Zucchero Fornaciari “Blue’s” e il 1987 – Storie di Vinile

In il

zucchero fornaciari storie di vinile

Secondo attesissimo appuntamento invernale, con Storie di Vinile, l’innovativo progetto ideato da Michele Laricchia con l’ausilio di Vito Prigigallo e Luca Basso, e organizzato dall’amministrazione comunale di Capurso in collaborazione con le associazioni culturali Multiculturita J.S. e Kirikù, si svolgerà a Capurso, sabato 21 marzo (inizio ore 20:00), presso l’auditorium della scuola Montalcini in via Valenzano a Capurso.
L’appuntamento sarà dedicato a Zucchero. Sarà ripercorso il lungo percorso artistico del bluesman italiano noto in tutto il mondo.
L’occasione sarà propizia anche per affrontare i principali avvenimenti del 1987, anno di uscita dell’album “Blue’s”, e delle hit Pippo, Con le mani e Solo una sana e consapevole libidine…
Inoltre, come sempre, alla musica, faranno da corollario libri, parole, aneddotica e film.
Ospiti della serata, saranno: Vito Prigigallo, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno; Mariangela Giordano, esperta in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale; Mariella Procaccio, educatrice filosofica.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Informazioni Ufficio Cultura Comune di Capurso: 0804551124


I Pooh “Buona fortuna” e il 1981 – Storie di Vinile

In il

pooh storie di vinile

Il prossimo attesissimo appuntamento, dell’innovativo progetto ideato da Michele Laricchia con l’ausilio di Vito Prigigallo e Luca Basso, e organizzato dall’amministrazione comunale di Capurso in collaborazione con le associazioni culturali Multiculturita J.S. e Kirikù, si svolgerà a Capurso, sabato 22 febbraio (inizio ore 20), presso l’auditorium della scuola Montalcini in via Valenzano a Capurso.
L’appuntamento sarà dedicato ai Pooh. Sarà ripercorso il lungo percorso artistico della band, cinquant’anni di musica e oltre 100 milioni dischi venduti.
L’occasione sarà propizia anche per affrontare i principali avvenimenti del 1981, anno di uscita dell’album “Buona Fortuna”, scelta consigliata da Gianni Mennuni leader della tribute band Poohlover.
Inoltre, come sempre, alla musica, faranno da corollario libri, parole, aneddotica e film.
Ospiti della serata, saranno: Vito Prigigallo, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno; Mariangela Giordano, esperta in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale; Mariella Procaccio, educatrice filosofica.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Informazioni Ufficio Cultura Comune di Capurso: 0804551124


Lorenzo e il 1994 – Storie di Vinile

In il

storie di vinile jovanotti lorenzo cherubini

L’ultimo appuntamento annuale dell’innovativo progetto organizzato dall’amministrazione comunale di Capurso in collaborazione con le associazioni culturali Multiculturita J.S. e Kirikù, si svolgerà a Capurso, sabato 23 novembre (inizio ore 20), presso l’auditorium della scuola Montalcini con ingresso da via Valenzano.
Al centro dell’ascolto l’album LORENZO 1994 di Jovanotti.
Sarà ripercorso la lunga carriera dell’artista romano, da GO JOVANOTTI GO a NUOVA ERA.
L’occasione sarà propizia anche per affrontare i principali avvenimenti del 1994, anno di uscita dell’album. Inoltre, come sempre, alla musica faranno da corollario libri, parole, aneddotica e film.
Ospiti della serata, Mariangela Giordano, esperta in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale; Mariella Procaccio, educatrice filosofica; Vito Prigigallo, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno; Michele Laricchia, ideatore del Multiculturita Jazz Festival. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Informazioni: Ufficio Cultura Comune di Capurso tel. 0804551124


