Cicloescursione: All’ombra di Federico, Castel Del Monte

In il

Cicloescursione All ombra Di Federico Castel Del Monte

Domenica 8 aprile 2018, ti invitiamo a trascorrere una giornata nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia partecipando alla cicloescursione di circa 25 Km prevista in località Castel del Monte.

APPUNTAMENTO E PROGRAMMA

Appuntamento alle ore 8.00 presso l’ingresso principale del parco di Largo 2 giugno – Bari.

Si parte con le proprie vetture private (che potranno essere condivise per contenere i costi, sempre tenendo conto del trasporto delle mountain bike personali) per Castel del Monte a circa 55 km da Bari per un tempo di percorrenza di circa 1 ora. Raggiunto il luogo dove si parcheggeranno le automobili (slargo della Chiesa Santa Maria del Monte) i partecipanti provvederanno alla preparazione delle loro Mountain Bike per iniziare il percorso ciclo-escursionistico. Nello stesso luogo saranno ritirate le MTB eventualmente noleggiate dai partecipanti.

E’ possibile noleggiare la MTB previa prenotazione entro il venerdì precedente alla ciclo escursione, al costo di € 15,00 per l’intera giornata.

Difficoltà cicloescursione in MTB (andata e ritorno): media / media;

Territorio: Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Da Castel del Monte a Bosco Finizio;

Tipo di terreno: sterrato con brevi tratti sconnessi;

Contesto ambientale: si percorrerà tratti di acquedotto, tra ruderi e Jazzi murgiani, boschetti a Roverella, campi carsici e aree pinetate.

A fine mattinata è prevista la sosta per il pranzo al sacco a esclusiva cura dei partecipanti.

A conclusione dell’escursione sarà possibile visitare il Castello secondo gli orari e le tariffe ufficiali.

Il rientro a Bari è previsto nel tardo pomeriggio di domenica a seconda dei tempi di percorrenza/visita del gruppo.

E’ obbligatorio necessario dotarsi di:

– Mountain Bike in buone condizioni meccaniche, caschetto da bici, camera d’aria di scorta, bomboletta schiuma per eventuali forature;

– zainetto, pranzo al sacco, eventuale snack e un litro di acqua;

– abbigliamento adeguato specie in previsione di pioggia (giacca antipioggia, ricambio) calzature idonee per le attività in Mountain Bike o scarponcini da trekking;

POSTI DISPONIBILI E COSTI

Sono disponibili 25 posti.

Il costo della cicloescursione è di 15 euro a partecipante e comprende:

1. accompagnamento in ciclo-escursione in MTB giornaliera con Accompagnatore;

2. copertura assicurativa responsabilità civile;

La quota comprende i sevizi compresi nella quota e l’assicurazione di responsabilità civile. ESCLUSA LA POLIZZA INFORTUNI (ogni partecipante eventualmente potrà stipularla personalmente presso una qualsiasi compagnia assicuratrice). La quota non comprende il trasporto per raggiungere il luogo dell’incontro e tutto ciò che NON E’ COMPRESO NE LA QUOTA COMPRENDE.

La quota NON COMPRENDE il noleggio della mountain bike (facoltativo) e il biglietto di ingresso a Castel del Monte (facoltativo).

PERCORSO STRADALE

Bari – Bitonto – Ruvo di Puglia – Castel del Monte.

INFORMAZIONI ED ADESIONI

Per informazioni: Valentina Vasta cell. 338.8832780. Per aderire è necessario inviare una mail a: v.vasta@gmail.com

La partecipazione alla ciclo-escursione presuppone una idonea preparazione fisica e la conoscenza delle difficoltà e del tipo di attività che si andrà a svolgere.

AVVERTENZA

L’attività ciclo-escursionistica in MTB in programma è effettuata con la collaborazione di tutti i partecipanti aderenti, i quali costituiscono un gruppo autogestito e sollevano perciò i promotori e i referenti della Comunità Angolo dell’Avventura da ogni responsabilità per qualsiasi inconveniente possa verificarsi durante l’attività prevista, in quanto il loro intervento (elaborazione del programma e segnalazione agli iscritti alla Comunità) è limitato al fine di semplice aggregazione su un programma comune. I partecipanti pertanto intratterranno rapporti personali con i fornitori di servizi ed utilizzeranno le proprie autovetture, moto o mezzi pubblici per raggiungere le località previste

1. Organizzazione Tecnica Viaggi nel Mondo srl Roma Largo Grigioni 7 00152 Roma (Polizza obbligatoria per la responsabilità civile Assicurazioni Generali Spa. N° 343676139)

2. Il partecipante dichiara di aver preso attenta visione delle Condizioni Generali di Partecipazione ai viaggi pubblicate sul sito internet: www.viaggiavventurenelmondo.it e sulla Grande Guida dei Viaggi 2018.


