XVII edizione del Festival Il Libro Possibile

In il

il libro possibile festival 2018

Un parterre d’ospiti d’eccezione per la XVII edizione del festival! Graditissimi ritorni e nuovi arrivi animeranno Polignano a Mare con presentazioni di libri, lectio magistralis e spettacoli.

Ci saranno illustri nomi del panorama culturale nazionale ed internazionale: scrittori, giornalisti, magistrati, scienziati, politici, imprenditori, campioni sportivi, attori, conduttori radiofonici e personaggi dello spettacolo. Non mancheranno firme esordienti della letteratura. Spazio anche agli autori di libri per ragazzi. Novità di quest’anno: una sezione speciale dedicata alla disabilità a cura del dott. Francesco Manfredi con la partecipazione di atleti paralimpici. Insomma, un’edizione da non perdere!

GLI OSPITI

Ainis Michele Risa
Angeli Federica
Aprea Bruno Vita segreta delle sette note. Sette brevi lezioni di musica
Arciuli Emanuele Il pianoforte
Armeni Ritanna Una donna può tutto. 1941: volano le streghe della notte

Baliani Marco Ogni volta che si racconta una storia
Beccati Lorenzo 7 L’ombra di Pietra
Bianchi Marco Cucinare è un atto d’amore. La mia dieta tra emozioni, prevenzione e benessere
Bianco Gianni, Giuseppe Gatti Alle mafie Alle mafie diciamo NOi
Berruti Giulio Nutshell
Boccia Claudio L’irrazionalità delle organizzazioni e la leadership quantistica
Bovenzi Francesco Maria Solo con il battito del cuore. Racconti e altre storie
Brescia Susi La possibilità di essere felici
Briganti Annarita Quello che non sappiamo
Brunello Cucinelli La bellezza salverà il mondo
Brunini Federica Due sirene in un bicchiere
Bussola Matteo La vita fino a te

Cacciapaglia Lino Pasquale Azzurra
Cagnotto Tania Oro argento e Tania. Le parole della mia vita
Calabrò Antonio Il canto della fabbrica
Calenda Filippo
Cannito Chiara ‘Arkad | Corro
Casciaro Francesca L’eredità della polvere
Caselli Gian Carlo C’è del marcio nel piatto!Come difendersi dai draghi del made in Italy che avvelenano la tavola
Cassano Natale Inseguire un fantasma
Cassese Sabino Nuovo governo: limiti e virtù
Castagna Oreste Le novelle di Oscar Wilde
Castoro Carmine Il sangue e lo schermo. Lo spettacolo dei delitti e del terrore da Barbara D’Urso all’ISIS
Catalano Ettore Rosso Adriatico. Il delitto della lamia
Catozzella Giuseppe E tu splendi
Cazzullo Aldo Metti via quel cellulare. Un papà. Due figli. Una rivoluzione
Cerasa Claudio Abbasso i tolleranti. Manuale di resistenza allo sfascismo
Cerlino Fortunato Se vuoi vivere felice
Carrera Letizia La flânerie. Del camminare come metodo
Comandante Alfa Missioni segrete
Comencini Cristina Da soli
Comentale Paolo, Enrica Simonetti, Felicita Scardaccione, Rosalba Branà Un bambino di nome Pino. Arte Gioco Vita
Corrias Pino Nostra incantevole Italia. Da Portella della Ginestra alla villa di Grillo, da Sanremo a Lampedusa, passando per Arcore e Dagospia: i luoghi che hanno cambiato la nostra storia
Cottarelli Carlo Il macigno. Perché il debito… I sette peccati capitali dell’economia italiana
Crepet Paolo Il coraggio
Cruciani Giuseppe I fasciovegani. Libertà di cibo e di pensiero
Curcio Carmine Christian Barnard. 50 anni dopo il primo trapianto. Luci e ombre

