Mercatini del riuso e dell’artigianato in villa comunale a Casamassima

In il

Mercatini del riuso e dell'artigianato Casamassima

Parco in Villa torna ad essere lo scrigno del fatto a mano

Domenica 22 maggio 2022 L’Associazione Cieli Blu natura e cultura organizza la Rassegna

“MERCATINI riuso & Artigianato” una selezione accorta di artigiani, creativi, crafter, maker, di ambiti differenti, che uniscono il saper fare, al design, all’arte, all’architettura, all’illustrazione, che si riuniranno per esporre i loro manufatti, raccontando le loro storie di vita e di scelte, scelte che li hanno portati ad esprimersi e spesso a rivoluzionare il loro stile di vita, attraverso il lavoro manuale e di artigianato artistico di qualità.

La Cittadinanza è invitata a partecipare
dalle ore 09.00 alle ore 20.00

Ingresso libero e gratuito

Parcheggio gratuito

Parco in Villa
Via Largo Fiera
Casamassima (Bari)

Per maggiori informazioni o partecipazione all’evento contattare i numeri telefonici
Tel. 3406704985
Tel. 3475476890 WhatsApp


PASQUETTA e ZAMPINA 3.0 a Sammichele di Bari

In il

PASQUETTA & ZAMPINA – 3ª edizione
Lunedì 18 Aprile 2022
Sammichele di Bari

Dopo 2 anni di stop, a causa della pandemia, ritorna Pasquetta & Zampina, un’esperienza tutta da vivere all’insegna del buon cibo e della spensieratezza. Vi aspettiamo il 18 aprile a Sammichele di Bari dalle ore 10:00!

Piazze e stradelle saranno travolte sin dal mattino dal profumo delle braci accese, pronte a celebrare la gustosissima zampina, proposta per l’occasione in invitanti panini farciti con le varianti più curiose.

Delle vere e proprie aree pic nic saranno nuovamente allestite in prossimità delle bracerie e delle attività gastronomiche del luogo, sovrastate dal bellissimo Castello Caracciolo, sede del Museo della Civiltà Contadina “Dino Bianco”, che sarà possibile visitare insieme alla graziosa Chiesetta della Maddalena.

In alternativa allo street food, sarà possibile gustare comodamente i classici menù presso tavolate imbandite all’aperto o all’interno delle caratteristiche salette.

Visite guidate, escursioni, attività sportive, esposizioni artistiche, collezionismo, laboratori ludico didattici, giochi, gonfiabili e spettacoli, renderanno la giornata indimenticabile.

Info generali:
– Parcheggio libero gratuito non custodito
– Location facilmente accessibile
– Adatto ai bambini
– In caso di avverse condizioni meteo l’evento avrà luogo il 25 aprile
– Rimangono confermate, anche in caso di maltempo, le offerte interne proposte dalle attività di ristorazione


U FÙCHE A SANTA LUCIA: musica, folklore e mercatini natalizi a Bitonto

In il

u fuche a santa lucia 2021 bitonto

BITONTO – Torna a U Fùche a Santa Lucia. Il 12 e 13 dicembre 2021 Folkèmigra in piazza Cavour per vivere le emozioni del clima prenatalizio.

Dopo un anno di fermo forzato torna a Bitonto la tradizionale manifestazione che segna l’arrivo del Natale. Il rito arcaico dell’accensione del fuoco affonda le sue radici nella notte dei tempi. La luce sia ancora una volta segno di ripresa e di speranza!
Appuntamento il 12 e 13 Dicembre in piazza Cavour a Bitonto (Bari).

