THE LEGEND OF MORRICONE by Ensemble Symphony Orchestra al Teatro Petruzzelli

In il

THE LEGEND OF MORRICONE by Ensemble Symphony Orchestra

Il concerto in programma a Bari (Teatro Petruzzelli) il 20 maggio 2020, in seguito posticipato al 25 novembre 2020, e in seguito rinviato al 29 aprile 2021, è stato riprogrammato al 21 marzo 2022. I biglietti già acquistati rimangono validi per la nuova data.

Gli straordinari capolavori di uno dei più grandi compositori musicali di tutti i tempi, ri-arrangiati e proposti in un concerto teatrale di grande impatto emotivo.

E’ in programma al Teatro Petruzzelli di Bari, il prossimo 21 marzo, il concerto “The Legend of Morricone”, autentico tributo alle grandi musiche del maestro con l’Ensemble Symphony Orchestra diretta dal maestro Giacomo Loprieno.

500 colonne sonore, 70 milioni di dischi venduti nel mondo, sei nominations e due Oscar vinti, tre Grammy, quattro Golden Globe e un Leone d’Oro fanno di Ennio Morricone un gigante della musica di tutti i tempi.

L’ENSEMBLE SYMPHONY ORCHESTRA si avvicina alla musica di Morricone dopo importanti collaborazioni nazionali ed internazionali: Mario Biondi, Max Gazzè, Franco Battiato, Giovanni Allevi, Renato Zero, Francesco Renga, Pooh, Baustelle, PFM, Andrea Bocelli, Sting, Kylie Minogue, Robbie Williams, Nile Rodgers, Sam Smith, Luis Bacalov. Con oltre seicento concerti tra Italia, Svizzera, Germania, Spagna, Olanda, Francia, Austria, Regno Unito e Belgio, l’orchestra presenta una grande versatilità e attenzione per ogni tipo di musica, con un repertorio che spazia dalle arie d’opera più conosciute alle colonne sonore di film di fama mondiale (come Frozen ed Harry Potter).

Sul palco si alterneranno solisti, prime parti di importanti teatri e istituzioni sinfoniche italiane, come il violoncello del Maestro Ferdinando Vietti e la tromba del Maestro Stefano Benedetti. Ospiti speciali il soprano Anna Delfino, beniamina del pubblico europeo dell’opera, che farà rivivere l’emozione del Deborah’s Theme da “C’era una volta in America” e il violinista del Cirque du Soleil Attila Simon, che eseguirà il concerto interrotto per violino da “Canone Inverso”.

Ad accompagnare il pubblico dando voce ai personaggi e alle ambientazioni la bravura dell’attore Matteo Taranto. Diretto dai più importanti registi italiani e stranieri, da Ferzan Ozpeteck ad Alessandro Gassmann da Enrico Oldoini e Sam Mendes nello “007 – Spectre”, si è dedicato al mondo delle fiction, dove si è particolarmente distinto nel ruolo del cattivo ne “Il commissario Montalbano”.

>>>Acquista Biglietti


CARMEN CONSOLI Live Tour 2021 “Volevo fare la rockstar”

In il

carmen consoli bari volevo fare la rockstar tour 2021

Carmen Consoli festeggia 25 anni di onorata carriera. La cantautrice siciliana, per l’occasione, avrebbe dovuto tenere un concerto all’Arena di Verona, slittato a causa dell’emergenza Coronavirus. A questo evento avrebbero dovuto presenziare diversi colleghi dell’artista, anche se le cose con lo slittamento potrebbero essere cambiate: tra questi, ci saranno Max Gazzè, Samuele Bersani e non solo.
In attesa di maggiori informazioni sul recupero del grande evento, la Cantantessa ha annunciato le date del suo nuovo tour nei teatri, che dovrebbe servire a presentare il nuovo album Volevo fare la rockstar.
Si torna a parlare di musica nella vita di Carmen che, pronta a lanciare un nuovo disco nel 2021, ha voluto confermare subito anche tutte le date del nuovo toru nei teatri italiani.

