I CUGINI DI CAMPAGNA in concerto a Bitritto

In il

cugini di campagna

Dopo la partecipazione al 73° Festival della canzone italiana di Sanremo con la canzone Lettera 22 scritta per loro da La Rappresentante di Lista, I Cugini di Campagna saranno in concerto alla decima edizione della Sagra dei Sapori, in piazza La Pira a Bitritto (Bari), sabato 24 Giugno 2023.

Nati nel 1970, sono noti al grande pubblico non solo per la hit Anima mia, ma anche per il loro outfit iconico e colorato. Una serata evento per celebrare i cinquant’anni dall’uscita del brano che li ha resi famosi in tutto il mondo. La canzone, pubblicata nel 1973 è stata infatti tradotta e pubblicata in numerose versioni, tra cui una addirittura dagli ABBA.

Posti in piedi gratuiti
Posti a sedere a pagamento (info Carmen Virgilio 3299432531)


PIAZZE D’ESTATE 2023 a Castellana Grotte: Umberto Tozzi, Ron, Mario Biondi, Antonella Ruggiero, Ornella Muti, Diego Fusaro, Katia Ricciarelli e tanti altri

In il

piazze d estate 2023 castellana grotte

Piazze d’Estate, seconda edizione: le anticipazioni sul programma 2023, da giugno a settembre

I concerti di Umberto Tozzi e Mario Biondi in largo Porta Grande, quelli di Ron e Antonella Ruggiero in piazza Garibaldi. E ancora il ritorno del World Dance Movement e di Borgo Rosato, il debutto di Festivarts, la tradizionale Vieni a Ballare in Villa, le conferme di Tieni il Tempo e San Leo Music Fest e l’offerta turistica delle grotte di Castellana le tappe clou di un’estate da oltre 130 appuntamenti nelle piazze e nei luoghi più iconici della città.

Dopo la prima edizione estiva e dopo la versione natalizia di Piazze d’Inverno, torna a Castellana Grotte (Ba) l’appuntamento con Piazze d’Estate 2023, calendario di eventi da giugno a settembre. Comune di Castellana Grotte e Grotte di Castellana srl, assieme a numerose associazioni ed istituzioni del territorio, presentano così un programma che unisce musica, teatro, cultura, sport, enogastronomia e promozione del territorio. Tutti protagonisti di un percorso che si muove nel tempo e nello spazio, un percorso che partendo dalle grotte di Castellana si sposterà, nelle settimane estive, tra le piazze e i luoghi più iconici della città.

Artisti di livello nazionale e internazionale, festival, concerti, eventi di enogastronomia e sport, sagre cittadine, spettacoli teatrali: tutto concorre a creare un filo rosso che unisce la meraviglia del complesso carsico, tra i più famosi attrattori turistici pugliesi, alle bellezze cittadine del territorio di Castellana, un filo che induce il turista a scoprire la città viaggiando tra le piazze, i luoghi di maggiore socializzazione e gli itinerari più rilevanti.

I concerti di Umberto Tozzi (2 luglio) e Mario Biondi (26 luglio) animeranno gli appuntamenti clou dell’estate in largo Porta Grande. I live di Ron (9 agosto) e Antonella Ruggiero (16 agosto) riporteranno ancora la grande musica d’autore in piazza Garibaldi.

Nella prima metà di agosto Diego Fusaro (4 agosto), Ornella Muti (7 agosto), Francesco Paolantoni (8 agosto) e Katia Ricciarelli (13 agosto) saranno protagonisti dei dialoghi della prima edizione castellanese di Festivarts, in piazza Nicola e Costa, format che negli anni scorsi ha già riscontrato notevole successo nella vicina Alberobello.

Il ritorno del World Dance Movement a Castellana Grotte riporterà la danza al centro del territorio con sei spettacoli in programma in largo Porta Grande tra il 13 e il 22 luglio.

Il centro storico di Castellana, tra il 17 e il 19 agosto, sarà colorato dai sapori, dalle eccellenze e dai suoni di Borgo Rosato, evento che torna in calendario dopo un solo anno di sosta e che unirà enogastronomia, cultura, teatro e musica.

Hell in the Cave, Speleonight, Speleofamily e Una Notte con Sirio, in numerosi appuntamenti, amplieranno come da tradizione l’offerta turistica della città e delle grotte di Castellana.

La Villa Comunale Tacconi ospiterà, inoltre, due distinte manifestazioni in grado di coprire e soddisfare le esigenze di tutte le fasce d’età: Bambini in Festa (dal 23 al 25 giugno), Vieni a Ballare in Villa (ogni martedì, dal 18 luglio, con le serate danzanti, e ogni giovedì, a partire dallo speciale di lunedì 17 luglio, con i live musicali) e La Corrida Show (17 settembre).