PROGRAMMA:

Domenica 12 Dicembre
ore 17:00 apertura stand gastronomici con degustazione di prodotti tipici a cura di Folkèmigra APS e mercatino dell’artigianato artistico a cura di UPSA Confartigianato Bitonto
ore 18.00 Tradizionale accensione del fuoco a Santa Lucia
ore 18:00 e 19:00- Canti di natale delle classi IV sez. A,B,C,D,E Scuola Primaria Cassano – Istituto comprensivo Cassano-DeRenzio.
ore 20:00 danze internazionali con Rocco Gesualdi
ore 21:00 Concerto di musica popolare con il trio G.Anglano-G.Bianco-M.De marco

Lunedì 13 Dicembre
ore 17:00 apertura stand gastronomici con degustazione di prodotti tipici a cura di Folkèmigra APS e mercatino dell’artigianato artistico a cura di UPSA Confartigianato Bitonto
ore 19:00 Declamazione di poesie in vernacolo
ore 20:00 Arrivo di Santa Lucia a cavallo a seguire concerto di musiche popolari a cura di Folkèmigra APS
A fine serata estrazione dei biglietti vincenti della sottoscrizione a premi.


A Bariblu un fantastico Natale con Babbo Natale Express, mercatini, presepi, laboratori e animazioni per bambini

In il

natale a bariblu

Il fantastico Natale di Bariblu

Il Natale di Bariblu è pronto per partire e porterà con sé tantissime attività per tutti i gusti.

MERCATINI DEL GUSTO E DELL’ARTIGIANATO
Si parte il 2 dicembre con l’apertura dei nostri mercatini del gusto a cui si andranno ad aggiungere i mercatini artigianali dal 4 dicembre. Potrete visitare gli stand tutti i giorni fino al 24 dicembre durante gli orari di apertura del centro commerciale.

GUARDA CHE PRESEPI!
Dall’8 fino al 29 dicembre, troverete in galleria una spettacolare mostra dei capolavori di Spaccabari. Potrete votare il vostro presepe preferito e sostenere così le associazioni del territorio.

SANTA CLAUS POST OFFICE
Nei giorni dal 10 al 27 dicembre, Babbo Natale si sposterà a Bariblu e allestirà il suo personale ufficio postale. Ogni giorno, all’interno, troverete tantissime attività da svolgere, dall’invio di cartoline d’auguri virtuali fino ai laboratori per bambini. Tutte le attività si terranno dalle 16.30 alle 20.30.

BABBO NATALE EXPRESS
Vuoi che a consegnare i tuoi regali acquistati al centro ci sia un postino d’eccezione? Lo farà Babbo Natale in persona!
Come partecipare? Acquista i tuoi regali all’interno del centro commerciale e conserva gli scontrini, dal 17 al 19 dicembre, dalle ore 16.30 alle 20.30, recati al desk presso il SANTA CLAUS POST OFFICE e lascia i regali che vuoi inviare. Tra il 20 e il 23 dicembre, Babbo Natale consegnerà gratuitamente i pacchi alle persone a te più care.

SMILE DELIVERY
Dal 17 al 19 dicembre, grazie ad uno speciale servizio di sorriso a bordo di un originale velocipede natalizio, i bambini saranno raggiunti in ogni angolo del centro da magici spettacoli di teatro, musica e narrazioni a tema natalizio.


Bancarelle Selvagge Fuorimercato

In il

Bancarelle Selvagge Fuorimercato

BANCARELLE SELVAGGE FUORIMERCATO
Domenica 21 novembre 2021
Bread&Roses spazio di mutuo soccorso
Via G. Amendola 189/a, Bari

Domenica 21 novembre, torna l’appuntamento mensile con le Bancarelle Selvagge Fuorimercato.
I giardini del Bread&Roses saranno arricchiti dai colori e dai profumi dei prodotti della terra, delle autoproduzioni agroalimentari, artigianali e cosmetiche e della cucina dell’Osteria Popolare del B&Rs.
Questa domenica, ci accompagneranno i suoni di ColoRadio e la musica di DjAle e non mancherà un aggiornamento sulla vita del Bread&Roses: il innovo del Patto di Collaborazione, i lavori dell’impianto idrico ed elettrico da parte dell’Amministrazione comunale – alquanto fermi – e quelli di riqualificazione in autogestione, sempre attivi.

