32ª Sagra delle Olive a Sannicandro di Bari

In il

32 sagra olive sannicandro di bari

Regina della rassegna: l’Oliva Termite, prodotto pregiato dell’olivicultura pugliese, riconoscibile per la caratteristica forma tondeggiante e le particolari proprietà organolettiche, quali il sapore, la fragranza, la sua polpa consistente e il suo colore da verde a violaceo nero.

L’Oliva Termite si raccoglie manualmente, non ancora matura, e va avviata entro 48 ore alla lavorazione in salamoia e alla conservazione con sale, aceto, olio extra vergine di oliva, spezie, erbe ed estratti naturali. Dolce al palato se consumata al naturale, mentre si esalta in un retrogusto leggermente amarognolo se conservata in salamoia. Ideale per accompagnare gli aperitivi, il suo utilizzo è ideale in cucina nella preparazione di focacce, panzerotti, condimenti per primi piatti e secondi a base di pesce.

IL PROGRAMMA

VEN. 12 OTTOBRE 2018
Ore 17:00 c/o Biblioteca Comunale
LA BIBLIOTECA CHE VORREI – Concorso di Disegno per ragazzi c/o Biblioteca Comunale

Ore 18:30 c/o Sala Scuderie Castello
Convegno pubblico – OLIVA TERMITE: DALLA TRADIZIONE ALL’INNOVAZIONE –
Intervengono
Mario Loizzo – Presidente del Consiglio Regionale pugliese
Beppe Giannone – Sindaco di Sannicandro di Bari
Gianluca Bleve – CNR Ispa
Leonardo Manganelli – Slowfood Bari
Marcello Longo – Responsabile della Guida degli oli di Slow Food
Raffaele Caputo – Presidente Arci Sannicandro
e la relazione tematica di Gianluigi Cesari – Agroecologo.

Ore 20:30 c/o Pzza Castello
QUESTO SONO IO – Recital Musicale – La storia di Domenico Modugno –

SAB 13 OTTOBRE 2018
C/o CORTE DEL CASTELLO
LA TERRA – Piccole storie di contadini dal 1800 agli inizi del 1900
Mostra Fotografica: IL NOSTRO CARO ALBERO a cura dell’Ist. Comprensivo Don Bosco e del laboratorio Storia Patria

Ore 17:30 – c/o Stand ARCI
2° PANEL TEST – PREMIO SVE.VO 2018 a cura della rete associativa Scalera, Stupor Apuliae – Slow Food Bari –

Ore 18:00 c/o sala scuderie castello
Presentazione del libro IL TUO METABOLISMO a cura del Presidio del Libro

Ore 20:30 c/o Piazza Castello
SOUNDS COOL CHOIR – Concerto polifonico diretto da M° Fabio Calabrese

DOM 14 OTTOBRE 2018
c/o CORTE DEL CASTELLO
LA TERRA – Piccole storie di contadini dal 1800 agli inizi del 1900
Mostra Fotografica: IL NOSTRO CARO ALBERO a cura dell’Ist. Comprensivo Don Bosco e del laboratorio Storia Patria

Ore 20:30 P.zza Castello – Concerto Clunclusivo
BANDERVISH: Radiodervish & la Banda di Sannicandro di Bari – Presenta Pino Giannini (Radio MiPiaci)

COOKING SHOW & TIPICITA’ GASTRONOMONICHE
Gli chef Giacomo Racanelli – Aromi Bistrot, Francesco Falco – Il Nascondiglio, Nando Donatore – Il Mulino da Fernando e Gianfranco Novielli – Il Cryus nello stand unico col percorso enogastronomico all’ombra del Municipio in Piazza Unità d’Italia.
Con l’acquisto di un ticket di 10€, sarà possibile effettuare una degustazione dei piatti realizzati dai 4 chef di Sannicandro, raccontati al pubblico -durante la preparazione – attraverso le storie degli stessi cuochi e dei loro ristoranti o trattorie dal giornalista Antonio V. Gelormini (Affaritaliani.it). Nella stessa piazza, con ticket diverso, sarà possibile anche degustare un’ottima selezione di calici di vini autoctoni di Puglia e del Sud Italia.

