THE KOLORS in concerto gratuito a Gioia del Colle

In il

the kolors gioia del colle

THE KOLORS LIVE SUMMER TOUR
24 Settembre 2023
Piazza Plebiscito – Gioia del Colle (Bari)

Domenica 24 settembre saranno i The Kolors a salire sul palco di Piazza Plebiscito a Gioia del Colle in occasione della Festa della Mozzarella.
La band del momento che, capitanata dal frontman Antonio “Stash” Fiordispino, è stata protagonista assoluta di questa estate con il tormentone “Italodisco”, vincitore della “Rtl 102.5 Power hits estate 2023” di Rtl 102.5.
Non mancate!

INGRESSO LIBERO


Festa della Mozzarella a Gioia del Colle con Toti e Tata e The Kolors in concerto

In il

festa della mozzarelle 2023 gioia del colle

IL 23 E 24 SETTEMBRE “GIOIA FEST 2023” IN PIAZZA PLEBISCITO

Nelle due serate dedicate all’eccellenza della gastronomia gioiese attesi in città Antonio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi con lo spettacolo “Il cotto e il crudo” e i “The Kolors” con il loro “Summer tour 2023”

L’attesa è quasi finita. A coronamento di un’estate ricca di eventi che hanno animato la città dal centro alla periferia, è in dirittura d’arrivo a Gioia del Colle la seconda edizione di “Gioia Fest, la festa della mozzarella”, tradizionale appuntamento dedicato alla mozzarella di Gioia del Colle e ai prodotti lattiero-caseari del territorio che quest’anno si svolgerà in piazza Plebiscito nelle serate del 23 e del 24 settembre 2023.

Organizzata dal Comitato Gioia Fest con il sostegno della Regione Puglia (Dipartimento Agricoltura, Sviluppo rurale ed ambientale) e del comune di Gioia del Colle, anche quest’anno la manifestazione vedrà coinvolte le aziende casearie Gioiella, La Golosa di Puglia, Masseria Corvello, Michele Milano, Nettis, Sette Colli e Vivolat nelle due serate finalizzate alla promozione e valorizzazione del fiore all’occhiello della gastronomia gioiese.

L’edizione 2023 avrà inizio, quindi, sabato 23 settembre, alle ore 19:00, con un convegno dal titolo “La mozzarella di Gioia del Colle DOP: riflessioni su qualità, scenari di mercato e strategie di tutela e valorizzazione”. Al dibattito, che sarà moderato dal presidente dell’Associazione Giornalisti Agroalimentare Puglia Michele Peragine, parteciperanno il sottosegretario di Stato alla Salute Marcello Gemmato, il consigliere regionale e presidente della IV Commissione Regione Puglia (Industria, Commercio, Turismo e Agricoltura) Francesco Paolicelli, il presidente Anci e sindaco della Città Metropolitana di Bari Antonio Decaro, il sindaco di Gioia del Colle Giovanni Mastrangelo, il direttore del Dipartimento di Prevenzione ASL/BA Domenico Lagravinese, il vicepresidente del Consorzio di tutela della Mozzarella di Gioia del Colle DOP Pietro Laterza, il professore ordinario di Scienze e Tecnologie Alimentari UNIBA Michele Faccia e la giornalista del Gruppo Food Marta Bommezzadri.

A seguire, sempre in piazza Plebiscito, si potrà assistere alle dimostrazioni di filatura e mozzatura a cura di alcuni maestri casari e di produzione artigianale di orecchiette a cura della signora Nunzia di Bari Vecchia che, nel corso della serata, realizzerà, altresì, una serie di primi piatti con l’utilizzo di prodotti lattiero-caseari di Gioia del Colle.

Alle ore 21:30 (anticipato alle ore 20:00) saranno gli attori Antonio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi a prendersi la scena con lo spettacolo “Il cotto e il crudo”. Interpretando Toti e Tata, duo storico della comicità barese, i due celebri artisti renderanno omaggio all’amata Puglia non solo come terra ormai al centro di straordinari flussi turistici e culturali ma soprattutto come luogo dell’anima dove ritrovarsi.

Al termine della rappresentazione, che sarà ad accesso libero e gratuito con mille posti a sedere disponibili, ci sarà spazio anche per la musica con l’animazione di Events Ahora (dj Gigi Procino e Michele Caponio; vocalist Leo Barbaro) e per la degustazione dei prodotti lattiero-caseari di Gioia del Colle nello stand allestito per l’occasione nella zona antistante alla sede INPS.

Domenica 24 settembre, infine, è in programma l’evento clou di Gioia Fest 2023: il concerto dei “The Kolors”. Alle ore 21:30, infatti, salirà sul palco la band del momento che, capitanata dal frontman Antonio “Stash” Fiordispino, è stata protagonista assoluta di questa estate con il tormentone “Italodisco”, vincitore della “Rtl 102.5 Power hits estate 2023” di Rtl 102.5.

