“Together for Never Give Up” al Teatro Petruzzelli con Rimbamband, Antonio Stornaiolo e Mezzotono

In il

together for never give up teatro petruzzelli

L’evento “Together for Never Give Up”, inizialmente previsto il 12 marzo 2020, annullato a causa della chiusura del teatro Petruzzelli in seguito all’emergenza nazionale legata all’epidemia del COVID-19 finalmente ha una nuova data.
Lunedì 21 febbraio 2022 Mezzotono, Rimbamband e Antonio Stornaiolo per sostenere Never Give Up, una Onlus che si occupa attivamente di disturbi alimentari. Anoressia e bulimia sono la prima causa di morte tra gli adolescenti, insieme possiamo fare qualcosa di importante.

Una grande serata di musica, spettacolo e solidarietà.

Info:
Annamaria Baccaro 3332311814
Cristina Maremonti 3395852312

Botteghino Teatro Petruzzelli
corso Cavour 12 – Bari
E-mail: botteghino@fondazionepetruzzelli.it
telefono: 0809752810

>>>Acquista Biglietti


Sagra dell’Oliva Termite di Bitetto 2021

In il

sagra oliva termite 2021 bitetto

Sagra dell’Oliva Termite di Bitetto
XXXVIIIª edizione
sabato 2 e domenica 3 ottobre 2021

L’Associazione per il riconoscimento della D.O.P. “Oliva dolce da mensa cultivar tèrmite di Bitetto” organizza la 28ª edizione della Sagra dell’Oliva dolce Termite di Bitetto.
La sagra si svolgerà il 2 e 3 ottobre 2021 e interesserà piazza Aldo Moro e piazza Umberto I°.
L’evento si svolgerà seguendo le disposizioni vigenti in materia di Covid. Si comunica che tutti i visitatori e gli espositori devono essere muniti di green pass.

***PROGRAMMA***

SABATO 2 OTTOBRE
18,30 Inaugurazione stand enogastronomici ed espositivi
20,30 MANUELA VILLA in concerto

DOMENICA 3 OTTOBRE
8,30 Camminata tra gli ulivi con l’Associazione Bitetto Runners
10,00 Giochi e bans con il Gruppo Scout
17,30 Libri da snocciolare – IIIª edizione
19,30 Inaugurazione Agorà di Luci
20,00 Premiazione Lo Stand DOP e concorso Oliva più pesante
20,30 Showcooking a cura dello chef Giuseppe Galena con la partecipazione di Renato Ciardo


Il meglio di… RIMBAMBAND a Bitonto – Luce Music Festival

In il

rimbamband bitonto luce music festival

RIMBAMBAND
19 luglio 2021 h. 21:30
Masseria Lama Balice – Bitonto (Ba)

Rimbamband Il meglio di…
Suonano, cantano, inventano, trasformano, sorprendono e, dopo un anno di lontananza dal palcoscenico, scalpitano dalla voglia di torturare di risate il pubblico!
Con Il meglio di… sfoderano per Luce Music Festival i numeri più esilaranti e stupefacenti di sempre.
Intanto li rivediamo in versione Maneskin post vittoria Eurovision.
Fate presto a comprare i biglietti, che se non trovate posto, poi, dovete stare zitti e buoni.

>>>Acquista Biglietti


TOTI e TATA e RIMBAMBAND di scena a Capurso sul Sagrato della Basilica della Madonna del Pozzo

In il

toti e tata rimbamband capurso

LA PUGLIA CHE RIDE.
L’allegria e l’ironia di Toti e Tata e della Rimbamband di scena quest’estate a Capurso sul Sagrato della Basilica della Madonna del Pozzo.
Si parte il 13 luglio alle 21:00 con “Il meglio di Rimbamband”. Un vero tour de force di musica e comicità con Raffaello Tullo, Renato Ciardo, Nicolò Pantaleo, Vittorio Bruno e Francesco Pagliarulo.
Il 14 luglio alle 21:00 sarà invece la volta della storica coppia della comicità pugliese Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo, in arte Toti e Tata, in scena con “Il Cotto e il Crudo”.

Due eventi organizzati dall’Associazione di Promozione Sociale Promolab716 e Capurso Web Tv con il patrocinio del Comune di Capurso.

Abbonamenti e biglietti in vendita online su ApuliaTicket attraverso il sito https://www.apuliaticket.it/promolab716
o presso i seguenti punti vendita di Capurso:
Tabaccheria De Rosa, via Bari 1;
Tabaccheria Nitti, via Lattanzio 40;
Libreria La Sapientia, piazza Marconi 56;
LiberaMente, via Madonna del Pozzo 63.