Durante le tre giornate tanta musica ed intrattenimento; oltre alle degustazioni, si potranno anche acquistare olive e derivati, le “Olive fritte dolci” presso gli STAND dell’Arci Sannicandro in p.zza Castello e tante altre bontà della gastronomia locale.

Nella corte del Castello, l’originale installazione DAFNE – Collezionare il paesaggio di Sannicandro di Bari dell’autore PROFFERLO architecture.


Mundi Festival: incontri, proiezioni, workshop, mostre, food, drink, mercato e djset nel Castello di Sannicandro

In il

mundi festival sannicandro

 

LA CULTURA ABBATTE I MURI: LA SFIDA DEL MUNDI FESTIVAL

Tre giorni di eventi per celebrare diversità culturale ed integrazione alla corte di Federico II

Il Mundi Festival nasce da un’idea semplice, nuova, eppure con radici antiche: trasformare per tre giorni – il 14-15-16 Settembre prossimi- il Castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari in punto d’incontro tra discipline e culture, tra razze e territori, per immaginare un nuovo modello di integrazione per il Sud.

E’ stato il lascito culturale di Federico II, una volta sovrano di queste stanze, ad ispirare i giovani volontari di questo progetto; in un epoca segnata da grandi divisioni religiose, la sua corte era celebre per essere crocevia di culture. Otto secoli dopo, muri, visibili ed invisibili dividono le comunità, la paura di ciò che è diverso, straniero e sconosciuto diventa endemica, parlare di integrazione sembra utopistico. A questo, Mundi Festival risponde diffondendo idee, suoni, innovazioni e volti dal mondo, attraverso un programma ricco di proiezioni, workshop, musica, incontri e mostre.

Il programma è zeppo di eventi, dalla mattina alla tarda notte, pensato per interessare grandi e piccini. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero. Durante le tre giornate del Festival sarà possibili visionare gratuitamente la mostra fotografica ‘Prism Interiors’, del fotografo Piero Percoco, noto su Instagram come @therainbowisunderstimated, e il primo allestimento di ‘Solo in Cartolina’, una campagna di denuncia ‘epistolare’ contro le morti in mare di cui La Stampa e Le Monde hanno già parlato. Il ‘Salone Normanno’ ospiterà un ciclo di 8 proiezioni a cura del programma europeo CINED, pensato per esplorare la diversità culturale che contraddistingue e arricchisce l’Europa. E poi 3 workshop per grandi e piccini, per imparare, creare, immaginare. Le serate di Venerdì e Sabata invece saranno dedicate alla musica, con dj e artisti provenienti da Francia, Regno Unito, Italia e Sudan; tra questi anche il celebre dj-producer Popolous. In accordo con gli obiettivi dell’evento, il ricavato di queste serate sarà devoluto al Progetto ‘Puglia Village in Rwentobo’ (Uganda) e al progetto CENTRO DIALISI, un programma di sostegno umanitario promosso dai Frati Minori in Uganda, frutto della cooperazione di diverse associazioni pugliesi, che ha già ricevuto il patrocinio del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

Grazie alla forte connotazione solidale, Mundi Festival è il primo evento in Italia a far parte dell’iniziativa globale #DanceLikeMandela, una serie di iniziative con scopo benefico organizzate per celebrare il centenario della nascita di Nelson Mandela, paladino dei diritti civili. Mundi Festival aderisce anche al Mandela Day, promosso dall’Ambasciata del Sudafrica in Italia e istituito dalle Nazioni Unite in occasione del centenario della nascita di Nelson Mandela con l’obiettivo di mantenere vivo il messaggio di Nelson Mandela per rafforzare l’impegno nella lotta al razzismo in un momento storico che purtroppo vede moltiplicarsi le situazioni di intolleranza e di discriminazione.

Il Festival è promosso da un gruppo di giovani pugliesi unitamente all’Associazione Meridians Onlus, che dal 2017 è impegnata nel sostentamento di programmi umanitari verso le fasce svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, sociali ed economiche in Uganda ed Italia. Da allora, grazie alla collaborazione con la Scuola di Medicina dell’Università di Bari e degli Ospedali Riuniti di Foggia, Meridians Onlus ha avviato il finanziamento di un importante progetto: la costruzione di un Centro Dialisi in Uganda capace di salvare 2000 vite ogni anno.

