6 Ore di San Giuseppe

In il

Settima edizione della 6 Ore di San Giuseppe

Sabato 17 marzo 2018 – Partenza ore 14:00 da piazza Aldo Moro.
La gara si svolge nello splendido scenario del centro storico su un circuito pianeggiante di 1,30 km.
Per info 3358716301 – 3298511268

Iscrizioni su www.icron.it


Via Crucis a Putignano

In il

Le nostre croci, la sua Croce.
Le nostre fragilità, le sue cadute.
I nostri sentieri dolorosi, la sua Via Crucis.

Per sentire Gesù che si fa Cireneo delle nostre croci, per condividerne con noi il peso ed il dolore, vi invitiamo a partecipare alla Via Crucis nelle strade della nostra parrocchia che si terrà venerdì 16 marzo. Ritrovo presso il sagrato parrocchiale.

Itinerario: Via Piave, Via Manzoni, Via Anna Frank, Via Martin Luther King, Via Brenta, Via Tagliamento, Via Laterza.

Parrocchia San Domenico – Putignano (Bari)


Biagio Izzo e Rocío Muñoz Morales in “DÌ CHE TI MANDA PICONE”

In il

Compagnia Enfi Teatro
Biagio Izzo, Rocío Muñoz Morales
DÌ CHE TI MANDA PICONE
in omaggio alla memoria di Elvio Porta
con Biagio Izzo, Rocío Muñoz Morales; e con Mario Porfito, Lucio Aiello, Rosa Miranda, Arduino Speranza, Antonio Romano, Agostino Chiummariello, Angela Tuccia
commedia in due atti scritta da LUCIO AIELLO

>>>Acquista Biglietti

Teatro Sala Margherita Via Cappuccini, 28 – 70017 Putignano (Bari) tel: 080.4055979

Antonio Picone è un uomo di circa 50 anni con le peculiarità di un ragazzino: incompiuto, inaffidabile, immaturo. Se avesse avuto una vita agiata lo si definirebbe un figlio di papà ma il padre lo ha perso presto: Pasquale Picone martire del lavoro che si diede fuoco nel comune di Napoli per non accettare i soprusi del potere al licenziamento dall’Italsider. Un eroe popolare riconosciuto da tutti per la sua integrità morale. Ed è la condizione di “figlio di” che rende Antonio interessante agli occhi di un Senatore senza scrupoli e dei suoi complici. In un divertente susseguirsi di colpi di scena scoprirà di essere migliore di quanto avrebbe creduto e deciderà di utilizzare l’opportunità offertagli per diventare il difensore dei più deboli.


“CARNE SONICA” rassegna itinerante di azioni sonore e performative: Il programma completo

In il

carne sonica rassegna itinerante di azioni sonore e performative

“Carne Sonica” nasce dalla collaborazione dei due musicisti pugliesi Marialuisa Capurso e Walter Forestiere, dall’esigenza di portare avanti un movimento musicale performativo poco convenzionale, che purtroppo molto spesso resta all’oscuro per la poca voglia degli spazi culturali di sperimentare, di mettersi in gioco e di proporre qualcosa a cui il pubblico non è abituato.

“Carne Sonica” è una rassegna itinerante di azioni sonore e performative, l’avvenimento di azioni poetiche nello spazio, di incontri con la bellezza, con la fragilità, con la pienezza della carne e della volontà sonora, con la coscienza. E’ sentire, conoscere, incontrare, urlare, accettare, inglobare, amare, contemplare, trascendere, tracciare. Il corpo, l’altro, la grazia, la liminalità, lo spazio intimo e quello condiviso, l’interferenza, il flusso di coscienza, il suono impertinente.

I musicisti performer coinvolti: Vittorino Curci, Francesco Massaro, Gianni Console, Pablo Montagne, Adolfo LA Volpe, Marialuisa Capurso, Walter Forestiere, Pier Alfeo, Vittorio Gallo, Giacomo Mongelli, Maristella Tanzi, Iula Marzulli, Chiara Liuzzi, Mariasole De Pascali, Antonio Raia, Renato Fiorito, Maria Teresa DE Palma, Gianni Lenoci, Michele Ciccimarra, Giancarlo Pirro, Giovanni Chirico, Giovanni Cristino, Corrado Chiatti, Collettivo Subardente, Marco Colonna.

