LEGO ON THE MOON al Planetario Sky Skan di Bari

In il

lego on the moon planetario bari

Cari Amici,
Domenica 29 Maggio dalle ore 17:00 alle ore 18:00 laboratorio scientifico per bambini “LEGO ON THE MOON”:
giocando con i mattoncini i bambini impareranno a conoscere tutte le caratteristiche della Luna costruendo veicoli spaziali e la propria base sul nostro satellite naturale.
Il laboratorio è destinato ai bambini dai 5 ai 10 anni.
Ticket € 8,00 con pagamento direttamente al botteghino del planetario solo per i bambini, gli adulti accompagnatori accedono gratuitamente.
Prenotazione OBBLIGATORIA attraverso mail a bariplanetario@gmail.com per informazioni 3934356956
Per tutti è obbligatoria la mascherina FFP2.

A presto!


Borgo in Fiore a Conversano: visite guidate, laboratori, fiori, luci, concerti e tanto divertimento

In il

borgo in fiore conversano

A Conversano è tempo di “Borgo in Fiore”, il contenitore di eventi e iniziative ideato e promosso dal Comune di Conversano e realizzato dal Gal Sud Est Barese.
Arriva la primavera e con lei quindi anche tante iniziative nate dal desiderio di festeggiare la nuova stagione.
Fiori, eventi culinari, installazioni artistiche, manifestazioni culturali e musicali.
Sarà un’esplosione di profumi e colori che risveglieranno la città.
Il cartellone nasce dalla collaborazione con fioristi, vivaisti, artisti locali e artigiani, per promuove, rendendoli ancora più suggestivi, gli angoli più e meno noti del Centro Storico attraverso: la creazione di percorsi d’arte; l’allestimento con decorazioni floreali, di finestre, balconi, portoni, vicoli e slarghi; iniziative culturali e sportive; convegni, concerti e mostre.
Borgo in Fiore vedrà il coinvolgimento attivo di cittadini, associazioni, cooperative, fondazioni, Istituzioni scolastiche, attività commerciali.
Ci sarà spazio anche per le tradizioni del luogo e quindi per i Riti della Settimana Santa di cui Conversano è da sempre straordinaria interprete.

6 MAGGIO // “I VENERDÌ DELL’ARCHEOASTRONOMIA” – Sala Convegni di San Benedetto 1 piano – ore 18.00 – a cura della Società Astronomica Pugliese
7/8 MAGGIO // VESTIRSI D’EPOCA – Mostra d’armi, abiti e accessori dal XIII al XVII secolo // Torre Maestra del Castello di Conversano – a cura dell’Ass. SensAzioni del Sud
7 MAGGIO // “DAL BORGO IN FIORE AL LAGO DI SAN VITO” – Escursione dalle ore 10.00 alle ore 12.00 // Riserva Naturale Regionale Orientata de Laghi di Conversano e Gravina di Monsignore – a cura dell’Ass. Polyxena
7 MAGGIO // “SBOCCIA LA CARTAPESTA” – Laboratorio per bambini // – a cura di Coop. Kalipè
7 MAGGIO // “TRA GIOCHI E CASTELLI” – a cura dell’Ass. Pro Loco Conversano
7 MAGGIO // MUSIC…ALL – Giardino dei Limoni – a cura di On Stage
8 MAGGIO // “ UN FIORE PER LA MAMMA” –
Scuola dell’Infanzia 2^CD “Via Firenze “- Villa Garibaldi
8 MAGGIO // “LE STORIE GIOCATE” – Laboratorio Teatrale per bambini dai 7 – 11 anni// Chiostro San Benedetto (ore 17.30- 19.30) – a cura di Animalenta Teatro
8 MAGGIO // “DOMENICHE IN MUSICA” // Corso Umberto a cura di Banda Conversano Schirinzi “Ligonzo”
8 MAGGIO // “RICETTE DI UNA FAMIGLIA PUGLIESE” // Giardino dei Limoni ore 17.00 – a cura dell’Ass. Amici della castagna Conversano
8 MAGGIO // “MUSIC…ALL” – Sala Convegni San Benedetto 1 piano – a cura di ON STAGE
Dal 4 al 7 MAGGIO // “A talk with the city”, progetto di arte urbana partecipativa – laboratori seri grafici – Anfiteatro Belvedere
7/8 MAGGIO // Chiese e Musei aperti
Dal 9 al 19 MAGGIO // realizzazione murale – via dei Paolotti, muro fronte scuole “Simone-Morea” con Eltono


