Natale 2018 nel Cuore della Puglia: le iniziative natalizie nei comuni di Acquaviva delle Fonti, Altamura, Casamassima, Cellamare, Cassano delle Murge, Corato, Gravina in Puglia, Putignano, Rutigliano e Turi

In il

natale nel cuore della puglia locandina

COMUNICATO STAMPA
Vieni a scoprire e a vivere il Natale 2018 nel Cuore della Puglia!
Le iniziative natalizie si terranno nei seguenti Comuni:
Acquaviva delle Fonti, Altamura, Casamassima, Cellamare, Cassano delle Murge, Corato, Gravina in Puglia, Putignano, Rutigliano e Turi.
Dal Paese Azzurro ai Tesori di Gravina
L’iniziativa che si svolgerà nei Borghi Antichi dei paesi aderenti al progetto di Cuore della Puglia dal 13 al 30 dicembre, per promuovere le eccellenze enogastronomiche, insieme all’artigianato, i monumenti, le feste, in un percorso multisensoriale che abbraccia tutti i sensi, in un periodo particolarmente coinvolgente come quello del Natale, con la partecipazione degli abitanti dei borghi, scuole, associazioni, artisti, attività artigianali ed enogastronomiche, pensando e praticando la solidarietà con chi è in difficoltà.
L’iniziativa sarà caratterizzata dalle tipicità dei nostri borghi, ed è coerente agli obiettivi di Cuore della Puglia di rilanciare il territorio attraverso un viaggio alla scoperta delle migliori esperienze nel settore agroalimentare, turistico/culturale, coniugando sapientemente tradizione, enogastronomia e buone pratiche, segnate dalla convivialità e le architetture luminose; un progetto che punta ad individuare le eccellenze della nostra area e a creare rete con un processo solidale e innovativo in vista anche di Matera 2019.
La grande festa del Natale nel Il Cuore della Puglia si svolgerà nelle giornate dal 13 al 30 dicembre, in cui si terranno :

Comune di Acquaviva delle Fonti: 23 dicembre “ATTACCHI D’EPOCA & PRODOTTI TIPICI” ed equo-solidali. Sfilata di Carri e Carrozze Storiche per le vie del Paese con sosta in Piazza Garibaldi e Piazza dei martiri. Promozione di prodotti enogastronomici tipici locali.
In collaborazione con la ass. Oratorio ANSPI santa Maria Maggiore.

Comune di Altamura: 13 dicembre, “Scintillati a Festa”, laboratorio di preparazione dolci tipici e degustazione, 16-19 dicembre, convegno “Dolce Sud”; degustazione prodotti tipici natalizi di Altamura. In collaborazione con le ass. Scrigno di Pandora e ANFASS.

Comune di Casamassima: 15/16-22-23-24 Nell’ambito di Blue Christmas, I Balconi di Natale nel Borgo – Concorso e premiazione Instagram “Fotografa le Feste”; Trekking Urbano tra i Balconi di Natale; Concerti di musiche natalizie popolari “Canti di Natale”. Mostra tematica sulle tradizioni natalizie locali (alimenti, foto, oggetti); Mercatini di artigianato ed enogastronomia con la promozione dei taralli tipici di Santa Lucia dal colore azzurro. Show-cooking di dolci tipici locali e degustazione; Arte-cibo perfomance, istallazioni creative culinarie; Gran Buffet Natalizio con degustazione di prodotti tipici locali.

Comune di Cellamare: Evento previsto “Presepe Vivente” – Organizzato dalla Pro Loco di Cellamare, lungo le vie del centro storico. L’evento previsto per il 29-30 dicembre e 5 gennaio 2019, rievoca la Natalità ed ospita gazebi e locali dove vengono presentati ed offerti prodotti enogastronomici del territorio, dalla pignata di legumi al pane casereccio, calzone di cipolla, vino locale e altre eccellenze.

