RENATO ZERO in concerto a Bari, all’Arena della Vittoria “Autoritratto” Tour

In il

renato-zero-autoritratto-bari-arena-della-vittoria

Renato Zero Tour 2024
Autoritratto – I concerti evento
Arena della Vittoria (Bari)
venerdì 14 e sabato 16 Giugno 2024

Si avvicina sempre più alle battute iniziali Autoritratto – I Concerti – Evento, la nuova avventura live di Renato Zero prodotta da Tattica. Per tutto il mese di marzo, a partire da sabato 2, saranno 14 gli appuntamenti nei palasport di Firenze e Roma, molti dei quali andati subito sold out, a tratteggiare questo nuovo viaggio nel rivoluzionario e caleidoscopico universo di Zero, ennesimo segno tangibile dell’irresistibile richiamo per il suo affezionato pubblico. Renato Zero sarà protagonista con sei date al Nelson Mandela Forum di Firenze (il 2-3-5-6-9-10 marzo) per poi sbarcare con 8 appuntamenti nella sua Roma (il 13-14-16-17-20-21-23-24 marzo al Palazzo dello Sport). Gli ultimi biglietti sono disponibili su renatozero.com, vivaticket.com e in tutti i punti vendita Vivaticket.

I Concerti – Evento sono l’occasione perfetta per ascoltare dal vivo, accanto alle canzoni che hanno segnato la sua ultracinquantennale carriera musicale, i brani
contenuti nell’ultimo album Autoritratto, il più bel frutto della sconfinata creatività di Renato Zero, pubblicato lo scorso dicembre per Tattica e subito balzato ai vertici delle classifiche FIMI/GfK: un’avvincente traversata in 13 tracce guidata dalle sue visioni uniche e dalla straordinaria abilità di raccontare e raccontarsi attraverso la propria arte. Renato Zero, che ha ideato, scritto e diretto lo spettacolo, sarà affiancato on stage da una superband composta da 11 musicisti (Danilo Madonia – direzione musicale, tastiere e pianoforte; Lorenzo Poli – basso; Lele Melotti – batteria; Bruno Giordana – tastiere e sax; Rosario Jermano – percussioni; Giorgio Cocilovo – chitarre; Fabrizio Leo – chitarre; Stefano Bergamaschi – tromba; Emanuele Feliciani – tromba; Elisabetta Mattei – trombone; Fabio Tullio – sax), un coro a 10 voci e dall’orchestra Piemme Project coordinata dal primo violino Prisca Amori; gli arrangiamenti sono a cura del maestro Alterisio Paoletti e del maestro Adriano Pennino. A sublimare le performance di Renato Zero, autentico catalizzatore di energia ed emozione, la scenografia a cura di Igor Ronchese e Gigi Maresca, il light design di Francesco De Cave e i coinvolgenti visual affidati alla direzione di Younuts! (Antonio Usbergo e Niccolò Celaia), a legare spettacolo e racconto con un impatto fortissimo sulla messa in scena.

LA DATE DI AUTORITRATTO – I CONCERTI EVENTO:

2 MARZO 2024 – FIRENZE @ NELSON MANDELA FORUM
3 MARZO 2024 – FIRENZE @ NELSON MANDELA FORUM
5 MARZO 2024 – FIRENZE @ NELSON MANDELA FORUM
6 MARZO 2024 – FIRENZE @ NELSON MANDELA FORUM
9 MARZO 2024 – FIRENZE @ NELSON MANDELA FORUM
10 MARZO 2024 – FIRENZE @ NELSON MANDELA FORUM
13 MARZO 2024 – ROMA @ PALAZZO DELLO SPORT
14 MARZO 2024 – ROMA @ PALAZZO DELLO SPORT
16 MARZO 2024 – ROMA @ PALAZZO DELLO SPORT
17 MARZO 2024 – ROMA @ PALAZZO DELLO SPORT
20 MARZO 2024 – ROMA @ PALAZZO DELLO SPORT
21 MARZO 2024 – ROMA @ PALAZZO DELLO SPORT
23 MARZO 2024 – ROMA @ PALAZZO DELLO SPORT
24 MARZO 2024 – ROMA @ PALAZZO DELLO SPORT

14 GIUGNO 2024 – BARI @ ARENA DELLA VITTORIA
16 GIUGNO 2024 – BARI @ ARENA DELLA VITTORIA
21 GIUGNO 2024 – NAPOLI @ PIAZZA DEL PLEBISCITO
22 GIUGNO 2024 – NAPOLI @ PIAZZA DEL PLEBISCITO

