IL FANTASMA con Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli in scena al Teatro Abeliano

In il

IL FANTASMA
con Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli
regia Dante Marmone
Produzione Anonima G.R.

dal 9 al 24 Marzo
Teatro Abeliano – BARI

>>>acquista biglietti

Una antica casa avuta in eredità, presenze, voci inquietanti. Carmela, donna fragile e succube di Felice, il suo ambiguo marito. E poi ancora, un antico avo vissuto secoli prima in quella casa e divenuto fantasma per vendicarsi sui discendenti di suo cugino Federgeo, che lo murò vivo per impossessarsi di tutti suoi beni.
Questi, alcuni degli ingredienti del nuovo spettacolo dell’Anonima G.R. scritto a due mani da Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli, una sorta di horror-comic che si sviluppa in un racconto ondivago, con personaggi e situazioni sul filo dell’incredibile, tra il normale e il paranormale e che rivelano aspetti imprevedibili e oscuri della psiche umana.
I personaggi “normali” poi, non sono altro che soggetti bizzarri come il Gosthbuster chiamato per distruggere i fantasmi della casa o l’esorcista che cerca di liberare Carmela da un ipotetico demone che la possiede. Ma nell’insieme hanno tutti qualcosa di paradossale, di clownesco, che colora di comicità lo spettacolo, in un intrigo di antiche superstizioni incarnate nelle nostre menti, che ci fanno credere a ciò che non esiste, quasi per fuggire dalla razionalità.
Due racconti quindi, uno fantastico e l’altro reale, che alla fine convergono in un finale che scompagina tutto, confondendo il razionale con l’irrazionale lasciando in sospeso vendette e giuste punizioni.
Ogni certezza si perde lasciando insoluto il risvolto delle proprie azioni.
Il tutto è trattato con lo spirito comico dell’Anonima G. R., perché ridere può liberarci dalla paura dei fantasmi e dal cinismo della vita.


IL FANTASMA con Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli in scena all’AncheCinema

In il

il fantasma anchecinema

IL FANTASMA
con Dante Marmone, Tiziana Schiavarelli e Brando Rossi
regia Dante Marmone
Produzione Anonima G.R.

musiche | Dante Marmone
scenografia | Massimiliano Massari in collaborazione con l’Accademia di belle arti di Bari
costumi | Rossella Ramunni
luci e fonica | Daniele Domanico
amministratrice di compagnia | Terry Caiati
fotografia | Egidio Magnani

Una antica casa avuta in eredità, presenze, voci inquietanti. Carmela, donna fragile e succube di Felice, il suo ambiguo marito. E poi ancora, un antico avo vissuto secoli prima in quella casa e divenuto fantasma per vendicarsi sui discendenti di suo cugino Federgeo, che lo murò vivo per impossessarsi di tutti suoi beni.
Questi, alcuni degli ingredienti del nuovo spettacolo dell’Anonima G.R. scritto a due mani da Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli, una sorta di horror-comic che si sviluppa in un racconto ondivago, con personaggi e situazioni sul filo dell’incredibile, tra il normale e il paranormale e che rivelano aspetti imprevedibili e oscuri della psiche umana.
I personaggi “normali” poi, non sono altro che soggetti bizzarri come il Gosthbuster chiamato per distruggere i fantasmi della casa o l’esorcista che cerca di liberare Carmela da un ipotetico demone che la possiede. Ma nell’insieme hanno tutti qualcosa di paradossale, di clownesco, che colora di comicità lo spettacolo, in un intrigo di antiche superstizioni incarnate nelle nostre menti, che ci fanno credere a ciò che non esiste, quasi per fuggire dalla razionalità.
Due racconti quindi, uno fantastico e l’altro reale, che alla fine convergono in un finale che scompagina tutto, confondendo il razionale con l’irrazionale lasciando in sospeso vendette e giuste punizioni.
Ogni certezza si perde lasciando insoluto il risvolto delle proprie azioni.
Il tutto è trattato con lo spirito comico dell’Anonima G. R., perché ridere può liberarci dalla paura dei fantasmi e dal cinismo della vita.

Date:
lunedì 25 dic | ore 20.30
martedì 26 dic | ore 19.00
sabato 30 dic | ore 20.30
lunedì 1 gen | ore 20.30
sabato 6 gen | ore 20.30
domenica 7 gen | ore 19.00
sabato 13 gen | ore 20.30
domenica 14 gen | ore 19.00

Teatro AncheCinema
Corso Italia 112 BARI

Biglietti online qui bit.ly/ILFANTASMA
e al botteghino del Teatro AncheCinema
Il Botteghino del Teatro AncheCinema di Bari è aperto
dalle ore 10.00 alle ore 13.00
dalle ore 15.00 alle ore 18.00
dal lunedì al venerdì
e nei giorni di spettacolo dalle ore 15.00 fino all’orario di spettacolo.