Comune di Cassano delle Murge: dal 15 dicembre al 6 gennaio “Ghiaccio Solidale”: Solidarietà, informazione ed enogastronomia ai bordi della Pista da Pattinaggio; promozione dei prodotti tipici locali e promozione dei prodotti del Cuore della Puglia. In collaborazione con le Associazioni locali con capogruppo Apulia Country Association .

Comune di Corato: 13 dicembre, 47^ edizione del tradizionale “jò-a-jò”, falò cittadino di Santa Lucia. E’ l’evento che dà inizio alle manifestazioni del dicembre coratino nelle quali
le associazioni, gli esercenti e gli artigiani, partecipano con l’allestimento di stand di artigianato locale e di prodotti tipici del posto e del periodo, come il “sasamello”, il “calzone”, la “pezzecàlle”, le “frìttue”. in collaborazione con la Pro Loco “Quadratum”

Comune di Gravina in Puglia: Promozione dei prodotti enogastronomici tipici del territorio durante tutto l’arco delle festività natalizie con valorizzazione e promozione del Tarallo della Immacolata svolta nei giorni 7-8 dicembre in occasione delle Sagra del Tarallo. In collaborazione con la ass. Obiettivo Giovani.

Comune di Putignano: Evento previsto “Che gusto…lo sport!” – il programma prevede, nell’arco delle tre giornate, la realizzazione di una serie di attività sportive, inframmezzate da momenti di intrattenimento dedicate alla promozione dei prodotti agroalimentari riconosciuti dal marchio De.Co.. Inoltre, è prevista una conferenza sul tema della cultura del benessere alimentare;

Comune di Rutigliano: Evento previsto “Babbo Natale nel Chiostro”. – Organizzata dalla Pro Loco di Rutigliano in collaborazione con l’Associazione “LinfAttiva” con il coinvolgimento di utenti con esigenze specifiche (famiglie con bambini), far vivere la magia del Natale unendo visite guidate presso gli attrattori storico culturali, percorsi sensoriali, gastronomici e laboratoriali tendenti a coinvolgere contestualmente genitori e bambini. Particolare attenzione sarà rivolta alle eccellenze locali, massima rilevanza al “Il grano buono di Rutigliano”, ai “Legumi in Pignata”, ai dolci tipici “Pettole e Cartellate”;

Comune di Turi: Evento previsto per giorno 23/12/2018 “Dolci & Sapori di Natale a Turi” – saranno allestiti stand gastronomici dove sarà possibile degustare prodotti dolciari della tradizione natalizia locale, con particolare attenzione al coinvolgimento delle attività commerciali di Turi. Durante la manifestazione saranno organizzati dei momenti di intrattenimento per bambini con l’obiettivo di creare una magica atmosfera natalizia. L’Associazione coinvolta e responsabile dell’evento è “In Piazza”.
Inoltre il progetto si adegua anche alla strategia promozionale di destagionalizzazione della Regione Puglia, rispondendo agli ambiti di intervento Saperi e Sapori nei Piccoli Borghi, Cultura Culinaria tra Percorsi Urbani e Città d’Arte.
Tutti i servizi di fruizione saranno erogati gratuitamente agli utenti di ogni età e provenienza, e prevedono l’utenza per diversabili, famiglie con bambini, ecc.
Saranno predisposte attività di accoglienza.
Tutte le attività si svolgeranno in collaborazione con le Amministrazioni, Scuole, Associazioni e Stakeholder dei territori interessati.


PANZEROCK 2018 – A Putignano, concerti rock, montagne di panzerotti e birre artigianali

In il

panzerock putignano

Decisione sofferta, ma doverosa viste le molteplici motivazioni che hanno portato all’annullamento di questo frizzante progetto per l’edizione 2018 che si sarebbe dovuto svolgere il prossimo 1 dicembre.
Realizzare un evento significa avere le condizioni per creare un contenitore colmo di entusiasmo, fattore indispensabile per perseguire gli obiettivi, che da sempre si identificano nella promozione turistica e culturale del territorio.
Panzerock comunque ritornerà il prossimo anno nella sua formula autentica per deliziare i palati e gli uditi dei suoi estimatori.

