Notte di Capodanno a Terlizzi in piazza Cavour

In il

Sarà la mitica Municipale Balcanica la protagonista d’eccezione di “Notte di Capodanno” edizione 2018, il grande spettacolo che la notte tra il 31 dicembre e il promo gennaio porterà in piazza Cavour migliaia di giovani e meno giovani, non solo terlizzesi.

Anche quest’anno, al fianco di Pubblimedia ci sarà Bag Eventi nell’organizzazione dell’evento. Alessandro Bufi insieme ai suoi colleghi sta lavorando nella definizione del programma.
Qualche certezza però già c’è. L’obiettivo è innanzitutto mettere su uno spettacolo di qualità sulla scia dei successi degli anni scorsi e in questa direzione la scelta della Municipale Balcanica è una garanzia assoluta: la band pugliese è reduce infatti da esibizioni internazionali al fianco di Manu Chao, mentre la Federazione Russa di Ginnastica Ritmica ha utilizzato le loro musiche nelle esibizioni delle atlete russe ai recenti mondiali.

Ad aprire il concertone di fine anno ci saranno anche molti artisti locali tra cui Deva, Daniele Passante, Leo Lennox. L’arrivo della mezzanotte sarà festeggiato sulla musica del dj set di Rinaldi e BBF.
Spettacolari anche gli effetti scenografici: oltre ai proiettori di luce, quest’anno sul palco ci saranno dei grandi schermi a led che proietteranno clip ed altri scenari. Ma le sorprese certo non finiscono qui…


Notte di Capodanno a Terlizzi in piazza Cavour

In il

Sarà la mitica Municipale Balcanica la protagonista d’eccezione di “Notte di Capodanno” edizione 2018, il grande spettacolo che la notte tra il 31 dicembre e il promo gennaio porterà in piazza Cavour migliaia di giovani e meno giovani, non solo terlizzesi.

Anche quest’anno, al fianco di Pubblimedia ci sarà Bag Eventi nell’organizzazione dell’evento. Alessandro Bufi insieme ai suoi colleghi sta lavorando nella definizione del programma.
Qualche certezza però già c’è. L’obiettivo è innanzitutto mettere su uno spettacolo di qualità sulla scia dei successi degli anni scorsi e in questa direzione la scelta della Municipale Balcanica è una garanzia assoluta: la band pugliese è reduce infatti da esibizioni internazionali al fianco di Manu Chao, mentre la Federazione Russa di Ginnastica Ritmica ha utilizzato le loro musiche nelle esibizioni delle atlete russe ai recenti mondiali.

Ad aprire il concertone di fine anno ci saranno anche molti artisti locali tra cui Deva, Daniele Passante, Leo Lennox. L’arrivo della mezzanotte sarà festeggiato sulla musica del dj set di Rinaldi e BBF.
Spettacolari anche gli effetti scenografici: oltre ai proiettori di luce, quest’anno sul palco ci saranno dei grandi schermi a led che proietteranno clip ed altri scenari. Ma le sorprese certo non finiscono qui…


ERICA MOU presenta “Bandiera sulla luna” a Terlizzi

In il

Il 23 dicembre alle ore 21:00 Erica Mou sarà ospite del MAT laboratorio urbano per la presentazione di “Bandiera sulla luna”, il nuovo attesissimo disco pubblicato il 1 dicembre per Godzillamarket, con distribuzione Artist First.

Vi aspetta un esclusivo live nella cornice del teatro del MAT laboratorio urbano.

Erica Mou

A soli ventisette anni, Erica Mou ha già all’attivo oltre 500 concerti in Italia e all’estero (Brasile, Stati Uniti, Gran Bretagna, Belgio, Francia, Germania, Ungheria), ha pubblicato quattro album in studio e ha preso parte al Festival di Sanremo (2012), nella sezione Giovani, classificandosi seconda e vincendo il premio della critica Mia Martini, il Premio Sala Stampa Radio Tv e, successivamente, il premio Lunezia.
Nella sua decennale carriera, ha aperto i concerti di artisti come Paolo Nutini, Patti Smith e Susan Vega, e ha calcato grandi palchi come quello del Primo Maggio di Roma, dell’Heineken Jammin’ Festival, del Wind Music Awards e dello Sziget.

Bandiera sulla luna

Bandiera sulla luna racconta la conquista di nuovi spazi interiori, così sconosciuti e desiderati da rappresentare “la luna”. Descrive una generazione intera e la sua irrequietezza. Parla della capacità di amare senza possedere e di comunicare in maniera diretta senza vergognarsi.
E’ il primo disco che Erica Mou scrive totalmente lontana dalla sua terra d’origine, la Puglia: soprattutto a Roma, ma anche in Portogallo, Francia e Cambogia.
Il suo mondo musicale nasce dall’incontro tra cantautorato classico e sensibilità moderna: Erica si conferma portavoce di una nuova poetica cantautorale femminile, volta all’essenziale ma ricca di introspezione e personalità.

Il disco è stato anticipato da due brani: la cover di “Azzurro”, contenuta nell’abum, e dal video di “Svuoto i Cassetti”.