D’Attoma Niky Io sono un’amazzone
De Bortoli Ferruccio
De Carolis Stefano Con un piede nella fossa
De Cataldo Giancarlo L’agente del caos
De Giovanni Maurizio
De Matteo Nicola Il morso della murena
De Luca Erri Rivoluzione
De Paolis Federica Notturno Salentino
De Silva Diego Superficie
De Masi Domenico Il lavoro nel XXI secolo
Dell’Osso Liliana L’altra Marilyn. Psichiatria e psicoanalisi di un cold case
Dibari Tommy Me la sono andata a cercare
Di Mare Franco Barnaba il mago
Di Luzio Giulio Tuccata
Disanto Anna Maria Della vendetta di Cettina
Di Trani Michela Il riscatto. Storia vera di un uomo uscito dal tunnel dell’usura
Domenichini Stefano L’otto orizzontale

Faino Alessandro Il giardino degli amori perduti. Una storia di passione all’ombra dell’acciaieria più grande d’Europa
Farinetti Oscar
Fanelli Raffaella La verità del Freddo. La storia. I delitti. I retroscena. L’ultima testimonianza del capo della banda della Magliana
Feltri Stefano Reddito di cittadinanza. Come. Quando. Perché (paperfirst)
Ferrari Iris Una di Voi
Ferrari Marco Un tango per il duce
Fiandra Laura e Marina Pucello Le ricette dell’energia. 140 proposte vegane crude e cotte per vivere con più vitalità
Fierro Errico La Genovese. Una storia d’amore e di rabbia
Foa Marcello Gli stregoni della notizia. Atto secondo. Come si fabbrica informazione al servizio dei governi
Fontana Luciano Un paese senza leader. Storie, protagonisti e retroscena di una classe politica in crisi
Fortuna Corrado L’amore capovolto
Fubini Federico La maestra e la camorrista. Perché in Italia resti quel che nasci

Galante Giuseppe La mafia dietro le quinte
Genisi Gabriella La teoria di Camila. Una nuova geografia familiare
Gerini Sara Giada #Facciamoci sentire. La sfida invisibile
Ghemon Io sono
Giordano Paolo Divorare il cielo
Giusti Felice Chiamata senza risposta
Gomes Anna A metà del giorno
Gomez Peter Etica, politica e giornalismo (tema)
Greer Andrew Sean Less

Hidden Philosophy. Alla ricerca della filosofia nascosta

Indellicato Michele “Neuroscienze e scienze umane. Etica e prospettiva personalista”
Introna Marcello Castigo di Dio
Introna Vito Velluto nero

Jorio Paolo, Vodret Rossella Il mistero dell’angelo perduto Lacarbonara Roberto, Giuseppe Teofilo Super. Pino Pascali e il sogno americano
Laporta Lorenzo Ikkos, L’Alteta di Taranto
Lazzeri Davide, Diego Gigliotti e Manuel Francisco Castello Chirurgia e medicina estetica dalla A alla Z. La scienza al servizio della bellezza
Lepore Giorgia Il compimento è la pioggia
Lillo Marco I padrini fondatori della seconda Repubblica
Lippolis Alfredo Cataldo Con i piedi ben piantati nel vuoto
Loiacono Greta Io e te, uguale noi
Lombardi Rocco Odio platonico
Lucarelli Selvaggia Casi umani. Uomini che servivano a dimenticare ma che hanno peggiorato le cose
Luxuria Vladimir

Manfredi Francesco e Francesca Tarulli Oltre i limiti meravigliosa…mente
Maraini Dacia, Claudio Volpe Il diritto di morire
Martellato Anna La prima ora del giorno
Martini Alviero Andare lontano viaggiando
Matarrese Domennico
Mazza Carlo Naviganti delle tenebre
Mazzone Luca La prigione dell’impossibile. Evadere dalla grabbia più pericolosa costruita dall’uomo
Mellone Angelo La stella che vuoi
Milan Alessandro Mi vivi dentro
Monfreda Annalisa Come se tu non fossi femmina. Appunti per crescere una figlia
Mongelli Giuseppe, Nunzio Angiola, Enzo Varricchio Etica, legalità ed efficienza nella P.A.
Monopoli Fabrizio La strana passione
Monsignor Francesco Savino Spiritualità e politica. Aldo Moro, Giorgi La Pira, Giuseppe Dossetti
Moschetta Antonio Il tuo metabolismo. L’utilità della dieta nella prevenzione e cura del cancro
Müller Gerhard Ludwig Tra Internet e il denaro c’è ancora spazio per Dio?