Panzerock 2018 – Concerti rock, montagne di panzerotti e birre artigianali nel cuore del centro storico!

Recarsi a Putignano sabato 1 dicembre significa non rinunciare all’imperdibile appuntamento con Panzerock per concedersi una scorpacciata di panzerotti e musica rock accompagnata da fiumi di birra artigianale.

Ad accendere e insaporire le vie del centro storico ci penseranno le stazioni gastronomiche che proporranno panzerotti in tantissime varianti sfiziose e originali anche negli impasti. Icona culinaria pugliese indiscussa, il panzerotto, troneggia tra i vicoli, in ottima compagnia… di prelibate birre artigianali pugliesi che si distinguono sul nostro territorio grazie alla variegata tipologia di stili e sapori, anche senza glutine.

Il connubio del gusto diventa perfetto e assolutamente originale in quanto l’atmosfera sarà animata da tantissima musica dal vivo: diverse formazioni musicali proporranno i più grandi classici del rock dagli anni ’50 ad oggi.
Ebbene sì, è arrivato il momento di abbandonarsi al gusto sfrenato del panzerotto a colpi di rock prima di lasciarsi avvolgere dallo spirito natalizio!

L’evento è organizzato dall’associazione Trullando con il patrocinio e sostegno del Comune Di Putignano.
Un ringraziamento particolare va al Main Sponsor Dolce Bontà Srl, azienda putignanese leader nella produzione di taralli, che saranno distribuiti presso tutte le postazioni dei birrifici.

Info: 3921676030 – 3665072676 – info@trullando.it


DUE PASSI DA CASA mostra fotografica di Francesco Lippolis

In il

due passi da casa mostra fotografica francesco lippolis

Puglia Bella Associazione culturale
presenta:
DUE PASSI DA CASA
di Francesco Lippolis (in arte Francone)

Mostra fotografica a cura dell’autore contro la violenza sulle donne
Dal 24 novembre al 9 dicembre 2018 presso “Il cantinone” via San Lorenzo n. 1 – Putignano (Bari)

INGRESSO GRATUITO

Serata conclusiva domenica 9 dicembre, monologo a cura di Rita Lippolis alle ore 19:30 e 20:30


BORGO STREGATO a Putignano la VIª edizione della Notte di Halloween

In il

borgo stregato 2018 putignano

Anche quest’anno nella notte di Halloween tornano vampiri, zombie e fantasmi a Putignano. Mercoledì 31 ottobre i vicoli del centro storico della cittadina del Carnevale diventeranno nuovamente un labirinto del terrore per la quarta edizione di Borgo Stregato.

Spettacoli, concerti, mostre, gastronomia, installazioni in cartapesta, figuranti e tanto altro, il tutto perfettamente inglobato in un’atmosfera gotica e tenebrosa. Un itinerario che parte da corso Umberto I e giunge a piazza Plebiscito passando da piazza Santa Maria, alla scoperta di angoli misteriosi e viuzze buie e minacciose.

Sarete catapultati in un vero e proprio set da film dell’orrore, in cui potrete imbattervi in mercanti, teatranti, musicisti e fattucchiere che sapranno ipnotizzare grandi e bambini con buon cibo, drink di ogni tipo e tante altre spaventose attività.

Se non avete ancora deciso come trascorrere la vigilia di Ognissanti, noi un consiglio ve lo diamo: non venite a Putignano! Potreste essere travolti dal fascino del mistero e non riuscire più a tornare indietro.

L’evento è organizzato dall’associazione culturale trullando con il patrocinio del Comune Di Putignano e della Fondazione Carnevale Di Putignano.

