Festa di Halloween al Planetario di Bari

In il

festa di halloween al planetario bari

Cari amici,
 
Giovedì 31 Ottobre dalle ore 18:30 alle 20:30 vi aspettiamo per una festa di Halloween del tutto originale con protagonisti il divertimento e la scienza.
Per iniziare assisteremo allo spettacolo di planetario “Avventure nello Spazio” imbattendoci negli oggetti più temuti del cosmo: buchi neri, stelle di neutroni,asteroidi e tanto altro.
A seguire nella nostra Casa dello Scienziato partiranno per grandi e piccoli un laboratorio di confezionamento di un ecogadget mostruoso, un laboratorio di preparazione di sangue sintetico e di assemblaggio puzzle mostruosi.
Per finire foto spaventosa per tutta la famiglia: le foto (previa autorizzazione) saranno postate sulla nostra pagina Facebook, la più votata riceverà un ticket omaggio per uno spettacolo di planetario o laboratorio.
 
La durata dell’attività è di 2 ore.
Il ticket integrato è di € 10,00.
Per i bambini al disotto dei 4 anni l’ingresso è gratuito previa esibizione della tessera sanitaria.
 
A presto !


Pink Floyd “Eclipse of the Moon” al Planetario Sky Skan

In il

pink floyd cover band planetario bari

Nel 1977 la NASA invia le sonde Voyager per raggiungere i confini del Sistema Solare. Al loro interno un disco d’oro con un messaggio. La musica parla la lingua dell’Universo.

Biografia
…Is there anybody out there?…

La cellula che ha dato vita al tutto è nata nel 2008 da una formazione di origini Baresi che, partendo dalla passione in comune per un genere musicale che spazia dal British Rock ai limiti del Pop per poi tuffarsi in atmosfere psichedeliche sposando l’elettronica, ha approfondito la ricerca sonora in album dei Pink Floyd giudicati pietre miliari della musica del XX secolo.

La band ha trascorso un lungo periodo di tempo fatto di partenze ed arrivi di nuovi appassionati nell’organico, prima di raggiungere livelli esecutivi degni dei Pink Floyd e si pone oggi come obiettivo quello di avvolgere e trascinare lo spettatore in un’atmosfera magica, fatta di suoni, giochi di luci, e proiezione di filmati, accompagnati da effetti speciali.

Il gruppo nasce dall’ossessione verso i Pink Floyd del chitarrista e cantante Fabio Caricola, accompagnata dalla timbrica del batterista Antonio Sforza, dalle pulsazioni del basso di Ezio Favia, dalle melodie trascinanti della chitarra di Sandro Gnoni, dalle tastiere avvolgenti di Luigi Ferri, dalle percussioni di Licia Ricci , dalle voci incantevoli di Licia Ricci, Mariangela Musto ed infine dalla persona che fa muovere tutto il mondo parallelo che ci circonda con effetti speciali audio- video, Michele Lamacchia.

Il viaggio Floydiano proposto dagli Eclipse of the Moon prevede l’esecuzione di brani ipnotizzanti, appartenenti all’intera discografia dei Pink Floyd, il tutto reso immortale da 2 coriste, che con la loro presenza vocale e scenica proiettano la band e invitano lo spettatore, a spingersi nei meandri più profondi della nostra mente.

Il nostro show è ideale per qualsiasi tipo di manifestazione di piazza, teatri, disco-pub.

Non ci resta che darvi appuntamento sul Pianeta degli Eclipse of the Moon.

Grazie per averci prestato i vostri occhi…Shine on!

…“la nostra musica può darvi i peggiori incubi o lanciarvi nell’estasi più affascinante…solitamente si verifica questa seconda opzione” (R. Waters).

Membri del gruppo
FABIO CARICOLA: CHITARRA E VOCE
EZIO FAVIA: BASSO
TONIO SFORZA: BATTERIA
LUIGI FERRI: TASTIERE
SANDRO GNONI: CHITARRA
LICIA RICCI: PERCUSSIONI
CORI: LICIA RICCI – MARIANGELA MUSTO
EFFETTI AUDIO VIDEO: VINCENZO MENOLASCINA

Vi Aspettiamo al Planetario di Bari Sky Skan per un viaggio indimenticabile.

