LA FANÒVE de la Madònne de Màrze ad Acquaviva delle Fonti

In il

LA FANÒVE de la Madònne de Màrze Acquaviva delle Fonti

LA FANÒVE de la Madònne de màrze
10 Marzo 2020 EVENTO ANNULLATO
Piazza dei Martiri del 1799
Acquaviva delle Fonti (Bari)

Come da tradizione, torna anche quest’anno l’appuntamento con la “Fanòve” ad Acquaviva delle Fonti, organizzata dal Comitato Feste Patronali – Acquaviva delle Fonti, in collaborazione con la Pro Loco Curtomartino – Acquaviva delle Fonti con il supporto del Centro Diurno Auxilium Acquaviva.

Il 10 Marzo alle ore 20,00 infatti, in Piazza dei Martiri del 1799 (tra la Cattedrale e Palazzo de Mari), si darà il via all’accensione del falò dedicato alla nostra patrona, Maria SS. di Costantinopoli (conosciuta anche come “la Madonna di Marzo”).

La fanòve è un falò propiziatorio che si realizza ad una settimana dalla festa in onore di Maria SS. di Costantinopoli, protettrice del paese. Vengono accumulate le fascine fino a formare un mucchio alto 2/3 metri (in passato venivano raggiunti i 5 metri) . Al centro, sulla estremità viene posta la “cima cima” , un palo addobbato ed arricchito con doni (solitamente generi alimentari) raccolti per il paese. Quando il fuoco appiccato alle fascine si estende, la cima ne viene raggiunta e inevitabilmente cade. La direzione verso la quale punta il suo vertice, secondo la tradizione, indica la contrada che produrrà il raccolto più abbondante.

PROGRAMMA DEL 10 MARZO 2020
– Ore 09:00: Santa Messa con distribuzione del pane benedetto offerto dai panettieri della città
– Ore 17:00: Corteo della Cima Cima per le strade della città con cavalli e sciarrette (Partenza dalla sede del Comitato Feste Patronali in Piazza dei Martiri 27)
– Ore 20:00: scherzetti pirotecnici e accensione de “La fanòve”

INFORMAZIONI:
Info-Point Turistico Acquaviva delle Fonti
P.zza Maria SS. di Costantinopoli 16 – Acquaviva delle Fonti
Da Martedì alla Domenica | 10:00-13:00 e 17:00-20:00. Chiuso il Lunedì
3923369394 (Tel. Sms o Whatsapp) – infopoint.acquaviva@gmail.com


TERRARÒSS in concerto a Bitritto

In il

TERRARÒSS in concerto
Festa patronale di Bitritto 2020
Piazza Aldo Moro
BITRITTO (Bari)

Domenica 1 marzo 2020, in piazza Aldo Moro a Bitritto, in occasione della Festa patronale in onore di Maria Santissima di Costantinopoli, respireremo una musica che profuma di Sud, che attraversa i campi d’ulivo, i vigneti, le piantagioni di tabacco, sonorità inconfondibili che dalle alte cime del Gargano viaggiano attraverso la Murgia per toccare il Salento e infine arrivare al mare. I Terraròss vi accompagneranno durante una serata all’insegna del gusto e dei sapori tradizionali.


Sagra del Calzone di cipolle e Vino primitivo

In il

sagra del calzone

XXIª Sagra del Calzone di cipolle e Vino primitivo a Binetto (Bari)
Il Comitato Feste Patronali di Binetto organizza, sabato 29 marzo, dalle ore 20:00, in piazza Umberto I°, la Sagra del Calzone in occasione della Festa della Madonna di Costantinopoli. Animerà la serata lo spettacolo musicale a cura: U’ Sciaraball.
Info al 3467432092


Festa di Maria SS. di Costantinopoli 2020 a Bitritto: Il programma completo

In il

festa patronale bitritto 2020 madonna di costantinopoli

Festa patronale di Bitritto (Bari)
29 febbraio, 1-2-3-4 marzo 2020
Festeggiamenti in onore di Maria SS. di Costantinopoli
Patrona di Bitritto dal 1656

IL PROGRAMMA:

NOVENA di preparazione:
DOMENICA 23 FEBBRAIO
Ore 19.00 S. Messa animata dalle giovani famiglie

LUNEDÌ 24 FEBBRAIO
Ore 19.00 S. Messa animata dalle famiglie del gruppo ACR
Ore 20.00 Tavola rotonda sull’iconografia mariana dello scultore napoletano Arcangelo Testa, autore della nostra statua, a cura del Prof. Emanuele D’Angelo

