Le Propaggini di Putignano 2018

In il

le propaggini di putignano 2018

PROPAGGINI 2018:
SETTE GRUPPI IN GARA

Il 26 dicembre si sfideranno a suon di satira, dando avvio ufficialmente alla 625ª edizione del Carnevale di Putignano

La città di Putignano si prepara a festeggiare il Carnevale più lungo d’Europa. A dare il via all’edizione numero 625 il tradizionale appuntamento con Le Propaggini, in scena ogni 26 dicembre. Quest’anno, a calcare il palco allestito in Piazza Plebiscito sette gruppi di propagginanti: A’ cumpagnèie d’i uagnoun, Cem cemderap i ciquere, Giugno ’87, Gruppo D’Elia, I Spatriat, La Zizzania, e I Petecchie. .

Una goliardica sfida in vernacolo, a suon di satira e versi in rima, tra bande di poeti stravaganti che declameranno fatti e misfatti della città. 20 minuti il tempo a disposizione di ogni gruppo per conquistare la giuria, che ne decreterà i vincitori. Sette i premi in denaro in palio, assegnati in base al posizionamento in classifica.

Nel segno del ceppòne, il tralcio della vite simbolo della festa de Le Propaggini, il primo appuntamento del Carnevale legato alla tradizione si avvicina. La grande festa sta per iniziare.

Ore 15.30 esibizione dei 7 gruppi propagginanti

In ordine alfabetico:
1. A’ CUMPAGNÈIE D’I UAGNOUN
2. CEM CEMDERAP I CIQUERE
3. GIUGNO ’87
4. GRUPPO D’ELIA
5. I PETÈCCHIE
6. I SPATRIAT
7. LA ZIZZANIA

LA STORIA DELLE PROPAGGINI
Correva l’anno 1394.
Per sfuggire alle scorribande saracene le reliquie di Santo Stefano, protettore di Putignano, furono traslate da Monopoli alla chiesa di Santa Maria la Greca, dove tutt’oggi sono custodite.

Al passaggio della processione, si narra che i contadini intenti nell’innesto delle viti secondo la tecnica della propaggine abbandonassero il lavoro per accodarsi festosi al corteo.
Balli, canti e versi satirici in vernacolo furono improvvisati.
Era il 26 dicembre. Nacque così la Festa delle Propaggini.
Un inno alla vita, una tradizione secolare che si rinnova, l’inizio del Carnevale di Putignano. Le Propaggini sono questo. Bande di poeti stravaganti in abiti contadini declamano versi satirici, in
rima e in vernacolo, verso autorità politiche, personaggi noti della scena locale e abitudini sociali.

Fatti e misfatti della vita cittadina vengono “messi in piazza”. Un rito di purificazione della comunità che, attraverso la satira, denuncia i propri mali per propiziare un futuro migliore. E dare
avvio ufficialmente ai festeggiamenti del Carnevale.

LA FESTA
Il cuore della Festa delle Propaggini è una pacifica sfida in vernacolo a suon di satira. Gruppi e poeti dialettali, i cosiddetti “propagginanti”, sono i protagonisti indiscussi di una ormai famosa e folcloristica esibizione; in abiti da contadini e arnesi da lavoro, ripercorrono l’anno appena trascorso recitando i famosi ceppòn, versi satirici in rima contro politici e personaggi noti della città.

Appuntamento, dunque, il 26 dicembre ore 15.30 a Largo Porta Nuova, per la tradizionale festa che da ufficialmente inizio al Carnevale Di Putignano 2019!

Si sfideranno sette gruppi di propagginanti.
Ogni gruppo ha a disposizione 20 minuti per dar vita alla tradizionale messinscena satirica del “A chiandà u Ceppòne?”.

Nel segno del ceppòne, il tralcio della vite simbolo della festa de Le Propaggini, il primo appuntamento del Carnevale legato alla tradizione si avvicina. La grande festa sta per iniziare.

