Scatti di Poesia: mostra fotoletteraria nel Palazzo della Corte di Noci

In il

scatti di poesia 2019 noci

Giovedì 7 novembre, alle ore 19:00, al Palazzo della Corte di Noci (Bari), sarà inaugurata la sesta edizione di Scatti di poesia.

La mostra fotoletteraria, curata da Lino Angiuli e da Giuseppe Pavone e realizzata dall’Agenzia di comunicazione Quorum Italia di Bari sarà fruibile gratuitamente ai visitatori.

“Scatti di poesia” propone sguardi rivolti al paesaggio italiano: angoli, visioni, aspetti particolari, resi emblematici da artisti della parola e della fotografia, abbinati e “incrociati” al fine di stimolare attenzioni paesaggistiche e attivare sguardi creativi.

Vi aspettiamo, presso il Palazzo della Corte, in piazza Plebiscito a Noci.


“Scatti di poesia” approda al Museo Civico di Bari

In il

scatti di poesia 2019

La sesta edizione del progetto “Scatti di poesia” approda al Museo Civico di Bari, con la sua consueta formula, favorevolmente sperimentata e cospicuamente gratificata da ampi consensi.
Si tratta della mostra fotoletteraria, curata da Lino Angiuli e da Giuseppe Pavone e realizzata dall’Agenzia di comunicazione Quorum Italia di Bari in partnership con l’Associazione socioculturale “La Goccia” di Putignano.
Dopo anni in cui, a partire dalla Puglia, si sono sospinte le vele verso le sponde mediterranee, questa sesta edizione propone sguardi rivolti al paesaggio italiano, dal Veneto alla Sicilia, passando per diverse regioni: angoli, visioni, aspetti particolari, resi emblematici da artisti della parola e della fotografia, abbinati e “incrociati” al fine di stimolare attenzioni paesaggistiche e di attivare sguardi creativi.
Prorogata fino al 3 ottobre


Scatti di Poesia: mostra foto-letteraria nel Castello Carlo V di Monopoli

In il

scatti di poesia

Tra gli eventi turistico-culturali promossi dalla Città di Monopoli per l’estate 2018, ritorna al Castello “Carlo V”, per il quinto anno consecutivo, la mostra foto-letteraria Scatti di poesia, curata da Lino Angiuli e Giuseppe Pavone.
L’iniziativa, proposta e organizzata dall’agenzia di comunicazione Quorum Italia di Bari, gode del Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, del sostegno della Fondazione romana “Cultura e Arte”, delle collaborazioni dell’Associazione “La goccia” di Putignano, della rivista «incroci» (Ed. Adda), del Centro Ricerche per la Fotografia Contemporanea e della Zoebra Film di Monopoli.
Il progetto, sviluppato intorno al tema del mare, propone una mostra foto-letteraria in cui vengono affiancati testi e foto firmati da dodici poeti (Montanaru, Dib, El Tawil, Ghachem, Gibran, Govoni, Hikmet, Kavafis, Košuta, Neruda, Souleimane, Angiuli) e altrettanti fotografi (Amato, Capriati, Cioce, Costanza, Della Toffola, Di Palma, Garau, Gernone, Lacitignola, Papa, Picardi, Pavone). Diversi i Paesi rappresentati, tra cui Italia, Egitto, Siria, Messico, Algeria, Tunisia, Cile, Slovenia.
La mostra sarà inaugurata nella “sala delle armi” del Castello, alla presenza del nuovo Sindaco di Monopoli Angelo Annese, il 27 luglio alle ore 19.30, con la proiezione di un video della Zoebra Film, seguito da un concerto del gruppo Enantino folksinger della Murgia.
L’esposizione, visitabile con ingresso libero tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 19.30 alle 22.00, chiuderà i battenti il 31 agosto.
Nell’ambito del periodo espositivo sono stati programmati i seguenti eventi:
– Venerdì 3 agosto, ore 19.30: Un mare di lingue, reading poetico a cura di Daniele Maria Pegorari e Lino Di Turi, con intervento del poeta milanese Guido Oldani
– Venerdì 10 agosto, ore 19.30: Un mare di note, concerto mediterraneo di Angelo Piano Duo (Stati Uniti)
– Venerdì 31 agosto, ore 19.30: Un mare di luce, incontro con Francesca Della Toffola a cura del Centro Ricerche per la Fotografia Contemporanea


SCATTI DI POESIA IVª edizione – Mostra fotoletteraria al museo civico

In il

Dopo il successo della prime tre edizioni (2014-2016), tenutesi al Castello di Monopoli, la fortunata mostra di fotografia e letteratura Scatti di poesia si arricchisce di nuovi apporti e, dopo la tappa monopolitana della scorsa estate, giunge ora a Bari nella bella e rinnovata cornice del Museo Civico (Centro storico, Strada Sagges 13). L’iniziativa, ideata e curata da Lino Angiuli e Giuseppe Pavone (per la parte artistica) e da Daniele Maria Pegorari (per la parte scientifica), fa incrociare i due linguaggi, quello della scrittura ‘d’inchiostro’ e quella della scrittura ‘di luce’, secondo linee tematiche ed estetiche che dall’immaginario pugliese si protendono verso l’Italia, il Mediterraneo, il Mondo.
La tappa barese della mostra verrà inaugurata giovedì 5 ottobre, alle ore 18,30, con gli interventi di Alessandra Giannelli (professoressa di Geografia economico-politica nell’Università di Bari), Enrica Simonetti (scrittrice e giornalista de «La Gazzetta del Mezzogiorno»), Giuseppe Pavone (ingegnere e fondatore del Centro Ricerche per la Fotografia contemporanea) e Daniele Maria Pegorari (professore di Letteratura italiana moderna e contemporanea nell’Università di Bari e condirettore di «incroci»).
La mostra sarà visitabile fino a venerdì 20 ottobre e all’evento inaugurale seguiranno incontri e reading con poeti e fotografi: il 13 ottobre (Fabio Franzin), il 16 ottobre (Lino Angiuli e Lino Di Turi) e il 20 ottobre (Roberto Salbitani), sempre alle ore 18,30.