NINA ZILLI in concerto alla Sagra dell’Uva di Rutigliano

In il

nina zilli in concerto

NINA ZILLI in concerto a Rutigliano (Bari)

Ecco il nome dell’ospite d’eccezione della 59ª Sagra dell’Uva di Rutigliano (qui il programma).
Domenica 8 ottobre, vi aspetta sul palco la talentuosa Nina Zilli pronta a regalarvi una serata indimenticabile con la sua voce straordinaria e il suo carisma contagioso in Via Dante a partire dalle 21:30.


GRAPES RUN 2023 alla Sagra dell’Uva di Rutigliano

In il

grapes run 2023 rutigliano

GRAPES RUN – 59ª Sagra dell’Uva
Domenica 8 Ottobre 2023
Piazza XX Settembre
Rutigliano 8bari)

Start alle ore 10:00

Quota di iscrizione: 7,00 EURO – Anche qui, l’intero ricavato andrà in beneficenza!

Una non competitiva di 5 km che ti farà vivere l’energia della festa dell’uva.

Per info e iscrizioni, rivolgersi a info point Pro Loco Rutigliano
Via Leopoldo Tarantini, 28 – Rutigliano

Non perdete questa straordinaria opportunità di fare la differenza attraverso lo sport.
Unisciti a noi per una causa nobile e divertente!

Non vediamo l’ora di vedervi lì!


A Rutigliano, arriva la 59ª Sagra dell’Uva

In il

sagra dell uva 2023 Rutigliano

59ª Sagra dell’Uva di Rutigliano
sabato 7 e domenica 8 Ottobre 2023
Rutigliano (Bari)

Siete pronti per il weekend più spettacolare dell’anno?

La Sagra dell’uva di Rutigliano si trasforma in un palcoscenico esplosivo per il L’ouv Festival portando con sé una ventata di talento incredibile!

Sabato sera, il palco si infiamma con le performance di Dj Cristian Marchi, Le Donatella, e l’indiscusso vincitore di Amici 2022, Mattia Zenzola promettendo uno spettacolo indimenticabile in Via Dante a partire dalle 21:30.

Ma non finisce qui! Alle 20:30 in piazza XX Settembre, i Vasconnessi prenderanno il palco e faranno scatenare il pubblico con il loro groove irresistibile!

E non pensiate che sia tutto! Domenica sera, vi aspetta la talentuosa Nina Zilli pronta a regalarvi una serata indimenticabile con la sua voce straordinaria e il suo carisma contagioso in Via Dante a partire dalle 21:30.

La Sagra dell’uva di Rutigliano e il L’ouv Festivalsi uniscono per regalarvi un weekend di musica, gastronomia e pura allegria.

Segnate le date sabato 7 e domenica 8 ottobre.

Non mancate!


GRAPES RUN 2022 alla Sagra dell’Uva di Rutigliano

In il

grapes run 2022 rutigliano

RUTIGLIANO – Domenica 9 ottobre con la 58ª Sagra dell’Uva torna a Rutigliano anche l’8ª edizione della GRAPES RUN

5 o 10 km di corsa non competitiva, per le vie di Rutigliano.

Partenza ore 9.30

Piazza XX Settembre (nei pressi del monumento)

Iscrizioni aperte:
presso il museo archeologico in piazza XX settembre
dalle 18.00 alle 20.30
presso il negozio Sali in Sella, Via Sardegna, 54

Costo dell’iscrizione > 5 euro

Il ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficenza


GIULIANO PALMA in concerto alla Sagra dell’Uva di Rutigliano

In il

giuliano palma

GIULIANO PALMA IN CONCERTO ALLA 58^ EDIZIONE della SAGRA dell’UVA di RUTIGLIANO (BA)
SABATO 8 OTTOBRE
PIAZZA XX SETTEMBRE