Info prevendite al numero 3883062048


Jerry Calà, Toti e Tata e Renato Ciardo al Lido Losciale di Monopoli

In il

lido losciale spettacoli

Nel mese di luglio il lido Losciale di Monopoli (Bari) proporrà tre appuntamenti all’insegna della musica e dello spettacolo con importanti personaggi, quali Jerry Calà, Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo e Renato Ciardo.
La stagione del lido avrà inizio domenica 4 e proporrà vari appuntamenti nel corso della settimana, con varie formule per rilassarsi e divertirsi sotto il sole e sotto le stelle. Tra questi ampio spazio sarà ad eventi live, con artisti che abbracciano sia la musica che lo spettacolo in senso più ampio.
Il primo a esibirsi, giovedì 8, sarà Jerry Calà, personaggio di spicco con i suoi film tra i quali “Sapore di mare” “Yuppies” e “Abbronzatissimi”, nonché con i suoi tormentoni “Libidine” e “Capito” , che sarà impegnato con lo spettacolo “Una vita da libidine concert show”, un concerto nel quale ripercorre la sua carriera in musica. Seguiranno, giovedì 15, Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo, i due attori che hanno ottenuto una grande fama con il duo “Toti e Tata”, formatasi nel 1985 e celebre per programmi quali “Filomena Coza Depurada”, “Teledurazzo”, “Il“Polpo” e tanti altri ancora, che proporranno lo spettacolo “Il cotto e il crudo”. Nel terzo appuntamento, in programma venerdì 23, si esibirà il comico e musicista Renato Ciardo, il figlio del grande Gianni, noto per le sue performance televisive e dal vivo anche come membro della Rimbamband. Da solo sul palco si cimenterà in uno show nel quale sarà impegnato a suonare, cantare, imitare e recitare.
Per partecipare agli eventi è consigliata la prenotazione al 3929111969.

Lido Losciale – Contrada Losciale – Monopoli (Bari)
Infoline: 3929111969


TRULLI VIVENTI SUMMER 2021: il cartellone degli eventi da Luglio ad Ottobre

In il

trulli viventi 2021 alberobello

«Trulli Viventi 2021», ecco il cartellone di eventi per l’estate ad Alberobello.
Il clou è il concerto di Fiorella Mannoia il 17 agosto. E poi ancora musica, teatro, cultura e sport nella splendida cornice del «Summer lights»

Un calendario di più di 20 eventi da luglio a settembre, tanti assessorati coinvolti e al lavoro in sinergia, per un cartellone che, come ogni estate, farà vivere Alberobello ogni sera tra i vicoli dei trulli che da 25 anni sono patrimonio dell’umanità.
Sullo sfondo, come sempre, le luci che illuminano le case a cono, in collaborazione con Engie e Unique Eventi e le installazioni luminose su Belvedere e Trullo Sovrano, che quest’anno sono dedicate a Dante nel 700mo anniversario della morte del sommo poeta.
Musica, teatro, sport, tradizione: c’è tutto nel programma di «Trulli Viventi-Estate 2021» promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con diverse associazioni e che include anche eventi targati «Bari in Jazz» e «Costa dei Trulli».

La ciliegina sulla torta dell’estate sarà, proprio per Bari in Jazz, il concerto di Fiorella Mannoia il 17 agosto (ore 21.00, piazzale Biagio Miraglia, info e dettagli su biglietti e prevendite su «Friends and Partners» e «TicketOne» e all tabaccheria n.1 in via Manzoni 55 ad Alberobello).
La cantautrice sarà nella Capitale dei trulli per un concerto unico, una perla incastonata nella estate alberobellose, ai piedi della splendida cornice del rione Monti, uno dei cinque siti patrimonio Unesco.

IL PROGRAMMA GIORNO PER GIORNO:

L’estate si aprirà con un evento d’eccezione: mercoledì 7 luglio Alberobello ospiterà il due volte campione del mondo e campione olimpico di ciclismo Paolo Bettini per una serata speciale sul Belvedere tra sport e promozione del territorio (ore 21.00).

Il giorno dopo, 8 luglio, spazio alla musica in piazza Sacramento con «Metti una sera…omaggio a Ennio Morricone», promossa dall’associazione culturale «Koiné».

Sabato 10 luglio ci sarà la prima delle tre serate di «FestivArts», tradizionale appuntamento dell’estate alberobellese che come sempre si terrà in piazza Sacramento, nella splendida cornice del Trullo Sovrano (ore 21.00). Ad aprire il festival che quest’anno è targato «Costa dei trulli», sarà Diego Fusaro.

