III° edizione di NOTTI MEDIEVALI a Terlizzi

In il

Notti Medievali è un evento di rievocazione storica, giunto alla sua terza edizione, ideato da Michele Amendolagine e organizzato dall’aps Torre Normanna – con il patrocinio dell’Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, del Comune di Terlizzi, di Puglia Events, nonché delle associazioni Vie Francigene di Puglia, Vie Sacre, Viandanze di Puglia-Puglia Autdoor. Novità dell’edizione 2016 è il corteo storico di venerdì 20 maggio per le vie del centro di Terlizzi, anteprima dell’evento rievocativo tradizionalmente ambientato nella suggestiva cornice offerta dai resti monumentali del complesso monastico medievale di Cesano, in agro di Terlizzi, sabato 21 e domenica 22.Temi di questa edizione saranno il pellegrinaggio e la vita monastica all’interno del monastero benedettino di Santa Maria di Cesano.

PROGRAMMA:

VENERDI’ 20 MAGGIO – Corteo storico Terlizzi Centro
ore 19.15 Partenza corteo storico con benedettini, pellegrini, nobili, popolani, armati e fanciulli
dalla chiesa della Madonna della Stella – Calvario
( corteo per V.le Roma, C.so Vittorio Emanuele, C.so Garibaldi, C.so Dante )
ore 20.30 Proclama del logoteta Andrea da Bari, Signore di Terlizzi – p.zza Cavour
ore 20.45 Partenza di Prete Lorenzo verso Gerusalemme – rievocazione storica p.zza Cavour
ore 21.15 ” Timpani et Tamburi ” – spettacolo di timpanisti Sancti Nicolai p.zza Cavour
ore 21.45 Rientro corteo e arrivederci a S. Maria di Cesano 21-22 Maggio

SABATO 21 MAGGIO – Rievocazione storica complesso di S. Maria di Cesano
ore 18.30 Apertura complesso medievale, taberne, botteghe, giochi medievali
ore 19.00 Scene di vita monastica quotidiana
ore 19.30 Saluto e accoglienza dei monaci benedettini – perfomance teatrale
ore 20.30 Arrivo di Federico II e della corte imperiale
” La conferma della donazione ” – rievocazione storica
” I musici per lo Imperatore ” – performance di musica medievale
ore 21.00 ” Un pellegrino cerca ristoro ” – performance teatrale
ore 21.30 ” Futhark ” – concerto di musica medievale
ore 22.30 ” Stupor Mundi ” – danze orientali al cospetto di Federico II
ore 23.30 Chiusura complesso medievale

DOMENICA 22 MAGGIO – Rievocazione storica complesso S. Maria di Cesano
Mattina
ore 10.00 Apertura complesso medievale e S. Messa nella chiesa della Madonna del Popolo
ore 11.00 Fra Bonifazio e li giochi medievali
ore 12.00 Duelli d’arme
ore 12.50 Chiusura complesso medievale
ore 13.00 ” A pranzo con i benedettini ” – pranzo medievale con performance teatrali (POSTI LIMITATI)
Pomeriggio
ore 17.00 Apertura complesso medievale, taberne, botteghe, giochi medievali
ore 17.30 ” il giuramento di un pellegrino ” – rievocazione storica
ore 18.00 “Il riscatto dei beni di prete Lorenzo”
ore 18.15 ” il falconiere dell’Imperatore ” – spettacolo di falconeria
ore 19.00 ” Melidonna e la misericordia dei benedettini”
ore 19.30 Arrivo dei giullari viandanti – performance di giocoleria
ore 20.00 ” Romei, peregrini et giacobei ” – storie di pellegrini, performance teatrale
ore 20.30 ” Il ritorno di Melidonna e la sfida tra arcieri Occidentali e Saraceni ”
ore 21.00 ” I Giullari di spade ” – spettacolo di giocolieri, acrobati, sputafuochi, equlibristi
ore 22.00 ” Carole finali ” – spettacolo di danze medievali
ore 23.00 Chiusura complesso medievale e arrivederci alla prossima edizione


Presepe Vivente Medievale nel Centro Storico di Terlizzi – Edizione Speciale

In il

Se un’idea ti procura un brivido devi inseguirla.
Se un’idea è sposata da tante persone fantastiche devi realizzarla.
Se un’idea rappresenta un sogno devi trasformarla in realtà anche se si ha poco tempo a disposizione.
Se qualcuno crede in te è giusto che tu credi in loro.
Insieme realizzeremo questa nuova strana idea.
La normalità non ci appartiene.
L’edizione SPECIALE di Notti Medievali ci vedrà protagonisti in un affascinante PRESEPE MEDIEVALE.
Le nostre tradizioni, il nostro centro storico, i nostri vicoli, i nostri sapori natalizi, la storia del nostro NATALE TRADIZIONALE.
Noi preferiamo
Alle luminarie elettriche, le fiaccole.
Ai regali industriali, quelli dei piccoli artigiani.
Al presepe in statue, il presepe vivente fatto di giovani rievocatori professionali.
Alle musiche dei centri commerciali, il suono dei timpani e della musica medievale.
Al consumismo la CULTURA.
Questo è il più bel regalo di NATALE che potevo pensare per le tantissime persone che amano NOTTI MEDIEVALI e che credono in me e nel gruppo Torre Normanna.
Grazie a chi ha già sposato il progetto e a chi lo sposerà.