Gli spazi che ospiteranno le performance sono:

Lik e Lak — Putignano
Foothold, Like a little disaster — Polignano
Scatola Sonora — Noci
Prinz Zaum — Bari
Officina dell’Arte – BKK — Mola di Bari
1984 Circolo Arci— Casamassima
Hub Lab – Andria — Andria
Libreria Le Storie Nuove — Conversano
Palazzo Marchesale, Officine Stand By — Santeramo in Colle
Spazio13 — Bari

IL PROGRAMMA COMPLETO:

24 FEBBRAIO — Presentazione Rassegna
+
“Collettivo Subardente”
h 20,30 presso Spazio13 [Bari]

2 MARZO — “Noci Saxophone Pool”
[V. Curci, F. Massaro, G. Console]
h 20,30 presso Lik e Lak [Putignano]

3 MARZO — “A Little Less”
[P. Montagne, A. La Volpe]
h 21 presso Foothold, Like a little disaster [Polignano]

16 MARZO — “Sempre Mutevoli”
[V. Curci, M. Capurso, W. Forestiere]
h 19,30 presso Prinz Zaum [Bari]

17 MARZO — “Discordanze”
[P. Alfeo]
h 21 presso Officina dell’Arte – BKK [Mola di Bari]

18 MARZO — “The Doktors: Uomini e Avanguardie”
[G. Mongelli, V. Gallo]
h 18,30 presso 1984 Circolo Arci [Casamassima]

30 MARZO — “Playlist Dance Solo”
[M. Tanzi]
h 20,30 presso Hub Lab – Andria [Andria]

31 MARZO — “Inverno_o delle Primavere” [I. Marzulli]
“Voices” [C. Liuzzi, M. De Pascali, P. Alfeo]
h 21 presso Foothold, Like a Little Disaster [Polignano]

13 APRILE — “Asylum” [A. Raia]
“Sacro Sangue” [R. Fiorito]
h 19,30 presso Prinz Zaum [Bari]

14 APRILE — “La Forêt”
[A. La Volpe, M. De Palma]
h 20,30 presso Libreria Le Storie Nuove [Conversano]

15 APRILE — “Francesco Massaro & Bestiario”
[F. Massaro, G. Lenoci, M. De Pascali, M. Ciccimarra]
h 18,30 presso Scatola Sonora [Noci]

27 APRILE — “Universum”
[G. Chirico, G. Pirro, W. Forestiere]
h 21 presso 1984 Circolo Arci [Casamassima]

28 APRILE — “Ritornello”
[C. Chiatti, G. Cristino]
h 21 presso Hub Lab – Andria [Andria]

29 APRILE — “Collettivo Subardente”
h 18,30 presso Palazzo Marchesale, Officine Stand By [Santeramo]

4 MAGGIO — “Foraminifera”
[M. Colonna]
h 19,30 presso Prinz Zaum [Bari]

5 MAGGIO — “Canto Plastico”
[C. Liuzzi, M. Capurso, A. Cruciani, W. Forestiere]
h 19,30 presso Lik e Lak [Putignano]

6 MAGGIO — “Like a Wave, echoing”
[C. Chiatti, M. Capurso]
+
Festa di Chiusura
h 20, 30 presso Spazio13 [Bari]


Quarta sfilata del Carnevale di Putignano

In il

CARNEVALE DI PUTIGNANO 2018, SARÀ UN CARNEVALE TUTTO DA RIDERE!

È scientificamente provato che la risata allunghi la vita. Nella società moderna si è perso il gusto della risata, il buon umore è soffocato dalla vita frenetica di tutti i giorni. Invece è sempre più necessario considerare la risata quale risorsa straordinaria in ogni contesto. Ridendo sempre meno è chiaro che ci si avvia verso un futuro triste. Basta però riuscire a cogliere il lato comico dell’esperienza umana e guardare il mondo da un’angolazione diversa per difendersi da questa tendenza.

Tanti gli effetti benefici della risata, fa bene a chi ride e a chi guarda ridere, e non può che ridere a sua volta. Fra gli effetti benefici della risata gli studiosi riconoscono anche che questa allenta la tensione, aiuta a superare l’imbarazzo e a esorcizzare la paura. Insomma la carta vincente in qualsiasi campo e situazione è ridere. Appositi studi hanno evidenziato che oggi si ride in media 6 minuti al giorno, contro i 18 minuti degli anni cinquanta. Sempre in tema di statistiche è stato dimostrato che le coppie che ridono di più sono quelle che resistono più a lungo. La prima edizione del Carnevale di Putignano risale al lontanissimo 1394. Questo conferisce alla città il prestigioso primato di ospitare uno dei carnevali più antichi del mondo. In pratica 623 anni di risate e divertimento.

