57ª Sagra dell’Uva di Rutigliano

In il

sagra dell uva 2021 rutigliano

57ª Sagra dell’Uva di Rutigliano
sabato 2 e domenica 3 ottobre 2021

JAMES SENESE in concerto gratuito >>>maggiori info QUI

Il compito della nostra Associazione è promuovere la nostra Città, i suoi beni storici ed artistici e salvaguardare l’innumerevole Patrimonio Immateriale che Rutigliano custodisce. Questa maledetta pandemia, che da molti mesi, condiziona le nostre attività quotidiane, non può avere il sopravvento, non possiamo permetterle di cancellare quanto costruito negli ultimi anni.
Siamo stati invitati dall’Amministrazione Comunale, anche quest’anno, ad occuparci della Sagra dell’Uva: abbiamo accettato con spirito di servizio, con responsabilità per il ruolo che la Pro Loco ha sul territorio e soprattutto, per provare a tornare ad una parziale normalità.
La pandemia non consente la realizzazione di grandi eventi…
Anche a noi piacerebbe l’evento da ventimila persone, fregiarci di foto e selfie da fare con il cantante di grido del momento, ma riteniamo di portare la Sagra in una dimensione che veda al primo posto l’UVA.
Partiamo dal prodotto e valorizziamo lo stesso in tutti i modi possibili!
Vi proporremo, con l’aiuto di altre Associazioni, Enti e Aziende del territorio:
– un percorso sensoriale guidato di molteplici qualità di uva;
– metteremo in mostra le Uve di un tempo, quelle attuali e quelle in via di sperimentazione.
– Provvederemo a predisporre punti per la distribuzione dell’Uva;
– Proporremo i concorsi classici della Sagra dell’Uva;
– Presenteremo libri attinenti alla tutela del Patrimonio Immateriale;
– Riproporremo la raccolta dell’Uva come la eseguivano i nostri nonni;
– Racconteremo, tra i ceppi, storie a piccoli e grandi che parlino d’Uva;
– Passeggeremo con cavalli e bici tra i tendoni;
– Guide esperte realizzeranno percorsi all’interno della nostra città, promuovendo il Centro Storico, la Torre Normanna e il Museo a Cielo Aperto;
– Cercheremo di allietare le due serate, possibilmente partendo da eccellenze locali.
Vogliamo festeggiare l’UVA… il prodotto trainante dell’economia locale!
Forse non è la Sagra da grandi eventi e numeri…ma è la Sagra dell’Uva!


JAMES SENESE in concerto gratuito alla Sagra dell’Uva di Rutigliano

In il

james senese james is back

JAMES IS BACK!
UNA LEGGENDA DELLA MUSICA ITALIANA
A RUTIGLIANO!

JAMES SENESE
IN CONCERTO
ALLA 57ª SAGRA DELL’UVA DI RUTIGLIANO

A cura della Pro Loco Rutigliano e del Comune di Rutigliano, in occasione della 57ª «Sagra dell’Uva di Rutigliano» che si celebrerà a Rutigliano (Bari) Sabato 2 e Domenica 3 Ottobre, è in programma SABATO 2 OTTOBRE alle ore 21 in PIAZZA KENNEDY il concerto di JAMES SENESE, l’iconico sassofonista napoletano, una leggenda della musica italiana, che con il suo gruppo Napoli Centrale rivoluzionò la musica jazz-rock italiana degli anni Settanta, dandole una marcata connotazione pop, una traccia condivisa poi con il supergruppo di Pino Daniele (James Senese, Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Joe Amoruso e Rino Zurzolo)

INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA FINO AD ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI, MASCHERINA ED ESIBIZIONE DEL GREEN PASS.
PRENOTAZIONI

TEL. E WHATSAPP DAL LUNEDÌ AL SABATO ORE 10-12 E 18-20: 3209041603


GRAPES RUN 2019, torna a Rutigliano la corsa della Sagra dell’Uva

In il

grapes run 2019 sagra dell uva rutigliano

REGOLAMENTO GRAPES RUN 2019 – 5ª EDIZIONE

Articolo 1 – Nome e luogo della manifestazione. Data di svolgimento. Programma orario.
1.“GRAPES RUN 2019” V edizione è una gara podistica non competitiva di corsa su strada di 5 km e 10 km e camminata di 5KM. L’evento sportivo si svolgerà Domenica 22 settembre 2019 a Rutigliano (BA), con partenza e arrivo da piazza XX settembre, su  un  percorso  urbano  chiuso al traffico di km 5 (ripetuto due volte per la 10km). Il ritrovo è fissato alle ore 08:30 e la partenza è prevista alle ore 10:00 con qualunque condizione atmosferica.

