AMORE MIO AIUTAMI con Debora Caprioglio e Corrado Tedeschi

In il

amore mio aiutami caprioglio tedeschi

AMORE MIO AIUTAMI
con Debora Caprioglio e Corrado Tedeschi
TEATRO TEAM – BARI
sab 27 e dom 28 Marzo 2021

con Loredana Giordano – Roberto D’Alessandro – Antonio Friello

regia di Renato Giordano

Liberamente ispirata alla sceneggiatura di Rodolfo Sonego, da cui il film del 1969 con Alberto Sordi e Monica Vitti, Amore mio aiutami è la classica commedia all’italiana. Giovanni e Raffaella formano una coppia affiatata, ma la loro relazione va in crisi allorché lei si innamora del più giovane Valerio. Confidando nella comprensione del marito, che si vanta di essere moderno e razionale, Raffaella chiede il suo aiuto per chiarire i suoi sentimenti. Giovanni, perdutamente innamorato della moglie, decide di mostrare comprensione, ma intanto si adopera per impedire che la moglie cada nelle braccia del nuovo venuto. Tra continui allontanamenti e riavvicinamenti, marito e moglie seguiranno un percorso denso di sorprese ed equivoci tragicomici. Una vicenda basata sull’ostinata e non sempre giusta ricerca della verità a tutti i costi, animata dagli affiatati Corrado Tedeschi e Debora Caprioglio, diretti da Renato Giordano.


ARTURO BRACHETTI in “Solo”

In il

solo arturo brachetti

A grande richiesta ritorna al Teatro Team di Bari
ARTURO BRACHETTI
in
“Solo”
sabato 20 Marzo 2021

7 stanze, uno show, un protagonista dai mille volti SOLO è un varietà surrealista e funambolico, un magico viaggio nella mente di Arturo Brachetti, nei suoi sogni, ricordi e fantasia, ma anche in quelli di tutti noi. Una casa della memoria e delle emozioni, nelle cui 7 stanze oltre 50 personaggi prendono vita grazie alla magia di Arturo, maestro dell’imprevedibile. Il più grande artista di quick change al mondo apre per gli spettatori le porte della sua propria casa, dando vita a fiabe e ricordi grazie al trasformismo, alle ombre cinesi, ai laser e al sand painting, in un caleiodoscopio di luci, costumi  e sorprendenti illusioni. …la nostra ombra cerca sempre di tenerci con i piedi per terra. Anche quella di Arturo.
Riuscirà l’eterno Peter Pan a volare con la fantasia ancora una volta?


OPEN di Daniel Ezralow al Teatro Team

In il

OPEN di Daniel Ezralow al Teatro Team

Alla luce dei recenti avvenimenti e delle vigenti disposizioni governative, lo spettacolo è stato posticipato al 26 Novembre 2020 ore 21:00

OPEN
di Daniel Ezralow

Open, scritto a quattro mani con la moglie Arabella Holzbog, è un patchwork di piccole storie che strizzano l’occhio allo spettatore con numeri a effetto, multimedialità, ironia e umorismo, all’insegna del più puro entertainment. “Un antidoto alla complicazione della vita”, come dichiara lo stesso Ezralow. Uno spettacolare inno alla libertà creativa, al ciclo della vita e alla rivisitazione dei successi da lui creati, volto a trasportare il pubblico in una nuova dimensione dove umorismo e intensità danno vita a una miscela esplosiva di straordinaria fantasia creativa ed emozione scenica. Nella coreografia di Open si susseguono emozioni e sensazioni differenti, come l’ironia, il dolore, o la speranza, fino ad arrivare a un’idea ecologista. “In Open c’è il contrasto tra città e natura, laddove solo quest’ultima può liberare l’uomo dalla frenesia della vita. Daniel Ezralow, eccezionale performer e ballerino solista, come coreografo si distingue per il suo linguaggio fatto d’invenzioni sempre nuove e sorprendenti. È tra i fondatori dei celebri MOMIX e ISO (I’m So Optimistic), un gruppo di danza che unisce
al notevole talento artistico uno straordinario virtuosismo tecnico e acrobatico.