Ecco perché il claim e il mood di questa nuova edizione non poteva che essere:

CARNEVALE DI PUTIGNANO 2018 – Chi ride vive di più!
Vi invitiamo tutti a ridere con noi, sin da ora, farà bene a tutti, alla nostra città e a coloro che vivranno con noi questo lungo carnevale 2018. Che questa edizione abbia inizio!

>>>Acquista Biglietti


Terza sfilata del Carnevale di Putignano

In il

CARNEVALE DI PUTIGNANO 2018, SARÀ UN CARNEVALE TUTTO DA RIDERE!

È scientificamente provato che la risata allunghi la vita. Nella società moderna si è perso il gusto della risata, il buon umore è soffocato dalla vita frenetica di tutti i giorni. Invece è sempre più necessario considerare la risata quale risorsa straordinaria in ogni contesto. Ridendo sempre meno è chiaro che ci si avvia verso un futuro triste. Basta però riuscire a cogliere il lato comico dell’esperienza umana e guardare il mondo da un’angolazione diversa per difendersi da questa tendenza.

Tanti gli effetti benefici della risata, fa bene a chi ride e a chi guarda ridere, e non può che ridere a sua volta. Fra gli effetti benefici della risata gli studiosi riconoscono anche che questa allenta la tensione, aiuta a superare l’imbarazzo e a esorcizzare la paura. Insomma la carta vincente in qualsiasi campo e situazione è ridere. Appositi studi hanno evidenziato che oggi si ride in media 6 minuti al giorno, contro i 18 minuti degli anni cinquanta. Sempre in tema di statistiche è stato dimostrato che le coppie che ridono di più sono quelle che resistono più a lungo. La prima edizione del Carnevale di Putignano risale al lontanissimo 1394. Questo conferisce alla città il prestigioso primato di ospitare uno dei carnevali più antichi del mondo. In pratica 623 anni di risate e divertimento.

Ecco perché il claim e il mood di questa nuova edizione non poteva che essere:

CARNEVALE DI PUTIGNANO 2018 – Chi ride vive di più!
Vi invitiamo tutti a ridere con noi, sin da ora, farà bene a tutti, alla nostra città e a coloro che vivranno con noi questo lungo carnevale 2018. Che questa edizione abbia inizio!

>>>Acquista Biglietti


Cristina D’Avena e Gem Boy Show al Carnevale di Putignano

In il

Duets – Tutti cantano Cristina è il nuovo album della nostra mitica Cristina D’Avena! Uscito il 10 novembre per la Warner Music, in un mese è già disco d’oro! L’artista bolognese, che si appresta a festeggiare i 35 anni di carriera, ripropone al Carnevale di Putignano le sue sigle dei cartoni animati in queste nuove versioni, adattate ai diversi generi musicali, dal pop, al rap al cantautorato, duettando con quei buontemponi dei Gem Boy!
Una serata da cantare a squarciagola!!

Vi aspettiamo in piazza Principe di Piemonte dalle ore 19:00 con musica, balli in maschera e divertimento in attesa del Cartoon Party.


Sussurri a Palazzo

In il

Un cast di 25 artisti per un meraviglioso viaggio nel tempo
Amministrazione Comunale Assessorato alla Cultura – Putignano
con il contributo di Fondazione Carnevale
Carnevale a palazzo Progetto a cura di Teatro dei Leggeri

Spettacolo itinerante per gruppi di massimo 25 unità
Viaggerete nel tempo con le musiche dal vivo di:
Viandelas Flauti dolci: Titti Dell’Orco; Organo portativo: Debora Del Giudice
Quartetto Agape : I Vl Maria Antonietta Buongiorno; II Vl Annamara Pignatelli;
Vla: Cecilia Santostasi; Vcl: Francesca Lippolis
Pianoforte: Alisia Leone
Dixiegipsy Sax contralto Gianni Console Chitarra: Mary Adone
Ascolterete e storie di:
Farinella per caso: Dino Parrotta
La lettera (Karl Valentin) con Matteo Florenzio
Il giullare e il mito
Ispirato a “La Canzona di Bacco” Lorenzo de Medici – Noemi Bagnulo
Il signor Pantalone a lezione di nobiltà – ispirato a Il Borghese Gentiluomo” di Molière
con: Francesco Casareale e Domenico Piscopo
Pulcinella e il re con Ivan Dell’edera
Il dubbio di una governante adattamento (da E. de Filippo) Rosanna Pugliese
Il genio di E. Petrolini : Tony Marzolla
E le danze Medievali a cura di Ass.ne Porta Barsento

Ideazione e regia: Dino Parrotta
Coordinamento musicale: Mary Adone
Ingresso € 13,00 bambini fino a 12 anni gratuito


Seconda sfilata del Carnevale di Putignano

In il

CARNEVALE DI PUTIGNANO 2018, SARÀ UN CARNEVALE TUTTO DA RIDERE!