I gruppi avranno un solo obiettivo: conquistare con la loro performance il pubblico in piazza e l’attenta giuria che ogni anno decreta i vincitori. Sette i premi in denaro in palio, assegnati in base al posizionamento in classifica.


Smile Circus Music Edition a Putignano

In il

smile circus christmas edition

Divertimento a non finire nella città di Putignano che, dall’8 dicembre al 6 gennaio, vedrà arrivare il tanto atteso “Natale in Comune”, una rassegna di iniziative e appuntamenti dai contorni allegri e festosi.
A scendere in piazza, con la sua fenomenale carovana di Artisti, sarà l’Associazione Smile, capeggiata dal giovane intraprendente Manuel Manfuso, che, recuperate le energie dopo lo Smile Circus – Christmas Edition (in programma l’8 e 9 dicembre), tornerà a stupire il pubblico pugliese con lo Smile Circus – Music Edition nei giorni 22 e 23 dicembre.
Guest star della prima serata saranno i Banana Republic Band, gruppo dallo stile indefinito, composto da Piero Rinaldi (Voce), Francesco Corallo (Voce e chitarra), Lorenzo Freccia D’Urso (Tastiere, cori), Roberto Antonacci (Chitarre), Angelo Verbena (Basso) e Giuseppe Bruni (Batteria). Nel live, proporranno un racconto attraverso la canzone d’autore italiana e straniera, eseguendo anche brani su richiesta.
Domenica 23, a padroneggiare l’atmosfera saranno i ritmi latini e la musica classica partenopea dei
Napolatino Band. La voce di Sergio Carriglio, accompagnata da Mirko Pugliese e Vito Arcieri regaleranno uno spettacolo unico e coinvolgente, stemperato dall’intrattenimento in chiave umoristica, che coniuga un repertorio di brani della tradizione popolare ad incursioni di altri generi musicali.
Tutt’altro stile è quello che contraddistingue Francesca Antonicelli e Andrea Castellaneta, ovvero gli Acoustic Loop Duo. Nel loro progetto acustico, si fondono alla perfezione voce, chitarra e Loop Station, un dispositivo che consente la registrazione di tracce audio, per poi eseguirle “in loop”, a ripetizione nel tempo. Attraverso questo particolare strumento, il pubblico avrà l’impressione di ascoltare le voci di più cantanti all’interno della stessa esibizione, al pari di una vera e propria band.
A portare una ventata di freschezza all’intero evento ci penseranno i giovani musicisti della Junior Band,
formazione composta da ventiquattro ragazzi di età compresa tra i 12 e 17 anni, protagonisti di entrambe le serate con il loro entusiasmo contagioso e coreografie a tema, spaziando dalla musica funk alle colonne sonore cinematografiche. Passeggiando tra le tipiche casette dei mercatini natalizi, ci si lascerà poi accompagnare dal sottofondo di uno dei musicisti più amati dai frequentatori dei borghi pugliesi: Roby Otel.
Con la sua inseparabile chitarra e il suo stile inconfondibile, proporrà una carrellata di brani, dal Flamenco alla Rumba.
Lo Smile Circus – Music Edition non poteva di certo farsi mancare la meravigliosa slitta di Babbo Natale, che si farà largo tra la gente, sotto gli occhi increduli dei più piccoli.

Sabato 22 dicembre Ore 20:00
Domenica 23 dicembre Ore 18:00
Ingresso libero

Associazione Smile
Manuel Manfuso – 324.8679062
associazionesmile2015@gmail.com


A Putignano, “Amore a prima svista” con Daniele Condotta e Mariangela Cardone

In il

daniele condotta mariangela cardone putignano

Amore a Prima Svista” è il nuovo spettacolo del cabarettista e Facebook star Daniele Condotta.
Lo spettacolo si basa principalmente nella messa a nudo al pubblico di quelle che sono tutte le problematiche tipiche della vita di coppia.
Daniele Condotta sarà coadiuvato nell’esibizione da Mariangela Cardone, la quale interpreterà il ruolo della sua fidanzata.
Si prevedono, pertanto, momenti davvero esilaranti da non perdere.