PROGRAMMA:

Mercatino – Musica – Bar/Cucina
[per tutta la giornata]

Bancarelle Selvagge Fuorimercato
Mercatino di frutta e verdura, autoproduzoni agroalimentari, cosmetiche e artigianali di filiere indipendenti e alternative alla GDO.

ore 11:00
Assemblea della comunità di autogestione // Aggiornamento sul rinnovo del Patto di Collaborazione e lavori di riqualificazione in autogestione e i lavori dell’impianto idrico ed elettrico a cura dell’amministrazione. A che punto siamo?

Musica // Dj Set
Dj ALE & ColoRadio – la radio fatta a mano

Bar & Cucina // Dalla terra alla tavola
L’Osteria Popolare del Bread&Roses impiega materie prime di autoproduttori e autoproduttrici che animano il mercatino e dell’Emporio Fuorimercato
***
L’evento si terrà nel rispetto della cura reciproca e dell’autotutela collettiva
Il Bread&Roses è uno spazio in cui la cura reciproca e l’attenzione per l’altrə sono al centro della vita dello spazio e sue delle pratiche di mutuo soccorso.
In questo periodo particolare, più che mai, vogliamo che chiunque attraversi lo spazio si senta a proprio agio e tutelatə, perché vogliamo continuare costruire assieme esperienze di socialità.
– In questo spazio bene comune, non è richiesto il Green Pass. Non è un nostro compito, non è un nostro strumento.
Pensiamo che il vaccino sia utile a ridurre la circolazione del virus, ma non vogliamo a imporlo a nessunə.
– Chiediamo di prestare attenzione nell’igienizzare le mani prima e dopo l’utilizzo di cose comuni (bagno, oggetti…) e di indossare la mascherina quando si è nello spazio interno.
– Rispettiamo e abbiamo cura delle scelte, emozioni e paure di ognunə

Ingresso libero


BACCO PER BACCO, a Turi torna la Sagra del Vino Primitivo e delle Caldarroste

In il

bacco per bacco 2021 turi

BACCO PER BACCO
Sagra del Vino Primitivo e delle Caldarroste
TURI (Bari)
6 e 7 Novembre 2021

Fine ottobre 2020, Turi, centro storico.
Le piazze deserte, le strade vuote. Il freddo nelle ossa. I ricordi di quegli stessi giorni, solo un anno prima. Le bancarelle, i sorrisi, gli abbracci lungo le vie del nostro paese, la voglia di stare assieme, di bere mezzo bicchiere in più… ma sì, che tanto i domani sono tutti uguali, ed era bello viversi il momento.
L’anno dopo, il silenzio e l’assenza.
Passa il tempo, ancora un anno, e siamo sempre qui a guardare queste strade semi-deserte. La Sagra della Ciliegia Ferrovia rimandata per il secondo anno consecutivo. Come sarebbe se le strade tornassero ad ospitare la nostra voglia di vivere?

Ottobre 2021.
Torna la speranza, un raggio di sole a scaldarci il cuore.
Ci riproviamo? Ma sì! Dobbiamo dare una scossa.
Richieste, permessi, documenti, nuove normative, regolamenti. Mascherine, numero massimo di persone, distanziamenti. È difficile. Ma vogliamo regalare due notti di sana allegria alla gente che ha creduto in noi. Lo vogliamo fortemente. Vogliamo restituire alla gente l’anno perduto. Abbiamo bisogno di normalità.
E così, la notizia: 6 e 7 novembre 2021. CI SIAMO.
«Bacco per Bacco» torna tra la gente, in questo anno di rinascita. Si torna a brindare nelle strade… Come cielo non più un soffitto, ma le stelle. Ci sembra quasi di sentire già la musica, di vedere il vino scorrere, e la gente che parla e si diverte, e sta bene, con i denti neri di felicità.
Non ci sembra vero ma CI SIAMO!
Quest’anno ci riprendiamo quel pezzo di vita che abbiamo perso, per le strade del nostro paese. C’è bisogno di riflettere, sì, ma anche di lasciarsi andare, di voltarsi, guardare avanti e riprendere il cammino.
Abbiamo tutti un pò bisogno di «Bacco per Bacco», e «Bacco per Bacco» ha tanto bisogno di voi… è reciproco, un amore corrisposto.
E così ci vedremo a Turi, le notti del 6 e 7 novembre. Per innamorarci ancora tutti insieme di questa bellissima storia che è la vita.

