CIRCO MARINA ORFEI e CIRCO ROYAL a Bari: il calendario e gli orari degli spettacoli

In il

circo royal bari

Per le festività natalizie, vi aspettiamo a BARI in via Napoli, con uno spettacolo totalmente rinnovato… Con artisti visti in tv e performance premiate al prestigioso festival internazionale del circo di Monte-Carlo.
Quest’anno Marina Orfei porterà in scena una coproduzione sensazionale con il Circo Royal “Loris”, mixando tradizionalita’ ed innovazione per un esplosivo e strabiliante spettacolo d’arte circense.
Abilità fisiche ed artistiche saranno contornate dalla presenza di spettacolari esemplari di animali esotici, provenienti da ben 5 continenti: cammelli e dromedari, yak tibetani, highlander scozzesi, lama peruviani, zebre, watussi, lo zebroide, la giraffa Melman, l’ippopotamo più grande d’Europa, le ferocissimi tigri siberiane e tigri reali del bengala e in esclusiva la spettacolare tigre bianca.
Inoltre gli equilibristi, spericolati acrobati a grande altezza, lanciatori di precisione con le balestre su bersaglio umano, evoluzioni aeree, i simpaticissimi clown musicali e tanto altro ancora nella pista del vero grande circo.

Circo Royal “Loris”, dei fratelli Davis e Ronny Dell’Acqua e Circo Marina Orfei, della famiglia Monti, due grandi nomi per un unico e grande spettacolo.
Vi aspettiamo numerosissimi a BARI dal 19 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020.

DATE E ORARI SPETTACOLI:

giovedì 19 DICEMBRE ore 17:30 e ore 21:00
venerdì 20 DICEMBRE ore 17:30 e ore 21:00
sabato 21 DICEMBRE ore 17:30 e ore 21:00
domenica 22 DICEMBRE ore 17:30 e ore 21:00
lunedì 23 DICEMBRE ore 17:30 e ore 21:00
martedì 24 DICEMBRE Riposo
mercoledì 25 DICEMBRE ore 17:30 e ore 21:00
giovedì 26 DICEMBRE ore 17:30 e ore 21:00
venerdì 27 DICEMBRE ore 17:30 e ore 21:00
sabato 28 DICEMBRE ore 17:30 e ore 21:00
domenica 29 DICEMBRE ore 17:30 e ore 21:00
lunedì 30 DICEMBRE ore 17:30 e ore 21:00
martedì 31 DICEMBRE Riposo
mercoledì 1 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
giovedì 2 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
venerdì 3 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
sabato 4 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
domenica 5 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
lunedì 6 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
martedì 7 GENNAIO Riposo
mercoledì 8 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
giovedì 9 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
venerdì 10 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
sabato 11 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
domenica 12 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
lunedì 13 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
martedì 14 GENNAIO Riposo
mercoledì 15 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
giovedì 16 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
venerdì 17 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
sabato 18 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
domenica 19 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
lunedì 20 GENNAIO Riposo
martedì 21 GENNAIO Riposo
mercoledì 22 GENNAIO Riposo
giovedì 23 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
venerdì 24 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
sabato 25 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00
domenica 26 GENNAIO ore 17:30 e ore 21:00

INFOTEL 3333087079 – 3299619921


“Bari Christmas Bus” il pullman natalizio che porterà spettacoli, giochi e animazione nelle piazze di tutti i municipi

In il

bari christmas bus

‘Bari Christmas Bus’: dal 18 al 23 dicembre spettacoli e animazione itinerante nelle piazze di tutti i Municipi sul bus dell’Amtab per un Natale solidale e inclusivo

