“Presepe Vivente nel Borgo Antico di Mola di Bari” – E venne ad abitare in mezzo a noi

In il

Presepe Vivente nel Borgo Antico di Mola di Bari E venne ad abitare in mezzo a noi

16ª edizione Presepe Vivente Mola di Bari

Il Comune di Mola di Bari e l’associazione culturale “Rosa di Jericho” presentano la XVIª edizione di “E venne ad abitare in mezzo a noi”, presepe vivente in stile napoletano del ‘700.
In una location nuova ed ancora più suggestiva, il presepe prenderà vita tra antichi mestieri e tante coinvolgenti novità!
Venite a scoprirle il 23 e 27 Dicembre e 6 Gennaio dalle 19:30 in piazza degli Eroi a Mola di Bari.

23 e 27 Dicembre 2023: “E venne ad abitare in mezzo a noi”
La rievocazione nella giornata del 23 vede le figure di Maria e di San Giuseppe incamminarsi alla ricerca di un ricovero tra alcune strade del centro di Mola, domandando di tanto in tanto, a figuranti presenti lungo il percorso, riparo sino, poi, a giungere nel luogo individuato per la collocazione della grotta. In piazza degli Eroi saranno allestite postazioni nelle quali i figuranti rievocheranno alcuni mestieri antichi animando il luogo scelto e le immediate vicinanze con danze e musica dal vivo. Laddove possibile, in base alle norme vigenti ed in collaborazione con le attività commerciali della zona, si prevede la somministrazione di bevande e street food.
Nella giornata del 27 si ripeterà l’animazione del presepe con la sacra famiglia ormai stabilitasi nella grotta, alla quale i personaggi del presepe vivente faranno visita.

6 gennaio 2024: “Hanno visto sorgere la sua stella”
La rievocazione nella giornata del 6 vede le figure dei tre re Magi incamminarsi per alcune strade del centro di Mola alla ricerca del ricovero della sacra famiglia. Come dal racconto del vangelo, portano con sé doni che offriranno al loro arrivo al nuovo nato. Di contorno saranno allestite le postazioni animate dai personaggi del presepe settecentesco, con attività di animazione principalmente rivolte ai bambini.


TANTA CLAUS il Natale a Mola di Bari

In il

tanta claus il natale a mola di bari

Tanta Claus, il programma degli eventi natalizi a Mola di Bari

Fino al 6 gennaio 2024, in piazza XX settembre e in altri luoghi simbolo della città pista di pattinaggio sul ghiaccio, mercatini, casa di Babbo Natale, concerti e visite guidate per vivere insieme il clima delle feste
si aprirà ufficialmente venerdì 8 dicembre 2023, alle ore 19, in piazza XX settembre, il programma di “Tanta Claus”, calendario di eventi natalizi organizzato e promosso da Comune di Mola di Bari, in collaborazione con SAC Mari tra le Mura. Sarà l’Accensione del Grande Albero di Natale, assieme ad uno spettacolo musicale, ad attività di animazione artistica per bambini e alla “prima” di Botteghe Aperte, i mercatini natalizi di artigianato e hobbistica, a battezzare l’avvio di Tanta Claus.

Dall’8 dicembre 2023 al 6 gennaio 2024, piazza XX settembre e altri luoghi simbolo della città di Mola di Bari saranno attraversati così da un intenso calendario di musica, spettacolo, animazione per tutti, mercatini natalizi e visite guidate.

Dalla pista di pattinaggio sul ghiaccio alla suggestiva Casa di Babbo Natale in piazza XX settembre, dalle visite guidate di Sac Christmas Land a cura di SAC Mari tra le Mura agli spettacoli teatrali, ai laboratori e al concerto della Banda presso il Teatro Van Westerhout e presso il Teatro Angioino, dall’iniziativa Natale Insieme: passeggiando per le vie del Centro ai live musicali, dalle conferenze alla riscoperta dei valori storici della città alla rassegna sul documentario italiano fino ai concerti mattutini in piazza XX settembre con Bari Blues Connection (10 dicembre), I Winston (17 dicembre) e Perfect Harmony – Christmas Gospel Show (25 dicembre).

“Tutto concorre a creare un clima di festa e serenità – ha commentato il sindaco di Mola di Bari, Giuseppe Colonna – Un clima in cui la comunità molese possa rivivere e riscoprire il piacere di stare assieme e passeggiare per le vie del centro e in cui i visitatori possano apprezzare le bellezze e le evidenze turistiche del nostro territorio. Ci auguriamo di poter trascorrere tutti assieme un Natale di gioia e condivisione per celebrare al meglio il significato di giorni che toccano il cuore e le emozioni di tutti. Tantissimi sono gli appuntamenti da segnare in calendario per un programma che ci consentirà anche di raccontare la nostra città da un punto di vista culturale, storico e artistico e che auspichiamo possa essere di sostegno al commercio locale grazie alle attività di animazione previste. Il ringraziamento mio personale va a tutti coloro i quali hanno consentito la predisposizione di questo programma, dal SAC alle associazioni, dagli uffici agli assessori e ai consiglieri comunali”.