19 LUGLIO 2024 – SANTA MARGHERITA DI PULA (CA) @FORTE ARENA
20 LUGLIO 2024 – SANTA MARGHERITA DI PULA (CA) @FORTE ARENA

29 SETTEMBRE 2024 – MILANO @FORUM
30 SETTEMBRE 2024 – MILANO @FORUM

5 OTTOBRE 2024 – TORINO @INALPI ARENA
6 OTTOBRE 2024 – TORINO @INALPI ARENA
9 OTTOBRE 2024 – LIVORNO – @MODIGLIANI FORUM
12 OTTOBRE 2024 – BOLOGNA @UNIPOL ARENA
13 OTTOBRE 2024 – BOLOGNA @UNIPOL ARENA
16 OTTOBRE 2024 – MANTOVA @PALAUNICAL
17 OTTOBRE 2024 – MANTOVA @PALAUNICAL
26 OTTOBRE 2024 – PESARO @VITRIFRIGO ARENA
29 OTTOBRE 2024 – PERUGIA @PALABARTON
30 OTTOBRE 2024 – PERUGIA @PALABARTON

2 NOVEMBRE 2024 – EBOLI @PALASELE
6 NOVEMBRE 2024 – MESSINA @PALARESCIFINA
7 NOVEMBRE 2024 – MESSINA @PALARESCIFINA
10 NOVEMBRE 2024 – ROMA @PALAZZO DELLO SPORT

I biglietti per le nuove date saranno disponibili in prevendita a partire dalle ore 11.00 del 3 aprile su renatozero.com, vivaticket.com e in tutti i punti vendita Vivaticket.


Giuliano Ciliberti in “JazZero”, la musica di Renato Zero rivisitata in chiave jazz

In il

Giuliano Ciliberti in JazZero la musica di Renato Zero rivisitata in chiave jazz

Una prima assoluta al Teatro Purgatorio di Bari
JazZERO
la musica di Renato Zero per la prima volta rivisitata in chiave jazz

Giuliano Ciliberti con una grande band di 4 jazzisti al teatro Purgatorio porterà in scena per 4 date uno spettacolo interamente dedicato a RENATO ZERO, per la prima volta in assoluto totalmente riarrangiato in chiave jazz. Più di un concerto, una vera scoperta. Non perdete questa occasione.

Beppe Brizzi – batteria
Roberto Inciardi – contrabbasso
Michele Tempesta – sax e flauto
Pippo Lombardo – pianoforte

sabato 6 aprile ore 21.00
domenica 7 aprile ore 18.00
venerdì 12 e 19 aprile ore 21.00

Prenotazioni disponibili al 3347776111 – 0805796577


RENATO ZERO in concerto al Palaflorio di Bari – “Zero il folle in Tour”

In il

RENATO ZERO IL FOLLE IN TOUR NUOVE DATE

DAL 1° NOVEMBRE IN TOUR NEI PALASPORT DI TUTTA ITALIA
A OTTOBRE ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI 
”ZERO IL FOLLE”

Folle è chi sogna, chi è libero, chi provoca, chi cambia.

Folle è chi rifiuta le regole e l’autorità, alimentando i desideri nascosti di chi lo giudica e segretamente vorrebbe assomigliargli. Folle è chi non si vergogna mai e osa sempre, per rendere eterna la giovinezza.

Folle è RENATO ZERO. L’artista italiano più rivoluzionario di sempre sta per tornare a stupire la sua gente con UN NUOVO TOUR dall’1 Novembre nei principali palasport italiani con un grandioso show nel quale, oltre ad attingere al suo storico repertorio, presenterà dal vivo anche il nuovo album di inediti, in uscita a ottobre,”ZERO IL FOLLE”.

Renato Zero commenta:
Scommettiamo che il tempo non ci tange? Che la ruga non ci sfiora?
 Che il sogno ci sostiene e la musica ci adora?
 Siamo folli Impenitenti.
Siamo Alunni e Professori. 
Siamo Principi e Corsari.
Siamo Giovani Maturi. 
Scommettiamo che non ci fermerà nessuno?

e così continua:
Il folle esprime il rifiuto di ogni autorità e si alimenta dei desideri nascosti di chi lo giudica e segretamente vorrebbe assomigliargli.
 La Storia l’hanno fatta i folli: Gesù, Galileo, Mozart, Martin Luther King, John Lennon, Pasolini, Steve Jobs. 
Non vergognarsi mai e osare tutto, per rendere eterna la giovinezza.
 L’elogio alla follia 500 anni dopo ha parole nuove e incontra il pentagramma. Perché, 500 anni fa come oggi, nessuna società, nessun legame potrebbe essere gradevole o duraturo se gli uni con gli altri non ci lusingassimo vicendevolmente col miele della follia.