Nava Massimo Il boss è immortale

Onestini Luca e Raffaello Tonon Gli oneston
Orlando Nicole Vietato dire non ce la faccio
Ostuni Adriana Le verità apparenti

Pacolli BehgJet Nulla è impossibile. La mia vita dalla povertà al successo
Pagone Onofrio Più di una regina
Palmisano Leo Tutto torna. Il primo caso del bandito Mazzacani
Palumbo Francesca La tua pelle che non c’è
Parpiglia Gabriele La porta del cuore
Pellegrini Maurizio AWAY – immagini dal mio paese è un nuovo modo di concepire la promozione del territorio: un cortometraggio musicale per orchestra uscito recentemente in cofanetto.
Pellicoro de Candia Chiara Incontri quasi per caso
Petroni Agostino MEMORIA NUEVA. STORIE DI GUARDIANI DELLA TERRA
Pirlo Giuseppe, Maria Sciarrino e Antonio Felice Uricchio La formazione nell’era delle smart cities
Positano Di Donna Domenico, Maria Giuseppina Girardet Come i faraoni

Quarteroni Alfio La matematica applicata alla medicina: il progetto i-Heart

Raeli Vittorio Lezioni di contabilità pubblica. La responsabilità amministrativa e contabile
Rampini Federico Le linee rosse. Uomini, confini, imperi: le carte geografiche che raccontano il mondo in cui viviamo
Rattaro Sara Uomini che restano
Russo Federico (con Fontana) Santoro Filippo Mistero dell’Incarnazione e sfide attuali
Sardano Cisco L’irraccontabile Freak Antoni
Scaglione Giuseppe La figlia
Scanzi Andrea Con i piedi ben piantati sulle nuvole
Scarpinato Roberto
Sciarelli Federica, Gildo Claps Per Elisa. Il caso Claps: 18 anni di depistaggi, silenzi e omissioni
Sgobba Martino La stanza dei racconti
Simonetti Enrica Puglia un viaggio a colori
Simoni Marcello Il patto dell’abate nero. Secretum saga
Solenghi Tullio Bevi qualcosa, Pedro! Più che un’autobiografia un’autotriografia
Solaro giuseppe Chiara e le sue piccole domande
Solieri Maurizio (ex chitarrista vasco)
Sortini Franco Un luogo neutro
Spinelli Gianni Andiamo al Cremlino, una storia di fantalcalcio.

Tozzi Mario L’Italia intatta
Tragni Bianca Nicolino va alla guerra. Il romanzo di un agricoltore pugliese nella fornace della Grande Guerra
Travaglio Marco B. come basta
Trebeschi Giada L’autista di Dio
Trifone Gargano Raffaele Nigro. I fuochi del Basento. Raccontato da Trifone Gargano (con illustrazioni di Vito Matera)
Troisi Michele Teoria economica del turismo e della rendita turistica
Trombetta Agostino, Luciano Ciavarella Dei – Amori – Elettrotecnici e Cheyenne
Tronchetti Provera Marco Impresa, cultura e società
Tuccino centrone Pasquale Diversamente innamorato

Uricchio Antonio Felice, Vitorocco Peragine e Mario Aulenta Manuale di Scienza delle Finanze, diritto finanziario e contabilità pubblica Van Stegeren Frederik (Federico l’olandese volante) Il Principato. Storie di radio e rock’n’roll
Vergassola Dario
Vespa Bruno Soli al comando. Da Stalin a Renzi, da Mussolini a Berlusconi, da Hitler a Grillo. Storia, amori, errori
Vistarini Carla
Domenico Vitto, Aldo Patruno, Francesco Palumbo, Antonio Troisi Presenta Domenico Matarrese Dibattito su turismo

Zanchini Edoardo e Michele Manigrasso Vista mare. La trasformazione dei paesaggi costieri italiani
Zap Mangusta, Vittorio De Scalzi (Chitarrista dei New Trolls)

Per maggiori informazioni www.libropossibile.com


Chiese Aperte 2018 – visite guidate per scoprire e conoscere le bellezze artistiche del territorio

In il

chiese aperte 2018

Si chiama “Chiese aperte” ed è un’iniziativa della Regione Puglia, con il coordinamento della Regione Ecclesiastica Pugliese, che mira a valorizzare e rendere fruibili i beni culturali ecclesiastici.