MARTEDÌ 25 FEBBRAIO
Ore 16.30 Il Quadro dell’Odegitria è con gli amici dell’ Arcobaleno in Via dell’Emigrante
Ore 19.00 S. Messa animata dalle famiglie del gruppo Samuele
Ore 20.00 Momento Musicale a cura dell’Artista LUCE

MERCOLEDÌ 26 FEBBRAIO
Ore 19.00 S. Messa animata dalle famiglie del gruppo Davide
Ore 20.00 Giornata sul Volontariato a cura del CSV Centro di Servizio al Volontariato San Nicola

GIOVEDÌ 27 FEBBRAIO
Ore 16.30 Il Quadro dell’Odegitria è con gli amici della casa di riposo “S. Francisco”
Ore 19.00 S. Messa animata dalle famiglie del gruppo Emmaus

VENERDÌ 28 FEBBRAIO
Ore 19.00 S. Messa animata dalle famiglie del gruppo Tiberiade
Ore 20.00 “VERGINE MADRE, FIGLIA DEL TUO FIGLIO”
Serata organizzata dall’Azione Cattolica e presentazione del libro “Iconografia mariana e culto della Madonna di Costantinopoli a Bitritto” scritto da Vito Iacobazzi e Giuseppe Antonio Riccardi.

SABATO 29 FEBBRAIO
Ore 19.00 S. Messa presso la casa di riposo “San Francisco“  animata dai giovanissimi.
Fiaccolata con il Quadro dell’Odegitria verso la Parrocchia Trasfigurazione.
Ore  20.00 Aspettando la Festa: NOTTE BIANCA con mercatini, visite guidate  e spettacoli musicali con la Street Band CONTURBAND e SILENT DISCO.

DOMENICA 1 MARZO
Ore 08.00 Salviate
TRADIZIONALE FIERA E MOSTRA MERCATO
Ore 11.00 Intrattenimento per i più piccoli in piazza Aldo Moro con “Bon Bon Clown”
Ore 18.30 Benedizione del pane presso il Comitato Festa Patronale
Ore 19.00 S. Messa animata dai fidanzati che in questo anno celebrano il Matrimonio
Ore 19.30 Fanfara dei BERSAGLIERI a cura dell’Associazione Nazionale Bersaglieri sezione di Terlizzi (BA) “TEN. GIUSEPPE PARISI”. Commemorazione dei caduti in guerra bitrittesi presso la Villa Comunale.
Ore 21.00 Spettacolo Musicale a cura dei TERRAROSS

LUNEDI 2 MARZO
Ore 08.00 Salviate e distribuzione del pane presso le Rettorie
Ore 18.00 S. Messa animata dai Catechisti
Ore 18.45 Avvio del CORTEO STORICO RIEVOCATIVO dell’arrivo dell’icona  dell’Odegitria a Bitritto. Traslazione del quadro dalla parrocchia Trasfigurazione alla Villa Comunale con il gruppo timpanisti “NICOLAUS” e i  “FIGURANTI SANTA BARBARA” di Grumo A.

MARTEDI 3 MARZO
SOLENNITA’ DI MARIA SS. DI COSTANTINOPOLI
Ore 06.30 – 07.30 – 08.30 Celebrazione Eucaristica
Ore 08.00 Salviate
Ore 08.30 Giro per le vie del paese dei Grandi Concerti Bandistici Città di BARI, Città di NOCI, Città di BITRITTO e della Bassa Musica di CARBONARA
Ore 09.00-10.00 Servizio in orchestra dei Grandi Concerti Bandistici Città di BARI e Città di NOCI (BA)
Ore 10.00 SOLENNE CELEBRAZIONE EUCARISTICA presieduta da  S. Ecc.za Rev.ma Gjergj Meta, Vescovo di Rreshen- Albania
Ore 11.00 Lancio del pallone aerostatico offerto dalla Famiglia Pellegrino Carlo.
Ore 11.15 Consegna delle chiavi della Città alla patrona e PROCESSIONE  CON L’IMMAGINE DELLA MADONNA per le vie del paese
Ore 11.30 Servizio in orchestra dei suddetti concerti bandistici
Ore 14.30 Grandiosa gara Pirotecnica tra le ditte: FIRELIGHT, PELLICANI Fireworks e DI MATTEO Luigi. – FUOCO DELLA CARITA’ –
Ore 17.30 Servizio in orchestra dei Concerti Bandistici Città di BARI e città di NOCI
Ore 22.30 Spettaolo pirotecnico a cura della ditta PELLICANI Fireworks

MERCOLEDI 4 MARZO
Ore 08.00 Salviate
Ore 08.30 Santa Messa
Ore 19.00 Traslazione del Quadro dalla Villa Comunale alla Chiesa Madre.
Segue S. Messa

