La Città del Disco, arriva la 1ª Fiera del Disco al Centro Commerciale Mongolfiera

In il

la-citta-del-disco-bari-2024

La Città del Disco – Fiera del Disco 1ª edizione
Centro Commerciale Mongolfiera Ipercoop Bari Japigia
Via Natale Loiacono, 20

Sabato 17 Domenica 18 Febbraio 2024

INGRESSO GRATUITO
Espositori da tutta Italia
Vinili rari e da collezione
Cd
Dvd
Musicassette
Collezionismo
Gadget
Subbuteo
Figurine
Memorabilia
Fumetti
Libri
e tanto altro ancora.

Vi aspettiamo!!!

Info 3683598007
pugliaeventi@virgilio.it


DIROTTA SU CUBA in concerto gratuito a Bari

In il

dirotta su cuba concerto a bari

DIROTTA SU CUBA in concerto
sabato 29 luglio 2023
BARI – Arena della Pace c/o Ipercoop Mongolfiera Japigia

INGRESSO LIBERO fino ad esaurimento posti

SIMONA BENCINI – voce 
STEFANO PROFAZI – chitarra 
PATRIZIO SCACCO – basso 
VINCENZO PROTANO – batteria 
EMILIANO PARI – tastiere 
LUCA IABONI – tromba 
DONATO SENSINI – sax 

Simona Bencini, fondatrice, voce e anima dei “Dirotta su Cuba”, annuncia il ritorno sulle scene della band più funky d’Italia dopo quasi due anni di pausa. 
All’alba del 2023 infatti Rossano Gentili, fondatore dei DSC insieme a Simona e Stefano De Donato, chiede a Simona di riprendere in mano la storia della band e di farla tornare a vivere. 
Simona annuncia così la partenza del tour “DIROTTA SU CUBA RELOADED” con una band di 6 elementi totalmente rinnovata. 
 
I Dirotta su Cuba sono un gruppo musicale italiano fondato a Firenze nel 1989 da Rossano Gentili e Stefano De Donato, ai quali si aggiunge la cantante Simona Bencini. 
Il debutto discografico avviene nel 1994 con il singolo “Gelosia”, al quale fa seguito l’anno dopo l’album “Dirotta su Cuba”, premiato disco di platino, con i famosi brani “Liberi di, liberi da” e “Solo baci” che si inseriscono nel processo di apprezzamento dell’acid jazz in Italia. 
Nel 1996 pubblicano il secondo album “Nonostante tutto…”, al quale contribuiscono un’orchestra d’archi e la selezione di fiati di Demo Morselli e artisti come Alex Baroni, Luca Jurman e Riccardo Onori. 
Nel 1997 i Dirotta su Cuba partecipano al Festival di Sanremo con il brano “È andata così”, con l’accompagnamento sul palco dell’armonicista di fama internazionale Toots Thielemans. 
Nel 2009 il gruppo si riunisce per celebrare i vent’anni dalla loro fondazione in occasione del “Black To The Roots Tour” 2009, con finale televisivo a I migliori anni di Carlo Conti e la chiusura del tour al “Blue Note” a Milano.  
Nel 2016 esce “Studio Sessions Vol 1”, l’album è impreziosito dalla presenza di artisti famosi: Mario Biondi con Simona Bencini, i Neri per Caso, Fabrizio Bosso, Gegè Telesforo, Riccardo Onori e Federico Malaman. 
Nel 2019 esce il loro primo brano in inglese “Good Things”, un brano pop-funk ispirato da un viaggio a Londra compiuto dal gruppo per ricercare le radici della loro musica e sound. 
Nel 2020 esce “Thinking of You”, brano che celebra il venticinquesimo anniversario di “Dove sei”, storico brano arricchito di un nuovo sound grazie alla collaborazione con il rapper americano Sonny King. 

