Sagra delle Pettole e dei dolci natalizi a Palese

In il

sagra pettole e dolci natalizi palese 2023

17^ Sagra delle Pettole e dei dolci natalizi
V° Municipio Palese – Santo Spirito (Bari)

PROGRAMMA:

– sabato 2 dicembre Piazza Magrini
ore 17.30 Accensione del grande albero di Natale

– sabato 16 dicembre Piazza Magrini – Corso Vittorio Emanuele
ore 18.00 Apertura degli stand
ore 20.00 Esibizione in lingua inglese dei bambini e ragazzi della scuola Learn&Speak di Macchie
ore 21.00 Spettacolo di GIANNI CIARDO
A seguire dj-set con Dj Slyma e Francesco Voice
Nel corso della serata intrattenimento “Il Grinch e gli elfi”

– domenica 17 dicembre Piazza Magrini – Corso Vittorio Emanuele
ore 9.30 Apertura degli stand
Nel corso della mattinata apertura della Casa di Babbo Natale e animazione a cura dei DanzAttori di Etoile Accademie

STREET FOOD E MERCATINI lungo Corso Vittorio Emanuele
MINI LUNA PARK per i più piccoli in Piazza Magrini


Il Natale nel Municipio 5… il programma a Palese, Santo Spirito e San Pio

In il

il natale nel municipio 5

“Fare rete”; un ideale che le realtà associative di Palese e Santo Spirito hanno inseguito per anni, cercando di trovare una sintesi, un risultato concreto. Diversi gli errori commessi; ma questa volta ci siamo riusciti!
Online da oggi il “Manifesto Unico degli Eventi Natalizi” organizzati dalle associazioni di Palese e Santo Spirito sull’intero territorio municipale, nato da una complessa operazione di coordinamento, al fine di evitare le sovrapposizioni di più eventi nelle medesime giornate. Un calendario ricco, integrato con gli eventi offerti dal Municipio 5 di Bari (che si ringrazia anche per i contributi in favore delle singole iniziative), di cui i cittadini potranno usufruire!

Si ringraziano tutte le associazioni che hanno creduto nel progetto sin dall’inizio.

Noi vi aspettiamo Sabato 2 Dicembre per l’accensione del grande albero di Natale e il 16-17 Dicembre per la nostra Sagra delle Pettole e dei Dolci Natalizi!

il natale nel municipio 5


A Palese, torna la Sagra del Fico secco

In il

sagra du chiacone fico secco bari palese

Dopo l’enorme successo della prima edizione, torna l’evento più “fico” dell’anno.
L’Associazione Culturale Palese Insieme è lieta di invitarvi alla seconda edizione della Sagra d’u Chiacóne (del fico secco).

Sabato 11 e domenica 12 Novembre 2023
in Piazza Bellini (sede del Municipio)
Bari Palese

PROGRAMMA:

Area degustazione e mercatini in viale Gino Priolo

Intrattenimento, interviste e warm up a cura di Baresi Capatosta

Sabato 11 novembre
ore 20:30
Musica live Disco Paradise

Domenica 12 novembre
ore 9:00
Dj set con Dj Mauri
Spettacoli di danza, mascotte

ore 20:30
Musica live GameBoy


MUNICIPI SONORI D’AUTUNNO: 8 concerti gratuiti del Teatro Petruzzelli per un autunno che risuona in 5 luoghi della città

In il

municipi sonori d'autunno

Al via la nuova edizione autunnale di “Municipi Sonori. La grande festa della cultura si muove con la musica del Petruzzelli” che vedrà protagonista l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, diretta dal maestro Roberta Peroni. La rassegna, organizzata dall’assessorato comunale alle Culture in collaborazione con la Fondazione Teatro Petruzzelli, offrirà ai cittadini di tutti i Municipi l’opportunità di partecipare a otto concerti a ingresso libero (fino a esaurimento dei posti disponibili). Il programma della manifestazione è stato illustrato questa mattina, a Palazzo di Città, dall’assessora alle Culture e al Turismo Ines Pierucci, dal sovrintendente della Fondazione Teatro Petruzzelli Massimo Biscardi, dal maestro Roberta Peroni e dai presidenti dei cinque Municipi cittadini.