Biglietti in vendita presso il botteghino di piazza Umberto, 37 (Bari)
oppure online sul sito www.teatroteam.it
Tel: (+39) 0805210877 – 0805241504 – 0805240699
Orari Botteghino:
da Lunedì a Sabato ore 10:00-13:00 e 16:30-19:30
Email: teatroteam@teatroteam.it


IL MAGO DI OZ, il Musical di Maxim Romanov

In il

il mago di oz musical maxim romanov

IL MAGO DI OZ – il Musical di Maxim Romanov
TEATRO TEAM – BARI
sab 6 e dom 7 Marzo 2021

La geniale fiaba tratta dal libro di L. Frank Baum

…La Fantasia mistica,magica,misteriosa…e questo è ciò che noi chiamiamo fiaba!…

REGIA
MAXIM ROMANOV

Il Mago di Oz, tratto dal libro di L. Frank Baum, finalmente a teatro in un mirabolante family show.
In una chiave scenica del tutto originale, il linguaggio del musical e del circo contemporaneo si fondono in una nuova dimensione attraverso un cast di 25 artisti composto da cantanti, danzatori e alcuni tra i maggiori acrobati del circo contemporaneo mondiale. Animazione originale, grafiche in 3D, effetti speciali e costumi fantasmagorici realizzati dal team di creativi della Romanov Arena.
La musica originale è scritta e diretta dal giovane compositore Andrei Zubets. La regia dello spettacolo è di Maxim Romanov. Un appuntamento imperdibile per tutta la famiglia con il meglio dello spettacolo mondiale!


EMANUELA AURELI in “Ce la farò anche stRavolta”

In il

emanuela aureli ce la faro anche stravolta

EMANUELA AURELI
“Ce la farò anche stRavolta”
TEATRO TEAM – BARI
venerdì 5 Marzo 2021

Emanuela Aureli, nota imitatrice e personaggio molto amato dal pubblico, si esibirà in un monologo comico accompagnata solamente da un chitarrista, il bravissimo Giandomenico Anellino. La nostra protagonista avrà modo, durante il suo One Woman Show, di esprimersi in tutta la sua bravura e la sua simpaticissima ironia, raccontandoci la storia della sua carriera, sin dagli inizi, con una serie di aneddoti buffi spesso legati alla sua fisicità. Emanuela si diverte e ci diverte, con molta autoironia, a prendersi in giro intrecciando la sua vita privata, a partire dalla nascita, a quella del lavoro. Una ragazza piena di complessi, anche se si esibisce con un pianista solo, che trasforma le sue goffaggini in un punto di forza tanto da conquistare il grande pubblico e gli addetti ai lavori, cosa notoriamente molto rara! Ne scaturiscono esilaranti battute, gag, imitazioni, storielle paradossali, talvolta appoggiate anche dall’eclettico Anellino pronto a far da spalla alla nostra protagonista. Non ultime le doti vocali di Emanuela che potremo apprezzare ascoltando celebri canzoni che ci canterà approfittando delle sue deliziose imitazioni!


“La piccola Bottega degli Orrori” con G. Ingrassia – F. Canino – B. Martin

In il

la piccola bottega degli orrori

LA PICCOLA BOTTEGA DEGLI ORRORI
G. Ingrassia – F. Canino – B. Martin
TEATRO TEAM – BARI
sab 27 e dom 28 Febbraio 2021

BASATO SUL FILM DI ROGER CORMAN – SCENEGGIATURA DI CHARLES GRIFFITH

Con  EMILIANO GEPPETTI  – LORENZO DI PIETRO
GIOVANNA D’ANGI  – STEFANIA FRATEPIETRO  – CLAUDIA PORTALE

ENSEMBLE
MICHELE ANASTASI, LUCREZIA DE MATTEIS, ROSITA DENTI, MARIO PIANA

SCENE GIANLUCA AMODIO | COSTUMI FRANCESCA GROSSI
COREOGRAFIE LUCA PELUSO 

ADATTAMENTO E REGIA
PIERO DI BLASIO

New York, anni Sessanta. Seymour Krelborn lavora nel negozio di fiori del signor Mushnick insieme ad Audrey, la sua giovane collega. Mushnik pensa di chiudere il negozio per mancanza di clientela, quando all’improvviso Audrey gli consiglia di esporre la strana pianta che possiede Seymour. Infatti l’esposizione di quella pianta, che egli ha soprannominato “Audrey II”, attira subito un cliente e Seymour spiega di aver preso la piantina (molto particolare) da un negozio cinese durante un’eclissi. Proprio quando gli affari del negozio migliorano, la piantina inizia a morire, preoccupando Seymour. Il ragazzo prova di tutto per farla star meglio ma nulla funziona, finché egli si taglia accidentalmente un dito scoprendo che la piantina si nutre di sangue umano per vivere. Audrey II inizia a crescere gradualmente e così Seymour diventa una celebrità locale. Egli prova a chiedere ad Audrey di uscire con lui, ma lei rifiuta perché ha già organizzato un appuntamento con il suo fidanzato, il dottor Orin Scrivello, un sadico e violento dentista. Nonostante ciò Audrey segretamente ricambia l’amore che Seymour prova per lei.


ENRICO BRIGNANO in “Un’ora sola vi vorrei” al Teatro Team

In il

ENRICO BRIGNANO Un ora sola vi vorrei Teatro Team

Alla luce dei recenti avvenimenti per l’emergenza COVID 19 e delle vigenti Disposizioni Governative  lo spettacolo di Enrico Brignano è stato posticipato.