Di seguito il calendario completo con tutte le date del Tour 2021:
– 4 novembre al Teatro Regio di Parma
– 8 novembre al Teatro Verdi di Firenze
– 13 novembre al Teatro Massimo di Pescara
– 15 novembre al Teatro Petruzzelli di Bari
 >>>Acquista Biglietti
– 16 novembre al Teatro Augusteo di Napoli
– 20 novembre all’Auditorium Lingotto Musica di Torino
– 22 novembre al Teatro Politeama Genovese di Genova
– 25 novembre al Teatro degli Arcimboldi di Milano
– 26 novembre al Teatro degli Arcimboldi di Milano
– 30 novembre al Teatro Lirico di Cagliari
– 10 dicembre al Teatro La Fenice di Senigallia (Ancona)
– 11 dicembre al Gran Teatro Geox di Padova
– 15 dicembre al Teatro Metropolitan di Catania
– 16 dicembre al Teatro Metropolitan di Catania
– 17 dicembre al Teatro al Massimo di Palermo
– 18 dicembre al Teatro al Massimo di Palermo
– 26 dicembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma
– 27 dicembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma


BIFEST 2021 – Bari International Film Festival: il programma della 12ª edizione

In il

bifest bari international film festival

PROGRAMMA DI MASSIMA DEL BIF&ST 2021
La dodicesima edizione del Bif&st-Bari International Film Festival – posto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, con il riconoscimento e il patrocinio della Direzione generale Cinema e audiovisivo del Ministero della Cultura – si svolgerà da sabato 25 settembre a sabato 2 ottobre 2021 nei Teatri Petruzzelli, Piccinni, Kursaal e Margherita e verrà appunto lanciato come “il Festival del cinema nei teatri”.
Ideato e diretto da Felice Laudadio il Bif&st è presieduto dalla regista Margarethe von Trotta. Il presidente onorario è il regista Ettore Scola. Il critico Enrico Magrelli è il consulente della direzione artistica, Giuliana La Volpe è la programmer, Angelo Ceglie è il direttore organizzativo.
Per il Bif&st 2021 è prevista la collaborazione di: 01 Distribution-RAI Cinema, Centro Sperimentale di Cinematografia, Università degli Studi e Politecnico di Bari, Puglia Promozione, Confindustria e ANCE Bari e BAT, INAIL. Sponsor tecnici del Bif&st sono storicamente: Gruppo Marino/Renauto; Aeroporti di Puglia.
Media partner storici del Bif&st sono RAI (main media partner), Corriere della Sera/Corriere del Mezzogiorno, La Gazzetta del Mezzogiorno, La Repubblica.
Il profilo di Federico Fellini è stato disegnato da Ettore Scola e viene realizzato in platino da Monile/MarioMossa Gioielliere per il “Federico Fellini Award for Cinematic Excellence”.

Linee di programma
Le linee di massima del programma 2021 sono state annunciate nel corso della conferenza stampa finale del Bif&st 2020 svoltasi il 30 agosto dello scorso anno.

Anteprime internazionali
Otto film selezionati fra la produzione mondiale più recente e totalmente inediti in Italia verranno presentati nella sezione non competitiva delle Anteprime Internazionali al Teatro Petruzzelli.
Prima delle proiezioni previste alle 21.00 verranno conferiti a grandi personalità del cinema e della cultura italiane e straniere i “Federico Fellini Platinum Awards for Cinematic Excellence”.

Panorama internazionale
Verranno presentati in concorso al Teatro Petruzzelli – nelle proiezioni pomeridiane e in anteprima italiana o internazionale – 12 film provenienti da tutto il mondo. La giuria – presieduta da una personalità italiana o straniera del cinema e da altri cineasti – attribuirà i seguenti tre riconoscimenti: Bif&st International Award per il miglior regista – Bif&st International Award per la migliore attrice protagonista – Bif&st International Award per il miglior attore protagonista.

