59ª Festa dell’Aquilone a Polignano

In il

FESTA AQUILONE 2019 POLIGNANO

****CAUSA MALTEMPO L’EVENTO E’ RINVIATO A DOMENICA 23 GIUGNO 2019 STESSO ORARIO STESSO LUOGO****

Una nuova edizione della Festa dell’Aquilone, la 59^, ci aspetta Domenica 26 Maggio, a Polignano a Mare.
Sul grande piazzale di Largo Grotta Ardito, affacciato sull’Adriatico e rivolto ad Oriente, centinaia di bambini faranno volare i propri aquiloni, auspicio di libertà e di pace.
L’evento è anche un invito a riflettere su un particolare tema sociale; quello di questa edizione sarà: “Al passo con la Natura – 2019, Anno nazionale del Turismo Lento ”.
Attraverso l’espressione artistica impressa sugli aquiloni, chiediamo ai nostri ragazzi di rappresentare la propria idea di Turismo Sostenibile.
Allora tutti all’opera per costruire l’aquilone più bello.
Vi aspettiamo, in tanti, Domenica 26 Maggio, a partire dalle ore 15,30!


Le Giornate della Scienza a Polignano a Mare

In il

le giornate della scienza

Un nuovo evento a Polignano.
LE GIORNATE DELLA SCIENZA
20, 22 e 23 giugno 2019
In piazza San Benedetto grandi e piccini avranno la possibilità di assistere ad una interessantissima conferenza-spettacolo e di immergersi nelle meraviglie del cosmo grazie agli spettacoli che si terranno nel planetario allestito per l’occasione.

INGRESSO GRATUITO

Conoscere la scienza e gli uomini che l’hanno fatta ci aiuta a capire il mondo e anche noi stessi!

PROGRAMMA:

20 Giugno ore 21:00
Conferenza-Spettacolo
“da Copernico a Galileo, la Luna e il Cosmo”

Relatori:
prof. Francesco Paolo De Ceglia – Direttore del Seminario di Storia della Scienza dell’Università degli Studi sdi Bari
prof. Liborio Dibattista – Docente di Filosofia della Scienza dell’Università degli Studi sdi Bari

22 >> 23 Giugno ore 20:00 > 24:00
PLANETARIO
Proiezioni ogni 40 minuti
Ingresso Gratuito


Festa di San Vito Martire a Polignano a Mare

In il

festa san vito martire polignano a mare bari

Solenni Festeggiamenti Patronali in onore di San Vito Martire
POLIGNANO A MARE (Bari)

La festa ha inizio il 14 giugno quando l’effige del Santo viene posta a bordo di uno zatterone, quindi condotta per mare dal porticciolo di San Vito, fino a Cala Paura. Giunti in porto l’icona viene portata a spalla in piazza Vittorio Emanuele, dove, con una solenne celebrazione, gli vengono consegnate simbolicamente le chiavi della città. L’immagine del Santo viene poi posta su di un altare allestito per l’occasione, dove vi rimarrà sino al termine della festa. Il giorno 15 ha luogo la solenne processione, momento in cui le reliquie del santo patrono vengono portate in visione, in piccole teche, per le strade del paese. Il 16, giornata conclusiva della celebrazione, ha luogo la processione conclusiva che ricondurrà l’effige del santo dall’altare alla Chiesa Matrice.

Programma spettacoli pirotecnici:

Venerdì 14 giugno ore 21:00
Spettacolo pirotecnico della Firelight da Valenzano (BA)

Sabato 15 giugno ore 24:00
Spettacolo pirotecnico della Pirotecnica Paolelli da Tagliacozzo (AQ)


Torna a Polignano a Mare, la Red Bull Cliff Diving World Series 2019

In il

red bull cliff diving 2019 polignano a mare

Il ritorno alla casa europea del cliff diving per la terza tappa

Lo scorso settembre 70000 appassionati hanno assistito ad una finale combattuta a suon di record infranti, da cui sono emersi vincitori Gary Hunt (è stato il suo titolo numero 7) e Rhiannan Iffland (l’australiana ha realizzato una tripletta). Uno spettacolo nello spettacolo per la settantacinquesima tappa dell’intera storia della World Series, merito anche della cornice, Polignano a Mare, ormai una vera e propria casa per i cliff diver e per i fan di tutto il mondo.