“L’arte di educare con l’arte” è il tema prescelto dalla diocesi di Conversano-Monopoli Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici per l’edizione annuale che prevede l’apertura straordinaria dei luoghi di culto nelle ore serali per tutte le domeniche, a partire dal 24 giugno fino al 12 agosto.

In programma, visite guidate per scoprire e conoscere le bellezze artistiche del nostro territorio. Per le cittadine di Castellana Grotte, Conversano, Monopoli e Polignano a Mare, referente è il vicario zonale don Vito Castiglione Minischetti dell’Ufficio Culturale Diocesi, organizzazione a cura dell’ATC Legato a Mano. Questo il programma degli eventi:

domenica 24 giugno e domenica 22 luglio Castellana Grotte 19:30 – 21:30
domenica 1 luglio e domenica 29 luglio Conversano 20:00 – 22:00
domenica 8 luglio e domenica 5 agosto Monopoli 18:00 – 20:30
domenica 15 luglio e domenica 12 agosto Polignano a Mare 18:30 – 20:00


“PINOCCHIO” il musical al Teatro Vignola

In il

PINOCCHIO il musical al Teatro Van Westerhout

L’a.p.s. “Tuttinscena Cultura e Spettacolo” dopo il grande successo ottenuto con “I Promessi Sposi il musical” (cui RAI GULP ha dedicato un’intera puntata) e “Aladdin the musical” ritorna in scena con un altro grande lavoro : “PINOCCHIO IL MUSICAL”. Lo spettacolo (di Saverio Marconi, musiche di Dodi Battaglia, Red Canzian, Roby Facchinetti, Liriche di Stefano D’Orazio e Saverio Marconi, testo di Pierluigi Ronchetti e Saverio Marconi), composto da circa quaranta artisti, adatto a tutta la famiglia, che diverte e commuove con spettacolari abiti di scena, coloratissimi costumi, scenografie a grandezza naturale ( assistente di scena Donato Di Donna), assicurerà circa due ore di divertimento e commozione, adatto a tutta la famiglia. Prodotto da “Tuttinscena Cultura e Spettacolo” in collaborazione con le associazioni “Sportello Elp” e “I Capatosta” patrocinato dalla Città Metropolitana di Bari, Comune di Polignano a Mare e Mola, guidato dal regista molese Vito Rago, insieme al direttivo dell’associazione nelle persone di Giancarlo Campanale e Annamaria Lepore che con sacrificio e passione portano avanti un’associazione nata nel 1994 senza mai fermarsi, utilizzando il mezzo del teatro come momento di crescita e d’ incontro per tanti giovani.
Il cast è composto da: Raffaele Fracchiolla nel ruolo di Pinocchio; Pietro Sportelli nel ruolo di Geppetto; Maria Rosaria Ingravallo nel ruolo di Angela (amica innamorata di Geppetto); Leonardo Vita nel ruolo di Lucignolo; Alex D’Antona nel ruolo del Gatto e Operaio della falegnameria; Valentina Gattolla nel ruolo della Volpe e Operaia della falegnameria; Roberto Casulli nel ruolo del Prologo, Direttore del paese dei balocchi ed Arlecchino; Manuela Talenti nel ruolo della Fata Turchina e Clarice; Nico Colella nel ruolo del Grillo Parlante e Mangiafuoco; Gennaro Rotondo nel ruolo del Banditore e Pantalone; Luca Procaccio nel ruolo del Carabiniere ed Operaio della falegnameria; Anna Copertino nel ruolo della Mamma di Lucignolo e Colombina; Francesca Susca, Fabienne Zagami, Giusy Castellaneta e Gaia Redavid nel ruolo degli animali notturni; Vincenzo Chiarelli nel ruolo del compratore; Giulia Decarolis nel ruolo della Sirena; Mariagrazia Carcagnì, Alessandra Casulli e Gemma Ingravallo nel ruolo delle Operaie della falegnameria;Annamaria Giuliani, Arianna Valentino, Simona Santoro, Martina Furio e Melania Furio nel corpo di ballo.

