Arriva a Bari il Circus Atmosphere, il primo circo con animali olografici

In il

CIRCUS ATMOSPHERE BARI

CIRCUS ATMOSPHERE
presenta:
IL MONDO MAGICO…

IL CIRCO DI NATALE A BARI IN VIA NAPOLI

Dal 25 Dicembre 2021 al 30 Gennaio 2022

CIRCUS ATMOSPHERE un mondo magico,in cui abilità, bellezza, rischio, armonia e umorismo si incontrano per dare vita a un grande spettacolo.

Performers con numeri aerei e a terra strepitosi nelle discipline più emozionanti.
In scena l’incanto degli animali olografici pronti ad accendere il cuore della vostra città.
Circus Atmosphere vi prenderà per mano per farvi scoprire nuove avventure e nuove meraviglie, con performance acrobatiche che vi emozioneranno, vi sorprenderanno e vi terranno con il fiato sospeso.
Sarà un’esperienza unica, un viaggio immaginario indimenticabile e appassionante.
Sono rispettate tutte le normative antiCovid, ricorda la mascherina e il Green Pass.

ORARIO SPETTACOLI:
SABATO, DOMENICA E FESTIVI ORE 17:30 E ORE 20:00.
GIORNI FERIALI ORE 17:30 E ORE 21:00.
VENERDI 31 DICEMBRE RIPOSO.
I GIORNI 11, 12, 18, 19, 25 E 26 GENNAIO RIPOSO.
I GIORNI 10, 13, 17, 20, 24 E 27 UNICO SPETTACOLO ORE 17:30.

>>>Prevendita biglietti qui

Infotel. 3714134066


“Tutte a casa…”

 in scena al teatro Barium

In il

tutte a casa teatro barium

Teatro Barium
presenta:
“Tutte a casa…”



LUCIA COPPOLA, GIGIA MILILLO, VITTORIA AMORE e ISABELLA CARECCIA 
in “Tutte a casa…”, con la partecipazione straordinaria al violino del M° ANNARITA LORUSSO.
Commedia comica brillante liberamente tratta da 
”La strana coppia” di Neil Simon, versione teatrale al femminile.

25 e 26 Dicembre 2021
1, 2, 6, 7, 8, 9, 15 e 16 Gennaio 2022


FERIALI E SABATO H 21:00 / DOMENICA H 18:00

Info e prenotazioni: 0805617264 – 3935350241


Il Circo Marina Orfei a Natale ad Altamura

In il

circo marina orfei altamura

Il Circo Marina Orfei a Natale ad Altamura in via Mura Megalitiche.

Ritorna in Puglia il Circo Marina Orfei della famiglia Monti che trascorrerà le Feste natalizie nella città di Altamura (Bari) dal 23 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022.
Tra i numeri dello spettacolo le tigri dell’addestratore Carl Mundelling e la famiglia Varanne (balestre, antipodismo, cerchio aereo).

ORARI SPETTACOLI:
Tutti i giorni 2 spettacoli ore 17:00 e ore 20:00
Venerdì 24 e 31 dicembre unico spettacolo ore 17:00
Tutti i mercoledì riposo settimanale

RICORDA LA MASCHERINA

Infotel e prenotazioni al 3282448134

Visite allo zoo la domenica e festivi dalle ore 10:00 alle 13:00


Presepe Vivente “E venne ad abitare in mezzo a noi”

In il

presepe vivente mola di bari 2021 2022

Presepe Vivente 2021-2022 a Mola di Bari. E venne ad abitare in mezzo a noi.
13^ Edizione

