MICHELE PLACIDO La Sonata a Kreutzer, da Lev Tolstòj

In il

MICHELE PLACIDO La Sonata a Kreutzer da Lev Tolstòj

Teatro Radar Monopoli
Grandi interpreti al Radar
RITRATTI FESTIVAL anteprima della XVI edizione

MICHELE PLACIDO
La Sonata a Kreutzer, da Lev Tolstòj

venerdi 20 marzo ore 21.00

Musiche di L.Van Beethoven
nel 250 anniversario dalla nascita
Lorenzo Rovati, violino
Antonia Valente, pianoforte

prevendite disponibili da venerdì 6 marzo
su www.ritrattifestival.it
Punti vendita autorizzati per il circuito VIVATICKET
e Botteghino del Teatro Radar per prezzi convenzionati

infoline: 3393770307


“Ospedali Aperti 2020 – Controlla il tuo udito”: in Puglia controlli gratuiti in 7 città

In il

OSPEDALI APERTI

‘Ospedali Aperti – Controlla il tuo udito’: in Puglia controlli gratuiti in 7 città
Il 3 marzo 2020, sette città pugliesi ospitano la campagna di controlli gratuiti organizzata da ‘Nonno Ascoltami! Udito Italia Onlus’, in collaborazione con gli ambulatori ORL su tutto il territorio nazionale

Otto presidi ospedalieri pugliesi aprono le porte per una giornata dedicata alla prevenzione dei deficit uditivi. Anche in sette città pugliesi si celebra martedì 3 marzo, in occasione della Giornata mondiale dell’udito dell’Oms (Organizzazione mondiale della Sanità), l’iniziativa Ospedali aperti – Controlla il tuo udito, realizzata in collaborazione con gli specialisti dei reparti ORL delle strutture ospedaliere aderenti.
I dettagli dell’iniziativa sono stati presentati mercoledì 19 febbraio durante un incontro nella Sala Stampa della Regione Puglia a Bari, a cui hanno partecipato Giovanni Gorgoni, direttore generale dell’Agenzia regionale strategica per la Salute e il Sociale della Regione Puglia; Vito Montanaro, direttore del Dipartimento Promozione Salute Puglia; Francesca Bottalico, assessore al Welfare del Comune di Bari; Valentina Faricelli, presidente di Nonno Ascoltami! – Udito Italia Onlus; Michele Barbara, direttore UOC di Otorinolaringoiatria – Presidio Ospedaliero ‘Mons. Dimiccoli’ Barletta; Michele Cassano, direttore cattedra e UOC di Otorinolaringoiatria – Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali riuniti Foggia; Aurelio D’Ecclesia, responsabile UO di Otorinolaringoiatria – ‘Casa sollievo della sofferenza Opera di Padre Pio’ – San Giovanni Rotondo (Fg); Domenico Petrone, direttore UOC di Otorinolaringoiatria – Ospedale ‘Di Venere’ di Bari; Nicola Quaranta, direttore UO di Otorinolaringoiatria – Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi ‘Aldo Moro’ di Bari; Emanuele Scarano, direttore reparto di Otorinolaringoiatria – Ospedale ‘A. Perrino’ di Brindisi; Domenico Scaramuzzi, responsabile UO di Otorinolaringoiatria – Ospedale ‘San Giacomo’ di Monopoli; Silvano Vitale, dirigente medico UO di Otorinolaringoiatria – ‘Ospedale Vito Fazzi’ di Lecce e Paolo Petrone, referente scientifico di ‘Nonno Ascoltami!’.
Screening uditivi e specialisti a disposizione
Grazie all’impegno della Onlus Nonno Ascoltami! – Udito Italia, che da dieci anni porta in Italia azioni di sensibilizzazione contro i disturbi uditivi, sarà organizzata una grande giornata di prevenzione nelle 7 città pugliesi che hanno aderito all’iniziativa: Bari, Monopoli, Barletta, Brindisi, Foggia, Lecce e San Giovanni Rotondo. Come nel resto d’Italia, gli ambulatori dei reparti ORL apriranno gratuitamente al pubblico e ci saranno gli specialisti medici a disposizione dei cittadini per effettuare screening uditivi gratuiti, mettendo a disposizione la propria competenza anche per fornire preziosi consigli utili a mantenere in salute l’udito.