ItaliaFilmFest/Lungometraggi
In questa sezione – che verrà ospitata al Teatro Piccinni – verranno presentati i film italiani premiati dalla giuria dei critici che fanno capo alla direzione artistica che attribuiranno i seguenti nove riconoscimenti: Premio Mario Monicelli per il miglior regista; Premio Franco Cristaldi per il produttore del miglior film; Premio Luciano Vincenzoni per la migliore sceneggiatura; Premio Vittorio Gassman per il miglior attore protagonista; Premio Anna Magnani per la migliore attrice protagonista; Premio Alberto  Sordi per il miglior attore non protagonista; Premio Alida Valli per la migliore attrice non protagonista; Premio Ennio Morricone per il miglior compositore; Premio Peppino Rotunno per il miglior autore della fotografia.
 
ItaliaFilmFest 2021/Nuovo cinema italiano – Sezione competitiva
Una giuria formata da 24 spettatori selezionati e presieduta da una personalità del cinema e/o della cultura attribuirà i seguenti riconoscimenti riservati ai film italiani in anteprima mondiale al Bif&st prescelti dalla direzione artistica fra i film candidati dai produttori, dai distributori o dagli autori: Premio Ettore Scola per il miglior regista; Premio Mariangela Melato per il cinema per la migliore attrice rivelazione; Premio Gabriele Ferzetti per il miglior attore rivelazione.

La storia, la memoria – Tributo a 01 Distribution
A 20 anni dalla fondazione della maggiore casa italiana di distribuzione, nata per iniziativa di RAI Cinema, verrà dedicato un Tributo alla 01 Distribution con la presentazione al Teatro Kursaal e al Teatro Piccinni di 40 di film (selezionati fra i più significativi fra i 526 distribuiti nei due decenni) che verranno presentati da alcuni talenti – registi, attrici, attori – che vi hanno preso parte.  Verrà inoltre pubblicato un volume storico – appositamente edito da RAI Cinema – che ripercorre il lungo e prestigioso percorso delle attività della 01 Distribution.

Laboratori di cinema
Come ogni anno verranno realizzati alcuni laboratori di formazione e informazione professionale tenuti da personalità del cinema e riservati a 25 partecipanti per ogni laboratorio (età massima: 29 anni) selezionati sulla base di un bando di partecipazione e relativi curricula. Per il Bif&st 2021 sono previsti: 1. Laboratorio di regia; 2. Laboratorio di sceneggiatura; 3. Laboratorio di montaggio filmico; 4. Laboratorio di critica cinematografica; 5. Laboratorio di recitazione.

Cinema e industria
È allo studio un importante ciclo di proiezioni e di conferenze dedicate all’industria aerospaziale pugliese e nazionale.


Continuano le visite guidate del Teatro Petruzzelli anche nel mese di Giugno: ecco il calendario delle date

In il

visite guidate teatro petruzzelli bari

La Fondazione Petruzzelli, in sinergia con l’Assessorato alle Culture del Comune di Bari propone un calendario di Visite Guidate alla scoperta del Teatro Petruzzelli, della sua storia, della vita artistica e della ricchezza architettonica.

L’ingresso alla visita avrà un costo di 5€ per gli adulti, 1€ per gli studenti, i bambini e i disabili, mentre sarà gratuito per gli accompagnatori del disabile.

Il botteghino delle Visite Guidate aprirà 30 minuti prima dell’orario di inizio della visita e chiuderà contestualmente all’inizio della stessa.

Il calendario delle visite guidate potrebbe essere suscettibile di variazioni.