È stato presentato questa mattina, in piazza Libertà, “Bari Christmas Bus” il bus natalizio che porterà spettacoli, giochi e animazione nelle piazze di tutti i municipi per offrire un Natale solidale ed inclusivo al capoluogo pugliese.
L’iniziativa, promossa nell’ambito della manifestazione “Bari Social Christmas” dell’assessorato al Welfare e curata dal consorzio Elpendù e dalla cooperativa Progetto Città, è stata illustrata dall’assessora al Welfare Francesca Bottalico, dal presidente dell’Amtab Pierluigi Vulcano, dai presidenti dei Municipi IV e V Grazia Albero e Vincenzo Brandi e dagli organizzatori.
Grazie alla collaborazione con Amtab, Bari Social Christmas quest’anno sarà itinerante ed arricchito da una divertente novità rappresentata da un autobus natalizio che percorrerà la città per fermarsi nelle principali piazze, dal centro alle periferie, con un’ampia offerta di spettacoli, laboratori, giochi, attività creative e di animazione tutti i giorni.
“Quest’anno abbiamo scelto di non concentrare le attività di Bari Social Christmas nel centro cittadino – ha dichiarato Francesca Bottalico – ma di raggiungere, invece, tutti i quartieri della città con uno speciale bus allestito per queste feste, che animerà le piazze delle nostre periferie per offrire a tutti, grandi e piccoli, spettacoli, giochi e laboratori gratuiti, che si aggiungono ai circa 100 eventi organizzati nei presidi del Welfare. La nostra idea è stata accolta con entusiasmo da Amtab, che ringrazio per aver condiviso con noi l’obiettivo di trascorrere insieme un Natale inclusivo e solidale che punti sulla bellezza delle letture e dei legami di comunità, per contrastare quella visione consumistica che rischia di tradire il senso più profondo di una festa che significa condivisione e amore.
Il messaggio che vogliamo veicolare con il Bari Christmas Bus è esattamente questo: il valore dell’accoglienza, dell’incontro e delle relazioni. Oggi partiamo da qui, in piazza Libertà, con l’entusiasmo di una novità voluta e resa possibile grazie al coinvolgimento di tutti i protagonisti della rete del Welfare cittadino”.
“Ringrazio tutti coloro i quali hanno contribuito a realizzare questa bella iniziativa – ha commentato Pierluigi Vulcano – consentendoci di far conoscere Amtab sotto un’altra luce. Il nostro impegno resta quello di rendere, ogni giorno, un servizio pubblico a tutti i cittadini, in questo caso coniugando la mobilità e la solidarietà”.
L’inaugurazione del Bari Christmas Bus si terrà questo pomeriggio, dalle ore 16 alle 19, in piazza Libertà, con laboratori, giochi e, a seguire, con lo spettacolo “Live Gravity” di giocoleria comica ed equilibrismo. Domani, giovedì 19 dicembre, sempre dalle ore 16 alle 19, il bus si sposterà in piazza Umberto I a Carbonara: dopo i laboratori sarà la volta di “Leggende di Natale (in Puglia)” a cura di Marianna Di Muro, mentre venerdì 20 dicembre sarà in piazza Europa, al San Paolo, con “La vera storia del Grinch” a cura di Giacomo Di Mase. Il 21 e il 22 dicembre, invece, gli appuntamenti saranno mattutini, dalle ore 10 alle 13: il primo nel parco 2 Giugno (ingresso viale Einaudi) con Lorelfo Clown e magia comica, il secondo in piazza Diaz con la giocoleria comica di Mr. Big Circus Cabaret. L’ultimo appuntamento del bus è il 23 dicembre, a partire dalle ore 16, in piazza San Francesco, a Santo Spirito, con lo spettacolo di magia “Magicamente”.
Sul Bari Christmas Bus sarà, inoltre, proiettata la mostra di immagini “Liège-Bari, andata e ritorno”, con una selezione di scatti in bianco e nero del fotografo belga Jim Sumkay, in questi giorni a Bari in occasione del gemellaggio tra la nostra città e il Villaggio di Natale di Liegi. Il lavoro di Sumkay, che conta diverse collaborazioni importanti con enti pubblici e privati, si compone di decine di migliaia di fotografie, esposte nel tempo in diversi Paesi d’Europa, ed è conservato negli archivi dell’Università di Liegi.
Le fotografie realizzate da Sumkay durante la sua permanenza a Bari saranno poi esposte in modo itinerante sia a Liegi sia a Bari, presso i Centri servizi per le famiglie, secondo il seguente calendario: il 16 dicembre alle ore 17 nel CSF San Paolo e San Girolamo, il 17 dicembre alle ore 16.30 nel CSF San Pio e alle 17.30 nel CSF Carrassi, il 18 dicembre alle 17 nel CSF Poggiofranco – Picone, il 19 dicembre alle ore 17 nel CSF Libertà e alle ore 18 nel CSF San Nicola, il 20 dicembre alle ore 17.00 nel CSF Carbonara e alle 18 a Japigia.
Alla promozione dell’iniziativa lavoreranno anche gli studenti di Radio Panetti che racconteranno le tappe di Bari Christmas Bus.