Il concerto, ad accesso libero e gratuito, sarà seguito da Radio Selene, media partner di Gioia Fest anche quest’anno, con interviste e collegamenti in diretta da piazza Plebiscito.

«Attraverso la stretta sinergia con le aziende casearie del nostro territorio anche quest’anno celebreremo l’eccellenza della nostra gastronomia, la mozzarella, nel cuore della nostra città con banchetti di degustazione ed eventi di grande rilievo come il concerto dei “The Kolors” e lo spettacolo di Antonio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi – afferma il sindaco Giovanni Mastrangelo -. Sarà un’occasione anche per riflettere sulle strategie da attuare per rendere sempre più competitivo il nostro comparto lattiero-caseario e per tutelare e valorizzare il nostro prodotto di punta. Ringrazio il comitato Gioia Fest, le aziende casearie e tutti coloro che si stanno adoperando per la buona riuscita di un evento importante che saprà, ancora una volta, accendere i riflettori sulla nostra città e sulla nostra mozzarella, la più buona del mondo».

«Dopo il successo ottenuto nella prima edizione, riproponiamo con grande entusiasmo Gioia Fest, un appuntamento imperdibile nel segno della nostra eccellenza gastronomica, la mozzarella – dichiara il presidente del Comitato Gioia Fest Giancarlo Nettis -. Grazie al percorso condiviso con l’amministrazione comunale e con le aziende casearie aderenti al progetto, anche quest’anno abbiamo stilato un ricco programma di eventi e di attività con il duplice intento di promuovere i prodotti lattiero-caseari del territorio e di rendere sempre più Gioia del Colle un polo di attrazione turistica. Vi aspettiamo numerosi alla nostra festa che sarà all’insegna del gusto e del divertimento».

«Siamo davvero onorati di supportare un evento di grande rilievo dal punto di vista artistico e musicale, che porterà nella piazza Plebiscito di Gioia del Colle, la nostra città, migliaia di giovani e famiglie – dichiara Antonio Notarnicola, direttore generale del Gruppo Gioiella, main sponsor della seconda serata che vedrà protagonisti sul palco i “The Kolors” –. Sarà l’occasione per condividere un momento di gioia e spensieratezza e costituirà un ulteriore input dato dal Gruppo Gioiella e dalle famiglie Capurso e Brandonisio per la promozione del territorio e a sostegno dell’intera comunità gioiese. Un’azione che rientra in un percorso già intrapreso da tempo, che mette al centro le persone. Grazie alla collaborazione sinergica con gli enti e le istituzioni locali, abbiamo la possibilità di proporre alla nostra città grandi eventi, accessibili a tutti, creando interesse, altresì, su temi strategici che riguardano l’eccellenza del nostro territorio, la mozzarella di Gioia del Colle DOP».


Torna a Gioia del Colle la Sagra della Mozzarella

In il

sagra della mozzarella

Sagra della Mozzarella e del Vino Primitivo “Prmativ, mozzarell e frmagg”
1 e 2 settembre 2023
Pineta di Montursi
Gioia del Colle – Bari

È in arrivo una delle manifestazioni più attese del programma estivo “Joha AeStas 2023”.
Dopo il grande successo riscosso dal Palio delle Botti Trofeo “Città del Primitivo”, in città fervono i preparativi per “Gioia Fest 2023, la festa del formaggio e della mozzarella”, che si svolgerà in piazza Plebiscito nelle serate dell’1 e 2 settembre.

La sagra fa parte di “Joha AeStas 2023”, il cartellone degli eventi dell’estate a Gioia del Colle.