Giuliano Palma, classe 1965, nel 1987 fonda lo storico gruppo milanese dei Casino Royale, nome ispirato alla saga di James Bond. Con il gruppo pubblicherà nove album. Nel 1988 esce l’album “Soul of Ska” seguito da “Jungle Jubilee” e “Ten Golden Guns” nel 1990, segnati da una forte influenza ska e reggae.
Nel 1993 esce “Dainamaita”, primo album registrato per una major, con un mix di suoni molto diversi tra loro: black rock, reggae, hip hop, dub, funk. Nel 1994 comincia la lavorazione di “Sempre più vicini”, in cui si vede la partecipazione di Ben Young, che darà alla band sonorità più profonde.
Nel 1995 collabora con Neffa nel disco “Neffa & i messaggeri della dopa”, impossibile non ricordarlo nel fatidico inciso del singolo “Aspettando il sole”.
Alla fine del 1995 si trasferisce a Londra con la band per comporre i brani dell’album “CRX”.
Nel 1997 i Casino Royale vengono scelti dagli U2 per l’apertura dei concerti in Italia del PopMart Tour.
Nel 1998 Giuliano Palma con il nome The Soul Kingdom, partecipa dapprima all’album “Piovono angeli” de La Pina con il singolo “Parla piano,” e successivamente all’album “Cora”.
Il 1999 è un anno emblematico per Giuliano Palma, che sceglie la vita da solista, dedicandosi al suo side-project, i Bluebeaters.
I Bluebeaters sono una live band di musicisti provenienti da altri gruppi come Fratelli di Soledad, Africa Unite e Casino Royale, appassionati di rocksteady giamaicano e soul americano, che
reinterpretano brani d’autore. La formazione originale del gruppo vede Giuliano ‘King’ Palma (voce), Patrick Benifei (tastierista) e Ferdi “One Drop” dei Casino Royale e Bunna (bassista), The Angelo Parpaglione (sassofonista), “Cato” Senatore (chitarrista) e Mr. T-bone (trombonista) degli Africa Unite.
La loro prima esibizione con la partecipazione di “Zorro” dei Fratelli Di Soledad All’Hiroshima Mon Amour di Torino, è un successo clamoroso che gli crea subito un alone di leggenda intorno. Nascono gli arrangiamenti di brani come “Believe di Cher”, “See You Tonite” di Gene Simmons, “Wonderful Life” di Black, “I Don’t Know Why I Love You (But I Do)” di Henry “Frogman” Clarence, “Stop Making Love” dei Four.
Nel 2000 esce l’album ufficiale dei Bluebeaters conosciuto con il nome di The Album che viene certificato disco d’oro. Gino Paoli chiama Giuliano per poter partecipare a due cover “Domani” e “Che cosa c’è”, che verranno inserite nella ristampa del disco nel 2000, mentre nel 2001 esce “Wonderful Live”, disco dallo spirito nostalgico ma molto contemporaneo.
Nel 2002 esce il suo primo album da solista “Gran Premio” da cui sono stati estratti i singoli “Musica di musica” e “Viaggio solo”. Il risultato è un disco curato, di raffinata sonorità dal soul al funk, al rock, al reggae e al R&B, il tutto scritto e prodotto da Giuliano e La Pina.
La formazione dei Bluebeaters torna nel 2004 sui palchi d’Italia per l’Anniversary Tour, con una serie di concerti sold out che celebrano i 10 anni di attività della band, a cui nel frattempo si sono aggiunti Peter Truffa, pianista preso in prestito dalla New York Ska Jazz Ensemble e Fabio Merigo, chitarrista di Reggae National Tickets.