“Grazie anche alla collaborazione del SAC e di tante associazioni e all’impegno di tanti organizzatori – ha detto il vicesindaco e assessore alle Politiche culturali e turistiche, Angelo Rotolo – proponiamo un programma di eventi natalizi che riesce a coniugare un ambito più intimo del Natale, da vivere frequentando i luoghi della nostra città, e un ambito più turistico, consentendo a chi non conosce la nostra Mola di Bari di visitarne i luoghi più rappresentativi durante il periodo festivo. Mi piace porre l’accento sulla possibilità di visitare il Palazzo Roberti e il Frantoio Ipogeo: l’apertura e la fruibilità di questi luoghi identitari per noi riveste un carattere di natura eccezionale, oltre che una possibilità di scoperta e riscoperta della nostra città. L’Accensione del Grande Albero di Natale del prossimo 8 dicembre ci introdurrà, così, in un calendario che si animerà giorno dopo giorno di iniziative, eventi e appuntamenti, pensati e dedicati ai bambini, agli adulti e alle famiglie in generale”.

Tutti gli aggiornamenti sugli eventi e sul calendario di Tanta Claus sono disponibili sui canali social di Comune di Mola di Bari e di Mola di Bari – Una storia tutta da scoprire

QUI il programma completo degli eventi


ScopriaMola a Natale: visite guidate nei luoghi identitari di Mola di Bari

In il

ScopriaMola a Natale

SCOPRIAMOLA A NATALE
Visite guidate nei luoghi identitari di Mola di Bari

Date:
– 10, 11, 17 e 18 dicembre 2022
ore 19:00 / 22:00
– 6 gennaio 2023
ore 10:00 / 13:00

Info Point e Card:
presso Palazzo Roberti ritiro della card che permette l’accesso fino a 3 luoghi
Costo 1 euro

Prenotazioni:
infosacmoladibari@gmail.com
www.prenotazioni.visitmoladibari.it
Info Point Palazzo Roberti Alberotanza sab-dom ore 10.00/13.00 e 19.00/22.00

Luoghi e orari:
– Castello Angioino
ore 19.00 – 20.00 – 21.00
ore 10.00 – 11.00 – 12.00

– Frantoio Ipogeo
ore 19.15 – 20.15 – 21.15
ore 10.15 – 11.15 – 12.15

– Teatro Van Westerhout
ore 19.30 – 20.30 – 21.30
ore 10.30 – 11.30 – 12.30


FRIDA BOLLANI MAGONI in “Note Natalizie”

In il

frida bollani

NOTE NATALIZIE
FRIDA BOLLANI MAGONI pianoforte e voce
Giovedì 30 Dicembre 2021 ore 20.30
Chiesa Sacro Cuore – Mola di Bari

Cresciuta circondata dall’arte e dalla musica, Frida Bollani Magoni, figlia del grande pianista Stefano Bollani e della cantante Petra Magoni, è un’artista che ha fatto della musica la sua vita. Si avvicina al pianoforte in tenera età per gioco ed il suo percorso artistico è la sua naturale evoluzione. Il suo motto: “La musica mi ha insegnato che nulla è impossibile”. Un’incantevole voce ed un elegante talento che ci guideranno su magiche note natalizie, classici del jazz, Battiato, ecc.
Il tour “natalizio” di Frida Bollani Magoni è realizzato interamente nel contesto delle splendide chiese italiane al fine di contribuire a valorizzarne l’immenso patrimonio artistico, sia nei grandi centri sia in provincia.

BIOGRAFIA
Frida Bollani Magoni, figlia d’arte, nasce in Versilia il 18 settembre 2004.
Da sempre immersa nel mondo dei suoni e della musica comincia a studiare regolarmente pianoforte classico all’età di 7 anni sotto la guida del maestro Paolo Razzuoli, che le insegna la notazione musicale in Braille.
Si è spesso esibita come ospite a sorpresa nei concerti dei genitori (Petra Magoni e Stefano Bollani) sia in Italia che all’estero. Attualmente frequenta il Liceo Musicale Carducci di Pisa dove studia pianoforte.
Il 23 aprile 2021 è stata ospite speciale della fortunata trasmissione televisiva Rai Via dei Matti numero 0, condotta dal padre, Stefano Bollani, e da Valentina Cenni.
Frida, talento raro, è reduce dall’emozionante esibizione al Quirinale di fronte al Presidente della Repubblica in occasione delle celebrazioni del 2 giugno. Oltre alla toccante interpretazione dell’Inno nazionale, la giovanissima musicista ha eseguito in musica e voce una versione commovente del capolavoro di Lucio Dalla “Caruso” e omaggiato Franco Battiato, recentemente scomparso, con una bellissima interpretazione del brano “La Cura”.
Nell’estate 2021 la sua prima tournée che attraversa tutta la penisola. Nelle date del tour che si è concluso ad Ottobre, Frida si è esibita in quasi 30 concerti facendo sempre il tutto esaurito e calcando palchi prestigiosi. A Settembre suona a Milano per accompagnare Roberto Bolle in “L’Opera Meravigliosa. Roberto Bolle per il Duomo di Milano” ed inaugura la nuova edizione de “Il tempo delle donne” del Corriere della Sera in Triennale.

