Festa della Mozzarella a Gioia del Colle con Toti e Tata e The Kolors in concerto

In il

festa della mozzarelle 2023 gioia del colle

IL 23 E 24 SETTEMBRE “GIOIA FEST 2023” IN PIAZZA PLEBISCITO

Nelle due serate dedicate all’eccellenza della gastronomia gioiese attesi in città Antonio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi con lo spettacolo “Il cotto e il crudo” e i “The Kolors” con il loro “Summer tour 2023”

L’attesa è quasi finita. A coronamento di un’estate ricca di eventi che hanno animato la città dal centro alla periferia, è in dirittura d’arrivo a Gioia del Colle la seconda edizione di “Gioia Fest, la festa della mozzarella”, tradizionale appuntamento dedicato alla mozzarella di Gioia del Colle e ai prodotti lattiero-caseari del territorio che quest’anno si svolgerà in piazza Plebiscito nelle serate del 23 e del 24 settembre 2023.

Organizzata dal Comitato Gioia Fest con il sostegno della Regione Puglia (Dipartimento Agricoltura, Sviluppo rurale ed ambientale) e del comune di Gioia del Colle, anche quest’anno la manifestazione vedrà coinvolte le aziende casearie Gioiella, La Golosa di Puglia, Masseria Corvello, Michele Milano, Nettis, Sette Colli e Vivolat nelle due serate finalizzate alla promozione e valorizzazione del fiore all’occhiello della gastronomia gioiese.

L’edizione 2023 avrà inizio, quindi, sabato 23 settembre, alle ore 19:00, con un convegno dal titolo “La mozzarella di Gioia del Colle DOP: riflessioni su qualità, scenari di mercato e strategie di tutela e valorizzazione”. Al dibattito, che sarà moderato dal presidente dell’Associazione Giornalisti Agroalimentare Puglia Michele Peragine, parteciperanno il sottosegretario di Stato alla Salute Marcello Gemmato, il consigliere regionale e presidente della IV Commissione Regione Puglia (Industria, Commercio, Turismo e Agricoltura) Francesco Paolicelli, il presidente Anci e sindaco della Città Metropolitana di Bari Antonio Decaro, il sindaco di Gioia del Colle Giovanni Mastrangelo, il direttore del Dipartimento di Prevenzione ASL/BA Domenico Lagravinese, il vicepresidente del Consorzio di tutela della Mozzarella di Gioia del Colle DOP Pietro Laterza, il professore ordinario di Scienze e Tecnologie Alimentari UNIBA Michele Faccia e la giornalista del Gruppo Food Marta Bommezzadri.

A seguire, sempre in piazza Plebiscito, si potrà assistere alle dimostrazioni di filatura e mozzatura a cura di alcuni maestri casari e di produzione artigianale di orecchiette a cura della signora Nunzia di Bari Vecchia che, nel corso della serata, realizzerà, altresì, una serie di primi piatti con l’utilizzo di prodotti lattiero-caseari di Gioia del Colle.

Alle ore 21:30 (anticipato alle ore 20:00) saranno gli attori Antonio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi a prendersi la scena con lo spettacolo “Il cotto e il crudo”. Interpretando Toti e Tata, duo storico della comicità barese, i due celebri artisti renderanno omaggio all’amata Puglia non solo come terra ormai al centro di straordinari flussi turistici e culturali ma soprattutto come luogo dell’anima dove ritrovarsi.

Al termine della rappresentazione, che sarà ad accesso libero e gratuito con mille posti a sedere disponibili, ci sarà spazio anche per la musica con l’animazione di Events Ahora (dj Gigi Procino e Michele Caponio; vocalist Leo Barbaro) e per la degustazione dei prodotti lattiero-caseari di Gioia del Colle nello stand allestito per l’occasione nella zona antistante alla sede INPS.

Domenica 24 settembre, infine, è in programma l’evento clou di Gioia Fest 2023: il concerto dei “The Kolors”. Alle ore 21:30, infatti, salirà sul palco la band del momento che, capitanata dal frontman Antonio “Stash” Fiordispino, è stata protagonista assoluta di questa estate con il tormentone “Italodisco”, vincitore della “Rtl 102.5 Power hits estate 2023” di Rtl 102.5.

Il concerto, ad accesso libero e gratuito, sarà seguito da Radio Selene, media partner di Gioia Fest anche quest’anno, con interviste e collegamenti in diretta da piazza Plebiscito.

