Red Bull Cliff Diving World Series 2022 a Polignano a Mare

In il

Red Bull Cliff Diving polignano

Red Bull Cliff Diving World Series
Polignano a Mare, Bari – Italia
25 Settembre 2022

La splendida Polignano a Mare si riconferma tappa italiana del Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato di tuffi da grandi altezze.

Dopo essere ritornata nel 2021 con una stagione emozionante e da record, la Red Bull Cliff Diving World Series si prepara a prendere il via quest’anno con otto round previsti in altrettante località sparse per il mondo.

Lo scorso anno i campioni Gary Hunt e Rhiannan Iffland sono riusciti ad affermare il loro dominio conquistando rispettivamente il nono e il quinto titolo nelle categorie maschile e femminile, ma dai segnali visti finora sembra che questa stagione sarà una delle più combattute di sempre: i migliori cliff diver si preparano ancora una volta a darsi battaglia per conquistare gli ambiti trofei King Kahekili.

I primi salti da 27 metri sono ormai distanti pochi mesi, ed ecco dunque cinque motivi per cui non vediamo l’ora che questa nuova stagione cominci.

Mettendo per un istante da parte le spettacolari acrobazie aeree che l’elite dei cliff diver è in grado di eseguire, un altro degli aspetti che rende così affascinante questo sport è il lunghissimo elenco delle splendide località che lo hanno ospitato. Da luoghi idilliaci come le Filippine o le Hawaii fino a città brulicanti e dai maestosi monumenti, la World Series ha dato vita a un vero e proprio tour panoramico nel corso delle passate 12 stagioni.

Nel 2022, dopo essere tornata a Boston per la prima volta in nove anni in occasione del round di apertura fissato a giugno, il cliff diving si imbarcherà in un tour che toccherà alcune capitali europee. Si approderà in Francia, lì dove Gary Hunt – che risiede a Parigi – non dovrà fare poi molta strada per emozionare i fan che lo aspetteranno a Port Debill, proprio davanti alla Torre Eiffel.

Successivamente a luglio, in quella che per gli uomini sarà la quinta apparizione a Copenhagen, le donne avranno per la prima volta la possibilità di tuffarsi dall’iconica Opera House della città danese. Il viaggio tra le capitali d’Europa proseguirà ad agosto a Oslo, in Norvegia, lì dove un’altra Opera House farà da scenario a un appuntamento cruciale in ottica campionato.

A quel punto la World Series proseguirà il proprio cammino toccando tre località simbolo: a fine agosto si andrà a Mostar, in Bosnia ed Erzegovina, prima di dirigersi verso Sisikon in Svizzera e giungere in Italia, a settembre, nella caratteristica cornice di Polignano a Mare.

Maggiori info qui


XXI Festival IL LIBRO POSSIBILE a Polignano a Mare: il programma completo

In il

il libro possibile 2022 polignano

Il Libro Possibile festival
XXIª edizione
Polignano a Mare (Bari)
6-7-8-9 Luglio 2022

Comune appartenente alla città metropolitana di Bari, Polignano a Mare è un suggestivo borgo pugliese famoso nel mondo per molteplici ragioni: per il suo centro storico, arroccato a picco sull’Adriatico; per le grotte marine; per aver dato i natali al grande Domenico Modugno. Le bellezze paesaggistiche, inoltre, lo hanno reso, negli anni, set cinematografico sempre più ambito da importanti registi.
Il Festival si svolge nella prima decade di luglio nelle principali piazze del centro di Polignano a Mare dove, dalle 19 del pomeriggio fino a tarda notte, si susseguono contemporaneamente incontri con illustri esponenti del panorama culturale, nazionale e internazionale. In alcune piazze, l’accesso alle presentazioni prevede l’acquisto di un biglietto giornaliero di 3 euro, il cui ricavato viene interamente devoluto in beneficienza.
Inoltre, durante il festival particolare interesse è riservato anche ai più piccoli. Ogni pomeriggio, sotto il caratteristico pergolato del Libro Possibile Caffè, vengono organizzati laboratori creativi, attività ludiche e spettacoli rivolti ai bambini.

PROGRAMMA:

Mercoledì 06 luglio 2022

Piazza Aldo Moro

19:45
Evento a Tema
Saluti istituzionali
Intervengono: Michele Emiliano, Antonio Decaro, Rosella Santoro, Grazia Di Bari e Gianfranco Lopane

20:00
Evento a Tema
40 anni dal mitico ’82
Intervengono: Myrta Merlino, Michele Emiliano e Marco Tardelli

20:30
Alex Zanotelli
Lettera alla tribù bianca
Presenta: Michele Troisi

21:00
Evento a Tema
L’innovazione è sostenibile. O non è innovazione.
Intervengono: Giuseppe Stigliano e Paolo Taticchi

21:45
Evento a Tema
L’anno che verrà
Presenta: Alessandro Stefano Monti
Intervengono: Carlo Cottarelli e Francesco Gabbani

22:30
Michele Santoro
Per un mondo senza guerra – Michele Santoro lancia una sfida al futuro con un monologo inedito
Introduce: Enzo Magistà

Piazza San Benedetto

20:00
Beppe Lopez
Quartiere Libertà
Presenta: Ennio Triggiani

20:30
Gabriella Genisi
Lolita Lobosco: dal romanzo alla fiction
Presenta: Maria Grazia Rongo
Interviene: Bianca Nappi

