VITTORIO SGARBI in “Dante, Giotto e l’Amore”

In il

vittorio sgarbi dante giotto

Le magistrali performance di Vittorio Sgarbi, come Caravaggio o Michelangelo, hanno fin qui dimostrato come artisti antecedenti il nostro secolo abbiano fortemente inciso il modo di percepire il quotidiano in cui siamo immersi. Il quinto spettacolo su cui verte la nuova indagine del Vittorio “Nazionale” segna un sorprendente cambio di rotta, e raddoppiando i protagonisti mette al centro la figura di Dante Alighieri in relazione paritetica con il coevo Giotto Di Bondone. Vittorio Sgarbi, così, celebrerà alla sua maniera Dante nella stagione del VII centenario dalla sua morte, intessendo inediti fili conduttori nello scambio con Giotto, entrambi eminenti attori di una nuova raffigurazione culturale.


Teatro Norba

Piazza dalla Repubblica, 10

Conversano (BARI)
Info. 0804959547


I CUGINI DI CAMPAGNA in Concerto al Teatro Norba di Conversano

In il

cugini di campagna concerto conversano

I Cugini di Campagna in concerto a Conversano (BA), al Cinema Teatro Norba. L’appuntamento è per venerdì 10 dicembre 2021, dalle ore 21:00, con lo storico gruppo musicale pop italiano, fondato a Roma nel 1970.
Ivano e Silvano Michetti, Nick Luciani e Tiziano Leonardi proporranno il loro repertorio di successi, a partire dal brano più conosciuto, “Anima mia“, che fu solo il punto di partenza di una carriera che dura ormai da oltre cinquant’anni e che praticamente non ha più conosciuto soste (l’ultimo album è del 2017).

La serata si svolgerà nel pieno rispetto delle norme di prevenzione anti Covid-19.

>>>Acquista Biglietti


Pinuccio in “TUTTAPPOST!” in scena al teatro Norba

In il

pinuccio tuttappost alessio giannone

TUTTAPPOST!
 Storie di ordinaria italianità
di e con Pinuccio (Alessio Giannone) inviato di Striscia la Notizia

Teatro Norba – CONVERSANO (Bari)
Sabato 1 e domenica 2 Febbraio

produzione ProArtist Management srl.

Un viaggio tutto italiano fra notizie surreali e immagini che raccontano di un paese meraviglioso dove nella quotidianità accadono cose assurde quanto esilaranti. Dalle grandi opere alla gestione ambientale fino ad arrivare ai quotidiani problemi condominiali, Pinuccio regala curiosità e contraddizioni, fantastiche notizie e apparenti paradossi. Il tutto attraverso l’ausilio di immagini e documenti, atti ufficiali e video. A rivestire i panni dell’ormai famoso Sabino, scanzonato e furbetto, sarà il pubblico.

Info e prenotazioni 0804959547

LE DATE:
BARI – Nuovo Teatro Abeliano – 1 e 2 febbraio
CISTERNINO – Teatro Comunale – 12 marzo
BRINDISI – Teatro 0831 – 13 marzo
CONVERSANO – Teatro Norba – 20 marzo


“Otto donne e un mistero” in scena al Teatro Norba

In il

otto donne e un mistero

Secondo appuntamento della stagione teatrale a Conversano

Anna Galiena, Debora Caprioglio, Caterina Murino e la partecipazione di Paola Gassman, in una commedia thriller di Robert Thomas “OTTO DONNE E UN MISTERO”, un ingranaggio perfetto per sedurre lo spettatore contemporaneo ormai abituato alla nuova generazione di criminologia psicologica.
Thomas offre quel valore aggiunto dei grandi scrittori di dosare con maestria la comicità noir d’oltralpe, di fare emergere sfacciatamente la lamina sarcastica e comica della vita contro la morte e lo fa attraverso la figura madre: la donna.
Ne sceglie otto, le più diverse perché non sono personaggi ma personificazioni distinte della stessa identità-matrice. Come una Grande Madre che si fa Natura, Madonna, Dea, Terra e Morte.

TEATRO NORBA
Mercoledì 29 gennaio

PER INFO & PRENOTAZIONI 0804959547


“Più Shakespeare Per Tutti” al Teatro Norba con Vito Signorile e Antonio Stornaiolo

In il

stornaiolo signorile teatro norba

Vito Signorile/Antonio Stornaiolo
#PiùShakespearePerTutti
di Antonio Stornaiolo con Vito Signorile e Antonio Stornaiolo