LE DATE DEI DSC RELOAD TOUR 2023:

07/07 S.BARTOLOMEO A MARE (Im), M&T Festival
08/07 S.VENANZO (Tr), Incanto d’Estate Festival, Villa Faina
14/07 ARONA (No), Pzza San Graziano, Arona Music Festival
19/07 TREVISO, Suoni di Marca Festival
20/07 CELLINO ATTANASIO (Te), Abbazie Jazz Festival
27/07 S.LAZZARO DI SAVENA (Bo), Fiera di San Lazzaro
28/07 VENTICANO (Av), Cavea – Feat. TONY MOMRELLE
29/07 BARI, Anfiteatro della Pace
04/08 LATINA, Aria Club
06/08 BICCARI (Fg), piazza
09/08 LEPORANO (Ta), Canneto Beach
12/08 LOCRI (Rc), “Ai confini del sud Festival”
14/08 S.MARGHERITA DI PULA (Ca), Fort Village
15/08 PULA (Ca), Bflat Jazz Festival
25/08 MONTEGROTTO TERME (Pd), “Jazz by the Pool”
16/09 MATTINATA (Fg), piazza


Gianni Ciardo in “Le Mie Musiche” recital & concerto – Ingresso libero

In il

gianni ciardo le mie musiche

Gianni Ciardo in “Le Mie Musiche” recital & concerto
Venerdì 28 Luglio 2023 – Sotto il cielo delle periferie Festival 2023
“Anfiteatro Della Pace” c/o Mongolfiera Bari Japigia – Via Natale Loiacono, 20 – Bari Japigia

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

In questo spettacolo Gianni Ciardo accompagna gli spettatori in un racconto divertente e insolito, con il suo solito e inconfondibile humour.
“Le Mie Musiche” è il racconto sincero di un artista che è anche un musicista: dalle sue prime composizioni tutte rigorosamente in “do maggiore” alla scoperta del “la minore”, dal suo esame come compositore in SIAE a Roma alle sue prime “fortunate” incisioni su RCA a fine anni ‘70, dai suoi divertenti dischi degli anni ‘80 alla sigla della serie televisiva “Il Polpo” su Telenorba.
Nel mezzo di questo racconto semiserio, Ciardo suona, canta e accenna motivi della storia musicale degli ultimi cinquant’anni, dai Beatles ai grandi cantautori italiani.
Soprattutto le sue musiche per il teatro sono eleganti tessiture melodiche e scrigno di autentiche sorprese.


Arriva a Bari La Casa Capovolta, in tutte le stanze sarà possibile farsi un selfie a “testa in giù”

In il

la casa capovolta bari

La prima – e straordinaria – Casa Capovolta itinerante d’Italia arriva finalmente nel Centro Commerciale Mongolfiera japigia

Pronti ad essere stupiti come mai prima d’ora?

Immaginate di camminare attraverso le strade del Centro Commerciale e incontrare una casa completamente ribaltata: il suo tetto tocca il suolo e le sue fondamenta sembrano toccare il cielo!

La Casa Capovolta è un’opera d’arte che sfida la gravità e vi invita a percepire gli spazi in un modo del tutto nuovo.

Durante la visita, potrete esplorare l’interno di questa incredibile Casa Capovolta: camminerete sui soffitti e ammirerete come i mobili e gli oggetti quotidiani sembrano rispondere alle leggi della fisica in modo insolito.

Sentitevi liberi di scattare foto divertenti o insoliti selfie all’interno di questa straordinaria installazione per condividere l’esperienza con amici e familiari.

La Casa Capovolta ti aspetta dal 16 Luglio presso l’Arena della Pace al Centro Commerciale Mongolfiera Japigia, e sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 20.30.

Per accedervi, sarà sufficiente acquistare i biglietti direttamente sulla piattaforma di https://www.theplacetodo.com/japigia nella sezione “Intrattenimento”, indicando giorno e fascia oraria in cui si effettuerà la visita.

Il costo del biglietto è di soli 5€ ma noi di Mongolfiera Japigia vogliamo accogliere in maniera speciale i più giovani visitatori, offrendo l’ingresso gratuito a tutti i minori di 14 anni, purché  sempre accompagnati da un adulto.

Ogni adulto potrà accedere accompagnando un massimo di due minori di 14 anni per tour.

Il biglietto è valido esclusivamente per il giorno selezionato al momento dell’acquisto.


IO… SUPERTERRONE con Pino Campagna all’Arena della Pace

In il

io superterrone pino campagna

APINO CAMPAGNA presenta:
IO… SUPERTERRONE

Lo spettacolo con Pino Campagna è un viaggio immaginario per mille e più chilometri lungo tutta Italia, mettendo in scena le usanze regionali, le tradizioni popolari, la metamorfosi dei linguaggi comuni e il modo unico di essere Italiani.