Sito internet: www.fondazionepetruzzelli.com


RICCARDO MUTI e l’Orchestra Cherubini in Concerto al teatro Petruzzelli di Bari

In il

riccardo muti teatro petruzzelli bari

Il maestro Riccardo Muti torna al teatro Petruzzelli di Bari con un programma dedicato alla Sinfonia n. 3, in Re maggiore, D. 200 di Franz Schubert ed alla Sinfonia n. 9, in mi minore, op. 95 “Dal Nuovo Mondo” di Antonín Dvořák: tre concerti, il 2, 3 e 4 giugno con la sua Orchestra Cherubini.
Per ciò che riguarda l’acquisto dei biglietti avranno priorità e saranno direttamente contattati i sostenitori che hanno deciso di rinunciare ai voucher e ai rimborsi per gli spettacoli cancellati, a causa dell’emergenza sanitaria, a favore della Fondazione Petruzzelli.
A partire da lunedì 17 maggio potranno convertire i voucher in biglietti gli abbonati alla “Stagione Concertistica 2020” ed avranno priorità fino a sabato 22 maggio.
Gli abbonati alla “Stagione Concertistica 2020” potranno effettuare la conversione via mail scrivendo a botteghino@fondazionepetruzzelli.it, allegando foto o scansione del voucher, indicando il settore preferenziale e la data, i posti saranno assegnati dal botteghino, in base alla migliore disponibilità.
Da lunedì 24 maggio alle 11.00 la vendita sarà aperta a tutti sul circuito Vivaticket.
I possessori di voucher potranno effettuare la conversione via mail scrivendo a botteghino@fondazionepetruzzelli.it, allegando foto o scansione del voucher e indicando il settore preferenziale e la data, i posti saranno assegnati dal botteghino in base alla migliore disponibilità.


RAPHAEL GUALAZZI in concerto al Teatro Petruzzelli di Bari – “Ho un piano” Tour 2021

In il

raphael gualazzi teatro petruzzelli 2021

RAPHAEL GUALAZZI LIVE
HO UN PIANO TOUR 2021
TEATRO PETRUZZELLI – BARI

La Camerata Musicale Barese, d’accordo con la Produzione del cantautore, dopo avere annunciato il recupero del Concerto Evento di Sergio Cammarriere l’8 dicembre, è lieta di annunciare la nuova data del concerto Raphael Gualazzi che tornerà al Petruzzelli con la capienza auspicabile al completo. La nuova data sarà quella del 26 aprile 2021.
Gualazzi porterà a Bari il progetto “Carioca”, ma è anche in procinto di annunciare un nuovo lavoro discografico che sicuramente farà parte del concerto barese. I possessori dei biglietti di Cammariere e Gualazzi potranno fruire degli stessi tickets e posti a suo
tempo acquistati. Classe 1981, Gualazzi è uno dei grandi talenti della musica italiana all’estero. Dal trionfo in Francia di
“Reality and Fantasy” (in vetta all’airplay e alle classifiche digitali) alla consacrazione all’Eurovision Song Contest dove espugnò il secondo posto, Gualazzi non ha smesso di essere apprezzato dal pubblico di tutto il mondo, con importanti tour in Europa ma anche in Canada e in Giappone (dove nel 2018 ha pubblicato “Best
of”, una raccolta di successi). Cantautore, compositore, arrangiatore, musicista e produttore, Raphael dopo gli studi classici al Conservatorio ha sempre sperimentato diversi generi musicali, dando vita ad uno stile personalissimo, tra stride piano, jazz, blues e fusion. Quattro album all’attivo (Love Outside the Window – 2005, Reality and Fantasy – 2011, Happy Mistake – 2013, Love Life Peace – 2016) e tre Ep in Italia (sempre con la Sugar), Gualazzi ha pubblicato in tutto il mondo. Il suo ultimo lavoro, “Love Life Peace”, ha conquistato il Disco D’Oro e il suo singolo di traino
“L’estate di John Wayne” è stato in vetta alle classifiche radiofoniche per settimane ed ha ottenuto la certificazione del Disco di Platino. Gualazzi ha composto anche per la tv e per il cinema.
Per informazioni rivolgersi presso gli uffici della Camerata Musicale Barese in Via Sparano 141 infotel 080/5211908, sui social dell’Associazione e sul sito www.cameratamusicalebarese.it


GINO PAOLI ritorna al teatro Petruzzelli – “Una lunga storia…” festeggia 60 anni di musica

In il

gino paoli teatro petruzzelli

Dopo il recupero delle date dei concerti di Sergio Cammariere (8 dicembre 2020) e Raphael Gualazzi (26 aprile 2021) la Camerata Musicale Barese è lieta di poter finalmente comunicare la nuova data del concerto di Gino Paoli, fissata per mercoledì 10 marzo 2021 sempre al Teatro Petruzzelli.