Articolo 2 – Requisiti per l’iscrizione
1. Alla gara sono ammessi tutti.
2. Possono partecipare persone di ogni età e capacità dopo aver compilato e firmato la scheda d’iscrizione. I minori di anni 18 potranno partecipare accompagnati a seguito di iscrizione con liberatoria firmata dal genitore. Il partecipante solleva  gli organizzatori  da ogni responsabilità circa la propria idoneità fisica a prendere parte alla manifestazione e da ogni responsabilità sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati dalla partecipazione alla corsa. Dichiara inoltre di concedere la propria autorizzazione ad utilizzare qualsiasi sua immagine relativa alla partecipazione all’evento per qualsiasi legittimo utilizzo senza remunerazione.

Articolo 3 – Iscrizioni e Modalità di pagamento
1. La quota di iscrizione è  di  € 8,00 (Gratis per bambini di eta’ inferiore a 10 anni, ma accompagnati da genitore).
2. L’iscrizione può essere eseguita direttamente presso Decathlon Casamassima nei giorno 18/19/20 settembre dalle ore 18.00  alle ore 20.00.
3. Presso la palestra Millenium  sita in via San Francesco d’Assisi di Rutigliano dalle ore 17.00 alle ore 21.00 fino a giorno 20 settembre 2019.
4. Presso lo stand la mattina della gara dalle ore 07.30 alle ore 09.00 in piazza XX Settembre.
5. Giorno 21 settembre dalle ore 17.00 alle ore 20.00 in piazza XX Settembre. 
Giorno 22 settembre dalle ore 08.00 alle ore 09,00 in piazza XX Settembre.
On line sul sito Decathlon.it sez Eventi Rundays, Decathlon Casamassima.
6. In caso di esaurimento pettorali, sulla pagina Facebook della manifestazione verrà comunicata la chiusura anticipata delle iscrizioni.
7. La quota di partecipazione dà diritto a:
a. Pettorale di gara; colore giallo per i 5km, blu per i 10km…
b. Pacco gara: (Zainetto quechua, barretta energetica Aptonia, bevanda idra Aptonia, maglia tecnica ufficiale della manifestazione garantita ai primi 400 iscritti.
I partecipanti riporteranno sul modulo di partecipazione la loro preferenza sulla taglia del capo tecnico. Tale preferenza è indicativa: lo Staff si riserva di fornire la maglietta anche in una taglia differente in caso di esaurimento scorte.
c. Ristoro finale;
d. Per coloro che effettueranno l’iscrizione on line tramite il portale  Decathlon, buono sconto di euro 5,00 rilasciato da “Decatlhlon Casamassima”.
 Il giorno della gara  presentati allo stand Decathlon, con smartphone e app Decathlon installata, ti sara’ tramite barcode accreditato il buono da usufruire nei giorni seguenti presso Decathlon Casamassima..
e. Arricchito da prodotti offerti da aziende locali….
8.Ritiro pacchi gara:
– giorno 21 settembre dalle 17.00 alle ore 20.00 presso lo stand in piazza XX settembre.
– giorno 22 settembre dalle ore 08.00 alle ore 09.00 presso lo stand in piazza XX Settembre.

Articolo 4 – Cancellazioni e sostituzioni
1. Per ragioni tecniche non sarà possibile effettuare cancellazioni o sostituzioni degli elenchi il giorno della gara, né rimborsare le quote di partecipazione.

Articolo 5 – Classifica
1. Non  sarà  effettuata  nessuna  rilevazione   cronometrica  e  non  verrà  stilata  nessuna classifica.

Articolo 6 – Percorso e Tempo di gara
1. I percorsi di gara, rispettivamente di 5 Km e 10 Km, saranno illustrati sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/SagraUvaRutigliano/ Ogni chilometro sarà segnalato da un apposito cartello posizionato sul margine della strada.
2. Il percorso sarà chiuso al traffico dal momento della partenza, fissata per le ore 10:00, fino alle ore 11:30 (h 1 e 30′ circa). Oltre le ore 11:30 non sarà garantita la chiusura al traffico e sarà obbligatorio rispettare il Codice della Strada.
3. La gara si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica.

Articolo 7 – Ristori e assistenza
1. Il percorso, completamente chiuso al traffico, sarà vigilato da Polizia Municipale e Associazioni di Volontariato.
2. Durante la manifestazione sarà garantita l’assistenza sanitaria.
3. Il Punto ristoro sarà presente lungo il  percorso  e  a fine gara per tutti i partecipanti.