Nel 2005 esce “Long Playing”, il secondo album per i Giuliano Palma & the Bluebeaters, che ottiene un altro disco d’oro. Le 22 tracce in esso contenute, tra cui il primo singolo “Messico e Nuvole” e “Keep On Running”, secondo singolo estratto dall’album, sono un vero concentrato di energia e originalità a conferma dello stile unico ed inconfondibile della band, il disco vende oltre 38.000 copie. Il successo è sancito con l’uscita di “Come le Viole” (7 luglio 2006) terzo e ultimo singolo. Il brano, che non era contenuto nell’album, verrà messo in vendita come cd singolo e in una nuova versione doppia di “Long Playing” che conterrà sia il cd album che il cd singolo.
Nel 2007 i Bluebeaters sono impegnati al Transeuropa di Torino, studio di Carlo Ubaldo Rossi, per la registrazione del loro nuovo album “Boogaloo” uscito ad ottobre. Nell’album sono presenti una sezione d’archi e l’inserimento in tracklist di un brano inedito, “Marvin Boogaloo”, scritto in collaborazione con Fabio Merigo, chitarrista dei Bluebeaters e co-produttore del disco dedicato alla memoria del bull terrier di Giuliano scomparso in quel periodo. Il disco di 17 brani contiene “Testarda io” di Iva Zanicchi, “Pensiero d’amore” di Mal e il brano “Tutta mia la città” dell’Equipe 84. Proprio questo singolo arriva al settimo posto del Music Control, mentre l’album, nella prima settimana di pubblicazione, raggiunge la nona posizione della classifica ufficiale.
Nel 2009 partecipa da solista insieme ai maggiori esponenti della musica italiana, sotto il nome di Artisti Uniti Per L’Abruzzo, al singolo “Domani 21/04.2009”. Collabora inoltre nello stesso anno con Nina Zilli al suo singolo d’esordio “50mila”, mentre il 6 novembre 2009 esce il nuovo album dei Bluebeaters “Combo”.
Nel 2011 collabora con Caro Emerald al singolo “Riviera Lif” e sempre nel 2011 sale sul palco del Concerto del Primo Maggio insieme a Nina Zilli. Il 17 febbraio 2012 sempre con Nina Zilli duetterà durante il Festival di Sanremo al brano “Per sempre”.
Nel luglio 2012 collabora con i Club Dogo al singolo P.E.S., singolo di enorme successo.
Nel 2013 entra a far parte del programma televisivo Zelig dove viene scelto per la parte musicale realizzando la sigla della cover di Willie de Wille “Demasiado Corazon” e dove suonerà nel corso di tutte le puntate cover italiane e la sigla finale del programma.
Nel 2014 partecipa alla 64a edizione del Festival di Sanremo con i brani “Un bacio crudele” e “Così lontano”, piazzandosi all’undicesimo posto della classifica finale. In contemporanea esce con il nuovo album solista Old Boy che contiene 13 brani inediti e la cover “Always something there to remind me” di Burt Bacharach.
Il 5 maggio 2015 collaborerà al singolo “Come guardo una donna” estratto dall’album “Ora o mai più” del produttore italiano Don Joe.
Nel 2016 esce l’album “Grooving” contenente anche il singolo “Bada Bing” feat di Cris Cab.