Lo spettacolo è inserito nel cartellone di eventi della manifestazione di Natale in Comune e si svolgerà SABATO 22 DICEMBRE, all’interno del Chiostro Comunale di Putignano, con inizio fissato per le ore 21.30.
A termine dello spettacolo, Daniele e Mariangela saranno disponibili per foto e autografi.

INGRESSO GRATUITO!


“NATALINO”: a Putignano la semplicità della Festa tra gusto, calore e tradizioni

In il

natalino putignano

NATALINO
La semplicità della Festa tra gusto, calore e tradizioni
Nei giorni giusti dal 22 dicembre
Putignano (centro storico) piazza S. Maria

L’atmosfera del Natale, quella autentica dove l’attesa dello stare insieme si sostituiva al consumismo sfrenato e gli sfarzi esagerati: questo è NATALINO.
Semplice nella sua proposta, Natalino vorrebbe proprio regalare a curiosi ed avventori quello che della festa più importante dell’anno si è perso, il calore della convivialità dove profumi, sapori e colori della tradizione incontrano una location intrisa di storia popolare, ovvero piazza S. Maria nel centro storico di Putignano.
Sarà quindi la piazza antica con la sua meravigliosa chiesa dai ricami barocchi a proporre lo spirito della festa d’un tempo, addobbata con candide lucine dove, nei “giorni giusti” a decorrere dal 22 dicembre, si alterneranno prelibatezze gastronomiche proposte in attenti abbinamenti con il buon vino del territorio e birre artigianali pugliesi.
Per scaldare l’aria non mancheranno situazioni d’intrattenimento musicali ed altre attività, per così favorire un piacevole stazionamento all’insegna della tradizione natalizia da vivere in maniera originale senza trascurare il valore del senso del dono a favore dei più bisognosi.
Stare insieme con la complicità della festa, che si fonde nella semplicità di un luogo dal fascino irripetibile, significa rivivere quei momenti scanditi dai rintocchi delle campane che segnavano il tempo delle giornate colme di sacrifici. Le ristrettezze economiche di allora, portavano i nostri nonni a percepire il senso dell’attesa delle festività, in modo profondo, per celebrare senza sprechi ed eccessi la convivialità domestica e di strada. Qualcuno purtroppo vive ancora in condizioni precarie, costretto a rinunciare a tanto in una società dove i beni materiali hanno generato “povertà” di sentimenti e amore. Proprio per questo, Natalino con il suo format, oggi probabilmente in controtendenza, vorrebbe immergere tutti noi in quella dimensione priva di esagerazioni per poter regalare a qualche famiglia in difficoltà parte del ricavato delle sue attività.
L’evento è organizzato dall’associazione Trullando grazie alla sensibilità del main partner Dolce Bontà Srl e di AMARO Mediterraneo e Cantine Tauro. Con il patrocinio gratuito del comune di Putignano.

Il programma delle attività sarà aggiornato di volta in volta ed è consultabile sull’evento facebook Natalino
Le date indicate sul calendario potrebbero subire variazioni e annullamenti per cause di forza maggiore.

INFO:
3921676030 – 3665072676


UN NATALE ACROBATICO – A Putignano uno spettacolo circense a tema natalizio

In il

un natale acrobatico putignano

Chiudi gli occhi, inizia a sognare un mondo fatto di acrobati, trapezzisti, danzatori che si esibiscono sospesi su dolci melodie e vedi fluttuare nell’aria leggere bolle di sapone…

….ora apri gli occhi e vieni a vivere il SOGNO!

Per il quarto anno consecutivo, UBUNTU è lieta di augurarvi buon Natale e felice Anno Nuovo con il suo Spettacolo di Natale.