San Magno Eco Trail

In il

E’ con grande orgoglio che l’Atletica Amatori Corato presenta la primissima edizione del “SAN MAGNO ECO TRAIL” !! Un percorso stupendo di 17 km che ti porterà in luoghi affascinanti ed unici all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia !! Tante le novità come la camminata sportiva di 6 km per gli accompagnatori e non agonisti, le visite guidate alla necropoli di San Magno ed alla Chiesetta Neviera, il grande ristoro finale e tanto altro ancora. Non perdere l’occasione di vivere una giornata di sport immersi nella natura incontaminata. Vi aspettiamo l’8 Aprile 2018 !!

Quote:

€ 10,00 – GARA AGONISTICA 16.5 km entro il 15 marzo;
€ 13,00 – GARA AGONISTICA 16.5 km oltre il 15 marzo;
€ 8,00 – CAMMINATA SPORTIVA 8 km entro il 15 marzo;
€ 10,00 – CAMMINATA SPORTIVA 8 km oltre il 15 marzo;

Modalità di pagamento:

PayPal: Seguendo il link ricevuto via email con la conferma dell’avvenuta iscrizione;
BONIFICO: Effettuando bonifico bancario su CC bancario intestato a TEMPOGARA SRLS, IBAN: IT88 Z054 2441 5200 0000 1002 757. Inserire nella causale “SAN MAGNO ECOTRAIL+nominativo/i atleta/i”. Inviare contabile del bonifico a segreteria@tempogara.it.

Info: Telefono: 331 3910765 (Giuseppe) o 377 6653276 (Savino), altrimenti inviare una e-mail all’indirizzo: amatoricorato@tiscali.it.

Iscriviti qui


4° Fiera del Tartufo Bianchetto Murgiano e Olio Extra Vergine a Corato

In il

fiera del tartufo bianchetto murgiano corato

La Fiera del tartufo bianchetto murgiano con esposizione di prodotti dedicati, simulazioni di cerca del tartufo con cani addestrati, convegno sulla nuova risorsa del territorio murgiano e cena di gala.

Programma:

ore 10:00 – SIMULAZIONE CERCA DEL BIANCHETTO MURGIANO: a cura dell’Associazione tartufo dell’Alta Murgia. Mercatino e degustazione del Tartufo fresco e prodotti derivati. Nel corso dell’intera giornata visita nella Murgia su prenotazione con fuoristrada a cura dell’Associazione 4×4.

ore 18:30 – CONVEGNO-DIBATTITO: il bianchetto murgiano e l’olio extravergine binomio d’eccellenza del territorio e risorsa economica.

ore 20:30 – A CENA CON IL BIANCHETTO MURGIANO E L’OLIO EXTRAVERGINE: solo su prenotazione allo 080.2149988

Per l’intera giornata approfondimenti e degustazione a cura dell’Associazione Prodotto Olivicoli – APOI

Presso Agriturismo Posta Mangieri – Strada Esterna Piede Piccolo (Km 7) – Corato (Bari)


MURGIALAND: ​visite guidate, trekking e degustazioni

In il

murgialand art turism visite guidate trekking degustazioni

L’Associazione ArtTurism presenta: Murgialand

​Visite Guidate, Trekking e Degustazioni

Proseguono gli appuntamenti del programma #MurgiaLand cominciato nel mese di gennaio con visite guidate e degustazioni presso le chiese di San Francesco e San Domenico con apertura straordinaria dell’annesso campanile.

Un calendario di iniziative organizzato dall’Associazione Culturale ArtTurism – Arte, Cultura, Territorio di Andria che ha ricevuto il patrocinio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Il primo appuntamento si terrà Domenica 25 febbraio con un’escursione di mattutina, dalle ore 10:00 alle ore 12:30, che ci porterà alla scoperta di Minervino Murge e che prevede una visita guidata della Grotta di San Michele, del centro storico, inserito tra i Borghi Autentici d’Italia, la visita del Museo Archeologico e della cattedrale, per concludere l’uscita con una degustazione di prodotti tipici locali. Per info e prenotazioni tel. 392/6948919.