JAMES SENESE in concerto gratuito alla Sagra dell’Uva di Rutigliano

In il

james senese james is back

JAMES IS BACK!
UNA LEGGENDA DELLA MUSICA ITALIANA
A RUTIGLIANO!

JAMES SENESE
IN CONCERTO
ALLA 57ª SAGRA DELL’UVA DI RUTIGLIANO

A cura della Pro Loco Rutigliano e del Comune di Rutigliano, in occasione della 57ª «Sagra dell’Uva di Rutigliano» che si celebrerà a Rutigliano (Bari) Sabato 2 e Domenica 3 Ottobre, è in programma SABATO 2 OTTOBRE alle ore 21 in PIAZZA KENNEDY il concerto di JAMES SENESE, l’iconico sassofonista napoletano, una leggenda della musica italiana, che con il suo gruppo Napoli Centrale rivoluzionò la musica jazz-rock italiana degli anni Settanta, dandole una marcata connotazione pop, una traccia condivisa poi con il supergruppo di Pino Daniele (James Senese, Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Joe Amoruso e Rino Zurzolo)

INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA FINO AD ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI, MASCHERINA ED ESIBIZIONE DEL GREEN PASS.
PRENOTAZIONI

TEL. E WHATSAPP DAL LUNEDÌ AL SABATO ORE 10-12 E 18-20: 3209041603


57ª Sagra dell’Uva di Rutigliano

In il

sagra dell uva 2021 rutigliano

57ª Sagra dell’Uva di Rutigliano
sabato 2 e domenica 3 ottobre 2021

JAMES SENESE in concerto gratuito >>>maggiori info QUI

Il compito della nostra Associazione è promuovere la nostra Città, i suoi beni storici ed artistici e salvaguardare l’innumerevole Patrimonio Immateriale che Rutigliano custodisce. Questa maledetta pandemia, che da molti mesi, condiziona le nostre attività quotidiane, non può avere il sopravvento, non possiamo permetterle di cancellare quanto costruito negli ultimi anni.
Siamo stati invitati dall’Amministrazione Comunale, anche quest’anno, ad occuparci della Sagra dell’Uva: abbiamo accettato con spirito di servizio, con responsabilità per il ruolo che la Pro Loco ha sul territorio e soprattutto, per provare a tornare ad una parziale normalità.
La pandemia non consente la realizzazione di grandi eventi…
Anche a noi piacerebbe l’evento da ventimila persone, fregiarci di foto e selfie da fare con il cantante di grido del momento, ma riteniamo di portare la Sagra in una dimensione che veda al primo posto l’UVA.
Partiamo dal prodotto e valorizziamo lo stesso in tutti i modi possibili!
Vi proporremo, con l’aiuto di altre Associazioni, Enti e Aziende del territorio:
– un percorso sensoriale guidato di molteplici qualità di uva;
– metteremo in mostra le Uve di un tempo, quelle attuali e quelle in via di sperimentazione.
– Provvederemo a predisporre punti per la distribuzione dell’Uva;
– Proporremo i concorsi classici della Sagra dell’Uva;
– Presenteremo libri attinenti alla tutela del Patrimonio Immateriale;
– Riproporremo la raccolta dell’Uva come la eseguivano i nostri nonni;
– Racconteremo, tra i ceppi, storie a piccoli e grandi che parlino d’Uva;
– Passeggeremo con cavalli e bici tra i tendoni;
– Guide esperte realizzeranno percorsi all’interno della nostra città, promuovendo il Centro Storico, la Torre Normanna e il Museo a Cielo Aperto;
– Cercheremo di allietare le due serate, possibilmente partendo da eccellenze locali.
Vogliamo festeggiare l’UVA… il prodotto trainante dell’economia locale!
Forse non è la Sagra da grandi eventi e numeri…ma è la Sagra dell’Uva!


MAX GAZZÈ in concerto a Rutigliano per la 55ª Sagra dell’Uva

In il

max gazze rutigliano sagra dell uva

MAX GAZZÈ in concerto a Rutigliano – Bari
55ª Sagra dell’Uva

Dopo il tour per i 20 anni de La Favola di Adamo ed Eva e il successo di Alchemaya, Max Gazzè torna sui palchi con il suo intero repertorio, dagli inizi alle ultime hit. Insieme a lui, in questo nuovo viaggio, i suoi musicisti di sempre: Giorgio Baldi (Chitarre), Cristiano Micalizzi (Batteria), Clemente Ferrari (Tastiere) e Max Dedo e una particolarissima sezione fiati.

Bassista d’eccezione, straordinario musicista, compositore di opere ‘sintoniche’ e colonne sonore, attore sporadico: Max Gazzè è un artista capace di spostarsi in ambiti diversissimi sempre con successo.

L’appuntamento è per domenica 22 settembre alle ore 21.30 in via Dante a Rutigliano.

INGRESSO GRATUITO


GRAPES RUN 2019, torna a Rutigliano la corsa della Sagra dell’Uva

In il

grapes run 2019 sagra dell uva rutigliano

REGOLAMENTO GRAPES RUN 2019 – 5ª EDIZIONE

Articolo 1 – Nome e luogo della manifestazione. Data di svolgimento. Programma orario.
1.“GRAPES RUN 2019” V edizione è una gara podistica non competitiva di corsa su strada di 5 km e 10 km e camminata di 5KM. L’evento sportivo si svolgerà Domenica 22 settembre 2019 a Rutigliano (BA), con partenza e arrivo da piazza XX settembre, su  un  percorso  urbano  chiuso al traffico di km 5 (ripetuto due volte per la 10km). Il ritrovo è fissato alle ore 08:30 e la partenza è prevista alle ore 10:00 con qualunque condizione atmosferica.

Articolo 2 – Requisiti per l’iscrizione
1. Alla gara sono ammessi tutti.
2. Possono partecipare persone di ogni età e capacità dopo aver compilato e firmato la scheda d’iscrizione. I minori di anni 18 potranno partecipare accompagnati a seguito di iscrizione con liberatoria firmata dal genitore. Il partecipante solleva  gli organizzatori  da ogni responsabilità circa la propria idoneità fisica a prendere parte alla manifestazione e da ogni responsabilità sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati dalla partecipazione alla corsa. Dichiara inoltre di concedere la propria autorizzazione ad utilizzare qualsiasi sua immagine relativa alla partecipazione all’evento per qualsiasi legittimo utilizzo senza remunerazione.