I biglietti saranno disponibili in prevendita dalle ore 11.00 di Giovedì 9 Maggio, sul sito ufficiale di Renato Zero, sul sito Vivaticket e nei punti vendita autorizzati Vivaticket.

Tutte le date di “ZERO IL FOLLE IN TOUR”, sono prodotte e organizzate da Tattica.

Rtl 102.5 è la radio media partner ufficiale del tour

Di seguito le date del Tour:

Novembre 2019
Roma 1, 3, 4, 6, 8 e 9 novembre Palazzo dello Sport
Firenze 14 e 15 novembre Nelson Mandela Forum
Mantova 18 e 19 novembre Mandela Forum
Pesaro 23 e 24 novembre Vitrifrigo Arena
Dicembre 2019
Livorno 7 e 8 dicembre Modigliani Forum
Torino 14 e 15 dicembre PalAlpitour
Bologna 21 e 22 dicembre Unipol Arena
Gennaio 2020
Milano 11 e 12 gennaio Mediolanum Forum
Eboli 18 e 19 gennaio Palasele
Bari 23 e 25 26 gennaio PalaFlorio

>>>Acquista Biglietti


Festival in… Porto a Giovinazzo

In il

festival in porto 2018 giovinazzo

Festival in Porto è la manifestazione musicale organizzata dagli Amici della Musica di Giovinazzo che vedono sul palco le più importanti cover italiane. Caratteristica di questa manifestazione è la capacità di proporre in ogni edizione diversi generi musicali capaci di raggiungere un pubblico vasto e vario.

PROGRAMMA:

10 Agosto: ICARO in concerto – Tributo a Renato Zero

11 Agosto: ITALIAN WOMEN TRIBUTE in concerto – La grande musica rock femminile italiana : Mina, Loredana Bertè, Mia Martini, Patty Pravo, Fiorella Mannoia, Giorgia, Laura Pausini, Gianna Nannini, Irene Grandi, Elisa

12 Agosto: FRANKIE & CANTHINA ORCHESTRA in concerto – Omaggio a Barry White e i fantastici anni ’70

Piazza Vittorio Emanuele – Giovinazzo (Bari)


RENATO ZERO Platinum Concert con Giuliano Ciliberti

In il

renato zero platinum concert giuliano ciliberti

Giuliano Ciliberti in Renato Zero Platinum Concert

Direzione musicale: Marco Tamma
Chitarra: Joe Nalieri

Dancer: Giuliana Squeo – Voce: Alessandra Scannicchio – Light Designer: Giuseppe Pignataro – Special Guest: La Marchesa Pomponia
Regia: Giuliano Ciliberti

Info: 3347776111 – 0805796577


Storie di Vinile: il 1976, RENATO ZERO e l’album Trapezio

In il

****L’EVENTO E’ STATO RIMANDATO AD OTTOBRE****

Nuovo appuntamento con il vinile, tra musica, parole, libri, arte e cinema. Novanta minuti dedicati a un disco, al suo autore, alla storia. L’innovativo progetto ideato da Michele Laricchia, con l’ausilio di Vito Prigigallo e Luca Basso, e organizzato dall’amministrazione comunale di Capurso in collaborazione con le associazioni culturali Multiculturita J.S. e Kirikù, si svolgerà a Capurso, presso la biblioteca comunale “D’Addosio”.
Sabato 8 giugno, ore 20, l’appuntamento sarà dedicato a un artista fra i più importanti della scena musicale italiana: Renato Zero.
L’album in scena sarà Trapezio, licenziato nel 1976.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Informazioni:
Ufficio cultura | Comune di Capurso: 080.4551124.
Facebook | CapursoCultura – Multiculturita Jazz Festival


RENATO ZERO AL CINEMA “Zerovskij – Solo per amore”: l’elenco delle sale di proiezione di Bari e provincia

In il

Zerovskij Solo per amore renato zero film al cinema

Arriva nelle sale il 19, 20 e 21 marzo con Lucky Red “Zerovskij – Solo per amore“, lo spettacolo ideato, scritto e diretto da Renato Zero, il tour sold out della scorsa estate. Oltre due ore di show, registrate durante le rappresentazioni all’Arena di Verona. “Il cinema – spiega Renato Zero – ha catturato Zerovskij, la mia opera sinfonica. Un folto gruppo di collaboratori, esattamente in scena 118 tra 62 elementi d’orchestra, 30 di coro, 5 nella sessione ritmica. Un direttore d’orchestra, un direttore del coro. Un coreografo e 12 ballerini. E ancora 7 formidabili giovani attori. Fuori scena la voce ipotetica dell’Altissimo. E altri magnifici 5 doppiatori per gli annunci diramati dalla Stazione Terra. Una compagine di professionisti di altissimo livello. Ci siamo davvero meritati di finire nella magica metratura di quel magnetico schermo!”.