BIGLIETTI (posti numerati)
2 euro
Ingresso gratuito per i titolari AgìmusCard

BOOKING
– Biglietteria online https://www.associazionepadovano.it/acquisto/
– Botteghino Chiesa Sacro Cuore – Mola di Bari
– Bonus Cultura
Carta del Docente – esercente fisico – ambito “Spettacoli dal vivo”
18app – esercente fisico-categoria “Concerti”

INFO
tel. 368 56 84 12 – 393 993 5266
www.associazionepadovano.it
La partecipazione, a qualunque titolo (pubblico, artisti, personale tecnico-organizzativo), agli spettacoli comporta l’osservanza della vigente normativa anti Covid-19 disposta dalle Autorità competenti.


NERI PER CASO in concerto a Mola di Bari

In il

neri per caso

NERI PER CASO
in concerto
“Natale per caso”
Piazza XX Settembre – PalaTenda
Mola di Bari

Un evento A.G.ì.MUS. e Comune di Mola di Bari

Ciro CARAVANO – voce
Gonzalo CARAVANO – voce
Domenico Pablo CARAVANO – voce
Massimo DE DIVITIIS – voce
Mario CRESCENZO – voce
Daniele BLAQUIER – voce

Iniziano a cantare nei locali di Salerno, ed ottengono la partecipazione a Sanremo Giovani 1994 con il brano “Donne” di Zucchero, qualificandosi per la sezione “Nuove Proposte” del Festival di Sanremo 1995, che vincono con la canzone “Le ragazze”, scritta da Mattone ed eseguita a cappella. Il loro primo disco, “Le ragazze”, che contiene cover di noti brani italiani e due canzoni inedite, ottiene 6 dischi di platino.
È del 1996 il loro secondo disco, “Strumenti”, nel quale la voce si integrava con strumenti acustici ed elettronici e percussioni (bicchieri, cucchiaini, fodere di chitarre…) che creavano atmosfere particolari, diverse ad ogni canzone. Con il brano “Mai più sola”, di Claudio Mattone, il gruppo ripeté l’esperienza del Festival, giungendo al quinto posto tra i Big. Il loro terzo disco “…And so This Is Christmas” è uscito nel 1996 poco prima di Natale e contiene cover di famose canzoni natalizie e “Quando” canzone da loro interpretata nel lungometraggio animato della Disney, “Il gobbo di Notre Dame”. Il quarto disco, uscito a fine novembre del 1997, è intitolato semplicemente “Neri Per Caso”. Nel maggio 2000 è uscito l’album “Angelo blu”, prodotto da Paolo e Pietro Micioni per la EMI, da cui è stato tratto il singolo estivo “Sarà” (Heaven Must Be Missing an Angel), cover in italiano di Heaven Must Be Missing an Angel dei Tavares. Il 7 giugno 2002 è uscito il CD di raccolta dei loro maggiori successi, La raccolta, arricchito dagli inediti “Amore psicologico” e “Tu sei per me”. In occasione dell’uscita della riedizione rimasterizzata e restaurata del cartone Disney “Il Libro della Giungla”, nel novembre 2007, interpretano a cappella la canzone “Siamo tuoi amici”, il brano cantato dai quattro avvoltoi. Sono le voci del “Coro delle statue” nel film “La casa dei fantasmi” con E. Murphy.
Il 15 febbraio 2008 è uscito il loro nuovo album, intitolato “Angoli diversi”, prodotto da Tullio Mattone e con la partecipazione di undici importanti nomi della musica italiana (tra cui Mango, Lucio Dalla, Luca Carboni, Samuele Bersani, i Pooh, Claudio Baglioni e Gino Paoli) che, per l’occasione, hanno reinterpretato con il gruppo una canzone del loro repertorio arrangiata «A cappella». Ad anticiparne l’uscita dell’album è il singolo “What a Fool Believes” realizzato insieme a Mario Biondi. Il 28 febbraio 2008 sono stati ospiti di ì Mietta al Festival di Sanremo 2008 nella serata dedicata ai duetti, in cui hanno riarrangiato a cappella assieme alla grande interprete la canzone “Baciami adesso”. A marzo del 2009 “Angoli diversi” vince il premio di “miglior disco a cappella europeo” assegnato dall’associazione americana “CARAS” (“Contemporary A Cappella Recording Awards”). Nello stesso anno hanno cantato nell’ultimo album di Claudio Baglioni “Q.P.G.A.” nella canzone “Se guardi su”. Il 26 ottobre 2010 è la volta di “Donne”, album di duetti con sole artiste donne, tra le quali le grandi dive della canzone come Loredana Bertè, Ornella Vanoni, Mietta, nonché Mia Martini in un duetto postumo, e le giovani cantanti del momento come Dolcenera, Giusy Ferreri, Noemi, Alessandra Amoroso e Karima. Notevoli anche le collaborazioni con alcuni dei maggiori artisti della musica internazionale come nel 2009 quando aprono il concerto di Alicia Keys a Milano; duettano anche con Dionne Worwik, Randy Crawford e Chaka Khan cimentandosi in diversi generi come il funky, il jazz e anche l’R&B. Il 16 luglio 2015 al Ravello Festival i Neri Per Caso aprono il concerto di Bobby McFerrin & Guests e duettano con lui. Nel 2016/2017 affiancano Renato Zero nella suo nuovo tour “ALT”. Nel 2018 partecipano come ospiti al Festival di Sanremo, cantando con Elio e le Storie Tese nella serata dedicata ai duetti. Ad Aprile 2019 esce “We love the beatles”. Nel cinquantesimo anniversario dell’ultimo concerto dei Beatles e della pubblicazione del leggendario disco “Abbey Road”, il sestetto celebra John, Paul, George e Ringo con 9 straordinarie interpretazioni delle loro canzoni, da “All You Need is Love” a “Come Together”, passando per “Penny Lane”, “We Can Work It Out”.