7 sono anche le volte in cui il campionato farà tappa in Puglia: ad attendere i diver ci saranno nuovamente le piattaforme a 27 e a 21 metri di altezza, posizionate, come ormai da tradizione, sulla terrazza di un cittadino. Migliaia e migliaia di spettatori di tutte le età non perderanno nemmeno un secondo di azione, stregati dagli epici tuffi dei cliff diver, ma attratti anche dalle meraviglie culinarie del posto, dalla mozzarella al gelato, passando per il delizioso pesce crudo.

Nel 2019 la World Series farà tappa in occasione di una delle feste nazionali più importanti, la Festa della Repubblica Italiana, che commemora il giorno in cui, nel 1946, venne formato un nuovo governo democratico nel paese. Un anniversario molto sentito, tanto dalle istituzioni quanto dai cittadini.

Luogo di nascita di Domenico Modugno, autore e interprete della celebre “Volare”, è in provincia di Bari, Puglia, e conta poco più di 16000 abitanti. La suggestiva costa della regione si estende per oltre 750 km, e il capoluogo, Bari, è custode di musei, chiese, monumenti e un castello svevo, ed è dotato di strutture moderne come un aeroporto internazionale e un porto turistico e industriale, oltre a collegamenti ferroviari ad alta velocità.

Il clima estremamente piacevole rende questa regione il luogo ideale per sport e attività all’aria aperta tutto l’anno, grazie a percorsi per escursioni, piste ciclabili, maneggi, campi da golf, piscine, spiagge attrezzate per il windsurf, il kite surfing e la navigazione, che sono il fiore all’occhiello della proposta turistica e sportiva della Puglia.

Vincitori delle edizioni precedenti
:
2018 Gary Hunt, GBR | Rhiannan Iffland, AUS
2017 Alessandro De Rose, ITA | Rhiannan Iffland, AUS
2016 Artem Silchenko, RUS | Lysanne Richard, CAN
2015 Gary Hunt, GBR | Rachelle Simpson, USA
2010 Artem Silchenko, RUS

Per chi non riuscisse a posizionarsi nei pressi del Grottone, diretta alle 16:30 domenica 2 giugno sui canali online e social della manifestazione. Gli atleti saranno a Bari già a fine maggio, dove svolgeranno allenamento presso lo Stadio del Nuoto.


VIOLANTE PLACIDO e COSIMO DAMIANO DAMATO In ‘Lettere d’amore spedite dal mare’

In il

VIOLANTE PLACIDO e COSIMO DAMIANO DAMATO In Lettere d amore spedite dal mare

A Cala Ponte, Polignano a Mare (Bari)
30 maggio 2019
VIOLANTE PLACIDO & COSIMO DAMIANO DAMATO
In ‘Lettere d’amore spedite dal mare’ (liberamente ispirato da “Heroides” di Ovidio)
accompagnati dal violoncello di Riviera Lazeri

Violante Placido e Cosimo Damiano Damato ci conducono in un viaggio poetico struggente nella mitologia greca attraverso l’epistolario tra le “eroine” ed i loro uomini. Nel recital, liberamente ispirato all’opera di Ovidio, rivivono, prendendo corpo e voce, gli eroi leggendari della Grecia classica, Penelope ed Ulisse, Paride ed Elena, Saffo e Faone.

Violante Placido si rivela musa moderna donando voce alle Eroine greche facendo rivivere Elena, Penelope e Saffo. A scandire le lettere alcune liriche di canzoni come “Una barca scura” di Gian Maria Testa ed “Itaca” e “Ulisse coperto di sale” di Lucio Dalla lette da Damato che ne riconsegna il prezioso valore drammaturgico della loro poetica narrativa, spogliate dalla musica e affidandosi alla forza delle parole. I versi si fanno musica grazie alle suggestioni delicate del violoncello di Riviera Lazeri, già musicista di Roberto Vecchioni che gli rende omaggio eseguendo una versione per solo cello di “Il cielo capovolto- ultima lettera di Saffo” i cui versi vengono letti da Violante Placido e Cosimo Damato.