Alle bambine e ai bambini, invece, sono dedicati gli appuntamenti del 30 giugno (“La Notte Bianca dei Bambini”) e del 31 luglio (“Magic – Festival di Magia”) entrambi in piazza Garibaldi.

“Educare lo sguardo, dal cinema al vivere civico” proporrà, presso Arco Barberio, in tre date comprese tra il 27 giugno e l’11 luglio, la visione di tre film dal valore artistico e simbolico particolarmente significativo.

Tieni il Tempo 2023 e San Leo Music Fest 2023 (due serate jazz: 26 agosto con Selma Hernandes, Giuseppe Bassi, Luigi Rana e special guest Roberto Ottaviano e 27 agosto Papas & Fafas con Fabiana Martone, Paolo Sessa, Fabrizio Buongiorno e Paolo Forlini) completeranno il programma musicale di largo San Leone Magno. Il teatro (con il Festival del Teatro dal 28 al 31 agosto in largo San Leone Magno) e lo sport (con la seconda edizione di Castellana Sport Festival dall’1 al 15 settembre) completeranno, invece, il programma di Piazze d’Estate 2023.

I festeggiamenti in onore di Maria Santissima della Consolatrice a cura del Comitato Feste Patronali (20-22 agosto) e in onore di San Nicola di Genna a cura del locale Comitato (26-27 agosto), assieme alla Sagra del Pollo e del Coniglio organizzata da Confcommercio Castellana Grotte (7-8 settembre) e alla Sagra dell’Impanata organizzata da Castellana Conviene (23-24 settembre) rappresentano altri quattro imperdibili appuntamenti per vivere la città e le sue tradizioni.

I tour guidati (ogni prima domenica del mese, 2 luglio, 6 agosto e 3 settembre) saranno occasione per i turisti e gli ospiti dei comuni limitrofi di esplorare il territorio di Castellana e di apprezzare i quattro murales recentemente inaugurati nell’ambito del progetto Libervìa.

Tutti gli eventi di Piazze d’Estate 2023 sono gratuiti.
Esclusivamente per le date di Tozzi (2 luglio) e Biondi (26 luglio) sarà attivata l’opzione #mettiticomodo con la possibilità di acquistare il proprio posto a sedere (in numero limitato e fino ad esaurimento posti) su TicketOne.

Nei prossimi giorni sarà pubblicato e reso noto il calendario completo di Piazze d’Estate 2023, programma di eventi estivi organizzato e promosso da Comune di Castellana Grotte e Grotte di Castellana srl.


RON in concerto ad Altamura – Ingresso libero

In il

ron summer tour altamura

RON SUMMER TOUR – Festa della musica
mercoledì 21 giugno 2023
Piazza Duomo – Altamura (Bari)
Ingresso libero

Grandi novità per gli appassionati di musica d’autore: in uscita su vinile otto importanti album della discografia di Ron, e per alcuni titoli sarà un inedito 33 giri colorato. I primi ad essere pubblicato, addirittura per la prima volta in vinile, sono “Cuori di vetro” (del 2001) e, il prossimo 26 maggio “Quando sarò capace d’amare” (del 2008), entrambi per la label Saifam. Seguiranno poi altri vinili colorati del primo periodo, quello come Rosalino Cellamare: “Dal nostro livello” (del 1973, in uscita il 28 luglio) e, il 10 novembre, il primo album in assoluto, “Il bosco degli amanti”, entrambi in esclusiva nello store Sony Music. Successivamente, tra l’autunno e l’inverno, per Saifam altri quattro titoli, mai pubblicati prima su vinile: “Le voci del mondo” (2004), “Ron in concerto” (2007), “Way out” (2013), “Un abbraccio unico” (2014).

Otto titoli tra i più conosciuti della sua discografia (26 album in studio e 5 dal vivo, in tutto; più svariate raccolte) che contengono molti dei successi del cantautore.

Realizzato con la collaborazione di illustri colleghi, tra cui Jovanotti, Renato Zero, Carmen Consoli e Francesco De Gregori, “Cuori di vetro” contiene “Sei volata via”, “La pace”, “Cambio stagione”, e una versione inedita di “Le cose che pensano” di Lucio Battisti.

In “Quando sarò capace di amare” è contenuta una versione di “Evviva il grande amore”, una delle primissime canzoni incise in carriera da Ron.