Di seguito il programma completo di Bari Christmas Bus:

bari christmas bus programma


Arrivano gli Zampognari

In il

arrivano gli zampognari a Bari

Arrivano gli Zampognari
alla Novena

NINO BLASI – zampogna
ALESSANDRO BLASI – ciaramella

PROGRAMMA:
16/12/2019 Lunedì San Marco Quartiere Japigia Ore 6.00
17/12/2019 Martedì San Giovanni Bosco Quartiere San Paolo Ore 6,30
18/12/2019 Mercoledì San Luca Quartiere Japigia Ore 6,45
19/12/2019 Giovedì San Girolamo Quartiere San Girolamo Ore 6,15
20/12/2019 Venerdì San Marcello Quartiere Carrassi Ore 6,30
21/12/2019 Sabato San Michele Arcangelo Quartiere Palese Ore 6,30
22/12/2019 Domenica Santa Rita Quartiere Santa Rita Ore 10,00
23/12/2019 Lunedì San Rocco Quartiere Libertà Ore 7,15
24/12/2019 Martedì Mater Ecclesiae Quartiere Poggiofranco Ore 11,30


Irene Fornaciari feat Megahertz + Roberto Shago Valenza – Christmas at Church

In il

irene fornaciari megahertz shago putignano

Nello splendido scenario della Chiesa di San Domenico, va in scena la seconda data del Festival Christmas at Church – Natale in Chiesa, tra musica, sensibilità e donazioni.

Il progetto, svolto in collaborazione con la Parrocchia di San Domenico e con il patroicinio gratuito del Comune Di Putignano, vedrà il ricavato della serata devoluto in beneficenza.

Come nella genesi del Festival, per ogni data, si esibiranno, un artista diversamente abile ed uno proveniente dal Festival di Sanremo.

15 Dicembre ore 21.00 Irene Fornaciari feat Megahertz + Roberto Shago Valenza

SHAGO
L’apertura della serata del 15 Dicembre spetterà a Shago, alias Roberto Valenza.Nel 2010 inizia il percorso da solista. Partecipa a numerosi contest fra cui il più noto, il TourMusicFest a Monza raggiungendo la semifinale. Nel 2012 i primi video ufficiali che vengono pubblicati nella compilation HIT MANIA CHAMPIONS e HITMANIA SPRING prodotto dall’etichetta Universo SPA e distribuito in tutte le edicole ed i negozi di dischi italiani da “UNIVERSAL MUSIC ITALIA” con oltre 80 MILA copie stampate ed in buona percentuale, vendute. Si esibisce sul TOURBUS DELLA REDBULL. Debutta sulle reti nazionali con il programma televisivo di Sky X-FACTOR 2014, riscuotendo enormi consensi nella giuria e nel pubblico. Il Panorama, il mensile Grazia, la Repubblica parlano di lui. Con il suo inedito “Canzone senza nome” fa commuovere uno dei giudici, il rapper FEDEZ. Nell’Agosto del 2015 il suo percorso artistico si interrompe per seri problemi di salute. Valenza si ritirò per diversi anni dalle scene musicali. Questo perché gli fu diagnosticato un tumore al cervello, che ha sconfitto dopo circa dure anni, ma che gli ha lasciato paralizzata metà della faccia. Nonostante questo, Shago è tornato a cantare. Si esibirà in un duo acustico con Nicolangelo Colapietro.

IRENE FORNACIARI
Dopo l’apertura di Shago, la scena sarà lasciata ad Irene Fornaciari, figlia del cantante Zucchero, amante del genere SOUL, BLUES e R&B.
Nel 2009 a Febbraio si esibisce sul palco del 59° Festival di Sanremo nella categoria “Proposte 2009” con il brano SPIOVE IL SOLE.
Nel 2010 a Febbraio torna per la seconda volta sul palco dell’Ariston accompagnata dai NOMADI. L’idea di proporsi insieme al FESTIVAL DI SANREMO nasce dalla canzone “IL MONDO PIANGE”.
Nel 2012 partecipa alla 62° edizione del Festival di Sanremo con il brano “GRANDE MISTERO, scritto da Davide Van De Sfroos, con il quale Irene aveva duettato nel brano “Yanez”, presentato da De Sfroos durante lo scorso Sanremo. Il singolo “Grande Mistero”è contenuto nel nuovo album di Irene, dal titolo omonimo, in uscita il 15 Febbraio per Universal Music.
A Dicembre dello stesso anno riceve il prestigioso Premio Mia Martini.
Nel 2013 fino a tutto il 2014 Irene si esibisce in tour su tutto il territorio nazionale, e nei mesi di Ottobre e Novembre del 2014 apre i concerti di FRANCESCO RENGA nel tour “TEMPO REALE”.
A dicembre 2015 viene annunciata la sua partecipazione alla 66ª edizione del Festival di Sanremo nella sezione “Campioni”, arrivando 16º con il brano Blu.