Nel 400° anniversario della sua scomparsa, Il Consorzio Teatri di Bari rende omaggio a William Shakespeare con uno spettacolo che è al tempo stesso una lezione e una scherzosa conversazione ideata e condotta dall’attore e presentatore Antonio Stornaiolo con la partecipazione di Vito Signorile.
Lo spettacolo è stato ideato per tutte le Scuole e gli Istituti Superiori ed è adatto per i giovani di tutte le età.
Uno spettacolo leggero, ma mai superciale che, con ironia ed uso di linguaggi giovanili e multimediali, racconta la figura del maggior drammaturgo occidentale. La caratteristica principale dell’azione teatrale si basa sul coinvolgimento degli studenti/spettatori che sin dall’inizio e continuamente vengono incitati ad esprimere giudizi, prendere parte alla storia, rispondere a test sul tema, inviare twitt ed sms in diretta su quanto sta accadendo “qui ed ora” nel luogo deputato alla rappresentazione. Dunque un gioco teatrale, come nella miglior tradizione dell’improvvisazione scenica, che prende origine proprio dal teatro elisabettiano.
Chi era Shakespeare? Qual è il segreto della sua fortuna? Perché ancora oggi, ai tempi di Facebook e degli smartphone, le sue opere sono ancora così attuali? Qual è la differenza tra Tragedia e Commedia? Perché l’Amore e l’Odio sono così necessari alla narrazione? Queste alcune delle domande a cui si tenterà di dare risposta. Proponendo, nel contempo, giuste riflessioni sulla sua poetica, sulla coltivazione dei talenti e dei saperi, sulla necessità della parola per comunicare emozioni forti ed intense.
Infine, attraverso la narrazione di abitudini dell’epoca, come ad esempio l’usanza che alle donne non fosse permesso recitare e che i ruoli femminili fossero interpretati da uomini o che gli attori non meritassero la sepoltura all’interno dei cimiteri, si tenterà anche di affrontare temi più importanti legati alla diversità, all’accoglienza ed alla capacità di condividere luoghi e territori.

Infotel 0804959547


Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo in “TUTTO IL MONDO È UN PALCOSCENICO” al Teatro Norba

In il

solfrizzi stornaiolo teatro norba

«Tutto il mondo è un palcoscenico e gli uomini e le donne sono soltanto attori. Hanno le loro uscite e le loro entrate e nella vita ognuno recita molte parti…».

Così Shakespeare in «Come vi piace», quasi a sottolineare che la vita di ognuno di noi sia una sequenza di scene e controscene. Il teatro allora diventa il luogo ideale per parlare delle debolezze, ma anche delle straordinarie qualità del genere umano. Parafrasando il famoso dipinto di Paul Gauguin, gli interpreti in scena proveranno a chiedersi: «Da dove veniamo? Che siamo? Dove andiamo? Ma, soprattutto, è il caso di aggiungere, che social network usiamo?».
Si prenda una scena e si metta la moglie di Shakespeare, un cavallo di battaglia e due bambine, una svedese e l’altra pugliese: si agiti per bene e si farcisca con la prima hit di Al Bano, il giovane Amleto e un telefonino che riceve messaggi a tromba; si condisca il tutto con un gattino grigio topo, una ragazza pane e acqua e Romeo e Giulietta alle prese con dei peperoni indigesti. Si otterrà il succo concentrato del nuovo spettacolo di Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo.
Uno spettacolo per chi ama il teatro in generale e quello comico in particolare.
 Uno spettacolo per quelli che amano restare a casa. Beati loro!

di e con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo
prodotto da
I like Puglia Srl
distribuito da
 For you eventi Snc

Teatro Norba – Conversano (Bari)
Per Info: 0804959547 – 3283130071
Biglietto € 22,00


“THE BLACK’S TALES TOUR” di Licia Lanera al Teatro Norba

In il

Compagnia Licia Lanera
THE BLACK’S TALES TOUR
assistente regia Danilo Giuva
con Licia Lanera e Tommaso Qzerty Danisi
di e con LICIA LANERA

Le fiabe sono l’archetipo, il pre-visto, il pre-detto; sono la letteratura genuina dei più profondi sentimenti umani; sono sempre vive e parlano dell’uomo di ieri, di oggi e di tutti i domani possibili. Partendo da cinque fiabe classiche – la Sirenetta, Scarpette rosse, Biancaneve, La regina delle nevi e Cenerentola – spogliate della loro parte edulcorata e consolatoria tipica del mondo dei bambini e presentate in tutta la verità della loro versione autentica, Licia Lanera firma una scrittura originale che racconta incubi notturni e storie di insonnia, per parlare di alcune donne, delle loro ossessioni, delle loro manie, delle loro paure. THE BLACK’S TALES TOUR è uno spettacolo in cui le icone delle fiabe piano piano si sgretolano, fino a diventare la realtà stessa, la più feroce, la più fallimentare. È una specie di horror che vuole far paura per esorcizzare la paura stessa: quella di chi scrive, quella di chi vive. A completare lo spettacolo, infine, la presenza della musica originale, realizzata grazie alla collaborazione con il musicista pugliese Tommaso Qzerty Danisi, che ipnotizza lo spettatore accompagnandolo, per tutta la durata della performance, in una dimensione a metà tra l’onirico e il reale. Licia Lanera attrice, autrice e regista. Nel 2011 vince il Premio Landieri come miglior attrice italiana giovane e nel 2014 vince i Premi Eleonora Duse, Virginia Reiter e Premio UBU come migliore attrice italiana under 35.

