Presepe Vivente all’epoca di San Francesco nel centro storico di Terlizzi

In il

terlizzi presepe vivente 2024

Presepe Vivente all’epoca di San Francesco – VIª edizione
venerdì 5 e sabato 6 Gennaio 2024
Terlizzi (Bari)

Direzione artistica
Michele Amendolagine

Rievocazione storica del primo presepe vivente messo in opera da San Francesco a Greccio nel 1223.
Un evento storico-religioso-culturale caratterizzato da performance teatrali che narrano i momenti salienti della vita di San Francesco, dal rifiuto della proprietà e della vita mondana – alla formazione di un’ordine religioso, dall’incontro con i saraceni in Egitto – fino all’idea di rievocare la Santa natività presso l’umile borgo di Greccio.
Spettacoli – ricostruzione storiche – arti e mestieri ed enogastronomia vi aspettano a Terlizzi.

Giardino ex Conservatorio Immacolata Concezione
Ingresso unico da Corso Vittorio Emanuele, 26
dalle ore 17.30 alle ore 21.30

Biglietti:
Intero 4 euro
Gratis under 8, over 70, disabili e accompagnatori


Presepe Vivente nelle Grotte di Castellana a 70 metri di profondità

In il

presepe vivente grotte castellana 2023

PRESEPE VIVENTE A 70 METRI DI PROFONDITA’ NELLE GROTTE DI CASTELLANA
Al via le selezioni per i figuranti. La prima sabato 30 dicembre

Anche quest’anno a Castellana il presepe vivente a settanta metri di profondità, tra caverne, corridoi, stalattiti, stalagmiti del sito carsico conosciuto in tutto il mondo.
Inserita nell’ampio cartellone di eventi per il “Natale nelle Grotte” predisposto dall’Amministrazione Comunale e dalla Grotte Srl, sei date per la terza edizione del Presepe Vivente organizzato dall’Unione nazionale delle Pro Loco d’Italia UNPLI PUGLIA e dalla Pro Loco “don Nicola Pellegrino” di Castellana Grotte.

Sabato 30 dicembre 2023 e poi da martedì 3 a domenica 7 gennaio 2024, dalle ore 17 alle 21 sarà possibile per i visitatori, lungo un percorso di un chilometro e mezzo andata e ritorno, vivere in una suggestiva atmosfera, la Natività, predisposta con nuove scene, personaggi e straordinarie scenografie e nello stesso tempo, visitare lo straordinario complesso ipogeo, a diretto contatto con i figuranti in costumi d’epoca.

Al via le iscrizioni per partecipare come figurante a questa nuova edizione.
E’ possibile prenotarsi inviando una e-mail all’indirizzo: prolococastellanagrotte@gmail.com allegando una foto intera o a mezzo busto e fornendo nome, cognome, data di nascita e altezza. Per informazioni chiamare il 3477818814.


Presepe Vivente ad Adelfia – In viaggio con i Magi

In il

Quasi nova Bethlem de Greccio facta est
Betlem è ovunque, perchè presente nel nostro cuore

A guidare il cammino ci saranno San Francesco e i Magi

Presepe Vivente 1223 – 2023
800 anni dal primo presepe a Greccio
“Pace a voi! Pace al Mondo”

29 Dicembre dalle ore 16 alle ore 23
Adelfia (Bari)

Per l’occasione saranno allestiti angoli gastronomici

E’ possibile prenotare la visita presso la sede della Fabbrica della Cappella, via santa Maria della Sella n° 6, dalle ore 18.30 alle ore 20.30 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle ore 18.30 alle ore 19.30
Per info telefonare al 3478495068 (dal lunedì al venerdì dalle ore 18 alle 19)


Presepe Vivente nel Borgo di Turi

In il

turi presepe vivente

Nella suggestiva location del chiostro dei francescani di Turi (Ba) ci sarà una rappresentazione del tipico presepe vivente che ogni anno caratterizza il periodo natalizio turese. Un viaggio intenso vi porterà ad assaporare il clima e le emozioni che hanno portato alla Natività di Gesù.

Vi aspettiamo 29 e 30 dicembre, 1 – 5 e 6 gennaio.
Apertura dalle ore 18:00 alle ore 21:30

Info 3477965065


Presepe vivente a Rutigliano

In il

presepe vivente rutigliano 2023

“Perchè tu possa raccontare e fissare nella memoria: Natale, una storia che si rinnova”
XXI° Presepe Vivente di Rutigliano
Borgo Antico
29 e 30 Dicembre 2023
04 Gennaio 2024

Ingresso via Tarantini
Natività presso la chiesa di Sant’Anna

Con il Patrocinio gratuito di:
– Regione Puglia
– Area Metropolitana di Bari
– GAL Sud Est Barese

e il Patrocinio del Comune di Rutigliano – Assessorato alla Cultura

Con la collaborazione delle realtà locali:
– Via Crucis Vivente
– Protezione Civile
– Associazione Nazionale Carabinieri
– Unitalsi
– Prato Fiorito
– Porta Nuova
– Oratorio ANSPI “San Filippo Neri”
– Lute
– Gruppo di Volontariato Vincenziano
– Fratres
– Proloco
– Masci Rutigliano 2
– Ohana
– Musikanti
– Gruppo Phoenix
– Associazione i Vecchi Tempi
– Comunità Alloggio Dopo di Noi
– Rinnovamento nello Spirito


Il Presepe Vivente nel borgo antico di Casamassima

In il

presepe vivente 2023 casamassima

“Il Presepe Vivente nel borgo antico” di Casamassima giunge alla sua XVI edizione.