Il primo appuntamento è in programma sabato 11 novembre, alle ore 20, nella Parrocchia Maria Santissima Addolorata, Don Guanella (Poggiofranco).

Il programma musicale dei concerti propone: di Giuseppe Verdi, da Macbeth, Preludio; di Gioachino Rossini, da Il barbiere di Siviglia, Sinfonia; di Giuseppe Verdi, da La traviata, Preludio; di Amilcare Ponchielli, da La Gioconda, Danza delle ore; di Giuseppe Verdi, da Attila, Preludio; di Gioachino Rossini, da La gazza ladra, Sinfonia; di Pietro Mascagni, da Cavalleria rusticana, Intermezzo; di Giuseppe Verdi, da Nabucco, Sinfonia; di Francesco Cilea, da Adriana Lecouvreur, Intermezzo; di Nino Rota, da Il cappello di paglia di Firenze, Ouverture.

Gli appuntamenti di Municipi Sonori d’autunno:
* sabato 11 novembre, ore 20, chiesa Maria SS Addolorata, Don Guanella (Poggiofranco)
* domenica 12 novembre, ore 20, auditorium I.C. “Eleonora Duse” (San Girolamo),
* martedì 14 novembre, ore 20, chiesa San Michele Arcangelo (Palese),
* mercoledì 15 novembre, ore 20, chiesa di Santa Maria Maddalena (Carrassi),
* giovedì 16 novembre, ore 20, chiesa Del Salvatore (Loseto),
* venerdì 17 novembre, ore 20, chiesa San Francesco d’Assisi (Japigia),
* sabato 18 novembre, ore 20, chiesa di San Gabriele dell’Addolorata (San Paolo),
* domenica 19 novembre, ore 19.30, chiesa della Natività di Nostro Signore (San Pio).

 “Siamo particolarmente contenti di presentare, per il quinto anno, Municipi sonori – ha esordito Ines Pierucci – un’iniziativa resa possibile dall’impegno e dalla collaborazione tra l’amministrazione comunale, la Fondazione Petruzzelli e i cinque Municipi, con l’obiettivo di portare la grande musica in tutti i quartieri della città. Una visione, quella del decentramento dell’offerta culturale, che ci ha guidato in questi anni di mandato, e che ha prodotto una serie di esperienze innovative sui territori. Ringrazio il sovrintendete Biscardi a nome del sindaco e della giunta comunale perché, nonostante le difficoltà, è sempre stato al nostro fianco in questa avventura, sin dall’esordio di Municipi Sonori con l’esecuzione della quinta di Beethoven a Bari vecchia, la prima volta che l’orchestra del Petruzzelli è uscita dal teatro. L’organizzazione di una rassegna come questa è un’operazione complessa, considerando che l’orchestra della fondazione conta 60 elementi. Pertanto, insieme ai presidenti dei Municipi per questa edizione autunnale della manifestazione abbiamo scelto luoghi al coperto, per la maggior parte chiese, oltre a un auditorium scolastico: otto date in cui ascoltare la grande musica operistica con la direzione del maestro Roberta Peroni, un giovane talento della nostra città. Si tratta dell’ultima edizione di Municipi sonori del secondo mandato Decaro, ma credo si possa dire che è la prima edizione in una città diversa, più consapevole, cresciuta grazie al filo rosso che in questi anni ha cucito tutti i quartieri in nome della cultura, secondo una visione finalmente corale”.


Aperture festive dei mercati cittadini a Bari: ecco il calendario delle date

In il

mercato rionale

BARI – L’assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Bari Carla Palone ha incontrato le organizzazioni sindacali per condividere le progettualità relative alle possibili aperture straordinarie dei mercati cittadini in vista delle prossime festività in programma.