Articolo 8 – Cerimonia di conclusione ed estrazione premi
1. La cerimonia di conclusione inizierà a partire dalle 11:30. Alcuni premi messi in palio dai nostri partner saranno offerti ai nostri podisti al termine della gara, in seguito ad estrazione a sorte del pettorale.
2. Saranno premiati, i primi M/F a concludere il percorso rispettivamente della 5km e 10 km, l’atleta F/M piu anziano, il piu giovane F/M, il gruppo piu numeroso.

Articolo 9 – Dichiarazione di responsabilità
1. Lungo  il  percorso  gli  atleti  sono  tenuti  al  rispetto  del  codice  della   strada. Con la firma della scheda d’iscrizione il concorrente dichiara di conoscere ed accettare il Regolamento della “Grapes run 2019” pubblicato sulla pagina Facebook” Grapes Run 2019 rutigliano”. DICHIARA, inoltre, espressamente sotto la propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità (art. 2 legge 04/01/1968 n° 15 come
modificato dall’art. 3 comma 10 legge 15/05/1997 n°127), ma di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.
2. Ai sensi del D.Lgs. n°196 del 30/06/2003 (“Testo Unico della Privacy”) s’informa che i dati personali raccolti saranno utilizzati soltanto per preparare l’elenco dei partecipanti e l’archivio storico, per erogare i servizi dichiarati nel Regolamento, per l’invio di materiale informativo o pubblicitario della “Grapes Run 2019”.
3. Apponendo la sua firma all’atto dell’iscrizione, il Partecipante DICHIARA sotto la propria responsabilità, di essere in possesso del certificato medico attitudinale attestante l’idoneità alla pratica d’attività sportiva, di essere in buono stato di salute e di esonerare l’organizzatore della gara podistica da ogni responsabilità sia civile che penale relativa e conseguente all’accertamento di suddetta idoneità;
4. Il Partecipante si ASSUME i rischi e le responsabilità derivanti dalla partecipazione alla manifestazione (cadute, contatti con altri partecipanti / veicoli / spettatori / altro);
5. Il Partecipante si IMPEGNA ad assumere, a pena di esclusione dall’evento, un comportamento conforme ai principi di lealtà e correttezza sportiva in occasione della gara e a non assumere, in nessun caso, comportamenti contrari alla legge e alle norme del Regolamento che possano mettere in pericolo la propria o l’altrui incolumità;
6. Il Partecipante SOLLEVA l’Organizzazione, l’associazione sportiva “RutiglianoRunners b.a.s”, il Comitato Festa Sagra dell’Uva, gli enti promotori, i media partners, i relativi rappresentanti e successori, membri e collaboratori a vario titolo, da responsabilità di ogni tipo, diretta e indiretta, conosciute e sconosciute derivanti dalla partecipazione all’evento “Grapes Run  2019”, per eventuali danni materiali e non materiali e/o spese (ivi incluse le spese legali) dovessero derivargli a seguito della partecipazione all’evento sportivo, anche in conseguenza del proprio comportamento;
7. Con l’iscrizione alla “Grapes run 2019”, l’atleta, per sé e/o per il minorenne per il quale avesse firmato la liberatoria, AUTORIZZA espressamente gli organizzatori della “Grapes Run 2019”, unitamente ai media partner, ad utilizzare le immagini fisse o in movimento che eventualmente lo ritraggano durante la propria partecipazione alla gara su tutti i supporti, compresi i materiali promozionali e/o pubblicitari, in tutto il mondo e per tutto il tempo massimo previsto dalle leggi, dai regolamenti, dai trattati in vigore, compresa la proroga eventuale che potrà essere apportata al periodo previsto.

Articolo 10 – Informativa sulla privacy
I Partecipanti autorizzano il trattamento e la comunicazione alle associazioni organizzatrici dei propri dati personali, per le finalità connesse alla realizzazione dell’evento sportivo (decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003). Inoltre, i Partecipanti autorizzano, senza compenso a proprio favore, le riprese fotografiche e cinematografiche per la realizzazione di video, bacheche, pubblicazione su carta stampata e web (compreso download). Gli stessi dati possono essere comunicati a dipendenti, collaboratori, ditte e/o società impegnate nell’organizzazione dell’evento e a consulenti dell’Organizzatore per i suddetti fini. La partecipazione alla gara comporta, da parte del Comitato Organizzatore e dei terzi operanti per suo conto, l’autorizzazione al trattamento, con mezzi informatici o meno, dei dati personali ed alla loro utilizzazione da parte dell’Organizzatore e dei terzi operanti per suo conto, per lo svolgimento degli adempimenti inerenti alla manifestazione.