7 milioni di italiani soffrono di disturbi uditivi
Un’iniziativa resasi necessaria per contrastare un problema, come quello dei deficit uditivi che colpisce sempre più persone. Si stima infatti che in Italia siano 7 milioni le persone che soffrono di disturbi uditivi, ovvero il 12,1 % della popolazione. Un problema che colpisce in 1 caso su 3 gli over 65. In molti scelgono però di non curarsi: il 47% degli italiani non ha mai effettuato un controllo uditivo (negli ultimi 5 anni solo il 38% lo ha fatto).

Di seguito l’elenco delle strutture aderenti in Puglia con relativo orario di prenotazione delle visite, in continuo aggiornamento sul sito ospedaliaperti.nonnoascoltami.it:

Bari U.O.C. di Otorinolaringoiatria – Ospedale ‘Di Venere’ (dalle 9:00 alle 13:00) – Tel. 0805015080

Bari U.O.C. di Otorinolaringoiatria – Azienda Ospedaliero Universitaria Consorziale Policlinico di Bari (dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17) a sportello

Monopoli (BA) U.O. di Otorinolaringoiatria – Ospedale ‘San Giacomo’

Barletta (BAT) U.O.C di Otorinolaringoiatria – Presidio Ospedaliero ‘Mons. Dimiccoli’ (ore 9:00 – 16:00). Tel. 0883577188

Brindisi Reparto di Otorinolaringoiatria – Ospedale ‘A. Perrino’ (dalle 10 alle 13) – 0831537342

Foggia U.O.C. di di Otorinolaringoiatria – Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti (ore 9:00 – 12:00). Tel. 0881736277

San Giovanni Rotondo (FG) U.O. di Otorinolaringoiatria I.R.C.C.S. Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza (ore 9:00-13:00 – 14:00-16:00). Tel. 0882410283

Lecce U.O. di Otorinolaringoiatria – Ospedale ‘Vito Fazzi’

Ufficio stampa Nonno Ascoltami – Udito Italia Onlus
Natale Cassano – cassanonat@hotmail.it – 349 3666170


Artigiani al Borgo a Monopoli

In il

A Monopoli la Fiera del “fatto a mano”.
Sabato 29 febbraio a partire dalle ore 15:00 fino a mezzanotte Monopoli presenta in piazza Vittorio Emanuele Artigiani al Borgo, appuntamento con prodotti artigianali e handmade.
Per info Sabrina Tarantino: 3394661435


Sfilata di Carnevale e Sagra del Panzerotto

In il

sfilata di carnevale monopoli

Sfilata di Carnevale e Sagra del Panzerotto a Monopoli
Domenica 23 febbraio ultimo appuntamento con la Sfilata dei carri di carnevale in contrada!
I gruppi delle 3 comunità sfileranno in contrada l’Assunta (Monopoli, Bari) partendo alle ore 15.00 circa dall’Alimentari Ditano (zona Farmacia) con arrivo presso la Chiesetta de l’Assunta.
Subito dopo i ragazzi della comunità con l’Associazione di promozione sociale Mar di Loto animeranno la serata facendo festa con giochi, balli e sorprese per grandi e piccini. Il tutto sarà allietato da un grande falò che riscalderà la serata e dalla sagra del panzerotto.