Sabato 10 e domenica 11 marzo un doppio appuntamento con la natura. Immersi nel cuore del Parco Nazionale dell’Alta Murgia visiteremo:

Sabato 10 marzo, dalle ore 9:30 alle 12:30 – Escursione Naturalistica della zona di San Magno a Corato con visita dalla grande cisterna aperta alla chiesetta-neviera medievale, fino alla necropoli neolitica. La chiesa di Santa Maria Maggiore o chiesa di San Magno, accertata già in un documento del IX secolo, risulta particolarmente interessante per la compresenza del locale adibito al culto e della grande struttura a botte interrata della neviera. (Percorso guidato di circa 4 km.);

Domenica 11 marzo, dalle 9:30 alle 12:30 – Escursione naturalistica presso le suggestive Cave di Bauxite a Spinazzola che rimandano ai paesaggi americani del Gran Canyon con la caratteristica terra rossastra. La cava è una finestra sulla storia geologica della regione ed un’importante testimonianza delle attività industriali del XX secolo. Lungo il percorso non mancheranno i suggestivi scorci dal versante Bradanico, dove la vista può spaziare dall’invaso del Basentello fino alle cime della Basilicata. (Percorso guidato di circa 4 km).
Per info & prenotazioni tel. 392/6948919

Domenica 25 Marzo torna, a grande richiesta, l’apertura della chiesa e del campanile di San Domenico, riaperto al pubblico dopo oltre 10 anni, di Andria con relativa visita guidata dalle ore 18:00 alle ore 20:00.
Per info & prenotazioni chiamare il 392/6948919 o 347/0079872


IV° FESTIVAL DELLA RURALITA’ 2016

In il

Dal 22 al 25 settembre si svolgerà la 4^ edizione del Festival della Ruralità promossa dal Parco Nazionale dell’Alta Murgia e da Legambiente. Nei comuni di Bari, Corato, Ruvo di Puglia e Andria si terranno incontri, workshop, agropasseggiate, spettacoli, degustazioni, laboratori didattici. Discuteremo di sicurezza agroalimentare, di agricoltura biologica, di cicloturismo e dei tesori dell’enogastronomia murgiana. Siete tutti invitati a partecipare.

Info su www.festivalruralita.parcoaltamurgia.it


FESTIVAL DELLA RURALITA’ 2015

In il

Il Parco Nazionale Alta Murgia inaugura la III Edizione del Festival della Ruralità, che si svolgerà nelle giornate del 24, 25, 26 e 27 settembre 2015 in collaborazione con Legambiente Onlus. Tale manifestazione itinerante rappresenta un appuntamento di riferimento per quanti vogliono confrontarsi e conoscere le migliori pratiche di buona gestione dei territori, per scambiarsi informazioni e tecniche innovative nel settore.

Quest’anno, il festival si terrà nei Comuni di Bari, Minervino Murge, Cassano delle Murge e Toritto, focalizzando l’attenzione sull’agroalimentare nell’ambito del progetto cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare: “Expo e territori”

PROGRAMMA I GIORNATA – Giovedì 24 settembre

IL PARCO IN PIAZZA

Bari, Piazza del Ferrarese

dalle 9,00 alle 21,00

Mostra mercato delle aziende agricole di Campagna Amica che ricadono nell’area del Parco Nazionale dell’Alta Murgia
Business to business – Le imprese incontrano le imprese (dove gli agriturismi del parco possono approvvigionarsi di prodotti a km 0 dai colleghi del territorio, in base agli obblighi della legge regionale dell’agriturismo) Il cibo del Parco fa spettacolo – Show cooking con un noto chef del territorio, aperto al pubblico. Evento organizzato da Coldiretti Puglia in collaborazione con Legambiente.

Performance scientifico-artistica
Parco Nazionale dell’Alta Murgia: tra magia e scienza
Lo spettacolo della durata di 50’, alterna apparenti magie (di fatto esperimenti scientifici poi svelati) a spiegazioni esilaranti sulle caratteristiche scientifiche dell’Alta Murgia a cura di Multiversi.

Bari, Foyer del Teatro Petruzzelli

alle ore 19,00

Incontro pubblico: I Parchi, tra turismo rurale e tutela della biodiversità: un patrimonio da difendere.

Intervengono:

Michele Emiliano – Presidente Regione Puglia

Vittorio Cogliati Dezza – Presidente Nazionale Legambiente

Cesare Veronico – Presidente Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Modera: Maruxa Ruiz del Arbol – Giornalista El Pais, The Guardian

PROGRAMMA II GIORNATA – Venerdì 25 settembre

LE AREE PROTETTE GARANZIA DI QUALITÀ

Minervino Murge, Masseria Barbera

Ore 10, 00 – 13,00 e 15,00 – 18,00 laboratori didattici

Saluto: Mario Gennaro Superbo – Sindaco di Minervino Murge

Ore 17,30: dibattito Agricoltura: Biotecnologie e biodiversità del futuro
Intervengono: Michele Stanca – Genetista,Presidente UNASA