BIGLIETTI SOLO IN PREVENDITA (160 POSTI DISPONIBILI)
Info: 3332922690 Antonio – 3493659545 Fabio


ALTAMOON: il Festival della Luna – Notti d’estate sotto il cielo di Altamura

In il

altamoon il festival della luna

Altamoon. Il Festival della luna. Notti d’estate sotto il cielo di Altamura.

Un’estate stellare ad Altamura con un festival che guarda in alto. Il concept è il cinquantesimo anniversario dello sbarco dell’uomo sulla luna, nasce da questo spunto e da questa occasione storica irripetibile il progetto ALTAMOON, un calembour che unisce il nome Altamura e, per assonanza il nome dell’Alta Murgia, a quello della luna. ALTAMOON promette, fin dal nome, diversi appuntamenti all’insegna della cultura e della valorizzazione territoriale.

Il programma è articolato tra luglio e settembre, con concerti e spettacoli teatrali per grandi e piccini, cittadini, visitatori e turisti. Sono previste inoltre escursioni e osservazioni astronomiche. Tutte le attività in programma sono ad ingresso gratuito.

Il primo ciclo di eventi, a luglio, in ​Piazza Don Tonino Bello​, si apre con il concerto degli ​Adika Pongo​, in occasione della data anniversario dell’allunaggio: ​20 luglio​. La band, fondata nel 1994 da Niccolò Fabi, oggi rappresenta uno show consolidato di alto livello artistico che, attraverso un crescendo di successi dei più noti artisti della black music, coinvolgerà il pubblico nell’atmosfera dalla “disco music”. A seguire, il giorno dopo, ​21 luglio​, ci sarà lo spettacolo ​“Il Cotto e il Crudo”​,​ ​di e con​ Emilio Solfrizzi ​e​ Antonio Stornaiolo​. In un continuo scambio di battute, i due attori affronteranno argomenti di attualità alternati a ricordi d’infanzia, poesie ed esercizi di linguistica.

Gli appuntamenti di agosto verranno annunciati da una marching band, il pomeriggio del ​6 agosto​ le strade della città saranno animate da uno spettacolo musico-coreografico della ​EuroBand – Murgia’s Street Band​, composta da 14 elementi. A seguire, presso il sagrato della Chiesa del Carmine, in Via Madrid, la serata sarà animata dal teatro per ragazzi con ​“Kirikù e la strega Karabà”​. Produzione Teatri di Bari / Kismet. La pièce, tratta dal celebre film d’animazione di Michel Ocelot, adattato da Teresa Ludovico, è arricchita dalle musiche di Maurizio Lampugnani e dalle percussioni dei Sudjembè. Il giorno dopo, ​7 agosto​, nella stessa location, in scena l’Anonima GR con ​“Bar dello Sport​”, di e con Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli. Una commedia divertente, dove l’affiatata coppia barese mette in scena una carrellata di uomini e donne colorite e macchiettistiche, un’interessante lettura del vivere contemporaneo.

La rassegna si chiude a settembre in ​piazza Matteotti​, con altri due concerti. Protagonista indiscusso di quella particolare musica napoletana, intrisa di groove e di innovazione, ​James Senese​ si esibirà il ​14 settembre​ con​ i Napoli Centrale​, Gigi De Rienzo al basso, Ernesto Vitolo alle tastiere e Agostino Marangolo alla batteria. Il 15 settembre è la volta del ​Sergio Caputo Quartet​. In quartetto con basso, batteria e sax, con la sua voce e chitarra, Sergio Caputo porterà sul palco i suoi brani raffinati e al tempo stesso immediati, la sua musica caratterizzata da contaminazioni latine, jazz, swing.

La rassegna è inoltre arricchita dai “Walking on the Moon”, tre appuntamenti per tre escursioni diverse, al tramonto, nel territorio di Altamura. Il ​19 luglio​ presso il Pulo di Altamura, il ​9 agosto​ presso la località Pozzi di Rota e il ​14 settembre​ in località Casette di Castigliolo. Al termine di ciascuna escursione, spazio all’osservazione astronomica: grazie a potenti telescopi sarà possibile osservare i crateri lunari, gli uragani di Giove, gli anelli di Saturno e tanto altro ancora.

Altamoon ​è un evento ideato e curato da Cube Comunicazione s.r.l., azienda aggiudicataria di Bando di Gara indetto dal Comune di Altamura.