Claudio Baglioni, La vita è adesso, il 1985 – Storie di Vinile

In il

Claudio Baglioni Storie di Vinile

Nata il 28 marzo 2016 con un appuntamento “pilota” dedicato a David Bowie, la rassegna Storie di Vinile, ha presentato al suo attento pubblico 25 vinili in 23 appuntamenti. Pino Daniele, U2, Simple Minds, Beatles, Rolling Stones, Francesco De Gregori, Fabrizio De Andrè, Vasco Rossi, Mina, Amy Winehouse, Aretha Franklin, fino alle entusiasmanti serate dedicate a Ennio Morricone, i Queen, Ray Charles e Bruce Springsteen. Sono solo alcuni degli artisti che hanno dato l’opportunità ai conduttori per parlare di musica, letteratura, cinema, filosofia, storia e tanto altro.
Il prossimo appuntamento, dell’innovativo progetto ideato da Michele Laricchia con l’ausilio di Vito Prigigallo e Luca Basso, e organizzato dall’amministrazione comunale di Capurso in collaborazione con le associazioni culturali Multiculturita J.S. e Kirikù, si svolgerà a Capurso, sabato 9 novembre (inizio ore 20), presso l’auditorium della scuola Montalcini con ingresso da via Valenzano.
L’appuntamento sarà interamente dedicato a Claudio Baglioni. Sarà ripercorso il lungo percorso artistico del “capitano coraggioso”.
L’occasione sarà propizia anche per affrontare i principali avvenimenti del 1985, anno di uscita dell’album “La vita è adesso”.
Inoltre, come sempre, alla musica faranno da corollario libri, parole, aneddotica e film.
Ospiti della serata, saranno: Vito Prigigallo, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno; Mariangela Giordano, esperta in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale; Mariella Procaccio, educatrice filosofica; Michele Laricchia, ideatore del Multiculturita Summer Jazz Festival e vicesindaco del comune di Capurso.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Informazioni: Ufficio Cultura Comune di Capurso: 080.4551124.


Culture d’Autunno 2019: il cartellone di tutti gli eventi in programma a Capurso

In il

culture d autunno capurso 2019

23 appuntamenti culturali tra libri, musica, tradizioni, attività sociali e ricreative, attività di lettura nelle scuole e tanto altro. Tra gli ospiti, il fotografo Joe Vitone, gli scrittori Gabriella Genisi, Antonella Musitano e Stefano Di Lauro, per Il Libro Parlante e  Carlo Cottarelli, per Il Libro Possibile. Regina dell’autunno capursese, resta la Fanoje con una 2 giorni intensa e ricca di ospiti. Non mancherà anche quest’anno il Natale a Capurso, cartellone nel cartellone, con un focus particolare sulle festività natalizie. 2 gli appuntamenti dell’attesa rassegna Storie di Vinile, dedicati a Claudio Baglioni e Jovanotti. Tra le altre iniziative, le giornate ecologiche organizzate dall’assessorato all’igiene urbana, gli appuntamenti con la lettura e con il piano dell’offerta formativa territoriale (POFT), curato dall’assessorato alla pubblica istruzione, gli appuntamenti con lo sport organizzati dal settore competente, le iniziative per bambini, anziani e bisognosi, organizzate dall’assessorato alle politiche sociali.

CULTURE D’AUTUNNO
 IL CARTELLONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI
 DA OTTOBRE A DICEMBRE 2019:

13 OTTOBRE
Domenica puliamo insieme. Domenica ecologica a cura dell’assessorato all’igiene urbana. Via Ognissanti, ore 10.

14 OTTOBRE
Scrivere che avventura. Staffetta di scrittura creativa. Progetti POFT a cura della scuola San Giovanni Bosco.
Villa Comunale, ore 11.

16 OTTOBRE
Lectio Magistralis a cura di Joe Vitone. Professore di fotografia St. Edward’s University, Austin, Texas.
Sala Consigliare, ore 19.

18 OTTOBRE
Festa dei calendari.
A cura della Consulta comunale per lo sport. Sala Consigliare, ore 19.

19 OTTOBRE
Global Running Day. Staffetta ad inseguimento. A cura dell’associazione BioAmbra NewAge. Piazza Libertà, ore 16.

21 OTTOBRE
Io mi differenzio. Assemblea pubblica. A cura dell’assessorato all’Igiene Urbana.
Sala Consigliare Comune di Capurso, ore 19.

22 OTTOBRE
Io leggo perchè. Letture ad alta voce. A cura dell’associazione Kirikù. Scuola dell’infanzia Calcutta, ore 10.