MARTEDÌ 10 MARZO – OTTAVA DELLA FESTA
Ore 08.00 Salviate
Ore 10.00 S. Messa con i pellegrini adelfiesi e distribuzione del pane presso il Comitato

GRANDE LUNA PARK

A TUTTI SARÀ RISERVATA LARGA OSPITALITÀ E ACCOGLIENZA
UN RINGRAZIAMENTO A QUANTI HANNO CONTRIBUITO 
ALLA REALIZZAZIONE DELLA FESTA IN ONORE DELLA PATRONA


Ù PALLÒNE: lancio della mongolfiera per la festa patronale di Acquaviva delle Fonti

In il

mongolfiera festa patronale acquaviva delle fonti

Tutti gli anni, ogni primo martedì del mese di settembre ad Acquaviva delle Fonti, cittadina pugliese di circa 20 mila abitanti, durante i festeggiamenti della Madonna di Costantinopoli viene lanciata una enorme mongolfiera di carta alta 20 metri e con una circonferenza di 42 metri. Uno spettacolo unico a cura della famiglia Dalò e del Comitato Feste Patronali. Dopo il lancio della mongolfiera gli spettacoli pirotecnici a cura delle ditte Gioiese Fireworks e Morena Fireworks.

La storia:

Nato nel 1848, quando fu lanciata la prima mongolfiera, su idea dell’arciprete Domenico Falconi, ‘U pallone’ raggiunge quest’anno la veneranda età di 170 anni, durante i quali la famiglia Dalò si è tramandata il segreto per costruire questo gigante di carta e soprattutto per farlo volare nel cielo di Acquaviva delle Fonti, sotto lo sguardo ammirato di migliaia di persone, giunte nella cittadina barese per ammirare uno spettacolo che non ha eguali.

Nella scuola elementare ‘Edmondo De Amicis’, è già tutto pronto, con la mongolfiera adagiata lungo l’unico corridoio che ha la lunghezza tale da poter ospitare la sua preparazione. La costruzione ha richiesto circa un mese di lavoro per assemblare 80 kg di carta, 30 kg di farina per incollare, 11 kg di corda e una manciata di fogli colorati.

L’appuntamento è per martedì 3 settembre dalle ore 23:45.


Acquaviva delle Fonti, festa patronale di Maria SS di Costantinopoli

In il

festa patronale acquaviva delle fonti

Ad Acquaviva delle Fonti in provincia di Bari si svolge nei giorni 1-2-3 e 4 Settembre 2019 la Festa Patronale di Maria SS. di Costantinopoli.
Tradizionalmente il giorno dedicato alla devozione mariana è il martedì, in particolare la “Madonna di Costantinopoli” viene venerata il primo martedì di marzo, giorno nel quale si commemora l’arrivo dell’icona, nella celebrazione solenne, presieduta dal Vescovo, il segretario comunale provvede a consegnare nelle mani dell’amministratore del capitolo della Cattedrale una somma in denaro equivalente a 50 mezze pezze d’argento, tale gesto viene compiuto in virtù di un voto fatto da tutta nei confronti di Maria nel 1642 come ringraziamento per aver risparmiato la Città da una pestilenza che afflisse tutta la regione nel 1636.
Secondo la leggenda l’icona mariana, giunta da Costantinopoli via mare, venne rinvenuta da due acquavivesi recatisi a Bari e fu portata in paese su di un carro trainato da due buoi, venne poi accolta dai Signori di Acquaviva.

Di seguito il programma della festa:

festa patronale acquaviva delle fonti


Corteo Storico Rievocativo del culto di Santa Maria di Costantinopoli a Bitritto

In il

corteo storico rievocativo bitritto

Alla Vergine Odegitria di Costantinopoli in Terra di Bari, e soprattutto a Bitritto. Il corteo storico rievocativo, che si terrà lunedi 4 marzo a Bitritto (partenza ore 18.45 dalla Parrocchia Matrice), organizzato dalla Parrocchia Santa Maria di Costantinopoli, dal Comitato feste patronali, sotto la direzione artistica di Rosa Cavalieri e con la partecipazione dei “Figuranti di San Nicola” Bari e dei “Timpanisti Nicolaus Barium” Bari, ripercorrerà le tappe salienti di questa vicenda, dal leggendario approdo dell’icona miracolosa a Bari nel 733 d.C., fino alla proclamazione solenne di Santa Maria di Costantinopoli a patrona di Bitritto, durante la pestilenza del 1656. Ancora oggi ogni primo martedì di marzo, Bitritto celebra con devozione la sua Patrona, custodendo e tramandando anno per anno una tradizione fondamentale della sua storia.