L’opera, che si presenta in una nuova versione arricchita da contributi inediti, si avvale della regia video di Gaetano Morbioli per Run Multimedia. Vincenzo Incenzo, collabora da oltre vent’anni con Renato Zero e lo ha affiancato nella sceneggiatura e nella regia di questa sua opera svelando dei piccoli segreti. “Renato – racconta Incenzo – ha concepito lo spettacolo ad orologeria; sembra folle, ma tutte musiche, luci, scene, dialoghi sono su una time-line unica che parte e non si ferma fino alla fine. Nessuna improvvisazione, nessun ritardo o anticipo. Immaginiamo quando Renato ha comunicato agli attori che dovevano imparare a memoria l’arco di tempo esatto in cui dire la battuta e fare i movimenti. Ci sono stati momenti tragici ed esilaranti, gli attori si guardavano tra di loro, avevano dei countdown in cuffia che gli indicavano i secondi a disposizione. Ma la scommessa Renato l’ha vinta; lo spettacolo non ha un secondo fuori posto. Riguardo alla “messa in onda cinematografica” aggiunge: “Dopo tutto quello che è accaduto l’abbraccio con il cinema è stata l’ennesima rivoluzione zeriana. Abbiamo ripensato lo spettacolo per una totalità di circa due ore, sacrificando necessariamente delle parti. Ora, tanti dettagli narrativi, tante caratterizzazioni, impossibili a seguirsi simultaneamente dal vivo considerando distanze e postazioni, verranno alla luce in maniera netta grazie al grande schermo e ad un’attenta regia video. La dimensione audio è stata pensata per ricreare il contesto live. Lo spettatore avrà la sensazione di essere in mezzo al pubblico dell’Arena di Verona, grazie ad un sofisticato processo tecnologico. Sono felice perché il cinema valorizzerà gli attori e tutto il lavoro che abbiamo fatto sulla mimica e l’espressività. So che con Renato lavoreremo fino all’ultimo secondo perché Zerovskij si presenti nel modo migliore nelle sale di tutta Italia. Il lavoro non ci spaventa. Sono due anni che Zerovskij ci importuna. Ma è meraviglioso – conclude – festeggiare così 20 anni di collaborazione con Renato”.

Per programmazione sale e info biglietti clicca qui


“VARAITY” con Giuliano Ciliberti ed Eleonora Magnifico

In il

Al teatro Purgatorio dopo 3 anni torna di scena “VaRAIty” 91 minuti di varietà da Canzonissima a Fantastico, con Giuliano Ciliberti ed Eleonora Magnifico. Dalle gemelle Kessler a Mina, Renato Zero, Aznavour, Raffaella Carrà, Patty Pravo e tantissimi altri personaggi. Abiti di scena originali direttamente dalla customerie di Rai e Mediaset.


“50 ZERO 40” al Teatro Purgatorio

In il

Al teatro Purgatorio sarà proposto il nuovo spettacolo “50 Zero 40” di Giuliano Ciliberti.

Con questo lavoro si ripercorreranno i cinquant’anni di attività artistica del cantautore Renato Fiacchini in arte Renato Zero. Era, infatti, il 1967 quando pubblicò il suo primo 45 giri: “Non basta sai”/“In mezzo ai guai”.

“È uno spettacolo a tutto tondo – ha commentato Giuliano Ciliberti – dedicato ai cinquant’anni di carriera di Renato Zero. Entrambe le date sono già sold out. Sono molto felice e ringrazio il pubblico per quest’affezione”.

Durante lo show saranno impegnati Giuliano Ciliberti nell’interpretazione dei successi del cantante, eseguiti musicalmente dal maestro Marco Tamma e un corpo di ballo capitanato e diretto da Mirko Guglielmi.

venerdì 5 e sabato 6 maggio ore 21:00

Teatro Purgatorio via Pietrocola, 19 – Bari

Infotel: 3347776111 – 0805796577