Comuni Ricicloni Puglia 2018 – Cerimonia di Premiazione

In il

comuni ricicloni puglia

Legambiente Puglia presenta l’undicesima edizione di Comuni Ricicloni Puglia, l’annuale rapporto che fotografa le performance dei Comuni in tema di gestione dei rifiuti e raccolta differenziata, realizzato con il patrocinio dell’Assessorato alla Qualità dell’Ambiente della Regione Puglia e la collaborazione di Anci Puglia.

INTERVERRANNO:
Francesco Tarantini, Presidente Legambiente Puglia
Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia
Antonio Decaro, Presidente ANCI
Gianni Stea, Assessore alla Qualità dell’Ambiente Regione Puglia
Domenico Vitto, Presidente ANCI Puglia
Fiorenza Pascazio, Presidente AGER e Delegata Ambiente e Rifiuti ANCI Puglia
Gianfranco Grandaliano, Direttore Generale AGER Puglia
Fabio Costarella, Responsabile Progetti Territoriali Speciali CONAI

Conclude:
Giorgio Zampetti, Direttore Generale Legambiente

Seguirà la premiazione dei sindaci dei Comuni virtuosi

Palace Hotel
Via Francesco Lombardi, 13 – Bari


Ingresso gratuito al Teatro Petruzzelli in occasione di San Nicola: la storia e la ricostruzione del politeama a suon di musica

In il

teatro petruzzelli 10 anni dalla ricostruzione

Giovedì 6 dicembre 2018, a dieci anni esatti dalla conclusione dei lavori di ricostruzione del Petruzzelli, il sindaco metropolitano Antonio Decaro e il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano festeggeranno questa straordinaria opera con un evento aperto alla comunità. Un grande concerto dedicato all’arte, alla bellezza e al sapiente lavoro che ha reso possibile tutto ciò.
Ad esibirsi sarà la Petruzzelli Swing Orchestra, con i maestri dell’Orchestra del Teatro accompagnati nella sezione ritmica da talentuosi musicisti jazz. La formazione musicale si ispira ai grandi complessi del dopoguerra e avrà alla voce e al trombone Francesco Tritto e al clarinetto il solista Francesco Manfredi.
In programma alcune delle melodie simbolo del grande swing italiano e internazionale: In cerca di te, Mille lire al mese, Un bacio a mezzanotte, Torpedo Blu, Jazz band, White Christmas, La pansè, Bongo bongo, Mamma mi piace il ritmo, Quando quando.
La serata, condotta da Antonio Stornaiolo, si aprirà alle ore 21 con un contributo video, realizzato dall’Accademia del Cinema dei Ragazzi, diretto da Alessandro Porzio e interpretato da Totò Onnis.
L’evento è gratuito e aperto a tutti, fino ad esaurimento dei posti. Ingresso consentito a partire dalle ore 20.30.