Info 3296499552


Dicembre Barese, il programma degli eventi culturali che attraverseranno la città fino all’Epifania

In il

dicembre barese 2023

DICEMBRE BARESE. IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI CULTURALI CHE ATTRAVERSERANNO LA CITTA’ DAL 6 DICEMBRE 2023 AL 6 GENNAIO 2024.

Questo calendario rappresenta il risultato del lavoro di programmazione dell’offerta culturale in città, realizzato senza soluzione di continuità con la stagione estiva e autunnale, nella quale si inseriscono la stagione di prosa, il lavoro degli operatori e gli appuntamenti promossi negli spazi culturali della città: eventi diversificati per target e tipologia, in grado di soddisfare i gusti di un pubblico eterogeneo per età, consumi e interessi culturali.

Dagli spettacoli della stagione comunale di prosa nel teatro Piccinni agli appuntamenti con la lirica al Petruzzelli, dai concerti gratuiti del festival interetnico Soul Makossa nelle chiese cittadine alla mostra del talentuoso Rinioli al Museo Civico, dalla XV edizione del premio internazionale di danza “San Nicola” alle visite guidate gratuite nei luoghi della memoria antifascista di Bari, dalle Lezioni di storia degli Editori Laterza all’esposizione di opere d’arte interattive nell’ex Mercato del pesce, fino alla festa di Capodanno in piazza, i cui ospiti sveleremo tra qualche giorno.

Quello che si compone è un mosaico vivido, frutto della capacità ed esperienza dei nostri operatori culturali, con il sostegno dall’amministrazione comunale. Un’offerta interessante e varia che esprime la consapevolezza della nostra città, cresciuta negli ultimi anni e che consolida le ambizioni di una Bari sempre più proiettata in una dimensione europea.
A giorni integreremo questo calendario con una grande mostra internazionale, che annunceremo a breve e che si terrà negli spazi del teatro Margherita.

dicembre barese 2023


L’ Anonima Gr presenta “GIOCATTOLI” all’Arena della Pace

In il

anonima gr giocattoli arena della pace

ANONIMA GR in
GIOCATTOLI
venerdì 7, sabato 8 e domenica 16 luglio
Anfiteatro Arena della Pace presso Mongolfiera Bari Japigia

INGRESSO LIBERO E GRATUITO fino a esaurimento posti (non si accettano prenotazioni)

da un’idea di Tiziana Schiavarelli
testo di Tiziana Schiavarelli e Dante Marmone
con Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli

Due giocattoli abitano la cameretta di Giampaolo ed Annalisa, due bambini ormai grandi che da tempo hanno lasciato la casa dei genitori.
Sono lì da anni, abbandonati tra altri giocattoli rotti ma nonostante non abbiano più un ruolo nella vita di quei bambini, sono abituati a quella stanza, a quegli spazi dove hanno sempre “vissuto”.
Quando i padroni di casa dormono o sono fuori, possono animarsi e vivere quei momenti ricordando le avventure del loro periodo migliore.
Lei è Bettina cucciolona, una bambola di poco valore comprata in un discount, l’altro invece, è Pegasus un pezzo da collezione che rappresenta uno dei supereroi della famosa serie di cartoni animati giapponesi “I cavalieri dello zodiaco” ed ha, nei confronti della bambola, un atteggiamento di supremazia che via via lei sgonfierà facendogli notare le sue fragilità nascoste dall’armatura che indossa.
Lui, nelle sue vesti da guerriero è stato protagonista di lotte contro altri bambolotti su cui l’aveva sempre vinta o, nelle gesta più ardite, contro lumache e millepiedi. Giochi da “maschietto” nelle innocenti mani di Pierpaolo che lo muoveva in queste imprese così tanto ingenue come lo sono di solito quelle dei bambini fino all’adolescenza.
Lei invece, vittima di sciampi e bagnetti giornalieri, ma soprattutto spettatrice o protagonista di giochi più maliziosi tra bambole e bambolotti organizzati da Annalisa che precocemente desiderava sentirsi donna.
Dai racconti dei due, emerge così, l’inesperienza di lui e la scaltrezza di lei che gli farà scoprire un mondo a lui sconosciuto.
Ma succede un giorno che quella camera che per anni è stata il loro cosmo, dovrà essere smantellata per far spazio ad un nuovo arredamento.
I due giocattoli, terrorizzati di dover essere gettati in una discarica e non rivedersi più, si alleano per salvarsi da quella fine disastrosa.
La loro sorte sembra segnata…