Straordinaria l’esperienza creativa di “Dal nostro livello”, dove Ron musica e, con l’aiuto dell’autore Gianfranco Baldazzi, adatta una serie di temi di una scuola elementare di Cinisello Balsamo, viene fuori un piccolo capolavoro che contiene, tra le altre, “I bimbi neri non san di liquerizia”; “Era la terra mia”; “Il mio papà ed io”; “Il carrarmato disarmato”; “La grande città industriale” e “Da grande farò il maestro”. Pubblicato all’inizio del 1973, “Il bosco degli amanti” è l’album di debutto del giovanissimo Rosalino Cellamare, allora già conosciuto per “Il Gigante e la bambina”, che include “Principessa”, uno dei suoi primi successi (incisa un anno prima da Gianni Morandi).

Ispirato dal romanzo omonimo di Robert Schneider, “Le voci del mondo” è un concept album che contiene “Lisa” e “Caro amico fragile”. “Way out” è una raccolta di cover di artisti internazionali tradotte da Ron e Mattia Del Forno, tra cui spicca “Palla di cannone” (“Cannonball” di Damien Rice). Ad oggi pubblicato solo su cd, “Un abbraccio unico” contiene il brano omonimo e “Sing in the rain”, presentate a Sanremo 2014; “America”, con testo di Lucio Dalla, e una nuova versione di “Sabato animale”, realizzata con Dargen D’Amico. “Ron in concerto” è la registrazione del live con orchestra del 2007.

E c’è un’altra novità: su Spotify Ron ha selezionato parte del suo repertorio di 50 anni di carriera in 8 playlist, raccolto per decenni e per generi, con una “special edition”, dal titolo “Le canzoni (e qualche) session per gli altri…”, dedicata alle canzoni scritte per altri e alle collaborazioni in studio per produzioni che hanno fatto la storia della musica italiana.

Dal prossimo 19 giugno Ron sarà di nuovo in tour – dopo il successo nei teatri dei mesi scorsi. La tournée estiva sarà articolata in due momenti distinti: RON si esibirà con la sua band (Giuseppe Tassoni piano e tastiere; Roberto Gallinelli basso; Matteo Di Francesco batteria; Roberto Di Virgilio chitarre; Stefania Tasca cori, percussioni e chitarra), alternando le date ad altre in Trio Acustico (con Roberto Di Virgilio alle chitarre e Giuseppe Tassoni al pianoforte e tastiere).

Il pubblico avrà modo di ascoltare classici intramontabili del suo repertorio ma anche celebri hit che l’artista ha scritto per molti colleghi (da Joe Temerario a Vorrei incontrarti fra cent’anni, da Anima a Chissà se lo sai fino alla celeberrima Una città per cantare, passando per Non abbiam bisogno di parole, Al centro della musica, Attenti al lupo, Piazza Grande, Cosa sarà) e naturalmente le sue canzoni più recenti tratte dall’album Sono un figlio.

La carriera di RON è una delle più importanti del panorama italiano, con un repertorio ricchissimo e tra i più belli della nostra musica cantautorale. Con il suo talento ed intuizioni compositive ha firmato molti capolavori e tanti successi, anche per grandi artisti, rimasti impressi nella memoria collettiva. Ha pubblicato 26 album da studio, partecipato a otto edizioni del Festival di Sanremo (vincendo nel 1996 con Vorrei incontrarti fra cent’anni in coppia con Tosca), e a sette edizioni del Festivalbar (vincendo nel 1982 con Anima).


I NOMADI in concerto gratuito a Polignano a Mare

In il

nomadi in concerto a polignano a mare

Nomadi Sessanta Live Tour
domenica 18 Giugno 2023
Piazza Aldo Moro – Polignano a Mare

Domenica 18 giugno, in occasione dei festeggiamenti di San Vito Martire, alle ore 22:00 salirà sul palco di Piazza Aldo Moro, a Polignano a Mare (Bari), la storica rock band italiana Nomadi, che quest’anno festeggerà il 60 anni di carriera.

INGRESSO GRATUITO

Biografia:
Sono i primi anni 60 quando tra Modena e Reggio Emilia Beppe Carletti e Augusto Daolio decidono di formare una loro band. L’esordio avviene nel 1963 e il nome scelto è Nomadi, denominazione scelta un po’ per caso ma forse anche per destino.
Nel 1965 esce il loro primo 45 giri dal titolo Donna la prima donna e un anno dopo inizia la collaborazione con un allora sconosciuto Francesco Guccini. Da questo sodalizio nascono canzoni che segneranno una tappa fondamentale nel panorama musicale italiano: Noi non ci saremo e Dio è morto, diventeranno dei veri e propri stendardi per milioni di giovani. E nel 72 Io Vagabondo ancora oggi canzone simbolo della band e inno per diverse generazioni.