21:00
Valeria Parrella
La fortuna
Presenta: Annarita Briganti

21:30
Francesca Mannocchi
Bianco è il colore del danno
Presenta: Andrea Purgatori

22:00
Gianluigi Nuzzi
I predatori
Presenta: Mimmo Mazza

22:30
Nicola Amato e Enrica Simonetti
Tutti pazzi per la Puglia
Presenta: Aldo Patruno

23:00
Tony di Corcia
Gianni Versace. Il giovane favoloso
Presenta: Sara Pacella

Terrazza dei Tuffi

20:00
Raffaele De Leonardis
Economia da Oscar
Presenta: Giampiero Rossiello

20:30
Annalaura Giannelli
Il segreto della Maddalena
Presenta: Vito Prigigallo

21:00
Monica Germani
La tua dieta sei tu
Presenta: Nica Ruggiero

21:30
Giacomo Balzano
Amore ai nostri tempi
Presenta: Antonio d’Itollo

22:00
Cinzia De Marzo
Clausura Liberatoria
Presenta: Giuseppe Visicchio

22:30
Elisabetta Gonnella
Gabbie di gomma
Presenta: Giovanni Paolo Loperfido

Balconata Santa Candida

20:00
Francesca Di Gioia
Note d’Arsenico
Presenta: Domenico Mataresse

20:30
Rino Vessio e Annalisa Volpe
PAROLE DI SCIENZA
Presenta: Sandra Lucente

21:00
Carla Petrocelli e Rossella De Ceglie
Dentro il vulcano. Il viaggio a Napoli di Gimbernat e Babbage nella prima metà dell’Ottocento
Presenta: Leonardo Degennaro

21:30
Francesca Palumbo
Hai avuto la mia vita
Presenta: Nino Ghiro

22:00
Gaetano Appeso
Asia estrema
Presenta: Rossella Vastano

22:30
Elsa Maria Bruni
Ispirarsi alla paideia. I modelli classici nella formazione
Presenta: Riccardo Pagano

23:00
Chiara Pepe
Voci dall’età di mezzo
Presenta: Maria Grazia Gravina

Libro Possibile Caffè

19:00
Michele Grieco
Fumarella
Presenta: Savia Damato
Intervengono: Antonio Fanizzi, Alfredo Maiullari, Antonio Pellegrini e Tonia Zivoli

19:30
Gruppo SottoSopra
Diritti a rovescio. L’avventura di Lucy e Fred nel Mondo SottoSopra
Presenta: Francesco Cosimo Andriulo

Giovedì 07 luglio 2022

Piazza Aldo Moro

19:00
Gianluca Budano e Cristiano Caltabiano
Viaggi con la speranza
Presenta: Francesco Strippoli
Interviene: Albano Carrisi

19:30
Myrta Merlino
Donne che sfidano la tempesta
Interviene: Michele Emiliano

20:00
Matteo Bassetti
Il mondo è dei microbi
Presenta: Giuliano Foschini

20:45
Gherardo Colombo
Una vita vale tutto
Presenta: Michele Laforgia

21:30
Evento a Tema
L’uomo del futuro nel mondo che verrà
Presenta: Giuseppe De Bellis
Intervengono: Marco Tronchetti Provera, Alfio Quarteroni e Michele Emiliano

22:30
Barbara Gallavotti
Confini invisibili
Presenta: Paola Laforgia
Interviene: Dario Vergassola

23:15
Paolo Crepet
Lezioni di sogni
Presenta: Donatella Azzone
Interviene: Dario Vergassola

Piazza San Benedetto

19:00
Anilda Ibrahini
Volevo essere Madame Bovary
Presenta: Annarita Briganti

19:40
Nello Scavo
Kiev
Presenta: Francesca Biagiotti

20:20
Evento a Tema
Il futuro della mobilità e dei trasporti
Presenta: Giuseppe Stigliano
Intervengono: Anita Maurodinoia e Giuseppe Vinella

21:00
Paolo Pagliaro
Cinque domande sull’Italia
Presenta: Lino Patruno

21:40
Filippo Ceccarelli
Lì dentro. Cosa sono diventati gli italiani nei social
Presenta: Lino Patruno
Interviene: Dario Vergassola

22:20
Lirio Abbate
Stragisti
Presenta: Marco Lillo

23:00
Giorgia Soleri
La signorina Nessuno
Presenta: Valentina Petrini

Terrazza dei Tuffi

19:00
Riccardo Riccardi
Puglia, viaggio nelle dimore storiche
Interviene: Fabrizia Dentice Di Frasso
Presenta: Lino Patruno
Interviene: Fabrizia Dentice Di Frasso

19:30
Mario Alfieri Fino
Bellissima questa musica di Fellini!