È scientificamente provato che la risata allunghi la vita. Nella società moderna si è perso il gusto della risata, il buon umore è soffocato dalla vita frenetica di tutti i giorni. Invece è sempre più necessario considerare la risata quale risorsa straordinaria in ogni contesto. Ridendo sempre meno è chiaro che ci si avvia verso un futuro triste. Basta però riuscire a cogliere il lato comico dell’esperienza umana e guardare il mondo da un’angolazione diversa per difendersi da questa tendenza.

Tanti gli effetti benefici della risata, fa bene a chi ride e a chi guarda ridere, e non può che ridere a sua volta. Fra gli effetti benefici della risata gli studiosi riconoscono anche che questa allenta la tensione, aiuta a superare l’imbarazzo e a esorcizzare la paura. Insomma la carta vincente in qualsiasi campo e situazione è ridere. Appositi studi hanno evidenziato che oggi si ride in media 6 minuti al giorno, contro i 18 minuti degli anni cinquanta. Sempre in tema di statistiche è stato dimostrato che le coppie che ridono di più sono quelle che resistono più a lungo. La prima edizione del Carnevale di Putignano risale al lontanissimo 1394. Questo conferisce alla città il prestigioso primato di ospitare uno dei carnevali più antichi del mondo. In pratica 623 anni di risate e divertimento.

Ecco perché il claim e il mood di questa nuova edizione non poteva che essere:

CARNEVALE DI PUTIGNANO 2018 – Chi ride vive di più!
Vi invitiamo tutti a ridere con noi, sin da ora, farà bene a tutti, alla nostra città e a coloro che vivranno con noi questo lungo carnevale 2018. Che questa edizione abbia inizio!

>>>Acquista Biglietti


SHADE in Concerto al Carnevale di Putignano

In il

Domenica 4 febbraio, in occasione della seconda sfilata del 624° Carnevale di Putignano, in Piazza Principe di Piemonte Heroes Party – Musica, balli in maschera e divertimento, a seguire SHADE in concerto.

Biografia
Vito “Shade” Ventura nasce a Torino nel 1987, a sedici anni si fa conoscere nella scena rap nazionale partecipando a diverse competizioni e vincendo per due volte la selezione piemontese del Tecniche Perfette, arrivando inoltre al death match di 2theBeat nel 2005.

Nel 2011 si aggiudica la prima tappa dello Zelig Urban Talent, comparendo in seguito a Zelig LAB cabaret.

Nel 2013 partecipa e vince il programma televisivo MTV Spit condotto da Marracash, aggiudicandosi il titolo in finale contro Nitro. Nel 2013 ha inoltre prestato la voce a un personaggio di South Park, ma è solo una delle tante collaborazioni come doppiatore, famosi sono infatti i doppiaggi per gli anime del portale streaming Vvvvid.

Nel 2015, sotto contratto con l’etichetta discografica Warner Music Italy, pubblica il primo disco Mirabilansia scegliendo di rendere quest’ultimo fin da subito disponibile al download gratuito; nel 2016 esce il suo secondo disco Clownstrofobia dove si alternano brani che caratterizzano il suo personaggio a brani più profondi ed introversi, come Patch Adams, che più volte ha definito uno dei suoi brani più importanti.

Nel 2016 partecipa al film Zeta interpretando sé stesso.

Nell’estate 2017 partecipa al Wind Summer Festival con il brano Bene ma non benissimo, che raggiunge il notevole traguardo di 22 milioni di visualizzazioni in pochi mesi su Youtube, oltreché raggiungere la finale; nell’ottobre dello stesso anno il brano viene certificato dalla FIMI come disco di platino. Durante un live a Radio 105, dedica una versione modificata scritta assieme al gruppo Facebook Average Juventino Guy di Bene ma non benissimo al calciatore Leonardo Bonucci.

Il 17 novembre 2017 viene distribuito il singolo Irraggiungibile, cantato in duetto con la cantante Federica Carta. Il 4 dicembre 2017 il singolo viene certificato disco d’oro, e il 27 dicembre 2017 viene certificato disco di platino.