Giovedì 13 Luglio
Anfiteatro Arena della Pace presso Mongolfiera Bari Japigia.

INGRESSO LIBERO E GRATUITO fino a esaurimento posti (non si accettano prenotazioni).

Spettacolo inserito nel progetto Cuori Urbani di AncheCinema s.r.l., finanziato dal bando Le Due Bari del Comune di Bari


L’ Anonima Gr presenta “GIOCATTOLI” all’Arena della Pace

In il

anonima gr giocattoli arena della pace

ANONIMA GR in
GIOCATTOLI
venerdì 7, sabato 8 e domenica 16 luglio
Anfiteatro Arena della Pace presso Mongolfiera Bari Japigia

INGRESSO LIBERO E GRATUITO fino a esaurimento posti (non si accettano prenotazioni)

da un’idea di Tiziana Schiavarelli
testo di Tiziana Schiavarelli e Dante Marmone
con Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli

Due giocattoli abitano la cameretta di Giampaolo ed Annalisa, due bambini ormai grandi che da tempo hanno lasciato la casa dei genitori.
Sono lì da anni, abbandonati tra altri giocattoli rotti ma nonostante non abbiano più un ruolo nella vita di quei bambini, sono abituati a quella stanza, a quegli spazi dove hanno sempre “vissuto”.
Quando i padroni di casa dormono o sono fuori, possono animarsi e vivere quei momenti ricordando le avventure del loro periodo migliore.
Lei è Bettina cucciolona, una bambola di poco valore comprata in un discount, l’altro invece, è Pegasus un pezzo da collezione che rappresenta uno dei supereroi della famosa serie di cartoni animati giapponesi “I cavalieri dello zodiaco” ed ha, nei confronti della bambola, un atteggiamento di supremazia che via via lei sgonfierà facendogli notare le sue fragilità nascoste dall’armatura che indossa.
Lui, nelle sue vesti da guerriero è stato protagonista di lotte contro altri bambolotti su cui l’aveva sempre vinta o, nelle gesta più ardite, contro lumache e millepiedi. Giochi da “maschietto” nelle innocenti mani di Pierpaolo che lo muoveva in queste imprese così tanto ingenue come lo sono di solito quelle dei bambini fino all’adolescenza.
Lei invece, vittima di sciampi e bagnetti giornalieri, ma soprattutto spettatrice o protagonista di giochi più maliziosi tra bambole e bambolotti organizzati da Annalisa che precocemente desiderava sentirsi donna.
Dai racconti dei due, emerge così, l’inesperienza di lui e la scaltrezza di lei che gli farà scoprire un mondo a lui sconosciuto.
Ma succede un giorno che quella camera che per anni è stata il loro cosmo, dovrà essere smantellata per far spazio ad un nuovo arredamento.
I due giocattoli, terrorizzati di dover essere gettati in una discarica e non rivedersi più, si alleano per salvarsi da quella fine disastrosa.
La loro sorte sembra segnata…


IRENE GRANDI in concerto all’Arena della Pace di Bari

In il

irene grandi mongolfiera japigia bari

Irene Grandi
IO IN BLUES
con Jazz Studio Orchestra

Venerdì 30 Giugno 2023
ore 21:00
Bari, Anfiteatro Arena della Pace
c/o Ipercoop di Japigia (via Natale Loiacono, 20)

Ritorna il Bari Jazz Festival giunto alla sua XV edizione.
Che si apre con la Jazz Studio Orchestra, la direzione artistica del M° Paolo Lepore e il ritorno di una grande artista del panorama nazionale, all’interno del progetto Le Due Bari 2023, ovvero oltre 350 eventi gratuiti nelle aree periferiche di Bari fino a fine settembre, tra musica, teatro, danza, arti circensi e cinema nelle piazze e nei luoghi di aggregazione dei cinque Municipi.

Un viaggio appassionante tra gli anni Sessanta e i Novanta, fatto di brani blues nell’anima e nell’ispirazione, rivisitazioni e riarrangiamenti.

