“A MAGIC CHRISTMAS SYMPHONY 2.0” il programma degli 8 concerti di Natale dell’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari

In il

osm christmas in gospel e symphony

LE DATE E LE LOCATION DEI CONCERTI DI NATALE DELL’ORCHESTRA SINFONICA METROPOLITANA DI BARI
“A MAGIC CHRISTMAS SYMPHONY 2.0”

20 DICEMBRE 2019-LOSETO-PARROCCHIA DEL SALVATORE-ORE 20.00 ingresso libero
21 DICEMBRE 2019-BARLETTA-TEATRO CURCI-ORE 21.15 per info bottegino Teatro Curci Tel 0883332456
22 DICEMBRE 2019-SAMMICHELE DI BARI-PALAZZETTO DELLO SPORT-ORE 20.30 ingresso libero
23 DICEMBRE 2019-NOCI-MUSEO DEI RAGAZZI-ORE 20.00 ingresso libero
27 DICEMBRE 2019-RUVO-PARROCCHIA SAN DOMENICO-ORE 20.00 ingresso libero
28 DICEMBRE 2019-GIOVINAZZO-CHIESA S. DOMENICO-ORE 20.00 ingresso libero
29 DICEMBRE 2019-CONVERSANO-CHIESA MARIA STELLA- ORE 20.00 ingresso libero
30 DICEMBRE 2019-BARI-CHIESA SAN CARLO BORROMEO-ORE 20.00 ingresso libero


PROGRAMMA:
“A MAGIC CHRISTMAS SYMPHONY 2.0”

J. Pierpont – Jingle Bells (orchestrale)
J. Feliciano – Feliz Navidad (A) DELRE
J. Beal – Jingle Bell Rock VURCHIO
C. Ward – How I Got Over NEGROPONTE
F. Gruber – Silent Night – VURCHIO
L. Anderson – Sleigh Ride – DELRE
R. Kelly – I Believe I Can Fly – NEGROPONTE
H. Gillespie – Santa Claus Is Coming to town – VURCHIO
L. Cohen – halleluja – NEGROPONTE
J. Styne – Let It Snow – DELRE
I. Berlin – White Christmas – NEGROPONTE DELRE VURCHIO
U2 – I Still Haven’t Found What I’m Looking For – NEGROPONTE
H. Martin – Have Yourself A Merry Little Christmas – VURCHIO
J. Lennon – Happy Christmas – DELRE

E. Hawkins – Oh happy day NEGROPONTE DELRE VURCHIO

Direttore: Cettina Donato
Voce Solista : Luciana Negroponte
Voce Solista: Savio Vurchio
Voce Solista: Giuseppe Del Re

con la partecipazione del Coro Jubilee Gospel Singers


CESARE CREMONINI a Bari incontra i fan e firmacopie dell’album “2C2C The Best Of”

In il

cesare cremoni incontra il pubblico a bari anche cinema

CESARE CREMONINI
Firmacopie all’Anche Cinema

Domenica 15 Dicembre 2019 dalle ore 16:00

Cesare Cremonini incontra il pubblico e firma copie dell’album 2C2C THE BEST OF.
Acquista il cd alla Feltrinelli di Bari via Melo e ritira il pass* esclusivo per partecipare all’evento che si svolgerà all’Anche Cinema di corso Italia 112

*1 pass per ogni cd fino a esaurimento scorte.

Ingresso Libero


7 Concerti Natalizi ad ingresso gratuito nelle Chiese delle Periferie di Bari

In il

Concerti Natalizi ad ingresso gratuito nelle Chiese delle Periferie di Bari

L’EURORCHESTRA DA CAMERA DI BARI 
PRESENTA:

“MUSICA DI NATALE, SOAVE CONOSCENZA INTORNO AL MONDO”

SETTE CONCERTI IN SETTE CHIESE

Gli appuntamenti, promossi dal Municipio 1 di Bari presieduto da Lorenzo Lionetti, rientrano nel cartellone di eventi “NATALE IN CITTA’” organizzato dal Comune di Bari per festeggiare il Natale nei cinque municipi.

Il programma prevede musiche di Haendel, Pachelbel, Bach, Franck, Caccini, Vivaldi e Mozart e canti natalizi tradizionali.