MEGAHERTZ
Megahertz, vero nome Daniele Dupuis, inizia la sua carriera artistica nel 2002, quando sviluppa un particolare interesse per la musica elettronica, con particolare attenzione alla musica analogico-elettronica tipica dei club moderni. Ha quindi iniziato a esibirsi dal vivo nei club cantando e suonando vari strumenti. Nel 2003 ha incontrato il famigerato cantante e musicista italiano Marco Morgan Castoldi, che ha iniziato ad accompagnare come polistrumentista in registrazioni in studio e esibizioni dal vivo. Nel 2004 ha pubblicato il suo primo disco “Estetica” su Mescal, distribuito da Sony Italia, un album che dimostra magnificamente il suo piacere nel mescolare tutte le tecniche elettroniche più popolari e crea allo stesso tempo una sorta di “estetica” delle macchine musicali. L’uscita dell’album è stata seguita da un tour nazionale di successo in Italia. Nel 2007 ha aperto uno studio di registrazione nella sua città natale di Padova per produrre la propria musica. Inoltre, lavora come produttore di mix e arrangiamenti di altri artisti. Nello stesso anno ha anche avviato il progetto “Ménage a trois”, un trio che include il bassista dei Jovanotti Saturnino, il famoso DJ Claudio Coccoluto e lui stesso, Megahertz, al sintetizzatore.
Nel 2008 Megahertz si è esibito nel “Biolectric Tour” di Morgan nelle più belle piazze e club italiani.

Con Irene Fornaciari ha da poco creato un progetto “I Colori del Soul”, nel quale confluiranno tutti gli strumenti da lui suonati: Vocoder, Therenim, Pianoforte a coda, ecc.. affiancata alla voce prorompente della cantante toscana.
In anteprima assoluta a Putignano, ci presenteranno un viaggio tra la musica, i colori e le tonalità canore.

I posti sono limitati e i biglietti sono in vendita anche in formato abbonamento per tutte e tre le serate.

E’ possibile acquistare i biglietti Tabaccheria Locorotondo, nei due punti vendita ubicati in:
Corso Garibaldi, 8 – 70017 Putignano BA
Via Capitano Mario Laterza, 17 – 70017 Putignano Ba

oppure

per info e prenotazioni, contattare: 3456434947


Presepe Vivente ad Altamura

In il

Presepe Vivente 2019 ad Altamura

Presepe Fortis Murgia 2019
Come tradurre in un racconto che “Il verbo si fece carne e venne ad Abitare in mezzo a noi”(Gv.1,14)?
Come raccontare il più grande dei misteri: un Dio che sposa la nostra umanità?
Ci hanno provato i più grandi artisti e in ogni natività, dipinta o scolpita, abbiamo scorto il segno dei loro tempi, ma anche una scintilla di divino, perché il genio umano ha sempre qualcosa di soprannaturale.
La Natività Fortis 2019 offrirà al pubblico una narrazione che sa di antico e contemporaneo, di umano e divino, di carne e sogno, di armonia e disordine, di arte e realtà.
Si porterà dietro tutta la bellezza e tutta la miseria del mondo perché, se Dio nascendo si è voluto specchiare nel volto di ogni uomo, noi uomini possiamo comprendere che dietro il volto degli altri si cela il nostro.

Vi aspettiamo le domeniche 15-22-29 di Dicembre 2019 dalle ore 17.30 alle ore 21.30 nel Giardino dell’ex Ricovero di Mendicità ad Altamura (BA).


