“Fellini e Rota: vite da set” mostra in occasione del 40° anniversario dalla scomparsa del Maestro Nino Rota

In il

fellini e rota vite da set monopoli

In attesa dell’edizione 2019, Phest ha deciso di portare a Monopoli la mostra “Fellini e Rota: vite da set” realizzata in occasione del 40° anniversario dalla scomparsa del Maestro Rota, storico compositore italiano tra i più influenti e prolifici della storia del cinema, nonché personaggio unico fortemente legato anche alla Città di Monopoli, dove fondò il Conservatorio oggi ancora attivo e a lui intitolato.

Organizzata in collaborazione con la Cineteca di Bologna, la mostra accompagna il visitatore a ripercorrere la storia della musica e del cinema attraverso 120 fotografie di scena scattate sui set dei film di Fellini le cui colonne sonore sono in larga parte composte dal Maestro Rota.

Le immagini esposte sono documenti unici di come Fellini realizzava i suoi film. La fase delle riprese infatti rappresentava un momento creativo unico e irripetibile nel quale Fellini, oltre a determinare ogni scelta della sua troupe, conduceva gli attori a realizzare esattamente quello che aveva immaginato. I fotografi di scena, tra i più eccellenti del nostro Paese, diventano così i suoi complici, quelli che riprendono il ‘vero film’ che noi spettatori non vedremo mai, quello nel quale tutti i ruoli sono interpretati dal Mago Federico.

La visita della mostra sarà inoltre arricchita dall’ascolto di una selezione dei brani di Nino Rota trasmessi in diffusione e sarà completata da una piccola sala dedicata alla proiezione di una selezione di estratti dei film di Federico Fellini che vedono protagonista la musica del Maestro.

Inaugurazione 05 luglio dalle 19:00

*** INFO ***
Castello Carlo V – Monopoli (Bari)
dal 6 luglio al 1 settembre 2019
dal martedì alla domenica 10:30 – 13:00 | 16:00 – 21:00 (Lunedì chiuso)

Tickets:
Intero 5 euro
Ridotto A 4 euro ( gruppi + 20 persone, residenti di Monopoli)
Ridotto B 3 euro (da 6 ai 18 anni)
Gratuito fino ai 5 anni, disabili, giornalisti accreditati


Dittico ‘900

In il

dittico 900 teatro radar

Nino Rota: LO SCOIATTOLO IN GAMBA (1959)
Libretto di Eduardo De Filippo
(da un racconto di Luisa De Filippo)

Giacomo Puccini: GIANNI SCHICCHI (1918)
Libretto di Giovacchino Forzano

LO SCOIATTOLO IN GAMBA
Lo Scoiattolo Marcella Diviggiano
Il Re Liu Wanlin
Il Ciambellano Roberto Calamo
Un Ministro Biagio Cuscito
Un Autista Oronzo D’Urso
La Regina Gabriella Sammarco
e con
Simona Caliandro, Luana Calvaro,Lei Liu, Federica Ruggieri,
Xu Quin, Wang Jie, Li Zihiun Wang Zichun Wang Ziyu

GIANNI SCHICCHI
Gianni Schicchi Roberto Calamo
Lauretta Chiara Salentino
Zita Caterina Dellaere
Rinuccio Oronzo D’Urso
Gherardo Ma Ke
Nella Antonella Scalone/Federica Ruggieri
Gherardino Samuele Giuliani
Betto Luo JunJiè
Simone Liu Wanlin
Marco Biagio Cuscito
La Cesca Simona Caliandro/Luana Calvaro
Spinelloccio e Notaio Vito Tommaso
Pinellino Wang Jie

Maestri collaboratori e preparatori
Giana IAFFALDANO – Raffaella MIGAILO
Light designer: Aldo PUTIGNANO
Regia, scene e costumi: Giovanni GUARINO

ENSEMBLE OPERA ‘900

Rossana Quarato, flauto Fabiana Lazzazara, oboe Tommaso Ivone, clarinetto M° Marcello De Giuseppe, fagotto M° Leonardo Feroleto, corno