Teatro Norba
P.zza della Repubblica, 10
Conversano (BARI)
tel. 0804959547
cinemanorba@libero.it


R.OSA 10 ESERCIZI PER NUOVI VIRTUOSISMI in scena al Teatro Norba

In il

Associazione Culturale Zebra/ La Corte Ospitale/Silvia Gribaudi Performing Arts coproduzione Santarcangelo Festival
R. OSA 10 ESERCIZI PER NUOVI VIRTUOSISMI
luci Leonardo Benetollo / consulenza artistica Antonio Rinaldi, Francesca Albanese, Giulia Galvan, Matteo Maffesanti
con Claudia Marsicano
autrice, coreografia e regia SILVIA GRIBAUDI

R. OSA è una performance che si inserisce nel filone poetico di Silvia Gribaudi, coreografa che con ironia dissacrante porta in scena l’espressione del corpo, della donna e del ruolo sociale che esso occupa con un linguaggio “informale” nella relazionale con il pubblico.
 R.OSA si ispira alle immagini di Botero, al mondo anni 80 di Jane Fonda, al concetto di successo e prestazione.
R.OSA è uno spettacolo in cui la performer è una “one woman show” che sposta lo sguardo dello spettatore all’interno di una drammaturgia composta di 10 esercizi di virtuosismo.
R.OSA è un‘esperienza in cui lo spettatore è chiamato ad essere protagonista volontario o involontario dell’ azione artistica in scena.
R.OSA fa pensare a come guardiamo e a cosa ci aspettiamo dagli altri sulla base dei nostri giudizi. Lo spettacolo mette al centro una sfida, quella di superare continuamente il proprio limite.
R.OSA è in atto una rivoluzione del corpo, che si ribella alla gravità e mostra la sua lievità.

Teatro Norba
P.zza della Repubblica, 10
Conversano (BARI)
tel. 0804959547
cinemanorba@libero.it


“SHAKESPEARE IN DREAM – L’ISOLA MAGICA” di Elisa Barucchieri al Teatro Norba

In il

SHAKESPEARE IN DREAM L ISOLA MAGICA di Elisa Barucchieri resextensa

Resextensa
SHAKESPEARE IN DREAM – L’ISOLA MAGICA
di Selene Favuzzi
con Elisa Barucchieri, Lucia della Guardia, Nico Gattullo, Francesco Lucarelli, Mariangela Massarelli, Paolo Proietti
coreografia ELISA BARUCCHIERI

L’Uomo, il piccolo essere colmo di emozioni, passioni e fragilità, ha, in effetti, bisogno del magico: aiuta a sopportare, aiuta a comprendere, aiuta a dare senso e importanza alla vita. Shakespeare ricorre a personaggi magici in varie delle sue opere. Essi appaiono come forze straordinarie che spingono avanti gli eventi. Il non concreto è guida per ogni essere umano: aiuta a comprendere il mistero della vita nelle sue mille sfaccettature dolorose e gioiose, è punto di riferimento, preghiera, supplica, scaramanzia ed esorcismo per gli avvenimenti di quotidiano vivere e per i momenti di straordinaria emozione. Lo spettacolo è rappresentato in doppia lingua, giocando tra la parola poetica di Shakespeare e la potenza e immediatezza della lingua madre del pubblico.

Teatro Norba
P.zza della Repubblica, 10
Conversano (BARI)
tel. 0804959547
cinemanorba@libero.it


MANUALE DI VOLO PER UOMO con Simone Cristicchi al Teatro Norba

In il

MANUALE DI VOLO PER UOMO simone cristicchi

TSA Teatro Stabile d’Abruzzo / CTB Centro Teatrale Bresciano
Simone Cristicchi
MANUALE DI VOLO PER UOMO
scritto da Simone Cristicchi e Gabriele Ortenzi / con la collaborazione di Nicola Brunialti / aiuto regia Ariele Vincenti / scene e costumi Domenico Franchi
regia ANTONIO CALENDA

Simone Cristicchi continua a stupire il pubblico teatrale con una nuova invenzione drammaturgica, stavolta ambientata nel mondo attuale. Una favola metropolitana ricca di emozioni, musica e poesia.
Nello spettacolo Manuale di Volo per Uomo, Cristicchi interpreta un quarantenne rimasto bambino, con un problema preoccupante: qualunque cosa guardino i suoi occhi – dal fiore di tarassaco cresciuto sull’asfalto, ai grandi palazzi di periferia – tutto è stupefacente, affascinante, meraviglioso!
Per molti è un “ritardato” da compatire, per alcuni un genio. Sicuramente è un tipo strano, che ama dipingere un mondo tutto suo, contare le lettere che formano le parole delle frasi, camminare lentissimo seguendo una sua indecifrabile traiettoria. In realtà, Raffaello è un “Super-Sensibile”, e in quanto eroe possiede dei poteri speciali: la sua mente fotografica è dotata di una lente di ingrandimento che mette a fuoco i particolari, i dettagli che sfuggono agli altri esseri umani; cose minuscole e apparentemente insignificanti che nascondono però un’infinita bellezza, forse perché “niente è più grande delle piccole cose!”.

Biglietti:
Poltronissima: Intero €13, Ridotto €11
Poltrona: Intero €12, Ridotto €10

Teatro Norba
P.zza della Repubblica, 10
Conversano (BARI)
tel. 0804959547
cinemanorba@libero.it