19-20 Dicembre 2015
Centro storico di Terlizzi.
Vi aspetto. (
Michele Amendolagine)


IIIª Sagra della Quartecèdde a Terlizzi

In il

3^ Sagra della Quartecèdde

Largo Lago Dentro – Terlizzi (Bari)

Programma:
Ore 19:00 Accensione dei falò. Laboratorio didattico per adulti e bambini “Differenzia Insieme a Me”
Ore 19:30 Esibizione della Banda musicale “Gisonda” con marce della tradizione locale.
20:30 Cenni storici sulla tradizione della “Quartecèdde”
21:00 Concerto di canti popolari della tradizione folk contadina.
Presenta la serata Pierluigi Auricchio
La locandina è stata realizzata dal Maestro Giuseppe Mortello, acrilico su carta 33 x 48 cm

La “quartcedd”, la quarta parte del pane fatto in casa, pane frazionato, secondo il rito eucaristico. Farcita con ricotta forte, tonno o alici salate, condita con pepe e peperoncino, i contadini la portavano alla messa delle tre, facendola benedire prima di consumarla. Ricotta forte, pepe e peperoncino simboleggiavano il fuoco, in cui le anime erano immerse. I vivi, consumandolo, lo sottraevano ai morti dando loro sollievo. Ai defunti, essendo anime e non corpi, andava invece lo spirito del cibo, il fumo che esalava dai forni o dalle tavole lasciate imbandite la notte della vigilia.
Anche quest’anno la Sagra della Quartecèdde sarà ecofriendly grazie alla richiesta della certificazione volontaria “Ecofesta Puglia”, unica in Italia a intervenire negli eventi per ridurne l’impatto ambientale e co-finanziata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca grazie al bando Smart Cities and Communities and Social Innovation. Sono previsti interventi di riduzione e differenziazione dei rifiuti, compensazione delle emissioni di CO2, informazione e sensibilizzazione ambientale. Ecofesta Puglia è parte del progetto “La Tradizione fa Eco – modello di sostenibilità per innovare la tradizione e rivoluzionare gli eventi pugliesi” ed è certificata ISO 20121 – standard internazionale dei sistemi di gestione per la sostenibilità degli eventi.


ANNA TATANGELO in Concerto a Terlizzi

In il

Sarà la cantante Anna Tatangelo l’ospite d’onore per la Festa della Madonna del Rosario. A darne conferma è il presidente del comitato organizzatore, Vincenzo Colasanto, il quale dopo il forfait all’ultimo momento di Loredana Bertè è stato bravo a trovare in extremis una soluzione che non era nemmeno facile visti i tempi così ristretti.Tatangelo, vincitrice del Festival di Sanremo 2002, diventata nel frattempo noto personaggio televisivo, si esibirà live domani sera, alle ore 20.45, in piazze Cavour a Terlizzi. Ovviamente, l’accesso allo spettacolo sarà garantito a tutti coloro che avevano già acquistato il ticket per la Bertè. In alternativa, il comitato provvederà al rimborso a partire da martedì prossimo.
Quanti, invece, volessero acquistare il biglietto per il concerto di Anna Tatangelo possono rivolgersi direttamente al comitato organizzatore al numero 339.2181196.


LOREDANA BERTE’ in Concerto a Terlizzi

In il

Si comunica che, a causa di un’afonia che persiste da diversi giorni, il concerto di Loredana Bertè a Terlizzi previsto per il prossimo 4 ottobre non potrà avere luogo. Ci spiace, soprattutto perché il concerto di Terlizzi era per Loredana una data importante per dimostrare al pubblico pugliese tutto il suo affetto. Ma dopo un tour trionfale di oltre 50 date ininterrotte in giro per tutta l’Italia e all’estero, gli impegni televisivi e discografici, Loredana è davvero provata e necessita ancora di qualche giorno di riposo per potersi rimettere completamente e senza ripercussioni o recidive. Per questo abbiamo dovuto annullare le ultime due date di Lagonegro e Terlizzi, ma è sopratutto quest’ultima che Loredana ci teneva a sottolineare; ecco le sue parole:
“Ci tengo a porgere le mie scuse al pubblico pugliese e agli organizzatori che mi hanno invitata a Terlizzi, ma purtroppo una brutta afonia mi impedisce di esibirmi il prossimo 4 ottobre. Ci tenevo particolarmente a tornare ad esibirmi in Puglia dopo tanti anni, ma sono afona e non mi è proprio possibile cantare live. Questo per non compromettere sia la performance sia la mia salute. Spero ci saranno nuove occasioni nel mio prossimo tour per tornare a cantare in Puglia, terra che adoro.A prestissimo! Loredana”
Rinnoviamo il nostro rammarico sia al pubblico che agli organizzatori della serata.
Management Loredana Bertè
http://www.loredanaberte.it/terlizzi-ba-2/
N.B. I biglietti del concerto saranno rimborsati a partire da martedì 6 ottobre 2015 presso la sede del Comitato Festa Madonna del Rosario, sita in Piazza Cavour a Terlizzi (Chiostro delle Clarisse).

Sarà la cantante Anna Tatangelo l’ospite d’onore per la Festa della Madonna del Rosario. A darne conferma è il presidente del comitato organizzatore, Vincenzo Colasanto, il quale dopo il forfait all’ultimo momento di Loredana Bertè è stato bravo a trovare in extremis una soluzione che non era nemmeno facile visti i tempi così ristretti.
Tatangelo, vincitrice del Festival di Sanremo 2002, diventata nel frattempo noto personaggio televisivo, si esibirà live domani sera, alle ore 20.45, in piazze Cavour a Terlizzi. Ovviamente, l’accesso allo spettacolo sarà garantito a tutti coloro che avevano già acquistato il ticket per la Bertè. In alternativa, il comitato provvederà al rimborso a partire da martedì prossimo.
Quanti, invece, volessero acquistare il biglietto per il concerto di Anna Tatangelo possono rivolgersi direttamente al comitato organizzatore al numero 339.2181196.