“Xylella: Gestire per non subire” convegno nel Castello Marchione di Conversano

In il

xylella gestire per non subire

Il caso Xylella fastidiosa (subspecie pauca ceppo CoDiRO) nel sud della Puglia ha lanciato un allarme a carattere emergenziale nella regione italiana e nel resto del mondo, la malattia delle piante è ormai alle porte del sud-est barese ed avanza a velocità da non sottovalutare.
La Xylella fastidiosa è un batterio fitopatogeno da quarantena inserito nella lista A1 dell’EPPO (European and Mediterranean Plant Protection and Organization), trasmesso esclusivamente da insetti (vettori).
Le misure precauzionali e preventive nei confronti dell’invasione del patogeno e dei letali danni della malattia consistono esclusivamente nel controllo del vettore e sono obbligatorie, come disposto dalla Decisione della Commissione europea 789/2015, ed applicabili seguendo criteri di efficacia e di sostenibilità economica ed ambientale.
Il giorno 16 novembre alle ore 17.30 presso il Castello Marchione Conversano (BA), l’istituto di ricerca Dyrecta Lab con il Comune di Conversano, l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro organizzano il convegno dal titolo: “Xylella: Gestire per non subire”.
Apriranno il convegno il Sindaco di Conversano l’avv. Pasquale Loiacono assieme all’Assessore all’agricoltura e alle attività produttive il Dott. Francesco Minunni.
Apporteranno il loro contributo scientifico il Prof. Franco Nigro patologo del Dipartimento di Scienze del Suolo della Pianta e degli alimenti, che illustrerà gli aspetti principali del batterio e dei danni che esso provoca alle piante e il Prof. Francesco Porcelli entomologo del Dipartimento di Scienze del Suolo della Pianta e degli alimenti esperto del controllo dei vettori e delle infezioni.
Seguirà il Dott. Maurizio Galiano amministratore dell’Istituto di Ricerca Dyrecta Lab, che proporrà uno scenario tecnologico – innovativo per far fronte all’emergenza.
A Paolo Leoci, consulente agrario di campo, spetterà il compito di illustrare gli scenari delle ricadute sul comparto oleario ortofrutticolo dovute all’introduzione del patogeno ormai endemico nella nostra regione.
Leonardo Capitanio, Presidente A.N.V.E. – Associazione Nazionale Vivaisti Espositori, contribuirà al dibattito illustrando nuove prospettive d’impresa vivaistica nelle zone delimitate.
L’A.R.I.F. nella persona del Dott. Domenico Ragno parlerà delle azioni di monitoraggio, contenimento ed eradicazione intraprese fino a questo momento.
Concluderà il convegno il Presidente della Regione Puglia , il dott. Michele Emiliano.
A moderare il convegno il dott. Vincenzo Magistà Direttore del Tg Norba.


Un busto per Sandro Pertini nel carcere di Turi

In il

busto sandro pertini bari

A quarant’anni dalla elezione di Sandro Pertini a presidente della Repubblica Italiana, la Puglia gli renderà omaggio dedicandogli un busto, che sarà collocato nel carcere di Turi, a fianco a quello di Antonio Gramsci, laddove entrambi furono reclusi in quanto antifascisti.

Movimento Diritti Civili di Puglia in collaborazione con la Fondazione Di Vagno “Un busto per Pertini” – Casa penale Turi (Bari)

PROGRAMMA

Ore 10:00 (interno) :
SALUTI
– Mariateresa Susca – Direttrice Casa Penale di Turi
– Commissario Prefettizio della Città di Turi
Michele Emiliano – Presidente Regione Puglia
– Vincenzo Bonavita – Presidente Movimento Diritti Civili di Puglia
– Simonetta Lorusso Lenoci – Presidente Comitato “Un busto per Pertini”

SCOPRIMENTO del busto dell’artista Antonella Dibello, con le note del M° trombettista Nello Salza dell’orchestra E. Morricone
RICORDO di S. Pertini nel carcere di Turi, a cura di G. Mastroleo (presidente Fondazione Di Vagno)
A seguire (esterno):
Collocazione di una LAPIDE sulla facciata della Casa penale nel 40° anniversario della elezione di Pertini Presidente della Repubblica
INTERVENTO conclusivo di Antonio Leuzzi ,presidente IPSAIC

Ore 12:00
Carbonara – Ceglie-S.Rita
Cerimonia di intitolazione di una piazzetta a Sandro Pertini , con l’intervento del presidente del Municipio 4 (Antonio .Acquaviva)

B A R I, Palazzo Città Metropolitana (ex Provincia)

Ore 17:00
Saluti:
– Antonio De Caro – Sindaco della Città Metropolitana
– Mario Loizzo – Presidente Consiglio Regione Puglia
– Vincenzo Bonavita – Presidente Movimento Diritti Civili di Puglia
– Simonetta Lorusso Lenoci – Presidente Comitato “Un busto per Pertini”

Ore 17:30
Lectio Magistralis del prof. Maurizio degl’Innocenti-presidente Istituto Studi Storici
“F.Turati” e Associazione “Sandro Pertini” di Firenze : SANDRO PERTINI, PATRIMONIO DELL’ITALIA LIBERA E DEMOCRATICA E DEL SOCIALISMO ITALIANO

Ore 18:45
PROIEZIONE del Film edito a cura dell’Associazione S.Pertini di Firenze “MI MANCHERAI, Ricordo di S:Pertini-regia di Vittorio Giacci
MOSTRA documentaria “Sandro Pertini e la Bandiera italiana” all’interno di un programma per le Scuole di Terra di Bari (da definire!)