Il progetto Centro Dialisi a Mbarara prevede l’ampliamento e la riattivazione di un Centro Dialisi e la realizzazione di un Laboratorio di Immunopatologia Renale presso l’Ospedale Universitario della città di Mbarara (Mbarara University of Science and Technology Uganda, detto anche MUST) e lo sviluppo di un programma di formazione professionale per medici, infermieri e tecnici tra Scuole di Medicina (Mbarara, Bari e Foggia).

L’evento è organizzato in collaborazione con i Frati Minori della Provincia di San Francesco in Africa, Madagascar & Mauritius coordinati dal pugliese Padre Carmelo Giannone, con ForumSad, Forum delle Associazioni di Sostegno a Distanza, una Rete nazionale di 185 organizzazioni impegnate in programmi di solidarietà e cooperazione internazionale e con l’Associazione Kirikù e la Strega Povertà.

Il Festival gode del patrocinio del Comune di Sannicandro di Bari e della Presidenza del Consiglio Regionale della Regione Puglia e del supporto di numerosi soggetti privati e enti ed associazioni presenti nella provincia barese.

Il Programma di Mundi Festival persegue in piccolo l’obiettivo di azzerare le differenze tra “Primo, Secondo e Terzo” Mondo, e invece favorire incontro, innovazione e contaminazione tra arti, culture e linguaggi differenti. Crediamo infatti, che non ci possa essere Cultura, Arte e Incontro senza Umanità e Solidarietà, che non ci possa essere progresso e sviluppo senza azione ed impegno.

Associazione Meridians Onlus

Cinema _CICLO DI PROIEZIONI DA 10 PAESI (CinED) rentrée des classes (1956) / el espiritu de la colmena (1973) / the way i spent the end of the world (2005) / il posto (1961) / uma pedra no bolso (1987) / en costrucciòn (2001) / the happiest girl in the world (2008) / pierrot le fou (1965) / o sangue (1989) / l’intervallo (2012)

Workshop _LABORATORIO DI ANIMAZIONE con tecnica di STOP MOTION per bambini (Lapis&film e l’Accademia del cinema Ragazzi – Bari) e LABORATORIO DI ANIMAZIONE con tecnica di ROTOSCOPING per adulti ( Spaziotempo scuola di fotografia e filmmaking)

Incontri _Presentazione del libro fotografico PRISM INTERIORS di Piero Percoco, Presentazione dell’esposizione ‘SOLO IN CARTOLINA’, incontro con i migranti (per ‘RACCONTI MIGRANTI’), presentazione del libro ‘Riso, banane e cozze’ a cura di Meridians Onlus, presentazione del libro di Marco Damilano ‘Atomi di verità’

Mostre _MOSTRA FOTOGRAFICA di PIERO PERCOCO @therainbowisunderestimated (in collaborazione con Scuola Spaziotempo) ed ESPOSIZIONE di cartoline di SOLO IN CARTOLINA – estate 2018

area food&drink – area mercato SPAZIO DI VENDITA e SPAZIO ESPOSITIVO disponibile all’interno della suggestiva corte del Castello

Musica _DJ SET E LIVE SET 14 – 15 SETTEMBRE_start 21:00 02:00
Bicycle Beat (live) ITA / Ikävä Pii ITA/ K_Blanco ITA/ Marco Malasomma – (Jura live performance) ITA/ Mikey Sibson UK/ Muzungoo Education SUDAN/ Populous ITA/ Sirio ITA

Instagram: @mundifestival
info: mundifestival@gmail.com


Sannicandro Rock Festival

In il

sannicandro rock festival

L’assessore alle politiche giovanili Novielli Francesco, grazie al Patrocinio del Comune di Sannicandro di Bari é lieto di annunciare il Sannicandro Rock Festival 2018.
Organizzato in collaborazione con Argo e Centro d’Incontro Musicale, Giovedì 6 Settembre 2018 si terrà presso il Parco Toronto, a Sannicandro di Bari, la seconda edizione del Festival.
I gruppi che si esibiranno saranno: Tears of Sirens, The Empty Room e Yamabushee.

