MOKADELIC in concerto alla Casa delle Arti di Conversano

In il

mokadelic casa delle arti conversano

MOKADELIC
Dalla colonna sonora di ‘Gomorra’ e ‘Sulla Mia Pelle’

A grande richiesta tornano a far visita alla Casa delle Arti i Mokadelic. Quest’anno hanno composto l’intera colonna sonora del film Sulla mia pelle di Alessio Cremonini. Il film è selezionato come film d’apertura della sezione “Orizzonti” alla 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Racconta l’ultima settimana di vita di Stefano Cucchi, interpretato da Alessandro Borghi.
Nel 2017 è uscito, sui principali digital store, il nuovo album Chronicles, il compimento di un viaggio in equilibrio tra minimalismo e psichedelia. Cinema e immagini ispirano questo duplice mondo visionario: il Volume 1 di ispirazione post-rock e il Volume 2 di ispirazione elettronica. Il 14 ottobre è disponibile anche in formato doppio cd e doppio vinile per Goodfellas Records.
Nel periodo 2013-17 hanno composto la colonna sonora originale delle tre stagioni di Gomorra – La serie, regia di Stefano Sollima, Francesca Comencini e Claudio Cupellini.

Nel 2000 ha inizio la storia dei Mokadelic, con il nome Moka.
Nel 2002 esce il primo cd autoprodotto I Plan on Leaving Tomorrow. Nel 2004 iniziano la loro collaborazione con il cinema, componendo la colonna sonora del cortometraggio Dove dormono gli aerei che costituisce, insieme ad altri corti, il film Bambini (Pablo Distribuzione). Nel 2006 viene portato a compimento il nuovo album in studio Hopi, la cui copertina, come il precedente lavoro, è disegnata dall’illustratrice Susanna Campana. Due brani tratti dal cd compongono la colonna sonora del cortometraggio Fib1477, in concorso alla 63ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.
Il 2008 è un anno importante per la band, un periodo di cambiamenti e avvenimenti. La prima novità è nel nome, che da Moka si modifica in Mokadelic. In seguito il musicista Niccolò Fabi propone al gruppo di fare parte del progetto Violenza 124, e così i Mokadelic registrano il brano Red July presso lo studio Forum Music Village di Roma con il supporto alla regia di Gianluca Vaccaro. Ai Mokadelic è anche affidata, dal regista Gabriele Salvatores, la composizione della colonna sonora originale del film Come Dio comanda, tratto dall’ultimo omonimo romanzo di Niccolò Ammaniti. La band compone ed esegue l’intera colonna sonora originale, ottenendo la nomination come miglior colonna sonora ai Nastri d’argento 2009.
Prosegue la collaborazione con il cinema: i Mokadelic arrangiano la colonna sonora originale del film MarPiccolo di Alessandro Di Robilant e compongono le musiche per i cortometraggi Paul Bonacci e The Eater di Alessio Pasqua.
Il gruppo suona nel brano Parti di me, incluso nell’album di Niccolò Fabi Solo un uomo.
Nel 2011 i Mokadelic firmano la colonna sonora originale del film di Stefano Sollima ACAB – All Cops Are Bastards.
Il film Pulce non c’è di Giuseppe Bonito (tratto dall’omonimo libro di Gaia Rayneri), di cui i Mokadelic hanno composto l’intera colonna sonora, è in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2012 nella sezione Alice nella città. Il film vince il premio speciale della giuria.

>>>Acquista Biglietti

Per info e prenotazioni:
Casa delle Arti
Via Donato Iaia, 14 – Conversano (BA)
Tel. 0802376965
casadellearti@gmail.com


MOKADELIC in Concerto a Terlizzi

In il

Il 3 Marzo al MAT laboratorio urbano arrivano i Mokadelic. Riferimento da 10 anni del post-rock in Italia, hanno raggiunto la popolarità per la composizione delle colonne sonore di Gomorra – La serie.

Sarà un intenso viaggio in suggestioni ambient malinconiche e rarefatte, sonorità dense di melodiche distorsioni e implacabili crescendo arricchite da visual che accompagneranno l’intero live.