PRESENTA: Antonella Daloiso


Il Diritto in Piazza – Festival del Diritto

In il

il diritto in piazza seconda edizione

L’autunno bitontino si apre all’insegna del diritto con il festival targato Centro Studi Sapere Aude.
Dopo il successo della prima edizione, dal 28 al 30 settembre torna “Il Diritto in Piazza – Festival del Diritto”.
Nelle piazze e negli edifici storici ed artistici della città di Bitonto (BA), magistrati, cultori della materia e importanti figure istituzionali si confronteranno sul tema del lavoro.

La seconda edizione della rassegna, ideata dagli avvocati Giovanni Brindicci e Angela Bufano, si intitola proprio “Fondata sul lavoro”, richiamando proprio l’articolo 1 della Costituzione.

Qui il programma completo della rassegna:

➡️Venerdì 28 Settembre 2018
⭕“Fondata sul lavoro: attualità dell’Articolo 1”
🚩Luogo – Teatro Traetta
⌚Orario – ore 19.00
Introduce e presenta Nica RUGGIERO, giornalista

⭕“Il lavoro nel mezzogiorno tra criticità e prospettive”
Intervengono:
➖Barbara LEZZI | Ministro per il Sud
➖Pino GESMUNDO | Segretario Generale Cgil Puglia
➖Gaetano VENETO | Avvocato e Ordinario Diritto del Lavoro UniBa
➖Modera – Maddalena TULANTI, giornalista

➡️Sabato 29 Settembre 2018
🚩Luogo – Terrazze del Torrione Angioino
⌚Orario – 10.00
⭕ “I lavori del futuro”
Intervengono:
➖Isabella CALIA | Magistrato sezione Lavoro Tribunale di Bari
➖Antonio Felice URICCHIO | Magnifico Rettore Università degli Studi di Bari
Testimonianza studenti Uniba
➖Modera – Pasquale BAVARO, Avvocato e cultore Diritto del Lavoro Università Lum

⭕ “Alla ricerca di un lavoro sicuro – Le innovazioni in tema di normativa sulla sicurezza”
🚩Luogo – Piazza Cavour
⌚Orario – 16.30
Intervengono:
➖Pietro CURZIO | Presidente sezione Lavoro Corte Cassazione
➖Alfonso PAPPALARDO | Presidente Tribunale di Brindisi
➖Filippo BOTTALICO | Associato Diritto Penale del Lavoro Uniba
➖Modera – Giovanni STEFANÍ, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Bari

⭕“Ammortizzatori e sistema pensionistico”
🚩Luogo – Teatro “Traetta”
⌚Orario – 19.00
Intervengono:
➖Cesare DAMIANO | Ministro del Lavoro dal 2006 al 2008 e Presidente Associazione “Lavoro&Welfare”
➖Giovanni DI MONDE | Direttore Centrale Inps
➖Luigi PAZIENZA | Magistrato del Tribunale di Milano
➖Serena TRIGGIANI | Vicepresidente dell’Ordine degli Avvocati Bari
➖Modera – Piero RICCI, Presidente Ordine dei Giornalisti di Puglia

⭕Esibizione del gruppo musicale “La Bandita”
🚩Luogo – Piazza Cavour
⌚Orario – 21.30

➡️Domenica 30 Settembre 2018
⭕“Perché conviene assumere. Agevolazioni fiscali e contributive per i nuovi contratti”
🚩Luogo – Piazza Cavour
⌚Orario – 11.00
Intervengono:
Michele EMILIANO | Presidente Regione Puglia
➖Domenico DE BARTOLOMEO | Presidente Confindustria Puglia
➖Maurizio LANDINI | Segretario Nazionale Cgil
➖Modera – Attilio ROMITA, Caporedattore TgR Puglia