Con l’Ensemble dell’Eurorchestra diretta da Francesco Lentini, si esibiranno il Soprano Angela Cuoccio, il Tenore Gianni Leccese e il Coro Schola Cantorum dell’Eurorchestra, formato dalle Voci principali di Brigida Catanzaro, Miryam Marcone e Jacopo Di Pasquale.

La trascrizione e l’elaborazione delle musiche sono della compositrice Angela Montemurro, che siederà alla tastiera insieme al pianista Giuseppe De Martino.

La lettura dei testi d’ispirazione natalizia, scelti con l’intento di favorire l’incontro fra letteratura colta e tradizione popolare, è affidata alla voce di Paola Martelli

15 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Nicola (Torre a Mare)
16 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Sabino (Quartiere Madonnella)

17 dicembre alle ore 17 Chiesa della Resurrezione (Quartiere Japigia)

18 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Marco (Quartiere Japigia)

19 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Rocco (Quartiere Libertà)

20 dicembre alle ore 20 Chiesa di San Carlo Borromeo (Quartiere Libertà)

21 dicembre alle ore 20 Chiesa della Madonna del Carmelo (Quartiere Libertà)

INGRESSO LIBERO


SILENCE 2019 – XV Edizione | Festival Internazionale di Musica Acusmatica

In il

SILENCE 2019

SILENCE 2019 – XV Edizione
Festival Internazionale di Musica Acusmatica

Due giorni di concerti acusmatici organizzati dall’associazione M.Ar.E (Musica & Arti Elettroniche)
in collaborazione con:

– l’Assessorato alla Cultura del Comune di Bari;
– La Cittadella Mediterranea della Scienza (Bari);
– la Fondazione Puglia (Bari);
– l’Associazione AccordiAbili (Fasano);
– l’Associazione Hirvi (Giappone).

Musiche di Bernard Parmegiani, Hirvi Acousmatic Project, Manfredi Clemente, Ivo Malec, Jacques Lejeune, Dieter Kaufmann, Bruno Maderna e Gianni Lenoci.

Interpreti acusmatici: Danilo Girardi,Vincenzo Procino, Alessandro Duma.

Direzione: Franco Degrassi.

Ingresso Libero – Sala Riscaldata
Preludio e Intermezzo Gastronomico a cura dell’Associazione Effetto Terra.

Contatti:
www.festivalsilence.it
acusmatica@alice.it
www.facebook.com/acusmaticasilence
www.instagram.com/acusmaticasilence
+393385938865


Il senso dell’amicizia – 6ª edizione

In il

il senso dell amicizia casamassima

COMUNICATO STAMPA
IL SENSO DELL’AMICIZIA
6^ EDIZIONE
Casamassima, sabato 14 dicembre 2019
ore 18,30
AUDITORIUM Laboratorio Urbano OFFICINE UFO
Via Amendola n.28 – Casamassima (Bari)
“Incontro tra amici appassionati delle antiche tradizioni popolari tra cui la lingua del cuore: il Dialetto!”

Il Blog Culturale no profit Puglia Free Flight presenta sabato 14 dicembre 2019 a partire dalle ore 18,30 la 6^ Edizione de IL SENSO DELL’AMICIZIA, che si terrà a Casamassima (il “Paese Azzurro”), presso l’Auditorium del Laboratorio Urbano OFFICINE UFO, con Ingresso Libero.

E’ un incontro tra Amici speciali che si “sfidano” a suon di poesie, aneddoti, racconti dialettali, il tutto impreziosito da interventi musicali ispirati dalla passione per la tradizione popolare dialettale e classica natalizia.