Un connubio per far danzare insieme letteratura e musica, tenute insieme da una sottile aura poetica.

Ovidio ci ha lasciato le lettere indirizzate dalle eroine greche ai loro uomini partiti per i diversi mari della vita ed in questo adattamento si dona voce anche alle risposte degli eroi, trasformando le lettere in un dialogo appassionato d’amore. Le elegie latine scavano nelle paure più ricorrenti dell’uomo occidentale, l’attesa, l’inquietudine, il peso e la libertà della scrittura poetica, le fragilità, la vita sentimentale lacerata e lacerante, le emozioni, l’abbandono, il viaggio, la conquista, il dolore, la sofferenza, la lontananza, l’infedeltà, le promesse, il patto sacro, la guerra il mare e le sue metafore, mettendo a nudo ferite mai risanate.

“Lettere d’amore spedite dal mare” si veste anche di un’aura laicamente sacra e civile, una supplica che abbraccia il pathos delle tragedie contemporanee di chi fugge ancora dall’eterna Troia per salvare l’Odissea in fiamme che non riusciamo più ad amare.

+++ INGRESSO+++
Riservato ai vincitori del contest ‘approdi poetici’: info al link http://www.lucemusicfestival.it/approdi-poetici-concorso-per-lo-spettacolo-di-violante-placido/


OMAGGIO A NINO ROTA: l’O.S.M. di Bari in concerto gratuito a Bitonto, Giovinazzo e Polignano

In il

Orchestra-Sinfonica-Metropolitana-Citta-di-Bari.jpg

Giovedì 2 maggio, alle ore 21:00, nella chiesa di San Gaetano a Bitonto, l’Orchestra Sinfonica della Città metropolitana di Bari e il Traetta Opera Festival,  renderanno omaggio a Nino Rota (1911 – 1979)  in occasione del 40° anniversario dalla sua scomparsa con un concerto diretto dal maestro, Vito Clemente e con le elaborazioni per orchestra sinfonica di Vincenzo Anselmi e, per violino e pianoforte, di Nicola Scardicchio.
In programma l’esecuzione di musiche tratte dai celebri film che hanno reso famoso il noto compositore: 
Fantasmi a Roma, Film d’amore e d’anarchia, Amarcord, Satyricon, 8 e ½, Il Gattopardo, Guerra e Pace, Il Casanova, Le notti di Cabiria, Gianburrasca, La Strada, Il Cappello di Paglia di Firenze, Il Gattopardo, Il Padrino I e II, La dolce vita.

Il concerto sarà replicato venerdì 3 maggio, alle ore 20:00, nella parrocchia di Sant’Agostino a Giovinazzo e sabato 4 maggio, alleore 20:30, nella chiesa di Sant’Antonio a Polignano a mare. 

INGRESSO LIBERO PER TUTTI I CONCERTI.


Polignano in Festa IIª edizione

In il

polignano in festa II edizione

POLIGNANO IN FESTA…
Sabato 27 e domenica 28 Aprile
Stand enogastronomici in Piazza Aldo Moro e Piazza Garibaldi.
Prodotti tipici, artigianato tipico, vintage, antiquariato e commerciale in Via Pompeo Sarnelli e in Via Martiri di Dogali.
Per tutta la giornata, street-band, artisti di strada, musicisti a cappello animeranno le vie principali ed il Centro Storico di Polignano a Mare.
La musica rock degli anni 80 chiuderà la serata in Piazza Aldo Moro.
POLIGNANO IN FESTA… è la festa di tutti coloro che vorranno venire in questa splendida cittadina Regina della Puglia, passeggiando e visitando i magnifici angoli suggestivi del paese e allo stesso tempo gustare un piatto tipico della nostra terra, fare shopping fra gli stand espositivi ed i negozi che saranno aperti fino a notte inoltrata, ballare e divertirsi grazie alle innumerevoli attrazioni che saranno presenti durante le giornate.
POLIGNANO IN FESTA… è anche la festa di tutti coloro che l’hanno organizzata ed ideata: L’Amministrazione Comunale, le Associazioni di Categoria dei Commercianti, Ristoratori, Albergatori ed Artigiani, l’Agenzia di Spettacolo SDM EVENTI di Fasano.