Come già annunciato, i biglietti già acquistati per i tre Eventi restano validi e potranno essere utilizzati per il nuovo appuntamento.

Paoli torna per un’occasione a dir poco unica, regalando alla città e alla Camerata una tappa del sontuoso tour celebrativo per i suoi sessant’anni di carriera. Una carriera, manco a dirsi, che procede di pari passo con numerose pagine di storia della musica d’autore italiana e che lo ha visto firmare brani diventati delle vere e proprie icone generazionali, pietre miliari per il mondo della musica, ma anche punti fermi nella storia del costume e della società.

info e prenotazioni Camerata Musicale Barese
Via Sparano 141, Bari
tel. 0805211908
www.cameratamusicalebarese.it


Teatro Petruzzelli Streaming: il programma de i Grandi Concerti di Gennaio 2021

In il

teatro petruzzelli streaming 2021

La Musica diretta in casa tua.
Partono i nuovi appuntamenti di gennaio con i Grandi Concerti del 2021, che vedono sul podio direttori di grande calibro con solisti top star della scena musicale internazionale al fianco dell’Orchestra e del Coro del Teatro Petruzzelli, ed anche formazioni cameristiche di assoluto prestigio.
Ancora una volta la grande Musica sinfonica e cameristica della Fondazione Petruzzelli arriva direttamente a te grazie alla trasmissione in streaming, in attesa di tornare presto a rivivere assieme l’emozione del Teatro.
Potrete seguire gli appuntamenti in streaming dal Teatro Petruzzelli, su Youtube, sulla pagina Facebook della Fondazione Teatro Petruzzelli e sul sito www.fondazionepetruzzelli.it

PROGRAMMA:

CONCERTO SINFONICO | 15 gennaio 2021 ore 20:30
Franz Schubert
Sinfonia n. 3, in Re maggiore, D 200
Robert Schumann
Sinfonia n. 4, in re minore, op. 120

CAPPELLA NEAPOLITANA | 20 gennaio 2021 ore 20:30
Leonardo Leo
Salve Regina, in Fa maggiore, per soprano e archi
Niccolò Jommelli
Salmo L, Miserere per soprano, mezzosoprano ed archi,
“tradotto in versi italiani dal Signor Saverio Mattei”
Revisione di Antonio Florio

CONCERTO SINFONICO | 27 gennaio 2021 ore 20:30
Camille Saint-Saëns
Concerto n. 5, in Fa maggiore, per pianoforte e orchestra, op. 103
“Egiziano”
Georges Bizet
Sinfonia in Do maggiore

CONCERTO DA CAMERA | 29 gennaio 2021 ore 20:30
Francis Poulenc
Sonata per violoncello e pianoforte, FP 143
Sergej Prokof’ev
Sonata in Do maggiore, per violoncello e pianoforte, op. 119
César Franck
Sonata in La maggiore, per violino e pianoforte
(trascrizione per violoncello di Jules Delsart)

CONCERTO CORALE | 2 febbraio 2021 ore 20:30
Johannes Brahms
«O schöne Nacht» (O notte bella), op. 92 n. 1
«Der Falke» (Il falco), op. 93a
Robert Schumann
Da Romanzen und Ballaten, op. 67
4. «Ungewitter» (Temporale)
3. «Heidenröslein»
Robert Schumann
Da Vier doppelchörige Gesänge, op. 141
«An die Sterne» (Alle stelle)
«Ungewisses Licht» (Luce incerta)
«Talismane» (Talismani)
Felix Mendelssohn-Bartholdy
«Jauchzet dem Herrn, alle Welt» (Esulta nel Signore, mondo intero), op. 69 n.2


TURANDOT di Giacomo Puccini

In il

opera balletto teatro petruzzelli 2020

TURANDOT – ESECUZIONE IN FORMA DI CONCERTO
di Giacomo Puccini

Dramma lirico in tre atti e quattro quadri su libretto di Giuseppe Adami e Renato Simoni, tratto dall’omonima fiaba teatrale di Carlo Gozzi, del 1762

direttore: Giampaolo Bisanti

Orchestra, Coro, Coro di voci bianche del Teatro Petruzzelli

MERCOLEDì 16 DICEMBRE 2020 – 20:30
VENERDì 18 DICEMBRE 2020 – 20:30
SABATO 19 DICEMBRE 2020 – 18:00
DOMENICA 20 DICEMBRE 2020 – 18:00
MARTEDì 22 DICEMBRE 2020 – 18:00