27 OTTOBRE
Io leggo perchè. Danzando con le parole. A cura dell’associazione Kirikù. Galleria della danza, ore 17.

8 NOVEMBRE
Il libro parlante presenta “Tre. Ognuno ha i suoi fantasmi”. Incontro con l’autore Andrea Quintili. A cura della Asd Bears Rugby Team Capurso. Casa delle associazioni, Parco Comunale, ore 19.

9 NOVEMBRE
Giornata della raccolta alimentare pro Caritas. 10^ edizione. A cura dell’associazione arma aeornautica “Vito Copersino”.
Centro urbano, dalle ore 9 alle ore 21.

Storie di Vinile. La vita è adesso. Claudio Baglioni e il 1985. Auditorium scuola Montalcini, ore 20.

16 NOVEMBRE
La Poesia di Piero. Viatico verso il romanticismo, la bellezza, e la passione civile. A cura delle associazioni Artistika e Odissea. Sala Consigliare, ore 18,30.

21 NOVEMBRE
Festa dell’albero. Con la partecipazione degli i.c. Bosco-Venisti e Savio-Montalcini. A cura dell’assessorato alla Pubblica istruzione. Parco Comunale, ore 10.

22 NOVEMBRE
Il libro parlante presenta “Troppo lontano per andarci e tornare”. Incontro con l’autore Stefano di Lauro.
Palazzo Venisti, ore 19.

23 NOVEMBRE
Storie di Vinile. Lorenzo 1994. Jovanotti e il 1994. Auditorium scuola Montalcini, ore 20.

28 NOVEMBRE
Il Libro Parlante presenta “Pizzica amara”. Incontro con l’autore Gabriella Genisi.
Auditorium scuola Montalcini, ore 19,30.

7 – 8 DICEMBRE
La Fanoje. Centro storico di Capurso, dalle ore 19.

7 DICEMBRE – 6 GENNAIO
Natale a Capurso. Shopping, arte, musica, luminarie, tradinzioni.

12 DICEMBRE
Il Libro Possibile Winter presenta “I sette peccati capitali dell’economia italiana“. Incontro con l’autore Carlo Cottarelli.
Sala conferenze Hotel 90, ore 18.

19 DICEMBRE
Il Libro Parlante presenta “La Chanson d’Aspremont”. Incontro con l’autore Antonella Musitano.
Sala Consigliare Comune di Capurso, ore 18,30.

Concerto di Natale dell’orchestra Leggende del Suono. A cura dell’assessorato alla Pubblica Istruzione.
Chiesa del SS. Salvatore, ore 20.

22 DICEMBRE
Il Natale dei bambini. A cura dell’assessorato alla Promozione Sociale. PalaLivatino, ore 18.


“The Boss” Bruce Springsteen, Born in the USA e l’anno 1985 – Storie di Vinile Summer Edition

In il

storie di vinile luglio 2019

Raccontare la storia recente partendo da un disco e passando da avvenimenti, libri, opere d’arte, danza e persone.
È questa la sfida di Storie di Vinile, la rassegna culturale che pone la musica come colonna sonora di un periodo. Mettere un disco sul piatto di un giradischi e ascoltare tutto quello che ha da raccontarci. Anche oltre la musica.
3 gli appuntamenti estivi da non perdere nella villa comunale di Capurso (Bari): i Queen di Live at Wembley e il 1986 (martedì 9 luglio), Ray Charles con il suo What’d I Say e l’anno 1959 (mercoledì 24 luglio) e per chiudere Bruce “The Boss” Springsteen con Born in the USA e l’anno 1985 (mercoledì 31 luglio).

INGRESSO LIBERO


Ray Charles, What’d I Say e l’anno 1959 – Storie di Vinile Summer Edition

In il

storie di vinile luglio 2019

Raccontare la storia recente partendo da un disco e passando da avvenimenti, libri, opere d’arte, danza e persone.
È questa la sfida di Storie di Vinile, la rassegna culturale che pone la musica come colonna sonora di un periodo. Mettere un disco sul piatto di un giradischi e ascoltare tutto quello che ha da raccontarci. Anche oltre la musica.
3 gli appuntamenti estivi da non perdere nella villa comunale di Capurso (Bari): i Queen di Live at Wembley e il 1986 (martedì 9 luglio), Ray Charles con il suo What’d I Say e l’anno 1959 (mercoledì 24 luglio) e per chiudere Bruce “The Boss” Springsteen con Born in the USA e l’anno 1985 (mercoledì 31 luglio).