20:00
Emanuele Arciuli
Viaggio in America
Presenta: Silvio Maselli

20:30
Arianna Lombardelli
L’equazione della colpa
Presenta: Alice Scolamacchia

21:00
Francesco Bellino
Critica della ragione economia. La ragionevolezza dell’etica
Presenta: Raffaella Patimo

21:30
Gianluca Giagni
Badao. Ogni parola ha un perché
Presenta: Beatrice Zippo

22:00
Valentina Petrini
Il cielo oltre le polveri. Storie, verità e menzogne sull’Ilva di Taranto
Presenta: Giuliano Foschini

22:30
Chicca Maralfa
Lo strano delitto delle sorelle Bedin. La prima indagine di Gaetano Ravidà
Presenta: Michele Laforgia

23:00
Antonino Russo
Pensiero efficace
Presenta: Michele Cotugno Depalma

23:30
Andrea Cramarossa
Usme del Paradiso
Presenta: Lilli Susca

Balconata Santa Candida

19:00
Nina Centrone
Dal pulpito alla vita
Presenta: Erica Spilotro
Interviene: Gaetano Amore Luca

19:30
Rosarianna Romano
L’Italia vista dal Sud
Presenta: Vito Antonio Leuzzi

20:00
Giuseppe Milella
Catturando l’infinito
Presenta: Maria Grazia Gravina

20:30
Paolo Stufano e Eleonora Loiodice
PAROLE DI SCIENZA
Presenta: Stefania Petraccone

21:00
Agnese Collino
La malattia da 10 centesimi. Storia della polio e di come ha cambiato la nostra società
Presenta: Lucia Silvestris

21:30
Mario De Pasquale
Giovani e filosofia, addio a Narciso
Presenta: Tina Gesmundo

22:00
Vito Marangelli
Caffè Enigma Leopoli
Presenta: Marco Ferrazzoli

22:30
Giada Trebeschi
Il convento dei segreti

23:00
Francesco Carofiglio Scotella
Che diremo a questa donna
Presenta: Gisella Guglielmucci

23:30
Giuseppe Bellantuono
I ragazzi del Tagliamento
Presenta: Antonella Maggi

Libro Possibile Caffè

18:00
Chiara Liuzzi
Il signor non si sa. Viaggio a caccia dell’identità
Presenta: Giuseppina Morano
Intervengono: Giuseppina Lotito, Carmen Taurino, Margherita Manghisi, Gerardo Marchitelli e Elvira Zaccagnino

18:30
Mino Grassi
La Felicità degli Infelici
Intervengono: Paola Masciulli, “i Raissa”

19:00
Lorenzo Sani
Scamunera
Presenta: Valentino Losito

Venerdì 08 luglio 2022

Piazza Aldo Moro

20:00
Evento a Tema
Da Leonardo Del Vecchio a Mark Zuckerberg: come si diventa leader globali

Intervengono: Tommaso Ebhardt, Ferruccio De Bortoli e Dario Vergassola

20:45
Antonella Viola
Premio Valore Donna BCC San Marzano: Antonella Viola – Il sesso è (quasi) tutto

Presenta: Annamaria Ferretti
Intervengono: Emanuele di Palma e Dario Vergassola

21:30
Luca Telese
La scorta di Enrico
Presenta: Gianni Messa

22:15
Maccio Capatonda
Libro 2. Racconti da mare
Presenta: Mauro Pulpito

23:00
Andrea Scanzi
E ti vengo a cercare
Introduce: Rosella Santoro
Interviene: Gianluca Di Febo

Piazza San Benedetto

18:30
Mario Aulenta
Capacità contributiva ed equilibri finanziari dei soggetti attivi
Presenta: Vito Peragine
Interviene: Antonio Felice Uricchio

19:00
Fondazione Tatarella
La Destra verso il futuro
Presenta: Francesco Strippoli
Intervengono: Nello Musumeci e Fabrizio Tatarella

19:30
Luca Trapanese
Le nostre imperfezioni
Presenta: Valentina Petrucci

20:00
Evento a Tema
Un rifiuto dal mare
Presenta: Enzo Magistà
Intervengono: Fiorenza Pascazio, Francesco Roca e Ruggero Ronzulli

20:45
Paolo Agnelli
Oro grigio
Presenta: Enzo Magistà

21:15
Virman Cusenza
Giocatori d’azzardo
Presenta: Stefano Costantini

21:45
Abir Mukherjee
Le ombre degli uomini
Presenta: Ricky Cavallero
Interpete: Lara Maroccini

22:30
Giorgia Surina
In due sarà più facile restare svegli
Presenta: Annarita Briganti

23:00
Daniela Collu
Perché no?
Presenta: Giorgia Messa

Terrazza dei Tuffi

18:30
Tarshito
Il sentiero del viandante innamorato
Presenta: Antonio Gelormini

19:00
Salvatore Romanazzi e Giuseppe Mongelli
Nuove frontiere di performance management in ambito pubblico. Riflessioni teoriche ed evidenze empiriche d’avanguardia
Presenta: Enzo Varricchio
Interviene: Biagio Mazzotta

19:30
Sergio Ricchitelli
Il neurodiritto
Presenta: Paola Copertino
Intervengono: Antonio Felice Uricchio e Francesco Fimmano’

20:00
Giampiero Risimini
I racconti del maestrale
Presenta: Michele Suma

20:30
Cristina Stanescu
La linea della vita
Presenta: Maria Cristina Consiglio

21:00
Lino Patruno
Imparate dal Sud
Presenta: Riccardo Riccardi

21:30
Evento a Tema
#Senzagiridiboa
Intervengono: Francesca Biagiotti e Valentina Petrini

22:00
Gabriella Nobile
Coprimi le spalle
Presenta: Nicola Grasso

22:30
Alberto Saravalle
Molte riforme per nulla
Presenta: Massimiliano Scagliarini

23:00
Carlo Piano
Il cantiere di Berto
Intervengono: Nicola Martinelli e Enrica Simonetti

