KATIA RICCIARELLI in concerto gratuito a Bitonto per ricordare le vittime della Shoah

In il

katia ricciarelli teatro traetta bitonto

Aspettando il Traetta Opera Festival 2020

Martedì 28 gennaio ore 21:00
Teatro Tommaso Traetta – Bitonto (Bari)

Il Comune di Bari e l’Orchestra della Città Metropolitana di bari incontrano il Traetta Opera Festival di Bitonto
In collaborazione con Memento e Basilicata opere in atto
RECORDARE
in memoria delle vittime della SHOAH
con la partecipazione straordinaria di
KATIA RICCIARELLI
solista voce recitante

Kurt Weill
Sinfonia n.2

Vincenzo Anselmi
Il suono del silenzio
testo di Antonietta Cozzoli
liberamente tratto dal Diario di Anne Frank

direttore Vito Clemente

INGRESSO GRATUITO
Diritti di prenotazione del posto 5 euro
Infotel: 0803742636


KATIA RICCIARELLI in concerto gratuito al teatro Piccinni per ricordare le vittime della Shoah

In il

katia ricciarelli teatro piccinni

Sabato 25 gennaio ore 21:00
Teatro Piccinni
BARI

Il Comune di Bari e l’Orchestra della Città Metropolitana di bari incontrano il Traetta Opera Festival di Bitonto
In collaborazione con Memento e Basilicata opere in atto
RECORDARE
in memoria delle vittime della SHOAH
con la partecipazione straordinaria di
KATIA RICCIARELLI
solista e voce recitante

in programma musiche di
K. Weill
V. Anselmi

direttore Vito Clemente
introduzione a cura del prof. vito Antonio Leuzzi direttore ipsaic

INGRESSO GRATUITO*

*Sarà possibile ritirare il proprio titolo d’ingresso, fino ad esaurimento dei posti, presso la biglietteria del teatro in corso Vittorio Emanuele 84 a partire da mercoledì 22 gennaio. Ciascun cittadino potrà ritirare massimo 2 biglietti.
Orario botteghino: mercoledì-venerdì-sabato dalle ore 11:00 alle 13:00 – giovedì dalle ore 16:30 alle 19:00.


Vito Cemente dirige l’O.S.M. di Bari

In il

vito clemente dirige osm di bari

L’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari in concerto diretta dal M° Vito Clemente

LE DATE:

VENERDÌ 27 SETTEMBRE 2019
BITONTO – CHIESA SAN GAETANO
ORE 20.30
ingresso libero

SABATO 28 SETTEMBRE 2019
BARI – CATTEDRALE SAN SABINO
ORE 21.00
ingresso libero

LUNEDÌ 30 SETTEMBRE 2019
RUVO – CHIESA SAN DOMENICO
ORE 20.30
ingresso libero

PROGRAMMA:

L’ORCHESTRA DELLA CITTA’ METROPOLITANA DI BARI
INCONTRA
IL TRAETTA OPERA FESTIVAL DI BITONTO

“SAKROS”

Vittorio PASQUALE:
Elegia
Prima esecuzione assoluta
Liberamente ispirata allo Stabat Mater di Tommaso Traetta
Commissione del Traetta Opera Festival

Wolfgang Amadeus MOZART:
Exultate, Jubilate
per soprano e orchestra

Tommaso TRAETTA:
Stabat Mater (di Napoli)
per soli, coro e orchestra
Revisione di Roberto Duarte e Vito Clemente per Traetta Opera Festival Edizione Idea Press Musical Edition USA

Pasquale LA ROTELLA:
Stabat Mater
Omaggio a Tommaso Traetta
per soli, coro e orchestra
Revisione di Vito Clemente e Silvestro Sabatelli per Traetta Opera Festival Edizione Idea Press Musical Edition USA