Articolo 3 – Iscrizioni e Modalità di pagamento
1. La quota di iscrizione è  di  € 8,00 (Gratis per bambini di eta’ inferiore a 10 anni, ma accompagnati da genitore).
2. L’iscrizione può essere eseguita direttamente presso Decathlon Casamassima nei giorno 18/19/20 settembre dalle ore 18.00  alle ore 20.00.
3. Presso la palestra Millenium  sita in via San Francesco d’Assisi di Rutigliano dalle ore 17.00 alle ore 21.00 fino a giorno 20 settembre 2019.
4. Presso lo stand la mattina della gara dalle ore 07.30 alle ore 09.00 in piazza XX Settembre.
5. Giorno 21 settembre dalle ore 17.00 alle ore 20.00 in piazza XX Settembre. 
Giorno 22 settembre dalle ore 08.00 alle ore 09,00 in piazza XX Settembre.
On line sul sito Decathlon.it sez Eventi Rundays, Decathlon Casamassima.
6. In caso di esaurimento pettorali, sulla pagina Facebook della manifestazione verrà comunicata la chiusura anticipata delle iscrizioni.
7. La quota di partecipazione dà diritto a:
a. Pettorale di gara; colore giallo per i 5km, blu per i 10km…
b. Pacco gara: (Zainetto quechua, barretta energetica Aptonia, bevanda idra Aptonia, maglia tecnica ufficiale della manifestazione garantita ai primi 400 iscritti.
I partecipanti riporteranno sul modulo di partecipazione la loro preferenza sulla taglia del capo tecnico. Tale preferenza è indicativa: lo Staff si riserva di fornire la maglietta anche in una taglia differente in caso di esaurimento scorte.
c. Ristoro finale;
d. Per coloro che effettueranno l’iscrizione on line tramite il portale  Decathlon, buono sconto di euro 5,00 rilasciato da “Decatlhlon Casamassima”.
 Il giorno della gara  presentati allo stand Decathlon, con smartphone e app Decathlon installata, ti sara’ tramite barcode accreditato il buono da usufruire nei giorni seguenti presso Decathlon Casamassima..
e. Arricchito da prodotti offerti da aziende locali….
8.Ritiro pacchi gara:
– giorno 21 settembre dalle 17.00 alle ore 20.00 presso lo stand in piazza XX settembre.
– giorno 22 settembre dalle ore 08.00 alle ore 09.00 presso lo stand in piazza XX Settembre.

Articolo 4 – Cancellazioni e sostituzioni
1. Per ragioni tecniche non sarà possibile effettuare cancellazioni o sostituzioni degli elenchi il giorno della gara, né rimborsare le quote di partecipazione.

Articolo 5 – Classifica
1. Non  sarà  effettuata  nessuna  rilevazione   cronometrica  e  non  verrà  stilata  nessuna classifica.

Articolo 6 – Percorso e Tempo di gara
1. I percorsi di gara, rispettivamente di 5 Km e 10 Km, saranno illustrati sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/SagraUvaRutigliano/ Ogni chilometro sarà segnalato da un apposito cartello posizionato sul margine della strada.
2. Il percorso sarà chiuso al traffico dal momento della partenza, fissata per le ore 10:00, fino alle ore 11:30 (h 1 e 30′ circa). Oltre le ore 11:30 non sarà garantita la chiusura al traffico e sarà obbligatorio rispettare il Codice della Strada.
3. La gara si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica.

Articolo 7 – Ristori e assistenza
1. Il percorso, completamente chiuso al traffico, sarà vigilato da Polizia Municipale e Associazioni di Volontariato.
2. Durante la manifestazione sarà garantita l’assistenza sanitaria.
3. Il Punto ristoro sarà presente lungo il  percorso  e  a fine gara per tutti i partecipanti.

Articolo 8 – Cerimonia di conclusione ed estrazione premi
1. La cerimonia di conclusione inizierà a partire dalle 11:30. Alcuni premi messi in palio dai nostri partner saranno offerti ai nostri podisti al termine della gara, in seguito ad estrazione a sorte del pettorale.
2. Saranno premiati, i primi M/F a concludere il percorso rispettivamente della 5km e 10 km, l’atleta F/M piu anziano, il piu giovane F/M, il gruppo piu numeroso.