Palazzo Roberti Alberotanza
Piazza XX settembre, 61 – Mola di Bari

L’associazione Rosa di Jericho intende proporre, in collaborazione con alcune associazioni che
operano sul territorio, la realizzazione della XIII edizione del Presepe Vivente. In continuità ideale
con le precedenti edizioni, si andranno a rievocare, mediante allestimenti scenografici e la presenza
di figuranti in abiti d’epoca, i fatti salienti raccontati dai Vangeli riguardo la nascita di Gesù Cristo e
l’arrivo dei Re Magi. La peculiarità dell’evento proposto deriva dall’ambientazione settecentesca,
volutamente ispirata alla tradizione napoletana del presepio che nacque proprio in quel secolo: Mola
diviene il suggestivo paesaggio a cornice del presepe che si anima di vita, attraversato e vissuto da
pastorelli, contadini e i personaggi della tradizione artigiana locale.
23 e 27 Dicembre 2021: “E venne ad abitare in mezzo a noi”
La rievocazione nella giornata del 23 vede le figure di Maria e di San Giuseppe incamminarsi alla
ricerca di un ricovero tra alcune strade del centro di Mola, domandando di tanto in tanto, a figuranti
presenti lungo il percorso, riparo sino, poi, a giungere nel luogo deputato ad accogliere la sacra
famiglia. Saranno allestite postazioni nelle quali i figuranti rievocheranno alcuni mestieri antichi
animando il luogo scelto e le immediate vicinanze. Laddove possibile, in base alle norme vigenti, si
prevede la somministrazione di bevande e street food.
Nella giornata del 27 si ripeterà l’animazione del presepe con la sacra famiglia ormai stabilitasi nella
grotta, alla quale i personaggi del presepe vivente faranno visita.
6 gennaio 2022: “Hanno visto sorgere la sua stella”
La rievocazione nella giornata del 6 vede le figure dei tre re Magi incamminarsi per alcune strade del
centro di Mola alla ricerca del ricovero della sacra famiglia. Come dal racconto del vangelo, portano
con sé doni che offriranno al loro arrivo al nuovo nato. Di contorno saranno allestite le postazioni
animate dai personaggi del presepe settecentesco e, laddove possibile, in base alle norme vigenti, si
prevede la somministrazione di bevande e street food.

PROGRAMMA:

23 e 27 Dicembre 2021: “E venne ad abitare in mezzo a noi”
“Presepe Vivente”
ore 19:30-24:00

6 gennaio 2022: “Hanno visto sorgere la sua stella”
“I Magi”
ore 19:30-24:00

Ingresso consentito ai possessori di green pass e muniti di mascherina (almeno chirurgica).

INGRESSO LIBERO
Info. 3475250300
info@rosadijericho.com


La Notte dei Fornai a Toritto

In il

la notte dei fornai 2021 toritto

La Notte dei Fornai a Toritto (Bari)
Giovedì 23 dicembre 2021

Torna la notte più emozionante del Natale Torittese! La notte dei Fornai a partire dalle ore 21.00 in Piazza Aldo Moro, 23 Dicembre 2021. La Notte dei Fornai , è una rievocazione storica esclusiva della nostra comunità, in cui cantori popolari della tradizione Torittese, nella notte dell’antivigilia di Natale, tra il 23 e 24 Dicembre cantano e suonano stornelli e musiche popolari in vernacolo Torittese. A partire dalle ore 18.00, ci sarà l’accensione del falò cittadino e in attesa dell’arrivo dei fornai previsto per le 21.00 , la serata sarà allietata da stand enogastronomici, esibizioni delle scuole di ballo, mercatini natalizi con l’immancabile casa di Babbo Natale come da programma Natale a Toritto.
La tradizione dei fornai, molto sentita nella comunità, rievoca la “questua” dei “fornai”, che al “grido” e richiamo degli stessi, accompagnati da musiche e stornelli in dialetto torittese, invitano le massaie a infornare pane ed altri dolci presso i propri forni, con l’invito a lasciare qualcosa per i meno abbienti e i più poveri della nostra Comunità .
Oggi, la tradizione, è ancora molto vissuta e per il valore storico, culturale e folkloristico è rientrata tra gli eventi dei rituali legati al fuoco della Regione Puglia, richiamando moltissimi visitatori . Per l’occasione, la Pro Loco Toritto-Quasano, manderà in diretta sulla piattaforma Facebook l’evento e invita parenti e amici che hanno i propri cari fuori Toritto per diverse ragioni, a registrarsi sulla pagina Facebook della Pro Loco al seguente link: https://www.facebook.com/prolocotorittoquasanounpli al fine di poter seguire la diretta Facebook.


Babbo Natale in Vespa

In il

babbo natale in vespa corato

BABBO NATALE IN VESPA 2021 – CORATO (BARI)
Giovedì 23 dicembre

In occasione delle festività natalizie, con una schiera di Babbo Natale in sella alla propria Vespa Renna, i Babbo Natale in Vespa percorreranno le vie di Corato.
Presso Piazza Cesare Battisti, sarà allestita una postazione con musica e scenografie natalizie, dove bambini ed adulti potranno farsi fotografare in sella alle Vespa esposte per la serata. I più piccoli potranno colorare il proprio Babbo Natale in Vespa o realizzare piccole creazioni artistiche sul tema del Natale.