La serata sarà allietata dalla Scuola di CIRCO asd IL Girotondo di Sorrisi all’interno della splendida location della Sala Margherita a Putignano venerdì 21 dicembre alle 20.30.

Grandi e piccini vivranno emozioni uniche da rimanere a bocca aperta!

Per informazioni mandateci una mail ad ubuntuaps@gmail.com oppure chiamate i numeri 3913332239 – 3200526604.

Vi aspettiamo! Non potete mancare!


IL MILES GLORIOSUS DI PLAUTO in scena al Teatro Sala Margherita

In il

IL MILES GLORIOSUS di Plauto in scena al Teatro Abeliano

Compagnia del Sole
IL MILES GLORIOSUS DI PLAUTO
scena Pino Pipoli / costumi Stefania Cempini / disegno luci Mauro Marasà / assistente alla regia Antonella Ruggiero
con Flavio Albanese,Claudio Castrogiovanni, Luigi Moretti, Stella Addario, Antonella Carone, Patrizia Labianca, Loris Leoci Tony Marzolla Dino Parrotta
traduzione e regia di MARINELLA ANACLERIO

ovvero ‘gli adulatori sono simili agli amici come i lupi ai cani’

Il soldato Pirgopolinice è un fantastico sbruffone, esagerato spudorato vitale. La distanza tra ciò che è e ciò che crede di essere è tale da irritare profondamente chiunque abbia un po’ di buon senso. Ci sono tempi in cui questo personaggio risulta esagerato. E tempi invece in cui la realtà supera di gran lunga la favola e il povero Pirgopolinice è un ritratto a tinte forti di ben più consapevoli e colpevoli vantoni…In una Efeso simile all’originale quanto l’ambientazione di certi western spaghetti al far west, si consuma la tragicomica truffa di un gruppo di sfaccendati di vario genere ai danni di un soldato che ha due debolezze: le donne, meglio se minorenni e sposate, ed essere adulato. Non si può certo definire Plauto un moralista di quelli che per punire il vizio chiama in causa la virtù, semmai un cinico commediante, che racconta di gente che non ha ideali per cui valga la pena essere coerenti e cerca di sopravvivere e divertirsi, e forse anche di vendicarsi un po’ di essere costretta a recitare per vivere. Insomma una commedia adatta ai tempi di grandi commedianti in cui viviamo. Così la strada diventa scena e il teatro da mezzo diventa fine e le parole di Giulietta si mescolano a quelle di Ofelia e le arie di Mustafà a quelle di Isabella, l’Italiana di rossiniana memoria, in un pout pourry da serata d’onore. Ne risulta una gara tra attori consumati dove l’unico spettatore pagante in conclusione, viene imbrogliato, derubato e malmenato. L’eccesso è sempre un vizio…a prescindere dal contesto.

INFO:
– Teatro Margherita
Via Cappuccini, 28 – Putignano (BARI)
tel. 0804055979
– Biblioteca Comunale
tel. 0804911626 – 0804056582
– Ufficio Cultura
tel. 0804056538


Concerto di Natale a Putignano con Silvia Mezzanotte e Giancarlo Giannini

In il

Concerto di Natale a Putignano con Silvia Mezzanotte e Giancarlo Giannini

Saranno Giancarlo Giannini e Silvia Mezzanotte con la sua band a prender parte all’evento di Natale che si terrà il 16 Dicembre presso la Chiesa di San Pietro nel centro storico di Putignano!
L’evento è finalizzato a sostenere le famiglie putignanesi in difficoltà e pertanto tutto il ricavato della serata sarà devoluto in beneficienza!!

Biglietti:
100 euro per le file 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-11-12
80 euro per le file 13-14-15-16-17-18-19-20-21-22

Per info e prevendite: 3387150797


Natale in Comune a Putignano – 5ª edizione

In il

natale in comune putignano mercatini ed eventi natalizi

Vivere in compagnia la festa più bella e attesa
dell’anno è il nostro obiettivo principale. Torna a Putignano, per la quinta edizione, la manifestazione Natale in Comune.