Gli operatori hanno così condiviso la proposta del Comune concordando il seguente calendario:

il mercato previsto per mercoledì 1° novembre 2023 sarà recuperato domenica 5 novembre;

domenica 3 dicembre apertura del mercato settimanale del venerdì in via De Ribera, al quartiere San Poalo;

venerdì 8 dicembre apertura del mercato settimanale del venerdì in via De Ribera;

domenica 10 dicembre apertura del mercato settimanale del martedì in via Vaccarella, a Carbonara;

domenica 17 dicembre apertura del mercato settimanale del giovedì in via Salvemini;

domenica 24 dicembre apertura di tutti i mercati settimanali previsti nella gioranata del mercoledì nei rispettivi quartieri (via Caldarola – Japigia, Santo
Spirito e Torre a Mare);

martedì 26 dicembre conferma dell’apertura del mercato settimanale del martedì in via Vaccarella e a Palese;

domenica 31 dicembre recupero del mercato del lunedì in via Portoghese previsto per il 25 dicembre;

sabato 6 gennaio 2024 conferma dell’apertura del mercato del sabato in via Madre Teresa di Calcutta;

giovedì 25 aprile conferma dell’apertura del mercato settimanale del giovedì in via Salvemini.

“Possiamo dirci soddisfatti di questa prima programmazione condivisa che ci vede impegnati nell’organizzazione di queste aperture straordinarie per i prossimi mesi – ha detto la Palone – Questo calendario è il frutto di un lavoro di tanti anni che abbiamo fatto insieme agli operatori mercatali, per loro non è facile sacrificarsi in quelli che per tutti sono giorni di festa ma spero che i sacrifici fatti negli anni siano stati ripagati dalla grande presenza dei cittadini nel corso di questi appuntamenti, dal gradimento espresso rispetto all’iniziativa e dalla possibilità di valorizzare un’attività economica, quale è il mercato, che deve fare i conti con un’evoluzione del commercio che certamente non agevola questo tipo di attività. Noi, invece, abbiamo voluto convintamente investire e sostenere i mercati cittadini che, come abbiamo sempre detto, sono presidi di economia, lavoro, ma anche socialità nei nostri quartieri”.


Festeggiamenti di San Michele Arcangelo 2023 a Palese: il programma

In il

festa san michele arcangelo 2023 palese

Solenni festeggiamenti in onore del patrono San Michele Arcangelo
PALESE MACCHIE (Bari)
3-4-5-6-7 Agosto 2023