Inizio manifestazione ore 18:30 Piazza Cesare Battisti

Info: corato@vespaclubditalia.it
via Carmine, 45 – Corato (BA)


Presepe Vivente – Sulla via di Betlemme

In il

Presepe Vivente - Sulla via di Betlemme

Ritorna anche quest’anno a Bitritto l’appuntamento natalizio dedicato al Presepe.
Giovedì 23 Dicembre nell’Atrio del Castello Baronale e nell’adiacente Piazza Leone, si svolgerà il Presepe Vivente Sulla via di Betlemme con la partecipazione del Gruppo Figuranti “Odegitria” di Bitritto e gli Sbandieratori Civitas Mariae di Capurso. All’interno del Presepe verranno riprodotti i mestieri di un tempo, i principali attori della nascita di Gesú e il grande mistero di luce che l’avvolge.

PROGRAMMA:
Ore 10.30 Letture animate nel Castello
Ore 18.00 Partenza Corteo Storico da Via Garibaldi (Chiesa di San Rocco)
Ore 18:30 Arrivo del Corteo in piazza Leone e apertura del Presepe Vivente
Ore 19.00 Visita al Presepe e inizio ciclo della rappresentazione musicò teatrale
Ore 20:30 Esibizione Sbandieratori “Civitas Mariae” in piazza Leone

La manifestazione è organizzata dall’APS Diamo voce alla Musica e dal Laboratorio d’Arte Reforma .
L’ingresso è libero con obbligo di green pass


CHRISTMAS IN LOVE Concerto con i “Four in…. Duets!”

In il

christmas in love concerto

Martedì 21 dicembre 2021 ore 20:00 nella meravigliosa cornice del Villaggio Tarshito-Galleria d’Arte di Bari (Stazione Mungivacca-Ikea) si esibiscono i “Four in…. Duets!”, progetto musicale nato nel 2021 dall’incontro della vocalità curiosa e duttile di Tiziana Portoghese con quella avvolgente crooner di Maurizio Potenza, armonizzati dalla creatività degli arrangiamenti dei maestri Marco Arenella e Giuseppe D’Abramo. Il quartetto interpreta con eleganza i classici standard jazz creando atmosfere un po’ retrò intrise di passione e magia.
Tiziana Portoghese, diplomata con il massimo dei voti in canto lirico e musica vocale da camera e Laurea magistrale con plauso in Filosofia ha una voce eclettica che spazia dalla musica antica al contemporaneo, dal classico alle folksongs. Ha inciso per Digressione Music, Dynamic, Bongiovanni.
Maurizio Potenza, voce autodidatta, ha maturato una sua estetica musicale e interpretativa sotto la guida del grande chitarrista Guido Di Leone e interpretando il Great American Songbook e ascoltando i grandi crooner italo americani.
Marco Arenella, diplomato in Pianoforte al Conservatorio Nicolò Piccinni di Bari, specializzato con i grandi Maestri Pierluigi Camicia ed Emanuele Arciuli ha suonato per prestigiose rassegne jazzistiche, tra cui Fasano Jazz.
Giuseppe D’Abramo, diplomato in Contrabbasso con G.Rinaldi al Conservatorio di Bari e laureato in Musicologia a Bologna, vanta collaborazioni nazionali e internazionali in ambito jazzistico e orchestrale – cameristico.

Brindisi a fine serata

Green Pass obbligatorio. Prenotazione whatsapp o telefonica obbligatoria al 3662157396


“Notte di Musica Speciale Natale” danza, musica e teatro per le vie di Bitonto

In il

notte di musica speciale natale bitonto

BITONTO – Selezionati insieme a numerosi altri artisti, tramite un bando del Comune di Bitonto, ben sedici talenti rappresentati dall’agenzia pugliese Asteria Space, faranno parte del ricco cartellone di “Not(te) di Musica Speciale Natale 22”. Un’iniziativa che consentirà al pubblico di fruire di ogni forma d’arte dalla danza, la musica, il teatro per adulti e bambini.

La proposta artistica di Asteria Space è, infatti, variegata e adatta a soddisfare ogni palato. La selezione musicale spazia da concerti di cantautorato italiano, al jazz allaworld music. Non mancheranno poi performance di danza contemporanea, sketch comici, reading teatrali, spettacoli di teatro per bambini. Artisti pugliesi che si esibiranno per le strade del centro antico e per le vie commerciali di Bitonto il tra le 18.00 e le 21.00 del 21 dicembre, 7 e 8 gennaio.