⭕ “Decreto dignità e reddito di cittadinanza: prospettive e retrospettive”
🚩Luogo – Teatro “Traetta”
⌚Orario – 18.00
Intervengono:
➖Vito LECCESE | Ordinario Diritto del Lavoro Dipartimento Giurisprudenza Uniba
➖Marco BARBIERI | Ordinario Diritto del Lavoro Università di Foggia e consulente Ministero del Lavoro
➖Riccardo DEL PUNTA | Ordinario di Diritto del Lavoro al Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Firenze
➖Modera – Roberto TOSCANO, Avvocato e cultore Diritto del Lavoro Uniba

⭕ Ringraziamenti
⌚Orario – 20.00

⭕ “Il caporalato”
⌚Orario – 20.30
➖Introduce – Nica RUGGIERO
L’attrice Carmela VINCENTI leggerà il dramma della bracciante Paola Clemente, testo liberamente tratto dal film “La giornata” (Regia di Pippo Mezzapesa; sceneggiatura di Antonella Gaeta).
Fisarmonica – Gigi CARRINO
A seguire, intervengono:
➖Pippo MEZZAPESA | regista
➖Antonella GAETA | giornalista, critica cinematografica e sceneggiatrice
➖Giuliano FOSCHINI | giornalista de “La Repubblica”
Proiezione del cortometraggio “La Giornata” (Regia di Pippo Mezzapesa)

Tutti gli eventi sono accreditati all’Ordine degli Avvocati di Bari.
“Il Diritto in Piazza”, ideato e coordinato dagli avvocati Angela Bufano e Giovanni Brindicci, è organizzato dal Centro Studi Sapere Aude e patrocinato dal Comune di Bitonto, Parco delle Arti, Regione Puglia, Città Metropolitana di Bari, Università degli Studi di Bari, Ordine Avvocati di Bari, Confindustria Puglia e CGIL Puglia.


Sindaci ai Fornelli, a Capurso la VIª edizione

In il

sindaci ai fornelli 2018

Lunedì 3 settembre 2018, torna a Capurso, SINDACI, AI FORNELLI per la sua 6a edizione.
L’evento si terrà presso la Villa Comunale piazza Matteotti a Capurso, come di consueto, dalle 20.30.

Ogni anno che passa, “Sindaci, ai fornelli!” si afferma maggiormente come uno dei momenti più interessanti dell’estate in Terra di Bari. Da un’idea del gastronomo e giornalista Sandro Romano, direttore artistico della manifestazione, i sindaci dismetteranno per una sera la fascia tricolore per indossare i panni da chef.
La ricetta della formula di “Sindaci, ai fornelli!” è semplice: 10 primi cittadini supportati da 10 grandi chef si sfideranno a colpi di ricette, tutto condito da buonumore e solidarietà.

Schierate in campo ecco a voi le cinque squadre che si affronteranno ( due sindaci supervisionati da due chef):

1. BARI CENTRALE
Antonio Decaro – Bari
Domenico Vitto – Polignano (BA)
Giacinto Fanelli – Ristorante Biancofiore Bari
Antonio Bufi – Ristorante Le Giare Bari

2. BISCEGLIE DOLMEN TEAM CULINARY
Angelantonio Angarano – Bisceglie (BT)
Fabrizio Quarto – Massafra (TA)
Pantaleo Dell’olio – Villa Sant’Elia Trani
Vito Losciale – Villa Bautier, Tenute San Lorenzo Cerignola

3. TRANI
Michele Longo – Alberobello (BA)
Alessio Pascucci – Cerveteri (ROMA)
Mario Musci – Gallo Restaurant Trani
Giuseppe Boccassini – Memorie di Felix Lo Basso Trani

4. DAUNIA
Franco Landella – Foggia
Angelo Annese – Monopoli (BA)
Giuseppe Scarlato – Artesian Grill Foggia
Roberto Pepe – Agriturismo La Campagnola Foggia

5. SALENTO
Carlo Salvemini – Lecce
Domenico Conte – San Vito dei Normanni (BR)
Stefano Valente – Valente Ristorante del Salento – Casarano
Alessandro Pascali – Tenuta Furnirussi -Serrano, Carpignano Salentino

Partecipazione speciale e fuori concorso di Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia.

Durante l’evento ci sarà la consegna del premio speciale MARIO GIORGIO LOMBARDI.