Appuntamento al 28 e 29 Dicembre prossimi nella splendida cornice del centro storico del Comune di Casamassima.

L’evento, organizzato dalla Parrocchia Santa Croce di Casamassima (Ba), si caratterizza per la presenza di più di 30 rappresentazioni di intensa emotività e di scene recitate, ispirate alla tematica del programma pastorale diocesano, quest’anno dedicata alla “chiamata”.

L’ingresso al presepe è previsto da corso Garibaldi (angolo via Porta Nuova) e il percorso, che si snoda come di consueto per le vie del paese antico, termina con la suggestiva scena della natività.

Libero accesso per i visitatori, che entreranno per gruppi a partire dalle ore 18.00.

In caso di maltempo l’evento si svolgerà sabato 30 Dicembre.

Info 3517484659


Presepe Vivente recitato nel Castello Caracciolo di Sammichele di Bari

In il

maryam presepe vivente 2023 castello caracciolo

MARYAM – PRESEPE VIVENTE
CASTELLO CARACCIOLO – SAMMICHELE DI BARI

Il 26 e 30 Dicembre 2023, nella splendida cornice del Castello Caracciolo in Sammichele di Bari, si terrà la XXIII^ Edizione del Presepe Vivente. Un impianto scenografico e tecnico straordinario che vede 8 scene recitate, 12 ambienti immersivi, profumi e giochi di luce. Quest’anno si replica l’1 Gennaio 2024 ed il 6 Gennaio con l’arrivo dei Magi ed uno scenario completamente nuovo.

A cura dell’associazione TERRA, con il Patrocinio del COMUNE di SAMMICHELE di BARI, in collaborazione con la PUBBLICA ASSISTENZA Sammichele di Bari, il supporto della PRO LOCO “Dino Bianco” di Sammichele di Bari.


Presepe Vivente “Gesù luce di speranza”

In il

presepe vivente 2023 monopoli

MONOPOLI – La Comunità de l’Assunta organizza la quinta edizione del Presepe Vivente “Gesù luce di speranza” presso la Masseria Mammut in C.da Macchia di Monte S.P. 212 – Monopoli (Bari).
Il percorso sarà visitabile dalle ore 18.00 alle 22.00, con tante novità.
Tutte le sere Sagra delle Pettole e Vin Brulè.

Giorni:
26 – 30 Dicembre 2023
1 – 5 – 6 Gennaio 2024 (6 Gennaio venuta dei Magi)

INGRESSO LIBERO

Infotel 3911307355 – 3339204542


Presepe Vivente sotto il campanile di Locorotondo

In il

Presepe Vivente sotto il campanile di Locorotondo

Presepe Vivente sotto il campanile di Locorotondo (Bari)
Quest’anno il Presepe Vivente torna tra le stradine del centro storico di Locorotondo!
Appuntamento il 26, 30 dicembre e il 6 gennaio dalle ore 17:00 alle 21:00
Ingresso: via Giannone

Si ringrazia:
Parrocchia San Giorgio Martire – Locorotondo
Comune di Locorotondo
Pro Loco Locorotondo
Panificio Zero
Panificio San Pietro
Spaccio Aziendale Argese
Garofoli SpA
BCC Locorotondo
Digita Stampa


Presepe Vivente a Cassano Murge

In il

u presepie all use nueste presepe vivente cassano murge

CASSANO MURGE – Torna il presepe vivente, a Cassano, “all’use nuéste” un’esperienza che è un tuffo nel passato in cui i più piccoli rivivono usi e costumi della tradizione contadina locale.

Nei vicoli della Città vecchia prenderanno vita le antiche botteghe del falegname tra livelle, scalpelli e biondi trucioli, del fabbro che con il martello e l’incudine forgia il ferro tra odori pungenti di brace, il ciabattino con il suo tocco ritmato tra le vecchie scarpe da riparare, le fioraie abbracciate dai petali profumati, le lavandaie che per non sentire la fatica cantano insieme ritmi del passato, la ricamatrice che come una chioccia accoglie le bambine per insegnare loro l’antico e nobile mestiere dell’ago e filo, le famiglie contadine affaccendate nei preparativi per il Natale, chi a fare le orecchiette chi i taralli e le cartellate perché “viene Natale”. E i bambini abbigliati con abiti d’epoca schiamazzano per le vie animate dalle loro risate.

E poi naturalmente la natività, nel silenzio del tempo infinito incornicia la famiglia divina protetta dagli angeli, dai pastori e dagli animali. Spaccati di tempi che furono che raccontano vita, amore, sentimenti genuini nel cuore di Cassano che torna a pullulare di vite e storie frementi di nuove narrazioni.

È la magia del presepe vivente “all’use nuéste” ideato dal gruppo donatori di Sangue Fratres “Santa Maria Assunta”, patrocinato dal Comune di Cassano ed organizzato in collaborazione con la Pro Loco “La Murgianella”, l’Associazione Chaos, il CAP Onlus, l’UTE – Università della Terza Età, l’associazione “Il Tappeto Volante”, la Comunità “Fratello Sole”, ‘Associazione Poliedrika.

Avrà luogo i giorni 25, 26 e 30 dicembre, 6 e 7 gennaio con ingresso gratuito da Piazza Moro per Via Gentile dalle ore 18.00 alle 20.30.

Info: 3204249822