23:30
Manuela Vitulli
Viaggio sentimentale in Puglia
Presenta: Manuela Lenoci

Balconata Santa Candida

18:30
Giusy Carminucci
Geografie emozionali
Presenta: Mancio di Manciolandia

19:00
Antonella Demola
La scuola mascherata
Presenta: Francesco Lenoci
Interviene: Gianmichele Pavone

19:30
Eduardo Moccia
Le ragioni della notte
Presenta: Sonia Mastrodascio

20:00
Antonio Biundo e Margherita Izzi
PAROLE DI SCIENZA
Presenta: Donatella Iacono

20:30
Gennaro Durante
La transizione ecologica. Il percorso dell’impresa consapevole
Presenta: Lucia D’Accolti

21:00
Giovanni Maga e Marco Ferrazzoli
Pandemia e Infodemia
Presenta: Francesca Russi

21:30
Rocco Berloco
Le Matrioske dell’Anima nei labirinti della Dea
Presenta: Manlio Triggiani

22:00
Nicola Roberto Toscano
La responsabilità professionale sanitaria dopo il Coronavirus

22:30
Anna D’Elia
Degas si confessa
Presenta: Annalucia Leccese

23:00
Mario Carparelli
Le nuove interpretazioni di Giulio Cesare Vanini
Presenta: Annamaria Mercante

23:30
Antonella Prenner
Il canto di Messalina
Presenta: Chiara Dell’Acqua

Libro Possibile Caffè

18:00
Paola De Marzo
Metamorfosi dell’anima
Presenta: Flavio Oliva
Interviene: Antonella Radicci

18:30
Gigi Mintrone
Mamma colorami il cuore
Presenta: Maria Luisa Sgobba
Interviene: Dario Vergassola

Sabato 09 luglio 2022

Piazza Aldo Moro

20:00
Umberto Galimberti
Le emozioni. Una terra ancora abbastanza sconosciuta
Introduce: Rosella Santoro

20:45
Andrea Orlando
Il lavoro che c’è e il lavoro che verrà
Presenta: Enzo Magistà
Interviene: Dario Vergassola

21:30
Roberto Garofoli
Il tempo dell’incertezza e delle grandi sfide: i valori costituzionali al centro dell’agenda istituzionale
Presenta: Ferruccio De Bortoli

22:15
Laura Boldrini
Questo non è normale. Come porre fine al potere maschile sulle donne
Presenta: Giovanna Botteri

23:00
Ermal Meta
Domani e per sempre
Presenta: Giorgia Messa

23:45
Evento a Tema
Arrivederci, a Vieste!

23:59
Marco Travaglio
Da Mani Pulite alla guerra
Introduce: Rosella Santoro

Piazza San Benedetto

19:30
Evento a Tema
Progetto formativo “Cap-peri!”
Intervengono Francesco Mario Pio Damiani, Vittoria Eramo e Teresa Alborè

20:00
Antonio Calabrò e Andrea Prencipe
Una storia al futuro. Pirelli, 150 anni di industria, innovazione, cultura / L’innovatore rampante

20:40
Evento a Tema
La giustizia che verrà
Intervengono: Giuseppe Cruciani e Francesco Paolo Sisto

21:20
Evento a Tema
C’erano un inglese e un italiano
Presenta: Ricky Cavallero
Interpete Lara Maroccini
Intervengono: Richard Osman e Enrico Franceschini

22:00
Domenico De Masi
La felicità negata
Presenta: Giuseppe Stigliano

22:40
Gigi Marzullo
La vita è un sogno
Presenta: Enzo Magistà

23:20
Marco Bonini
L’arte dell’esperienza
Presenta: Grazia Rongo

Terrazza dei Tuffi


19:00
Antonio Gelormini e Benedetta Gelormini
Vis a vis / Ancora di salvezza
Presenta: Maria Luisa Sgobba

19:30
Federico Simone
La ceramica è una strega
Presenta: Marco Alfano
Intervengono: Pasquale Persico, Angela Schena

20:00
Andrea Monda
La tessitura del mondo
Presenta: Michele De Feudis

20:30
Virginia Saba
Il suono della bellezza
Presenta: Valentina Petrucci

21:00
Sara Lucaroni
Sempre Lui. Perché Mussolini non muore mai
Presenta: Andrea Scanzi

21:30
Raffaello Mastrolonardo
Viaggio nelle Puglie

22:00
Alessio Lasta
La più bella
Presenta Renato Piccoli

22:30
Paolo Bricco
A O Adriano Olivetti un italiano del Novecento
Presenta: Gianni Sebastiano

23:00
Trifone Gargano
PPP. Pasolini prima di Pasolini
Presenta: Maria Celeste Maurogiovanni

Balconata Santa Candida

19:00
Michele Tursi
Fringuella
Presenta Antonella De Biasi

19:30
Paolo Zupa
Luna crescente
Presenta Giovanna De Crescenzo

20:00
Giuseppe Scaglione
L’ultima notte
Presenta: Fabio Colella

20:30
Danilo Vona e Giuliana Galati
PAROLE DI SCIENZA
Presenta: Marco Circella

21:00
Massimo Trotta
Il potere degli alberi
Presenta: Maurizio Dabbicco

21:30
Daniela Pavan
La cardiologia di genere
Presenta: Silvana Brigido

22:00
Nicola Triggiani
Informazione e giustizia penale. Dalla cronaca giudiziaria al processo mediatico.
Presenta: Mimmo Mazza