Qui il programma della Festa di Maria SS. di Costantinopoli Protettrice di Bitritto


“Hit Parade Tour” con Demo Morselli e Marcello Cirillo

In il

hit parade tour cirillo morselli

Arriva a Bitritto l’Hit Parade Tour di Demo Morselli e Marcello Cirillo. I due musicisti, accompagnati da una band, si esibiranno in occasione della festa Patronale il 3 marzo in Piazza Aldo Moro.
I due volti noti del piccolo schermo porteranno in scena, le più importanti canzoni della musica italiana e internazionale. Lo spettacolo, ideato da Demo e Marcello, accompagnati da una band, è una sorta di festa della musica.
La messa in scena dello spettacolo è di alto livello, dall’esperienza della tv quotidiana de i fatti vostri ne conservano il senso dello show un po’ all’americana, elegante quasi in bianco e nero ma con delle sonorità moderne, uno spettacolo che cerca nel passato le ragione del presente. Da Gianna a Occidentali’s karma, da Tu vuo’ fa l’americano a Music, da Carmina Burana a Modugno, questo è Hit parade, uno spettacolo da non perdere, divertente e coinvolgente.

INGRESSO LIBERO


Piazza Aldo Moro
 – Bitritto (Bari)
Infotel. 080631237


Festeggiamenti in onore di Maria SS. di Costantinopoli ad Acquaviva delle Fonti: il programma completo

In il

festeggiamenti maria ss costantinopoli acquaviva delle fonti

A Acquaviva Delle Fonti in provincia di Bari si svolge nei giorni dal 02 al 12 Marzo 2019 la Festa Patronale di Maria SS. di Costantinopoli.

Tradizionalmente il giorno dedicato alla devozione mariana è il martedì, in particolare la “Madonna di Costantinopoli” viene venerata il primo martedì di marzo, giorno nel quale si commemora l’arrivo dell’icona, nella celebrazione solenne, presieduta dal Vescovo, il segretario comunale provvede a consegnare nelle mani dell’amministratore del capitolo della Cattedrale una somma in denaro equivalente a 50 mezze pezze d’argento, tale gesto viene compiuto in virtù di un voto fatto da tutta nei confronti di Maria nel 1642 come ringraziamento per aver risparmiato la Città da una pestilenza che afflisse tutta la regione nel 1636.

Secondo la leggenda l’icona mariana, giunta da Costantinopoli via mare, venne rinvenuta da due acquavivesi recatisi a Bari e fu portata in paese su di un carro trainato da due buoi, venne poi accolta dai Signori di Acquaviva.

Di seguito il programma delle manifestazioni civili e religiose:

festa maria santissima di costantinopoli acquaviva delle fonti 2019


Festa di Maria SS. di Costantinopoli Protettrice di Bitritto: Il programma completo

In il

festa maria ss di costantinopoli bitritto 2019

CITTÀ DI BITRITTO
Festa patronale di Bitritto (Bari)
Festeggiamenti in onore di Maria SS. di Costantinopoli
3, 4, 5 e 6 MARZO 2019

CELEBRAZIONI LITURGICHE ED EVENTI IN PROGRAMMA

DOMENICA 24 FEBBRAIO
ore 19.00             s. Messa animata dalle giovani famiglie

LUNEDÌ 25 FEBBRAIO
ore 19.00             s. Messa animata dalle famiglie del gruppo ACR

MARTEDÌ 26 FEBBRAIO
ore 16.30             Il Quadro dell’Odegitria è con gli amici dell’Arcobaleno in Via dell’Emigrante
ore 19.00 s. Messa animata dalle famiglie del gruppo Samuele

MERCOLEDÌ 27 FEBBRAIO
ore 19.00             s. Messa animata dalle famiglie del gruppo Davide
ore 19.45             Inaugurazione “Mostra sul Volontariato” (CSV S. Nicola – ODV La Pietra Scartata)

GIOVEDÌ 28 FEBBRAIO
ore 16.30             Il Quadro dell’Odegitria è con gli amici della Casa di riposo “San Francisco”
ore 19.00             s. Messa animata dalle famiglie del gruppo Emmaus

VENERDÌ 1 MARZO
ore 18.00             Inaugurazione mostra fotografica “Bitritto da Altre Prospettive” a cura di Carlo BOMBACIGNO presso la sala Odegitria della Chiesa Madre (1 – 6 marzo)
ore 19.00             s. Messa animata dalle famiglie del gruppo Tiberiade
ore 19.45             “JE SUIS JANETTE” Incontro – testimonianza con ENZO QUARTO, giornalista e scrittore