Coro Incanto Armonico
maestro del coro Bepi Speranza

Coro Jubilate – Conversano
maestro del coro Donato Totaro

Coro Harmonia Mundi – Molfetta
maestro del coro Nicola Petruzzella

Corale Polifonica “Michele Cantatore” – Ruvo di Puglia
maestro del coro Angelo Anselmi

soprano: Gabriella Costa
mezzosoprano: Maria Candirri
tenore: Leonardo Gramegna
baritono: Giovanni Guarino

direttore: Vito Clemente


BUOVO D’ANTONA per Traetta Opera Festival

In il

buovo d antona teatro traetta

BUOVO D’ANTONA
Dramma giocoso di Tommaso Traetta
Libretto di Carlo Goldoni

• Revisione di Vito Clemente, Silvestro Sabatelli, Maurizio Pellegrini per Traetta Opera Festival
Idea Press Musical Edition USA

Il Traetta Opera Festival chiude il ciclo delle opere comiche di Tommaso Traetta, cominciato nel 2016 con “Il cavaliere errante” e proseguito, nel 2017, con “Le serve rivali”, portando in scena “Buovo d’Antona”, dramma giocoso su libretto del celebre drammaturgo veneziano Carlo Goldoni.
Interpreti di questo nuovo allestimento i giovani cantanti vincitori del concorso a ruolo riservato ai conservatori pugliesi e al conservatorio di Matera. Orchestra sinfonica della Città Metropolitana di Bari diretta da Vito Clemente. Scene e costumi di Romeo Liccardo. Regia di Maurizio Pellegrini.

Solisti vincitori dell’audizione a ruolo
• Buovo d’Antona: Oronzo D’Urso / Yumeng Ma
• Striglia: Peiyun Cao / Hyunmo Cho
• Maccabruno: Angelica Mele / Ivana Cammarota
• Drusiana: Andrea Trueba
• Cecchina: Donatella De Luca / Anna Cimmarrusti
• Menichina: Anastasia Abryutina / Francesca Gangi
• Capoccio: Nicola Cosimo Napoli / Johnny Bombino

→ Leo Binetti, maestro collaboratore al pianoforte
→ Romeo Liccardo, scenografia e costumi
→ Ass.Carteinregola di Deni Bianco – Putignano, installazioni in cartapesta
→ Andrea Mundo, light designer
→ Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari, direttore Vito Clemente
→ Regia di Maurizio Pellegrini

INGRESSO: €10,00
RIDOTTO: €5,00

Tel. 0803739912
info@traettafestival.it
www.traettafestival.it
Traetta Opera Festival