LA NASCITA DELLA DEVOZIONE ALL’ARCANGELO MICHELE
Nel 17 in Capitanata scoppiò una pestilenza che fece cadere in poco tempo
l’agricoltura del vasto territorio mietendo molte vite umane. Al Vescovo di Siponto
Alfonso Puccinelli apparve l’Arcangelo dichiarando: Io sono l’Arcangelo Michele.
Prendete dei sassi e incidetevi la lettera M . Poi spargeteli nei campi. Pregate, fate
digiuno e la pestilenza cesserà. Così avvenne e da allora l’Arcangelo viene invocato
protettore dei campi contro le carestie e le pestilenze considerate come insidie del
demonio. Palese è nato come borgo agricolo e già nel 1807 l’Arcivescovo di Bari
Baldassarre Mormile in visita nel “luogo chiamato comunemente Palese” esortò
l’Arciprete di Modugno Mercurio Longo a provvedere alla cura delle anime presenti
nel villaggio. Negli anni successivi la popolazione di Palese avrebbe celebrato il culto
divino presso la Cappella della famiglia De Rossi, molto probabilmente quella
annessa a Palazzo Capitaneo. Nell’anno 1824 il giorno dieci del mese di luglio …Sua
Eccellenza Reverendissima mons. Arcivescovo si recò in Palese e si occupò di
“prender conto dello stato della cura di que’ poveri campagnuoli”. Separò “gli
abitanti di esso Villaggio Palese dalla parrocchia di Modugno; tanto più che vi si è
trovato una piccola ma decente Cappella sotto il titolo di San Michele Arcangelo,
nella quale si può provvisoriamente uffiziare”.
Nel 1846 venne edificata una chiesa progettata dall’architetto Luigi Revest della
Accademia delle belle arti di Napoli e dedicata all’Arcangelo Michele. Un atto del
1863 rinvenuto nell’archivio della parrocchia San Michele Arcangelo riporta la donazione da parte della Confraternita di San Michele di una “nuova immagine
dell’Arcangelo Michele, Patrono e Titolare della borgata di Palese per le feste e
processioni solite farsi”. Non si è ancora in possesso dell’atto (forse conservato
presso l’archivio modugnese) di un atto di proclamazione di San Michele come
Patrono di Palese. Tuttavia l’atto del 1863 conferma come in quegli anni la festa in
onore del Santo Patrono di Palese fosse già una consuetudine. La chiesa del 1846
venne (non senza polemiche) abbattuta in favore di una nuova chiesa (l’attuale) che
sebbene di matrice moderna non ha scalfito il legame del territorio con il Patrono. In
essa vi è intronizzata in un altare sulla destra dell’aula liturgica la splendida
immagine (sicuramente quella donata nel 1863) dell’Arcangelo Michele con una
trionfale postura che richiama l’immagine marmorea realizzata dal Sansovino per la
Celeste Basilica di Monte Sant’Angelo. La parrocchia di San Michele Arcangelo
rappresenta nel territorio il punto nevralgico della conservazione delle tradizioni e
pulsa come vivace realtà ricca di giovani e ragazzi grazie ad una esemplare attività
pastorale conosciuta nel corso dei tempi a livello diocesano.

Di seguito il programma completo delle manifestazioni civili e delle celebrazioni liturgiche:

festa san michele arcangelo 2023 palese


A Palese, torna la Sagra delle Orecchiette

In il

sagra orecchiette 2023

L’Associazione Va.cul.po con il patrocinio del Comune di Bari V Municipio organizza la 35ª Sagra delle Orecchiette.

Domenica 16 Luglio 2023

Arena Don Luigi Minerva presso la Chiesa del Sacro Cuore di Macchie (Bari)

Programma:

– sabato 15 luglio
ore 19:30 Dimostrazione di abilità nella confezione delle Orecchiette.

– domenica 16 luglio
ore 20:30 Premiazione Torneo di pallavolo Rocc&Volley
ore 21:00 Degustazione Orecchiette
ore 21:30 La serata sarà allietata da CORTOCIRCUITO, gruppo vocale a cappella e tanto altro…

ESTRAZIONE LOTTERIA

Presentatore della serata Luigi Dragone


MUNICIPI SONORI DI NATALE: 5 concerti gratuiti della Fondazione Petruzzelli per festeggiare in musica in giro per la città

In il

municipi sonori di natale fondazione petruzzelli

MUNICIPI SONORI DI NATALE
La grande festa della cultura si muove con la musica del Petruzzelli
5 concerti gratuiti* del Teatro Petruzzelli per festeggiare in musica in giro per la città

La Cultura diffonde cultura…
qui di seguito i primi appuntamenti del mese di dicembre: locandina concerti natalizi nei nostri Municipi.La nostra Assessora alla cultura Ines Pierucci ed il teatro Petruzzelli donano a Bari un elevato momento musicale.

PROGRAMMA:

ORCHESTRA DI OTTONI E PERCUSSIONI DEL TEATRO PETRUZZELLI / direttore Giovanni Pellegrini
15 dicembre 2022 – ore 20:30 – Chiesa di Sant’Antonio – Quartiere Madonnella – PRIMO MUNICIPIO
19 dicembre 2022 – ore 20:30 – Auditorium Istituto Calamandrei – Quartiere Carbonara – QUARTO MUNICIPIO
25 dicembre 2022 – ore 20:30 – Parrocchia San Pasquale – Quartiere San Pasquale – SECONDO MUNICIPIO
29 dicembre 2022 – ore 20:30 – Fondazione Giovanni Paolo II – Quartiere San Paolo – TERZO MUNICIPIO
30 dicembre 2022 – ore 20:30 – Teatro Magrini – Piazza Magrini Quartiere Palese – QUINTO MUNICIPIO

