International Street Food torna a Bari con ottimo cibo di strada, birra artigianale e dolci tipici internazionali

In il

international-street-food-a-bari

INTERNATIONAL STREET FOOD ITALIA TORNA A BARI !!!!

Parco 2 Giugno / Viale Einaudi
BARI

Venerdì 31 Maggio, sabato 1 e domenica 2 Giugno

INGRESSO GRATUITO

I migliori Street Food internazionali

Birra Artigianale di microbirrifici d’Italia e dal mondo

Dolci tipici della tradizione Italiana ed internazionale

In collaborazione con Confartigianato Imprese Bari – Brindisi

Orari:
31 Maggio dalle 18:00 alle 24:00
1 e 2 Giugno 12:00 alle 24:00

INFO: 3475792556


PRIMO MAGGIO BARESE 2024: musica, sport e cultura a Parco 2 Giugno. Il programma e gli ospiti

In il

primo maggio barese 2024

La Primavera è arrivata e con lei torna anche il Primo Maggio Barese, nella sua quinta edizione, sempre nell’affezionatissimo Parco 2 Giugno!

Come ogni anno sarà presente anche GNAM! Festival del Cibo di Strada, a Bari dal 25 aprile al 1° maggio Parco Due Giugno ingresso Viale Einaudi.

Mercoledì 1° maggio, dalle ore 10:00 alle ore 24:00, parco 2 Giugno ospiterà la quinta edizione del Primo Maggio Barese, la manifestazione organizzata da Soul Club con il patrocinio del Comune di Bari. Questa nuova edizione dell’evento ha ottenuto l’assegnazione dell’Open Call Grandi Eventi curata da Aret – Agenzia Regionale del Turismo e Pugliapromozione, che ha inserito l’appuntamento nella programmazione dei Grandi eventi della Regione Puglia.

Durante la giornata tre aree proporranno musica di ogni genere, a partire dal main stage. La novità di quest’anno è la partecipazione del Primo Maggio Barese al circuito di festival italiani ed europei nella selezione di artisti emergenti: la finale tenutasi al teatro Kismet ha visto vincere Adriana, giovane veronese la cui musica esplora tutte le sfumature del mondo hip hop e che ha ricevuto riconoscimenti da nomi storici della scena italiana. Parteciperanno anche Gaetano de Caro e Fettuccine, reduci da X-Factor. Sul palco, in veste di presentatore, l’attore barese Giuseppe Scoditti sarà affiancato da Alessandro Antonacci di LeZZanzare, ormai resident della manifestazione. Sul palco principale si alterneranno tantissimi artisti, e poi, in serata sarà Puritano ad aprire il live di Brusco, il cantante romano membro di una delle posse storiche del reggae italiano, che per l’occasione canterà le sue hit da solista tra cui “Sotto i raggi del sole” e “L’erba della giovinezza”.

Accanto al main stage ci saranno anche quest’anno uno stage di musica elettronica e uno dedicato alla black music curato da Gutter Corp, etichetta gestita da Amerigo Benedettelli, giovane barese che si occupa di management e comunicazione in ambito discografico, che porterà sul palco Sgamo e Guido Cagiva, artisti made in Bari divenuti famosi nel panorama internazionale. Come sempre, non mancheranno le attività dedicate ai più piccoli, con giostre, gonfiabili e teatrino delle marionette. Nell’area market vintage e handmade si potrà curiosare tra abbigliamento, design, oggettistica, artigianato e vinili. Uno spazio sarà dedicato all’arte con la mostra fotografica “Who are you” di Alina Loizzo, in arte Cenere 2.0, curata da Serena Sisto per FPS arte e cultura. Nell’area elettronica la mattina ci sarà la presentazione del Libro “In Puglia” di Piero Meli curata da Cinzia Cognetti.