JOHA AESTAS 2023: il cartellone degli eventi estivi a Gioia del Colle

In il

joha aestas gioia del colle

Joha Aestas 2023: al via gli eventi estivi a Gioia del Colle

È pronta ad accendersi l’estate di Gioia del Colle. Sono in arrivo, infatti, i primi appuntamenti del cartellone targato Joha Aestas 2023 che, fino a sabato 16 settembre, regalerà all’intera cittadinanza numerose occasioni di svago e divertimento, spaziando dalla musica al ballo, dal cinema al teatro, dalla letteratura alla fotografia.
Il fitto programma estivo, allestito dall’assessorato alla Cultura e al Turismo con oltre quaranta eventi nei luoghi simbolo della città, avrà inizio oggi con la manifestazione “Terra & Gusto”, imperdibile momento di approfondimento e riflessione sull’evoluzione del grano nel tempo che, lungo corso Vittorio Emanuele, sarà arricchito da una mostra, da una dimostrazione di produzione artigianale di orecchiette a cura della signora Nunzia di Bari Vecchia, da tanto intrattenimento e musica dal vivo.
Anche nella quinta edizione di Joha Aestas non mancheranno spettacoli e serate danzanti che animeranno via Sandro Pertini (18 giugno), piazza Pinto (22 giugno), piazza Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa (21 luglio), piazza Plebiscito (25 agosto) e piazza XX Settembre (29 agosto).
Sarà l’estate della nona edizione della rassegna letteraria “Storie di Piazza”, impreziosita quest’anno dagli incontri in piazza Rossini con Francesco Carofiglio (23 giugno) Mavie Da Ponte (28 giugno), Roberta Criscio (19 luglio), Paolo Castronuovo (27 luglio), Chimena Palmieri (2 agosto), Annamaria Milano (11 agosto), Daniele Le Grottaglie (22 agosto), Gabriella Genisi (5 settembre), Giancarlo Visitilli (12 settembre) e Yari Selvetella (16 settembre).
A giugno e a luglio proseguiranno le iniziative legate al centenario della morte del pioniere dell’estetica cinematografica Ricciotto Canudo con una serie di proiezioni di film alla Masseria Canale (27 e 30 giugno, 4 luglio) e le celebrazioni del centenario della costituzione dell’Aeronautica Militare con il concerto della Fanfara del Comando Scuole/3^ Regione Aerea in piazza Plebiscito (15 luglio).
Domenica 9 luglio il concerto della violinista Scarlet Rivera, artista di fama internazionale nota anche per l’importante collaborazione con il cantautore e musicista statunitense Bob Dylan, darà il via ad una serie di eventi musicali in piazza Luca D’Andrano, in piazza Plebiscito e nel centro storico: l’omaggio alla storica band gioiese “Fungo cinese” (12 e 13 luglio, in piazza Plebiscito, con le esibizioni dei gruppi “The Trip” e “Osanna”), il concerto della band “New Trolls” (14 luglio, in piazza Plebiscito), quello dell’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari (18 luglio, piazza Plebiscito), l’esibizione dell’”AIR Duo” composto dal pianista Roberto Re David e dal violinista Giuseppe Amatulli (20 luglio, Arco Cimone), il live show dei Lumied (30 luglio, piazza Luca D’Andrano) e, infine, il tributo dell’Orchestra di chitarre De Falla a Gershwin, Beatles e Morricone (31 luglio, via Roma).
A rendere ancora più ricca e variegata la proposta di eventi estivi saranno tre spettacoli teatrali (24 giugno, 16 luglio e 1 agosto), la presentazione della mostra “Contadini Meridiani” a cura del fotografo Fabio Fischetti (21 luglio, Chiostro comunale), due eventi organizzati dalla Comunità Fratello Sole e dalla Fratres (rispettivamente il 4 agosto e il 27 agosto) e, infine, la “Summer reunion” del Southern Bikers Group (19 agosto).
Ai tradizionali appuntamenti del Palio delle Botti (dal 3 al 6 agosto), della Notte di San Lorenzo (9 agosto), della Cena in bianco (8 settembre) e ai festeggiamenti in onore del compatrono San Rocco (15 e 16 agosto), si affiancheranno, infine, le iniziative finalizzate alla valorizzazione della gastronomia locale e delle sue eccellenze: le sagre dei sapori murgiani, della bruschetta e del pupo fritto in località Montursi (29 giugno, 28 luglio e 11 agosto) e l’attesissima seconda edizione di Gioia Fest, la festa della mozzarella (1 e 2 settembre).

“Il cartellone di eventi targato Joha Aestas 2023 è pronto ad allietare le sere d’estate dei gioiesi con una felice commistione di variegate proposte culturali e occasioni di piacevole intrattenimento – dichiara l’assessore alla Cultura e al Turismo Lucio Romano –. Ci attendono oltre quaranta appuntamenti, dunque, da vivere insieme in un clima di serenità, spensieratezza e reciproca complicità“.


Sagra della Mozzarella a Gioia del Colle

In il

sagra della mozzarella gioia del colle 2022

GIOIA FEST 2022, IL 2 E 3 SETTEMBRE LA FESTA DEL FORMAGGIO E DELLA MOZZARELLA A GIOIA DEL COLLE (BARI)

È in arrivo una delle manifestazioni più attese del programma estivo “Joha AeStas 2022”.
Dopo il grande successo riscosso dalla V edizione del Palio delle Botti Trofeo “Città del Primitivo”, in città fervono i preparativi per “Gioia Fest 2022, la festa del formaggio e della mozzarella”, che si svolgerà in piazza Plebiscito nelle serate del 2 e 3 settembre.

