Volontariato in Corsa

In il

volontariato in corsa bari

In occasione della XIIIª edizione di Volontariato in Piazza che si tiene domenica 16 giugno 2019, in Piazza del Ferrarese a Bari, il CSV San Nicola organizza, per la prima volta, Volontariato in Corsa.

Vogliamo sperimentare, attraverso la pratica sportiva, un modello di promozione del volontariato rivolto ai più giovani che possa diventare, negli anni, un appuntamento fisso e soprattutto rientrare nel circuito delle corse competitive.

Questa edizione di Volontariato in Corsa è una corsa non competitiva, su un circuito cittadino di 5 km, con partenza alle 10:00 da Piazza del Ferrarese, giro di boa al parco Punta Perotti e ritorno in piazza.

La corsa non prevede cronometraggio delle prestazioni, né registrazione dell’ordine d’arrivo, ma sono previsti premi da assegnare a gruppi di volontari e corridori che si contraddistinguano per numerosità, fantasia e simpatia, a insindacabile giudizio degli organizzatori.

Iscrizione alla corsa
La quota di 5€, per partecipare alla corsa, comprende T-shirt Volontariato in Corsa, pettorale e sacco gara con prodotti offerti dagli sponsor.
È possibile iscriversi a Bari presso:
* CSV San Nicola

via Vitantonio di Cagno 30
* Ottica Valerio

via Giuseppe Suppa 12
* Bar Australia

viale Papa Giovanni XXIII 231
* Bar Pasticceria Ceresita

via Stefano Jacini 52
* Gem 2 Sport Joma

via Guglielmo Oberdan, 14C/D/E
* SportClub

corso Cavour 173
* Bar Polifunzionale Ex PT

via Garruba 1
* Reverso Unconventional Bistrot

Strada Vallisa 79

Ritiro T-shirt, pettorale e sacco gara in Piazza del Ferrarese
* 15 giugno – dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00
* 16 giugno – dalle 08:00 alle 09:30

Info: 0805640817


Il mercato di Campagna Amica in Piazza del Ferrarese: l’evento della Coldiretti con i prodotti a Km 0

In il

Domenica 26 maggio in Piazza del Ferrarese torna il Mercato Campagna Amica: come di consueto, alla manifestazione parteciperanno aziende agricole provenienti da diverse zone della Puglia che esporranno generi alimentari a km 0 al fine di sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza di un’alimentazione sana e di uno stile di vita consapevole.

I Mercati di Campagna Amica sono i mercati degli agricoltori (in inglese “farmer’s market”) dove vengono venduti solo prodotti agricoli, italiani, provenienti dai territori regionali quindi rigorosamente a km zero.

Nei Mercati di Campagna Amica i produttori agricoli, tutti iscritti a Coldiretti e aderenti a Campagna Amica, si organizzano in una Associazione Agrimercato (solitamente provinciale) che ha un regolamento e un disciplinare a cui tutti gli aderenti si attengono.
Un Mercato di Campagna Amica consente di fare la spesa in modo sostenibile e responsabile, acquistando prodotti agricoli di stagione, selezionati con cura, sempre freschi e di origine italiana garantita.

Fare la spesa al Mercato di Campagna Amica conviene
– Trovi solo prodotti locali a basse emissioni di CO2 perché a km zero.
– Acquisti frutta e verdura fresca di stagione.
– Compri latte appena munto e lo porti via nella tua bottiglia di vetro.
– Puoi farti consegnare a domicilio i prodotti senza inquinare.
– I sacchetti della spesa sono amici dell’ambiente perché biodegradabili, realizzati in cotone o in amido di mais.
– I rifiuti organici tornano in fattoria per diventare compost, quindi concime
– Adulti e bambini possono partecipare ai corsi di educazione alimentare nelle fattorie didattiche presenti nei mercati.
– Puoi degustare i prodotti tipici con utensili biodegradabili usa e getta.