Infotel 3488734671


BARI IN JAZZ 2018: il programma completo della XIV° Edizione del Festival Metropolitano

In il

bari in jazz 2018

L’edizione 2018 del Festival Metropolitano Bari in Jazz, la quattordicesima, sarà interamente dedicata alle figure femminili nella musica e nel jazz, nel canto, nella composizione e nell’arrangiamento, nell’uso dei vari strumenti e stili musicali. Come ogni anno il Festival Metropolitano Bari in Jazz, luogo d’incontro della musica jazz con altri generi musicali, offrirà una vetrina d’eccellenza alle grandi artiste e a quelle emergenti, promuovendo anche nuove creazioni. Ci saranno nomi come quelli dell’artista francese Anne Paceo, Tricia Evy, Chiara Civello, molto apprezzata negli States, la brasiliana Rosàlia De Souza, il gruppo americano Tank & The Bangas, Fil Rouge Quintetto, Melissa Laveaux, Noa, Fiorella Mannoia, solo per citarne alcune.

Un festival che è cresciuto negli anni fino a diventare metropolitano e che per il secondo anno consecutivo varca anche il confine regionale con due concerti che si terranno a Matera. Musica jazz itinerante, protagonista nelle piazze e nei siti più interessanti dei borghi dell’area metropolitana di Bari, luoghi valorizzati e promossi attraverso i concerti. Dodici le piazze dei venti concerti, di cui cinque a pagamento, che si dipanano dal 15 giugno al 22 agosto con il filo conduttore che resta quello della contaminazione e della leggerezza. Gli appuntamenti di questa edizione del festival si svolgeranno a Bari, Acquaviva delle fonti, Alberobello, Conversano, Fasano, Gioia del Colle, Giovinazzo, Gravina in Puglia, Laterza, Monopoli, Polignano a Mare, Turi e Matera. E nelle piazze la musica aiuterà a leggere la storia e le architetture in un modo nuovo.

Una sorta di anteprima del Festival sarà, in collaborazione con la rassegna “Il Libro Possibile”, a Polignano l’8 giugno con l’incontro-concerto e la presentazione del libro del pianista Giovanni Allevi,‘Equilibrio della lucertola’, sulla terrazza della Fondazione Museo Pino Pascali. L’evento è organizzato dall’Associazione culturale Artes, in collaborazione con la Fondazione Museo Pino Pascali e l’Associazione Abusuan.

‘Alla sua 14a edizione, il Festival Metropolitano Bari in Jazz conferma il suo carattere originale e il suo prestigio nazionale ed internazionale, diventando anche un vitale appuntamento per la crescita culturale ed economica del settore musicale della nostra Regione’ – afferma Koblan Amissah, responsabile dell’Associazione Abusuan che organizza il Festival fin dalla sua prima edizione

Il festival è diventato un appuntamento consolidato per diverse città dell’area metropolitana e ora anche per Matera, nella limitrofa Lucania, un appuntamento atteso in vista anche di Matera 2019. Grazie a questa “espansione geografica”, il festival sta dimostrando a pieno titolo tutto il suo dinamismo culturale e la sua voglia di crescere sempre più.

È stato possibile ampliare gli orizzonti conoscitivi del festival, confrontarsi con altre realtà musicali e siglare importanti sinergie con altri festival internazionali come il Sampaolo Festival del Brasile, il Kora Jazz Festival di Capo Verde e il Festival Nosybé del Madagascar, dal quale scaturisce il progetto “Malagasy Connection”: dopo l’esordio lo scorso aprile in Madagascar, durante il Festival Metropolitano concerto il 15 giugno a Monopoli sul sagrato della cattedrale con Nabil Bey e Gianni Lenoci insieme, fra gli altri, a Tsanta Randriamihajasoa e Josia Rakotondravohitra, due dei più importanti musicisti del Madagascar.