Giunto alla 8ª edizione, Bacco per Bacco porta in piazza vino primitivo, caldarroste e tanta pugliesità.
Il 6 e 7 novembre il Centro Storico di Turi è pronto ad accogliervi regalandovi momenti di gusto, divertimento e musica.
L’edizione 2021 rappresenta la rinascita che aspettavamo da più di un anno. Finalmente possiamo tornare in strada e nelle piazze, naturalmente muniti di Green Pass e mascherine.
Protagonisti indiscussi resteranno il Vino Primitivo e le caldarroste, ma anche prelibatezze della nostra tradizione come le “tronere turesi”, i panzerotti, il caciocavallo impiccato, e tanto altro ancora.
Vi aspettiamo per vivere un esperienza memorabile, una di quelle che non puoi fare a meno di raccontare.


55ª Sagra della Zampina del Bocconcino e del Buon Vino a Sammichele di Bari

In il

sagra della zampina 2021 sammichele di bari

55ª SAGRA DELLA ZAMPINA DEL BOCCONCINO E DEL BUON VINO
24, 25 e 26 Settembre 2021
Sammichele di Bari

L’ultimo weekend di settembre Sammichele si trasforma in un mega ristorante a cielo aperto per celebrare anche quest’anno sua maestà la zampina in occasione dell’omonima sagra giunta alla sua 55ª edizione.
Una sagra comoda tutta da scoprire presso delle vere e proprie aree del gusto a cielo aperto imbandite a festa in un itinerario che avvolgerà il cuore del paese con la sua variegata offerta gastronomica da apprezzare anche a pranzo nelle giornate di sabato e domenica.
Lo scenario quest’anno sarà particolarmente rispettoso del territorio e delle sue peculiarità, pronto ad accogliere turisti e visitatoti con un programma corposo per una tre giorni di mostre, visite guidate, mercatini, escursioni, laboratori didattici, dibattiti ed esibizioni artistico-musicali.
Un’edizione insolita in un periodo particolare che giustifica, per le note ragioni di sicurezza, l’assenza dei consueti grandi eventi musicali in Piazza Vittorio Veneto, motivo questo che ha portato gli organizzatori a concepire e proporre un format semplice capace di stimolare un’attenta percezione non solo verso il buon cibo, ma anche a favore della storia e delle usanze di un territorio.
L’invito, quest’anno, è quello di vivere un’esperienza nel rispetto delle regole di convivialità sociale, che in questo momento non possono essere compromesse per il bene della comunità.
La 55ª edizione della Sagra della Zampina, del Bocconcino e del Buon Vino è un evento organizzato dal Comune di Sammichele di Bari, in collaborazione con le Associazioni: Sammichele Tutto l’Anno, Pubblica Assistenza Sammichele, Trullando, Incant, AgriCultura, Amici delle Muse, Centro Studi, Pro Loco “Dino Bianco”, L’Angoletto dei Pittori, Fratres Sammichele, Carboni Ardenti, Radio Punto Musica.

L’accesso a tutte le attività previste sarà garantito esclusivamente con green pass.

PARCHEGGIO GRATUITO – LOCATION FACILMENTE ACCESSIBILE – ADATTO AI BAMBINI

SAMMICHELE DI BARI VI ASPETTA!