Marco Farina, tromba Cosimo Di Lorenzo, trombone Alberto Stefanizzi, percussioni Susanna Curci, arpa Ludovica Fanelli, violino I * Bianca Danca, violino I *** Francesco Paolo D’Alessandro, violino II ** Bruna Manganaro, violino II *** Emilia Frugis, viola Claudia Notarstefano, violoncello M° Giuseppe Lillo, contrabbasso

*Spalla dei Violini I
**Spalla dei violini II
*** Concertino in “Gianni Schicchi”
*** Concertino in “Lo scoiattolo in gamba”

Direttore Ettore PAPADIA


Sagra delle Orecchiette Caserecce e Fiera del Gusto e dell’Artigianato

In il

sagra delle orecchiette caserecce monopoli fiera del gusto

A Monopoli, si terrà la prima fiera del gusto e dell’artigianato organizzata dalla comunità de “L’Assunta” presso l’omonima contrada in collaborazione con le aziende agricole locali.
Per l’occasione, sarà possibile degustare prodotti tipici, in particolare orecchiette caserecce, tra canti e balli per grandi e piccini.

Domenica 30 giugno dalle ore 17.30 alle 23.30
Località L’Assunta – Monopoli (Bari)

INGRESSO GRATUITO


Sagra del Panzerotto e della Frittella

In il

cipurrid monopoli

Per i festeggiamenti di San Pietro e Paolo, la confraternita di San Giuseppe organizza la Sagra del Panzerotto e della Fritella tutto a ritmo di pizzica con il gruppo di musica popolare i Cipurrid!
Vi aspettiamo, domenica 30 giugno dalle ore 21:00, in piazza Palmieri a Monopoli (Bari).

Infotel: 3289540202


BARI IN JAZZ 2019: il programma degli eventi

In il

bari in jazz 2019

Dal 29 giugno al 20 agosto si svolgerà la XV edizione del Festival Metropolitano BARI IN JAZZ, organizzata dall’associazione culturale Abusuan, sempre più parte integrante del tessuto sociale di un territorio splendido come quello pugliese, contribuendone all’immagine e alla valorizzazione. Il festival di quest’anno si svolgerà in nove tra i più caratteristici comuni pugliesi tra siti Unesco, uliveti secolari e testimonianze architettoniche di grande pregio, con molti nomi di spicco che attrarranno un pubblico eterogeneo per interessi, gusti musicali ed età.

Il Festival quest’anno è realizzato con il sostegno di Unione Europea, MiBAC, Regione Puglia, Comuni di: Bari, Acquaviva, Alberobello, Conversano, Fasano, Giovinazzo, Gravina, Monopoli,
Polignano, Sammichele.

Il programma prevede più di venti performance dal vivo per quasi due mesi di rassegna tra i comuni dell’area di Bari e di Brindisi con numerosi musicisti nazionali, internazionali e talenti locali che proporranno jazz ma anche melodie italiane, commistioni con elettronica, musica indiana, africana, brasiliana, nord europea.

Di seguito il programma completo degli eventi:

bari in jazz 2019 programma


HOBBITON XXVª edizione – i Regni del Sud

In il

hobbiton monopoli 2019

HOBBITON XXVª edizione – i Regni del Sud
22 e 23 Giugno 2019
Castello Carlo V – MONOPOLI (Bari)

Finalmente partiamo per una nuova avventura!

Siamo lieti di annunciarvi che la XXV edizione di Hobbiton si svolgerà nei giorni 22 e 23 giugno nel maestoso Castello Carlo V: a due passi dal mare e dal porto, nel cuore del centro storico della città turistica pugliese, sarà la Città di Monopoli a ospitare la nostra grande festa!

Ingresso Gratuito

Vi aspettiamo!

Di seguito il programma completo in questo pratico formato che vi permetterà di avere a portata di mano anche la mappa delle nostre location!