Ingresso libero.
Info: info@trullando.it – 3921670030 – 3665072676


Sagra del Fungo e dei Sapori di Bosco – 23ª edizione

In il

sagra del fungo e dei sapori di bosco 2018 putignano

Torna il consueto appuntamento autunnale con la Sagra del Fungo e dei Sapori di Bosco, che il Comune di Putignano –  Assessorato Cultura e Turismo – promuove e organizza assieme all’Associazione Putignanese Cercatori Funghi e all’Associazione Putignanese Funghi.

L’evento, giunto alla sua 23a edizione, si presenta anche quest’anno con un programma rinvigorito sia  nella durata, passata da due a tre giorni, dal 19 al 21 ottobre, sia nella qualità e portata degli appuntamenti previsti.

Sulla scia del rinnovato “concept” della Sagra già avviato a partire dall’edizione 2014, si consolida cosí l’indirizzo programmatico dell’Assessorato di puntare a rafforzare la valenza dell’evento, quale vera e propria “vetrina” di promozione turistica del paese. L’obiettivo è quello di creare un vero e proprio evento-attrattore capace d’incentivare la sosta in zona dei turisti per l’intero week-end, ma non solo: far sì che la Sagra diventi un appuntamento riconosciuto a livello territoriale, per far conoscere Putignano anche al di là del Carnevale, facendo apprezzare alcuni piatti tipici e prodotti agroalimentari peculiari della nostra tradizione. La scelta del centro storico, quale principale location della manifestazione focalizza poi, ancora una volta, l’attenzione dell’Amministrazione comunale sulla valorizzazione del patrimonio artistico e monumentale del paese.

Protagonista privilegiato il Borgo antico con il suo Museo civico Principe Guglielmo Romanazzi Carducci di Santo Mauro che, anche quest’anno, per l’occasione sará accessibile al pubblico oltre il normale orario di apertura, prolungato per giorni sabato e domenica fino alle 21.30. L’atrio dello stesso Museo inoltre ospiterà un’interessante mostra micologica a cura di micologi professionisti: occasione imperdibile per tutti gli appassionati che vogliono conoscere  al meglio il mondo dei funghi.

Memore del successo delle passate edizioni, l’Assessorato punta a rimarcare anche nel 2018 l’abbinamento tra l’aspetto folklorico della Sagra e la riflessione sul valore dell’evento ai fini dello sviluppo del turismo.

Non manca  infatti lo spazio dedicato alla riflessione e alla discussione  su temi importanti quali la tutela del paesaggio, la valorizzazione del territorio, il turismo sostenibile. Si parte dunque come di consueto venerdì 19 ottobre, presso la Sala conferenze del Museo civico, con il quarto appuntamento dedicato alla  conferenza/dibattito intitolata “Strategie e percorsi di valorizzazione per un turismo enogastronomico sostenibile”. Relatori di questa edizione il dott. Alessandro Buongiorno – Docente di Economia, Progettazione e Politiche del Turismo all’Università A. Moro di Bari e Domenico Pugliese – Fiduciario di Slow Food Alberobello (BA). A seguire l’apertura degli stand.

Come nelle precedenti edizioni, poi, non mancano gli appuntamenti con lo spettacolo di piazza: nelle serate di sabato 20 e domenica 21 ottobre, Piazza Plebiscito e Piazza Santa Maria, nel cuore pulsante del borgo antico, ospiteranno rispettivamente, dalle 21.30 gli spettacoli musicali  con NITROPHOSKA Live “ska-orchestra”, MERIDIO POPULAR BAND con canti balli e danze popolari del sud Italia, IL CABARET DEL MUDU’ con Uccio De Santis, Umberto Sardella e Antonella Genga e con Aquilino De Luca – Piano – Daniela Desideri – Voce, ANGELO MESSA E TARANTA FIL con il loro Tributo alla musica Napoletana.