UCCELLI DI ARISTOFANE al Teatro Radar

In il

UCCELLI DI ARISTOFANE Teatro Radar

UCCELLI DI ARISTOFANE
adattamento e regia Emilio Russo

Teatro Radar
Monopoli (Bari)
domenica 9 febbraio h 21.00
lunedì 10 febbraio h 21.00

“Aristofane nella Grecia del 414 A.C., mentre il suo mondo si sgretola tra guerre e scontri ideologici e generazionali, riesce a fermare il tempo, a cercare una via di fuga nell’immaginario, a disegnare un impossibile mondo possibile. Uomini e Dei accumunati da corruzione e avidità, saranno da ora in poi divisi da Nubicuculia, la città costruita sulle nuvole, e dal sogno di libertà e partecipazione degli uccelli suoi abitanti, che decideranno per una vita senza leggi e senza denaro. Sarà proprio in questo “spazio”, quello della voglia di cambiamento, quello della rivoluzione possibile, quello delle pulsioni adrenaliniche, che proveremo a raccontare il capolavoro del più grande poeta comico della commedia classica. Un racconto senza tempo, attualizzato nel linguaggio, tra Cervantes, George Orwell e Alfred Jarry, ma anche Totò, eppure con estrema fedeltà alle dinamiche e agli intrecci dei personaggi originari. In scena una compagnia di giovani interpreti tra parole e musica in uno spettacolo che restituisce la forza comica e le emozioni della straordinaria e controversa opera del grande poeta ateniese. Per il racconto/viaggio dei due “profughi” alla ricerca della città e della vita ideale utilizzeremo diversi linguaggi, dal teatro d’ombre, al canto, al movimento all’interno di una scenografia che richiama gli spalti di un teatro antico, specchio della platea reale in un gioco ad incastro tra il tempo e lo spazio”.
Emilio Russo


“RACCONDINO” – Dino Abbrescia in scena al Teatro Radar

In il

raccondino dino abbrescia monopoli

RACCONDINO

con: Dino Abbrescia
regia: Susy Laude
direzione artistica: Manuel Bozzi
visual concept: Luca Gasperoni, Francesco Bufalini
musiche originali: Alfa Romero, Andrea Guzzoletti

Teatro Radar
Monopoli (Bari)
sabato 25 gennaio h 21.00
domenica 26 gennaio h 18.00

Lo spettacolo di Dino Abbrescia è uno spettacolo autobiografico, comico, cosmico, tragicomico… tragicosmico!

Nasce dal desiderio di raccontare se stesso attraverso i propri personaggi. Figure fantastiche incredibilmente premonitrici spesso drammaticamente reali che si accavallano alla vita personale, che si ancorano al passato, al vissuto. I racconti di Dino partono dalla sua Bari, dalla sua infanzia in cui sembra quasi normale condividere la camera da letto con le nonne. La sua famiglia è umile e dura di quell’indurimento tipico di chi deve tirare avanti con dignità, rispetto e sacrificio. Dino cresce tra valori solidi impartiti dal padre poliziotto, un po’ di terrena ambizione, altrettanta impeccabile educazione e sogni. Sogni di rock’n’roll. Quei sogni sani, belli, romantici che guardano in faccia la sfrontatezza ma anche le difficoltà degli anni ’80. Fino alla scoperta della tromba, della musica e del teatro, in veste di tecnico e poi all’improvviso sul palco in sostituzione di un attore impossibilitato a terminare la tournée. Conosceva ogni battuta e si lanciò. E da quella sostituzione non è più sceso dal palco.


Presepe Vivente “Gesù luce di speranza”

In il

presepe vivente gesu luce di speranza monopoli

La comunità de l’Assunta organizza la seconda edizione del Presepe Vivente “Gesù luce di speranza” presso la Masseria Vagone, in contrada Vagone a Monopoli.
Dopo il successo delle prima tre sere, il percorso sarà visitabile in via eccezionale anche mercoledì 1 Dicembre dalle ore 17.30 alle 22.00, con tante novità.
Durante la serata Sagra delle Pettole e Vin Brulè.
INGRESSO LIBERO
Infotel 3928732329 – 3339204542


Monopoli, Capodanno in piazza Garibaldi

In il

capodanno in piazza monopoli

Dopo il successo degli anni passati ritorna con grande fermento l’evento di fine anno nel cuore del centro storico della nostra città

il Capodanno in Piazza Garibaldi nel centro storico di Monopoli per festeggiare tutti insieme l’arrivo del 2020