Da questo momento inizia la scalata: partecipazioni televisive, presenza alle manifestazioni canore e numerosi lavori discografici che porteranno la band ad avere un riconoscimento ufficiale da parte di critica e pubblico.
Il lavoro dei Nomadi non si arresta negli anni nonostante le diverse sostituzioni all’interno del gruppo, ma al contrario riescono a rinnovarsi, modernizzarsi e trarre linfa musicale da ogni nuovo componente.

Sono passati 54 anni ma loro sono ancora lì: 90 concerti all’anno in tutta la Penisola con una media annuale di 1.000.000 di spettatori che comprendono bambini, genitori e nonni, creando così quello che si può definire il “popolo nomade”. Inoltre la band ha assunto anche la nomina di gruppo più longevo in Italia e prima di loro solo i Rolling Stone.

Dal 1993 ha avuto luogo un evento, il “NOMADINCONTRO“, che vede protagonista lo stesso gruppo, con l’intento di ricordare Augusto Daolio. All’interno del Nomadincontro un importante premio che fino al 2017 si chiama “Tributo ad Augusto“, assegnato ad artisti italiani che si sono distinti per valore umanitario. Il riconoscimento è stato assegnato ai più grandi artisti italiani: Zucchero, Roberto Vecchioni, Biagio Antonacci, Franco Battiato, Daniele Silvestri, Pooh, Piero Pelù, Francesco Renga, Luca Carboni, Fiorella Mannoia, Enzo Jacchetti. Inoltre nel corso degli anni sono stati assegnati premi speciali: Don Gallo, Neri Marcorè, Luciano Ligabue, Umberto Veronesi, Don Antonio Mazzi, Marino Bartoletti.

Dal 2018 al Nomadincontro viene assegnato il PREMIO AUGUSTO DAOLIO CITTÀ di Novellara a personalità che operano nel sociale direttamente e si adoperano per iniziative umanitarie: 2018 Dott. Umberto Scaini (MEDICI SENZA FRONTIERE; nel 2019 alla D.ssa Lucia Russo Procuratore aggiunto a Bologna (per la ONLUS BUONA NASCITA – Progetto Leon); nel 2020 a Max Laudadio (per l’Associazione ON).

Ad oggi il gruppo emiliano conta 52 lavori, fra dischi in studio, live e raccolte per un totale oltre 15.000.000 di copie vendute. Ma ci sono anche altri numeri importanti: 100 fans club dal Trentino alla Calabria che ogni giorno manifestano tutto il loro sostegno e oltre 150 Cover Band. Accanto a ciò vi è anche l’impegno umanitario che ha visto i Nomadi promotori di varie iniziative di solidarietà e numerosi viaggi benefici ( Per citare alcune tappe: Santiago del Cile, Gerusalemme, Chiapas, Perù, Albania, Vietnam, Sumatra, Brasile, Cambogia, Madagascar) che hanno portato all’incontro con personaggi del calibro di : Dalai Lama, Giovanni Paolo II, Yasser Arafat, Michel Sabbah Patriarca di Gerusalemme, Fidel Castro, Tara Gandhi. A ciò va aggiunto l’impegno sostenuto nella nostra terra: nel 2012 Beppe Carletti organizza il Concerto per l’Emilia a favore delle zone colpite dal terremo. L’evento ha visto la partecipazione di 1.189.896 persone ed ha contributo al ripristino di un’ala degli ospedali di Carpi ( MO) e di Mirandola ( MO).

Sempre nello stesso anno i Nomadi partecipano anche al concerto ItaliaLovesEmilia, per ribadire la vicinanza al popolo emiliano colpito dalla calamità. Nel 2013 i Nomadi hanno festeggiato i 50 anni di Musica a Cesenatico, con una tre giorni di musica, incontri e solidarietà, proprio in quella riviera romagnola che ha dato l’input al loro esordio nel 1963.

A distanza di tre anni dal precedente lavoro, il 27 ottobre 2017 esce il nuovo attesissimo album di inediti dei Nomadi: NOMADI DENTRO.

Il titolo carico di significato e fortemente voluto da Beppe Carletti, rappresenta a pieno l’identità della storica formazione emiliana. L’album vanta la collaborazione di penne importanti, tra le quali quella di Alberto Salerno e quella di Francesco Guccini. L’album è anticipato dal singolo “Decadanza“. Allo stesso tempo è un album ricco di novità, tra tutte la presenza di Yuri Cilloni (voce della band dal 3 marzo 2017), elementi, questi, che portano una ventata di freschezza al nuovo capitolo discografico dei Nomadi.