Infotel. 368568412


Presepe Vivente “E venne ad abitare in mezzo a noi”

In il

presepe vivente mola di bari 2021 2022

Presepe Vivente 2021-2022 a Mola di Bari. E venne ad abitare in mezzo a noi.
13^ Edizione

Palazzo Roberti Alberotanza
Piazza XX settembre, 61 – Mola di Bari

L’associazione Rosa di Jericho intende proporre, in collaborazione con alcune associazioni che
operano sul territorio, la realizzazione della XIII edizione del Presepe Vivente. In continuità ideale
con le precedenti edizioni, si andranno a rievocare, mediante allestimenti scenografici e la presenza
di figuranti in abiti d’epoca, i fatti salienti raccontati dai Vangeli riguardo la nascita di Gesù Cristo e
l’arrivo dei Re Magi. La peculiarità dell’evento proposto deriva dall’ambientazione settecentesca,
volutamente ispirata alla tradizione napoletana del presepio che nacque proprio in quel secolo: Mola
diviene il suggestivo paesaggio a cornice del presepe che si anima di vita, attraversato e vissuto da
pastorelli, contadini e i personaggi della tradizione artigiana locale.
23 e 27 Dicembre 2021: “E venne ad abitare in mezzo a noi”
La rievocazione nella giornata del 23 vede le figure di Maria e di San Giuseppe incamminarsi alla
ricerca di un ricovero tra alcune strade del centro di Mola, domandando di tanto in tanto, a figuranti
presenti lungo il percorso, riparo sino, poi, a giungere nel luogo deputato ad accogliere la sacra
famiglia. Saranno allestite postazioni nelle quali i figuranti rievocheranno alcuni mestieri antichi
animando il luogo scelto e le immediate vicinanze. Laddove possibile, in base alle norme vigenti, si
prevede la somministrazione di bevande e street food.
Nella giornata del 27 si ripeterà l’animazione del presepe con la sacra famiglia ormai stabilitasi nella
grotta, alla quale i personaggi del presepe vivente faranno visita.
6 gennaio 2022: “Hanno visto sorgere la sua stella”
La rievocazione nella giornata del 6 vede le figure dei tre re Magi incamminarsi per alcune strade del
centro di Mola alla ricerca del ricovero della sacra famiglia. Come dal racconto del vangelo, portano
con sé doni che offriranno al loro arrivo al nuovo nato. Di contorno saranno allestite le postazioni
animate dai personaggi del presepe settecentesco e, laddove possibile, in base alle norme vigenti, si
prevede la somministrazione di bevande e street food.

PROGRAMMA:

23 e 27 Dicembre 2021: “E venne ad abitare in mezzo a noi”
“Presepe Vivente”
ore 19:30-24:00

6 gennaio 2022: “Hanno visto sorgere la sua stella”
“I Magi”
ore 19:30-24:00

Ingresso consentito ai possessori di green pass e muniti di mascherina (almeno chirurgica).

INGRESSO LIBERO
Info. 3475250300
info@rosadijericho.com


SCULTURE DI LUCE, Festival di videomapping

In il

sculture di luce

SCULTURE DI LUCE
FESTIVAL DI VIDEOMAPPING a Mola di Bari dal 19 dicembre all’8 gennaio 2022

Sculture di luce è la prima edizione del festival di videomapping e che coinvolge gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari nella sfida di raccontare, con la luce video proiettata sulla facciata del Palazzo Roberti-Alberotanza, la tradizione delle luci natalizie espandendo il concetto di addobbo verso una più contemporanea necessità di narrazione intelligente, dove la luce animata diventa veicolo di una partecipazione sensoriale dei cittadini molesi e del pubblico in generale.
La prima edizione di Sculture di luce rientra nel programma delle celebrazioni per il Cinquantenario dell’Accademia di Belle Arti di Bari ed è realizzato con il contributo dell’Accademia di Belle Arti di Bari, del Comune di Mola di Bari e della Regione Puglia.
Le proiezioni sono state realizzate dagli studenti del secondo e terzo anno della Scuola di Nuove Tecnologie dell’Arte e dagli studenti del secondo anno del Biennio di Scultura con la guida del prof. Antonio Rollo e Fabrizio Petruzzella e la consulenza artistica di Ermes Mangialardi. Un ringraziamento speciale per la supervisione ai prof. Mauro Mezzina, Gabriele Panico ed Enrico Ascoli.