Salvate l’immagine o fate uno screen così da avere a portata di mano tutto!

hobbiton programma 2019


Tipicamente Puglia: prodotti tipici pugliesi in piazza a Monopoli

In il

tipicamente puglia monopoli

A Monopoli in provincia di Bari si svolge nei giorni 22 e 23 Giugno 2019 la nuova edizione di Tipicamente… Puglia – Prodotti tipici pugliesi.

Orario: Dalle ore 10.00 alle ore 23.00


Luogo: Piazza XX Settembre – Monopoli (BA)

Vi aspettiamo!


Le Perle del Sud, Auto Classic Tour 2019 – IIª edizione

In il

le perle del sud 2019

Progetto per lo sviluppo del territorio , organizzato dal “Murgia Museum Proscia e Bruno”

Il presente progetto ha come oggetto la valorizzazione di un territorio che offre notevoli spunti turistici, anche per stranieri, ed occasioni di svago e promozione dei prodotti locali e tipici della nostra arte culinaria e altresì iniziative di interesse storico e socio culturale.

Lo stesso si articola come segue:

Nella nostra prospettiva, la visita ai luoghi in seguito descritti avverrà a bordo di auto d’epoca al fine valorizzare gli stessi , le auto e la loro storia.

Mercoledi 19 Giugno 2019

Arrivo nel pomeriggio a Cassano delle Murge; iscrizioni, presso il Murgia Museum , ritiro del numero e briefing sul percorso.

Sistemazione in struttura convenzionata

Visita al santuario Santa Maria degli Angeli, patrona del paese, ed al centro storico.

Partecipazione ad una sagra di paese con danza e e degustazione piatti tipici

Pernottamento in struttura convenzionata.

Giovedi 20 Giugno 2019

Partenza da Cassano delle Murge in direzione Andria

Sosta e visita guidata a Castel del Monte, riconosciuto Patrimonio dell’umanità dall’ UNESCO nel 1996¸castello del XIII secolo , costruito da Federico II di Svevia

Pranzo in struttura convenzionata con degustazione di piatti tipici

Partenza in direzione Matera, capitale della cultura 2019.

Visita guidata ai Sassi, Patrimonio mondiale dell’ umanità ad opera dell’UNESCO dal 1993 e alla casa Grotta tipicamente arredata

Cena e visione panoramica dei Sassi di sera

Pernottamento in struttura convenzionata

Venerdi 21 Giugno 2019

Partenza da Matera in direzione Alberobello

Visita guidata ai Trulli , anch’essi riconosciuti come Patrimonio dell’ umanità dall’ UNESCO nel 1996; i più antichi, oggi presenti, risalgono al XIV secolo, visita tra i vicoli e del Trullo Sovrano

Tempo libero per lo shopping

Pranzo in struttura convenzionata con prodotti tipici

Partenza da Alberobello in direzione Ostuni

Visita della Città Bianca attraverso il caratteristico centro storico e visita alla Cattedrale risalente al XV secolo in stile gotico e del Museo delle civiltà preclassiche

Cena con prodotti tipici

Pernottamento in struttura convenzionata

Sabato 22 Giugno 2019

Partenza da Ostuni in direzione Monopoli.

Arrivo al porto e partenza, a bordo di un Caicco e di altre imbarcazione, per un tour in mare fino a Polignano a Mare. Giunti qui, si può ammirare la bellissima scogliera che si innalza maestosamente dinanzi a noi, sarà servito un aperitivo a bordo fatto di prosecco e stuzzichini, inoltre ci saranno ampi spazi prendisole per potersi rilassare e la possibilità di fare il bagno a largo grazie a una comoda scaletta che scende in acqua, il tutto accompagnato da musica. Successivamente si rientra a Monopoli.

Tempo libero.