Nel 2018 i Nomadi hanno festeggiato i 55 anni di Musica a Rimini con un weekend di iniziative, mostre e concerti. L’Evento è stato trasmesso in prima serata su RTL 102.5, quale partner dell’evento.

È “MilleAnni” il titolo dell’ultimo progetto discografico dei Nomadi, uscito il 31 maggio 2019 con distribuzione Artist First. “Milleanni” è volutamente un concept album che contiene 11 brani: oltre a due inediti gli altri brani sono tratti dal repertorio dei Nomadi dal 1973 ad oggi. Tutte le canzoni sono legate da un filo, le tematiche sono di attualità e rispecchiano il momento che stiamo vivendo, sia quelle scritte negli anni settanta, sia quelle recenti.

Il 17 settembre 2020, viene firmato un accordo con BMG. Che si articola fra discografia, catalogo e edizioni e prevede un progetto ricco e ambizioso che prenderà forma con varie iniziative nel corso dei prossimi tre anni, a cominciare dall’uscita di un nuovo album di inediti nel 2021.

Il 23 Aprile 2021, è uscito con BMG “SOLO ESSERI UMANI”, il nuovo album di inediti dei NOMADI contenente 11 brani, tra cui il singolo “Frasi Nel Fuoco”, il brano “Solo Esseri Umani feat. Enzo Iacchetti” e, per la prima volta nella storia della band, un brano dedicato ad Augusto Daolio “Il Segno Del Fuoriclasse ”.

Il 5 marzo 2022 inizia il Tour TEATRALE “MA CHE FILM LA VITA” che toccherà i più prestigiosi Teatri italiani e la Tournée continuerà per tutta la stagione 2022.

Il 5 maggio 2023 è uscito il nuovo album dei Nomadi, “Cartoline da qui”. Questo progetto, supportato dal prezioso contributo di amici storici, contiene 12 inediti e celebra i sessant’anni di carriera della band. Tra i tanti episodi musicali: Francesco Guccini regala una poesia recitata da Neri Marcorè, Ligabue firma il primo singolo “Cartoline da qui” mentre le parole inedite di Giorgio Faletti vengono arrangiate dalla band con grande maestria. Nel brano “Un’altra rosa” i Nomadi ospitano anche Antonella Lo Coco.

I Nomadi sono Beppe Carletti (tastiere, fisarmonica e cori – dal 1963), Cico Falzone (chitarre e cori – dal 1990), Daniele Campani (batteria – dal 1990), Massimo Vecchi (basso, voce – dal 1998), Sergio Reggioli (violino, voce – dal 1998), Yuri Cilloni (voce – dal 2017).

Info:
I Nomadi
0522934906 – 335327103 – 3385347199 | info@nomadi.it – elima@nomadi.it

Nomadi Brothers Official FC
3397130100 – nomadi@nomadi.it


SILVIA MEZZANOTTE in concerto gratuito a Ruvo di Puglia

In il

SILVIA MEZZANOTTE in concerto a Ruvo di Puglia

Silvia Mezzanotte in concerto
sabato 17 giugno
RUVO DI PUGLIA – BARI

EVENTO GRATUITO

SILVIA MEZZANOTTE
Voce tra le più apprezzate del panorama italiano, ripercorre le tappe più importanti della sua trentennale carriera: dai grandi successi dei Matia Bazar, di cui è stata front woman per oltre 10 anni (Brivido caldo, Cavallo bianco, Vacanze Romane, Messaggio d’amore, canzone vincitrice della xxvesima edizione del Festival di Sanremo) ai brani che l’hanno resa protagonista nei suoi album da solista, fino ad omaggiare le più grandi regine della musica, da Dionne Warwick a Mina, da Mia Martini a Ornella Vanoni, con brani che mettono in evidenza versatilità e duttilità vocale, come La voce del silenzio e Brava.
Il mondo che ne scaturisce parla di una artista a tutto tondo, che tra parole e musica si mette totalmente a nudo, tra pubblico e privato, tra voce e anima.
Quattro musicisti di spessore ed esperienza accompagnano l’artista in questa avventura:
Riccardo Cherubini alle chitarre e tromba, Lino De Rosa Davern al basso, Roberto Pagani alle tastiere e fisarmonica
e Claudio Del Signore alla batteria e percussioni.

Produzione: Stefano Baldrini management


ALEX BRITTI in concerto a Gioia del Colle

In il

ALEX BRITTI in concerto a Gioia del Colle

Concerto gratuito in occasione della Festa Patronale di San Filippo Neri

>>>QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA FESTA

Animata dal richiamo di antiche tradizioni e da una secolare devozione, Gioia del Colle si appresta a celebrare il suo patrono San Filippo Neri con solenni festeggiamenti che si svolgeranno dal 25 al 28 maggio.