Per Info: 3271380585-3296044032


A Polignano a Mare, ritorna la Festa del Cioccolato in piazza Aldo Moro

In il

festa del cioccolato polignano a mare

LA FESTA DEL CIOCCOLATO ARTIGIANALE
APPRODA NELLA “MERAVIGLIOSA” POLIGNANO A MARE

in Piazza Aldo Moro il 5, 6 e 7 Aprile 2019

Da Venerdì 5 a Domenica 7 Aprile sul “meraviglioso” balcone sul Mare si svolgerà la “Festa del Cioccolato artigianale”. 

Nella centralissima Piazza Aldo Moro di Polignano a mare il pool di cioccolatieri della CHOCO AMORE (associazione nazionale cioccolatieri) provenienti da 15 regioni italiane saranno i protagonisti indiscussi della Città bellissima città marina conosciuta per le sue mille attrazioni, tra gusto, animazione, didattica e cultura per deliziare tutti i cittadini ed i turisti.

La manifestazione che si fregia del graditissimo patrocinio dal Comune di Polignano a Mare sarà realizzata grazie alla stretta collaborazione con il prestigioso Istituto alberghiero I.P.S.S.E.O.A e l’Associazione Ristoratori di Polignano a Mare che proprio i piazza, unitamente ai maestri cioccolatieri di Choco Amore, daranno vita ad una serie di laboratori didattici e dimostrazioni di cake design sulle eccellenze italiane d’arte dolciaria realizzati da allievi e professori.

Promuovere le proprietà benefiche del cioccolato artigianale è molto importante anche perché ci aiuta a scoprire il cioccolato “VERO” rispetto a quello industriale che, con gli additivi aggiunti per farlo ovviamente durare a lungo, perde il sapore del cacao puro, l’aroma ed il retrogusto elementi tipici di questo alimento considerato fin dai Maja il “Cibo degli Dei”. Inoltre, le proprietà benefiche di questo gustoso alimento sono molteplici: antidepressivo, antiossidante, aiuta il cuore, la circolazione ed accelera il metabolismo.
Grazie al tour nazionale della Choco Amore si promuove e valorizza la cultura del consumo responsabile e consapevole dei prodotti buoni.

Pertanto la Festa del Cioccolato diventa un’occasione unica per acquistare prodotti sani non reperibili nella grande distribuzione.

Ovviamente come tutte feste che si rispettino grande spazio ai bambini, veri protagonisti della kermesse, per loro tanta animazione, spettacoli accattivanti e laboratori didattici sulla lavorazione del cioccolato del divertentissimo CHOCO PLAY, impara giocando, un mezzo simpatico per avvicinare i più piccoli alla sana cultura del cacao.

www.festedelcioccolato.it


“LUCIO incontra LUCIO” con Sebastiano Somma al Teatro Vignola

In il

LUCIO incontra LUCIO Sebastiano Somma Teatro Vignola

Il 21 marzo – porta ore 20.30 / sipario ore 21.00 – in scena al Teatro Vignola di Polignano a Mare lo spettacolo “LUCIO incontra LUCIO” con Sebastiano Somma.
Lo spettacolo “LUCIO incontra LUCIO” s’ispira ad uno dei capitoli più belli della storia cantautorale italiana, la vita di Lucio Dalla e Lucio Battisti.“Lucio Incontra Lucio” è lo spettacolo, scritto da Liberato Santarpino e firmato alla regia da Sebastiano Somma, che mette in scena un’originale lettura della vita dei due grandi cantautori italiani. Due uomini accomunati dalla stessa passione per la musica, due uomini nati a distanza di dodici ore – 4 marzo 1943 Lucio Dalla e 5 marzo 1943 Lucio Battisti – e che oggi rappresentano un’icona tutta italiana.

Prezzo dei biglietti:
INTERO – € 18,00
RIDOTTO – € 15,00

Il botteghino del Teatro Vignola (Via Rimembranza, 13 – tel. 080.4249910) sarà aperto tutti i giorni dalle ore 18.00 alle ore 21.00, a partire dal 22 dicembre 2018.
I biglietti sono in vendita anche on line su www.multisalavignola.it