Partenza per Polignano

Pranzo in struttura convenzionata

Resto della giornata libera per poter godere dello splendido mare, della visita del borgo antico e shopping

Pernottamento in struttura convenzionata

Domenico 23 Giugno 2019

Partenza per Santeramo con sosta alle cantine Viglione con visita delle cantine e degustazione vini e prelibatezze

Partenza in direzione Cassano delle Murge

Pranzo in struttura convenzionata e premiazioni

Visita guidata al piano terra del Murgia Museum che ospita il laboratorio di restauro e una ampia esposizione di ricambi per auto e moto d’epoca plurimarche. La seguente visita sarà accompagnata da qualificato restauratore di auto storiche in grado di illustrare le fasi del processo di restauro di una vettura d’epoca.

Visita al piano superiore del Museo che è riservato alla esposizione di mezzi di trasporto d’epoca già restaurati o conservati di notevolissimo valore storico a partire dalle auto dei primi anni del novecento. Nella stessa visita al piano superiore sarà possibile consultare documenti e riviste o manuali tecnici relativi alle epoche descritte dalla presenza delle stesse auto. Una guida di estrema competenza sarà in grado in questa fase di portare gli ospiti a un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo seguendo le datazioni delle auto esposte, con dovizia di particolari tecnici. Ad integrazione delle vetture esposte il Murgia Museum dispone di oggetti di rilevante interesse storico legati alla vita quotidiana ed al divertimento delle varie epoche.

Saluti e partenza per il rientro

N.B. Durante il tour sono previste prove di regolarità a cronometri

Il presente progetto si ritiene suscettibile di qualunque genere di modifica e integrazione desiderata, fatta anche l’eccezione di selezionare al suo interno i punti di interesse singolarmente e non nell’insieme.

La valorizzazione del territorio è un obiettivo fondamentale che ci induce ad accorpare alla visita guidata del Murgia Museum la possibilità di visitare location di assoluto prestigio e lustro del nostro territorio .

Il Murgia Museum offre la possibilità ulteriore di vivere l’emozione a bordo di un’auto d’epoca anche per chi non ne è in possesso, attraverso un servizio di noleggio.

Per ogni genere di informazioni, delucidazioni e tariffari il Murgia Museum è a completa disposizione all’indirizzo https://www.leperledelsud.com/


FESTIVAL COSTA DEI TRULLI – 
IIª edizione: il programma completo dei concerti

In il

festival costa dei trulli 2019

DAL 17 GIUGNO AL 31 AGOSTO 2019
FESTIVAL COSTA DEI TRULLI – 
II edizione


Max Gazzè, Tiromancino, Gazzelle, Ex-Otago, Joanna Teters and The Family Affair, Luca Carboni, Diodato, Le Vibrazioni, Alfonsina Y El Mar con Amanda Sandrelli e due spettacoli in nome di Puccini

L’estate in Puglia ha l’inconfondibile sound del Festival Costa dei Trulli grazie agli ospiti d’eccezione che garantiranno emozioni pure durante la rassegna di concerti itineranti nei comuni di Fasano, Monopoli, Conversano, Castellana Grotte e Alberobello. Un cartellone sotto la direzione artistica di Gaetano Partipilo, con 11 appuntamenti, di cui 7 ad ingresso libero, in programma dal 17 giugno al 31 agosto 2019.

Le Vibrazioni, Alfonsina Y El Mar con Amanda Sandrelli, Joanna Teters and The Family Affair, Diodato, Luca Carboni, Ex-Otago, Tiromancino, Gazzelle, Max Gazzè e due spettacoli in nome di Puccini. Il programma di eventi è ricchissimo, si passa dalla musica “leggera” di qualità a proposte più ricercate o di nicchia, come ad esempio la musica lirica e il tango. Ogni appuntamento si svolgerà nei luoghi più suggestivi, dai borghi antichi alle cattedrali e ai porti, sino al magico Trullo Sovrano, patrimonio Unesco.

Musica, ma anche cultura, arte, reading, il Festival Costa dei Trulli offre un’ampia scelta di proposte culturali, il tutto per raggiungere un traguardo ambizioso: fare rete tra i comuni, superando i campanilismi, al fine di valorizzare le bellezze e la cultura dei luoghi, creando una fonte di benessere per chi vive il territorio e un’ulteriore occasione di attrattività e per chi lo sceglie come meta delle vacanze.