Mangi sano, sostieni l’agricoltura italiana e proteggi l’ambiente!

Di seguito il calendario delle aperture:

24-febbraio-2019
03-marzo-2019
24-marzo-2019
07-aprile-2019
28-aprile-2019
05-maggio-2019
26-maggio-2019
02-giugno-2019
23-giugno-2019
07-luglio-2019
28-luglio-2019
04-agosto-2019
25-agosto-2019
01-settembre-2019
22-settembre-2019
06-ottobre-2019
27-ottobre-2019
03-novembre-2019
24-novembre-2019
01-dicembre-2019


A Bari, la 6^ Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista

In il

Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista 2019

Sesta edizione della Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista, organizzata da Enpab, la Cassa di Previdenza dei Biologi, in 25 piazze d’Italia.
Saranno 800 i Biologi libero professionisti che presteranno, volontariamente e gratuitamente, un servizio sociale di prevenzione primaria: all’interno di stand organizzati in più studi di consulenza, saranno effettuate, a chi ne farà richiesta, interviste alimentari e dello stile di vita, valutazioni antropometriche e dello stato nutrizionale.
La Giornata ha l’obiettivo di educare a un corretto stile alimentare sensibilizzando il cittadino sulla necessità di un’alimentazione varia, sana e bilanciata e informandolo dei rischi di un’alimentazione non corretta. Contestualmente promuove l’abitudine a una costante attività fisica a tutte le età e mira a rimuovere radicate abitudini non salutari.
Saremo presenti a Bari in Piazza del Ferrarese dalle 10,00 alle 19,00 di sabato 18 e domenica 19 Maggio.
Non mancate!


Bari, torna l’appuntamento con la 15ª Giornata Nazionale del Naso Rosso

In il

giornata nazionale del naso rosso 2019 bari

Anche quest’anno, il 12 Maggio 2019 per la 15° volta i clown Volontari delle Associazioni appartenenti alla Federazione VIP VIVIAMOINPOSITIVO Italia Onlus, scenderanno in 65 piazze italiane per promuovere la Missione della Gioia con stand, spettacoli, intrattenimenti, tanta allegria e colore, ma anche per raccogliere fondi per i progetti della Federazione ViviamoInPositivo.
L’appuntamento con la 15° GIORNATA DEL NASO ROSSO a Bari è in Piazza Ferrarese dalle ore 9:00 circa alle ore 20:30.
I clown di Viviamo In Positivo Bari Onlus “I colori del sud” vi aspettano!!!
In questa giornata ci troverete alle prese con balli, truccheremo i vostri bambini, vi regaleremo un sorriso ma soprattutto ce ne regalerete tanti voi, coinvolti in una delle nostre gags o in una foto buffissima. Lo spirito clown è questo: un donarsi reciprocamente. Un donare comprensione, vicinanza, divisione delle difficoltà in un modo un po’ diverso dal solito: un camice colorato, un naso rosso, occhiali e vestiti colorati, la magia delle bolle di sapone, che per qualche istante fanno sparire grigie corsie di ospedali, disagio, paure e difficoltà per tirare fuori la gioia del bambino che abita i cuori di tutti noi.
VIP Viviamo in Positivo, fondata a Torino nel 1997 festeggia quest’anno 22 anni di vita. La federazione VIP
Italia ONLUS oggi collega e coordina 65 associazioni VIP su tutto il territorio nazionale, con circa 4500
volontari clown appositamente formati che si impegnano settimanalmente a portare il sorriso in più di 170
ospedali d’Italia.