LEGO ON MARS al Planetario Sky Skan di Bari

In il

lego on mars planetario bari

Cari amici,
Sabato 19 Marzo dalle ore 17:00 alle ore 18:00 laboratorio scientifico per bambini “LEGO ON MARS”:
attraverso i mattoncini i bambini impareranno a conoscere tutti i segreti del pianeta Marte costruendo veicoli spaziali e la propria base sul pianeta rosso.
Il laboratorio è destinato ai bambini dai 5 ai 10 anni.
Ticket € 8,00 con pagamento direttamente al botteghino del planetario solo per i bambini, gli adulti accompagnatori accedono gratuitamente.
Prenotazione OBBLIGATORIA attraverso mail a bariplanetario@gmail.com per informazioni 3934356956
Per gli spettatori con più di 12 anni è obbligatorio il super green pass, per tutti è obbligatoria la mascherina FFP2.

A presto!


Natale in Pinacoteca e al Museo Archeologico, alla scoperta del presepe e visite guidate per bambini e famiglie

In il

Natale in Pinacoteca e al Museo Archeologico

La Pinacoteca Metropolitana “C. Giaquinto” e il Museo Archeologico di Santa Scolastica, le due principali istituzioni culturali della Città Metropolitana di Bari, durante le festività natalizie aprono le porte a bambini e famiglie con un programma di visite guidate e attività ludico-creative pensate e organizzate per loro.

Si comincia domenica 19 dicembre, dalle ore 9:30 alle 12:30, nella Pinacoteca Metropolitana C. Giaquinto (ingresso da Via Spalato 19 – Palazzo della Città metropolitana di Bari, 4° piano) con l’iniziativa “Natale in Pinacoteca. Alla scoperta del presepe in compagnia dell’elfo artista”, laboratori ludico – didattici e indovinelli da risolvere destinati ai bambini di età compresa fra i 3 e i 10 anni.

L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 0805412420.

Gli accompagnatori dei bambini dovranno essere muniti di green pass in corso di validità.

Sempre domenica 19 dicembre, dalle ore 9 alle 13, nel Museo archeologico di Santa Scolastica (Via Venezia, 73), prende il via un’altra iniziativa denominata “Al Museo, in famiglia, è festa”, organizzata in collaborazione con la cooperativa sociale Progetto Città.

Si tratta di tre giornate ludico-didattiche (19 dicembre 2021, 2 e 6 gennaio 2022) rivolte a famiglie con bambini da 4 a 10 anni con visite interattive alle sale del Museo, l’osservazione di alcuni reperti archeologici e l’approfondimento di temi legati al mondo antico oltre ad attività laboratoriali, collegate ogni volta al tema della visita.

Le attività saranno a cura di archeologi e animatori per consentire ai bambini di vivere l’esperienza approcciandosi in modo corretto alla conoscenza del patrimonio storico-archeologico della propria città e, al contempo, familiarizzare con il museo quale spazio di conoscenza, scoperta e gioco.

Qui di seguito il programma dettagliato dell’iniziativa “Al Museo, in famiglia, è festa”:

PRIMO APPUNTAMENTO: 19 DICEMBRE 2021: “I VASI RACCONTASTORIE”
1^ parte: Visita guidata alla Sala “Japigi e Greci nella Puglia antica”, situata al piano terra.
L’attenzione dei piccoli partecipanti sarà focalizzata in particolare su taluni vasi esposti, le cui scene dipinte alludono ad alcuni dei miti o personaggi mitologici greci più noti (Eracle, Orfeo, il mito di Zeus ed Europa, ecc.) per far capire ai bambini come i vasi possano di fatto essere equiparati a dei libri illustrati che raccontano storie molto antiche. Concluderà la visita la lettura ad alta voce di un albo illustrato inerente agli argomenti trattati.
2^ parte: Attività di laboratorio – spazio bookshop, piano terra.
Saranno messi a disposizione dei bambini, delle bambine e dei loro familiari su un grande foglio posizionato sul pavimento, delle sagome riproducenti varie tipologie di crateri/vasi. Bambini e bambine potranno raccontare con i loro disegni, all’interno degli spazi delle sagome, le storie dei loro supereroi preferiti con l’utilizzo di pastelli, pennarelli, carte colorate.