Beppe Croce – Responsabile Agricoltura Legambiente

Modera: Fabio Modesti – Direttore Parco Nazionale dell’Alta Murgia
Ore 18,30: workshop L’Agricoltura nelle aree protette: esperienze e buone pratiche a confronto

Intervengono: Gabriele Papa Pagliardini – Regione Puglia, Coordinamento Politiche di Sviluppo Rurale

Paolo Perna – Consulente Federparchi Marche

Enzo Valbonesi – Regione Emilia Romagna, Settore parchi e foreste

Chiara Mattia – Agronoma Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Gianni Cantele – Presidente Coldiretti Puglia

Modera: Beppe Croce – Responsabile Agricoltura Legambiente

Ore 19,30: Aperitivo letterario con Lino Patruno
Presentazione del libro “Il meglio del Sud. Attraversare il deserto, superare il divario” (Rubbettino Editore) Degustazione di vini con un sommelier A.I.S.
Ospite: Alessia Carozza – Assessore alla Cultura, Comune di Minervino Murge
Conduce: Antonio Stornaiolo
A seguire, degustazione prodotti tipici del territorio a cura dell’azienda ospitante

Ore 20,30: La Municipale Balcanica in Concerto

PROGRAMMA III GIORNATA – Sabato 26 settembre

LA BIODIVERSITÀ IN TAVOLA A KM 0

Cassano Murge, Agriturismo Murà

Ore 10,00 – 13,00 e 15,00 – 18,00: laboratori didattici

Ore 18,00: workshop I prodotti dei Parchi nutrono il Pianeta

Saluto: Vito Domenico Lionetti – Sindaco di Cassano Murge

Intervengono: Cesare Veronico – Presidente Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Italo Cerise – Presidente Parco Nazionale del Gran Paradiso

Antonio Carrara – Presidente Parco Nazionale dell’Abruzzo, Lazio e Molise

Modera:Sebastiano Venneri – Responsabile Territorio e Innovazione Legambiente

A seguire: I testimoni del territorio: dall’Alta Murgia a EXPO 2015

Intervista e presentazione dei prodotti del Parco Nazionale dell’Alta Murgia individuati quali prodotti dell’eccellenza a EXPO 2015 nell’ambito dell’iniziativa Testimoni del territorio.

Azienda Agrozootecnica “Don Rocco Miani”, Masseria Plantamura – Cassano delle Murge (di Erasmo Plantamura)

Azienda “Verde Murgia” – Minervino Murge (di Salvatore Maggiulli)

Azienda “Fattoria della Mandorla” – Toritto (di Dino Latrofa)

Due aziende provenienti dai Parchi Nazionali di Gran Paradiso e Abruzzo

Conduce: Alessio “Pinuccio” Giannone

Ore 19,30: Aperitivo letterario con Francesca Palumbo – Degustazione di vini con un sommelier A.I.S.

Conduce: Antonio Stornaiolo

A seguire, degustazione prodotti tipici del territorio a cura dell’azienda ospitante

Ore 20,30: Spettacolo “FoodLoop” – esperienze gastrofoniche tra la Murgia e il Cosmo di e con Nicola Difino

Ospiti: Vincenzo Deluci (tromba, drum machine), Giuliano di Cesare (fiati e percussioni), Nando Di Modugno (chitarra, sampler).

PROGRAMMA IV GIORNATA – Domenica 27 settembre

IL PARCO IN FESTA
Toritto, Fattoria della Mandorla

A partire dalle ore 9,00: laboratori didattici aperti, esibizioni equestri, attività ludico-ricreative per ragazzi.

Ore 10,00: incontro pubblico
Piano di gestione del cinghiale nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia – presentazione dei risultati dell’attività del Parco.

Saluto: Giambattista Fasano – Sindaco di Toritto

Intervengono: Leonardo Di Gioia –Regione Puglia, Settore Risorse agroalimentari, Alimentazione, Riforma fondiaria, Caccia e pesca, Foreste

Carlo Lovari – Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

Giampiero Sammuri – Presidente Federparchi

Cesare Veronico – Presidente Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Anna Grazia Frassanito – Naturalista Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Modera:Antonio Nicoletti – Responsabile Aree Protette e Biodiversità Legambiente

Ore 11,00: Cerimonia di premiazione delle Aziende amiche del Parco, consegna dei segnavento e assegnazione del marchio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Interviene: Antonio Decaro – Sindaco della Città Metropolitana di Bari

Conduce: Antonio Stornaiolo

A seguire, degustazione prodotti tipici del territorio a cura dell’azienda ospitante