Tutte le piazze interessate dalla GNR saranno pubblicate sul sito www.giornatadelnasorosso.it
Vip Viviamo In Positivo Bari
associazione VIP Viviamo In Positivo BARI Onlus

e-mail: segreteriavipbari@yahoo.it
www.clownterapia-bari.org
www.giornatadelnasorosso.it


“BARI ARABA”: Visita guidata alla scoperta della presenza araba a Bari vecchia

In il

Bari vecchia è fra le città vecchie più belle del mondo, isolata per tanti anni come un parente povero da non mostrare, conserva il meglio dell’architettura medievale. Affacciata sull’Adriatico, porta aperta al vicino oriente, annunciata dalla muraglia antica, protetta dal Castello, Bari vecchia offre immagini suggestive di un ambiente urbano e sociale unici. L’emarginazione urbanistica rispetto all’espandersi della città nuova, ha finito per renderla quasi un’isola che ha conservato integri usi, costumi e sapori della Bari del passato.

Sabato 11 maggio appuntamento con l’itinerario “Bari Araba”. Scopriremo le storie legate alla presenza araba nella nostra città. Percorreremo l’Emirato Arabo di Bari, la battaglia con i Veneziani, i simboli e l’arte legati al mondo saraceno.
Punto d’incontro: Piazza del Ferrarese.
Costo: 8 euro.
Info e Prenotazioni a info@pugliarte.it o tramite sms o whatsapp al 3403394708

Porta Nova
Colonna della Giustizia
Fortino di Sant’Antonio
Cap du Turc


ABC Olio: La Piazza degli Extravergine in Festa – IIIª edizione

In il

abc olio 2019 nuova data

Quante sono le Dop di extravergine pugliesi? Quali sono le differenze tra i territori e tra le diverse cultivar autoctone? Quali sono le caratteristiche di un extravergine di alta qualità? Qual è il modo migliore di impiegarlo in cucina?

L’11 maggio – a Bari in piazza del Ferrarese, ABC Olio (Evento Gratuito) risponderà a queste e a molte altre domande con un mercatino degli extravergine d’oliva, degustazioni, giochi, laboratori,una mostra didattica, un’area per i più piccoli e un open talk che per tutta la giornata intratterrà il pubblico dal palco in piazza, con interviste a produttori, esperti e un cooking show.

Il programma completo ti aspetta nei Supermercati DOK e Famila Sud Italia di Bari – partner dell’iniziativa

IN PIAZZA DEL FERRARESE

MERCATINO “GLI EVO DI BUONATERRA”
I soci del Consorzio esporranno, venderanno e faranno degustare il meglio della loro produzione, raccontando territori di provenienza, cultivar e peculiarità. Le aziende partecipanti:
Azienda Bisceglia – OLIO E – Mattinata (Fg) | Conte Spagnoletti Zeuli Az. Agr.- Andria | Di Molfetta Frantoiani – Bisceglie (Bt) | Frantoio Galantino – Bisceglie (Bt) | Azienda Agricola Simone Olio Extravergine d’Oliva – Bisceglie (Bt) | Lamantea – Bisceglie (Bt) | Olio De Carlo – Bitritto (Ba) | Frisino Company – Palagiano (Ta) | Masseria Il Frantoio – Ostuni (Br) | Olio Sant’oro – frantoio oleario Fratelli Santoro srl – San Michele Salentino (Br) | Azienda Agricola Taurino – Squinzano (Le).

AREA EVO E FOOD
I cuochi de La Puglia è Servita racconteranno i cinque territori dell’Evo interpretando gli extravergine dei soci di Buonaterra nelle loro proposte gastronomiche, pensate per esaltare i diversi impieghi e le caratteristiche degli extravergine delle cinque Dop pugliesi, in abbinamento ai vini del Movimento Turismo del Vino Puglia

COSTO DEGUSTAZIONE:
10 € | kit degustazione, calice, portacalice, 1 ticket food, 2 degustazioni vino a scelta
DEGUSTAZIONI AGGIUNTIVE
8 € | 1 ticket food, 2 degustazioni vino a scelta
5 € | 1 ticket food

In omaggio con il primo kit degustazione un utilissimo salvagoccia, realizzato da Megamark per “Goccia a Goccia”, il progetto dei supermercati Dok e Famila che accompagnerà le iniziative di MTV Puglia e Buonaterra per tutto il 2019.