INGRESSO GRATUITO


5ª Festa della Birra a Sannicandro di Bari

In il

festa della birra 2018 sannicandro di bari

Dal 17 Luglio al 26 Agosto, quinta edizione della Festa della Birra a Sannicandro di Bari.

Un anticipo del più famoso festival della birra, quello dell’ Oktoberfest, a Luglio e Agosto, quando il desiderio di una buona birra tedesca riesce a ristorare le gole secche dalla calura estiva.

Pizze, Panini, Arrosti e tanta bionda tedesca che si chiama Krombacher.

Tutto questo accompagnato da musica live, dj set, balli, il festoso clima dell’oktoberfest bavarese e la grande novità di quest’anno, Circolandia, un parco dedicato al sorriso dei vostri bambini, ove possono, correre, scivolare, giocare, saltare in tutta sicurezza con staff dedicato. Vi aspettiamo tutti i giorni dalle ore 20:00 alle ore 23:00.
Pizzeria Albatros Contrada Lazzaretto, 2 – Sannicandro di Bari (Bari)
Info: 080632295 – 3337202648


BeerFest 2018 a Sannicandro di Bari

In il

beerfest 2018

Cos’é il BeerFest?
Il BeerFest é un festival popolare che ha come protagonista una delle bevande alcoliche più antiche di sempre, la birra.
Ispirato all’Oktoberfest di Monaco di Baviera, il BeerFest avrà luogo nella splendida cornice del Castello Normanno-Svevo di Sannicandro di Bari, dove verranno allestiti stand di birra e di German Food (prodotti tipici tedeschi).
Madrine di questo BeerFest:
– Löwenbräu (bionda)
– Hoegaarden (blanche)
– Leffe (rossa)

Castello di Sannicandro
Piazza Castello – Sannicandro di Bari
Info. 351 0479837 – 393 8899614


“Omaggio alla bellezza” mostra itinerante di pittura e poesia nel castello di Sannicandro

In il

omaggio alla bellezza mostra castello sannicandro

Un “Elogio alla Bellezza” è il fil rouge della collettiva di Enzo Morelli, Luigi Basile e Cataldo Mastrorilli, mostra itinerante tra Castelli e Musei di Puglia.
Bellezza come incanto, tentazione, carezza sublime, sollievo e tempesta. Bellezza come canto antico, notturno piacere ed effluvio inebriante. Aurora appannata e buio denso, scintilla e maledizione.

PORTA D’ORIENTE, Vi invita alla Mostra itinerante di Pittura e Poesia OMAGGIO ALLA BELLEZZA che si terrà da Domenica 8 Luglio al 22 Luglio 2018 dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 alle ore 20:00 presso il CASTELLO NORMANNO SVEVO DI SANNICANDRO DI BARI.

L’inaugurazione si terrà Domenica 8 Luglio alle ore 19:00.

La Mostra è dedicata all’Artista PADRE ENRICO SALIANI.


Nicandro 2018 – La grande festa medievale

In il

nicandro 2018

Nicandro 2018 é una grande festa Medievale, che riporta Sannicandro di Bari ed il suo leggendario Castello al periodo Normanno.
Cortei e rievocazioni storiche, figuranti, enogastronomia e intrattenimento.

Associazioni aderenti:
PROGETTO CITTA’ – A.S.D. CARINGELLA – AMOPUGLIA ONLUS – L’ALTRA UNIVERSITA’ – RISE UP – CENTRO D’INCONTRO MUSICALE – PETER PAN – ACCADEMIA ANTIQUA

ORDINE DEI MANDATARI MEDIEVALI c/o
C.so Vittorio Emanuele 64/A – 70028 Sannincadro di Bari