Articolo 9 – Dichiarazione di responsabilità
1. Lungo  il  percorso  gli  atleti  sono  tenuti  al  rispetto  del  codice  della   strada. Con la firma della scheda d’iscrizione il concorrente dichiara di conoscere ed accettare il Regolamento della “Grapes run 2019” pubblicato sulla pagina Facebook” Grapes Run 2019 rutigliano”. DICHIARA, inoltre, espressamente sotto la propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità (art. 2 legge 04/01/1968 n° 15 come
modificato dall’art. 3 comma 10 legge 15/05/1997 n°127), ma di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.
2. Ai sensi del D.Lgs. n°196 del 30/06/2003 (“Testo Unico della Privacy”) s’informa che i dati personali raccolti saranno utilizzati soltanto per preparare l’elenco dei partecipanti e l’archivio storico, per erogare i servizi dichiarati nel Regolamento, per l’invio di materiale informativo o pubblicitario della “Grapes Run 2019”.
3. Apponendo la sua firma all’atto dell’iscrizione, il Partecipante DICHIARA sotto la propria responsabilità, di essere in possesso del certificato medico attitudinale attestante l’idoneità alla pratica d’attività sportiva, di essere in buono stato di salute e di esonerare l’organizzatore della gara podistica da ogni responsabilità sia civile che penale relativa e conseguente all’accertamento di suddetta idoneità;
4. Il Partecipante si ASSUME i rischi e le responsabilità derivanti dalla partecipazione alla manifestazione (cadute, contatti con altri partecipanti / veicoli / spettatori / altro);
5. Il Partecipante si IMPEGNA ad assumere, a pena di esclusione dall’evento, un comportamento conforme ai principi di lealtà e correttezza sportiva in occasione della gara e a non assumere, in nessun caso, comportamenti contrari alla legge e alle norme del Regolamento che possano mettere in pericolo la propria o l’altrui incolumità;
6. Il Partecipante SOLLEVA l’Organizzazione, l’associazione sportiva “RutiglianoRunners b.a.s”, il Comitato Festa Sagra dell’Uva, gli enti promotori, i media partners, i relativi rappresentanti e successori, membri e collaboratori a vario titolo, da responsabilità di ogni tipo, diretta e indiretta, conosciute e sconosciute derivanti dalla partecipazione all’evento “Grapes Run  2019”, per eventuali danni materiali e non materiali e/o spese (ivi incluse le spese legali) dovessero derivargli a seguito della partecipazione all’evento sportivo, anche in conseguenza del proprio comportamento;
7. Con l’iscrizione alla “Grapes run 2019”, l’atleta, per sé e/o per il minorenne per il quale avesse firmato la liberatoria, AUTORIZZA espressamente gli organizzatori della “Grapes Run 2019”, unitamente ai media partner, ad utilizzare le immagini fisse o in movimento che eventualmente lo ritraggano durante la propria partecipazione alla gara su tutti i supporti, compresi i materiali promozionali e/o pubblicitari, in tutto il mondo e per tutto il tempo massimo previsto dalle leggi, dai regolamenti, dai trattati in vigore, compresa la proroga eventuale che potrà essere apportata al periodo previsto.

Articolo 10 – Informativa sulla privacy
I Partecipanti autorizzano il trattamento e la comunicazione alle associazioni organizzatrici dei propri dati personali, per le finalità connesse alla realizzazione dell’evento sportivo (decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003). Inoltre, i Partecipanti autorizzano, senza compenso a proprio favore, le riprese fotografiche e cinematografiche per la realizzazione di video, bacheche, pubblicazione su carta stampata e web (compreso download). Gli stessi dati possono essere comunicati a dipendenti, collaboratori, ditte e/o società impegnate nell’organizzazione dell’evento e a consulenti dell’Organizzatore per i suddetti fini. La partecipazione alla gara comporta, da parte del Comitato Organizzatore e dei terzi operanti per suo conto, l’autorizzazione al trattamento, con mezzi informatici o meno, dei dati personali ed alla loro utilizzazione da parte dell’Organizzatore e dei terzi operanti per suo conto, per lo svolgimento degli adempimenti inerenti alla manifestazione.

Articolo 11 – Varie
L’organizzazione si riserva di variare in qualunque momento ogni clausola del presente Regolamento per motivi di forza maggiore o di attuare modifiche al percorso di gara per esigenze legate alla sicurezza di partecipanti e cittadini.

IL COMITATO CIVICO SAGRA DELL’UVA