IL PROGRAMMA:

CONCERTI

“Adika Pongo” Live Concert
Il 20/07/2019
Piazza Don Tonino Bello
21:00

James Senese e i Napoli Centrale
Il 14/09/2019
Piazza Matteotti
21:00

Sergio Caputo Quartet
Il 15/09/2019
Piazza Matteotti
21:00

ESCURSIONI

Walking on the Moon – Pulo di Altamura
Il 19/07/2019
18:30
CLICCA QUI per prenotare

Walking on the Moon – Pozzi di Rota, in località La Mena
Il 09/08/2019
17:30
CLICCA QUI per prenotare

Walking on the Moon – Casette di Castigliolo, località Murgia del Ceraso
Il 14/09/2019
16:00
CLICCA QUI per prenotare

SPETTACOLI

Il Cotto e il Crudo con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo
Il 21/07/2019
Piazza Don Tonino Bello
21:00

EuroBand – Murgia’s Street Band
Il 06/08/2019
Per le strade della città
18:30

Kirikù e la strega Karabà
Il 06/08/2019
Sagrato della Chiesa di S. Maria del Carmine – Via Madrid, 7
21:00

Bar dello Sport…
Il 07/08/2019
Sagrato della Chiesa di S. Maria del Carmine – Via Madrid, 7
21:00

Maggiori info su www.altamoon.it


Eclissi parziale di Luna nel Parco Naturale di Lama Balice

In il

Eclissi parziale di Luna

Cari amici,

il Planetario Sky Skan di Bari vi invita Martedì 16 Luglio alle ore 20:00 a Villa Framarino nel Parco Naturale di Lama Balice per vivere insieme l’evento astronomico più interessante dell’anno : l’eclisse parziale di Luna.
Le attività inizieranno con una passeggiata al crepuscolo per ammirare l’incantevole paesaggio del Parco, per poi spostarci sul terrazzo della villa per osservare con potenti telescopi la Luna eclissata ed i pianeti Giove e Saturno.
Si consiglia di munirsi di scarpe chiuse e pantaloni lunghi per l’escursione e di una cena al sacco.

Villa Framarino si trova sulla strada Provinciale S.P.156 Bitonto-Aeroporto Palese

Ticket € 7,00 per gli adulti ed i bambini.
Per i bambini al di sotto dei 4 anni l’attività è gratuita mostrando un documento di riconoscimento.

Prenotazione consigliata a info@ilplanetariodibari.com o al 3934356956


Osservatorio Astronomico Lama Balice, una serata alla scoperta della flora e della fauna e all’osservazione del cielo stellato

In il

Cari amici,

Domenica 7 Luglio  dalle ore 18:00 alle ore 22:30 ritorneremo nella meravigliosa cornice di Villa Framarino nel Parco Naturale di Lama Balice  per un appuntamento ricco di stimoli per bambini ed adulti.
Dalle ore 18:00 alle ore 19:00 la Cooperativa  Ulixes organizza un laboratorio per la creazione di saponette all’olio di oliva. Il laboratorio è gratuito.
Successivamente condotti dalle guide esperte della Cooperativa Verderame esploreremo al crepuscolo l’incantevole paesaggio del Parco, per poi spostarci sul terrazzo della villa per osservare con potenti telescopi i crateri della Luna, gli anelli di Saturno, gli uragani di Giove e tanto altro..
Si consiglia di munirsi di scarpe chiuse e pantaloni lunghi per l’escursione e di una cena al sacco.
Villa Framarino si trova sulla strada Provinciale S.P.156 Bitonto-Aeroporto Palese
 
Ticket € 7,00 per gli adulti ed i bambini.
Per i bambini al di sotto dei 4 anni l’attività è gratuita mostrando un documento di riconoscimento.
 
Prenotazione consigliata a info@ilplanetariodibari.com o al 3934356956

A presto !


Rassegna cinematografica SPACE WORDS III – Cineforum Fantaestate

In il

space words III planetario sky skan

Per rendere questa estate “fanta”, il Seminario di Storia della Scienza, l’Apulia film commission e il Planetario di Bari sono lieti di invitarvi alla rassegna cinematografica Space Words III.