Il suono festoso delle campane, i mille colori delle luminarie accese, il passaggio del “Santo della gioia” omaggiato dai fedeli con cascate di petali di rosa. E ancora: la cerimonia di consegna delle chiavi della città in piazza Plebiscito, la cassarmonica illuminata, il luna park in via Einaudi e tanti eventi che culmineranno nel concerto gratuito di Alex Britti.

Nell’ambito dei festeggiamenti da seganlare giovedì 25 maggio ore 21,00 In piazza Plebiscito Live Tour – I Santo California.

Ma sarà Alex Britti a chiudere la festa patronale. Domenica 28 maggio, accompagnato dalla sua inseparabile chitarra, il noto cantautore romano eseguirà in piazza Plebiscito – ore 21:30 – tutti i brani più famosi ed apprezzati del suo repertorio.


FABIO CONCATO ritorna al Teatro Petruzzelli con il suo Musico Ambulante Tour

In il

concato petruzzelli 2023

FABIO CONCATO
MUSICO AMBULANTE TOUR 2023
Mercoledì 24 Maggio
Teatro Petruzzelli (Bari)

Dopo l’enorme successo del precedente live, Fabio Concato ritorna in concerto al teatro Petruzzelli con il suo Musico Ambulante Tour il prossimo 24 Maggio.
Fabio Concato uno dei pochi cantanti italiani che ha una stretta familiarità con il jazz, per la sua caratteristica armonia musicale, proporrà un concerto improntato sulla musica e sulla parola, tra il serio ed il faceto, un lungo viaggio dal 1977 (anno del suo esordio discografico) ad oggi. Sarà l’occasione per ascoltare non solo i grandi “successi, ma anche tanti altri brani del suo ricco repertorio che ha ormai 38 anni, ma non li dimostra affatto! Da quelle Storie di Sempre (1977, appunto) il pubblico ha subito compreso di avere a che fare con un autore elegante, capace di grande autoironia, sempre attento alle tematiche ambientali, sociali e civili: le sue canzoni sono entrate nella storia della musica italiana e ci hanno accompagnato sin qui, senza mostrare i segni del tempo, anzi cristallizzando emozioni e versi entrati nell’immaginario collettivo. “Domenica bestiale, Fiore di Maggio, Guido piano, Rosalina”,” Sexi tango, “O Bella bionda, fino ai singoli dell’ultimo album Stazione nord, Non smetto di aspettarti queste alcune delle canzoni del concerto (nel quale non mancheranno altre gradite sorprese) riproposte con nuovi arrangiamenti e scelte secondo i temi più cari all’Artista. Un bel viaggio al centro del cuore e del cervello.
Il repertorio viene riproposto con grande energia e complicità, assieme agli stessi musicisti che hanno contribuito alla realizzazione dell’album stesso: Ornella D’Urbano (arrangiamenti, piano e tastiere), Stefano Casali (basso), Larry Tomassini (chitarre) e Gabriele Palazzi (batteria).

FEBBRAIO 2023

4 SABATO ore. 21.00 con i Musici
GENOVA – Teatro Govi
teatrogovi.it

17 VENERDI ore 21.30 Recital Unplugged
con Ornella D’Urbano piano, Larry Tomassini chitarra
CATANZARO – Le Querce Club Resaurant
Prenot. cena+live: 3337227288

18 SABATO ore 21.30 Recital Unplugged
con Ornella D’Urbano piano, Larry Tomassini chitarra
CATANZARO – Le Querce Club Resaurant
Prenot. cena+live: 3337227288

25 SABATO ore 21.00 con i Musici
MILANO – Teatro Lirico Giorgio Gaber
ticketone.it

27 LUNEDI ore 21.00 con i Musici
VERONA – Teatro Filarmonico
ticketone.it

MARZO 2023

9 GIOVEDI ore 21.00 con i Musici
TORINO – Teatro Colosseo
ticketone.it

11 SABATO ore 21.00 con i Musici
ROMA – Auditorium Parco della Musica, Sala Sinopoli
ticketone.it – Sold Out

18 SABATO ore 21.00 con i Musici
LEGNANO MI – Teatro Talisio Tirinnanzi
artespettacolo.net

21 MARTEDI ore 21.00 Recital Unplugged
con Ornella D’Urbano piano, Larry Tomassini chitarra
CAVA DE’ TIRRENI SA – Il Moro
Prenot. cena+live 0894456352