Pertanto di seguito le nuove date degli spettacoli:

ENRICO BRIGNANO
“Un’ora sola vi vorrei”
18-19-20-21 Febbraio 2021

Le modalità di accesso sono le seguenti:

I  possessori dei biglietti con data  GIOVEDI 23 APRILE 2020 ORE 21 potranno accedere con gli stessi tagliandi  mantenendo lo stesso posto GIOVEDI 18 FEBBRAIO 2021 ORE 21

I possessori dei biglietti e tagliandi abbonamenti con data VENERDI 24 APRILE 2020 ORE 21 potranno accedere con gli stessi tagliandi mantenendo lo stesso posto VENERDI 19 FEBBRAIO 2021 ORE 21

I possessori dei biglietti con data SABATO 25 APRILE 2020 ORE 21 potranno accedere con gli stessi tagliandi  mantenendo lo stesso posto SABATO 20 FEBBRAIO 2021 ORE 21

I possessori dei biglietti con data DOMENICA 26 APRILE 2020 ORE 21 potranno accedere con gli stessi tagliandi  mantenendo lo stesso posto DOMENICA 21 FEBBRAIO 2021 ORE 21

LO SPETTACOLO
“Ruit hora”, dicevano i latini. “Il tempo fugge”, facciamo eco noi oggi. Che poi, che c’avrà da fare il tempo, con tutta questa fretta? E come mai, se il tempo va così veloce, quando stiamo al semaforo non passa mai?
“L’attesa del piacere è essa stessa piacere”, sosteneva Oscar Wilde. In effetti, Oscar ha ragione. Perché quando sei sotto al sole alla fermata dell’autobus, ti fanno male i piedi, non ci sono panchine, è ora di pranzo e non hai neanche un pacchetto di crackers… e tornare a casa sarebbe essa stessa un piacere… lì l’attesa del piacere… per piacere… si capisce che è un piacere, no? Mi sa che le teorie di Oscar Wilde vanno un po’ riviste…
A spasso nel suo passato, tra ricordi e nuove proposte che rappresentano un ponte gettato sul futuro, Enrico passeggia sulla linea tratteggiata del nostro presente, saltella tra i minuti, prova a racchiudere il fiume di parole che ha in serbo per il suo pubblico e a concentrarle il più possibile, in un’ora e mezza di spettacolo. Sì, un’ora e mezza. Ma il titolo dice “un’ora sola”. Sì, ma la mezz’ora accademica non ce la mettiamo? E poi c’è il condizionale “vi vorrei”, che indica un desiderio non una realtà. O magari Brignano riuscirà magicamente, insieme al suo pubblico, a fermare anche il tempo?

Biglietti in vendita presso il botteghino di piazza Umberto, 37 (Bari)
oppure online sul sito www.teatroteam.it
Tel: (+39) 0805210877 – 0805241504 – 0805240699
Orari Botteghino:
da Lunedì a Sabato ore 10:00-13:00 e 16:30-19:30
Email: teatroteam@teatroteam.it


GHOST il musical al Teatro Team

In il

ghost musical

Alla luce dei recenti avvenimenti e delle vigenti disposizioni governative, lo spettacolo è stato posticipato alle seguenti date:
6 Febbraio 2021 ore 21:00
7 Febbraio 2021 ore 18:30

I possessori dei biglietti potranno accedere alla nuova data con gli stessi tagliandi mantenendo lo stesso posto

GHOST
L’amore per sempre

Trasposizione fedele del cult-movie della Paramount, tra i maggiori successi del cinema di tutti i tempi e vincitore dell’Oscar per la sceneggiatura, è riscritto per il palcoscenico dallo stesso sceneggiatore, Bruce Joel Rubin.
Un’appassionante storia d’amore capace di far sognare ancora oggi tutti noi. Romanticismo, thriller e commedia per un Musical senza tempo che ci commuove sulle note della bellissima colonna sonora dove non poteva mancare l’indimenticabile brano Unchained Melody dei The Righteous Brothers.

Biglietti in vendita presso il botteghino di piazza Umberto, 37 (Bari)
oppure online sul sito www.teatroteam.it
Tel: (+39) 0805210877 – 0805241504 – 0805240699
Orari Botteghino:
da Lunedì a Sabato ore 10:00-13:00 e 16:30-19:30
Email: teatroteam@teatroteam.it


GABRIELE CIRILLI in “Mi piace…chi l’avrebbe mai detto!”