Altra novità di questa edizione è l’allestimento di un’area riservata ad attività socio-culturali, sanitarie e benefiche, in cui dare spazio e visibilità all’impegno di diverse associazioni locali: la Federazione italiana medici pediatri Puglia (FIMP Pediatri Puglia) e la Società italiana di Medicina di emergenza e Urgenza pediatrica (SIMEUP) saranno presenti in un’area talk/ascolto dedicata alle famiglie predisponendo durante la giornata un corso di “disostruzione vie aeree in caso di inalazione di corpo estraneo” insieme al Gruppo interdisciplinare assistenza donne e bambini (GIADA), che si occuperà di informazione e prevenzione sulla shaken baby syndrome (“sindrome del bambino scosso” in adesione alla campagna promossa da Terre des Hommes e SIMEUP). Sarà presente anche la onlus Agebeo e amici di Vincenzo che dal 2003, grazie all’impegno di Michele Farina e ai 150 volontari coinvolti, aiuta quotidianamente le famiglie e i bambini colpiti dalla leucemia infantile: oltre a informare e sensibilizzare sul tema, la onlus organizzerà alcune attività ludiche gratuite per tutti i bambini presenti e raccoglierà beni di prima necessità per le famiglie fragili.

Nello spazio curato da Health Dental Center di Aldo Napolitano, ancora, ci si occuperà di prevenzione e informazione odontoiatrica gratuita soprattutto rivolta ai più piccoli. Infine gli operatori dell’Unità di strada comunale Care for People faranno testare agli interessati un simulatore di guida per sensibilizzare ai rischi legati alla guida in stato di ebbrezza. Anche quest’anno il Primo Maggio Barese potrà contare sul coinvolgimento delle associazioni LeZZanzare e Retake Bari impegnate nella sensibilizzazione su temi sociali e ambientali.

“Il nostro Primo Maggio è l’unica manifestazione gratuita pensata per essere veramente inclusiva, con un’attività o uno spazio per tutti i cittadini, dai bambini alle persone con disabilità, dalle famiglie agli adolescenti – commentano i fondatori dell’evento Alessio Micky Artuso e Alice Bergamin -. Siamo riusciti in questo grazie alle tante tantissime collaborazioni con diverse realtà e associazioni cittadine ormai partner dell’iniziativa, che ogni anno propongono attività, talk e musica all’interno del parco”.

Il Primo Maggio barese è un evento gratuito sponsorizzato da Dok e Famila, BdM Banca, Redbull, Ermanno Dammacco, Peroni, Sun Scape, Leonardo’s, Club&Cars, ABC Group, Il Manovale, Ghiotto, PickyRent, Prespaglia. I partner della manifestazione sono: Gutter, Gnam, FPS-Arte e Cultura, Cantine Angiuli, Le telecroniste, Pink basket Bari, Pachamama. LeZZanzare, Retake, Unità di strada, Health dental center, FIMP Puglia, SIMEUP, GIADA, Agebeo, associazione Madonnella Republic.

L’ordinanza a tutela della pubblica sicurezza

Per consentire lo svolgimento dell’iniziativa in sicurezza, la Polizia locale ha predisposto un’ordinanza con cui, fino a due ore dopo la fine dell’evento previsto per il 1° maggio, sulla complanare di viale Luigi Einaudi, è fatto divieto:

– per gli esercenti qualsiasi attività commerciale di somministrare e/o vendere per asporto, su area pubblica e/o aperta al pubblico, bevande in bottiglie e/o in contenitori in vetro e/o in lattine di alluminio, nonché in bottiglie di plastica con il tappo;

– per qualsiasi soggetto di detenere, nelle zone come sopra individuate, bevande in bottiglie e/o contenitori in vetro e/o in lattine di alluminio e bottiglie di plastica con il tappo;

– per qualsiasi soggetto non autorizzato di detenere, altresì, spray al peperoncino o comunque contenenti sostanze urticanti;

– di compiere qualsiasi attività in contrasto con la sicurezza urbana e la conservazione e il decoro dei luoghi interessati.

Il provvedimento dispone inoltre che, a partire dalle ore 18 di martedì 30 aprile, e fino a due ore dopo la fine dell’evento di mercoledì 1° maggio, all’interno del parco 2 Giugno, nonché su viale Einaudi (nel tratto di strada compreso tra viale della Costituente e viale della Resistenza), viale della Resistenza, viale della Costituente e via Stefano Jacini (nel tratto di strada compreso tra viale della Costituente e viale della Resistenza), in quanto aree interessate direttamente dallo svolgimento dell’evento, è fatto divieto, per gli esercenti qualsiasi attività commerciale, di somministrare e/o vendere per asporto, su area pubblica e/o aperta al pubblico, bevande in bottiglie e/o in contenitori in vetro e/o in lattine di alluminio, nonché in bottiglie di plastica con il tappo.