Il 23 luglio ci sarà Katia Ricciarelli e

il 2 agosto chiuderà Giobbe Covatta.

Il 15 luglio (piazza Sacramento, ore 21.00), una serata dedica alla napoletanità con «Nun me scetà, Napoli: poesia e sogni» organizzata dall’associazione cultruale «Epos Teatro».

Il giorno dopo Alberobello (piazza Sacramento, ore 21.00), aprirà l’edizione 2021 del festival metropolitano «Bari in Jazz», con i primi due appuntamenti del cartellone in programma.

Il 16 luglio si parte con Alessandro Deledda evolution trio special guest Dimitri Grechi Espinoza «La linea del Vento».

Il giorno dopo, il 17, ci saranno Stefania Dipierro, Antonio Fresa, Marco Bardoscia «Samba e amor». Overture Sorah Rionda Trio.

Il 18 luglio si parte con tre eventi eccezionali dedicati al teatro (ore 21.00, piazza Sacramento). Il primo è lo spettacolo di Enzo De Caro in «Un’odissea infinita».

Il secondo, il 1° agosto, con Danilo Rea e l’omaggio a Enrico Caruso.

Si chiude il 29 agosto con Enrico Lo Verso in «Uno, nessuno e centomila».

Il 20 luglio torna l’Unesco Jazz Festival (piazza Sacramento, ore 21.00), mentre il 30 luglio l’associazione Sirio porta al Trullo Sovrano Antonello Costa (ore 21.00).

Agosto avrà una tappa del Festival della Notte della Taranta in piazzale Biagio Miraglia (6 agosto, 20.30).

Il 7 e 8 agosto spazio alla due giorni dedicata al XXXVII festival folklorico città dei trulli, organizzata dal Gruppo folkloristico di Alberobello.
Agosto sarà anche il mese dedicato a due grandi appuntamenti che si svilupperanno in più serate:

la terza edizione del Pasqualino Gourmet (6-13 agosto, villa Sant’Antonio), promossa dall’omonima associazione e

«Trulli’n beer-live music and food» (20-29 agosto, via Nino Rota), promossa dall’associazione Pinnacoli promozione e turismo Ets.

La stessa associazione chiuderà l’estate il 16 e 17 ottobre con la manifestazione «Gusta lo sport» nella zona stadio e area mercatale.

Il 19 a Casa d’Amore e il 20 alla casa Rossa ci sarà la compagnia stabile Assai di Rebibbia, appuntamento tradizione dell’estate alberobellese.

Il 21 e il 22 agosto torna «La notte dei Briganti» alla masseria Vaccari organizzata dall’associazione «Sylva tours and didactics».

Giornata dedicata allo sport il 28 agosto con la manifestazione organizzata dall’Alberobello Basket in largo Martellotta.

Ultimo appuntamento di agosto il 30 con il concerto del maestro Modesto Aquilino promosso dall’associazione culturale «1797 2.0».

Il 3 settembre risate a volontà con Renato Ciardo in «Solo solo in mezzo alla piazza» (ore 21.00, Trullo Sovrano), promosso dall’associazione «Sirio».

«Abbiamo realizzato un cartellone di eventi che farà vivere i nostri trulli ogni giorno – dice il sindaco e delegato Anci Puglia al Turismo, Michele Longo –. Un cartellone che è costituito da appuntamenti consolidati e immancabili e da chicche uniche che renderanno magiche le sere d’estate nei luoghi più belli della nostra Alberobello affinché visitatori e viaggiatori si sentano accolti come se fossero a casa e la nostra Comunità possa vivere ogni angolo del nostro paese nel segno di quello che è da sempre il nostro obiettivo: la valorizzazione del nostro patrimonio che è soprattutto promozione dei valori Unesco e della nostra genuinità, affinché tutti possano apprezzare la quotidianità dello stile di vita della nostra Puglia».

«Abbiamo lavorato in sinergia guidati dall’idea di costruire un cartellone che integrasse tutte le forme d’arte con eventi a misura di tutte le fasce d’età e in stretta collaborazione con le associazioni, locali e non, che ringraziamo per l’impegno e la collaborazione – dicono l’assessore al Turismo, Spettacoli e Sport Antonella Ivone; l’assessore alla Cultura Alessandra Turi e l’assessore alle Pari Opportunità Anna Piepoli –. Gli eventi proposti saranno impreziositi dalla magia del contesto in cui si svolgeranno e allo stesso tempo la bellezza dei nostri trulli darà ancora più valore agli appuntamenti in calendario in uno scambio reciproco di bellezza paesaggistica e culturale che renderà come sempre bellissima l’estate di Alberobello».