Articolo 11 – Varie
L’organizzazione si riserva di variare in qualunque momento ogni clausola del presente Regolamento per motivi di forza maggiore o di attuare modifiche al percorso di gara per esigenze legate alla sicurezza di partecipanti e cittadini.

IL COMITATO CIVICO SAGRA DELL’UVA


MAX GAZZÈ in concerto a Rutigliano per la 55ª Sagra dell’Uva

In il

max gazze rutigliano sagra dell uva

MAX GAZZÈ in concerto a Rutigliano – Bari
55ª Sagra dell’Uva

Dopo il tour per i 20 anni de La Favola di Adamo ed Eva e il successo di Alchemaya, Max Gazzè torna sui palchi con il suo intero repertorio, dagli inizi alle ultime hit. Insieme a lui, in questo nuovo viaggio, i suoi musicisti di sempre: Giorgio Baldi (Chitarre), Cristiano Micalizzi (Batteria), Clemente Ferrari (Tastiere) e Max Dedo e una particolarissima sezione fiati.

Bassista d’eccezione, straordinario musicista, compositore di opere ‘sintoniche’ e colonne sonore, attore sporadico: Max Gazzè è un artista capace di spostarsi in ambiti diversissimi sempre con successo.

L’appuntamento è per domenica 22 settembre alle ore 21.30 in via Dante a Rutigliano.

INGRESSO GRATUITO


A Rutigliano, la 55ª Sagra dell’Uva: il programma degli appuntamenti

In il

sagra dell uva 2019 rutigliano

55ª edizione della SAGRA DELL’UVA DI RUTIGLIANO
Sabato 21 e domenica 22 Settembre 2019

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la “Sagra dell’Uva” di Rutigliano, giunta alla sua 55^ edizione, grazie all’impegno del Comitato Civico “Sagra dell’Uva di Rutigliano”, del suo Presidente, Michele Sibiliano, del Comune di Rutigliano e di tutti gli addetti ai lavori.

Il 21 e 22 settembre a Rutigliano sarà l’uva la vera protagonista di tante iniziative con lo scopo di far scoprire e rivivere i profumi enogastronomici della nostra terra. Non mancheranno come sempre ospiti musicali.

PROGRAMMA:

Sabato 21 Settembre
BANDABARDÒ in Concerto
Via Dante – Rutigliano
ore 21:30
Ingresso gratuito

Domenica 22 Settembre
MAX GAZZÈ in concerto
Via Dante – Rutigliano
ore 21:30
Ingresso gratuito


BANDABARDÒ in concerto a Rutigliano per la 55ª Sagra dell’Uva

In il

bandabardo sagra dell uva rutigliano

BANDABARDÒ in concerto a Rutigliano – Bari
55ª Sagra dell’Uva

Il progetto nasce nel 1993 a Firenze. Il nome Bandabardò è un omaggio all’attrice Brigitte Bardot. Con 14 album pubblicati all’attivo, la Bandabardò raggiunge un notevole successo internazionale, anche grazie a diversi tour in Francia, Spagna e Svizzera, facendo del complesso uno dei gruppi Folk Rock e Combat Folk più interessanti del panorama musicale.
Gruppo caratterizzato dal consistente impegno sociale (ad esempio il sostegno al giornale “Il Manifesto” per la raccolta fondi per il processo seguito ai fatti del G8 di Genova), la Bandabardò ha collaborato in 26 anni di attività musicale con artisti come: Daniele Silvestri, Paola Turci, Patty Pravo, Max Gazzè, Caparezza, Carmen Consoli e Stefano Bollani.

Formazione attuale:
Erriquez – Enrico Greppi – voce, chitarra, armonica, tastiere e pianoforte
Finaz – Alessandro Finazzo – voce, chitarra acustica e semiacustica, mandolino
Donbachi – Marco Bachi – basso, contrabbasso
Orla – Andrea Orlandini – chitarra, tastiere
Nuto – Alessandro Nutini – batteria
Ramon – Jose Ramon Caraballo Armas – percussioni, tromba
Pacio – Federico Pacini – tastiere
Cantax – Carlo Cantini – fonico

L’appuntamento è per sabato 21 settembre alle ore 21.30 in via Dante a Rutigliano.