Promosso dal Comitato Gioia Fest con il patrocinio del Comune di Gioia del Colle e la collaborazione delle aziende casearie Fiocco di Latte, Gioiella, La Golosa di Puglia, Masseria Corvello, Michele Milano, Nettis, Sette Colli e Vivolat, l’evento segnerà il ritorno, dopo anni, di un appuntamento tradizionale dell’estate gioiese, finalizzato alla promozione e valorizzazione dei prodotti tipici caseari tra cui la Mozzarella di Gioia del Colle DOP.

Venerdì 2 settembre, alle ore 19.00, sarà il convegno dal titolo “La trasformazione del latte in Puglia: dalle masserie alla mozzarella DOP” ad aprire la manifestazione. Tra i relatori ci saranno l’assessore regionale all’Agricoltura Donato Pentassuglia, il presidente Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro, il professore ordinario di Scienze e Tecnologie Alimentari UNIBA Michele Faccia, il presidente del Consorzio di tutela della Mozzarella di Gioia del Colle DOP Claudia Palazzo e, infine, Carlo Barnaba e Francesco D’Onghia rispettivamente in rappresentanza di Coldiretti Puglia e ARA Puglia.
Il dibattito, che sarà moderato dalla giornalista Maria Cristina De Carlo, si concluderà con la cerimonia di proclamazione di Gioia del Colle a “Città del Formaggio 2022”. In tale occasione il consigliere nazionale ONAF Giusy Ortalizio consegnerà al sindaco Giovanni Mastrangelo l’apposito pannello segnaletico turistico, che sarà installato all’ingresso della città.
La serata proseguirà con le esibizioni del cantante gioiese Danny Losito, con il dj set e l’animazione della Praja Gallipoli e con la degustazione dei prodotti caseari e del vino Primitivo di Gioia del Colle nell’area dedicata agli stand.

Sabato 3 settembre, alle ore 21.30, sempre in piazza Plebiscito, sarà la volta della famosa rock band Le Vibrazioni che, guidata dal frontman Francesco Sarcina, farà tappa a Gioia del Colle con il suo Summer Tour 2022.
Il concerto, a ingresso libero e gratuito, sarà presentato dalla conduttrice televisiva Manila Gorio e seguito con interviste e collegamenti in diretta da Radio Selene, media partner di Gioia Fest 2022.


IIIª Festa della Mozzarella a Castellana Grotte

In il

festa della mozzarella 2019

Gioia in tavola è lieta di presentarvi la terza “festa della mozzarella”. Vi proponiamo una serata all’insegna del gusto con: mozzarelle preparate dal vivo da un mastro casaro del caseificio “Capricci di latte”, prodotti locali a suggellare l’estasi del gusto.
La serata sarà accompagnata da musica live con la strepitosa Marigia e sarà presente anche un giocoliere per intrattenere i più piccini.
Vi aspettiamo a Castellana Grotte in via Mater domini per una intera serata di gioia da Gioia in Tavola.


2ª Festa della Mozzarella

In il

festa della mozzarella castellana grotte

Sabato 22 settembre, seconda edizione della Festa della mozzarella, inizitiva organizzata da “Gioia in tavola” di Francesco Martellotta con la collaborazione di Foto Consaga e Caffè Domini 45.
Nel corso della serata, che avrà luogo a Castellana Grotte (Ba) in via Mater Domini n. 34/A, un mastro casaro del rinomato caseificio L’Artigiana di Putignano preparerà dal vivo le mozzarelle. Inoltre, degustazioni enogastronomiche, giocoleria, musica dal vivo con Marigia e un’estrazione in cui vincitore porterà a casa uno splendido treccione di mozzarella che il nostro mastro casaro preparerà in serata (circa 2 kg).


1ª SAGRA della MOZZARELLA a Castellana Grotte

In il

Gioia in tavola è lieta di presentarvi la prima “festa della mozzarella”. Vi proponiamo una serata all’insegna del gusto con: mozzarelle preparate in live da un mastro del caseificio ” Artigiana ” di Putignano , ottimo vino prodotto dall’azienda “Intini olio e vino”, bruschette realizzate con pane di Altamura condite con olio extravergine di oliva del frantoio di “Giovanni Loliva”, salumi e formaggi locali a suggellare l’estasi del gusto. La serata sarà accompagnata da musica dal vivo con la strepitosa Marigia e sará presente anche il castello di Minnie e Topolino un gonfiabile alto sei metri per i più piccini. Un doveroso ringraziamento al Sindaco di Castellana Grotte e a tutta l’amministrazione comunale, un grazie a Foto Consaga e ad Antonio Campanella impianti. Vi aspettiamo per una intera serata di gioia.

Gioia in Tavola via Mater Domini, 34/A – 70013 Castellana Grotte