Scintillii di luci e colori faranno brillare gli occhi
di grandi e piccini immergendoli nella magica
atmosfera di un tipico villaggio natalizio.

Intrattenimenti di vario genere vi aspettano
dall’8 dicembre: spettacoli magici, chioschetti
con idee regalo artigianali e uniche, sapori e tipicità
del periodo e tante attrazioni a cui sarà difficile rinunciare.

Mercatini, laboratori didattici e rinnovati stand gastronomici per la degustazione delle eccellenze pugliesi. Tutto questo è pronto per accogliere i nostri visitatori. E ancora, il grande albero artistico in cartapesta all’interno del Chiostro Comunale,
animazione dello Smile Circus, Dj set di Radio Puglia e tanti eventi e sorprese per intrattenere e allietare le famiglie.

Natale in Comune, il resto…vieni a scoprirlo.


Smile Circus Christmas Edition 2018 a Putignano

In il

smile circus christmas edition

Non è necessario andare poi così lontano per respirare quell’atmosfera magica e incantata che, in questo periodo dell’anno, affascina grandi e piccini. Basterà fare un salto nella città di Putignano che, dall’8 dicembre al 6 gennaio, porterà ancora una volta il “Natale in Comune”, con una serie di iniziative e appuntamenti da non perdere. Tra questi, spicca l’evento curato dall’Associazione Smile che metterà piede in città l’8 e 9 dicembre con la sua ineguagliabile carovana dello Smile Circus – Christmas Edition, una grande squadra di artisti di strada pronta a regalare una due giorni di musica e spettacolo.
Nella sera dell’Immacolata, sarà Dely De Marzo a riscaldare il clima con le sue fontane di fuoco, evoluzioni fiammeggianti e gocce infuocate in una performance dai contorni che sfumano dall’inconfondibile stile felliniano alle musiche dark del “Circo nero”. Non passerà di certo inosservato l’originale spettacolo di Action Painting, in cui l’artista sprigiona le sue emozioni e la sua energia lanciando sulla tela il colore che, gocciolando spontaneamente, dà vita e forma alle figure tipiche dell’espressionismo astratto. Magia, comicità e stupore saranno gli ingredienti del Magic Comic Show, lo spettacolo di cabaret che vedrà in scena un mago bizzarro e geniale, detentore del premio Magia comica al “Salento Magic Awards 2015”, mentre una leggiadra ballerina si lascerà andare a passi di danza sotto lo sguardo assorto dei presenti.
Per la gioia dei più piccoli, domenica 9 dicembre ci sarà l’attesissimo Frozen Show e l’imperdibile numero di Lorelfo: i suoi simpatici racconti animati sveleranno la sua ardua impresa nel riuscire a salvare il Natale.
Un racconto senza parole sarà invece quello proposto da Junko il Mimo, abile nel ritagliarsi spazio per le sue incursioni, ricorrendo solo alla gestualità del corpo. Altro asso nella manica dello Smile Circus sarà lo spettacolo del Circo dis-tratto, noto per i suoi sorprendenti numeri di giocoleria, tra palline, clave, sciabole e cappelli.
Un weekend proprio da non perdere, quindi, impreziosito dall’euforia travolgente della Quattro Per Quattro Street Band e i suoi musicisti, pronti a scendere in strada e a coinvolgere il pubblico, a ritmo blues, funky e jazz. Spazio anche ai classici mercatini di Natale, dove acquistare i primi regali e passeggiare con la propria famiglia, lasciandosi accompagnare dalla dolce musica di un’arpa in sottofondo.
Fiore all’occhiello dell’intero evento si conferma la fantasmagorica slitta di Babbo Natale che atterrerà in piazza con tanto di cavalli, pony ed Elfi al seguito, accolti dall’animazione delle simpatiche mascotte e le meravigliose Babbo Nataline.
Smile Circus – Christmas Edition è un’iniziativa organizzata dall’Associazione Smile e dal suo direttore artistico Manuel Manfuso, ormai avvezzo a collezionare successi con i suoi eventi disseminati in ogni angolo della Puglia.