Aspettando il Festival dell’Arte Russa a Bari, omaggio di Renato Ciardo e spettacolo folkloristico

In il

aspettando il festival dell arte russa bari

Come lo scorso anno, a causa dell’emergenza sanitaria, non possono essere svolte le imponenti celebrazioni in onore di San Nicola anche per il popolo ortodosso che, come di consuetudine il 21, e soprattutto il 22 maggio, (data che sul calendario Giuliano – ortodosso corrisponde al nostro 9 maggio) onora il Santo più amato compiendo un pellegrinaggio che, dalla Russia e da tutto l’Est d’Europa, li conduce qui a Bari.

“Siamo convinti – dice Rocky Malatesta, presidente del Cesvir – che questo periodo così tragico sia al termine della sua fase più acuta e che, a breve, potremo ritornare a condurre una vita serena e soprattutto proiettata al benessere e alla felicità collettiva. Anche quest’anno, nonostante tutto – continua Malatesta – non abbiamo voluto far mancare al popolo barese e russo di San Nicola il nostro consueto appuntamento con il Festival dell’Arte Russa, che proveremo a riprogrammare nella sua interezza il prossimo dicembre, organizzando un simbolico incontro on line che andrà in onda sulla pagina facebook del Cesvir, sabato 22 maggio 2021 alle ore 16.00, con due brevi interventi artistici che sugelleranno l’amicizia e la relazione culturale tra i popoli, nel nome del nostro caro San Nicola.”

A partire dalle ore 16.00, basterà cliccare sulla pagina facebook del Cesvir https://www.facebook.com/cesvir/, per assistere all’evento introdotto dai saluti di Rocky Malatesta e di Tatiana Shumova, Presidente del Centro dei festival cinematografici e dei programmi internazionali di Mosca e cittadina onoraria di Bari cui seguiranno l’esibizione del Gruppo Folcloristico della Città di Dmitrov e la messa in onda del video intitolato “Nenia a San Nicola”, sottotitolato in cirillico, omaggio dell’artista barese Renato Ciardo al popolo Russo.

Sono in arrivo in queste giornate piccole delegazioni istituzionali da Mosca che si uniranno alla comunità ortodossa locale per la celebrazione dei due momenti principali dedicati al Santo: la veglia il giorno 21 alle ore 17.00 presso la Chiesa Russa di Bari e il giorno 22 la Solenne funzione ortodossa all’interno della Basilica di San Nicola, con inizio alle ore 08.00.

L’auspicio del Cesvir e del Centro dei Festival cinematografici e programmi internazionali di Mosca è quello di realizzare, grazie al consueto sostegno della Regione Puglia, il prossimo dicembre un doppio appuntamento bilaterale dei festival. Dal 9 al 14 l’XI edizione del Festival della Cultura Italiana a Mosca e dal 16 al 22 la XIV edizione del Festival dell’Arte Russa a Bari.


San Nicola, l’evento dedicato al santo patrono in diretta tv dalla Basilica

In il

san nicola spettacolo 2021

Il 7 maggio in largo Abate Elia in scena lo spettacolo che celebra il rito della traslazione delle reliquie di San Nicola con l’adattamento della commedia “Nicolaus: e venne dal mare” di Vito Maurogiovanni a cura del regista Nicola Valenzano.

Lo spettacolo, della durata complessiva di 100 minuti circa, sarà ripreso e trasmesso in diretta televisiva a partire dalle ore 21.20 da TeleNorba. L’evento sarà anche disponibile in streaming sulle pagine Facebook San Nicola 2021, Basilica Pontificia San Nicola e sul canale YouTube di Telenorba.

La narrazione ambientata nel 1087, quindici anni dopo il passaggio della città ai Normanni che l’avevano strappata ai Bizantini, dà voce al popolo barese, ai suoi timori e alle speranze riposte nell’impresa dei 62 marinai in partenza per Myra, mentre l’abate Elia, che sul finale accoglierà le ossa del Santo, ripercorre la vita e le opere di San Nicola.

Attraverso la rievocazione dei momenti salienti della leggenda, gli spettatori assisteranno sia alla messa in scena di due dei miracoli più noti del Santo – la dote alle tre fanciulle che il padre voleva avviare alla prostituzione e il miracolo dei naviganti, più noto come la tempesta – sia a un racconto più “leggero” riportato dalla tradizione popolare, ovvero quello del ciuccio bianco e del ciuccio nero.