Proiezioni in mostra:

Abstract Damage
Biopiracy
Disclosure
Distorted Life
Game of Lights
La centesima stanza
La pace dopo il caos
Lucid Dream
M(h)OLAGRAM
Mostrare per valorizzare
Oblivion
Reality is Broken
Risonanze
Un mare di cose da dire
Winter of Colors


RaccontiaMola a Natale: palazzi, monumenti, chiese e cortili incantati nella magica atmosfera natalizia

In il

raccontiamola a natale

RaccontiaMola a Natale

In GustiaMola d’Inverno 2021

Domenica 19 dicembre 2021

Un tuffo nel passato, tra arte, cultura e sapori della tradizione, in un mare di storie da raccontare, colme d’emozione!
Dalla fruttuosa collaborazione tra le associazioni socio-culturali Visit Mola di Bari, La Giostra delle Idee, Musicando, Rosa di Jericho,  le associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti e il patrocinio e sostegno del Comune di Mola di Bari nasce “RaccontiaMola a Natale”, una giornata evento multi-esperienziale dedicata alla valorizzazione e alla promozione del territorio molese, attraverso il coinvolgimento dei settori culturale, enogastronomico e commerciale.
Nell’ambito di Tanta Claus e GustiaMola d’Inverno 2021, domenica 19 dicembre, Mola di Bari sarà animata da un ricco programma di attività da non perdere:
Dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 19:00 alle 22:00, a cura di Visit Mola di Bari, Musicando e Rosa di Jericho, visite guidate e animate nei luoghi della cultura di Mola di Bari, che, nella magica atmosfera del Natale, spalancheranno le porte ai visitatori per donare la bellezza e la ricchezza del proprio patrimonio storico-artistico e architettonico.
I luoghi coinvolti saranno: Palazzo Roberti Alberotanza, il Castello Angioino Aragonese, il Teatro Van Westerhout, Palazzo Pesce, la Chiesa di San Giacomo, il Frantoio Ipogeo.
Ad arricchire le visite al Teatro cittadino saranno gli Xangô Ensemble che, con chitarra acustica e flauto, riproporranno musiche di Niccolò Van Westerhout, Celso Machado, Mario Castelnuovo – Tedesco.
E per i più piccini…
“RaccontiaMola a Natale KIDS”, dalle 11:00 alle 12:00, un tour speciale dedicato ai bambini dai 6 agli 11 anni che scopriranno Mola di Bari attraverso i principali luoghi della sua storia.
“C’erano una volta i giochi in cortile…”, a cura de La Giostra delle Idee, nel suggestivo Chiostro di Santa Chiara, dalle 10:30 alle 11:30 e dalle 12:00 alle 13:00, i bambini dai 5 ai 10 anni vivranno un viaggio nel passato molese attraverso la riproposizione di attività ludiche e ricreative di movimento, come la campana, tiro alla fune, tiro al barattolo, un…due…tre…stella (o stai la!). A rendere più coinvolgente l’esperienza sarà il racconto della nostra storia attraverso un’esposizione di riproduzioni di foto d’epoca che ritraggono momenti di gioco di un tempo.
E ancora…
Dalle 18:00 alle 22:00, il centro cittadino sarà interessato da animazione territoriale con artisti di strada, street band, Babbo Natale e gnomi che, attraverso il loro estro creativo ed artistico, sveleranno storie e aneddoti del nostro territorio.
Infine, nelle vie dello shopping, le attività commerciali aderenti all’iniziativa osserveranno orario di apertura straordinario, mentre, a pranzo e a cena, le attività ristorative proporranno uno speciale fuori menù, ovvero un piatto-specialità della tradizione che valorizzerà uno dei nostri prodotti tipici per eccellenza: il carciofo.
 
Tutti i dettagli e le modalità di prenotazione agli eventi di “RaccontiaMola a Natale” saranno presto resi noti sui canali social dell’associazione Visit Mola di Bari.
 
Realizzato grazie al contributo di:
ATTIVITÀ COMMERCIALI
DEFONTE MARE SPORT, CORDERIA PALMI, BAR MODERNO, OTTICA D’ALESSANDRO, BIMBO RE
OVERKIDS, ARREDISTORE ARREDAMENTI, VERTIGÒ, DESIREE, CAFFETTERIA IL FOYER, BORGONOVO LUXURY
TOTO 13, BOUTIQUE VIA VENETO 26, CENTRO ESTETICO SUPER LISCIO, PIZZERIA ANGELO, NUANCE BOUTIQUE
MARY GIÒ, BORGONOVO OUTLET, ARCADIA SCARPE E ACCESSORI, BAKE OFF, ERBORISTERIA L’ERBA MEDICA
CAMBIO DI PROGRAMMA, BOTTEGA UOMO, CULTURE CLUB CAFÈ, MAGLIO, OTTICA MANGANO, FEMINÌ PARFUME, CIAVARELLA EURONICS POINT, PUNTO ENEL, AREA CHIC, MIKI COLLECTION, LE RÊVE, FARMACIA SAN FRANCESCO DA PAOLA
ATTIVITÀ RISTORATIVE
EMPORIO DEL BUONGUSTO, HOSTARIA, MANGIAFUOCO, IL PIRATA GOURMET, PASTIFICIO ARTIGIANO MOLESE
MINISTERO DELLA BRACE, PARLAPIANO, RAW BAR, TAVERNA ANGIOINA, AL QUADRATO