Alberobello, Mostra Nazionale di presepi tradizionali ed artistici

In il

L’Associazione Sylva Tour and Didactics è lieta di presentare la XVII edizione de La Mostra Nazionale dei Presepi Tradizionali ed Artistici, che si terrà all’interno del complesso museale di “Casa Pezzolla”. La mostra si articola all’interno dei 15 trulli del Museo del Territorio e comprende opere provenienti da tutto il territorio nazionale. L’esposizione si divide in tre sezioni differenti: la sezione tradizionale, all’interno della quale sono incluse le opere raffiguranti la Natività in maniera classica, ovvero il Presepe così come siamo abituati a vederlo; la sezione artistica, che riguarda le opere che identificano la Natività in maniera non consueta (sia per l’iconografia che per i materiali adoperati); infine, la collezione museale, costituita da tutte le opere che gli artisti e gli artigiani hanno donato all’associazione Sylva Tour and Didactics nel corso delle edizioni precedenti.
La Mostra ospita opere realizzate interamente a mano da artisti provenienti da diverse regioni d’Italia come il Lazio, la Campania, la Sicilia, la Basilicata e, ovviamente la Puglia, con le eccellenze locali delle città di Grottaglie e Lecce. L’inaugurazione si terrà sabato 14 dicembre alle ore 18:00 presso il Museo del Territorio “Casa Pezzolla”, in Piazza XXVII maggio.
La Mostra è anche concorso e ogni visitatore potrà dare il proprio voto all’opera che preferisce. Ciascuna opera per sezione che, a fine mostra, avrà ricevuto il maggior numero di voti, avrà diritto ad un premio in denaro.

L’esposizione sarà visitabile tutti i giorni con i seguenti orari: 10.00 – 13.00/15.30 – 19.00.
La premiazione si terrà lunedì 6 gennaio alle ore 18:00.

Aperture straordinarie:
– 25 dicembre 17.00 – 20.00
– 26 dicembre 10.00 – 13.00/16.30 – 20.00
– 31 dicembre 10.00 – 13.00
– 1 gennaio 10.00 – 13.00/16.30 – 19.00
– 6 gennaio 10.00 – 13.00/15.30 – 19.00


7 Concerti Natalizi ad ingresso gratuito nelle Chiese delle Periferie di Bari

In il

Concerti Natalizi ad ingresso gratuito nelle Chiese delle Periferie di Bari

L’EURORCHESTRA DA CAMERA DI BARI 
PRESENTA:

“MUSICA DI NATALE, SOAVE CONOSCENZA INTORNO AL MONDO”

SETTE CONCERTI IN SETTE CHIESE

Gli appuntamenti, promossi dal Municipio 1 di Bari presieduto da Lorenzo Lionetti, rientrano nel cartellone di eventi “NATALE IN CITTA’” organizzato dal Comune di Bari per festeggiare il Natale nei cinque municipi.

Il programma prevede musiche di Haendel, Pachelbel, Bach, Franck, Caccini, Vivaldi e Mozart e canti natalizi tradizionali.

Con l’Ensemble dell’Eurorchestra diretta da Francesco Lentini, si esibiranno il Soprano Angela Cuoccio, il Tenore Gianni Leccese e il Coro Schola Cantorum dell’Eurorchestra, formato dalle Voci principali di Brigida Catanzaro, Miryam Marcone e Jacopo Di Pasquale.

La trascrizione e l’elaborazione delle musiche sono della compositrice Angela Montemurro, che siederà alla tastiera insieme al pianista Giuseppe De Martino.

La lettura dei testi d’ispirazione natalizia, scelti con l’intento di favorire l’incontro fra letteratura colta e tradizione popolare, è affidata alla voce di Paola Martelli

15 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Nicola (Torre a Mare)
16 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Sabino (Quartiere Madonnella)

17 dicembre alle ore 17 Chiesa della Resurrezione (Quartiere Japigia)

18 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Marco (Quartiere Japigia)

19 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Rocco (Quartiere Libertà)

20 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Carlo Borromeo (Quartiere Libertà)

21 dicembre alle ore 20 Chiesa della Madonna del Carmelo (Quartiere Libertà)

INGRESSO LIBERO


Bari, 9ª Passeggiata natalizia a 6 zampe per le vie del centro

In il

passeggiata natalizia a 6 zampe per le vie del centro di bari

L’ Associazione, ormai Organizzazione di Volontariato e Protezione Civile “Scuola Cani Salvataggio Nautico O.d.V” effettuerà domenica 15 dicembre la sua “Passeggiata Natalizia a 6 zampe” per le vie del centro della città di Bari.