Ciccio White Show motocross freestyle a Putignano

In il

Ciccio White Show motocross freestyle a Putignano

Domenica 30 settembre un evento imperdibile, totalmente gratuito, torna ad esibirsi in piazza Aldo Moro a Putignano Ciccio White, pilota di motocross freestyle, con la partecipazione speciale di quad freestyle Iuri Violo e vespa freestyle Nicola l’impennatore. Non mancate!!!


8ª Putignano on the Road

In il

putignano on the road

L’8^ Putignano On The Road si svolgerà il 23 settembre 2018, con partenza alle ore 9.00 da corso Umberto I, pressi Piazza Aldo Moro, la manifestazione è valida come 15^ prova del Campionato.
Alla gara potranno partecipare atleti tesserati FIDAL, RUN CARD e aperta anche ai liberi.
Anche quest’anno la gara si svolgerà su un percorso interamente cittadino di 10 km.
Vi aspettiamo numerosi!

Per maggiori info clicca qui


D’amore e di lotta. Gli ultimi giorni di Pablo Neruda

In il

d amore e di lotta gli ultimi giorni di pablo neruda

Lo spettacolo teatrale dedicato a Pablo Neruda e alla sua poesia è stato curato e ideato dall’Avv. Michele Ficco ed organizzato dall’Associazione Culturale “A ME MI!” in collaborazione con l’U.P.T.E. di Putignano, con lo S.P.R.A.R. territorialmente competente e con il patrocinio gratuito del Comune di Putignano.

Saluti:
Vittorio Campanella – Presidente “A ME MI!”
Angela Fontana – Presidente “U.P.T.E. Putignano”

Introduce: Lino Angiuli
Interpreti e musicisti: Michele Ficco, Lonia Netti, Leonardo Faniuolo, Sarita Schena, Paolo Miles, Gianni Pinto
Oggetti scenici: Nicola Genco
Mixer audio e luci: Raffaele Tammorra

Al termine dello spettacolo, prendendo spunto dall’esilio e dalla censura che subì il poeta per essersi opposto al governo di Gabriel González Videla e che lo resero un rifugiato politico, verrà avviato un dibattito sul tema dell’accoglienza dei rifugiati. Interverranno:
Dott. Antonio Di Muro – Funzionario dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati
Dott.ssa Livia Cantore – Responsabile progetto di accoglienza S.P.R.A.R.
Avv. Stefano Maria Sisto – Cultore della materia in dir. amministrativo del Dip. di Giurispreunza dell’Univ. degli Studi “A. Moro” di Bari

Costo biglietto: 10 €
Per info e prenotazioni rivolgersi a Rosario Sportelli: cell. 3393333421 o alla pagina fb dell’Associazione culturale “A ME MI!”


Vivi Parco

In il

vivi parco almirante putignano

E allora FACCIAMO QUALCOSA, UAGLIOOOOO’ sul serio!!!
Dunque, il 15 settembre trascorreremo l’intera giornata a Parco Almirante all’insegna del lavoro, del ripristino del bene pubblico, della “uacezza”, del divertimento, del ballo… in una sola parola: dell’AGGREGAZIONE!!
Dai, dimostriamo che sappiamo essere coesi… che sappiamo condividere le fatiche e le gioie, tutti insieme.
La giornata si svolgerà alla seguente maniera:

– dalle 9 sino alle 12 PULIZIA E RIPRISTINO DEL PARCO col coordinamento di LEGAMBIENTE PUTIGNANO e dell’associazione SPAZIO BIANCO: daiiiiiii, armiamoci tutti (e qui si fa appello a tutta la cittadinanza) di buste per l’immondizia, di guanti, di buona volontà e di piacere nello stare insieme e ripuliamo il parco (nell’occasione, in collaborazione con L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE ci sarà anche il ripristino del verde pubblico)