Informazioni utili: L’attività sarà fruibile attraverso 3 turni della durata ciascuno di 50’ ciascuno a cui potranno partecipare ogni volta gruppi composti da 10 bambini/e della fascia 4 – 6 anni. Sarà ammessa la presenza di due genitori per ogni bambino/a.
Orari: 9,30/10,20 – 10,30/11,20 – 11,30/12,20.

SECONDO APPUNTAMENTO: 2 GENNAIO 2021: “OGGI L’ ARCHEOLOGO LO FACCIO IO!”
1^ parte: Visita guidata alla sala “Il Neolitico in Terra di Bari”, situata al primo piano.
I partecipanti saranno invitati a osservare nelle teche della sala, in particolare, quei reperti che ci forniscono informazioni sulla vita quotidiana delle comunità neolitiche (i grandi contenitori in argilla, gli strumenti in selce e ossidiana, le spatole, gli ornamenti, le statuette fittili, ecc.) e che ci aiutano a comprendere come e dove vivevano, su cosa era fondata la loro economia, quali riti praticavano.
2^ parte: Attività di laboratorio – spazio bookshop, piano terra.
Ragazzi e ragazze giocheranno a immedesimarsi nella figura dell’archeologo, ma la loro indagine si concentrerà sull’analisi di “reperti archeologici moderni”, ovvero, comuni oggetti di uso quotidiano trasformati e riproposti come “reperti” particolari, che ciascuno dovrà reinterpretare in maniera “ludoscientifica”: Ragazzi e ragazze saranno chiamati singolarmente e in gruppo a immaginare per ognuno di essi se è stato buttato via o dimenticato, se è rotto o intero, la sua funzione e l’utilizzo, la possibile composizione materica originaria, il tempo storico in cui è stato utilizzato, la civiltà e la popolazione a cui apparteneva, ecc. Tutte le informazioni ipotizzate saranno raccolte e organizzate dai ragazzi e delle ragazze attraverso la compilazione di un’apposita scheda.

Informazioni utili: L’attività sarà fruibile attraverso 3 turni della durata ciascuno di 60’ ciascuno a cui potranno partecipare ogni volta gruppi composti da 10 bambini/e della fascia 7-10 anni. Sarà ammessa la presenza di due genitori per ogni ragazzo/a.
Orari; 9,30-10,30 /10,40- 11,40 /11,50 – 12,50.

TERZO APPUNTAMENTO: 6 GENNAIO 2022 “LE COLLEZIONI DELLE MERAVIGLIE”
1^ parte: Visita guidata alla sala “Collezione Polese”, sita al piano terra
L’obiettivo della visita sarà quello di portare l’attenzione di ragazzi e ragazze sulla varietà degli oggetti (per tipologia, materiale, epoca, ecc.) che generalmente compongono una collezione museale a partire da quelli raccolti nella sala della “Collezione Polese” presente nel Museo di Santa Scolastica, costituitosi esso stesso in buona parte, nel corso dei decenni, grazie anche all’acquisizione di collezioni private o parti di esse.
2^ parte: Attività di laboratorio – spazio bookshop, piano terra.
Il laboratorio proporrà ai ragazzi e alle ragazze la realizzazione di piccole wunderkammer – “stanze delle meraviglie” in miniatura– sulla falsariga di quelle che a partire dal ‘600 erano presenti nelle case di nobili e privati e in cui venivano esposte “mirabilia” a carattere naturalistico, scientifico, artistico e che hanno dato origine alla nascita dei musei. Saranno, infatti, a disposizione dei ragazzi scatole e materiali di vario tipo da trasformare, colorare, ritagliare, ecc. per allestire le proprie personali e meravigliose collezioni museali.