Questi gli appuntamenti in calendario:

6 Giugno – “Cube”
introduce Lorenzo Leporiere Campanile

20 Giugno – “Coherence”
introduce Eleonora Loiodice

27 Giugno – “Her”
introduce Francesco Paolo de Ceglia

Ogni appuntamento inizierà alle 20 presso il Planetario Sky Scan e a seguire la proiezione del film sarà presso la sede dell’Apulia Film Commision
L’ingresso è GRATUITO!

Info tel: 3934356956


“Una Domenica in giro per il cosmo” al Planetario Sky Skan di Bari

In il

una domenica in giro per il cosmo planetario sky skan

Domenica 12 Maggio alle ore 19:00 evento speciale in compagnia dell’astronomo Angelo Adamo “Una Domenica in giro per il cosmo”:

Stanco di partite di calcio, abbuffate domenicali, pic-nic con le formiche, code in macchina per arrivare al mare, Domenica scorsa l’astronomo Angelo Adamo ha deciso di farsi un giro nel cosmo dove, ve lo assicura, si trovano ancora pochi turisti. 
Eccovi un breve resoconto parlato, disegnato e suonato della sua gita fuori porta, anzi, fuori atmosfera.
 Anzi, fuori.

Ticket € 7,00 per adulti e bambini.

L’evento è consigliato agli adulti e bambini a partire dai 6 anni.

Prenotazione consigliata a info@ilplanetariodibari.com o al 3934356956


Magica Scienza 2.0 al Planetario Sky Skan

In il

Sabato 27 Aprile alle ore 19:00 ritornano gli esperimenti scientifici con il laboratorio-spettacolo “MAGICA SCIENZA 2.0”:
Un nuovo show di magia nel quale ogni numero viene svelato con le più importanti leggi fisiche, chimiche e matematiche. Il nostro scienziato (pazzo) Alessio Perniola si esibirà in uno spettacolo per tutte le età, coinvolgente e interattivo, che riuscirà a mostrare come il metodo scientifico e la storia della scienza possano condurre ad una nuova visione del mondo che ci circonda.
Ticket € 7,00 per gli adulti e bambini dai 6 anni in su
.
Prenotazione consigliata attraverso mail a info@ilplanetariodibari.com o telefonando al 3934356956


“L’ Universo di Dante” al Planetario di Bari

In il

L Universo di Dante planetario sky skan bari

Domenica 14 aprile alle ore 19:00 al planetario Sky Skan è previsto il nuovo spettacolo L’UNIVERSO DI DANTE.
La Divina Commedia offre spunti astronomici che noi approfondiamo mescolandoli alla letteratura e a questi versi immortali.

Ticket € 7,00 per adulti e bambini
Per i bambini di età inferiore ai 4 anni l’ingresso è gratuito
Prenotazione consigliata attraverso mail a info@ilplanetariodibari.com o telefonando al 3934356956.


Galileo Galilei e il Segreto dell’Universo al Planetario Sky Skan

In il

Galileo multimediale ritorna domenica 24 marzo, al Planetario di Bari. Con questo spettacolo di teatro-scienza “Galileo Galilei e il Segreto dell’Universo”, scritto da Gianluigi Belsito e Pierluigi Catizone e diventato un classico del teatro didattico per le scuole, proseguono i viaggi tra le stelle del Planetario, spettacoli ricchi di suggestione ed effetti speciali che abbracciano letteralmente lo spettatore, già iniziati con il Piccolo Principe e Perseo con le sue stelle cadenti. Questa volta tocca a un personaggio del passato che risulta di una modernità assoluta, il padre del pensiero scientifico moderno, colui che ha inventato il cosiddetto ‘metodo scientifico’. Ogni notte Galileo, con il suo nuovo cannone ottico, scruta il cielo stellato nel tentativo di dare valore scientifico alle sue teorie sulla rotazione della terra. E la cupola del Planetario si accende, dando supporto visivo ai concetti astronomici che sfiorano anche una personale filosofia di vita. Le riflessioni di questo personaggio conducono gli spettatori in un percorso che certamente abbraccia le sue più famose invenzioni e scoperte ma soprattutto si apre ai principi della pensiero scientifico moderno. L’evento è indirizzato a un pubblico di bambini di età scolare e, naturalmente, a tutti gli adulti.

Prenotazioni info@ilplanetariodibari.com
Ingresso Euro 7,00 – Per i bambini con età inferiore ai 4 anni l’ingresso è gratuito previa esibizione di un documento di riconoscimento.
Info: 3934356956