CUORI URBANI, a Bari 13 spettacoli e 5 laboratori ad ingresso gratuito. Ecco quando e dove

In il

cuori urbani bari

CUORI URBANI
13 spettacoli e 5 laboratori

INGRESSO LIBERO E GRATUITO

I cuori di una città sono gli spazi che smettono di essere periferia e diventano centri pulsanti d’arte e di spettacolo, connessi tra loro da arterie urbane, che trasformano i quartieri in un unico grande palcoscenico, attorno al quale la comunità torna a stringersi con un rinnovato senso di appartenenza. Con questa premessa AncheCinema presenta il progetto “Cuori Urbani” finanziato dal bando Le Due Bari del Comune di Bari. Sono in totale 14 gli spettacoli musicali e teatrali e 5 i laboratori, sempre musicali e teatrali. Il progetto targato Anche Cinema si svilupperà dal 6 luglio al 30 luglio all’Arena della Pace, quest’anno gestita da Andrea Costantino di Anche Cinema, ma anche in piazza Risorgimento, Redentore, Arena Airiciclotteri, Parco Rossani e Piazza Mercantile. “Siamo molto contetti che l’assessora Pierucci abbia riproposto questo bando e che anche quest’anno siamo riusciti a parteciparvi” sottolinea Andrea Costantino. “Da Palcoscenici di comunità a Cuori Urbani proprio per sottolineare come ogni quartiere abbia il suo cuore pulsante da far battere con questo tipo di eventi” aggiunge Mara Salcuni, responsabile progetti e comunicazione di Anche Cinema.
 
IL PROGRAMMA:
* giovedì 6 LUGLIO | ARENA DELLA PACE | Mai Stato Io | spettacolo comico con Leonardo Fiaschi
* venerdì 7 LUGLIO – sabato 8 LUGLIO | ARENA DELLA PACE | GIOCATTOLI | spettacolo teatrale con Dante Marmone e Tiziana SchiavarellI
* domenica 9 LUGLIO | ARENA DELLA PACE | Il codice del volo | spettacolo teatrale | Compagnia del Sole
* lunedì 10 LUGLIO | ARENA DELLA PACE | Dallo spirito di Rossini alla malinconia di NINO Rota | Gianna Valente al pianoforte
* martedì 11 LUGLIO | ARENA DELLA PACE | Duo pianistico Tecla Argentieri – Matteo Notarnicola in concerto
* mercoledì 12 LUGLIO | ARENA DELLA PACE | Conjunto El Duende – L’energia e l’anima del Tango | concerto
* giovedì 13 LUGLIO | ARENA DELLA PACE | Io superterrone | spettacolo comico con Pino Campagna
* sabato 15 LUGLIO | ARENA AIRICICLOTTERI | Le avventure di Pinocchio – Raccontate da lui medesimo | Compagnia del Sole
* mercoledì 19 LUGLIO | PARCO ROSSANI | Gaia Gentile feat. MAREA in concerto
* sabato 22 LUGLIO | ARENA DELLA PACE | Lino Patruno Jazz show – Franco Nero racconta il blues | concerto e reading
* giovedì 27 LUGLIO | PIAZZA RISORGIMENTO | VIENNA FEAT. GAIA GENTILE in concerto
* sabato 29 LUGLIO | PIAZZA MERCANTILE | Sandro Haick E Cainã Cavalcante in concerto
* domenica 30 LUGLIO | PIAZZA MERCANTILE | Gaia Gentile…ma non troppo! | concerto
Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 20:30

LABORATORI gratuiti dalle ore 10 alle ore 12 | INFO E PRENOTAZIONI anchecinemastaff@gmail.com
* venerdì 7 LUGLIO | S.S.REDENTORE | Laboratorio teatrale tenuto dall’Anonima GR
* sabato 15 LUGLIO | ARENA AIRICICLOTTERI | Laboratorio teatrale tenuto dalla Compagnia del Sole
* mercoledì 19 LUGLIO | PARCO ROSSANI | Laboratorio di musical tenuto da MAST Academy
* sabato 22 LUGLIO | ARENA DELLA PACE | Laboratorio sulla storia della musica tenuto dal Maestro Lino Patruno
* sabato 29 LUGLIO | PIAZZA MERCANTILE | Laboratorio musicale tenuto da MAST Academy

Info sms/whatsapp al 3296112291


Torna a Bari vecchia la Sagra di San Giovanni con fioroni, minuicchi, Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli

In il

sagra san giovanni 2023 bari vecchia

“La Vescigghie de San Geuanne”
Venerdì 23 Giugno 2023

Siete tutti invitati alla Sagra di San Giovanni 2023 in piazza Cattedrale a Bari vecchia. Per onorare la tradizione popolare venite alla serata magica, tra canti balli ospiti d’onore, il tutto all’insegna della baresità. Tutto condito con il mitico piatto “le menuicchie che la recotte marzoteche, le chelumme de san Geuanne e nu bell bicchire de mirre teste”.
Non mancate!