Tantissime le novità e gli ospiti che si alterneranno sul palco

Special guest

Francesco Baccini, tra i più eclettici del panorama musicale italiano , il quale canterà le sue canzoni più famose

Dj set Musica e Animazione

A cura di T.J Gonnella con Veronica Pellegrino direttamente da Radionorba

Accesso gratuito a partire dalle ore 22:30

EVENTO ORGANIZZATO DALL’ Associazione Operatori Centro Storico Monopoli con i IL PATROCINIO DEL comune di Monopoli

Sponsor Ufficiali dell’evento

Confcommercio Monopoli, RG Plastic e Rico Caffe’

Tutti i locali della nostra città saranno aperti per Cenoni o per servire da Bere

Vi aspettiamo in P.zza Garibaldi


A Monopoli, “TUTTO IL MONDO È UN PALCOSCENICO” con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo

In il

solfrizzi stornaiolo teatro radar monopoli

Sabato 28 dicembre, al Teatro Cinema Radar di Monopoli, in scena lo spettacolo «Tutto il mondo è un palcoscenico» di Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo.

Il titolo trae spunto da una commedia di Shakespeare e indaga con ironia e leggerezza, ma anche con la capacità di divagazione che appartiene ai due attori, le scene e le controscene del nostro quotidiano. Torna la comicità della coppia artistica più amata dai pugliesi.

Due fuoriclasse della comicità made in Puglia. Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo tornano con il nuovo spettacolo, l’happy recital «Tutto il mondo è un palcoscenico» per affrontare argomenti di attualità con gli strumenti dell’ironia e della leggerezza, che da sempre segnano la loro comicità, attraverso pensieri laterali, dialoghi serrati, fraseggi esilaranti.

«Tutto il mondo è un palcoscenico e gli uomini e le donne sono soltanto attori. Hanno le loro uscite e le loro entrate e nella vita ognuno recita molte parti…». Così Shakespeare in «Come vi piace», quasi a sottolineare che la vita di ognuno di noi sia una sequenza di scene e controscene. Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo fanno del palcoscenico il luogo ideale per parlare delle debolezze, ma anche delle straordinarie qualità del genere umano. Parafrasando il famoso dipinto di Paul Gauguin, i due protagonisti proveranno a chiedersi: «Da dove veniamo? Che siamo? Dove andiamo? Ma, soprattutto, è il caso di aggiungere, che social network usiamo?».

Proprio per questo motivo il nuovo spettacolo di Solfrizzi e Stornaiolo promette un’ora e mezza di divertimento, quello che fa riflettere con il sorriso e riempie la scena fino a rompere la quarta parete. Infine, come è scritto nelle note di presentazione, «uno spettacolo per chi ama il teatro in generale e quello comico in particolare. Uno spettacolo per quelli che amano restare a casa. Beati loro!».

>>>Acquista Biglietti


A Monopoli, 68ª Sacra Rappresentazione dei Magi – “La Luce è la Via”

In il

68 sacra rappresentazione dei magi monopoli

Spettacolo teatrale sacro dal vivo che porta in scena i fatti evangelici dall’annunciazione a Maria alla nascita del piccolo Gesù. Ed ogni anno si rinnova, riflettendo su temi contemporanei. Giunta alla sua 68ª edizione, in Italia è unica nel suo genere.
Ha come scenario il suggestivo sagrato del santuario dedicato a Maria Regina nella caratteristica contrada Antonelli, una delle tantissime contrade di Monopoli in provincia di Bari.
A riscaldare le serate pettole e cioccolata calda.
Lo spettacolo del 12 gennaio, invece, si terrà all’interno del Santuario.
In caso di maltempo nelle serate del 28 dicembre 2019 e del 6 gennaio 2020 la Sacra Rappresentazione sarà portata in scena all’interno del Santuario.

Le date:
28 dicembre 2019 ore 19:00
6 gennaio 2020 ore 18:30
12 gennaio 2020 ore 19:00

Vi aspettiamo sul Sagrato “MARIA REGINA” in Contrada Antonelli a Monopoli (BA)