AREA INTERATTIVA
Il sito archeologico della Via Traiana farà da sfondo all’area interattiva di ABC Olio un open talk in cui i protagonisti della giornata – produttori, cuochi, esperti, visitatori – per raccontare gli extravergine di Puglia e dialogare sui grandi temi della giornata.

PERCORSO DIDATTICO
Prima parte del percorso formativo per grandi e piccini, con prove pratiche e un’area giochi per spiegare in maniera semplice e divertente le proprietà e qualità dell’extravergine, le sue caratteristiche, le differenze tra i diversi territori, i migliori impieghi in gastronomia, con:

– “Il prato”, all’ombra degli ulivi del vivaio de Grecis di Bari, sarà allestita un’area con laboratori e giochi sensoriali. Grandi e piccini, guidati da Giuseppe Concordia del Panificio Adriatico di Giuseppe Concordia & C. Sas di Bari, si cimenteranno nella preparazione di pane e taralli con l’obiettivo di apprendere, in maniera semplice e divertente, i segreti dei grani antichi e del lievito madre abbinati alla scoperta delle proprietà e qualità dell’extravergine, le sue caratteristiche, le differenze tra i diversi territori.

– Il “Gioco dei Sensi”, per mettere alla prova il “fiuto” da degustatori dei visitatori. I partecipanti vengono invitati all’esame gusto olfattivo di alcuni campioni di extravergine pugliesi, per riconoscere in quali prevalgono i sentori tipici delle cultivar indicate (pomodoro, rucola, mandorla, etc.). Il gioco prevede un’assistenza speciale per gli ipovedenti e non vedenti, per incentivare l’avvicinamento al percorso da degustatori-sommelier, in virtù delle maggiori capacità gusto-olfattive determinate dalla perdita della vista. I partecipanti che abbinano correttamente gli extravergine ai relativi descrittori olfattivi, ricevono in omaggio una fornitura di prodotti dei soci di Buonaterra.

– La seconda parte del percorso didattico spiegherà in maniera semplice e intuitiva proprietà e caratteristiche degli Evo di Puglia, attraverso la mostra “Impariamo a conoscere l’olio extravergine”, sulle proprietà e qualità dell’extravergine e le sue caratteristiche, e proiezione del video “Puglia: La storia, la geografia, il viaggio”, del regista Carlos Solito. Al termine del percorso, i partecipanti possono rispondere a un piccolo questionario, per ricevere in omaggio un campione di extravergine dai soci di Buonaterra.

NEL FORTINO SANT’ANTONIO

EVO CAMP
Una “sconferenza” dove saranno al centro i grandi temi della cultura e del futuro dell’olio extravergine di oliva: Xylella, formazione, turismo dell’olio e salute saranno le problematiche su cui i partecipanti ai tavoli si interrogheranno, con l’aiuto di esperti e facilitatori, per compilare insieme il “Manifesto 2019 di Buonaterra”: un piano programmatico di azioni concrete, che verranno presentate a fine giornata sul palco in piazza, nell’open talk conclusivo.

PROGRAMMA:
Mattina
– “Puglia, terra di ulivi: il turismo nelle terre dell’olio”
dialoga Vittoria Cisonno – direttore Movimento Turismo del Vino Puglia

– “L’importanza della formazione: conoscere e far conoscere l’EVO di Puglia”
dialoga Giuseppe Cupertino – Presidente Fondazione Italiana Sommelier Puglia

Pomeriggio
– “Xylella: informazione e buone pratiche”
dialoga Donato Boscia – CNR | Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante

– La salute vien mangiando: extravergine e benessere
Maria Lisa Clodoveo – docente Università degli Studi di Bari “A. Moro”