PROGRAMMA:

Giovedì 22 Giugno:
Giro promozionale della Sagra di San Giovanni con la bassa banda “la Banne de le chiacune” diretta dal Maestro F.Guerra, che percorrerà tutta via Sparano partendo da piazza Aldo Moro alle ore 18:30.

Venerdì 23 Giugno:
Sagra di San Giovanni in piazza Cattedrale a Bari vecchia

ore 18:30 da piazza Cattedrale avvio visita guidata con itinerario di San Giovanni, sarà possibile vedere la bellissima Chiesa Medievale di San Giovanni Crisostomo con rito greco-ortodosso. Poi si continuerà la visita guidata con soste ad angoli ed edicole votive di San Giovanni

ore 20:15 Inizio spettacolo in piazza Cattedrale con balli e canti all’insegna della baresità.

Ospiti d’onore Dante Marmone, Tiziana Schiavarelli e Teo Pignataro.

Assaggio del piatto tipico di San Giovanni “menuicchie che la recotte marzoteche e le chelumme de San Geuanne.

Omaggio a Vito Guerra

ore 22:45 Risveglio di San Giovanni a suon di trombette campanelli e palloncini.

DURANTE LA MANIFESTAZIONE AIL EFFETTUERA’ UNA RACCOLTA FONDI PER SOSTENERE PERSONE E COMUNITA’ COLPITE DA ALLUVIONI E FRANE IN EMILIA ROMAGNA

Per il piatto e per la visita guidata con itinerario di san Giovanni bisogna prenotare contattando il Circolo Acli-Dalfino al numero 0805210355.


ANONIMA GR in “La Locandiera”

In il

ANONIMA GR La Locandiera

ANONIMA GR presenta:
“La Locandiera”
Teatro Forma (Bari)

Cimentarsi nel più classico dei classici del Teatro italiano: “La Locandiera” di Carlo Goldoni, è per ogni attrice e attore una importante tappa del suo percorso teatrale.
Quest’opera settecentesca offre infatti, oltre ad una trama intrigante, la possibilità di sperimentarsi nei personaggi del racconto e di entrare così nei diversi caratteri così sapientemente disegnati dall’autore.
Nella riscrittura de “La Locandiera” l’intento è stato quello di calare la storia in un’ambientazione più mediterranea, quindi in una locanda del settecento a Bari.
Ciò ha consentito di dare ai personaggi dei caratteri più veraci, più ruspanti di come vengono descritti nell’originale commedia goldoniana.
Personaggi che si esprimono in un italiano baresizzato, con espressioni colorite e per certi versi chiassose e comiche, proprio per richiamare l’indole spiccatamente espansiva della gente del sud marcando sulla nostra diversità culturale e di costume.

LE DATE:
domenica 25 dicembre 2022 21:00
lunedì 26 dicembre 2022 19:00
domenica 01 gennaio 2023 21:00
giovedì 05 gennaio 2023 21:00
venerdì 06 gennaio 2023 21:00
sabato 07 gennaio 2023 21:00
domenica 08 gennaio 2023 19:00
sabato 14 gennaio 2023 21:00
domenica 15 gennaio 2023 19:00

>>>Acquista Biglietti


L’Anonima Gr in “GIOCATTOLI”

In il

anonima gr giocattoli teatro forma

ANONIMA GR presenta
GIOCATTOLI
al Teatro Forma
Via Fanelli 206/1 – Bari

da un’idea di Tiziana Schiavarelli
testo di Tiziana Schiavarelli e Dante Marmone
con Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli
video animazioni Nole Biz
Scene Francesco Arrivo
Luci/fonica Daniele Domanico
Regia Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli

Biglietti:
– Poltronissima, 18,00 €
– Poltrona, 15,00 €
Biglietti in vendita online sul circuito su Vivaticket
oppure in Biglietteria del Teatro Forma
TELEFONO: 080/5018161
E-MAIL: biglietteria@teatroforma.org
nei seguenti orari:
Lunedì, ore 15:00 / 18:00
Dal martedì al venerdì, ore 10:00 / 13:00 e ore 15:00 / 18:00