Tanta Claus, la magia di un incontro – Il Natale a Mola di Bari

In il

tanta claus natale a mola di bari

TANTA CLAUS, LA MAGIA DI UN INCONTRO
Il Natale a Mola di Bari
8 Dicembre 2021 / 10 Gennaio 2022

IL PROGRAMMA:

9 | 10 | 11/12
“NON È PROPRIO FINITA”
Con Vito Diomede e Comune
di Mola di Bari.
Teatro Van Westerhout | Ore 20.00

Venerdì 10/12
GLI INCONTRI DI
SAN MICHELE E LA CIVETTA
Ass. Città Nostra.
Sala Convegni – Palazzo Roberti | Ore 19.00

Venerdì 10/12
VESPRI DI AVVENTO
DI NATALE
Ass. culturale Arte e Musica.
Chiesa di S. Domenico | Ore 20.00

Sabato 11/12
“THE SOUND OF BREATH”
Presentazione del cd musicale
di Paolo Daniele. A cura di Culture Club
Cafè.
Sala Convegni – Castello Angioino Aragonese
Ore 19.00

Domenica 12/12
CONCERTO DI NATALE
Club Interact Great – Rotary.
Teatro Van Westerhout | Ore 20.00

Domenica 12/12
CONCERTO GOSPEL DI
NATALE – “HOPE AND JOY”
Associazione A.V.I.S. Sezione
di Mola di Bari.
Piazza XX Settembre – PalaTenda | Ore 21.30

Mercoledì 15
UNA RIVISITAZIONE
DELL’ELISIR D’AMORE
Rappresentazione Musical, a cura
dell’Università della Terza Età Mola
di Bari.
Teatro Van Westerhout | Ore 19.30

17 | 18 | 19/12
“BOTTEGHE APERTE”
Mercatini dell’Artigianato locale, a cura
del Distretto Urbano del Commercio.
Atrio Palazzo Roberti | Ore 17.00 > 22.00

Venerdì 17/12
CONCERTO DI NATALE
E BUON ANNO 2022
Università della Terza Età Mola di Bari.
Chiesa Sant’Antonio | Ore 19.00

Dal 18 al 22/12
“MUSICA IN STRADA”
La “Maul Band” animerà le serate
che precedono in Natale percorrendo
le principali vie di Mola di Bari. A cura
dell’Ass. musicale “U Tammorr D’maul”.
Lungo le principali vie cittadine

18 | 19/12
VILLAGGIO DI SANTA CLAUS
Con le letterine a Babbo Natale
e lo straordinario Villaggio Polo Nord.
Sab 18 | ore 17.30 > 20.30
Dom 19 | Ore 10.30 > 13.00 – 17.30 > 20.30
Piazza XX Settembre – PalaTenda

Sabato 18/12
CONCERTO DI NATALE
Associazione Giovanni Padovano
Iniziative Musicali (A.G.ì.MUS.)
FORTUNATO CASU (violino) ALBERTO
CESARACCIO (oboe) AGÌMUS ENSEMBLE
Musiche di Albinoni, Bach, Manfredini.
Teatro Van Westerhout | Ore 20.30

Domenica 19/12
CONCERTO DEL MAESTRO
PAOLO DANIELE
Concerto di presentazione
del CD “The Sound of Breath”,
con la partecipazione straordinaria
di Nicola Lepore alla chitarra.
A cura dell’Ass. Like a Jazz.
Teatro Van Westerhout | Ore 20.00

Domenica 19
EVENTO GUSTIAMOLA
RaccontiaMola a Natale – Animazione
territoriale con artisti di Strada, giochi
per bambini e visite guidate nei luoghi
identitari della storia molese.
A cura di: Visit Mola di Bari, La Giostra
delle Idee, Musicando, Rosa di Jericho,
Confcommercio, Confesercenti e
Comune di Mola di Bari.
Centro Cittadino | Ore 10.00 > 13.00 – 18.00 > 22.00

Domenica 19/12
CONCERTO “MUSICA,
PAROLE E SENTIMENTI”
Ass. Ala di Riserva.
Piazza XX Settembre – PalaTenda | Ore 20.30

20 e 21/12
“BOTTEGHE APERTE”
Mercatini dell’Artigianato locale, a cura
del Distretto Urbano del Commercio.
Atrio Palazzo Roberti | Ore 17.00 > 22.00

Martedì 21/12
CONCERTO DI NATALE
Ass. culturale Arte e Musica.
Chiesa di S. Antonio | Ore 20.00 – ingresso libero

21 | 22/12
STAGE DI RECITAZIONE
E MUSICAL
Tenuto dall’attore, cantante, ballerino
e performer ANGELO DIFIGLIA.
Evento a cura dell’Ass. TUTTINSCENA.
Teatro Van Westerhout | Ore 16.30 > 20.30