Informazioni utili: L’attività sarà fruibile attraverso 3 turni della durata ciascuno di 60’ ciascuno a cui potranno partecipare ogni volta gruppi composti da 10 bambini/e della fascia 7-10 anni. Sarà ammessa la presenza di due genitori per ogni ragazzo/a.
Orari; 9,30/10,30 – 10,40/11,40 – 11,50/12,50.


Natale di mille colori, a Gravina laboratori natalizi per i bambini

In il

natale di mille colori

La Proloco di Gravina è lieta di festeggiare  questo Natale pieno di speranza regalando sorrisi ai bambini.

PROGRAMMA:

SABATO 18 Dicembre: ADDOBBIAMO L’ALBERO DI NATALE
– un laboratorio dedicato alla creazione di addobbi natalizi semplice e divertente accompagnato dai racconti di storie di Natale.
Il laboratorio è aperto ai bambini dai 4 ai 12 anni,costo 5€ a bambino, ogni bambino deve essere NECESSARIAMENTE accompagnato da un genitore.
Ognuno deve essere munito di mascherina e GreenPass.
È obbligatoria la prenotazione.

DOMENICA 19 Dicembre: UN REGALO DA BABBO NATALE
– Babbo Natale vi aspetta in Piazza Plebiscito con tanta musica, zucchero filato e divertimento.. e una bellissima sorpresa un regalo per tutti i bimbi!!!!

DOMENICA 2 Gennaio: LA VERA STORIA DELLA BEFANA
– laboratorio dedicato alla decorazione delle calze della Befana.
Il laboratorio è aperto ai bambini dai 4 ai 12 anni, costo 5€ a bambino, ogni bambino deve essere NECESSARIAMENTE accompagnato da un genitore.
Ognuno deve essere munito di mascherina e di GreenPass.
È obbligatoria la prenotazione.

GIOVEDI 6 Gennaio: LA BEFANA VIEN DI GIORNO
– La Befana vi aspetta in piazza Plebiscito con tanta musica, zucchero filato e tante caramelle per tutti i bambini.

Info e prenotazioni: proloco.gravina@hotmail.it – 3896722163 (Giulia)


“Festa di compleanno al museo” mostra di Giorgio Di Palma

In il

Festa di compleanno al museo giorgio di palma

Mostra “Festa di compleanno, Elogio al Passato” di Giorgio Di Palma

Un progetto ideato da Giorgio Di Palma e Pigment e realizzato in collaborazione con CIME e con il supporto della Fondazione Museo Pino Pascali, il Comune di Polignano a Mare e la Regione Puglia finanziatrice del progetto con l’avviso STHAR LAB.
Il progetto vuole essere una rievocazione ed elogio alle feste di compleanno passate con l’intento di indagare i sentimenti e le emozioni dei cittadini che hanno assistito alla mutazione del loro borgo marinaro ed agricolo in uno dei poli principali del turismo internazionale.
La comunità polignanese, coinvolta nel progetto, da anni si interroga su come far dialogare la cultura passata con la cultura contemporanea, esattamente come Pino Pascali ha fatto in passato, criticando la società dei consumi e valorizzando la civiltà contadina per entrare nei musei di tutto il Mondo.
Con un velo di nostalgia, Giorgio Di Palma, maestro ceramista, si muove fra spazi espositivi al chiuso e pubblici, riproducendo oggetti di uso quotidiano in ceramica, in dimensioni reali, privi di funzionalità ma carichi di significati estetici e concettuali. Questa volta, vuole catturare lo spirito e il carattere di Polignano entrando in una sfera molto intima, quella delle feste che venivano organizzate in casa per compleanni o onomastici.

L’artista, per avviare questo progetto, coinvolgerà tutta la città nella costruzione di questo racconto, al fine di mappare i ricordi legati a questi momenti familiari: l’invito per tutti i polignanesi è di aprire i loro cassetti e inviarci le foto di feste in casa dagli anni 70 agli anni 90.
Il risultato sarà una mostra effimera e temporanea di arte e fotografia per le strade cittadine, in cui i Polignanesi potranno provare a riconoscersi, dopo tanti anni.