PROGRAMMA:

15 GIUGNO | ore 21:00

MONOPOLI | Sagrato Cattedrale

Progetto speciale “Malagasy Connection”

NABIL BEY & GIANNI LENOCI

plus TSANTA & JOSIA

PASQUALE GADALETA

LIVIO BARTOLO

 

19 GIUGNO | ore 21:00

ACQUAVIVA DELLE FONTI | Cortile Palazzo De Mari

CATERINA PALAZZI

 

20 GIUGNO | ore 21:00

MATERA | Piazza San Giovanni

ANNE PACEO

 

21 GIUGNO | ore 21:00

MATERA | Piazza San Giovanni

TRICIA EVY

 

22 GIUGNO | ore 21:00

POLIGNANO A MARE | Cala Paura

ROSALIA DE SOUZA

 

23 GIUGNO | ore 21:00

POLIGNANO A MARE | Cala Paura

CHIARA CIVELLO

 

24 GIUGNO | ore 21:00

TURI | Piazza Gonnella

SIMONA SEVERINI

 

26 GIUGNO | ore 21:00

GRAVINA IN PUGLIA | Castello Svevo

FEDERICA LI PUMA

27 GIUGNO | ore 21:00

LATERZA

OIRELLE ELISABETTA

 

8 LUGLIO | ore 21:00

SELVA DI FASANO | Minareto

TANK & THE BANGAS

 

10 LUGLIO | ore 21:00

ALBEROBELLO

NOA

plus ASTRAGALI TEATRO XENIA PERFORMING ARTS
in collaborazione con Bari in Jazz

 

15 LUGLIO | ore 21:00

SELVA DI FASANO | Minareto

KNOWER

 

18 LUGLIO | ore 21:00

GIOIA DEL COLLE | Piazza Rossini

FIL ROUGE QUINTETTO

 

24 LUGLIO | ore 21:00

GIOVINAZZO | Piazza Duomo

MELISSA LAVEAUX

 

25 LUGLIO | ore 21:00

CONVERSANO | Giardino dei limoni San Benedetto

YAZZ AHMED

 

22 AGOSTO | ore 21:00

FASANO | Piazza Ciaia

FIORELLA MANNOIA


ColTour: itinerario gastronomico e culturale del territorio

In il

coltour 2018 educational tour

Il ColTour finanziato dall’agenzia PugliaPromozione ha l’obiettivo di promuovere la destinazione Puglia, nello specifico le eccellenze gastronomiche e culturali dei territori di Sannicandro di Bari, Adelfia, Valenzano e Polignano a Mare.
Il tour vede coinvolte in rete le Pro Loco che ospiteranno un rappresentante dell’UNPLI Nazionale Luca Caroselli e una giornalista russa Vitalina Sereda Malygina.
Oggi le Pro Loco rivestono un ruolo essenziale per lo sviluppo turistico della Regione, oltre
alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale promuovono il turismo autentico, il turismo esperienziale.
L’itinerario parte l’11 giugno dal Castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari attraverso la partecipazione al salone dei Vini e Oli Meridionali, prosegue il giorno 12 ad Adelfia, l’Uva e i Beni Culturali, il 13 ci si sposta a Valenzano per i festeggiamenti di Sant’Antonio con i tradizionali altarini e la devozione del pane concludendosi il giorno 14 giugno a Polignano a Mare per far conoscere la “bastinaca” nel contesto della festa
patronale di San Vito Martire.
Quindi la conoscenza della Puglia nella sua interezza, tradizioni, beni culturali, feste patronali e peculiari colture esaltando le specificità di ogni paese coinvolto. Gli ospiti tramite articoli di giornale, video – documentari e fotografie racconteranno la bellezza della Puglia in Italia e all’estero.


“First I Have to Put My Face On” mostra collettiva a Polignano a Mare

In il

First I Have to Put My Face On mostra polignano

Like A Little Disaster è orgoglios0 di presentare la mostra collettiva “First I Have to Put My Face On” a cura di Christina Gigliotti (in collaborazione con L.A.L.D.).