Traetta Opera Festival 2019 – Annualità XVª edizione

In il

traetta opera festival 2019 annualita

XV edizione del TOF, il ‘Traetta Opera Festival’. La kermesse prende il nome da Tommaso Traetta, celebre compositore bitontino della scuola napoletana del ‘700. La manifestazione, realizzata con il sostegno della Regione Puglia e la collaborazione della Città Metropolitana di Bari, è fortemente sostenuta dal Sindaco di Bitonto Michele Abbaticchio e dall’assessore alla Cultura e Marketing Territoriale Rocco Mangini.
Dal mese di marzo fino a novembre 2019, si alterneranno più di 50 eventi tra concerti, allestimenti, produzioni e presentazioni musicali, molte prime assolute e tante prime esecuzioni in tempi moderni con un’attenzione particolare riservata agli autori pugliesi di ieri e di oggi. Palcoscenico di riferimento, come non potrebbe essere diversamente, il Teatro Comunale Tommaso Traetta e l’intera città di Bitonto, con la sua cattedrale, le sue chiese, la sua Galleria Nazionale, i suoi palazzi storici e persino i suoi giardini, vista l’’incursione’ con la fortunata rassegna parallela di ‘Cortili Aperti’, anche se la rassegna spazierà, poi, anche in altre città pugliesi, da Mola a Polignano, da Molfetta a Terlizzi, fino ad arrivare a Madrid dove, nel prestigioso Auditorio Nacional, tempio della musica spagnola, trecento coristi provenienti da Italia, Spagna e dal lontano Giappone daranno vita a un importante momento di condivisione nel nome della musica con l’esecuzione di brani di Tommaso Traetta e Michele Cantatore nella revisione e pubblicazione a cura del TOF ed il Requiem di Mozart.
La manifestazione si compone, infatti, di diverse ‘anime’: da quella ‘giovane’, il Traetta Youth, che ha per protagonisti giovani talenti, allievi dei Conservatori pugliesi e di Matera e i partecipanti del ‘Concorso Internazionale di Canto Traetta’, a quella ‘International’ che, come detto, porterà il festival in grandi città estere, oltre alla capitale spagnola, il festival farà tappa a Tokyo con il gemello Japan Apulia Festival presieduto da Konomi Suzaki. E, ancora, da quella che predilige la componente storica ed ereditaria, il ‘Traetta Heritage’, a quella che dedica una particolare attenzione agli anniversari: quello di ottobre 2019, ad esempio, per i 200 anni dalla nascita di Clara Wieck o quella di novembre in cui si renderà omaggio a Gioacchino Rossini, all’indomani dell’indizione dell’ “anno rossiniano” (il 2018 è stato decretato, con legge della Camera, l’anno dedicato al compositore pesarese) e, ancora, quello dedicato a Nino Rota nel quarantennale della scomparsa.
Tra i momenti più importanti del Festival, il progetto operistico Traetta/Goldoni con il Buovo d’Antona, il completamento della trilogia discografica per Digressione Music con la Tokyo Academy of Music di Konomi Suzaki, le pubblicazioni per Idea Press Musical Edition USA, lo spettacolo ‘Caffarelli vs Farinelli’, che farà conoscere due delle figure più importanti del Settecento, lo ‘Stabat Mater’, in concomitanza con i riti della Settimana Santa, il “Traetta Oggi” in collaborazione con il Conservatorio di Musica di Bari, gli appuntamenti periodici con la prestigiosa Orchestra della Città Metropolitana di Bari.

Per il programma completo del festival clicca qui


Aspettando il Traetta Opera Festival

In il

Aspettando il ll Traetta Opera Festival

L’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari esegue uno dei concerti bitontini “aspettando” il Traetta Opera Festival, manifestazione di punta del Comune di Bitonto e della Regione Puglia, che in aprile e maggio avrà la sua XV edizione.

La scelta del programma è paradigmatica della strategia culturale del Festival: la “pugliesità” di ieri e di oggi.
Il recupero dei tesori del passato con le pagine di Logroscino, Traetta e La Rotella, triade d’eccezione tutta bitontina, si declina nel recupero delle fonti manoscritte, collazione delle stesse, trascrizione e revisione, pubblicazione ed esecuzione. L’attenzione alla contemporaneità si traduce nella commissione di nuove composizioni a giovani ed affermati compositori pugliesi, cui segue spesso anche l’incisione discografica. Completa il programma la parte solistica affidata a “nostre” eccellenze solistiche.
In apertura il “genius” assoluto Mozart, del quale Traetta è unanimamente riconosciuto come precursore.

Programma:

Wolfgang Amadeus MOZART
Don Giovanni – Ouverture

Nicola Bonifacio LOGROSCINO
Il Governatore – Ouverture*

Tommaso TRAETTA
Zenobia – Ouverture*

Francesco Onofrio MANFREDINI
Concerto per trombe piccole soliste e orchestra

Massimo PARENTE
A tempo e luogo – Prelude

Massimo DE LILLO
Ouverture dell’umanità perduta

Leonardo FURLEO SEMERARO
Beat on Ouverture**

Pasquale LA ROTELLA
Il Mattino della Montagna

Trombe piccole soliste
Michele Rivellini, Michele Ventrella
Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari
Direttore Vito Clemente

Vi aspettiamo nella chiesa di San Gaetano – INGRESSO LIBERO


Traetta Opera Festival: Autumn 2018 – il programma della XIV° edizione

In il

traetta opera festival autumn 2018

Arriva una sezione speciale del Traetta Opera Festival con una programmazione d’eccezione da ottobre a dicembre