INGRESSO LIBERO


Queen, Live at Wembley e l’anno 1986 – Storie di Vinile Summer Edition

In il

storie di vinile luglio 2019

Raccontare la storia recente partendo da un disco e passando da avvenimenti, libri, opere d’arte, danza e persone.
È questa la sfida di Storie di Vinile, la rassegna culturale che pone la musica come colonna sonora di un periodo. Mettere un disco sul piatto di un giradischi e ascoltare tutto quello che ha da raccontarci. Anche oltre la musica.
3 gli appuntamenti estivi da non perdere nella villa comunale di Capurso (Bari): i Queen di Live at Wembley e il 1986 (martedì 9 luglio), Ray Charles con il suo What’d I Say e l’anno 1959 (mercoledì 24 luglio) e per chiudere Bruce “The Boss” Springsteen con Born in the USA e l’anno 1985 (mercoledì 31 luglio).

INGRESSO LIBERO


Ray Charles e il 1959 di What’d I Say – Storie di Vinile

In il

Ray Charles Storie di Vinile

Secondo appuntamento del 2019 con Storie di Vinile, tra musica, parole, libri, arte e filosofia. Novanta minuti dedicati a un disco, al suo autore, alla storia. L’innovativo progetto, promosso dall’amministrazione comunale di Capurso in collaborazione con le associazioni culturali Multiculturita J.S. e Kirikù, si svolgerà sabato 25 maggio, l’Auditorium della scuola Montalcini in via Valenzano a Capurso.
L’appuntamento sarà interamente dedicato a Ray Charles e all’anno 1959, data in cui fu pubblicato il vinile What’d I Say. Sarà ripercorsa la carriera artistica del musicista americano e, per l’occasione, si toccheranno i principali eventi musicali, culturali e storici del 1956.
Protagonisti della serata, Alceste Ayroldi, critico musicale, Mariangela Giordano, esperta in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale, Michele Laricchia, ideatore del Multiculturita J.F., Vito Prigigallo, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno e Mariella Procaccio, presidente dell’associazione Circoli Virtuosi e esperta di filosofia.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.


MIA MARTINI e il 1989: a Capurso torna l’appuntamento con Storie di Vinile

In il

mia martini storie di vinile

Nuovo appuntamento con il vinile: tra musica, parole, libri, filosofia, cinema e arte.
Novanta minuti dedicati a un disco, al suo autore, alla storia. L’innovativo progetto ideato da Michele Laricchia con l’ausilio di Vito Prigigallo e Luca Basso, e organizzato dall’amministrazione comunale di Capurso in collaborazione con le associazioni culturali Multiculturita J.S. e Kirikù, si svolgerà a Capurso sabato 2 marzo (inizio ore 20), presso la Palazzo “G. Venisti”.
L’appuntamento sarà interamente dedicato a Mia Martini. Sarà ripercorso il lungo percorso artistico della Sorella maggiore di Loredana Bertè, considerata insieme a Mina una delle voci femminili più belle ed espressive della musica leggera italiana di sempre, caratterizzata dal suo essere sofisticata e con una forte intensità interpretativa.
L’occasione sarà propizia anche per affrontare i principali avvenimenti del 1989, anno dell’album “Martini Mia…” e del successo sanremese “Almeno tu nell’universo”.
Inoltre, come sempre, alla musica di Mia Martini faranno da corollario libri, parole, aneddotica e film del 1989.
Ospiti della serata, saranno: Alceste Ayroldi, docente, saggista e critico musicale; Vito Prigigallo, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno; Mariangela Giordano, esperta in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale, che tratterà di libri e film; Mariella Procaccio, educatrice filosofica; Michele Laricchia, ideatore del Multiculturita Summer Jazz Festival, vicesindaco del comune di Capurso.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Informazioni. Ufficio Cultura Comune di Capurso: 0804551124.