“La nostra attività Natalizia, – spiega l’associazione – che completa questo 2019, giunta alla 9^ edizione, organizzata dai volontari dell’associazione, volontari che collaborano da anni con il Comune di Bari offrendo durante tutta l’estate, sulla spiaggia di Pane e Pomodoro, un servizio di salvataggio in mare con le Unità Cinofile e un servizio di accoglienza alle persone diversamente abili. Saranno presenti le Unità Cinofile dell’Associazione, rigorosamente con addosso fiocchi rossi, binomi che in tutti questi anni sono stati apprezzati dai bagnanti di Bari e Provincia. Una passeggiata con partenza dalla spiaggia di Pane e Pomodoro, nostra seconda casa estiva e sede di addestramento invernale, una passeggiata condita da un’abbondante spruzzata di spirito natalizio e tanto “rosso Natale”. Percorreremo il lungomare, di Bari con soste in Piazza del Ferrarese, a fotografare e farci fotografare vicino al maestoso albero Natalizio, percorreremo C.so Vittorio Emanuele, facendo tappa al Palazzo di Città per uno scambio di auguri con il Sindaco Antonio Decaro, Via Sparano e Via Argiro, dove ci sarà un altro momento di sosta e scambio di auguri presso il Tiffany Caffè, amici della nostra associazione, che offriranno la colazione a tutti i pelosi presenti, per poi iniziare il rientro verso il lido cittadino. Attraverso questa bella iniziativa, la “Passeggiata Natalizia a 6 zampe” noi della S.C.S.N. diciamo “Grazie” a tutte le persone che ci conoscono, che ci ammirano che ci apprezzano e ci sostengono per quello che facciamo con un grande cuore. Anche quest’anno si uniranno a noi i nuovi binomi che da mesi frequentano la nostra associazione e hanno deciso di divertirsi con i loro amati cani. Chiunque volesse passeggiare con noi, può chiamare il seguente numero: 3293173050 o 3925029448 per avere informazioni e tutti i dettagli della giornata. L’addestramento prosegue meticoloso in preparazione alla prossima estate, dichiara il Presidente Donato Castellano, alla guida di u folto gruppo di volontari che si formano in maniera seria e scrupolosa. Le Unità Cinofile operative, saranno presenti in spiaggia il primo dell’anno per il consueto “tuffo del primo gennaio” al coronamento della Maratona Nicolaiana, giunta alla 21^ edizione. La richiesta arriva direttamente dalla UISP con cui l’associazione collabora e con l’autorizzazione del Comune di Bari, le Unità Cinofile vigileranno sulla sicurezza dei partecipanti che sfideranno la temperatura del mare invernale. Quindi vi aspettiamo per la nostra passeggiata Natalizia, domenica 15 dicembre. Appuntamento e ritrovo ore 10,00 spiaggia di Pane e Pomodoro, partenza ore 10,30”.


Natale a Valenzano: il programma degli eventi

In il

natale a valenzano

Natale è il banco di prova per sperimentare come intendiamo gestire l’animazione culturale a Valenzano.
Abbiamo un patrimonio di associazioni e commercianti attivi sul territorio, in grado di organizzare manifestazioni che permettono al paese di rivivere le proprie strade e di attirare persone dai comuni vicini.
Dobbiamo far tesoro del loro impegno e costruire reti per agevolare il loro lavoro.
Abbiamo il dovere, tutti noi, di sostenere le nostre attività commerciali, perché senza il loro contributo economico queste iniziative sarebbero impossibili da realizzare. E di partecipare agli eventi organizzati dalla nostra comunità. Non disperdiamo l’entusiasmo.
A questo proposito ci impegniamo di riservare in futuro maggiori fondi per la cultura e lo spettacolo. Abbiamo bisogno anche di loro per tornare a vivere in un paese normale.
Il programma di tutti gli gli eventi in locandina.


Molfetta Christmas Village

In il

molfetta christmas village

Consorzio Metropolis
presenta:
Molfetta Christmas Village

Mercatino solidale
Casa di Babbo Natale
Artigianato
Concerti live

Il villaggio sarà aperto al pubblico
dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 17:30 alle 22:00

dal 15 al 24 dicembre
Corso Dante – Piazza Mazzini – Molfetta