PROGRAMMA TRAETTA OPERA FESTIVAL: AUTUMN 2018

–> 27 settembre, ore 20.30 – Bitonto, Cattedrale
L’ORCHESTRA DELLA CITTA’ METROPOLITANA DI BARI INCONTRA IL TRAETTA OPERA FESTIVAL DI BITONTO
ANIMA MUNDI

Ludwig van BEETHOVEN Egmont Ouverture, op.84
Johannes BRAHMS Doppio concerto per violino, violoncello e orchestra op.102
Vincenzo PERRONE Ave Maria
Wolfgang Amadeus MOZART Messa “dell’Incoronazione” in Do K.317 per soli, coro e orchestra

Coro Harmonia dell’Ateneo Barese, Bari, maestro del coro Sergio Lella
Coro Incanto Armonico, Bari, maestro del coro Bepi Speranza
Coro Jubilate, Conversano, maestro del coro Donato Totaro
Alter Chorus, Molfetta, maestro del coro Antonio Allegretta
Corale Polifonica “Michele Cantatore”, Ruvo di Puglia, maestro del coro Angelo Anselmi
violino Francesco D’Orazio
violoncello Nicola Fiorino
soprano Gabriella Costa
mezzosoprano Loriana Castellano
tenore Francesco Toma
baritono Domenico Colaianni
Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari
direttore Vito Clemente

–> 11 ottobre, ore 20.30 – Bitonto, Teatro Traetta
L’ORCHESTRA DELLA CITTA’ METROPOLITANA DI BARI INCONTRA IL TRAETTA OPERA FESTIVAL DI BITONTO

DISCOVERING TRAETTA
TRAETTA E DINTORNI

Tommaso TRAETTA Olimpiade – Ouverture
Revisione a cura del Traetta Opera Festival
Giovanni Battista PERGOLESI Salve Regina
Tommaso TRAETTA In nocte plena
Revisione a cura del Centro Studi Traetta
Tommaso TRAETTA Armida – Ouverture
Revisione a cura del Traetta Opera Festival
Wolfgang Amadeus MOZART Exsultate Jubilate

soprano Gabriella Costa

Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari
direttore Vito Clemente

Continua il sodalizio artistico tra l’orchestra sinfonica della città metropolitana di Bari ed il Traetta Opera Festival nel nome del compositore bitontino. Un programma che ha per comune denominatore quella scuola napoletana che tanto seppe imporsi nel panorama musicale europeo a partire dal XVIII secolo. In un’ideale cronologia di modelli e ispirazioni, il giovane Pergolesi precede Traetta e Mozart, primo innovatore ad imporsi sulla scena come nella musica sacra del proprio tempo.

–> 15 ottobre, ore 20.30 – Bitonto, Teatro Traetta
L’ORCHESTRA DELLA CITTA’ METROPOLITANA DI BARI INCONTRA IL TRAETTA OPERA FESTIVAL DI BITONTO

IL BARBIERE DI .?. E DINTORNI
Gioachino ROSSINI (1792 – 1868)
CELEBRAZIONI ROSSINIANE NEL CENTOCINQUANTENARIO DELLA MORTE

L’Italiana in Algeri – Ouverture
Aureliano in Palmira
Elisabetta regina d’Inghilterra

Il Barbiere di Siviglia – Ouverture
Largo al factotum – Figaro
Una voce poco fa – Rosina
A un dottor della mia sorte – Bartolo
Contro un cor – Rosina
La calunnia – Don Basilio
Il vecchiotto cerca moglie – Berta
Il Temporale
Dunque, io son – Duetto Figaro-Rosina

soprano Gabriella Stimola
baritono e voce recitante Giovanni Guarino

Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari
direttore Vito Clemente

Non poteva mancare il nostro omaggio al genio di Pesaro di cui quest’anno ricorre il 150° anniversario della morte. Qualcosa più che un concerto: tra ouverture “imprestate” e celebri arie, i solisti daranno voce ai personaggi del Barbiere e ai loro “retroscena”. Un’occasione da non perdere per continuare a gustare la vivace freschezza della musica di Gioachino Rossini.