Abbinato all’evento:
BARI SOTTERRANEA
Itinerario a cura di Eventi D’autore

Un itinerario culturale della durata di circa 2 ore, abbinato alla manifestazione, attivo tutto il giorno su prenotazione, per incentivare i partecipanti a scoprire la città, nei suoi angoli più antichi e più nascosti.
Il percorso di “Bari sotterranea” accompagna i visitatori a scoprire cosa si cela sotto alcuni dei più noti monumenti cittadini: dal Castello Normanno Svevo, le cui fondamenta celano i resti dell’abitato bizantino preesistente, alla chiesa di Sant’Apollinare, fino al “Succorpo” della Cattedrale romanica. Il percorso tocca poi l’area archeologica di Palazzo Simi (nei pressi della Cattedrale) sede del Centro operativo per l’archeologia di Bari, per concludersi a Santa Maria del Buon Consiglio, una chiesa a “cielo aperto” di cui si conserva una splendida pavimentazione e complessa stratificazione archeologica.

L’evento si inserisce all’interno di una più vasta programmazione annuale di attività culturali, dal titolo “ABC Olio: La cultura dell’olio extravergine”, realizzata con il contributo dell’Assessorato all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia a valere sul Fondo di sviluppo e coesione FSC 2014-2020 “Patto per la Puglia”, Avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti le attività culturali.


Io Corro con Colino – San Nicola Edition

In il

io corro con colino

Si correrà giovedì 9 maggio “Io Corro con Colino – San Nicola Edition” la corsa-camminata organizzata da La Fabrica di Corsa
Indossa una maglietta bianco o rossa, unisciti a noi, corriamo e rendiamo omaggio al nostro Santo Patrono SAN NICOLA.
Se la maglia non ce l’hai, te la regaliamo noi. (ridotta disponibilità)
Ti aspettiamo alle ore 6:00 in piazza del Ferrarese.

Qui il programma di tutti gli eventi della Festa di San Nicola


Sulle orme di San Nicola

In il

Domenica 05 maggio ore 10.30 appuntamento con l’itinerario “Sulle orme di San Nicola”. In occasione della festa di San Nicola, l’associazione PugliArte propone uno speciale itinerario nel centro storico seguendo il passaggio che compirono le reliquie del nostro Santo Patrono.

Costo: 10 euro + 1 euro di ingresso alla chiesa di San Michele

Punto d’incontro: Strada San Benedetto c/o Chiesa di San Michele Chiesa di San Michele Arcangelo già Monastero di San Benedetto.

Visita ai resti dell’antico monastero di San Benedetto fondato nel 979.
Arco e chiesa di Sant’Onofrio. Arco e antiche vestigia di una delle prime chiese che ospitarono le ossa di San Nicola dopo il loro arrivo a Bari nel 1087.
Cripta Basilica di San Nicola. Attraverseremo la storia più importante di Bari e sarà la pietra a parlare.

Come prenotare: la prenotazione è obbligatoria telefonando o mandando un sms o whatsapp al numero 3403394708 o scrivendo a info@pugliarte.it indicando il numero dei partecipanti e un recapito telefonico. Costo: 15 euro (comprensivo di visita guidata, ingresso al palazzo e aperitivo sul terrazzo).


II° Mini Gran Premio di Bari per bambini in Piazza del Ferrarese

In il

mini gran premio di bari 2019

Il 25 aprile 2019, dalle ore 08,30 alle ore 13,30, presso Piazza del Ferrarese a Bari si  terrà  l’UNICEF MINI G.P. organizzato da OLD CARS CLUB con UNICEF Italia,  con il Patrocinio del Comune di Bari.
Bambini e bambine dai 4 ai 9 anni, vestiti e accessoriati come i grandi piloti degli anni 50 che corsero il Gran Premio di Bari, sfrecceranno in un circuito di gara creato per macchine a pedali artigianalmente costruite in Italia all’insegna  dei  valori della sportività, dell’amicizia e della solidarietà.
Durante la giornata, inoltre, sarà possibile dare il proprio contributo   in   favore   dei   programmi dell’UNICEF per i bambini in pericolo, con particolare attenzione al dramma dei bambini migranti.
L’iniziativa  rientra  tra  le  attività   organizzate  dalla Old Cars Club club federato ASI per celebrare la VI edizione della Rievocazione del Gran Premio di Bari che si svolgerà dal 26 al 28 aprile 2019.
Con l’occasione sfileranno le più prestigiose auto che hanno reso gloriosa Bari nel dopoguerra.