Musiche di
Mozart, Curnow, Short, Anderson, Gershwin, Armstrong

*INGRESSO LIBERO fino ad esaurimento posti disponibili


A Palese, arriva la Sagra d’u Chiacóne (del fico secco)

In il

L’Associazione Culturale Palese Insieme è lieta di invitarvi alla prima edizione della Sagra d’u Chiacóne (del fico secco)

Sabato 3 e domenica 4 Dicembre 2022
Piazza Bellini (sede del Municipio – Bari Palese)

Musica, cibo e tanto altro vi aspettano!!!

PROGRAMMA:

– Sabato 3 Dicembre
start ore 18:00 in compagnia degli amici Baresi Capatosta
street food e mercatini
ore 21:00 I Komandanti in concerto (cover band di Vasco Rossi)

– Domenica 4 Dicembre
dalle ore 9:30 alle ore 13:00 intrattenimento per famiglie e sorprese per i più piccoli


Miss e Mr. Estate Bari 2022

In il

Miss e Mr Estate Bari 2022

Sabato 27 agosto 2022 si terrà presso l’arena della Chiesa San Rocco e Sacro Cuore di Palese Macchie (BA), la prima edizione del concorso di bellezza “Miss e Mr. Estate Bari 2022”.
L’organizzazione generale sarà curata dall’Associazione Culturale PALESE FUTURA con a capo il presidente Sandro Petruzzelli, che sarà coadiuvato e supportato da Vito Basile (Sport & Spettacolo) e Mimmo Chieppa. Alla direzione artistica lo showman barese Tommy De Ceglie e alla direzione casting Laura Palasciano; quest’ultimi due saranno anche i presentatori dell’evento.
Le bellezze femminili e maschili in passerella che si sfideranno per la fascia di Miss Estate Bari e Mister Estate Bari, saranno preparate dagli hair stylist Mariana Ranieri e Angelo Marsico.
Numerosi gli ospiti che allieteranno la serata, una kermesse di bellezza, musica, cabaret e spettacolo. In evidenza la presenza del duo comico proveniente dalla trasmissione televisiva Mudù, Umberto Sardella e Antonella Genga e del cantante Santino Cardamone reduce dal talent show X-Factor. A completare la scaletta delle ospitate ci saranno anche il duo canoro composto da Davide Trotti e Deborah Luceri, reduci dalla vittoria in The Winner is, celebre trasmissione condotta da Gerry Scotti su Mediaset, il coinvolgente e sempre più popolare Denny Project e la frontgirl Musa, reduce anch’essa dalle prime posizioni nelle classifiche nazionali di disco music.
Non mancheranno anche i momenti dedicati al ballo con il campione Italiano di danze latino-americane Thomas Altieri, il talento puro della piccola Veronica Sblendorio a rappresentanza della scuola di ballo Oro Dance (insegnanti Donatella Lopez e Rossana Mastrocesare) e infine la classe e la dinamicità della Dynamyk Ballet e Dynamyk Dance (insegnanti Ivana De Sio, Claudia Zonno e Miriam De Gennaro).
Media Partners dell’evento saranno Radio Made in Italy e Meditteranea Tv (che organizzerà anche una diretta streaming dell’evento).
L’evento sarà patrocinato dal Comune di Bari e dal V° Municipio, e inizierà alle ore 20:30. Il costo del biglietto sarà di € 3,00 ed è possibile già poterli acquistare in prevendita presso le seguenti rivendite:
Ferramenta Marinelli, corso Vittorio Emanuele, 77 – Palese-Bari
Edicola Petruzzelli, via A. Diaz, 6 – Palese-Bari
Flapper Bistrò, Via Don Giuseppe Minerva, 32 – Palo del Colle (BA)

Infotel: 3397195161