–> 6 novembre, ore 18.30
TOKYO, Hongakunotomo Hall

TRAETTA INTERNATIONAL – JAPAN APULIA FESTIVAL

PREVIEW EFFLUVII DANNUNZIANI
PRESENTAZIONE DEL DOPPIO CD 2019 – Digressione Music
In collaborazione con Idea Press Musical Edition USA

Solisti di Tokyo Academy of Music
Konomi Suzaki
Presidente Tokyo Academy of Music e premio “Ambasciatore della cultura bitontina nel mondo 2016”
al pianoforte Vito Clemente
Musiche di:
Niccolò van Westerhout, Rito Selvaggi, Franco Casavola, Pasquale La Rotella,
e commissioni del TOF a compositori pugliesi:
Vincenzo Anselmi, Giuseppe Barile, Giovanni Chiapparino, Rocco Cianciotta, Massimo De Lillo, Carmen Fizzarotti, Leonardo Furleo Semeraro, Gabriella Orlando, Massimo Parente, Nicola Petruzzella, Bepi Speranza, Ilaria Stoppini, Nicola Ventrella

Dopo il doppio disco dedicato ai compositori pugliesi, sarà presentata in anteprima a Tokyo la nuova produzione discografica 2019, terza tappa di un ciclo coprodotto insieme a Digressione Music e Tokyo Academy of Music. Ancora un doppio disco imperniato, questa volta, sulla figura di Gabriele D’Annunzio. Il poeta, molto apprezzato dagli studiosi di cultura italiana nel mondo, è stato spesso preso a modello dal mondo musicale per la sonorità dei suoi versi. Il primo disco sarà dedicato ai suoi contemporanei, a tutti quei musicisti pugliesi che per qualche ragione sono entrati in contatto con lui o con la forza dei suoi versi come Niccolò van Westerhout, Franco Casavola, Pasquale La Rotella e Rito Selvaggi. Il secondo disco è stato interamente commissionato dal TOF a compositori contemporanei della scena pugliese, molti dei quali under 30. Tra versi mai posti in musica e interessanti raffronti con celebri composizioni, si prospetta una produzione del tutto originale, ricca di spunti interessanti e importante finestra sul panorama musicale contemporaneo della nostra regione.

–> 21 novembre – 14 dicembre
DISCOVERING TRAETTA
In collaborazione con il Dipartimento For.Psi.Com. dell’Università di Bari
3 incontri (MAX 2 ore) con gli studenti dei corsi triennale e magistrale di Scienze della Comunicazione
sul tema del racconto di una importante figura della musica pugliese alla contemporaneità
1) 21 novembre. Palazzo Chiaia Napolitano
Vito Clemente. Raccontare la musica di Traetta. La sensibilità di un direttore d’orchestra contemporaneo nella scelta delle musiche di Traetta, le musiche e il pubblico (una guida all’ascolto)
2) Data da definire. Palazzo Chiaia Napolitano
Dinko Fabris, raccontare Traetta e la sua musica (con ascolto di alcuni brani)
3) Data da definire. Palazzo Chiaia Napolitano
Maurizio Pellegrini. Mettere in scena Traetta. Come tradurre un’opera del ‘700 sulla scena contemporanea. Buovo D’Antona e Farinelli vs Caffarelli
4) 13 dicembre ore 16.00. Salone degli affreschi
PREVIEW EFFLUVII DANNUNZIANI. Al termine discussione con il regista Maurizio Pellegrini
Coordinamento di Roberto Ricco (questo vuol dire che sarò presente agli incontri per mediare e sostenere la discussione con gli studenti)

–> 25 novembre, ore 20.30 – Bitonto, Chiesa di San Gaetano
CONCERTO DELL’ORCHESTRA SINFONICA DEL CONSERVATORIO NICCOLO’ PICCINNI DI BARI
Musiche di Weber, Liszt, Martucci, Bizet
Carl Maria von WEBER Freischutz Ouverture
Ferenc LISZT Les Preludes
Giuseppe MARTUCCI Notturno op.70
Georges BIZET L’Arlesienne Suite n.2