Per info e contributi: https://festadicompleannoalmuseo.it/

“Festa di compleanno, Elogio al Passato” è un progetto di arte pubblica ed espositiva finanziato dall’avviso STHAR LAB della Regione Puglia e affidato dal Comune di Polignano a Mare all’Associazione culturale Pigment Workroom, in collaborazione con l’artista Giorgio Di Palma, la Fondazione Museo Pino Pascali, Cime e l’APS Zic Zic.

PROGRAMMA:

DAL 16/12/2021 AL 20/01/2022
– Mostra “Festa di Compleanno, Elogio al Passato”
del ceramista Giorgio Di Palma & Pigment-Wr
Museo “Pino Pascali” – Polignano a Mare

15/01/2022
– Workshop di ceramica con Giorgio Di Palma, che guiderà i partecipanti nella realizzazione di alcuni oggetti in ceramica che entreranno a far parte dell’allestimento della mostra.
Cosa non può mancare alla nostra festa? Preparate a sporcarvi e aiutateci a realizzarla!
ore 16:00 – 20:00
Museo “Pino Pascali” – Polignano a Mare

16/01/2022
– Workshop di Microeditoria a cura di ziczic, che partendo dalle foto ricevute dai cittadini polignanesi, porterà ognuno dei partecipanti a reinventare gli scatti con la tecnica del collage. La commistione di fotografie e di nuove forme create utilizzando diverse tipologie e cromie di carte di risulta, sarà il linguaggio con cui ogni partecipante racconterà la propria idea di festa. I singoli collage, realizzati da adulti e bambini che lavoreranno fianco a fianco, saranno raccolti in un piccolo album fotografico, rilegato a mano e che verrà in seguito inserito negli archivi del Museo Pino Pascali.
ore 16:00 – 20:00
Museo “Pino Pascali” – Polignano a Mare

*Entrambi i laboratori sono gratuiti su prenotazione (disponibile al link https://festadicompleannoalmuseo.it/workshop/) sino ad esaurimento dei posti disponibili per i soli possessori di green pass. Per garantire la massima affluenza e sicurezza nonostante le limitazioni covid, abbiamo previsto due turni da 12 (da confermare attraverso una email di risposta).


Nativitas – La Natività nell’Arte, a Corato opere, laboratori, degustazioni, visite guidate, performance artistiche e musicali

In il

nativitas la natività nell arte

Nativitas – La Natività nell’Arte, vede protagonisti 26 artisti che hanno rappresentato la Natività secondo la propria visione artistica, costituendo una collettiva che sarà inaugurata presso l’Ex Convento San Benedetto, Mercoledì 8 Dicembre alle ore 18.30.
L’iniziativa è organizzata dalla Pro Loco Quadratum ed è finanziata dall’Avviso 2021 per l’erogazione di contributi alle Associazioni Turistiche Pro Loco della Regione Puglia, con il Patrocinio del Comune di Corato e dell’UNPLI Puglia.
Espongono gli artisti: Nicola Tullo, Luigi Basile, Maria Luisa Cialdella, Sara Rutigliano, Antonio Giannini, Paolo Desario, Francesco Ferrulli, Gregorio Sgarra, Domenico Scarongella, Luigi Pomarico, Susanna Altamura, Pino Navedoro, Giuseppe Riccardi, Raliza Georgieva, Paola Ghiro, Giuseppe Amoroso De Respinis, Angelo Sanzari, Pinuccio Marinosci, Antonio Laurelli, Massimo Nardi, Spartaco Luzi, Carlo Azzella, Ferruccio Magaraggia, Angela Mangione, Alfredo Verdelocco, Giusy Rizzi e Laura Castrigno.
La mostra si avvarrà del contributo del critico d’arte Prof. Pasquale Pisani e dello scrittore poeta Prof. Franco Leone e sarà aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.30 alle 20.30 fino al 31 Dicembre, escluso il 25 e 26.

Insieme all’esposizione delle opere, sono previsti laboratori, degustazioni, visite guidate, performance artistiche e musicali

PROGRAMMA:

8 Dicembre Ore 18.30 – Via San Benedetto
 Inaugurazione della Mostra e concerto di musiche della tradizione natalizia a cura degli zampognari dell’Associazione Murgia in Musica.