Infine, all’interno del parco 2 Giugno, sarà vietato:

– detenere bevande in bottiglie e/o contenitori in vetro e/o in lattine di alluminio e bottiglie di plastica con il tappo nonché spray al peperoncino o comunque contenenti sostanze urticanti;
– accedere all’interno dell’area interessata direttamente dall’evento (parco 2 Giugno) con zaini, borsoni ecc. contenenti bottiglie e contenitori in vetro, lattine di alluminio e/o bottiglie di plastica con tappo, spray urticanti o qualsivoglia dispositivo urticante;
– compiere qualsiasi attività in contrasto con la sicurezza urbana e la conservazione e il decoro dei luoghi interessati.

I trasgressori, fatta salva l’applicazione di ulteriori sanzioni in caso di concorso di violazioni, saranno puniti con la sanzione prevista dall’art. 650 del Codice penale. A carico dei trasgressori esercenti l’attività commerciale, l’autorità amministrativa potrà applicare la sanzione amministrativa della sospensione dell’attività da 3 a 15 giorni consecutivi, secondo i criteri di cui all’art.11 della Legge n.689/81.

#1MB24

Programma:

ore 10.00
Opening street food festival by Gnam

ore 10.30
Opening area kids con giostre e attività ricreative

ore 10.45
Presentazione del libro “In Puglia” di Piero Meli curata da Cinzia Cognetti

ore 11.00
Lezione di Yoga con Pachamama curata da Margi Abbinante

ore 11.00
Opening Main Stage con esibizioni live e DJ set spettacolo condotto dal comico Giuseppe Scoditti e da Alessandro Antonacci

ore 11:15
Attività sportive curate dalle Telecroniste, squadra femminile di calcio barese

ore 11.30
Market vintage e handmade, design, oggettistica, artigianato e vinili

ore 11.30
Mostra Fotografica “WHO ARE YOU” di Alina Loizzo curata da FPS arte e cultura

ore 12.00
Area sociale con Unità di Strada, FIMP Pediatri Puglia, Agebeo, Health Dental Center con diverse attività e talk

ore 12.00
Opening Gutter Stage:
Aeger,
Ame,
Candyvan,
Cameramenotre Dj set,
Doddy Darko,
Flaiem,
Guido Cagiva,
Gabriele, Il Guapo,
Gsepe Live set,
Ghima,
Mista P,
Samonwolf,
Sgamo Dj,
Roberto Jolle Live set,
Wasa,
Yelpo

ore 12.00
Opening Electronic Stage:
Claudio De Tullio,
Carmela Ciocia,
Dj Hotwheels & dj fractal,
Daraio,
Dejaju & Der B2B,
Gigi Verdoscia,
Michele Lamparelli,
Lillo,
Nicola Mazzetti,
Natural Modulation,
St David
Qubiko

ore 14.30
Main Stage – Swing lessons con Eddy de Marco

ore 15.00
Spettacolo delle Marionette nell’area kids

ore 21.15
ADRIANA Live – La vincitrice del contest Festival Pass in collaborazione con SZIGET Festival

ore 22.30
Main Stage:
Adriana,
Alessandra Ragno live piano,
Al Verde,
Anima Noir,
Brusco live,
Carlo Chicco dj set,
Davide Verni,
Eddy De Marco,
Fettuccine & Ventura,
Frisari live,
Gaetano De Caro,
Gianpiero Carbonara,
Miss Fritty,
Miss Pia,
Pasquale33 live,
Puritano,
Qubiko sax,
Redroom,
Romanhife,
Sgamo,
Soku-Master-Ade,
Walter Celi & Blend Project

www.primomaggiobarese.com


Gnam e Primo Maggio Barese: 7 giorni di musica, gastronomia e attività gratuite per tutti

In il

gnam-festival-del-cibo-di-strada-2024-bari

L’attesa è finita GNAM e PRIMO MAGGIO BARESE tornano a Bari dal 25 aprile al 1° maggio Viale Einaudi – Parco Due Giugno.
Vi accoglieremo ancora una volta nelle nostre isole gastronomiche, dove potrete gustare i migliori cibi di strada italiani e internazionali, cucinati, raccontati e preparati dal vivo.

Sette giorni di festa con tantissimi appuntamenti e attività completamente gratuiti. Il Parco due giugno ospiterà musica dal vivo con band coinvolte e tantissimi dj set che spazieranno dal jazz al rock, dal rap all’afro, dal soul all’elettronica.