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI


Disney Visual Reality Illumination al Centro Commerciale Mongolfiera Japigia

In il

Disney Visual Reality Illumination

Disney Visual Reality Illumination – Il sogno che diventà realtà

The Place to Do vi regala un sogno, quello di immergervi nel mondo delle fiabe attraverso un’attività sperimentale di comunicazione visiva unica nel suo genere.

Avete mai pensato di incontrare i principi e le principesse che hanno reso speciale la vostra infanzia?

Come sarebbe trovarsi al cospetto di in un castello fatato?

Il Centro Commerciale Mongolfiera Japigia ospiterà per quattordici giorni uno spettacolo virtuale interattivo che vi catapulterà nel magico mondo delle favole, un’esperienza unica per grandi e piccini.

Dal 10 al 24 febbraio, tutti i giorni alle ore 15:30, 16:30, 17:30, 18:30 e 19:30 (durata 45 min.)

Il costo del biglietto è di euro 10 ed valido per un bambino + accompagnatore

L’evento avrà luogo in uno spazio dalla capienza massima di 20 partecipanti più accompagnatore.

Per partecipare all’evento è necessario l’acquisto del biglietto su www.theplacetodo.com

Info 3701127131


Levante International A Cappella Festival 2022 – Bari

In il

Levante International A Cappella Festival 2022 - Bari

LEVANTE INTERNATIONAL A CAPPELLA MUSIC FESTIVAL 2022
22, 23 e 24 Agosto
Anfiteatro della Pace – BARI

6 gruppi provenienti da tutta europa, 4 gruppi di apertura non a cappella per una tre giorni di musica vocale incredibile che attraversera’ tutti i generi musicali eseguiti senza strumenti musicali.

Tutti i concerti sono ad accesso libero.

Accesso a partire dalle ore 20:00

PROGRAMMA:

22 agosto 2022 :
Le nuvole
Maramao
Faraualla ITALIA
Fool Moon UNGHERIA

23 agosto
Duni Jazz Choir
Mezzotono con Simona Bencini ITALIA
Neri per Caso ITALIA

24 agosto:
Sounds Cool
Rock4 OLANDA
Bvocal SPAGNA


Quattro imperdibili eventi gratuiti alla Mongolfiera di Japigia: JAMES SENESE, GIANNI CIARDO, RADIODERVISH e YELLOWJACKETS

In il

JAMES SENESE, GIANNI CIARDO, RADIODERVISH e YELLOWJACKETS Mongolfiera Bari Japigia

L’estate dei grandi eventi targati Mongolfiera Bari Japigia continua con quattro appuntamenti imperdibili presso l’Anfiteatro della Pace, dal 12 al 15 Agosto!

PROGRAMMA:

Venerdì 12 Agosto – ore 21.00
YELLOWJACKETS
Iniziamo il nostro programma con una storica band jazz fusion:
Russell Ferrante – tastiere
Bob Mintzer – sax
Dane Alderson – basso
William Kennedy – batteria

Sabato 13 Agosto – ore 21.00
JAMES SENESE
James Senese è uno degli artisti più importanti della storia della musica italiana. Sangue misto tra Napoli e Stati Uniti, nelle sue vene scorre il meglio della musica occidentale.
Sassofonista e cantante, fondatore dei Napoli Centrale, è stato inoltre uno dei componenti del supergruppo di Pino Daniele.

Domenica 14 Agosto – ore 21.30
RADIODERVISH
Una settimana di musica d’autore con l’etno rock dei Radiodervish.
Poetica musicale. Vocazione interculturale. Canzoni curate. Testi dotti scritti in arabo, italiano, latino, che spaziano dalla cronaca alla filosofia.

Lunedì 15 Agosto – ore 20.30
GIANNI CIARDO
Per chi a Ferragosto rimane a Bari è la volta dell’attore comico barese che proporrà un monologo dal titolo: “Dante: participio presente del passato”. Uno spettacolo che unisce, alla consueta ironia e leggerezza che ne contraddistingue la cifra stilistica, anche un intento divulgativo di impatto divertente per la diversità dei temi tratti dalla vita di Dante e dalla Divina Commedia.
Ma lo spettacolo non finisce qui…

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

In collaborazione con Comune di Bari, Sotto il cielo delle periferie – Le due Bari, Direzione Generale Educazione, ricerca e istituti culturali – MiC