In apertura i pugliesi Petricor. Chiusura affidata all’elettronica di Glanko. In occasione dell’evento sarà presente un’anteprima della presentazione di “Addicted – serie tv e dipendenze” con la mostra di illustrazioni a tema di Soniaqq.

● ● Mokadelic ● ●

Sono la più interessante espressione del post rock italiano, capaci di risvegliare paragoni con Mogwai, Godspeed You! Black Emperor ed Explosions in The Sky e influenzati dai compositori di colonne sonore degli anni ’70 e ’80.

Hanno realizzato le colonne sonore di Gomorra – La serie, ‘ACAB’ di Sollima e ‘Come Dio Comanda’ di Salvatores, oltre ad avere collaborato con Nicolò Fabi e realizzato composizioni per importanti campagne pubblicitarie.

“Chronicles”’ è il loro ultimo disco, uscito nel 2016. Un doppio album suddiviso in due capitoli, il primo di ispirazione post- rock e il secondo elettronica.
I due volumi rispecchiano diversi approcci uno umano, caldo e naturale, l’altro duro ed elettronico.

I Mokadelic sono Alberto Broccatelli (drum) – Cristian Marras (bass) – Maurizio Mazzenga (guitar) – Alessio Mecozzi (guitar, synth) – Luca Novelli (piano, guitar) – Andrea Cocchi (visual).

● ● Opening act: Petricor ● ●

I petricor suonano musica strumentale orientata a respiri e visioni nordeuropee influenzate da sonorità post rock e alternative. La band, nata nel 2015 è composta da Alessandro Nevola (chitarra)
Gaetano Busciolà (chitarra), Ruggiero Campanella (basso), Gianluca Cariati (batteria).
“Chiudete gli occhi, lasciatevi trasportare dalla melodia e riuscirete a percepire le parole senza che nessuno le pronunci.”

● ● Closing act: Glanko ● ●

Giuseppe Fallacara (Cuneo, 1989) è un musicista e producer attivo sotto il moniker Glanko dal 2012.
Quello di Glanko è un percorso sonoro in costante espansione composto da macchine e strumenti ‘’reali’’ che si uniscono per dare vita ad un mix di ritmiche frenetiche, suoni industriali, bassi profondi e pad ariosi che, spesso creano armonie oscure o malinconiche.
Le sue intricate architetture musicali creano un’esperienza unica all’ascolto che riesce tuttavia a reinventarsi sul palco

● ● Exposition: Soniaqq ● ●
● Illustrazioni da “Addicted ●

SoniaQQ è Sonia Cucculelli. Illustratrice e animatrice romana, si diploma all’Accademia dell’Illustrazione e della Comunicazione Visiva ed oggi lavora per editoria e pubblicità. Le piace disegnare con la penna nera, investigare le potenzialità espressive delle GIF animate, l’incisione e il metodo no-toxic, i colori acrilici e il digitale.
Attualmente vive e disegna tra Lecce e Roma.

TIcket: 7 euro


MOKADELIC in Concerto a Conversano

In il

MOKADELIC
CASA DELLE ARTI
21 OTTOBRE 2017
Conversano – (Bari)

Il primo appuntamento stagionale della rassegna “CIAK SI SUONA” si apre con l’unica data regionale del tour dei MOKADELIC, autori delle colonne sonore della nuova serie tv GOMORRA.

La musica dei Mokadelic si sposta da atmosfere post-rock e neo-psichedeliche a suggestioni malinconiche e rarefatte, fino ad arrivare a sonorità dense di distorsioni e crescendo, creando vere e proprie sinfonie.
I Mokadelic sono la più interessante espressione del post rock italiano, capaci di risvegliare paragoni con Mogwai, Godspeed You! Black Emperor ed Explosions in The Sky e influenzati dai compositori di colonne sonore degli anni ’70 e ’80.

‘Chronicles’, uscito il 14 ottobre su doppio cd e doppio vinile per Goodfellas Records è il primo lavoro originale dei Mokadelic in 10 anni ed è già disponibile in formato digitale per download e streaming.

>>>Acquista Biglietti

Tel: 080 2376965