La programmazione artistica però non si ferma alla musica, ma include anche la messa in scena di spettacoli teatrali per adulti e bambini. Non mancherà l’area food, il mercatino vinili e vintage, l’area bimbi con giostre, attività e gonfiabili, e infine un’area sport dove si svolgeranno lezioni e tornei.

INGRESSO GRATUITO

Vi aspettiamo a Bari in Viale Einaudi – Parco due Giugno!

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DEL PRIMO MAGGIO BARESE


VIVICITTÀ BARI 2024 | 36ª edizione: ecco il percorso e dove iscriversi

In il

vivicittà-bari-2024

VIVICITTÀ BARI – 36ª EDIZIONE
DOMENICA 14 APRILE 2024

Il Vivicittà Bari è un inno allo sport e nel 2024 spegne 36 candeline. In Puglia e dintorni l’aspettano con trepidazione, come un rituale laico che si ripete da decenni sempre in primavera: è la manifestazione di corsa su strada più nota. Il successo cresce di edizione in edizione, merito di un’eccellente macchina organizzativa: nel 2019, ai nastri di partenza, gli iscritti erano circa 10.000.
 Molto popolare, viene seguita in diretta dai media anche a livello nazionale come RadioRai Gr1 e vanta il patrocinio di CONI, FIDAL e delle istituzioni, tra cui Alto patronato della Repubblica, Consiglio dei Ministri, Regione Puglia e Comune di Bari.
 Dai vicoli alle piazze del borgo antico sino alle celebri piazze della zona Murattiana, podisti e spettatori ammirano gli scorci inediti di Bari, come in un vero e proprio viaggio urbano che si snoda dal cuore verde della città, Parco 2 giugno, sino al litorale.

Percorso 10 KM – START ore 09.30
* PARTENZA Viale Einaudi
* Via della Resistenza
* Viale della Repubblica
* Viale Unità d’Italia
* Corso Cavour
* Corso Vittorio Emanuele II
* Piazza Massari
* Corso Antonio De Tullio
* Lungomare Imp. Augusto
* Lungomare A. di Crollalanza
* Lungomare Nazario Saauro
* Via Giuseppe Di Vagno
* Via Apulia
* Via Peucetia
* Via Magna Grecia
* Via Omodeo
* Via Jacini
* Via della Resistenza
* ARRIVO Viale Einaudi

Percorso 4 KM – START ore 09.30
* PARTENZA Viale Einaudi
* Via della Resistenza
* GIRO DI BOA incrocio Via Volta
* Viale della Repubblica
* Via della Resistenza
* ARRIVO Viale Einaudi

La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica e non potrà essere rinviata.

PER LA GARA COMPETITIVA ISCRIZIONI APERTE SU www.vivicitta.run

PER LA GARA NON COMPETITIVA ECCO DI SEGUITO I PUNTI DI ISCRIZIONE:

SPORTCLUB
Corso Cavour 116
70121 BARI

FOOTBALLCLUB
Via Prospero Petroni 45
70121 BARI

GEM 2 SPORT
Via Guglielmo Oberdan 14 c/d/e
70126 BARI

GLOBAL GAME
Via Alessandro Volta 43
70125 BARI

BAR AUSTRALIA
Viale Papa Giovanni XXIII, 231
70124 BARI

PASSWORD SRL
Via Sassanelli 13
70124 BARI

CASA BARI
Centro Commerciale 
Mongolfiera Santa Caterina
70124 BARI

CASA BARI
Centro Commerciale 
Mongolfiera Japigia
70126 BARI

OTTICA VALERIO
Via Suppa 12/A
70122 BARI


Running Heart 2024, a Bari torna la “Corsa del cuore”

In il

running heart bari 2024

Sabato 13 aprile torna a Bari “Running Heart” la manifestazione che sensibilizza alla prevenzione delle malattie cardiologiche, a uno stile di vita sano e alla pratica dello sport, che quest’anno si unisce alla storica manifestazione podistica internazionale Vivicittà Bari, prevista per il 14 aprile.

Fulcro dell’evento sarà il “Villaggio della prevenzione”, in cui sarà possibile effettuare gratuitamente elettrocardiogramma e misurazione della glicemia. Ma la prevenzione continua, dall’8 al 20 aprile, nelle farmacie convenzionate.