23:00
Andrea Brioschi e Michelangelo Zizzi
La Cura Filosofica
Presenta: Alessandro Bellasio
Interviene: Michele De Feudis

Libro Possibile Caffè

18:00
Anna Bossi e Liliana Carone
Il libro dei tesori

18:30
Marco Tarantino
Mare di noi
Intervengono: Vincenzo Carriero e Rinaldo Melucci

19:00
Lucia Diomede
Cant’arsi
Presenta: Tiziana Ingravallo

19:30
Antonio Cassano e Maria Grazia Costantino
Da Saulo Di Tarso a Paolo Apostolo
Terrazza Campanella

19:00
Mario Tozzi e Max Casacci
Earthphonia Sapiens
Introduce: Irene Martino


Festa patronale di San Vito Martire a Polignano a Mare: il programma

In il

festa patronale san vito martire

Festa Patronale di San Vito Martire
da martedì 14 giugno 2022 a giovedì 16 giugno 2022
Polignano a Mare, Bari

La più importante del paese. Nel tardo pomeriggio del giorno 14, il santo viene messo a bordo di uno zatterone e esegue la processione via mare dal porto di San Vito fino alla spiaggia di Cala Paura dove viene accolto dai fedeli, poi viene portato in processione per il paese e al termine il Santo ascende su un altare allestito in Piazza Vittorio Emanuele dove il sindaco posa le chiavi del paese. Il 15, dopo la messa del Vescovo in piazza Vittorio Emanuele le reliquie del santo vengono portate in processione dal Vescovo. Il 16 il santo viene sceso dall’altare e viene eseguita una breve processione di chiusura. Gran concerto bandistico, fuochi d’artificio con effetti speciali e luminarie animano queste giornate di festa.

Giovedì 16 giugno ore 21:30 in piazza Aldo Moro TONY ESPOSITO in concerto


Walkzone Polignano a Mare

In il

walkzone polignano a mare

CAMMINARE NON E’ MAI STATO TANTO DIVERTENTE ED ALLENANTE

Vivi l’esperienza con il movimento che da anni sta rivoluzionando il mondo della camminata sportiva. WALKZONE LEADER IN ITALIA E IN MOLTE CITTÀ EUROPEE

DETTAGLI
Appuntamento per il check in ore 9:00, AREA DI PARCHEGGIO in “PIAZZALE MARCO POLO” – Polignano a Mare (si raccomanda la massima puntualità per la consegna delle cuffie)
Partenza ore 9:30;
Arrivo al punto di partenza ore 10:30;
Percorso previsto circa 5/6 km;
Durata allenamento 1,15 h (circa);
Kcalorie bruciate circa 500/600;
Alta percentuale di combustione grassi;
Tipologia di lavoro Aerobico Cardiovascolare Tonificazione Muscolare;

Google Maps: https://goo.gl/maps/zXwjUT5xK5hqTTd8A

Costo di adesione all’evento € 11,00

PRENOTA ORA
https://www.walkzone.online/event-details/walkzone-polignano-6
Scrivici ora su info@walkzone.eu per ulteriori Informazioni o supporto.

“NON ESISTE MIGLIO MEDICINA DEL CAMMINARE” [Ippocrate]

Miglioramento dell’umore
Riduzione dello stress
Miglioramento della qualità del sonno
Elevato consumo dei grassi nel corpo
Aumento del tono muscolare
Aumento della forza e della resistenza
Miglioramento delle funzioni Cardiovascolari
Miglioramento delle funzioni respiratorie
Miglioramento della mobilità
Miglioramento della resistenza muscolare
Controllo e riduzione del colesterolo
Controllo e riduzione del diabete

WalkZone®, una camminata arricchita da esercizi di Fitness dinamico e statico, svolta lungo percorsi caratterizzati da bellezze naturali, artistiche e culturali.
Il tutto avverrà sotto la guida esperta di un Coach e di un Team qualificato che, grazie all’utilizzo di Cuffie con sistema di diffusione Wireless, conferirà tantissima Energia ad ogni partecipante…un’esperienza straordinaria da non perdere assolutamente.
NB. Tutte le cuffie utilizzate per lo svolgimento degli eventi WalkZone®, vengono consegnate all’utenza nella fase di check-in, già pulite e sanificate con cura.

NON LASCIARTELA RACCONTARE…
…VIVI L’ESPERIENZA

ALCUNE REGOLE DA RICORDARE
NON possono partecipare animali domestici (neanche di piccola taglia);
NON è ammessa la partecipazione con carrozzine o neonati in fascia;
NON è possibile prenotarsi in loco il giorno dell’evento;
NON è ammessa la partecipazione dei bambini al di sotto dei 10 anni di età;
TUTTI possono partecipare all’evento, purché in buono stato di salute e in grado di sostenere una camminata allenante per circa un’ora;
La mancata partecipazione ad un evento WalkZone senza aver dato comunicazione di disdetta via email a info@walkzone.eu almeno 48h prima del suo svolgimento, non prevede alcuna forma di recupero.
Si ricorda che la partecipazione a questo evento, prevede l’accettazione obbligatoria dei Termini e Condizioni riportati nel portale www.walkzone.online.