Condurrà la serata Antonio Stornaiolo, con le sue indiscusse doti di one man show e di brillante e coinvolgente conduttore, accompagnato da Claudia Cesaroni, volto radio-televisivo del gruppo Norba.

Chi vincerà quest’anno?

PER SCOPRIRLO NON DOVETE FARE ALTRO CHE RAGGIUNGERCI LUNEDì 3 SETTEMBRE ALLE 20.30 presso la Villa Comunale piazza Matteotti a Capurso!

Info: 392.1326512 // 328.3285805

Patrocini:
Comune di Capurso
Regione Puglia – Assessorato all’agricoltura e sviluppo rurale
Città Metropolitana di Bari
ANCI
Associazione Borghi Autentici d’Italia
Mordi la Puglia
Accademia della gastronomia storica
Associazione Compagnia della lunga tavola

Main partners:
Pastificio Centoni
Agricole Vallone
Olio De Carlo

Partners:
Cibo Academy Gourmet Lab
Racemus
Tuorlo Biancofiore
Metro Cash & Carry
Spirito Contadino
Fulgaro Panificatori
Masseria La Lunghiera
Pasticceria Casoli
EGF Service

Media partners:
La Gazzetta del Mezzogiorno
LSD Magazine
Italia a tavola
Oraviaggiando
Oltre

Organizzazione e comunicazione:
R.P. Consulting

Ufficio Stampa:
Sinestesie mediterranee

SINDACI, AI FORNELLI! – 6a ed.
c/o Villa Comunale piazza Matteotti
Capurso (BA)


La Goletta Verde di Legambiente a Polignano a Mare per il concerto sinfonico Meraviglioso Mimmo

In il

goletta verde legambiente polignano a mare

La Goletta Verde, la storica imbarcazione di Legambiente, il 24 luglio sarà a Polignano a Mare dove resterà attraccata fino al 26 luglio (Cala Ponte Marina).

Dopo le visite a bordo, alle ore 18.00, appuntamento alle 20.30 presso il depuratore di Polignano a Mare (Lungomare Cristoforo Colombo) per il concerto Sinfonico Meraviglioso Mimmo – Opera per il trattamento delle acque di Acquedotto Pugliese a cura dell’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari.

Un viaggio, quello di Goletta Verde, che si concluderà il 12 agosto a Trieste, dopo 22 tappe – realizzato anche grazie al sostegno di CONOU, Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati, e dei partner Novamont e Ricrea, Consorzio nazionale per il riciclo e il recupero degli imballaggi in acciaio.

Il programma completo della Goletta Verde in Puglia:

– Martedì 24 luglio – Polignano a Mare

Ore 18.00

Visite a bordo di Goletta Verde

Ore 20.30 – Depuratore di Polignano a Mare, Lungomare Cristoforo Colombo

Concerto Sinfonico Meraviglioso Mimmo – Opera per il trattamento delle acque di Acquedotto Pugliese a cura dell’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari

– Mercoledì 25 luglio – Bari

Ore 11.00 – Sala stampa Legambiente Puglia

Conferenza stampa di presentazione dei dati sullo stato di salute del mare e dei depuratori in Puglia

Intervengono:

Francesco Tarantini, Presidente di Legambiente Puglia

Katiuscia Eroe, Portavoce Goletta Verde

Giovanni Giannini, Assessore Infrastrutture e Mobilità della Regione Puglia

Nicola Giorgino, Presidente Autorità Idrica Pugliese

Vito Bruno, Direttore Generale Arpa Puglia

Contrammiraglio Giuseppe Meli, Direttore marittimo della Puglia e della Basilicata ionica

Ore 17.00 – Lama Monachile

Trash mob esagerato Usa e getta no grazie, la nuova campagna di Legambiente contro l’uso di materiali monouso in plastica

Mercoledì 25 luglio – Polignano a Mare

Ore 18.00

Visite a bordo di Goletta Verde

– Giovedì 26 luglio – Polignano a Mare

Ore 11.00 – Lama Monachile

Flash mob No Oil contro le trivellazioni e i sussidi alle fonti fossili

Saranno presenti:

Stefano Ciafani, Presidente Legambiente Nazionale

Francesco Tarantini, Presidente di Legambiente Puglia

Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia

I Sindaci pugliesi premiati con le 5 vele della Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano

– Venerdì 27 luglio – Baia di Peschici

Arrivo Goletta Verde.