Ticket al botteghino: 10 euro

Location:
MAT laboratorio urbano
via Macello sn, Terlizzi (BA)


Terlizzi Christmas Village nel borgo antico

In il

Dal 21 al 24 Dicembre 2017 nel borgo antico di Terlizzi saranno presenti mercatini natalizi, stand con prodotti tipici, spettacoli, luci e colori. Vi aspettiamo!!!


Aspettando San Nicola in piazza Cavour a Terlizzi – il programma della festa

In il

E’ tutto pronto per la discesa di San Nicola dalla Torre dell’Orologio, la festa più amata dai bambini che si terrà il 5 dicembre in piazza Cavour. L’assessore alla Cultura Lucrezia Chiapperino ha reso noto il programma degli eventi previsti per martedì 5 dicembre prossimo.

La novità di quest’anno è la mostra “Caro San Nicola…” che sarà allestita presso la Torre delle Clarisse ed inaugurata alle 18.30 del 5 dicembre. Grazie a un’installazione del”artista Enzo Sforza si potranno ammirare le migliaia di letterine pervenute in questi anni al santo di Myra. Letterine che emozioneranno i visitatori in un viaggio alla scoperta dei desideri e dei sogni dei bambini terlizzesi. La mostra resterà aperta fino a domenica 10 dicembre.

Sempre la sera del 5 dicembre, alle 19.00, è prevista la partenza della Caravella di San Nicola dalla chiesa di San Giuseppe. Il corteo storico, a cura del Secondo Circolo Didattico “San Giovanni Bosco” e dalla Confraternita di San Giuseppe, arriverà in piazza Cavour con il carico di letterine raccolte in chiesa.
Alle 19.30 la caravella arriverà in piazza Cavour accolta dal lancio della letterina e dalla discesa di San Nicola e del fido Adeodato dalla Torre dell’Orologio.

Alle ore 20.00 San Nicola e Adeodato pescheranno quindici letterine tra quelle che i bambini avranno imbucato nella cassetta postale sistemata sul palco o all’interno della chiesa di San Giuseppe e ai bambini autori delle lettere estratte regaleranno la scarpa in terracotta realizzata dal maestro Enzo Sforza colma di cioccolate e caramelle. In realtà di caramelle e cioccolate ce ne saranno anche per i più piccoli, San Nicola e Adeodato avranno il loro bel da fare.


A MAGLIE LARGHE 2017 Rassegna di Performing Arts

In il

A MAGLIE LARGHE 2017 – Rassegna di Performing Arts
II° edizione
Dal 24 novembre al 29 dicembre 2017

In un mondo fatto a compartimenti stagni, Factor Hill resta in connessione, in scambio, in azione e reazione.
La rassegna A Maglie Larghe rappresenta proprio un luogo di incontro tra idee, proposte e pensieri diversi in fatto di arte/arti performative per sperimentare senza limiti e preconcetti tra danza, movimento, musica e installazioni.

Quest’anno l’evento è parte del macroprogetto #Uperform, vincitore dell’Avviso Pubblico per organizzazione giovanili “Laboratori Urbani Mettici le Mani” della Regione Puglia e comprende una sezione A Maglie Larghe_Create dedicata agli artisti ospiti in residenza a Palo del Colle, sempre grazie al progetto Uperform.

Giunta alla seconda edizione, vedrà nuovamente la luce negli spazi di Rigenera e del MAT (Terlizzi), laddove è nata nel 2016.

? PROGRAMMA DELLA RASSEGNA

? 24 novembre – Rigenera
Buckwise in concerto
a seguire:
Performance Bianca (Collettivo Fragile Artist/ fattoria vittadini)
_____________
?25 novembre – Rigenera
SI – T (Erika Schipa e Betti Rollo)
a seguire:
Sarai (Francesca Penzo/Fattoria Vittadini)
_____________
? 9 dicembre – Rigenera
Fray (Olimpia Fortuni)
a seguire [ Sezione A Maglie Larghe_Create ]:
Uno più Uno – fanno Uno (Miki Gorizia)
_____________

?10 dicembre – Rigenera
Kokoro (Luna Cenere)
a seguire [ Sezione A Maglie Larghe_Create ]:
38 HZ (Marialuisa Capurso e Pier Alfeo)
_____________

?15 dicembre – Rigenera
Nothing to Declare (Yoris Petrillo)
a seguire [ Sezione A Maglie Larghe_Create ]:
Estate_celebrazione #4 (Iula Marzulli)
_____________

?16 dicembre – Rigenera
Hic (Camilla Monga e Luca Scapellato)
a seguire [ Sezione A Maglie Larghe_Create ]:
Le toi de moi – (Giovanni Impellizzieri)
_____________

? 22 dicembre – MAT
[ Sezione A Maglie Larghe_Create ]:
Le toi de moi – (Giovanni Impellizzieri)
a seguire:
Estate_celebrazione #4 (Iula Marzulli)
_____________

? 29 dicembre – MAT
[ Sezione A Maglie Larghe_Create ]:
Uno più Uno – fanno Uno (Miki Gorizia)
a seguire:
38 HZ (Marialuisa Capurso e Pier Alfeo)