Interventi
Sindaco Comune di Casamassima Avv. Giuseppe Nitti

Assessora alla Cultura Arch. Azzurra Acciani

Moderatori
Giacomo Loconsole e Francesca Valentino

OSPITI
BARI: Michele Aprile, Gigi De Santis, Felice Giovine, Michele Sgaramella, Rosaria Zonno
BITONTO: Leonardo Salierno e Nicola Ungaro
CAPURSO: Palmo Di Venere e il Coro Di Venere Ensemble
CASAMASSIMA: Giuseppe Emilio Carelli, Francesco Ferrante
SAMMICHELE DI BARI: Candido Daresta, la piccola Lucrezia con il suo Mandolino
SANTERAMO IN COLLE: Vito Sciacovelli
VALENZANO: Nicola Guerra
COLLABORAZIONI
Laboratorio Urbano OFFICINE UFO (Casamassima)
MATILDA SULL’ALBERO Allestimenti Auditorium (Casamassima)

Con la Direzione artistica di Giacomo Loconsole, completa lo staff di Puglia Free Flight:
Roberta Loconsole (Comunicazione, P.R.)
Nicola Magaletti (Coordinamento Audio-Video)
Nika Monteleone Gadget, Gastronomia, Accoglienza)

Si ringrazia anticipatamente per la diffusione dell’evento.

E’ un evento PUGLIA FREE FLIGHT blog culturale no profit
Direzione Artistica Giacomo Loconsole
Mail: pugliafreeflight@gmail.com
Internet: http://pugliafreefligh.blogspot.com


Ocean Night fa tappa a Bari – Plastic Free Tour

In il

Ocean Night Bari

OCEAN NIGHT #4 – Bari – 2019 – Terminal Crociere
Plastic Free Tour 2020
14.12 // Inizio H: 17:00

Prosegue #OceanNight, il tour #plasticfree creato per promuovere la campagna #unite4earth – lanciata nel 2019 da #AIGU, Associazione Italiana Giovani per l’UNESCO – per sensibilizzare le giovani generazioni alla difesa del nostro Pianeta e del mare – in collaborazione con One Ocean Foundation

Il quarto appuntamento si terrà a #Bari presso il Terminal Crociere, in collaborazione con Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, Attivamente, Ing.Art – Ingegneria allo Stato dell’Arte, CMCC Climate, Giovani di Confagricoltura – ANGA. Seguiranno altre tappe da Nord a Sud, fino al 20 marzo 2020, quando si terrà una #OceanNightSpecial nella splendida città di #Parma all’UNESCO Italian Youth Forum.

Le Ocean Night sono appuntamenti serali rivolti ai giovani nei locali e all’interno delle manifestazioni nelle più importanti città italiane, per dare vita ad eventi unici, gratuiti e aperti al pubblico, per fermare lo spreco di plastiche monouso.

Ocean Night Bari vuole sensibilizzare il pubblico sul problemi dello stato di salute gravoso in cui riversa il mare, evidenziando come le nostre abitudini in influenzano l’ambiente ed il clima. Partendo dagli interventi già messi in atto a livello regionale per lo sviluppo di un pensiero ecologista tra i cittadini, esamineremo come la produzione del cibo e le nostre abitudini alimentari interferiscano con l’ambiente.

Cercheremo di evidenziare le ‘best practices’ adottate dalle imprese locali affinché si possano raggiungere importanti risultati. Inoltre, attraverso l’intervento di alcuni ricercatori, saranno introdotte idee innovative su come modificare le nostre abitudini per favorire l’economia circolare. Il pubblico dialogherà con gli ospiti presenti. ci sarà un momento musicale e la possibilità di osservare dal vivo alcune dimostrazioni delle aziende presenti all’evento.

La serata lancerà una raccolta fondi per piantare alberi fito-depurativi su tutto il territorio pugliese, soprattutto in quei luoghi dove la questione ambientale è seriamente compromessa. La raccolta sarà effettuata sui canali dell’Associazione, per poi essere rafforzata durante le tappe dell’Ocean Night, stimolando il pubblico presente a donare. L’obiettivo della piantumazione non si configura solo attraverso un’azione filantropica: il nostro scopo è quello di individuare comunità locali che siano in grado di piantare e di provvedere alla cura delle piante grazie al coinvolgimento dei cittadini.

Elenco Ospiti:

– Pietro Petruzzelli, Assessore ambiente Comune di Bari

– Prof. Ugo Patroni Griffi, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale

– Dr. Gianandrea Mannarini, Responsabile dell’ Unita di Ricerca Applications del CMCC Climate

– Giulia Motta Zanin, ricercatrice Politecnico di Bari e attivista

– Rappresentanti #friday4future #Puglia

– Fiusis Srl

– Giangiacomo Arditi, Vice Presidente Giovani di Confagricoltura – ANGA

– Francesco De Musso, Az. Agr. Cumento

– DDuMstudio

– Salvatore Modeo, Ingegnere, Founder Ass. “The Qube”.