***PROGRAMMA***

Venerdì 24 Settembre
19.30
INAUGURAZIONE 55ª Sagra della Zampina del Bocconcino e del Buon Vino – Piazza V. Veneto
20.00
Apertura aree Gastronomiche
20.30
Radio Live – Piazza V. Veneto
21.30
Concerto LOVEPLAY – Coldplay tribute band

Sabato 25 Settembre
10.00 / 13.00
Laboratori didattici per bambini* – Castello Caracciolo
10.30 / 12.30
Visita guidata*: “Alla scoperta del Borgo Antico: il Castello e il Museo, la Chiesa della Maddalena e il Centro storico”
*turni ogni ora a raccolta (max 25 partecipanti a turno)
info e prenotazioni: 3351491997 (solo whatsapp)
12.00
Apertura aree Gastronomiche
16.30
Spettacolo per bambini – Piazza V. Veneto
16.30
Presentazione Guida PugliAutentica: Il patrimonio dei Beni Immateriali fra Tradizioni, Folklore ed Enogastronomia – Castello Caracciolo
17.30
Convegno “Zampina, Bocconcino e Buon Vino: eccellenze del territorio tra identità del passato e riconoscimenti attuali” – Castello Caracciolo
18.00
META – Mercato della Terra e delle Arti – Via Capitano Dalfino
19.30
Proiezione documentario “Storie di una Sagra” – Piazza V. Veneto
20.30
Radio Live – Piazza V. Veneto
21.30
Concerto PHASES BAND (disco inferno)

Domenica 26 Settembre
9.00
Escursione* Trekking lungo la Lama S. Giorgio
10.00 / 13.00
Laboratori didattici per bambini* – Castello Caracciolo
10.30 / 12.30
Visita guidata*: “Alla scoperta del Borgo Antico: il Castello e il Museo, la Chiesa della Maddalena e il Centro storico”
*turni ogni ora a raccolta (max 25 partecipanti a turno)
info e prenotazioni: 3351491997 (solo whatsapp)
12.00
Apertura aree Gastronomiche
16.30
Spettacolo per bambini – Piazza V. Veneto
17.30
Convegno “Da casale a polo turistico enogastronomico. Un percorso virtuoso per Sammichele di Bari” – Castello Caracciolo
19.30
Proiezione documentario “Storie di una Sagra” – Piazza V. Veneto
20.30
Radio Live – Piazza V. Veneto
21.30
Concerto NAPOLI CENTRO BAND

TUTTI I GIORNI
LUNA PARK – Viale della Repubblica
PERFORMANCE ITINERANTI
MERCATINO ARTIGIANALE E DEI PRODOTTI TIPICI
MOSTRE FOTOGRAFICHE, DI ARTE E CULTURA – Castello Caracciolo, Via C. Vaaz, Via Firenze, Atrio del Comune, Largo S. Antonio

Presso la sede dell’Ass.ne AMOPUGLIA “Luigi ed Enrico Dalfino” sarà attiva una raccolta fondi dedicata all’assistenza dei malati oncologici


Domeniche Fuorimercato | Bancarelle Selvagge & Osteria Popolare

In il

domeniche fuorimercato bancarelle selvagge

DOMENICHE FUORIMERCATO
Domenica 16 febbraio 2020 | Ore 10.30 – 16
Bread&Roses spazio di mutuo soccorso
Bari | Via G. Amendola 189/A

Domenica 16 febbraio, il Bread&Roses vi aspetta per trascorrere assieme una domenica fuorimercato.

Nell’agrumeto, si terrà il consueto mercatino delle Bancarelle Selvagge.
Al termine delle Bancarelle Selvagge, ci siederemo tutti a tavola dell’Osteria Popolare, dove portiamo in tavola i prodotti del mercatino.

Ore 10.30 – 13.30 | Bancarelle Selvagge Fuorimercato

Il giardino del Bread And Roses è invaso dalle Bancarelle Selvagge, il mercatino a cui partecipano autoproduttori e autoproduttrici che portano avanti delle realtà a sfruttamento zero del lavoro e della terra.

Cosa potete trovare?
Frutta e verdure di stagione, legumi, frutta secca – autoproduzioni agroalimentari (pane, farine, taralli, dolci, miele, marmellate, vino, limoncello, salsa di pomodoro, prodotti caseari) – autoproduzioni cosmetiche e detersivi – libri e riviste di case editrici indipendenti.