I primi riflettori si accenderanno sulla compagnia teatrale di Eleonora Volpe il 21 dicembre, a partire dalle 18.30, con lo spettacolo “A Natale puoi…sorridere! Spettacolo con sketch/musica live”. Eleonora Volpe, Roberto Parente, Giuseppe De Sario, Marco Mitola proporranno al pubblico momenti di puro divertimento inframmezzati da esibizioni dal vivo della cantante Adele Cardone. Contemporaneamente Carmen De Sandi (danza) e Giuseppe Pascucci (chitarra elettrica) porteranno in scena “Ludus – Mīkhā’īl” performance itinerante site specific di danza contemporanea e musica live. Mentre, alle 19.30, Lidia Pentassuglia e Tiziana Basili allieteranno i più piccini con “U Capatost” – favola tratta da “Le Cartastorie, racconti a pedali” narrata con un originale Teatro Kamishibai per bambini. La serata del 21, targata Asteria Space, si concluderà con il reading teatrale di Luca Mastrolitti dal titolo “I mostri della notte di Natale” e “U’Natale” previsto alle 20.00.

Ad aprire le danze il 7 gennaio sarà il duo di world music composto da Daria Falco (voce) e Bruno Galeone (fisarmonica) che presenteranno i brani del loro progetto discografico in “d’Accordo” . Alle 19.15 un nuovo appuntamento pe i bimbi vedrà protagonista Maria Elena Germinario (Marluna Teatro) in “Il sogno di Marc” – favola narrata con il Teatro Kamishibai in collaborazione con la sezione Puglia di ArteBambini. Chiuderanno in bellezza la carrellata di artisti del 7 gennaio gli Homemade duo in “Our Times”: Antonio Simone (pianoforte) e Giuseppe Pinto (chitarra) in un concerto jazz che ripercorrerà il loro disco dedicato al tema del climate change.

L’8 gennaio, poi, si parte a ritmo di danza contemporanea alle 18.30 con Alessandra Gaeta (danza) e Roberto d’Elia (chitarra) in ”InDUE” , performance site specific itinerante  a cui seguirà, alle 20.00 un live di Pier Dragone (chitarra e voce) accompagnato da  Marcello Zinni (basso) in “Canzoni per la strada” , concerto di brani inediti tratti dai dischi del cantautore pugliese.

Tutti gli eventi saranno fruibili gratuitamente e liberamente dal pubblico passeggiando per le strade del centro antico e vie commerciali di Bitonto. 


Concerti di Natale dell’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari

In il

Prende il via lunedì 20 dicembre, alle ore 21.00, nella Cattedrale Santa Maria Assunta di Molfetta, il cartellone natalizio dell’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana dal titolo “Natale Sinfonico dal Mondo”. 

Quattro concerti diretti per l’occasione dal maestro Nicola Samale (già direttore principale dell’Istituzione Sinfonica abruzzese, direttore artistico e stabile dell’Istituzione Sinfonica di Lecce, direttore artistico e stabile dell’Orchestra di Matera, dell’orchestra di Catanzaro e titolare di ruolo della cattedra di Direzione d’Orchestra presso il Conservatorio dell’Aquila), con la partecipazione di Francesco Zingariello, uno dei tenori italiani più attivi a livello internazionale, del mezzosoprano Maria Candirri e con la collaborazione straordinaria di Gaetano Romanelli alla zampogna.   

Il programma prevede l’esecuzione di musiche natalizie: dalle più celebri melodie ispirate al tema della Natività, a quelle tradizionalmente associate all’arrivo del nuovo anno, con un’ampia pagina dedicata alla musica viennese in particolare al celeberrimo repertorio dell’Austria imperiale dell’epoca degli Asburgo, diventato universalmente noto grazie alle composizioni della famiglia Strauss.  

Per il concerto a Molfetta l’ingresso è con prenotazione obbligatoria e ritiro inviti. Info e prenotazioni: via Piazza, 27/28 – Molfetta – Tel. 3519869433 / Proartibus – Tel. 3479420099 – mail: actproartibus@gmail.com  

I concerti saranno replicati il 21 e il 22 dicembre, alle ore 20.30, nella Cattedrale di San Sabino a Bari (ingresso contingento fino ad esaurimento dei posti previsti dalla normativa anti – covid) e il 23 dicembre, alle ore 21.00, nel Teatro Mercadante di Altamura (ingresso libero fino ad esaurimento posti con prenotazione su Eventbrite).