Villaggio della prevenzione
ECG e misurazione Glicemia gratuiti
13 Aprile 2024 – Largo 2 Giugno (Bari)

Iscriviti ora, partecipa allo screening e corri per la tua salute!

>>>Iscriviti qui

ANMCO Puglia – Fondazione per il Tuo cuore Onlus – Associazione diabetici baresi Onlus – AMA CUORE BARI OdV – Federfarma Bari

www.runningheart.it


Il mercato di Campagna Amica a Bari: l’evento della Coldiretti con i prodotti a Km 0

In il

La FEDERAZIONE PROVINCIALE COLDIRETTI BARI vi aspetta agli appuntamenti con i Mercati di Campagna Amica in città.

Merceologia: Settore alimentare da produzione diretta a Km0 come ortaggi, frutta, olio, salumi, formaggi, vino, legumi, pasta, prodotti da forno, cosmesi, uova di allevamento all’aperto, farine, mandorle, olive, piante e fiori e molte altre prelibatezze.

Promossa da Coldiretti, Fondazione Campagna Amica nasce nel 2008 per realizzare iniziative volte ad esprimere pienamente il valore e la dignità dell’agricoltura italiana, rendendo evidente il suo ruolo chiave per la tutela dell’ambiente, del territorio, delle tradizioni e della cultura, della salute, della sicurezza alimentare, dell’equità, dell’accesso al cibo a un giusto prezzo, dell’aggregazione sociale e del lavoro.

“Metti nel piatto i sapori della tua terra” e “Fai la spesa dal Produttore più vicino a casa tua” –  non sono uno slogan, ma un invito caloroso, un suggerimento che Coldiretti propone a tutti per soddisfare il desiderio di gustare prodotti locali di stagione, freschi e genuini, con origine garantita dalle aziende agricole associate.

Il Mercato di Campagna Amica è anche un luogo ricco di usanze, dove incontrarsi, condividere cultura e tradizioni ….facendo anche buoni affari con i sapori genuini dei prodotti agroalimentari a Km0.

Non troverete di certo la varietà di un supermercato …..ma la qualità qui è garantita!

Giorni e Orari:

Ogni Martedì
Spazio antistante Parco 2 Giugno
Orari: 16.00 – 20.30

Ogni Giovedì (fino al 30 maggio)
Giardino Raffaele De Bellis (Viale Unità d’Italia)
Orari: 16.00 – 20.30

Prima e quarta domenica del mese
Piazza Del Ferrarese
Orari: 8.30 – 22.00


BABBO NATALE IN MOTO a Bari

In il

babbo natale in moro 2023 bari

BABBO NATALE IN MOTO
18 DICEMBRE 2023
9ª edizione

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con i Babbo Natale in Moto organizzato dal Motoclub Vita in Moto giunto alla sua nona edizione. Quest’anno la manifestazione si fa più ricca di presenze e di contenuti.
Oltre ad avere come obiettivo principale la condivisione della passione per le due ruote e la voglia di serenità e amicizia che lega tutti i motociclisti tra di loro, la manifestazione ha come obiettivo la solidarietà verso chi è meno fortunato di noi che è uno degli scopi principali che l’Associazione si propone sin dalla sua nascita e ribadire il NO alla violenza sulle donne.

Domenica 17 dicembre dalle ore 9,00 alle ore 13,00 si terrà a Bari la nona edizione di “Babbo Natale in moto 2023”, organizzato dal Motoclub VITA IN MOTO di Bari con la collaborazione di tanti Motoclub e Gruppi di mototuristi, oltre ad Associazioni Culturali e del Volontariato pugliesi all’insegna della solidarietà . Il Moto Incontro di quest’anno è un’iniziativa promossa insieme all’Assessorato allo Sport e all’Assessorato al Welfare e Città solidale e inclusiva del Comune di Bari.
I Babbo Natale, attraverso i vari Motoclub ed Associazioni Culturali aderenti, raccoglieranno fondi per la realizzazione di affreschi in alcune sale ospedaliere dell’Ospedale Giovanni XXIII destinate ai bambini. Durante la manifestazione distribuiranno alle bambine e ai bambini presenti dolci e libri.
Potranno essere raccolti inoltre beni da donare ad adulti tramite pacchi solidali o destinati alla salute della persona.
La raccolta proseguirà sino alla festività della Befana il 6 gennaio 2024, con la finalità di accrescere le azioni di beneficenza a favore dei piccoli.
Tutti i partecipanti che contribuiranno con doni o piccoli contributi economici, riceveranno un biglietto per l’estrazione di tanti premi.
La partecipazione prevede la registrazione all’evento ed è aperta a tutti i tipi di motocicli: dalle moto alle Vespe, dagli scooter, alle Harley e ai quad per una sfilata in gioia pace ed allegria.