In occasione del settecentesimo anniversario della morte di Dante, Nicola Valenzano renderà omaggio al sommo poeta affidando all’abate Elia, a commento della vicenda delle tre fanciulle, i versi del XX canto del Purgatorio che recitano “Esso parlava ancor de la larghezza/ che fece Niccolò a le pulzelle,/ per condurre ad onor lor giovinezza”.

Accanto agli attori della compagnia Badatea e ai danzatori, ci saranno anche Renato Ciardo, Tiziana Schiavarelli, Annamaria Vivacqua, la cantante Carla Bavaro e il fondatore dei Radicanto Giuseppe De Trizio.

Lo spettacolo si concluderà con la consueta consegna del quadro di San Nicola nelle mani del priore della Basilica, padre Giovanni Distante, e del sindaco Antonio Decaro.

In scena, su un palco di circa 300 mq dove si staglia la caravella tradizionalmente utilizzata per il corteo, si alterneranno complessivamente 40 tra attori, danzatori e figuranti in sei quadri intervallati da musiche e coreografie. A fare da contrappunto musicale alla narrazione 22 orchestrali del Collegium Musicum diretti dal Maestro Rino Marrone.

Le coreografie di tutti i momenti di danza sono a cura di Ernesto Valenzano, con l’eccezione del numero di danza aerea affidato a Enrico Romita. Tutti i costumi utilizzati nello spettacolo, tranne quelli indossati dagli 11 protagonisti, che sono del costumista Luigi Spezzacatene, appartengono a Sitara Teatro.

L’organizzazione e la gestione dell’evento sono del Gruppo IdeAzione s.r.l. di Christian Calabrese, mentre la produzione esecutiva è affidata a Vito Caggianelli per la Ismaele Film.

L’evento televisivo porta la firma, per la regia teatrale di Nicola Valenzano, per la regia televisiva di Vito Capuano, per la parte autorale di Giorgio Gambino e Giovanni Trevisan, e sarà presentato da Mary De Gennaro.

Lo spettacolo è realizzato con il sostegno di BCC – Banca di Credito Cooperativo di Bari.

L’intero spettacolo, rigorosamente interdetto al pubblico, sarà realizzato nel rispetto del protocollo condiviso per la tutela dei lavoratori del settore cine-audiovisivo del 7 luglio 2020 per evitare rischi di contagio da covid 19.

Si ricorda che il segnale per la diretta televisiva sarà reso disponibile da TeleNorba, attraverso il sito della Basilica di San Nicola, per la trasmissione gratuita in favore delle eventuali emittenti televisive interessate a trasmettere l’evento.

Qui il programma completo delle celebrazioni della Festa di San Nicola 2021


Beatles in Symphony e Renato Ciardo in concerto in streaming

In il

beatles in symphony renato ciard

BEATLES IN SYMPHONY: APPUNTAMENTO CON L’ORCHESTRA SINFONICA METROPOLITANA, RENATO CIARDO E I SUOI “THE QUARRYMEN”

Lunedì 5 aprile, alle ore 20.00, nuovo evento in streaming sulla pagina facebook della Città Metropolitana di Bari. L’Orchestra sinfonica metropolitana si esibirà “a distanza” in uno spettacolo da non perdere con il noto artista barese, Renato Ciardo ed i suoi “The Quarrymen”, la più importante ed apprezzata tribute band dei Beatles in ambito nazionale, e con la partecipazione di Nicolò Pantaleo. Per l’occasione l’Orchestra sarà diretta dal maestro Vito Andrea Morra. In scaletta i pezzi più famosi del quartetto di Liverpool.


“All you can RimbambEAT” al Teatro Piccinni in scena tutti gli spettacoli della Rimbamband

In il

All you can RimbambEAT Rimbamband teatro Piccinni

Quando tornate a Bari?
Non è che adesso ve ne andate all’estero e vi dimenticate di noi?
Centinaia di messaggi così.
Amici baresi, abbiamo una sorpresa solo per voi!
“All you can RimbambEAT”.
Dal 3 al 6 Gennaio, porteremo in scena tutti i nostri spettacoli, e lo faremo nello splendido teatro Piccinni, appena restaurato e che riaprirà a brevissimo.
Potete scegliere il vostro spettacolo preferito, quello che non siete mai riusciti a vedere, o addirittura fare un abbonamento per tutti i 4 giorni e farvi una scorpacciata di musica e risate.
E pure quest’anno vi abbiamo risolto il problema dei regali di Natale!
Biglietti già disponibili in tutti punti vendita VivaTicket e on line su www.vivaticket.it.
Per ulteriori informazioni, potete chiamare Betta al 3939639865.
Ciao belli!