Ore 11.00 – Lido Onda Beach

Trash mob esagerato Usa e getta no grazie, la nuova campagna di Legambiente contro l’uso di materiali monouso in plastica

Saranno presenti:

Francesco Tavaglione, Sindaco di Peschici

Francesco Tarantini, Presidente di Legambiente Puglia

Rosario Cusmai, Vice Presidente Provincia di Foggia

Claudio Costanzucci, Vice Presidente Parco Nazionale del Gargano

Raffaele Vigilante, Coordinamento regionale Tutela del Mare

Ore 18.00

Visite a bordo di Goletta Verde


FESTIVAL DELLA RURALITA’ 2015

In il

Il Parco Nazionale Alta Murgia inaugura la III Edizione del Festival della Ruralità, che si svolgerà nelle giornate del 24, 25, 26 e 27 settembre 2015 in collaborazione con Legambiente Onlus. Tale manifestazione itinerante rappresenta un appuntamento di riferimento per quanti vogliono confrontarsi e conoscere le migliori pratiche di buona gestione dei territori, per scambiarsi informazioni e tecniche innovative nel settore.

Quest’anno, il festival si terrà nei Comuni di Bari, Minervino Murge, Cassano delle Murge e Toritto, focalizzando l’attenzione sull’agroalimentare nell’ambito del progetto cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare: “Expo e territori”

PROGRAMMA I GIORNATA – Giovedì 24 settembre

IL PARCO IN PIAZZA

Bari, Piazza del Ferrarese

dalle 9,00 alle 21,00

Mostra mercato delle aziende agricole di Campagna Amica che ricadono nell’area del Parco Nazionale dell’Alta Murgia
Business to business – Le imprese incontrano le imprese (dove gli agriturismi del parco possono approvvigionarsi di prodotti a km 0 dai colleghi del territorio, in base agli obblighi della legge regionale dell’agriturismo) Il cibo del Parco fa spettacolo – Show cooking con un noto chef del territorio, aperto al pubblico. Evento organizzato da Coldiretti Puglia in collaborazione con Legambiente.

Performance scientifico-artistica
Parco Nazionale dell’Alta Murgia: tra magia e scienza
Lo spettacolo della durata di 50’, alterna apparenti magie (di fatto esperimenti scientifici poi svelati) a spiegazioni esilaranti sulle caratteristiche scientifiche dell’Alta Murgia a cura di Multiversi.

Bari, Foyer del Teatro Petruzzelli

alle ore 19,00

Incontro pubblico: I Parchi, tra turismo rurale e tutela della biodiversità: un patrimonio da difendere.

Intervengono:

Michele Emiliano – Presidente Regione Puglia

Vittorio Cogliati Dezza – Presidente Nazionale Legambiente

Cesare Veronico – Presidente Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Modera: Maruxa Ruiz del Arbol – Giornalista El Pais, The Guardian

PROGRAMMA II GIORNATA – Venerdì 25 settembre

LE AREE PROTETTE GARANZIA DI QUALITÀ

Minervino Murge, Masseria Barbera

Ore 10, 00 – 13,00 e 15,00 – 18,00 laboratori didattici

Saluto: Mario Gennaro Superbo – Sindaco di Minervino Murge

Ore 17,30: dibattito Agricoltura: Biotecnologie e biodiversità del futuro
Intervengono: Michele Stanca – Genetista,Presidente UNASA

Beppe Croce – Responsabile Agricoltura Legambiente

Modera: Fabio Modesti – Direttore Parco Nazionale dell’Alta Murgia
Ore 18,30: workshop L’Agricoltura nelle aree protette: esperienze e buone pratiche a confronto

Intervengono: Gabriele Papa Pagliardini – Regione Puglia, Coordinamento Politiche di Sviluppo Rurale