Per info contattare il 3510424370


International Street Food Bari, a Parco 2 giugno cibo di strada, birra artigianale e dolci tipici internazionali

In il

International Street Food Bari

INTERNATIONAL STREET FOOD ITALIA ARRIVA A BARI
ULTIMA TAPPA DEL 2023

Parco 2 giugno – Bari
venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 Novembre

INGRESSO GRATUITO

I migliori Street Food internazionali

Birra Artigianale di microbirrifici d’Italia e dal mondo

Dolci tipici della tradizione Italiana ed internazionale

In collaborazione con Confartigianato Imprese Bari – Brindisi

Orari:
17 Novembre dalle 18:00 alle 24:00
18 – 19 Novembre 12:00 alle 24:00

INFO: 3475792556


Pigiama Run 2023 Bari, corri o cammina con noi per i bambini malati di tumore

In il

Pigiama Run 2023 Bari

Presentata questa mattina, mercoledì 13 settembre, nella Sala Giunta del Palazzo di Città di Bari, la seconda edizionedella “Pigiama Run”, la corsa e camminata in pigiama organizzata da LILT – Città Metropolitana di Bari, con il patrocinio del Comune di Bari e in collaborazione con la Brigata Meccanizzata Pinerolo dell’Esercito Italiano, per supportare i bambini malati di tumore e le loro famiglie.

L’incontro, rigorosamente in pigiama e moderato dal vicepresidente della Lilt Città Metropolitana di Bari, Francesco Favuzzi, è stato aperto dall’intervento della presidente Marisa Cataldo: “Pigiama Run 2023 è una iniziativa della LILT nazionale, presieduta dal nostro concittadino il prof. Francesco Schittulli, per far battere i nostri cuori vicino a quello dei piccoli guerrieri che lottano contro il cancro e per dare sostegno alle loro famiglie. Con questa seconda edizione la famiglia LILT di Bari prosegue la sua mission di prevenzione terziaria, ma anche quella primaria, con l’attività fisica, fondamentale per un corretto stile di vita. Insomma, la pigiama Run è un appuntamento che fa bene a tutti. Quest’anno abbiamo arricchito il programma degli eventi collaterali con l’obiettivo di coinvolgere grandi e piccini nella gioia del donare”.

Pietro Petruzzelli, assessore alla Qualità della Vita del Comune di Bari, spiega il perché la corsa o camminata si svolge in pigiama: “Correre in pigiama vuol essere un segno di forte vicinanza a chi il pigiama è costretto a indossarlo ogni giorno perché vive la quotidianità all’interno di un ospedale. Noi vogliamo farlo con gioia raccogliendo risorse che attraverso la Lilt verranno utilizzate per migliorare le condizioni dei piccoli pazienti oncologici. L’invito che sento di rivolgere a tutti i baresi è quindi quello di iscriversi alla Pigiama Run, anche se dovessero scegliere di non correre, per sostenere con generosità e partecipazione una causa importante”.

Con orgoglio il generale Paolo Sandri, comandante della Brigata Meccanizzata Pinerolo dell’Esercito Italiano, intervenuto in video collegamento, ha dichiarato: ““Siamo davvero onorati di partecipare attivamente anche quest’anno alla ‘Pigiama Run’. Ancora una volta il lavoro sinergico di organizzazioni eterogenee tra loro  ha garantito il successo di questo evento a dimostrazione che insieme si vince sempre. Ed è proprio “insieme” il messaggio che noi abbracciamo. “Insieme” dobbiamo garantire a questi bambini e alle loro famiglie un futuro di vita. Ringrazio la LILT, con la quale collaboriamo ormai da qualche anno e con la quale abbiamo organizzato numerose attività finalizzate alla tutela della salute, per averci coinvolti come partner nell’organizzazione della “Pigiama Run”.