ARTIGIANTOUR a Polignano a Mare, mercatino itinerante di artigianato e prodotti tipici

In il

artigiantour mercatino di artigianato

ARTIGIANTOUR – MERCATINO DI ARTIGIANATO CON ESPOSIZIONE DI LAVORI RIGOROSAMENTE FATTI A MANO

Mercatino itinerante di artigianato e di prodotti tipici di Puglia, Calabria e Sicilia nelle più belle e suggestive località pugliesi.
Piazza Aldo Moro – Polignano a Mare (BARI)

Domenica 23 gennaio 2022
orario continuato dalle 9:00 alle 21:00

Info:
ASSOCIAZIONE SDM EVENTI DI FASANO
3271380585 – 3296044032


Polignano coast to coast

In il

polignano monopoli coast to coast 2018

Trekking lungo le meraviglie della costa adriatica, da Polignano a Mare alla Grotta di Sella
Partendo dal Museo d’arte contemporanea “Pino Pascali” di Polignano a Mare, in men che non si dica ci lasceremo alle spalle la città e ci inoltreremo in un mondo selvaggio fatto di falesie, calette, marmitte carsiche e grotte costiere, fino a raggiungere la suggestiva Grotta di Sella. Lungo il nostro cammino ci serviremo, quale unica bussola, del mare e dell‘Isola dell’Eremita, laddove i colori si fanno davvero magici. Non mancheranno luoghi straordinari per la loro unicità, come il borgo di pescatori di Port’alga, e Masseria Pozzo Vivo con la lama omonima ricca di grotte e macchia mediterranea. Raggiungeremo poi la Grotta di Sella in contrada Passione, chiamata così per la presenza di un arco naturale creatosi dopo il cedimento della volta della grotta marina sottostante avvenuto in tempi antichissimi. Posti limitati.

DURATA: 9:30-13:00
TIPOLOGIA TOUR: Trekking naturalistico
LOCALITÀ: Polignano a Mare
PREZZO: Adulto: € 10.00
Bambino (6-10 anni): € 5.00
Per ogni coppia di adulti un bambino dai 6 ai 10 anni non paga
RADUNO: ore 9:30 davanti al Museo Pino Pascali di Polignano a Mare.
PERCORSO: ad anello, lunghezza totale 7 km. circa, difficoltà bassa.
NOTE: scarpe da ginnastica e abbigliamento comodo. Si consiglia di portare con se acqua e/o bevande.
COORDINATE GEOGRAFICHE: 40°59’37.8″N 17°13’44.5″E
CONTATTO PRENOTAZIONI: 347 0081412 (Francesco)

AVVISO IMPORTANTE linee guida da seguire prima e durante l’escursione guidata in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 DISTANZA INTERPERSONALE: Per l’attività di accompagnamento in percorsi naturalistici, la distanza interpersonale dovrà essere di almeno 2 metri in analogia a quanto previsto per le attività sportive, conformi alle disposizioni nazionali.
PORTARE CON SE’ LA MASCHERINA: E’ confermato l’utilizzo obbligatorio della mascherina nel caso in cui, spazi ristretti, anche all’aperto, dovessero renderne necessario l’uso per una distanza interpersonale inferiore ai 2 metri. Alle disposizioni d’obbligo di indossare le mascherine, non sono soggetti i bambini al di sotto dei sei anni.
ALTRE MISURE ANTICONTAGIO: lavarsi le mani con acqua e sapone o in alternativa con gel igienizzante ad inizio e fine attività e ogni volta possibile durante l’attività avendo con sé gel o spray igienizzante. Evitare lo scambio di materiali tra le persone durante lo svolgimento delle attività. A questo proposito
E’ PREFERIBILE LA PRENOTAZIONE CON PAGAMENTO ANTICIPATO con le seguenti modalità entro il giorno prima dell’evento:
– bonifico bancario in favore di SERAPIA Soc. Coop. IBAN IT89C0860725802003000602322 BCC Locorotondo – filiale di Pezze di Greco con invio di distinta di pagamento a mezzo email all’indirizzo ordini@cooperativaserapia.it;
– paypal al link paypal.me/serapia
Inoltre tutti i partecipanti, PRIMA DELL’INIZIO DELL’ATTIVITA’ e sotto la propria responsabilità, dovranno compilare un MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE on line nel rispetto delle norme stabilite nell’Ordinanza n.237 della Regione Puglia. In caso di presenza di minorenni il modulo dovrà essere compilato dai genitori, il tutto nel rispetto delle leggi relative alla privacy. Il modulo è accessibile cliccando qui


Natale Subacqueo a Polignano a Mare: Gesù Bambino nasce a 13 metri di profondità

In il

presepe subacqueo polignano a mare

Natale Subacqueo – 11ª edizione
Cala Incina – Polignano a Mare (Bari)

La comunità di Frate Sub invita tutti, sub, non sub e famiglie a Cala Incina il 25 dicembre ore 9:30 per la celebrazione della Santa Messa di Natale e festeggiare insieme il Natale subacqueo.

PROGRAMMA:
ore 9:30 Raduno dei sub
ore 10:00 Benedizione dei sub e delle attrezzature
ore 11:00 processione subacquea condeposizione del Bambino Gesù nella grotta della Madonnina a 13 metri di profondità nella culla del Presepe

Anche quest’anno ci scambieremo gli Auguri di Natale e del Nuovo Anno ormai alle porte.
Vi aspettiamo!