_____________

Apertura porte: 20.30
Inizio spettacoli: 21.00

Entry ticket: 6€ (posto unico)
I biglietti saranno disponibili in prevendita presso la libreria di Rigenera nei seguenti orari:
da martedì a sabato, dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 20.30;
domenica dalle 17 alle 20.30
(lunedì chiuso)

Per info e prenotazioni:
factorhill.fh@gmail.com
329 9331449
333 8749396


U LIVE FEST – XVIª Sagra dell’Olio e delle Olive a Terlizzi

In il

Nella storica piazza Cavour di Terlizzi, anche quest’anno si è voluto dar voce ad una tradizione che trasuda lo spirito della storia del nostro paese, l’esaltazione del prodotto d’oro del nostro territorio, l’oliva e l’olio. Vi aspettiamo a Terlizzi sabato 18 e domenica 19 novembre 2017.


5ª SAGRA DELLA QUARTECÈDDE a Terlizzi

In il

Sagra della Quartecèdde a Terlizzi

Tradizione terlizzese, quella di iniziare la giornata del 2 novembre mangiando la quartecédde, la quarta parte di una forma di pane circolare e del peso totale di un chilogrammo circa, farcito con pesce conservato, tonno o alici salate su una base di ricotta forte.
Anche quest’anno, renderemo omaggio agli antichi riti, usi e tradizioni del nostro popolo con LA SAGRA DELLA QUARTECÈDDE.
La quinta edizione della sagra sarà, anche quest’anno, una festa popolare con balli tipici della giornata dedicata ai defunti, stand enogastronomici per la preparazione di questo cibo e gruppi musicali per ravvivare le antiche musiche popolari sacre e profane. Vi aspettiamo giovedì 2 novembre 2017 dalle ore 19:00 in Largo Lago Dentro a Terlizzi.


LA NOTTE DELLE STREGHE e l’inquisizione medievale a Terlizzi

In il

Dopo lo studio di processi, inquisizioni e condanne possiamo comunicarvi che a breve il clima nel centro storico di Terlizzi sarà tutt’altro che sereno.
Streghe, eretici e lebbrosi saranno processati dai nostri domenicani e probabilmente rimessi al braccio secolare.
Ma l’epilogo di questa movimentata storia lo scopriremo insieme nei giorni 28-29 Ottobre 2017 allorquando sarete costretti anche voi a scegliere tra piacere e dovere, tra peccato e buona condotta, tra ortodossia ed eresia…
Siete sicuri di rimanere impuniti ?
Vietato mancare al… processo dell’anno.

SPECIALE VISITE GUIDATE:
In occasione dell’evento di rievocazione storica sarà possibile partecipare a visite guidate alla scoperta della #TerlizziMedievale (torre normanna, centro storico) accompagnati da una guida turistica accreditata in abiti medievali.

ORARI TURNI DI VISITA:
Sabato 28 ottobre: 19.00-20.00-21.00
Domenica 29 ottobre: 18.00-19.00-20.00-21.00
Contributo vis. guidate: 2€ a persona, bambini gratis
Prenotazione obbligatoria: 3480521280 o apstorrenormanna@libero.it

PROGRAMMA:

Sabato 28 Ottobre

19.30 APERTURA PERCORSO MEDIEVALE

(ingresso A via Plebiscito – ingresso B via Paolo Rutigliano)

19.45 DI BORGO IN BORGO

spettacolo itinerante di giullari, acrobati ed equilibristi

20.15 PROCESSO ALL’ERETICO, MARCO IL CATARO

Performance teatrale – largo lago dentro

20.45 MAGIA NEL BORGO

Performance di equilibrismo

21.15 PROCESSO ALLA STREGA “MANGIALOCA”

Perfomance teatrale – largo lago dentro

21.45 IL FUOCO INQUISITO

Spettacolo di fuoco e giocoleria – largo lago dentro

22.15 LA STREGA MATTEUCCIA AL ROGO !

Perfomance teatrale con effetti scenici – largo lago dentro

22.45 BABELE

Gran spettacolo finale con acrobazie, danza aerea, giocoleria, equilibrismo, magia e fuoco.

Domenica 29 Ottobre

18.30 APERTURA PERCORSO MEDIEVALE

(ingresso A via Plebiscito – ingresso B via Paolo Rutigliano)

18.45 DI BORGO IN BORGO

spettacolo itinerante di giullari, acrobati ed equilibristi

19.15 PROCESSO ALLA STREGA “MANGIALOCA”

Performance teatrale – largo lago dentro

19.45 MAGIA NEL BORGO

Performance di equilibrismo

20.15 PROCESSO ALL’ERETICO, MARCO IL CATARO

Perfomance teatrale – largo lago dentro

20.45 IL FUOCO INQUISITO

Spettacolo di fuoco e giocoleria – largo lago dentro

21.15 LA STREGA MATTEUCCIA AL ROGO !

Perfomance teatrale con effetti scenici – largo lago dentro

21.45 BABELE

Gran spettacolo finale con acrobazie, danza aerea, giocoleria, equilibrismo, magia e fuoco.