A Bari, ogni mese, Fuorimercato organizza due mercatini:
La prima domenica del mese si tiene ORTOgentile con Ortocircuito Bari, a Japigia, in via Gentile 32
La terza domenica del mese si tengono le Bancarelle Selvagge in via G. Amendola 189/A.

PROSSIMO APPUNTAMENTO: 1 MARZO a ORTOgentile con presentazione del libro “Racconti di schiavitù e lotta nelle campagne” della giornalista Sara Manisera (Aut Aut Edizioni, 2019)

Ore 13.30 | Osteria Popolare al B&Rs (su prenotazione)

Dal novembre del 2016 portiamo in tavola gran parte dei prodotti alimentari che la filiera etica e naturale “FuoriMercato” produce e distribuisce.
In un periodo in cui la cucina è al centro delle produzioni di gran parte dei media mainstream, declinandola secondo i canoni della spettacolarizzazione, della competitività e svuotandola del suo valore sociale, vogliamo che la cucina torni ad essere realmente popolare, dove popolare significa condivisione e piacere di relazioni solidali.

MENÙ FuoriMercato dell’Osteria Popolare di domenica 16 febbraio:
Apritavola: finocchi e cime cicorie
Pasta con crema di cavoli
Popizze e rape
Contorno di insalata contadina
Pane e 1/4 di vino compresi

CONTRIBUTO: 10 euro / bambini 6 euro

CONTATTI per info e prenotazioni:
345 031 2984
osteriapopolare.brs@gmail.com

I prodotti utilizzati provengono da filiere Fuorimercato, senza sfruttamento delle persone e della terra:

Pasta di Masseria dei Monelli/Ortocircuito Bari
Verdure di Solidaria Bari e Gino Leopardi (Bari)
Pane di Mara (Modugno)
Olio di oliva di L’olio di Cincinnato


A Triggiano, 16ª Sagra del Pane e Olio

In il

sagra del pane e olio 2019 triggiano

Torna a Triggiano la Sagra del Pane e Olio giunta ormai alla sua sedicesima edizione.

Venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 dicembre 2019, a partire dalle ore 18:00, Street Food, Tradizione, Animazione e Mercatini vi aspettano in Piazza Vittorio Veneto a TRIGGIANO (Bari)

Non mancate!!!


Bitonto, U Fùche a Santa Lucia 2019

In il

u fuche a santa lucia 2019 bitonto

Torna il 13 e 14 dicembre il tradizionale appuntamento con “U Fùche a Santa Lucia” organizzato, anche quest’anno, dall’associazione Folkemigra!

Si tratta del rito ancestrale dell’accensione del fuoco attorno al quale la comunità si riunisce e festeggia.

Dunque, come si faceva un tempo, tutti intorno al fuoco per raccontare e raccontarsi, a ritmo di danze tradizionali ma anche attraverso aneddoti e poesie in vernacolo.

Il tutto accompagnato dai sapori di quelle che sono le prelibatezze stagionali, i prodotti che la terra ci offre e che le nostre nonne preparavano in prossimità delle festività natalizie.

Si comincia venerdì 13 dicembre con l’accensione del fuoco alle ore 18.00 e in serata tra lo stupore dei bambini e dei più grandi arriva Santa Lucia a cavallo per portare i doni ai piccini.
Musica e danze a cura dell’associazione Folkèmigra.

Sabato 14 dicembre si continua con la tradizione musicale ospitando nella nostra città il gruppo campano di musica popolare “A Paranz do tramuntan” che ci terrà compagnia sin dalle ore 17.00 con un Laboratorio di Tammurriata dell’Avvocata (danza tipica della zona di Maiori) e a seguire il concerto, alle 20.30, con un gemellaggio di musiche campane e pugliesi.

A fine serata estrazione dei biglietti vincenti della sottoscrizione volontaria a premi.