– dalle 12 alle 15 PRANZO INSIEME: questo, personalmente, è il momento che più mi piace (hihihi)… vogliamo vedere coinvolti tutti… portare dei tavolini e delle sedie… ma soprattutto preparate qualcosa (una teglia di focaccia, un tegame di pasta, delle patate al forno, una guantiera di pasticceria secca, una “cioccolatiera” di caffè, qualsiasi cosa commestibile) … e sarà un onore ed un piacere organizzare la più grande “uacezza” mai fatta a Putignano; ad allietare il pranzo ci sarà il Karaoke con la nostra amica ANTONELLA CAMPANELLA insieme al sottoscritto DANIELE SPORTELLI

– dalle 15 alle 19,30 ATTIVITA’ LUDICHE E RICREATIVE:
– torneo di basket organizzato dall’associazione LUMEN (per quelli più sportivi)
– torneo di Burraco a cura dell’associazione SOS ADOZIONI A 4 ZAMPE (per quelli come me che hanno abbandonato lo sport da anni)
– un’ora di Fit Camp (fitness) col NUTRITIONAL CLUB TOP SHARE
– jam session col batterista GIUSEPPE MIRIZZI: chiunque abbia voglia e piacere di una bella suonata con la chitarra, la tastiera, il basso, etc, può presentarsi munito di amplificatore e voglia di divertirsi!!
– animazione per bambini con l’associazione AUXESIA

– dalle 19,30 alle 21 CENA … o meglio finiremo gli avanzi del pranzo (uagliò, siamo putignanesi, nan se scett nodd!!”

– dalle 21 alle 24 (speriamo alle 01) festa a tema anni 70-80 con l’animazione di “cheddcunvent” dei FRATELLI CERVELLERA.

TUTTO QUESTO GRATUITAMENTE!!!
Per cui partecipate, partecipate, partecipate… ci divertiremo e potremo dire tutti insieme: “Meh, am fatt qualchicos, uagliò!”


LA TIELLA E’ SAGRA, il sapore delle antiche cotture tra folklore e tradizione popolare

In il

la tiella e sagra putignano

Il sapore delle antiche cotture tra folklore e tradizione popolare

Il profumo della “tiella” avvolgerà il centro storico di Putignano il prossimo 15 settembre ricostruendo come per magia lo scenario di festa popolare degli anni passati con sapori autentici, ambientazioni, danze e musiche popolari.
Infatti, in piazza Plebiscito grazie alla complicità del fuoco, i suggestivi contenitori di terracotta celebreranno le cotture originali di pietanze rispettose delle antiche ricette pronte a deliziare anche i palati più esigenti in una cornice storica-folkloristica tra pizziche, tarante e melodie del territorio.
Il tutto per “rivivere” la piazza di un tempo, nel suo giorno di festa dove omaggiare il rito della ricorrenza semplice all’insegna della convivialità, significa vivere la naturale simbiosi dove il sacro incontra le tradizioni popolari.
Per l’occasione sarà possibile visitare la cantina detta “Du Capgruss”, aperta al pubblico in forma rievocativa, in quanto un tempo luogo di conservazione e commercio vinicolo nonché di ritrovo dei putignanesi dopo il lavoro. Letteralmente scavata nella roccia presso il signorile Palazzo Campanella, donato alla Chiesa di San Pietro Apostolo nel 1974, oggi grazie alla gentile concessione dell’arciprete Don Peppe Recchia, presso la suddetta cantina sarà possibile rivivere i momenti di svago di una volta con piccole degustazioni e animazione in vernacolo.

Programma a decorrere dalle ore 21:00:
degustazione pietanze cotte a fuoco in “tiella” (carni e ortaggi di stagione);
visita presso la cantina “Du Capgruss” con animazione a cura dell’associazione Puglia Bella;
visita alla Chiesa di San Pietro Apostolo
Tarantolart – Coreografie di danze popolari curate da Amalia Attorre;
Storie del Vecchio Sud folk – concerto musiche popolari.

Evento organizzato in occasione dei festeggiamenti in onore di Maria SS. Addolorata grazie alla collaborazione tra l’omonima confraternita e l’associazione culturale trullando con il patrocinio del Comune Di Putignano.

Infotel: 3921676030