(Ph. bari.repubblica.it)


LUCIGNOLI, LUCE ALLA LUCE installazioni artistiche nei centri storici di Conversano, Polignano, Mola e Rutigliano

In il

LUCIGNOLI - LUCE ALLA LUCE MOLA DI BARI

«LUCIGNOLI – LUCE ALLA LUCE»
DAL 22 DICEMBRE 2021 NEI CENTRI STORICI DI CONVERSANO, RUTIGLIANO, MOLA E POLIGNANO

Dal 22 Dicembre i Centri Storici di Conversano, Polignano, RUTIGLIANO e Mola di Bari ospiteranno installazioni luminose artistiche per omaggiare la straordinaria storia delle Luminarie di Puglia: «LUCIGNOLI – LUCE ALLA LUCE».
L’iniziativa è del gruppo di lavoro formato da VET srl di Modugno, Alfio Cangiani Factory di Bitritto e LUP – Laboratorio Urbano Paese di Rutigliano: con la direzione artistica di Alfio Cangiani è stato creato un progetto di comunicazione identitaria, vincitore del Bando della Regione Puglia «Promozione dei tratti identitari di Puglia: LUMINARIE».
La scelta dei Comuni di RUTIGLIANO, Conversano, Mola e Polignano ha come obiettivo la realizzazione di un intervento organico a supporto di un’area già dotata di una propria forte identità.
I colori scelti, la grafica e la rilettura dei grafismi decorativi originali del territorio, contribuiranno a consolidare una visione del percorso come ‘luogo ideale’, ricco di storia, tradizioni, bellezza, gioia di vivere, trasformando la ‘luminaria’, da intervento caratterizzante i periodi delle ‘feste’, in elemento costante di contatto con residenti e visitatori, proponendo l’immagine della Puglia come “Luogo dove vivere”.
I visitatori e i turisti potranno utilizzare i percorsi predisposti spostandosi tra i quattro centri storici utilizzando l’Eco-Metrò del SAC Mari tra le Mura.
I decori luminosi resteranno visibili nei Centri Storici delle quattro città prescelte dal 22 Dicembre 2021 sino al 28 Febbraio 2022, contribuendo alla destagionalizzazione del decoro urbano del territorio coinvolto.

Info: 3485927153


“Festa di compleanno al museo” mostra di Giorgio Di Palma

In il

Festa di compleanno al museo giorgio di palma

Mostra “Festa di compleanno, Elogio al Passato” di Giorgio Di Palma

Un progetto ideato da Giorgio Di Palma e Pigment e realizzato in collaborazione con CIME e con il supporto della Fondazione Museo Pino Pascali, il Comune di Polignano a Mare e la Regione Puglia finanziatrice del progetto con l’avviso STHAR LAB.
Il progetto vuole essere una rievocazione ed elogio alle feste di compleanno passate con l’intento di indagare i sentimenti e le emozioni dei cittadini che hanno assistito alla mutazione del loro borgo marinaro ed agricolo in uno dei poli principali del turismo internazionale.
La comunità polignanese, coinvolta nel progetto, da anni si interroga su come far dialogare la cultura passata con la cultura contemporanea, esattamente come Pino Pascali ha fatto in passato, criticando la società dei consumi e valorizzando la civiltà contadina per entrare nei musei di tutto il Mondo.
Con un velo di nostalgia, Giorgio Di Palma, maestro ceramista, si muove fra spazi espositivi al chiuso e pubblici, riproducendo oggetti di uso quotidiano in ceramica, in dimensioni reali, privi di funzionalità ma carichi di significati estetici e concettuali. Questa volta, vuole catturare lo spirito e il carattere di Polignano entrando in una sfera molto intima, quella delle feste che venivano organizzate in casa per compleanni o onomastici.

L’artista, per avviare questo progetto, coinvolgerà tutta la città nella costruzione di questo racconto, al fine di mappare i ricordi legati a questi momenti familiari: l’invito per tutti i polignanesi è di aprire i loro cassetti e inviarci le foto di feste in casa dagli anni 70 agli anni 90.
Il risultato sarà una mostra effimera e temporanea di arte e fotografia per le strade cittadine, in cui i Polignanesi potranno provare a riconoscersi, dopo tanti anni.

Per info e contributi: https://festadicompleannoalmuseo.it/

“Festa di compleanno, Elogio al Passato” è un progetto di arte pubblica ed espositiva finanziato dall’avviso STHAR LAB della Regione Puglia e affidato dal Comune di Polignano a Mare all’Associazione culturale Pigment Workroom, in collaborazione con l’artista Giorgio Di Palma, la Fondazione Museo Pino Pascali, Cime e l’APS Zic Zic.