Orchestra Sinfonica del Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari
direttore Giovanni Pelliccia

Il Traetta Opera Festival offre un importante spazio ai giovani talenti della nostra regione con particolare attenzione al lavoro svolto dalle istituzioni musicali. L’orchestra sinfonica del Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari, diretta da Giovanni Pelliccia, sarà nostra ospite in questo concerto dal programma ottocentesco nella bellissima chiesa di S. Gaetano, gioiello di recente riapertura nel cuore del centro storico della città di Bitonto, in pieno accordo con le politiche di valorizzazione del patrimonio architettonico.

–> 28 novembre, ore 20.30 – Bari, luogo da definire
L’ORCHESTRA DELLA CITTA’ METROPOLITANA DI BARI INCONTRA IL TRAETTA OPERA FESTIVAL DI BITONTO

DISCOVERING TRAETTA, DIVERTIMENTO
Musiche di Traetta, W. A. Mozart, L. Mozart, Contreras, A. Piazzolla
Coro Caffarelli del Teatro Traetta
Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari
direttore Vito Clemente
Tommaso TRAETTA Il Cavaliere Errante – Ouverture
Pubblicazione per Idea Press Musical Edition USA
a cura del Traetta Opera Festival
Wolfgang Amadeus MOZART Ein Musikalischer Spass KV 522
Leopold MOZART Sinfonia dei Giocattoli
Javier CONTRERAS Diptico latino-americano
(versione con orchestra d’archi dedicata al “Duo Mateaux”)
– Andenes
– Toccata
Astor PIAZZOLLA Hommage a Liege
Doppio Concerto
per violoncello (dal bandoneon), chitarra e orchestra
– Introduccion
– Milonga
– Tango

violoncello Giovanna Buccarella
chitarra Francesco Diodovich

In questo concerto il divertimento, nel senso etimologico del termine, è assicurato! L’orchestra sinfonica della città metropolitana di Bari vi invita a divertere i vostri pensieri e lasciare fuori dal teatro le quotidiane preoccupazioni per lasciarvi trasportare dalla musica. Si tornerà bambini tra cavalieri erranti e giocattoli, per poi lasciare spazio alla travolgente passione del tango e del mondo latinoamericano. Un concerto per le famiglie da non perdere.

–> 3 dicembre, ore 10 – Bitonto, Teatro Traetta
TRAETTA YOUTH
Audizioni a ruolo per l’Opera “Buovo d’Antona” di Tommaso Traetta
in collaborazione con i Conservatori di Puglia e Matera

Il Traetta Opera Festival bandisce un concorso a ruolo finalizzato alla realizzazione della produzione operistica Buovo d’Antona, dramma giocoso per musica di Tommaso Traetta su libretto di Carlo Goldoni, prevista nella stagione 2019. Sono invitati a partecipare gli studenti ed ex studenti dei conservatori pugliesi e di Matera che intendono cimentarsi nella preparazione di un ruolo e riscoprire la grandezza del nostro compositore in un allestimento professionale.

–> 11 dicembre, ore 18 – Bitonto, Teatro Traetta
Big Band del CONSERVATORIO NICCOLO’ PICCINNI DI BARI IN CONCERTO
Musiche di Nestico, Quincy Jones, Duke Ellington, Burt Bacharach
direttore Vito Andrea Morra

Big Band del Conservatorio “N. Piccinni”

Ritorna ospite il Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari con la sua Big Band diretta da Vito Andrea Morra. Le sonorità dei fiati della formazione composta da giovani studenti baresi ci regalerà un concerto dinamico tra i grandi nomi del jazz e la musica d’autore.