INFO: ordinemandatarimedievali@gmail.com

Castello di Sannicandro
Piazza Castello –  Sannicandro di Bari
Info. 3803043439


ColTour: itinerario gastronomico e culturale del territorio

In il

coltour 2018 educational tour

Il ColTour finanziato dall’agenzia PugliaPromozione ha l’obiettivo di promuovere la destinazione Puglia, nello specifico le eccellenze gastronomiche e culturali dei territori di Sannicandro di Bari, Adelfia, Valenzano e Polignano a Mare.
Il tour vede coinvolte in rete le Pro Loco che ospiteranno un rappresentante dell’UNPLI Nazionale Luca Caroselli e una giornalista russa Vitalina Sereda Malygina.
Oggi le Pro Loco rivestono un ruolo essenziale per lo sviluppo turistico della Regione, oltre
alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale promuovono il turismo autentico, il turismo esperienziale.
L’itinerario parte l’11 giugno dal Castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari attraverso la partecipazione al salone dei Vini e Oli Meridionali, prosegue il giorno 12 ad Adelfia, l’Uva e i Beni Culturali, il 13 ci si sposta a Valenzano per i festeggiamenti di Sant’Antonio con i tradizionali altarini e la devozione del pane concludendosi il giorno 14 giugno a Polignano a Mare per far conoscere la “bastinaca” nel contesto della festa
patronale di San Vito Martire.
Quindi la conoscenza della Puglia nella sua interezza, tradizioni, beni culturali, feste patronali e peculiari colture esaltando le specificità di ogni paese coinvolto. Gli ospiti tramite articoli di giornale, video – documentari e fotografie racconteranno la bellezza della Puglia in Italia e all’estero.


RADICI DEL SUD – Salone dei vini e degli oli meridionali nel Castello di Sannicandro di Bari

In il

radici del sud 2018 castello sannicandro bari

RADICI DEL SUD 2018: LA TREDICESIMA EDIZIONE

A giugno la settimana dedicata alla valorizzazione dei vitigni autoctoni del Sud Italia: concorso, incontri BtoB con buyer ed esperti, banco d’assaggio e grande festa finale

Torna dal 5 all’11 giugno Radici del Sud, il multi evento dedicato ai prodotti da vitigno autoctono e agli oli extravergini del mezzogiorno d’Italia.
Sette giorni in cui i produttori di Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia presenteranno i loro vini agli importatori, provenienti da Cina, Olanda, Regno Unito, USA, Canada, Danimarca, Polonia, Corea del Sud, Svezia, Svizzera, Austria e Belgio; alla stampa italiana ed internazionale e al consumatore finale in una serie di appuntamenti: inconti BtoB, wine tour, concorsi e degustazioni.
Radici Del Sud si sviluppa nell’arco di più giornate: il 6 e 7 giugno saranno i giorni dedicati alle sessioni del concorso fra tutti i vini del Sud suddivisi per vitigno, il 9 e 10 giugno ci saranno gli incontri BtoB fra i buyer ed esperti esteri con i produttori vitivinicoli e olivicoli, mentre lunedì 11 ci sarà il banco d’assaggio aperto al pubblico e la grande festa dove verranno celebrate e premiate le migliori eccellenze vitivinicole e gli oli del meridione.
Dalle ore 11.00 alle ore 21.00 di lunedì 11 giugno al Castello di Sannicandro di Bari resterà aperto il Salone dei vini e degli oli del Sud. I visitatori potranno conoscere le diverse produzioni delle Cantine e degli oleifici partecipanti. Ai banchi d’assaggio avranno l’opportunità di parlare direttamente con i produttori, conoscere meglio le caratteristiche e le qualità delle etichette in degustazione e di acquistare direttamente i prodotti presentati.
Alle 19.00 ci sarà un convegno, seguito dall’annuncio dei vini vincitori della XIII edizione di Radici del Sud. Seguirà alle 21.00 la Cena di gala, nel cortile del Castello, realizzata da rinomati chef del Sud Italia.
Per info e iscrizioni aziende clicca qui
info@radicidelsud.it

RADICI DEL SUD 2018
Salone dei vini e degli oli del Sud:
Ingresso: kit di degustazione €15 (comprensivo di bicchiere, sacca portabicchiere e quaderno di degustazione).
Parcheggio: disponibile
I minorenni non pagano l’ingresso e non possono effettuare degustazioni.