello Svevo di Bari: ingresso al castello 6 euro, ridotto 2 euro
19 settembre, ore 11.00 – Castello Svevo di Gioia del Colle: ingresso al castello gratuito
24 settembre, ore 16.30 – Castello di Manfredonia: ingresso al castello gratuito
25 settembre, ore 19.00 – Castel del Monte Andria: ingresso al castello 7 euro, ridotto 2
26 settembre, ore 11.00 – Castello Svevo di Trani: ingresso al castello gratuito

Un evento promosso da:
https://www.icbsa.it/ 
https://www.iccd.beniculturali.it/  
https://musei.puglia.beniculturali.it/


NOTTI IN JAZZ “Il circo immaginario” Nino Rota e Carla Bley di Roberto Ottaviano

In il

notti in jazz 2021

“Il circo immaginario” Nino Rota e Carla Bley di Roberto Ottaviano.

La formazione:
Roberto Ottaviano sax, arrangiamenti e direzione
Guido Di Leone – chitarra
Nicola Cozzella sax
Giuseppe Todisco tromba e flicorno
Alberto Di Leone tromba
Antonio Fallacara trombone
Saverio D’Errico tuba
Gianpaolo Laurentaci contrabbasso
Pippo D’Ambrosio – batteria
Rocco Chiumarulo voce narrante
Nicola Amato videoproiezioni

16 settembre Bari – Villa Romanazzi Carducci – ore 21:00
21 settembre Mola di Bari – Palazzo Pesce – ore 21:00
24 settembre Conversano – Masseria Montepaolo – ore 20:45
28 settembre Trani – Palazzo Beltrani – ore 21:00

Info e prenotazioni 0805211908


La Notte delle Lanterne in piazza Duomo

In il

notte delle lanterne trani

La Notte delle Lanterne è un’iniziativa creata dall’ Associazione Culturale FORME in collaborazione con il Comune di Trani.
L’evento consiste in un percorso degustativo di food & beverage di prodotti tipici locali e non, in una location esclusiva: Piazza Duomo.
Ad accompagnare le degustazioni, un DJ set e un concerto live, in attesa del suggestivo lancio delle lanterne che avverrà a Mezzanotte.

Il ticket ha un costo di 15€ che comprende:
• 7 degustazioni di Beverage e 4 degustazioni di Food a tua scelta
• una shopper bag in tela con al suo interno la lanterna da accendere a mezzanotte, voucher spendibili nelle attività commerciali che hanno aderito all’evento e il calice (che prevede una cauzione di 3€ che vi verrà restituita a fine serata in cambio del calice)
• musica live & intrattenimento

È possibile prenotare il tuo ticket presso:
– La Galleria Internazionale Belmondo, Via Mario Pagano 244, Trani (Lun – Ven dalle 10:00 alle 13:00)
– Via Mail: formevarie2016@gmail.com indicando come oggetto “Ticket Notte delle Lanterne” e precisando Nome, Cognome e numero di telefono dei partecipanti.
(L’ingresso è riservato ai possessori del GreenPass)

La serata si svolgerà Martedì 14 Settembre dalle ore 20:00.

Per informazioni contattare:
formevarie2016@gmail.com
+39 3450720314 – Elena Brulli
natalicchiocesare@yahoo.it
+39 3409664400 – Cesare Natalicchio


MASSIMO RANIERI a Trani in “Sogno e son desto”

In il

massimo ranieri sogno e son desto

MASSIMO RANIERI
in
“Sogno e son desto”
Piazza Duomo – TRANI
29 agosto 2021

Sogno e son Desto è un titolo giocoso e provocatorio, un inno alla vita, all’amore e alla speranza.
Torna in una nuova edizione, lo spettacolo di Massimo Ranieri, ideato e scritto con Gualtiero Peirce.
Continua così il viaggio affettuoso, spettacolare e sorridente attraverso grandi canzoni, racconti particolari e colpi di teatro.
I protagonisti, ancora una volta, non saranno i vincitori o le imprese degli eroi, ma i sognatori e la vita di tutti noi.
Nel duplice ruolo di attore e cantante, Ranieri porterà in scena il teatro umoristico e le piú celebri canzoni napoletane. E naturalmente non mancheranno, accanto ai suoi successi, novità musicali e sorprese teatrali, proposte con la formula che nelle precedenti edizioni ha già conquistato le platee di tutta Italia.


GIORGIO PANARIELLO in piazza Duomo a Trani con “Story”

In il

giorgio panariello story trani

Dopo aver pubblicato nel 2020 il romanzo “Io sono mio fratello”, grandissimo successo di pubblico e critica, e in attesa di salire sui palchi di tutta Italia nel 2022 con il nuovo spettacolo teatrale “La Favola Mia”, Giorgio Panariello torna sul palco nell’estate 2021 con “Story”, un lungo monologo dove Giorgio, da solo sul palcoscenico, racconta come è nato “Panariello”, dai suoi esordi ai più prestigiosi palchi italiani, la storia a lieto fine di un giovane cameriere della Versilia che realizza il sogno di diventare uno dei nostri più conosciuti one man show.

Queste le date al momento confermate:
il 14 luglio al Castello Sforzesco di Vigevano (PV), il 15 luglio in Piazza Trento Trieste a Ferrara, il 12 agosto al Castello Pasquini di Castiglioncello (LI), il 13 agosto al Teatro Delle Rocce di Gavorrano (GR), il 14 agosto a Villa Bertelli a Forte dei Marmi (LU), il 20 agosto in Piazza Duomo a Trani (BA), il 6 settembre in Piazza Duomo a Prato, il 7 settembre in Piazza dei Cavalieri a Pisa.

>>>Acquista Biglietti


SAMUELE BERSANI in concerto a Trani – Tour Estemporaneo Estate 2021

In il

samuele bersani tour estemporaneo 2021

Non è bellissimo che ci si possa trovare sotto le stelle e non davanti a un monitor del piffero? Dopo l’anno nefasto che noi tutti abbiamo vissuto sono emozionato e “sorpreso” anche io di poter annunciare per questa estate una serie di concerti, un piccolo tour estemporaneo, in alcuni dei migliori festival del nostro paese.
Sarà anche l’occasione per poter dare finalmente un primo assaggio di Cinema Samuele, la cui tournée ufficiale (quella con tutta la band) rimane fissata nei teatri per dicembre 2021.

Intanto ci vediamo in giro, dal 3 luglio: qui sotto le prime date di questo tour così felicemente estemporaneo

3 luglio Cogne (AO) – Musica Stelle
21 luglio Vigevano (Pv) – Castello Sforzesco
24 luglio Gardone Riviera (Bs) – Anfiteatro Il Vittoriale
12 agosto Messina – Arena Villa Dante
13 agosto Zafferana Etnea (Ct) – Anfiteatro Falcone e Borsellino
18 agosto Fasano (Br) – Locus Festival – Piazza Ciaia
19 agosto Trani (Bt) – Piazza Duomo
28 agosto Cattolica (Rn) – Arena Della Regina
31 agosto Prato – Piazza Duomo

Biglietti in vendita sul circuito TicketOne