INGRESSO GRATUITO


GABRY PONTE alla 54ª Sagra dell’Uva di Rutigliano

In il

Gabry Ponte

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la Sagra dell’Uva di Rutigliano, giunta alla sua 54^ edizione, grazie all’impegno del Comitato Civico “Sagra dell’Uva di Rutigliano”, del suo Presidente, Michele Sibiliano, del Comune di Rutigliano e di tutti gli addetti ai lavori.

Dal 21 al 23 settembre in via Dante a Rutigliano sarà l’uva la vera protagonista di tante iniziative con lo scopo di far scoprire e rivivere i profumi enogastronomici della nostra terra.

Domenica 23 settembre sarà il turno del disc jockey, produttore discografico e conduttore radiofonico, Gabry Ponte, che con gli Eiffel 65 ha venduto oltre 10 milioni di dischi nel mondo.


4ª GRAPES RUN alla Sagra dell’Uva di Rutigliano

In il

4 grapes run 2018 sagra uva rutigliano

Giunta alla sua quarta edizione dopo il grande successo degli anni precedenti, il Comitato della Sagra dell’Uva di Rutigliano con il patrocinio del Comune di Rutigliano e la collaborazione con le società sportive D.club e Atletico Rutigliano organizza la terza edizione della Grapes Run, corsa/passeggiata podistica NON COMPETITIVA di 5 e 10 Km tra le vie cittadine ed i vigneti della famosa Città dell’Uva.

La manifestazione si svolgerà Domenica 23 settembre 2018, alle ore 10:00, in occasione della 54° Sagra dell’Uva di Rutigliano, così come da programma:

REGOLAMENTO
GARA M/F KM 10 non competitiva – CAMMINATA M/F KM 5 non competitiva

• Il ritrovo è fissato per le ore 8.30 presso Piazza XX Settembre, con partenza alle ore 10.00 presso Viale della Repubblica

• Le iscrizioni dovranno essere effettuate con la procedura online sul sito www.cronogare.it.
In alternativa vi sarà la possibilità di un’iscrizione diretta presso il centro fitness D-CLUB (Rutigliano – Via Tasso) dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 20.00.
Inoltre, ci sarà la possibilità di iscriversi la mattina della gara dalle 8.30 alle ore 9.30 (Le iscrizioni fatte la domenica mattina non prevedono il rilascio del chip quindi il rilevamento cronometric)
Per informazioni contatta Tommy (338 3490545), Vito (389 9350819) o Tommaso (349 2127053) o invia una mail a grapesrun@libero.it.

• La quota d’iscrizione per la Grapes Run 10km non competitiva e per la Grapes Run 5km non competitiva sarà di € 6 per le iscrizioni effettuate tramite cronogare,it o presso D-Club entro giovedì sera. (La quota sarà di 8€ per le iscrizioni effettuate la mattina della gara).
Ogni partecipante riceverà un pacco gara (garantito ai primi 500 iscritti) comprendente:
– maglietta tecnica
– pettorale
– prodotti sponsor.
Il ritiro pacco gara è previsto presso Piazza XX Settembre la mattina della gara dalle 8:30 alle 9:30 o il sabato pomeriggio dalle 18 alle 20.
I bambini fino a 12 anni NON PAGANO. Devono essere accompagnati dai genitori

• Verranno messi a disposizione degli atleti i bagni pubblici della villa e del parco comunale.
Verranno messi a disposizione degli atleti le zone parcheggio nei pressi di:
-Liceo Scientifico ” I. Alpi” (VIA CONVERSANO, KM. 0,500)
-T.E.T “E. Montale” (VIA A.MORO 102)

• PREMI INDIVIDUALI:
-Più anziano M/F
-Più giovane M/F
-Gruppo più numeroso
-Atleta vestito in maniera più particolare

Tutti gli atleti con l’atto d’iscrizione accettano il presente regolamento e autorizzano il Comitato Organizzatore, altresì ai sensi del Decreto Legislativo 196 del 30/6/2003, al trattamento dei dati personali raccolti, all’uso e alla divulgazione a fini promozionali/pubblicitari di eventuali filmati immagini o foto, che verranno utilizzati soltanto in seguito senza alcun compenso a loro favore.