–> sabato 22 dicembre ore 18 – Bitonto, Teatro
TRAETTA YOUTH
ASPETTANDO NATALE

in collaborazione con MUSICAINSIEME – CENTRO SUZUKI

Coro Caffarelli del Teatro Traetta
maestro del coro Nicola Petruzzella

Orchestra Giovanile Gabriella Cipriani
direttore Annalisa Andriani

Il Natale dei più piccoli è sempre magico. L’orchestra giovanile “Gabriella Cipriani” dell’Associazione Musicainsieme ritorna nella nostra programmazione con i suoi giovani talenti. Novità: la partecipazione del coro di voci bianche “Caffarelli”. Attenderemo con loro il Natale in musica per regalare a tutti un po’ di calore ed un sorriso.

ABBONAMENTI E INFO AL NUMERO: 0803742636


Salotto Musicale Pugliese

In il

Salotto Musicale Pugliese teatro traetta bitonto

Traetta Opera Festival
Direttore artistico Vito Clemente

IAMA (International Academy of Music and Arts)
in collaborazione con
TOKYO ACADEMY OF MUSIC
TOKYO MUSICA ASSOCIATION
JAPAN APULIA FESTIVAL

SALOTTO MUSICALE PUGLIESE
PRESENTAZIONE DEL DOPPIO CD – Digressione Music

Musiche di
Gennaro Abbate, Antonio Andriani, Vincenzo Anselmi, Rocco Cianciotta, Vito Clemente, Nicola Costa, Massimo De Lillo, Ottavio De Lillo, Nicola Faenza, Orazio Fiume, Pasquale La Rotella, Massimo Parente, Luigi Preite, Nino Rota, Giacinto Sallustio

Solisti di Tokyo Academy of Music
Yuko Akamine, Yoshiko Hinata, Masayo Kageyama, Tomoyo Komura, Kaori Sugihara, Chiyo Takeda, Rika Yanagisawa, Kumiko Watanabe

Konomi Suzaki
Presidente Tokyo Academy of Music e premio “Ambasciatore della cultura bitontina nel mondo 2016”

al pianoforte Vito Clemente


AVE MARIA – Dalla terra, alle terre, ai cieli

In il

AVE MARIA Dalla terra alle terre ai cieli

TRAETTA YOUTH
in occasione delle FESTE PATRONALI

AVE MARIA
DALLA TERRA, ALLE TERRE, AI CIELI
Repertorio pugliese ed internazionale dall’antico al contemporaneo

Musiche di Arcadelt, Carlos Gomes, Liszt, Stravinsky, Mozart, Rachmaninov, Franck, Villa Lobos, Fauré, Dvořák, Gomez, Gounod, Saint-Säens, Schubert, Petruzzella, Pappagallo, De Lillo, Morra

soprano Erika Mezzina
mezzosoprano Maria Candirri
pianoforte Leo Binetti
Coro Harmonia Mundi
direttore Nicola Petruzzella

Il TOF non manca di omaggiare le feste patronali di Bitonto con un concerto dedicato alla preghiera mariana per eccellenza con Venti Ave Maria. Si spazia dalla nostra terra di Puglia con un omaggio a figure di riferimento per intere generazioni di musicisti come don Salvatore Pappagallo ed Ottavio De Lillo, ad interessantissimi e giovani compositori come Morra e Petruzzella, fino ai grandi musicisti contemporanei e del passato che hanno fatto la storia della musica. I pochi versi che racchiudono il mistero e l’omaggio alla Santa Madre hanno ispirato da sempre composizioni solistiche e corali che questo concerto racchiude in un momento che dalla semplicità del canto e della musica raggiunge gli animi e si eleva al cielo.

Sabato 26 maggio, ore 20.30 – Bitonto, Cattedrale
INGRESSO LIBERO


DISCOVERING TRAETTA – TESORI DEL SUD concerto con Annamaria Giannelli

In il

discovering traetta tesori del sud clemente giannelli bitonto

L’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari incontra il Traetta Opera Festival di Bitonto

DISCOVERING TRAETTA
TESORI DEL SUD

direttore Vito Clemente
pianoforte Annamaria Giannelli

in programma musiche di N. Logroscino, M. Pilati, T. Traetta. P. La Rotella

Infotel. 0803742636