PROGRAMMA:

DAL 16/12/2021 AL 20/01/2022
– Mostra “Festa di Compleanno, Elogio al Passato”
del ceramista Giorgio Di Palma & Pigment-Wr
Museo “Pino Pascali” – Polignano a Mare

15/01/2022
– Workshop di ceramica con Giorgio Di Palma, che guiderà i partecipanti nella realizzazione di alcuni oggetti in ceramica che entreranno a far parte dell’allestimento della mostra.
Cosa non può mancare alla nostra festa? Preparate a sporcarvi e aiutateci a realizzarla!
ore 16:00 – 20:00
Museo “Pino Pascali” – Polignano a Mare

16/01/2022
– Workshop di Microeditoria a cura di ziczic, che partendo dalle foto ricevute dai cittadini polignanesi, porterà ognuno dei partecipanti a reinventare gli scatti con la tecnica del collage. La commistione di fotografie e di nuove forme create utilizzando diverse tipologie e cromie di carte di risulta, sarà il linguaggio con cui ogni partecipante racconterà la propria idea di festa. I singoli collage, realizzati da adulti e bambini che lavoreranno fianco a fianco, saranno raccolti in un piccolo album fotografico, rilegato a mano e che verrà in seguito inserito negli archivi del Museo Pino Pascali.
ore 16:00 – 20:00
Museo “Pino Pascali” – Polignano a Mare

*Entrambi i laboratori sono gratuiti su prenotazione (disponibile al link https://festadicompleannoalmuseo.it/workshop/) sino ad esaurimento dei posti disponibili per i soli possessori di green pass. Per garantire la massima affluenza e sicurezza nonostante le limitazioni covid, abbiamo previsto due turni da 12 (da confermare attraverso una email di risposta).


Dieci anni di Epos Teatro, a Polignano arriva una mostra, uno spettacolo e incontri di approfondimento

In il

dieci anni di epos teatro mostra polignano

Epos Teatro festeggia 10 anni a sostegno della cultura sul territorio
In programma una mostra, incontri di approfondimento e uno spettacolo teatrale
10 – 30 dicembre 2021 | Polignano a Mare

Dieci anni all’insegna della cultura, in un dialogo tra teatro, musica e letteratura che ha caratterizzato il percorso di Epos Teatro sin dalla sua nascita nel 2010. E che nel suo decimo anniversario continua a legare la sua azione al territorio di Polignano, da sempre epicentro di un rinnovamento culturale che non può prescindere dalle radici. Non a caso è proprio il borgo che ha dato i natali a Domenico Modugno il palcoscenico della rassegna Ad Libitum – la grande musica a Polignano, che per la sua settima edizione ha offerto un calendario di ben 20 appuntamenti. Nel 2021 è arrivato anche il riconoscimento del Ministero della Cultura: Epos Teatro è stata ammessa tra i soggetti riceventi del Fondo unico per lo spettacolo, traguardo raggiunto grazie al lavoro organizzativo del presidente dell’associazione, Maurizio Pellegrini.

Una mostra fotografica, incontri di approfondimento e uno spettacolo per l’anniversario.

E così, dopo l’obbligatorio stop dovuto alla pandemia, l’associazione culturale si prepara a festeggiare l’importante traguardo attraverso una programmazione di eventi culturali ospitati interamente a Polignano a Mare. Innanzitutto con una mostra fotografica, ospitata all’interno del centro culturale ‘U Castarill’ nel centro storico: un viaggio attraverso le immagini cui si potrà accedere dal 10 al 30 dicembre, per rivivere 10 anni di successi.

Il 10 dicembre segna anche l’avvio degli incontri dedicati al pubblico: si parte alle ore 18 nella Sala conferenze della sede della Polizia locale di Polignano con il dibattito sul tema Il ruolo dello spettacolo dal vivo nella società post Covid: nuove occasioni e consapevolezze. Il 16 dicembre, sempre alle ore 18, è in programma invece una tavola rotonda, intitolata Nuovi spazi di rappresentazione per Polignano a Mare, ospitata al Teatro Vignola. Un’occasione per tracciare – con l’aiuto di operatori del settore culturale, rappresentanti delle istituzioni, studiosi e naturalmente il pubblico, che è ingranaggio fondamentale di questo meccanismo di crescita – il quadro di un settore che si prepara ad affrontare nuove sfide dopo l’esperienza straniante della pandemia. Una programmazione che non poteva che chiudere, come da tradizione per Epos Teatro, con uno spettacolo che abbraccia musica e recitazione: Nun me scetà – Napoli: poesia e sogni, in scena al Teatro Vignola il 16 dicembre alle ore 21. Gli appuntamenti rientrano nella programmazione del Piano straordinario di sostegno alla Cultura della Regione Puglia, denominato ‘Custodiamo la Cultura in Puglia’, approvato con decreto dirigenziale n.80/2020.

«Epos Teatro festeggia i suoi primi dieci anni di presenza sul territorio. Dieci anni di spettacolo ma anche di formazione, incontri, Musica e Arte – spiega il presidente di Epos Teatro, Maurizio Pellegrini – Dieci anni di dialogo ininterrotto con il pubblico e la città di Polignano a Mare per la costruzione di una nuova identità culturale. Il 2020 ha messo a durissima prova il nostro settore e vogliamo interrogarci concretamente sulle prospettive future del mestiere artistico, sulla sua importanza, sul ruolo dei lavoratori e sulle priorità̀ socioculturali del nostro presente. Per farlo avremo bisogno del pubblico, di quel pubblico che speriamo di ritrovare al più̀ presto per continuare a vivere insieme il gioco del Teatro»

La mostra e gli appuntamenti sono a ingresso gratuito, eccetto per lo spettacolo Nun me scetà, che ha un costo di ingresso di 10 euro. È obbligatoria la prenotazione, effettuabile al numero 392 9642809, via mail all’indirizzo info@eposteatro.com o sul sito ufficiale dell’associazione (www.eposteatro.com).

Per maggiori informazioni si può consultare il sito www.eposteatro.com