Paolo Perna – Consulente Federparchi Marche

Enzo Valbonesi – Regione Emilia Romagna, Settore parchi e foreste

Chiara Mattia – Agronoma Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Gianni Cantele – Presidente Coldiretti Puglia

Modera: Beppe Croce – Responsabile Agricoltura Legambiente

Ore 19,30: Aperitivo letterario con Lino Patruno
Presentazione del libro “Il meglio del Sud. Attraversare il deserto, superare il divario” (Rubbettino Editore) Degustazione di vini con un sommelier A.I.S.
Ospite: Alessia Carozza – Assessore alla Cultura, Comune di Minervino Murge
Conduce: Antonio Stornaiolo
A seguire, degustazione prodotti tipici del territorio a cura dell’azienda ospitante

Ore 20,30: La Municipale Balcanica in Concerto

PROGRAMMA III GIORNATA – Sabato 26 settembre

LA BIODIVERSITÀ IN TAVOLA A KM 0

Cassano Murge, Agriturismo Murà

Ore 10,00 – 13,00 e 15,00 – 18,00: laboratori didattici

Ore 18,00: workshop I prodotti dei Parchi nutrono il Pianeta

Saluto: Vito Domenico Lionetti – Sindaco di Cassano Murge

Intervengono: Cesare Veronico – Presidente Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Italo Cerise – Presidente Parco Nazionale del Gran Paradiso

Antonio Carrara – Presidente Parco Nazionale dell’Abruzzo, Lazio e Molise

Modera:Sebastiano Venneri – Responsabile Territorio e Innovazione Legambiente

A seguire: I testimoni del territorio: dall’Alta Murgia a EXPO 2015

Intervista e presentazione dei prodotti del Parco Nazionale dell’Alta Murgia individuati quali prodotti dell’eccellenza a EXPO 2015 nell’ambito dell’iniziativa Testimoni del territorio.

Azienda Agrozootecnica “Don Rocco Miani”, Masseria Plantamura – Cassano delle Murge (di Erasmo Plantamura)

Azienda “Verde Murgia” – Minervino Murge (di Salvatore Maggiulli)

Azienda “Fattoria della Mandorla” – Toritto (di Dino Latrofa)

Due aziende provenienti dai Parchi Nazionali di Gran Paradiso e Abruzzo

Conduce: Alessio “Pinuccio” Giannone

Ore 19,30: Aperitivo letterario con Francesca Palumbo – Degustazione di vini con un sommelier A.I.S.

Conduce: Antonio Stornaiolo

A seguire, degustazione prodotti tipici del territorio a cura dell’azienda ospitante

Ore 20,30: Spettacolo “FoodLoop” – esperienze gastrofoniche tra la Murgia e il Cosmo di e con Nicola Difino

Ospiti: Vincenzo Deluci (tromba, drum machine), Giuliano di Cesare (fiati e percussioni), Nando Di Modugno (chitarra, sampler).

PROGRAMMA IV GIORNATA – Domenica 27 settembre

IL PARCO IN FESTA
Toritto, Fattoria della Mandorla

A partire dalle ore 9,00: laboratori didattici aperti, esibizioni equestri, attività ludico-ricreative per ragazzi.

Ore 10,00: incontro pubblico
Piano di gestione del cinghiale nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia – presentazione dei risultati dell’attività del Parco.

Saluto: Giambattista Fasano – Sindaco di Toritto

Intervengono: Leonardo Di Gioia –Regione Puglia, Settore Risorse agroalimentari, Alimentazione, Riforma fondiaria, Caccia e pesca, Foreste

Carlo Lovari – Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

Giampiero Sammuri – Presidente Federparchi

Cesare Veronico – Presidente Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Anna Grazia Frassanito – Naturalista Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Modera:Antonio Nicoletti – Responsabile Aree Protette e Biodiversità Legambiente

Ore 11,00: Cerimonia di premiazione delle Aziende amiche del Parco, consegna dei segnavento e assegnazione del marchio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Interviene: Antonio Decaro – Sindaco della Città Metropolitana di Bari

Conduce: Antonio Stornaiolo

A seguire, degustazione prodotti tipici del territorio a cura dell’azienda ospitante