INGRESSO LIBERO

Info. 3248679062


Natale a Putignano 2018: il programma degli eventi

In il

natale a putignano 2018

Nessun contratto
…..Semplicemente 200 titolari di aziende che si sono uniti per fare qualcosa in più di quello che si può fare.
Con una lettera indirizzata al Sig. Sindaco Domenico Giannandrea ed ai Consiglieri Luciana Laera, Emanuela Elba e Sebastiano Delfine, comunicavamo che stavamo raccogliendo fondi con l’obiettivo di dare un segnale ben preciso di risveglio delle sensibilità e dell’orgoglio cittadino per ritornare pian piano ad essere un riferimento anche sul territorio extra-comunale.
Una raccolta fondi per creare un evento che integri ed arricchisca quanto l’amministrazione comunale programma ogni anno per il periodo delle festività Natalizie.

Non è molto, ma nel nostro primo anno faremo questo:
1. Dare un contributo economico per l’ampliamento e l’estensione della luminaria, rispetto a quella programmata dall’amministrazione comunale, ad altre strade/piazze del comune.
2. Creare, a nostro totale carico, varie attività di animazione itinerante nei giorni di sabato 8-15-22-29 Dicembre per strade/piazze del comune a mezzo di Street-Band, artisti di strada e figuranti in tema natalizio.

Il tutto cercando di pubblicizzare nel modo più adeguato tramite locandine, volantini e social media.
Oggi possiamo ufficialmente dire che il primo piccolo passo lo abbiamo mosso.
Siamo tutti orgogliosi di esserci riusciti e speranzosi di essere sempre di più e tutti uniti.
Ci auguriamo che il bene per questa cittadina sia sempre più sentito, tanto da riportarla ai vecchi splendori e perché no anche oltre.

È il Natale del 2018 e con quello che possiamo vi auguriamo il meglio per tutti.

Di seguito il programma:

SABATO 8 DICEMBRE
dalle ore 17,30 fino alle ore 21,00 circa

– Robertino Clown (Magia e giocoleria)

– Michele Roscica, l’uomo orchestra partenopeo

– Marianna panna scultrice di palloncini

– Lo zampognaro

– Le farfalle luminose (trampoli)

– Le mascotte – indicatrici dei percorsi

SABATO 15 DICEMBRE
dalle ore 17,00 fino alle ore 20,30 circa

– Robertino magic show
giochi di prestigio, numeri di equilibrismo,farse esilaranti e coinvolgenti, in compagnia del mago Robertino che con le sue magie renderà il pubblico vero protagonista dei suoi numeri.

– Trampolissima
una dolce e simpatica presenza che vi costringerà a stare con il naso all’insù…

– Monsieur Cocò
spettacolo di fachirismo con un elegante e raffinato fachiro che stupirà il pubblico con sorprendenti giochi di fuoco, e prove di coraggio davvero spettacolari.

– Amaranta la maga alta
Trampoliera simpatica e coinvolgente

– Il Grande Gigante Giocoliere
Un grande giocoliere con grandi numeri per un graaande divertimento!!

– Marianna panna scultrice di palloncini
scultrice di palloncini

– Street band 4×4
QuattroPerQuattro è un esplosione di energia in movimento. Sedici musicisti uniti dalla passione per la musica, sperimentano sempre nuove composizioni passando dal Funky al Jazz, dal Blues al Soul, in una continua mescolanza di generi e ritmi che divertono e coinvolgono.
Una banda di fiati in movimento che trova la sua dimensione ideale per strada, in piazza, tra la quotidianità della gente, con lo scopo di promuovere il sorriso, la partecipazione collettiva e la condivisione della musica.
Creatività, passione e tradizione, sullo stile delle Street Band americane, unita ad una grande cura dell’aspetto coreografico per dare vita ad uno show imperdibile.