In il

gabriele cirilli mi piace chi l'avrebbe mai detto

GABRIELE CIRILLI
“Mi piace…chi l’avrebbe mai detto!”
TEATRO TEAM – BARI
venerdì 29 Gennaio 2021

di Gabriele Cirilli

scritto con  Luigi Russo

e con Maria De Luca, Lucio Leone, Gianluca Giugliarelli e Giorgio Ganzerli

Regia LUIGI RUSSO

Lo spettacolo “Mi Piace… di Più!”, di Gabriele Cirilli si trasforma, si aggiorna e diventa MI PIACE…CHI L’AVREBBE MAI DETTO! Tale metamorfosi nasce dal suo desiderio di continuare il dialogo con i suoi fans sviluppato durante il lockdown. Sulle sue pagine Social, nei mesi in cui il mondo si è fermato, Gabriele ha proposto da casa sua la versione da salotto del suo spettacolo Le Cirque du Cirill, in cui è stato in compagnia degli spettatori che lo seguono da anni e si è fatto conoscere da una nuova platea di internauti.

L’impossibilità di uscire dalla porta di casa, ha portato gli Italiani ad aprire i balconi, le finestre delle proprie abitazioni e del web, così anche Cirilli, che ha aperto una finestra sul proprio salotto, ha proposto un dialogo diretto con i suoi followers, abbattendo le distanze e aggirando i divieti di assembramento.

La sorpresa è stata una comunicazione con un maggior impatto empatico, perché lo scambio di emozioni è istantaneo. Il pubblico collegato in diretta streaming scriveva e lui rispondeva subito con monologhi, canzoni, poesie, riflessioni insomma un vero e proprio show da Maison (La Maison du Cirill). Da questa esperienza si sviluppa la variante dello show proposto per i prossimi mesi, uno show che si evolve e sorprende per la ricchezza di aneddoti e monologhi nuovi, esibizioni straordinarie, ricette, canzoni, balletti e interazioni col pubblico, grazie ad un numero di telefono a cui mandare dei messaggi WhatsApp che saranno letti e commentati in diretta.

Ora che i teatri possono riaprire le porte, rispettando le misure di sicurezza, è giunto il momento per Cirilli di “riabbracciare” il suo pubblico e ridere insieme in un momento storico difficile che ha coinvolto il mondo intero, perché come ha detto il grande Charlie Chaplin: “Un giorno senza sorriso è un giorno perso”.


Al Teatro Team di Bari, LE VIBRAZIONI in Orchestra di Beppe Vessicchio

In il

le vibrazioni tour 2021 con beppe vessicchio

Le Vibrazioni tour 2020/2021: le date e i biglietti dei concerti del gruppo guidato da Francesco Sarcina nei mesi estivi e in quelli invernali. Sarà un’estate di musica e live anche per Le Vibrazioni, nonostante il Covid-19. Il gruppo milanese ha annunciato un tour all’aperto in giro per l’Italia, mentre i live con Beppe Vessicchio sono rinviati al 2021.

Andiamo a scoprire tutte le date e le informazioni dei concerti della band capitanata dal talentuoso e carismatico cantante. Le Vibrazioni in tour nel 2020 Nonostante il Coronavirus, Francesco e compagni saranno protagonisti di un giro di concerti in tutta Italia. Per il momento è stato però diffuso solo un appuntamento, quello del 12 luglio alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica.

Le Vibrazioni tour 2021 le date dei concerti con Beppe Vessicchio slitta invece al 2021 il tour del gruppo milanese con il direttore d’orchestra più amato d’Italia, Beppe Vessicchio.

Ecco tutti gli appuntamenti:
14 gennaio 2021 al Teatro Metropolitan di Catania (recupero della data del 20 maggio 2020)
15 gennaio 2021 al Teatro Impero di Marsala (recupero della data del 18 maggio 2020)
16 gennaio 2021 al Teatro Golden di Palermo (recupero della data del 19 maggio 2020)
18 gennaio 2021 al Teatro Augusteo di Napoli (recupero della data del 7 maggio 2020)
28 gennaio 2021 al Teatro Team di Bari (recupero della data del 5 maggio 2020)
29 gennaio 2021 al Teatro Rendano di Cosenza (recupero della data del 6 maggio 2020)
2 febbraio 2021 al Teatro Nazionale CheBanca! di Milano (recupero della data del 3 maggio 2020)
4 febbraio 2021 al Teatro Tuscany Hall di Firenze (recupero della data del 26 maggio 2020)
5 febbraio 2021 al Teatro Geox di Padova (recupero della data del 16 maggio 2020)
8 febbraio 2021 al Teatro EuropAuditorium di Bologna (recupero della data del 16 aprile 2020)

Ancora da calendarizzare invece il concerto di Torino. Ulteriori informazioni saranno diffuse nei prossimi giorni. Per quanto riguarda i biglietti, quelli già acquistati restano validi per i nuovi appuntamenti. Tutte le altre informazioni sono disponibili su TicketOne.