Il Festival Costa dei Trulli è realizzato con il contributo di Regione Puglia (Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020) e grazie al sostegno di due main sponsor: Vini di Puglia Varvaglione 1921 e Autoclub, e di Torre Cintola Green Blue che partecipa come sponsor tecnico. È patrocinato dalla Città Metropolitana Bari.

**IL PROGRAMMA**

17 GIUGNO 2019
LE VIBRAZIONI
Piazza Ciaia a Fasano | GRATUITO

26 GIUGNO 2019
Festival Ritratti presenta
ALFONSINA Y EL MAR: STORIA DI TANGO E PASSIONI CON AMANDA SANDRELLI
Sagrato Cattedrale a Monopoli | GRATUITO

7 LUGLIO 2019
DIODATO
Piazza Ciaia a Fasano | GRATUITO

21 LUGLIO 2019
World Dance Movement presenta
INTRECCIANDO PUCCINI
Grotte di Castellana | GRATUITO

10 AGOSTO 2019
Bandalarga presenta
OPERA LIRICA TURANDOT
Corso Domenico Morea a Conversano | A PAGAMENTO

13 AGOSTO 2019
JOANNA TETERS AND THE FAMILY AFFAIR
Trullo Sovrano ad Alberobello | GRATUITO

16 AGOSTO 2019
LUCA CARBONI
Piazza V. Emanuele a Monopoli | GRATUITO

17 AGOSTO 2019
EX-OTAGO
Piazza Ciaia a Fasano | GRATUITO

24 AGOSTO 2019
TIROMANCINO
Cala Batteria a Monopoli | A PAGAMENTO

25 AGOSTO 2019
GAZZELLE
Piazza Ciaia a Fasano | A PAGAMENTO

31 AGOSTO
MAX GAZZÈ
Banchina Solfatara a Monopoli | A PAGAMENTO


A Monopoli, “TUTTO IL MONDO È UN PALCOSCENICO” con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo

In il

solfrizzi stornaiolo villa carenza monopoli

Sabato 15 Giugno a Villa Carenza in Contrada Due Torri di Monopoli è in scena il nuovo spettacolo di Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo.

Il titolo trae spunto da una commedia di Shakespeare e indaga con ironia e leggerezza, ma anche con la capacità di divagazione che appartiene ai due attori, le scene e le controscene del nostro quotidiano. Torna la comicità della coppia artistica più amata dai pugliesi.

Due fuoriclasse della comicità made in Puglia. Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo tornano con il nuovo spettacolo, l’happy recital «Tutto il mondo è un palcoscenico» per affrontare argomenti di attualità con gli strumenti dell’ironia e della leggerezza, che da sempre segnano la loro comicità, attraverso pensieri laterali, dialoghi serrati, fraseggi esilaranti.

«Tutto il mondo è un palcoscenico e gli uomini e le donne sono soltanto attori. Hanno le loro uscite e le loro entrate e nella vita ognuno recita molte parti…». Così Shakespeare in «Come vi piace», quasi a sottolineare che la vita di ognuno di noi sia una sequenza di scene e controscene. Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo fanno del palcoscenico il luogo ideale per parlare delle debolezze, ma anche delle straordinarie qualità del genere umano. Parafrasando il famoso dipinto di Paul Gauguin, i due protagonisti proveranno a chiedersi: «Da dove veniamo? Che siamo? Dove andiamo? Ma, soprattutto, è il caso di aggiungere, che social network usiamo?».

Proprio per questo motivo il nuovo spettacolo di Solfrizzi e Stornaiolo promette un’ora e mezza di divertimento, quello che fa riflettere con il sorriso e riempie la scena fino a rompere la quarta parete. Infine, come è scritto nelle note di presentazione, «uno spettacolo per chi ama il teatro in generale e quello comico in particolare. Uno spettacolo per quelli che amano restare a casa. Beati loro!».

>>>Acquista Biglietti

Info e prenotazioni 3924338949 / 3481532197 / 3930740583