Spetta al dott. Nicola Santoro, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Oncoematologia pediatrica del Policlinico di Bari, spiegare la reale portata di queste iniziative di solidarietà: “Nel 1970-75 la percentuale di guarigione dei bambini malati di tumore era del 20%. Oggi, grazie al continuo miglioramento delle cure, il 75-80% dei piccoli pazienti onco-ematologici riesce e guarire e a condurre una vita soddisfacente. Tutto questo accade grazie ai progressi della medicina e al sistema sanitario pubblico che, al di là delle polemiche, è fra i migliori al mondo. Ma è merito anche delle donazioni e dell’attività di associazioni, come la LILT .che ci affiancano con iniziative, come questa, a sostegno delle famiglie che portano i propri figli a curarsi da noi, dalle regioni limitrofe”.

L’iniziativa, che coinvolge altre 22 città in tutta Italia, si svolgerà venerdì 15 settembre dalle ore 18 circa nel  ‘Parco 2 giugno’ (entrata di viale Einaudi). Ricco di novità il programma degli eventi collaterali ideato per coinvolgere bambini e adulti e invitarli a gioire attraverso il dono. Si aprirà alle ore 16.30 nell’Unità Operativa di Oncoematologia pediatrica del Policlinico con l’esibizione della Fanfara del 7° Reggimento Bersaglieri, proseguirà con un laboratorio di vita acquatica tenuto da Stefania, mamma e sub socia del club “La Scuola del Mare” di Monopoli. Alle 17.30 sarà aperto il village, nelle vicinanze dell’entrata del ‘Parco 2 giugno’ di Viale Einaudi che sarà animato da Sara e Vincenzo Maiorano, ospiterà le esibizioni della cantante Antonella Favia e del cabarettista Vitone. Contemporaneamente prenderanno il via le partite di calcio e pallavolo sui campi gonfiabili che saranno allestiti da Decathlon e sarà aperto il corner della foto ricordo gestito dalla Emilio Badolati Pictures. Il programma prevede anche la visita al village di Babbo Natale Barese, con il pigiamone, e alle ore 18 l’inizio dell’atteso spettacolo di Mr. Big Circus. Alle 18.30 sulle note della fanfara prenderà il via la Run, al termine della quale si terrà la premiazione dei pigiami più originali.

È possibile iscriversi navigando tra le pagine del portale www.pigiamarun.it, recandosi nella sede LILT di Bari, in corso Italia, 187, oppure, sino al 14 settembre, nei negozi di Bari e Casamassima di Decathlon, sponsor tecnico della manifestazione.

A tutti i partecipanti alla Run (donazione minima € 15) sarà consegnato un pacco gara contenente tanti simpatici e utili gadget.

PROGRAMMA EVENTO PIGIAMA RUN BARI
15 SETTEMBRE 2023

UOC Oncoematologia Pediatrica Policlinico di Bari
16.15- Esibizione della Fanfara del 7° Reggimento della Brigata Pinerolo
16.30-Laboratorio di vita acquatica tenuto da Stefania, mamma e sub socia del club “La Scuola del Mare” di Monopoli

PARCO 2 GIUGNO Ingresso V.le Einaudi
17.15 Apertura del Village:
Distribuzione pacchi gara agli iscritti
Animazione a cura di Sara e Vincenzo Maiorano
“Musica e Sorrisi” con Antonella Favia (cantante) e Vitone (cabarettista)
Sport di squadra per i più piccoli sui campi gonfiabili da calcetto e pallavolo allestiti da Decathlon
Visita di Babbo Natale Barese con il pigiamone
Angolo della foto ricordo, a cura della Emilio Badolati Pictures
18.00  Spettacolo diMr Big Circus
18.30  Partenza Run scandita dal ‘Passo di corsa’ della Fanfara del 7° Reggimento della Brigata Pinerolo
19.30 Fine Gara
Piccolo ristoro
20.00   Premiazione dei Pigiami più originali


COSA SARÀ: l’impegno di oggi per i cittadini di domani

In il

cosa sarà bari

COSA SARÀ: l’impegno di oggi per i cittadini di domani

Dal 29 Giugno al 1° Luglio il piano strategico della Città Metropolitana di Bari si presenta in un grande evento che informa e diverte. Talk, concerti, teatro, libri, in una tre giorni di incontri e iniziative, gli amministratori della Città Metropolitana di Bari dialogano con testimonial d’eccellenza di buone pratiche e raccontano ai cittadini cosa sarà della nostra comunità nel prossimo futuro.

Per il programma completo cliccare su questo link