22 MERCOLEDI ore 21.00 Recital Unplugged
con Ornella D’Urbano piano, Larry Tomassini chitarra
CAVA DE’ TIRRENI SA – Il Moro
Prenot. cena+live 0894456352

23 GIOVEDI ore 21.00 con i Musici
SANT’ARPINO CE – Teatro Lendi
estes.it

25 SABATO ore 21.00 con i Musici
FOGGIA – Teatro del Fuoco
vivaticket.com

26 DOMENICA ore 21.00 con i Musici
FOGGIA – Teatro del Fuoco
vivaticket.com

30 GIOVEDI ore 21.00 con i Musici
BOLOGNA – Teatro Duse
ticketone.it

APRILE 2023

1 SABATO ore 21.00 con i Musici
PESCARA – Teatro Massimo
ticketone.it

2 DOMENICA ore 21.00 con o Musici
GROSSETO – Teatro Moderno
ticketone.it

14 VENERDI ore 21.00 con i Musici
MONZA MB – Teatro Villoresi
ticketone.it

27 GIOVEDI ore 21.00 con i Musici
MODENA – Teatro Storchi
ticketone.it

28 VENERDI ore 21.00 con i Musico
FIRENZE – Tuscany Hall
Ticketone.it

30 DOMENICA ore 21.00 con i Carovana Tabù
MONFALCONE GO – Teatro Comunale
vivaticket.it

MAGGIO 2023

1 LUNEDI ore 21.00 con i Carovana Tabù
Oderzo TV – Teatro Cristallo
ticketone.it

4 GIOVEDI ore 21.00 con i Musici
TARANTO – Teatro Orfeo
ticketone.it

5 VENERDI ore 21.00 con i Musici
LECCE – Teatro Apollo
ticketone.it

11 GIOVEDI ore 21.00 con i Musici
LA SPEZIA – Teatro Civico
ticketone.it

12 VENERDÌ ore 21.00 con i Musici
FERRARA – Teatro Nuovo
ticketone.it

13 SABATO ore 21.00 con i Musici
ANCONA – Teatro delle Muse
ticketone.it

16 MARTEDI ore 21.00 con i Musici
BERGAMO – Creberg Teayto Bergamo
ticketone.it

24 MERCOLEDI ore 21.00 con i Musici
BARI – Teatro Petruzzelli
ticketone.it

GIUGNO 2023

8 GIOVEDI ore 21.00
DESIO MB – EuroTaverna Ristorante
Prenot. cena+concerto 0362 300046

DICEMBRE 2023

1 VENERDI ore 21.00
ROMA – Auditorium Parco della Musica, Sala Sinopoli
ticketone.it


BIAGIO ANTONACCI torna al Palaflorio di Bari con Palco Centrale Tour 2023

In il

bagio antonacci palaflorio bari 2023

BIAGIO ANTONACCI LIVE – PALCO CENTRALE TOUR 2023
16 E 17 MAGGIO
PALAFLORIO – BARI

Dopo il grande successo del 17 e 18 novembre, Biagio Antonacci e il suo “palco centrale” tornano al Pala Florio di Bari anche nel 2023. Il cantautore, infatti, sta portando avanti i concerti già in programma fino alla fine dell’anno, ma ha appena annunciato anche 6 nuove date previste per la prossima primavera.
I nuovi appuntamenti nei palasport sono tutti fissati a maggio del 2023: il 4 a Padova (Kione Arena), l’11 a Mantova (Grana Padano Arena), il 13 a Rimini (Stadium), il 16 a Bari (Palaflorio), il 23 a Reggio Calabria (Palacalafiore) e il 25 a Eboli (Palasele).
Si allunga così il calendario del “Palco Centrale Tour”, partito dal sold out di Jesolo lo scorso 5 novembre, con cui Biagio Antonacci sta celebrando la trentennale carriera, dopo 3 anni di silenzio.
La tournée prende il nome proprio dall’insolita posizione del palco, voluto da Biagio proprio al centro del palazzetto, così da poter guardare negli occhi i fan e goderseli a 360 gradi.
Al centro del tour, ci sono i più grandi successi della carriera di Biagio Antonacci, decollata proprio 30 anni fa, nel 1992, con la pubblicazione del primo successo discografico “Liberatemi”, ma anche i brani più recenti. I concerti nei palasport, infatti, rappresentano per l’artista l’occasione di presentare dal vivo, per la prima volta, gli ultimi singoli “Seria” e “Telenovela”.
Durante i concerti, Biagio Antonacci, sarà accompagnato sul palco dalla band formata da Placido Salamone (chitarra e direzione musicale), Massimo Varini (chitarra), Emiliano Fantuzzi (chitarra, programmazione), Jacopo Carlini (piano, tastiere), Lucio Fasino (basso), Donald Renda (batteria) ed Ernesto Lopez (percussioni).