9 Dicembre Ore 18.30 – c/o Piazza Sedile, 41
 Laboratorio di preparazione di dolci tipici natalizi

10 Dicembre Ore 18.30 – Ex Convento San Benedetto 
Laboratorio di pittura per bambini

12 Dicembre ORE 18.30 – Piazza Cesare Battisti
La vigilia di Santa Lucia – Folklore e Tradizione
 Degustazione degli “Occhi di Santa Lucia”

13 Dicembre Ore 18.30 – Via San Benedetto
 Degustazione di prodotti tipici

14 Dicembre Ore 18.30 – Piazza Sedile, 41
 Laboratorio decorazione della ceramica

19 Dicembre Ore 18.30
Passeggiando tra i presepi: visita guidata al centro storico della città e ai tradizionali presepi con partenza dall’Info Point c/o Piazza Sedile n. 45

21 Dicembre Ore 18.30 – c/o Piazza Sedile n. 41
Brindisi di Natale, degustazione guidata di vini frizzanti e spumanti locali

24 Dicembre Ore 06.00 – Piazza di Vagno 
Concerto di musiche tradizionali natalizie all’Alba della Vigilia di Natale

28 Dicembre Ore 20.00 – Via S. Benedetto 
Performance artistica musicale

Per informazioni rivolgersi all’Info Point Corato sito in Piazza Sedile n. 45, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.30 alle 20.30 dal Lunedì alla Domenica
(chiuso il mercoledì)
infopointcorato@gmail.com
Tel. 0808720861


IL NATALE E’ AD ALTAMURA: animazione, musica, spettacoli, concerti, villaggi di babbo natale, mercatini, street band, flash mob, concorsi, street art, manifestazioni sportive, laboratori e visite guidate

In il

il natale è ad altamura

Il Natale è ad Altamura. Animazione, musica, spettacoli, concerti, villaggi di babbo natale, mercatini, street band, flash mob, concorsi, street art, manifestazioni sportive, laboratori, visite guidate per un NATALE da RICORDARE! Evento a cura del Comune di Altamura con la Direzione Artistica ed Organizzativa di Filippo Ciaccia.

Si comincia con:

– 7/12 ore 20:00 piazza duomo – accensione luminarie con EMILIO SOLFRIZZI E ANTONIO STORNAIOLO

– 8/12 ore 20:30 – piazza duomo – concerto di Natale con il Tenore FRANCESCO ZINGARIELLO

– 8/12 ore 18:00/21:00 parco San Giuliano – il VILLAGGIO DI BABBO NATALE

– 11 e 12 dicembre ore 18:00/21:00 – piazza duomo – EVENTO DELLA LUCE + VILLAGGIO BABBO NATALE

…per il programma completo clicca qui


TURISTI PER BARI: visite guidate, laboratori, degustazioni e animazione

In il

turisti per bari

TURISTI PER BARI
Storia – Food – Spettacolo – Artigianato
Venerdì 12 e 19, sabato 13 e 20 Novembre

Al via oggi TURISTI PER BARI, tutti in viaggio per la città.
Iniziativa del Comune di Bari curata da Velo Service, che mira a sviluppare strategie e politiche innovative di 5 città dell’area adriatica tra cui Bari, con l’obiettivo di promuovere il territorio migliorando la gestione dei flussi turistici, coinvolgendo attrattori e realtà locali. Tante le attività in programma, come visite guidate, degustazioni e laboratori, totalmente gratuite per tutti.

Info e Prenotazioni:
+39 3501690969
turistiperbari@gmail.com
Sulla pagina Velo Service su Facebook
Allo sportello dell’Infopoint di Piazza Ferrarese, 24 e al relativo numero di tel. 0805242244

PROGRAMMA:

VENERDI’ 12 E 19 NOVEMBRE
ore 17.00 Lab Bambini Manifesto Urbano “A Misura di Bambino” a cura di Ass. Mamamma, via Sparano, S. Ferdinando
ore 18.00 Esposizioni di artigianato locale di design, ceramica, souvenir, oreficeria
ore 18.00 Cavalieri di San Nicola per le vie del centro cittadino
ore 19.00 Degustazioni libere
ore 19.00 Dimostrazioni Bottega Nikolaus, corte Alberolungo
ore 19.00 Visita guidata start via Sparano, Palazzo Mincuzzi
ore 19.00 Lab Artigianato SpaccaBari, strada Nuccio Serra (venerdì 12)
ore 19.30 Lab Artigianato SpaccaBari, strada Nuccio Serra (venerdì 12)
ore 19.00 Lab Ceramica Malta di Geris, via Fragigena (venerdì 19)
ore 19.30 Lab Ceramica Malta di Geris, via Fragigena (venerdì 19)
ore 19.30 Lab Pasta signora Carmela, largo Albicocca
ore 20.00 Lab Pasta signora Carmela, largo Albicocca
ore 20.00 Spettacoli di Arte di Strada a cura di “Un clown per amico-Circobotero” a.p.s. via Sparano (ang. corso V.Emanuele)
– I Buffoni senza padroni: Christian Lisco e Domenico Pizzutilo, spettacolo di giocoleria e mangia fuoco in chiave medievale (venerdì 12)
– Live Gravity: Michele Diana, spettacolo di giocoleria, equilibrismo e clownerie (venerdì 19)
ore 21.00 Visita guidata start via Sparano, Palazzo Mincuzzi

SABATO 13 E 20 NOVEMBRE
dalle ore 18.00 Esposizioni artigianato locale di design, ceramica, souvenir, oreficeria
ore 18.30 Dimostrazioni Puglia Ceramiche, strada Boccapianola
ore 19.00 Lab Cestini in vimini “Cesti e Intrecci”, Museo Civico di Bari, strada Sagges 13 (sabato 13)
ore 19.00 Lab Cestini in vimini “Bottega del tempo perso”, Museo Civico di Bari, strada Sagges 13 (sabato 20)
ore 19.00 Degustazioni libere
ore 19.00 Visita guidata start via Sparano, Palazzo Mincuzzi
ore 19.30 Lab Pasta signora Nunzia, strada Arco Basso
ore 20.00 Lab Pasta signora Nunzia, strada Arco Basso
ore 20.00 Musica Live: via Sparano (ang. corso V.Emanuele)
– The Good Ole Boys, R’n’r Band: Simone Martorana voce e chitarra, Nicola Quarto voce e basso, Nicola De Liso batteria (sabato 13)
– Radio Libre Quartet: Graziana Jana Campanella voce, basso, effettistica e kazoo, Gianni Janela Quadrelli chitarre e effetti, Piero Scotto afrolatin drum machine e piatti, Diego Catalano percussioni cubane cajon e effetti (sabato 20)
ore 20.30 Caccia al Tesoro a cura di Ass.Tou.Play start via Sparano (ang. corso V.Emanuele)
ore 21.00 Visita guidata start via Sparano, Palazzo Mincuzzi


PUPAZZI STREGATI in piazza a Putignano

In il

PUPAZZI STREGATI in piazza a Putignano

PUPAZZI STREGATI – Laboratori Mostruosi tra carta e colori

Domenica 31 ottobre, dalle 16.30 alle 20.30 in piazza Santa Maria a Putignano (Bari), fantasmini e mostriciattoli d’ogni genere fino ai 10 anni potranno cimentarsi in 4 laboratori gratuiti legati all’arte della cartapesta e al riciclo creativo:
Linea curva (disegno)
Forma (lavorazione dell’argilla)
Carta (riciclo e manipolazione della carta)
Colore (pittura e decorazione)

A chi sono rivolti i laboratori
Bambini e bambine fino ai 10 anni, accompagnati da un adulto munito di Certificazione verde Covid-19 (Green pass)

Modalità di iscrizione
Non è necessaria la prenotazione, l’iscrizione al laboratorio avviene in loco da parte della persona che li accompagna

Quando e dove
Domenica 31 ottobre, dalle 16.30 alle 20.30, in piazza Santa Maria nel centro storico di Putignano.
In caso di avverse condizioni meteo, l’evento avrà luogo il giorno successivo (1 novembre), negli stessi orari.

Pupazzi stregati è un evento organizzato dalla Fondazione Carnevale di Putignano in collaborazione con l’associazione Trullando, patrocinato dal Comune di Putignano ed inserito all’interno del Piano Strategico della Regione Puglia “Piiil Cultura in Puglia” con il sostegno del Ministero della Cultura.