La mostra coinvolgerà le opere di Adam Cruces, Valinia Svoronou, Julia Colavita, Monia Ben Hamouda, Sung Tieu, Nicole Colombo,

Barbora Fastrová, Mariantoinetta Bagliato, Jakub Choma e Pinar Marul + Flyer-Work di Ville Kallio.

Opening Domenica 10 Giugno, dalle ore 19 (fino a tardi)

La mostra proseguirà fino al 14 Luglio, solo su appuntamento

info@likealittledisaster.com

“First I Have to Put My Face On” è il primo appuntamento di TALEA, una serie di progetti focalizzati sulle pratiche di curatori internazionali.

La talea è il frammento di una pianta usata per la propagazione vegetativa (asessuata).

Generalmente la talea viene sistemata nel terreno o nell’acqua per rigenerare le parti mancanti,

dando così vita ad una nuova forma di vita indipendente da chi l’ha originata.

FOOTHOLD

Via Cavour, 68

Polignano a Mare

www.likealittledisaster.com


Giovanni Allevi all’anteprima del Festival Il Libro Possibile

In il

giovanni allevi il libro possibile

Giovanni Allevi al Festival Il Libro Possibile

Venerdì 8 giugno, in occasione dell’anteprima del Festival Il Libro Possibile alle 19.30, presenterà il suo nuovo libro: “L’equilibrio della lucertola” (ed. Solferino)

Non mancherà il pianoforte.

Il tutto, sulla splendida terrazza affacciata sul mare della Fondazione Pino Pascali – Museo di Arte Contemporanea (Polignano a Mare – Ba)

Parole, musica e una cornice mozzafiato!


Estate Polignanese 2018

In il

estate polignanese 2018

Ecco il calendario 2018 di tutti gli eventi estivi religiosi e civili a Polignano a Mare (Bari). Si parte il 2 giugno con “Experimenta” alle ore 21:30 in piazza San Benedetto. In locandina il programma completo.


58ª Festa dell’Aquilone a Polignano a Mare

In il

58 festa dell aquilone polignano a mare 2018

L’Associazione Turistica Pro Loco “F.F.Favale” di Polignano a Mare è felice di invitarvi alla 58^ edizione della Festa dell’Aquilone.
Sul grande piazzale di Largo Grotta Ardito, affacciato sull’Adriatico e rivolto ad Oriente, centinaia di bambini faranno volare i propri aquiloni, auspicio di libertà e di pace.
Ogni anno, attraverso l’espressione artistica impressa sugli aquiloni, i nostri ragazzi vengono invitati a riflettere su un particolare tema sociale.
Il tema di questa edizione sarà il “Volontariato ….Cura e Dono per l’Altro”.
La cura e il dono di sé per l’amico in difficoltà, per l’ammalato e il diversamente abile, per l’anziano, per lo straniero, per l’ambiente, per lo sport, per gli amici animali, rappresenta un’impegno che ognuno di noi, grande o piccino, dovrebbe offrire alla propria e all’altrui esistenza…
Allora tutti all’opera per costruire l’aquilone più bello.
Vi aspettiamo, in tanti, Domenica 27 Maggio!


Spiagge e Fondali puliti 2018, un mare di gomme… a Polignano a Mare

In il

spiagge e fondali puliti polignano a mare

La giornata di sensibilizzazione ambientale prevede il recupero di oltre 100 pneumatici sommersi su un fondale sabbioso alla profondità di 12 metri.

PROGRAMMA:

ore 9:00 ritrovo dei volontari presso la scalinata Domenico Modugno;

ore 9:30 arrivo delle scuole;

ore 10:00 inizio attività di educazione ambientale;

ore 12:00 rientro dei gruppi dei volontari e degli alunni delle scuole;

ore 17:00 fine delle operazioni di recupero, e trasporto al porto di Polignano a Mare;

ore 18:00 conferimento pneumatici alla ditta CORGOM

N.B.: In caso di condizioni meteo avverse la manifestazione sarà effettuata in località San Vito

Infomail: legambientepolignano@gmail.com; infotel: 3315774515