– Le mascotte – indicatrici dei percorsi

SABATO 22 DICEMBRE
dalle ore 17,00 fino alle ore 20,30 circa

– Robertino magic show
giochi di prestigio, numeri di equilibrismo,farse esilaranti e coinvolgenti, in compagnia del mago Robertino che con le sue magie renderà il pubblico vero protagonista dei suoi numeri.

– Cioppina clown
Una simpatica clown che con la sua comicità frizzante, creerà momenti di relazione giocosa con il pubblico di ogni età.

– Live gravity on streat
Michele Diana è un giocoliere equilibrista che vi stupirà e affascinerà, sfidando la gravità

– Michele Roscica, l’uomo orchestra partenopeo
Musicista unico e poliedrico che riesce a suonare contemporaneamente circa dieci strumenti. Il suo repertorio è vastissimo, dal classico-popolare campano al blues. Attore capace, con la sua naturale verve, a intrattenere, far sorridere e ridere un pubblico vario.

– Parkour show:
giovani acrobati pieni di energia e talento che vi lasceranno con il fiato sospeso con le loro prodezze

– Il suonatore di zampogna:
In una festa natalizia non può mancare questa figura suggestiva e antica che riporta immediatamente alle atmosfere antiche dei presepi

– Marianna panna scultrice di palloncini
scultrice di palloncini

– Street band 4×4
QuattroPerQuattro è un esplosione di energia in movimento. Sedici musicisti uniti dalla passione per la musica, sperimentano sempre nuove composizioni passando dal Funky al Jazz, dal Blues al Soul, in una continua mescolanza di generi e ritmi che divertono e coinvolgono.
Una banda di fiati in movimento che trova la sua dimensione ideale per strada, in piazza, tra la quotidianità della gente, con lo scopo di promuovere il sorriso, la partecipazione collettiva e la condivisione della musica.
Creatività, passione e tradizione, sullo stile delle Street Band americane, unita ad una grande cura dell’aspetto coreografico per dare vita ad uno show imperdibile.

– le mascotte – indicatrici dei percorsi

SABATO 29 DICEMBRE
dalle ore 17,30 fino alle ore 20,30 circa

– Bartolomeo e Cioppina: Spettacolo di giocoleria e clown
due simpatici giocolieri clown che faranno divertire ed emozionare simpatiche gags emomenti di coinvolgimento del pubblico.

– Monsieur Cocò
spettacolo di fachirismo con un elegante e raffinato fachiro che stupirà il pubblico con sorprendenti giochi di fuoco, e prove di coraggio davvero spettacolari.

– Farlocco clown
spettacolo itinerante comico con contatto con il pubblico

– Il suonatore di zampogna:
In una festa natalizia non può mancare questa figura suggestiva e antica che riporta immediatamente alle atmosfere antiche dei presepi

– Marianna panna scultrice di palloncini
scultrice di palloncini

– Street band 4×4
QuattroPerQuattro è un esplosione di energia in movimento. Sedici musicisti uniti dalla passione per la musica, sperimentano sempre nuove composizioni passando dal Funky al Jazz, dal Blues al Soul, in una continua mescolanza di generi e ritmi che divertono e coinvolgono.
Una banda di fiati in movimento che trova la sua dimensione ideale per strada, in piazza, tra la quotidianità della gente, con lo scopo di promuovere il sorriso, la partecipazione collettiva e la condivisione della musica.
Creatività, passione e tradizione, sullo stile delle Street Band americane, unita ad una grande cura dell’aspetto coreografico per dare vita ad uno show imperdibile.

– le mascotte – indicatrici dei percorsi

Per maggiori info consultare la pagina facebook Natale a Putignano