Interpretato Da
Turandot
Rebeka Lokar (18-20-22-26-28 dic)
Courtney Mills (19-23-25-27-29 dic)

Timur
Marco Spotti (18-20-22-26-28 dic)
Alessandro Abis (19-23-25-27-29 dic)

Calaf
Jorge De Léon (18-20-22-26-28 dic)
Gaston Rivero (19-23-25-27-29 dic)

Liù
Francesca Sassu (18-20-22-26-28 dic)
Rocio Ignacio (19-23-25-27-29 dic)

Ping
Andrea Porta

Pang
Blagoj Nacoski

Pong
Massimiliano Chiarolla

Un Mandarino
Jaime Eduardo Pialli

Biglietti in vendita presso il botteghino del Teatro Petruzzelli e online sul circuito Vivaticket


SERGIO CAMMARIERE “La fine di tutti i guai” in concerto al teatro Petruzzelli di Bari

In il

sergio cammariere la fine di tutti i guai

La Camerata Musicale Barese è lieta di annunciare il primo recupero degli Eventi forzosamente rinviati a causa del Covid 19: martedì 8 dicembre al Teatro Petruzzelli nuova data per lo spettacolo di Sergio Cammariere con “La fine di tutti i guai” e speriamo sia di buon auspicio il simpatico titolo.
La Camerata Musicale Barese ha ricevuto limitate richieste di voucher per l’Evento Cammariere, ed è con grande soddisfazione che, in questo modo, accontenta il suo fedele pubblico, mantenendo alta la professionalità e lo stile che fanno dell’Associazione barese uno stendardo di correttezza forte delle sue 78 Stagioni tutte dedicate ad avvenimenti culturali di profilo internazionale.
Vista la capienza attuale consentita dalle normative sanitarie, purtroppo per ora non saranno messi in vendita altri biglietti per lo spettacolo, ma la Camerata spera di poter presto accontentare i numerosi fan del cantautore.
Cammariere sarà accompagnato dalla sua storica band, un team di grandi musicisti che da sempre sono al suo fianco: Daniele Tittarelli, Luca Bulgarelli, Amedeo Ariano, Bruno Marcozzi.
Attraverso i suoi dieci album, il cantautore ha definito la sua poetica musicale che si muove fra la musica d’autore e il jazz: una dimensione che lo ha portato ad essere apprezzato anche dal grande pubblico grazie anche alla sua partecipazione, in diverse occasioni, al Festival di Sanremo. “La fine di tutti i guai” propone
un Concerto che rispecchia l’animo e l’approccio musicale unico dell’artista, una perfetta combinazione tra intensi momenti di poesia, intrisi di suadenti atmosfere jazz e coinvolgenti ritmi latini che accendono il live con calde atmosfere bossanova. Musicista, compositore e interprete di rara e raffinata intensità espressiva,
Sergio Cammariere ha nella sua anima l’eco delle note dei grandi maestri del jazz, i ritmi latini e sudamericani, la musica classica e lo stile della grande scuola cantautoriale italiana. E soprattutto, una innata predisposizione per la composizione musicale e l’improvvisazione. Oltre ai suoi brani più amati, troveranno
spazio anche le sue ultime creazioni che danno vita al nuovo disco, “La fine di tutti i guai”, in cui Cammariere recupera dal baule dei ricordi i suoi successi più acclamati, dipingendoli di nuove sfumature: “Tempo perduto”, “Via da questo mare”, “Tutto quello che un uomo”, il brano della prima partecipazione a
Sanremo (nel 2003, ottiene il terzo posto in gara, il Premio della Critica e quello come “Migliore Composizione Musicale”), in un perfetto equilibrio armonico che ne sottolinea l’intensità emotiva.
Per ulteriori informazioni www.cameratamusicalebarese.it
0805211908