22 | 23/12
VILLAGGIO DI SANTA CLAUS
Con le letterine a Babbo Natale
e lo straordinario Villaggio Polo Nord.
Piazza XX Settembre – PalaTenda | 17.30 > 20.30

Giovedì 23/12
“E VENNE AD ABITARE
IN MEZZO A NOI”
Realizzazione della XV edizione
del Presepe Vivente a cura dell’Ass.
culturale Rosa di Jericho.
Atrio Palazzo Roberti | Ore 19.00 > 24.00

Giovedì 23/12
MUSI…CAN…DO
ON CHRISTMAS
Associazione culturale e musicale
Onlus Musicando in collaborazione con
Visit Mola di Bari, AVIS Mola, gruppo di
volontari Abbraccio Fraterno.
Incontro in musica di tutti gli allievi
per condividere la gioia del Natale.
Sala Convegni – Palazzo Roberti | Ore 16.00 > 20:00

Giovedì 23 /12
“IT’S LIKE CHRISTMAS”
THE GREAT GOSPEL SHOW
Wanted Chorus in concerto.
A cura dell’Ass. culturale e musicale
Onlus Musicando in collaborazione
con Visit Mola di Bari .
Piazza XX Settembre – PalaTenda | Ore 20.00

Venerdì 24/12
VILLAGGIO DI SANTA CLAUS
Con le letterine a Babbo Natale
e lo straordinario Villaggio Polo Nord.
Piazza XX Settembre – PalaTenda | Ore 10.30 > 13.00

Venerdì 24/12
“X-MAS PARTY”
Mattineé – Concerto
dei “Sense of Life”.
A cura del Comune
di Mola di Bari.
Piazza XX Settembre
PalaTenda | Ore 11.30

Lunedì 27/12
NERI PER CASO
CONCERTO LIVE
A.G.ì.MUS e Comune di Mola di Bari.
Piazza XX Settembre – PalaTenda | ore 20.00

Lunedì 27/12
“E VENNE AD ABITARE
IN MEZZO A NOI”
Realizzazione della XV edizione
del Presepe Vivente, a cura dell’Ass.
culturale Rosa di Jericho.
Atrio Palazzo Roberti | Ore 19.00 > 24.00

Martedì 28/12
EVENTO GUSTIAMOLA
Associazione Tuttinscena Cultura
e Spettacolo e Comune di Mola di Bari,
“Le ricette del dialogo” – ASSAPORA LA
CITTA’.
“Ciò ca tenéemme uame péerse a
ppêcche a ppêcche”.
Ingresso gratuito – prenotazione
obbligatoria al 348.8734671.
Salone teatrale parrocchia SS. Trinità | Ore 19.30

Dal 28 al 30/12
MOSTRA “SPAZI NELLA CITTÀ”
Concorso di idee per la
riqualificazione di Piazza dei Mille –
Gruppo Architetti Metropolitani Mola.
Sala Mostre Palazzo Roberti | Ore 17.00 > 21.00

Martedì 28/12
“I BAMBINI SONO LA GIOIA
DELLA FAMIGLIA”
Rinnovamento per la Vita.
Piazza XX Settembre – PalaTenda | Ore 19.30 > 21,30

Mercoledì 29/12
EVENTO GUSTIAMOLA
Associazione Tuttinscena Cultura
e Spettacolo e Comune di Mola di Bari
“Le ricette del dialogo” – ASSAPORA
LA CITTA’.
“Ciò ca tenéemme uame péerse a
ppêcche a ppêcche”.
Ingresso gratuito – prenotazione
obbligatoria al 348.8734671.
Atrio Palazzo delle Culture | Ore 19.30

29 | 30/12
“BOTTEGHE APERTE”
Mercatini dell’Artigianato locale, a cura
del Distretto Urbano del Commercio.
Atrio Palazzo Roberti | Ore 17.00 > 22.00

Mercoledì 29/12
EVENTO GUSTIAMOLA
Associazione musicale “U Tammorr
d’Maul” e Comune di Mola di Bari,
“La Banda di Mola suona la storia”.
Piazza XX Settembre – PalaTenda | Ore 20.00

Giovedì 30/12
CONCERTO DI
“FRIDA BOLLANI”
A.G.ì.MUS
e Comune di Mola di Bari.
Chiesa Sacro Cuore | Ore 20.00

Giovedì 30/12
EVENTO GUSTIAMOLA
Associazione Tuttinscena Cultura
e Spettacolo e Comune di Mola di Bari
“Le ricette del dialogo” – ASSAPORA
LA CITTA’.
“Ciò ca tenéemme uame péerse a
ppêcche a ppêcche”.
Ingresso gratuito – prenotazione
obbligatoria al 348.8734671.
Sala Convegni – Castello Angioino Aragonese
Ore 19.30

Domenica 2/01
CONCERTO DI CAPODANNO:
CONCERTO BANDISTICO
“CITTÀ DI MOLA”
Associazione musicale “U Tammorr
d’Maul”. Celebrazione del centenario
della costituzione della banda di Mola,
nata nel 1920 e che, causa COVID, non
è stato possibile celebrare lo scorso
anno.
Teatro Van Westerhout | Ore 20.00