Due giocattoli abitano la cameretta di Giampaolo ed Annalisa, due bambini ormai grandi che da tempo hanno lasciato la casa dei genitori.
Sono lì da anni, abbandonati tra altri giocattoli rotti ma nonostante non abbiano più un ruolo nella vita di quei bambini, sono abituati a quella stanza, a quegli spazi dove hanno sempre “vissuto”.
Quando i padroni di casa dormono o sono fuori, possono animarsi e vivere quei momenti ricordando le avventure del loro periodo migliore.
Lei è Bettina cucciolona, una bambola di poco valore comprata in un discount, l’altro invece, è Pegasus un pezzo da collezione che rappresenta uno dei supereroi della famosa serie di cartoni animati giapponesi “I cavalieri dello zodiaco” ed ha, nei confronti della bambola, un atteggiamento di supremazia che via via lei sgonfierà facendogli notare le sue fragilità nascoste dall’armatura che indossa.
Lui, nelle sue vesti da guerriero è stato protagonista di lotte contro altri bambolotti su cui l’aveva sempre vinta o, nelle gesta più ardite, contro lumache e millepiedi. Giochi da “maschietto” nelle innocenti mani di Pierpaolo che lo muoveva in queste imprese così tanto ingenue come lo sono di solito quelle dei bambini fino all’adolescenza.
Lei invece, vittima di sciampi e bagnetti giornalieri, ma soprattutto spettatrice o protagonista di giochi più maliziosi tra bambole e bambolotti organizzati da Annalisa che precocemente desiderava sentirsi donna.
Dai racconti dei due, emerge così, l’inesperienza di lui e la scaltrezza di lei che gli farà scoprire un mondo a lui sconosciuto.
Ma succede un giorno che quella camera che per anni è stata il loro cosmo, dovrà essere smantellata per far spazio ad un nuovo arredamento.
I due giocattoli, terrorizzati di dover essere gettati in una discarica e non rivedersi più, si alleano per salvarsi da quella fine disastrosa.
La loro sorte sembra segnata…

VI RICORDIAMO CHE PER POTER ACCEDERE è OBBLIGATORIO:
– ESSERE IN POSSESSO DEL GREEN PASS
– INDOSSARE CORRETTAMENTE LA MASCHERINA
VI PREGHIAMO DI SEGUIRE LE INDICAZIONI DI SICUREZZA E IGIENIZZAZIONE


Gli Artisti in una Veglia per la Pace in via Sparano da Bari

In il

Gli Artisti in una Veglia per la Pace Bari

“Gli Artisti in una Veglia per la Pace” mercoledì delle Ceneri 2 Marzo, ore 19:30, sul sagrato della chiesa di San Ferdinando, in via Sparano da Bari, con il Coro del Faro.
Direttore m° PAOLO LEPORE Con la partecipazione di:

ANTONIO STORNAIOLO
NICOLA PIGNATARO
ELISA BARUCCHIERI
STEFANIA DIPIERRO
DANTE MARMONE
TIZIANA SCHIAVARELLI
LEO LESTINGI
MIMMO IANNONE
VITO SIGNORILE
TERESA LUDOVICO
ALINA LICCIONE
TIZIANA PORTOGHESE
FRANCESCO PALAZZO
MICHELE CAMPOBASSO
ALEX MILELLA
FRANCESCO CINQUEPALMI
MIMMO CAMPANALE
EGF  SERVICE

La cittadinanza è invitata a partecipare con una candela in segno di pace.


Festa nazionale del dialetto

In il

festa nazionale del dialetto 2022

Comune di Bari
Assessorato alla Cultura e Commissione Cultura
con la partecipazione delle Associazioni riunite intorno al progetto
oMaggio a Bari
presentano
FESTA NAZIONALE DEL DIALETTO 2022
Lunedì 17 gennaio ore 19:00 in diretta televisiva su Radio Popizz-Tv al canale 881 del digitale terrestre

conducono
Vito Signorile e Renzo Belviso

partecipano:
Antonio Decaro, Serena Brancale, Davide Ceddìa, Giuseppe De Trizio, Antonella Genga, Maria Giaquinto, Dante Marmone, Totò Onnis, Nicola Pignataro, Raiz & Radicanto,
Nico Salatino, Paolo Sassanelli, Tiziana Schiavarelli, Vito Signorile, Emilio Solfrizzi, Antonio Stornaiolo, Nietta Tempesta, Carmela Vincenti

Sintonizzati per un appuntamento di puro divertimento e la valorizzazione del nostro vernacolo!