«Attraverso la stretta sinergia con le aziende casearie del nostro territorio anche quest’anno celebreremo l’eccellenza della nostra gastronomia, la mozzarella, nel cuore della nostra città con banchetti di degustazione ed eventi di grande rilievo come il concerto dei “The Kolors” e lo spettacolo di Antonio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi – afferma il sindaco Giovanni Mastrangelo -. Sarà un’occasione anche per riflettere sulle strategie da attuare per rendere sempre più competitivo il nostro comparto lattiero-caseario e per tutelare e valorizzare il nostro prodotto di punta. Ringrazio il comitato Gioia Fest, le aziende casearie e tutti coloro che si stanno adoperando per la buona riuscita di un evento importante che saprà, ancora una volta, accendere i riflettori sulla nostra città e sulla nostra mozzarella, la più buona del mondo».

«Dopo il successo ottenuto nella prima edizione, riproponiamo con grande entusiasmo Gioia Fest, un appuntamento imperdibile nel segno della nostra eccellenza gastronomica, la mozzarella – dichiara il presidente del Comitato Gioia Fest Giancarlo Nettis -. Grazie al percorso condiviso con l’amministrazione comunale e con le aziende casearie aderenti al progetto, anche quest’anno abbiamo stilato un ricco programma di eventi e di attività con il duplice intento di promuovere i prodotti lattiero-caseari del territorio e di rendere sempre più Gioia del Colle un polo di attrazione turistica. Vi aspettiamo numerosi alla nostra festa che sarà all’insegna del gusto e del divertimento».

«Siamo davvero onorati di supportare un evento di grande rilievo dal punto di vista artistico e musicale, che porterà nella piazza Plebiscito di Gioia del Colle, la nostra città, migliaia di giovani e famiglie – dichiara Antonio Notarnicola, direttore generale del Gruppo Gioiella, main sponsor della seconda serata che vedrà protagonisti sul palco i “The Kolors” –. Sarà l’occasione per condividere un momento di gioia e spensieratezza e costituirà un ulteriore input dato dal Gruppo Gioiella e dalle famiglie Capurso e Brandonisio per la promozione del territorio e a sostegno dell’intera comunità gioiese. Un’azione che rientra in un percorso già intrapreso da tempo, che mette al centro le persone. Grazie alla collaborazione sinergica con gli enti e le istituzioni locali, abbiamo la possibilità di proporre alla nostra città grandi eventi, accessibili a tutti, creando interesse, altresì, su temi strategici che riguardano l’eccellenza del nostro territorio, la mozzarella di Gioia del Colle DOP».


Terra e Gusto

In il

TERRA E GUSTO

TERRA & GUSTO
Sabato 17 GIUGNO 2023 presso CORSO VITTORIO EMANUELE fino a PIAZZA DEI MARTIRI (nei pressi del Castello Svevo).
GIOIA DEL COLLE (BARI)

Protagonista il GRANO in tutte le sue forme, dalle sue trasformazioni più antiche fino alle nuove generazioni.
La riscoperta di semi appartenenti al passato che riemergono grazie a chi ne ha visto un potenziale.
Grano che sino ai giorni nostri si è reso protagonista nelle sue diverse sfaccettature, come anche la Pasta, simbolo di convivialità e unione nelle nostre case. Sarà riservato uno spazio a chi oggi produce Pasta con amore e orgoglio.

Per iniziare i saluti del nostro Sindaco Giovanni Mastrangelo.

A seguire, un breve excursus storico circa i mulini appartamenti alla città di Gioia del Colle che li vedrà protagonisti nelle parole del nostro Assessore alla cultura @palazzoromanogioia

Importante testimonianza di un agricoltore della vicina Sammichele di Bari, che ci onorerà della sua esperienza a diretto contatto con i GRANI ANTICHI: una realtà da riscoprire.

E poi un’ospite d’eccezione, una donna dal grande coraggio, esperienza e amore per la tradizione…
NUNZIA LA SIGNORA DI BARI VECCHIA che sarà fra noi ad allietarvi con una dimostrazione della sua arte: le orecchiette

Seguirà un fantastico spettacolo di un duo comico il cui intrattenimento sarà da non perdere, un’assoluta novità per il nostro Paese, per grandi e piccini.

Infine a chiudere lo scenario un gruppo musicale che con lo Swing renderà la serata sicuramente speciale @hopnswingband

Ci sarà la partecipazione di attività gioiesi che hanno abbracciato la nostra idea e che con grande spirito d’iniziativa hanno voluto essere presenti.

La manifestazione fa parte di “Joha AeStas 2023”, il cartellone degli eventi dell’estate a Gioia del Colle.