L’iscrizione al MINI GRAN  PREMIO  DI BARI si effettua attraverso la sottoscrizione della liberatoria privacy presso il desk Old Cars Club Italia presente  dalle ore 08:30 del 25 aprile 2019 presso Piazza Del Ferrarese a Bari.
Per informazioni/iscrizioni:
– contattare lo Staff Old Cars Club  attraverso l’e-mail:  staff@oldcarsclub.it o contattare la sede del club ai numeri: Tel. 0805227522 oppure recarsi direttamente giorno 25 aprile 2019 presso il desk Old Cars Club allestito in Piazza del Ferrarese a Bari, adiacente alla pista, dalle ore 08:30 alle ore 13:30.

Contatti:
Old Cars Club
Via Napoli, 357, 70132 Bari BA

ORARIO DI APERTURA:
lunedì 09:30–13, 15:30–19:30
martedì 09:30–13, 15:30–19:30
mercoledì 09:30–13, 15:30–19:30
giovedì 09:30–13, 15:30–19:30
venerdì 09:30–13, 15:30–19:30
sabato 10:00–12:30


Sagra di San Nicola 2019: Apertura ufficiale

In il

apertura ufficiale sagra di san nicola 2019

I Padri Domenicani custodi della Basilica Pontificia San Nicola, insieme con il Comitato “San Nicola”, dal 2015 hanno stabilito di aprire ufficialmente la Sagra di San Nicola 2019 con un “Corteo-Processione” che rievoca la partenza da Myra delle reliquie del Santo, avvenuta il 20 aprile 1087. 
Questa manifestazione richiede la prestazione gratuita dei partecipanti al “Corteo-Processione” per le strade della “Città Vecchia” con i resti lignei della Cassetta della Traslazione dove furono riposte le ossa del Santo durante il tragitto da Myra a Bari.
Il raduno dei partecipanti è previsto giovedì 25 aprile 2019 in piazza del Ferrarese (ore 16.30), per poi raggiungere piazza San Nicola da dove si snoderà il “Corteo-Processione” (ore 17.30-20.00), che si concluderà con la rievocazione della partenza da Myra delle reliquie di San Nicola eseguita dalla Compagnia FormeDiTerre-Teatro MuDi, diretta dal regista-attore Antonio Minelli.

APERTURA UFFICIALE DELLA SAGRA DI SAN NICOLA 2019

Programma:
16.30 Piazza del Ferrarese. Raduno dei Partecipanti.
17.00 Piazza del Ferrarese. Partenza dei Partecipanti per Piazza San Nicola.
17.30 Piazza San Nicola. Arrivo dei Partecipanti.
17.50 Piazza San Nicola: Musica. Trombe. Voci. Suoni di Campane annunciano l’uscita dalla Basilica della Cassetta della Traslazione.
18.00 Piazza San Nicola: Inizio “Corteo-Processione” con la Cassetta dei resti lignei della Traslazione.
19.30 Piazza San Nicola. Arrivo del “Corteo-Processione”.
- Esibizione dei Gruppi;
- Rievocazione della partenza da Myra delle reliquie di San Nicola eseguita dalla Compagnia FormeDiTerre-Teatro MuDi, diretta da Antonio Minelli.
20.00 Rientro in Basilica della Cassetta dei resti lignei della Traslazione.
Coordinatore e regista: Antonio Minelli. Consulenza grafica: Alessia Carrieri. Service: ditta Luigi Nardelli di Alberobello (BA).