SABATO 2 MARZO
ore 18.30             s. Messa presso la Casa di riposo “San Francisco” animata dai Giovanissimi. Fiaccolata con il Quadro dell’Odegitria verso la Parrocchia “Trasfigurazione”

DOMENICA 3 MARZO
ore 08.00             Salviata della ditta PELLICANI FIREWORKS da Modugno (BA)
TRADIZIONALE  FIERA  E  MOSTRA  MERCATO
ore 11.00             Giochi e intrattenimento per bambini in piazza Leone
ore 18.30             Benedizione del pane presso il Comitato Festa Patronale
ore 19.00             s. Messa animata dai Fidanzati
ore 19.30             Accensione musicale delle luminarie
ore 20.30             Spettacolo musicale: Hit Parade Tour di Marcello CIRILLO e Demo MORSELLI

LUNEDÌ 4 MARZO
ore 08.00             Salviata della ditta PELLICANI FIREWORKS da Modugno (BA)
ore 08.00             Distribuzione del pane benedetto alla cittadinanza presso le rettorie
ore 08.15             Giro per le vie del paese della Bassa Musica di Bari-Carbonara
ore 18.00             s. Messa animata dai Catechisti
ore 18.45             Avvio da Piazza Leone del Corteo storico rievocativo del culto di S. M. di Costantinopoli a Bitritto con i “Timpanisti Nicolaus Barium” Bari e i “Figuranti San Nicola” Bari. Traslazione del Quadro alla Villa Comunale
ore 20.30             Accensione musicale delle luminarie

MARTEDÌ 5 MARZO – SOLENNITÀ DI MARIA SS. DI COSTANTINOPOLI
ore 06.30 – 07.30 – 08.30 – 18.00   Celebrazioni  Eucaristiche
ore 08.00             Salviata della ditta PELLICANI FIREWORKS da Modugno (BA)
ore 08.15             Giro per le vie del paese della  Bassa Musica di Bari-Carbonara
ore 08.30             Giro per le vie del paese dei concerti Bandistici di:
Città di BITRITTO (BA)
Città di BISCEGLIE (BA)
ore 09.00-10.00 Concerto Bandistico CITTÀ di BISCEGLIE diretto dal M° Benedetto GRILLO in piazza A. Moro
ore 10.00             Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da S. E. REV. Mons. Francesco CACUCCI – Arcivescovo di Bari-Bitonto
ore 11.00             Lancio del pallone aerostatico offerto da Pellegrino Carlo
ore 11.00             Processione con l’Immagine della Madonna per le vie del paese
ore 11.15             Consegna delle chiavi della Città alla Patrona
ore 11.30             Concerto Bandistico CITTÀ di BISCEGLIE diretto dal M° Benedetto GRILLO in piazza A. Moro
ore 14.30             Fuochi pirotecnici:
PELLICANI FIREWORKS da Modugno (BA)
F.LLI ROMANO da Angri (SA)
FUOCO DELLA CARITÀ
ore 17.30             Concerto Bandistico CITTÀ di BISCEGLIE diretto dal M° Benedetto GRILLO in piazza A. Moro
ore 19.00             Concerto dell’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari diretta dal M° Michele CELLARO “Omaggio al maestro Nino ROTA nel quarantennale della scomparsa”-  Chiesa Madre
ore 20.30             1° Accensione musicale luminarie
ore 20.45             Concerto Bandistico CITTÀ di BISCEGLIE diretto dal M° Benedetto GRILLO in piazza A. Moro
ore 21.30             2° Accensione musicale luminarie
ore 22.30             Fuoco pirotecnico della ditta: PIROTECNICA F.LLI PONTE da Ruvo di Puglia (Ba)

MERCOLEDÌ 6 MARZO
ore 08.00             Salviata della ditta PELLICANI FIREWORKS da Modugno (BA)
ore 08.30             Celebrazione Eucaristica
ore 19.00             Traslazione del Quadro dalla Villa Comunale verso la Chiesa Madre e Celebrazione Eucaristica
Artistica illuminazione della premiata ditta:
FANIUOLO ILLUMINAZIONI – Putignano (BA)

GRANDE LUNA PARK

A TUTTI SARÀ RISERVATA LARGA OSPITALITÀ E ACCOGLIENZA
UN RINGRAZIAMENTO A QUANTI HANNO CONTRIBUITO 
ALLA REALIZZAZIONE DELLA FESTA IN ONORE DELLA PATRONA

don Mimmo Lieggi  don Mimmo Minafra