Ecco tutte le date del “Palco Centrale Tour 2023”:
giovedì 04 maggio 2023 – 21:00 
PADOVA · KIOENE ARENA

sabato 06 maggio 2023 – 21:00 
ASSAGO · MEDIOLANUM FORUM

giovedì 11 maggio 2023 – 21:00 
MANTOVA · PALAUNICAL – (EX GRANA PADANO ARENA)

sabato 13 maggio 2023 – 21:00 
RIMINI · STADIUM

martedì 16 maggio 2023 – 21:00 
BARI · PALAFLORIO
mercoledì 17 maggio 2023 – 21:00 
BARI · PALAFLORIO

martedì 23 maggio 2023 – 21:00 
REGGIO CALABRIA · PALACALAFIORE

giovedì 25 maggio 2023 – 21:00 
EBOLI (SA) · PALASELE

sabato 27 maggio 2023 – 21:00 
LIVORNO · MODIGLIANI FORUM

I biglietti delle nuove date sono disponibili a partire da oggi, 29 novembre 2022, sulle piattaforme TicketOne e ticketmaster

Per informazioni ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito di Friends and Partners


MODÀ & Orchestra in concerto al Teatro Team di Bari

In il

modà in concerto teatro team

MODÀ & Orchestra in concerto a Bari
20 ANNI DI GRANDI SUCCESSI – 10 ANNI DI GIOIA
Sabato 13, domenica 14 e mercoledì 17 Maggio 2023
TEATRO TEAM

Romantici, come sapete nel 2023 ricorrono due anniversari speciali: i nostri 20 anni di storia e i 10 anni dell’album “Gioia”!
Abbiamo deciso di festeggiarli con una cosa che non abbiamo mai fatto prima: infatti, per la prima volta suoneremo dal vivo nei principali teatri italiani, accompagnati da un’Orchestra!
Sarà una maniera del tutto nuova di goderci con voi la musica e le emozioni che ci accompagnano da sempre
Non vediamo l’ora di vivere questa nuova avventura insieme

Ecco le date:
27 marzo 2023 ROMA – Auditorium Parco Della Musica
29 marzo 2023 MILANO – Teatro Degli Arcimboldi
31 marzo 2023 MANTOVA – Grana Padano Theatre – NUOVA DATA (prende il posto della data occupata precedentemente da Brescia)
2 aprile 2023 TORINO – Teatro Colosseo
5 aprile 2023 MILANO – Teatro Degli Arcimboldi
6 aprile 2023 MILANO – Teatro Degli Arcimboldi
11 aprile 2023 MILANO – Teatro Degli Arcimboldi
13 aprile 2023 BRESCIA – Teatro Dis_Play
15 aprile 2023 PADOVA – Gran Teatro Geox
18 aprile 2023 FIRENZE – Teatro Verdi
19 aprile 2023 FIRENZE – Teatro Verdi
22 aprile 2023 BOLOGNA – Europauditorium
23 aprile 2023 ROMA – Auditorium Parco Della Musica
26 aprile 2023 BRESCIA – Teatro Dis_Play (i biglietti acquistati per la precedente data del 31 marzo saranno validi anche per il 26 aprile)
28 aprile 2023 FIRENZE – Teatro Verdi – NUOVA DATA
30 aprile 2023 ROMA – Auditorium Parco Della Musica
2 maggio 2023 MILANO – Teatro degli Arcimboli – NUOVA DATA
5 maggio 2023 TORINO – Teatro Colosseo
6 maggio 2023 TORINO – Teatro Colosseo
9 maggio 2023 TORINO – Teatro Colosseo – NUOVA DATA
10 maggio 2023 TORINO – Teatro Colosseo – NUOVA DATA
13 maggio 2023 BARI – Teatro Team
14 maggio 2023 BARI – Teatro Team
17 maggio 2023 BARI – Teatro Team – NUOVA DATA
20 maggio 2023 NAPOLI – Teatro Augusteo
21 maggio 2023 NAPOLI – Teatro Augusteo
25 maggio 2023 PARMA – Teatro Regio
26 maggio 2023 MILANO – Teatro degli Arcimboldi – NUOVA DATA
29 maggio 2023 BOLOGNA – Europauditorium
30 maggio 2023 BOLOGNA – Europauditorium

I biglietti per le nuove date saranno disponibili a partire dalle ore 18.00 di domani, giovedì 2 febbraio, sul circuito Ticketone e nelle prevendite autorizzate