PAOLA TURCI in concerto gratuito alla 54ª Sagra dell’Uva di Rutigliano

In il

paola turci in concerto live

Paola Turci debutta a metà degli anni ‘80 per l’etichetta IT di Vincenzo Micocci, discografico talent scout di cantautori come, tra i tanti, Francesco De Gregori, Antonello Venditti e Rino Gaetano. Fu lui ad intravedere nella presenza e nella splendida voce da contralto di quella ragazza di Roma una cantautrice del futuro: Paola Turci aveva dalla sua grinta, talento e determinazione, qualità che non l’hanno del resto mai abbandonata.

Da quel giorno sono passati all’incirca 30 anni, nei quali la carriera di Paola Turci si è sviluppata seguendo diverse fasi artistiche, corrispondenti ognuna ad una continua ricerca personale. La sua discografia racconta tutto questo, dai primi felici esperimenti cantautorali (“Ragazza sola, ragazza blu”, “Paola Turci”, “Ritorno al presente” e “Candido”), agli album maggiormente ambiziosi (“Ragazze” e “Una sgommata e via”) usciti prima del grande successo commerciale arrivato con “Oltre le nuvole” e “Mi basta il paradiso” alla fine degli anni ‘90. Gli anni Duemila hanno invece coinciso con un ritorno alle proprie istanze artistiche più intime, raccontate grazie ad album come “Questa parte di mondo” e “Tra i fuochi in mezzo al cielo”, intervallati tra loro a breve distanza dal live “Stato di calma apparente” e seguiti, tra il 2009 e il 2012, da una vera e propria trilogia dedicata all’amore, al femminile e al suo sguardo sul mondo con “Attraversami il cuore”, “Giorni di rose” e “Le storie degli altri”.

Nove partecipazioni al Festival di Sanremo in gara, due come ospite in duetto (nel 2008 e 2014), con una vittoria nella categoria “Emergenti” (nel 1989 con il brano “Bambini”) e tre Premi per la Critica (nel 1987 con “Primo tango”, nel 1988 con “Sarò bellissima” e nel 1989 con “Bambini”), una vittoria al Cantagiro, innumerevoli altri riconoscimenti, dischi d’oro e di platino oltre a centinaia e centinaia di concerti tenuti in tutta Italia; l’impegno costante per Emergency, per la Fondazione Francesca Rava e i suoi progetti in favore dell’infanzia nel mondo e perfino due libri, un romanzo (“Con te accanto”, scritto insieme alla giornalista Eugenia Romanelli ed edito da Rizzoli) e un’autobiografia (“Mi amerò lo stesso” uscita per Mondadori), mettono in mostra soltanto in parte la statura d’artista e la personalità di Paola Turci. La voce inconfondibile, la sua personalissima vena di autrice, la spontaneità e il magnetismo sul palco sono gli elementi che l’hanno resa una delle cantanti più importanti e popolari in Italia, in grado di costruire e conservare con il suo pubblico un rapporto personale e privilegiato per quanto sa essere fedele e diretto.

Dopo il successo dell’album antologico “Io sono” (Warner Music, 2015) – top 10 degli album più venduti – composto da 12 canzoni del passato risuonate in chiave acustico-elettronica e tre inediti e un tour che l’ha portata in giro per tutta l’Italia, nel settembre 2016 Paola mette in scena un monologo che si ispira alla sua autobiografia “Mi amerò lo stesso”, debuttando, con grande successo di pubblico e di critica, al Teatro Menotti di Milano.

Dopo 16 anni Paola Turci torna a Sanremo con il brano “Fatti bella per te”, scritto insieme a Giulia Ananìa, Luca Chiaravalli, Davide Simonetta e prodotto da Luca Chiaravalli. Il singolo ha anticipa il suo nuovo album di inediti “Il Secondo Cuore”, uscito il 31 marzo per Warner Music. Il disco è stato molto apprezzato sia dal grande pubblico che dalla critica specializzata e i successivi singoli estratti “La vita che ho deciso” e “Un’emozione da poco”, cover del brano di Anna Oxa, hanno riscosso un gran successo anche in radio. Dopo l’uscita del disco, Paola Turci ha presentato in tour i nuovi pezzi e i suoi più grandi successi dal vivo, prima nei teatri la scorsa primavera e poi all’interno delle rassegne e dei festival più seguiti della penisola durante l’estate.

È inoltre, stata giurata d’eccezione a Venezia74 per Soundtrack Stars award, che premia la migliore colonna sonora tra quella dei film in concorso.

A novembre, Paola Turci riprenderà il suo viaggio live, esibendosi nei teatri più importanti d’Italia.

Il 21 settembre Paola si esibirà in concerto alla 54ª edizione della Sagra dell’Uva di Rutigliano in piazza XX settembre.