3 | 4 | 5/01
“BOTTEGHE APERTE”
Mercatini dell’Artigianato locale, a cura
del Distretto Urbano del Commercio.
Atrio Palazzo Roberti | Ore 17.00 > 22.00

Lunedì 3/01
EVENTO GUSTIAMOLA
Associazione Tuttinscena Cultura
e Spettacolo e Comune di Mola di Bari
“Le ricette del dialogo” – ASSAPORA
LA CITTA’.
“Ciò ca tenéemme uame péerse a
ppêcche a ppêcche”.
Ingresso gratuito – prenotazione
obbligatoria al 348.8734671.
Sala mostre – Palazzo Roberti | Ore 19.30

Martedì 4/01
“PRESENTAZIONE BRAND
IDENTITY CITTÀ DI MOLA
DI BARI”
Evento Comune di Mola di Bari –
Regione Puglia – TPP.
Proiezione docufilm su Mola di Bari
dell’artista Joe Pansa.
Proiezione del video spot istituzionale
“Città di Mola di Bari” a cura di Dario
“Lucky”.
Piazza XX Settembre – PalaTenda
A partire dalle Ore 19.00

A seguire
Presentazione del video “Sea Mood –
un itinerario tra i borghi marinari
pugliesi” del Regista Alessandro Piva.
Docu-Film di promozione territoriale
prodotto dal Teatro Pubblico
Pugliese, per la sezione Turismo
della Regione Puglia.
Inaugurazione dell’EcoInfoPoint di
Mola di Bari del SAC “Mari tra le Mura”.

Martedì 4/01
EVENTO GUSTIAMOLA
“Laboratorio artigianale
partecipativo” a cura di OFFICINA
DELL’ARTE e Comune di Mola di Bari.
Castello Angioino Aragonese | Dalle ore 16.00

Dal 4/01 al 17/02
MOSTRA DELL’ARTISTA
M.KEE AL MAUL!
Associazione “Officina dell’Arte – APS”.
Piano terra e primo piano Castello Angioino

Mercoledì 5/01
EVENTO GUSTIAMOLA
Associazione Tuttinscena Cultura
e Spettacolo e Comune di Mola di Bari
“Le ricette del dialogo” – ASSAPORA
LA CITTA’.
“Ciò ca tenéemme uame péerse a
ppêcche a ppêcche”.
Ingresso gratuito – prenotazione
obbligatoria al 348.8734671.
Locali adiacenti il Castello | Ore 18.00 > 19.30

Mercoledì 5/01
FESTIVAL STAND UP COMEDY
Associazione Like a Jazz.
Per info chiamare al 333 95 71 734.
Teatro Van Westerhout | Ore 20.00

Giovedì 6/01
“HANNO VISTO SORGERE
LA SUA STELLA”
Realizzazione della XV edizione
del Presepe Vivente, a cura dell‘Ass.
culturale Rosa di Jericho.
Atrio Palazzo Roberti | Ore 19.00 > 24.00

6 | 7/01
“SULLE VIE DELL’OLIO”
Apertura del frantoio in corso Regina
Margherita con degustazione di olio.
Musica popolare a cura dell’Ass. socio
culturale La Giostra delle Idee.
Ipogeo Corso Regina Margherita più piazzetta
antistante | Dalle ore 19.00

Sabato 8/01
CONCERTO
DEI “SEIOTTAVI”
A.G.ì.MUS e Comune di Mola di Bari.
Piazza XX Settembre – PalaTenda | Ore 20.00

Domenica 9/01
EVENTO GUSTIAMOLA
OFFICINA DELL’ARTE e Comune di Mola
di Bari. Montaggio installazione audio
visiva.
Castello Angioino Aragonese | Dalle ore 16.00

Domenica 9/01
PRESENTAZIONE VINCITORI
BANDO BORSE DI STUDIO
“ALDO MORO”
In collaborazione con la Pro Loco.
Teatro Van Westerhout | Ore 18.30> 20.30


UCCIO DE SANTIS in piazza a Mola di Bari – “Vi racconto il mio Mudù”

In il

uccio de santis mudu mola di bari

In Puglia non ha bisogno di presentazioni nè di convenevoli: pronti a ridere di.. gusto?
Domenica 29 dicembre alle 22.00 Uccio De Santis fa tappa a Mola di Bari con lo spettacolo comico “Vi racconto il mio Mudù”: con gli inseparabili Umberto Sardella e Antonella Genga gag, barzellette e tanta sana allegria per un Natale tutto da ridere.
Da quella prima esibizione a “La sai l’ultima” nel lontano 1997, Uccio ha collezionato successi non solo sul piccolo schermo di TeleNorba: ha riscosso grandi consensi e risate dalle platee di tutta Italia continuando incessantemente a esportare divertimento genuino in ogni dove con tour invernali ed estivi che confermano ad ogni data le sue abilità di attore comico.
Un finale di settimana spensierato e la chiusura del cartellone di eventi di Gustiamola d’inverno che vuole augurarci un anno nuovo all’insegna del divertimento e dell’allegria.