Per partecipare all’evento si prega di registrarsi su Eventbrite: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-ocean-night-4-bari-83827306731

LIBERATORIA PER LA PUBBLICAZIONE DELLE PROPRIE IMMAGINI – FOTOGRAFIE O VIDEO Iscrivendosi all’evento si autorizza automaticamente da parte di One Ocean Foundation e di Assicurazione Italiana Giovani per l’UNESCO l’uso, la riproduzione, la pubblicazione di foto o video che includono la propria immagine. Ne vieta altresì l’uso in contesti che ne pregiudichino la dignità personale ed il decoro. La posa e l’utilizzo delle immagini sono da considerarsi effettuate in forma gratuita.

PRIVACY
In conformità alle disposizioni del D. Lgs. 196/2003, il trattamento dei dati personali sarà improntato a principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dei partecipanti all’Evento. I dati personali raccolti tramite la registrazione all’Evento saranno oggetto di trattamento al fine di consentire l’espletamento dell’Evento. Fatto salvo quanto sopra indicato, è esclusa qualsiasi forma di comunicazione o diffusione dei dati personali a terzi che non sia prevista come obbligo dalla legge.


“Opere di bene” la mostra personale di Gino Donvito a Gioia del Colle

In il

opere di bene gino donvito

Dopo circa vent’anni, Gino Donvito torna ad esporre nel suo paese natale, Gioia del Colle, dove vive e lavora, immerso nella spiritualità naturale della murgia barese.

▪️ Dopo una formazione da autodidatta avvenuta tra Firenze e Parigi negli anni Settanta, decide di ritirarsi nella sua terra natale, la Puglia, che da sempre è una delle sue più affascinanti muse e motore della sua creatività.
La luce di questi luoghi, l’incantevole bellezza degli ulivi, segni tangibili di una storia centenaria, e lo spirito libero e primordiale di queste zone l’hanno continuamente ispirato, regalandogli la certezza di trovarsi in uno dei luoghi più suggestivi al mondo.

▪️ Perché “Opere di Bene”?
Le opere di Gino Donvito sono ambasciatrici di messaggi sempre positivi, messaggi di bellezza, armonia, di candore. Lontani, lontanissimi dal suo universo iconografico sentimenti di odio, armi, violenza. Ogni opera è distinta da una purezza d’animo indiscutibile. Anche quando le tematiche federiciane degli anni passati imponevano scene tratte da celebri crociate: mai una spada, sempre assente ogni forma di male.

In mostra alcune delle opere più significative degli ultimi anni che raccontano – con molteplici declinazioni – la poesia e l’amore per la propria terra di appartenenza.

Un viaggio fra colori, supporti differenti, linee morbide, forme bizzarre e talvolta impetuose che definiscono il profilo di un artista inarrestabile e in continua evoluzione. Una sola la costante che resta imperturbabile negli anni: la piena consapevolezza che di arte – sempre e solo di arte – lui vive e si nutre.

Fra le opere esposte, molti pezzi fanno parte di Murgia Floreale, una serie inedita dedicata alle orchidee selvatiche della Murgia pugliese. Un’esplosione di colori e clorofilla che prendono vita su copricapi di figure femminili dotate di grazia innata. Donne floreali si stagliano su sfondi bruni e profondi che contrastano con il colore delicato e roseo dell’incarnato di porcellana. Orchidee selvatiche, bellissime e rare, si presentano in tutta la loro incredibile fragilità.

Il legno di betulla come supporto prediletto per le sue creazioni che Gino Donvito prepara personalmente: dalla levigatura al fondo in tempera color crema. Le tavole, così, sono come «pareti da tingere a fresco», sulle quali l’artista ricama fitte trame di colore (tempere, acquerelli, pastelli, acrilici). Vengono poi applicate sottili stesure di vernice a base di resine naturali e di pura cera d’api, al fine di preservare l’opera dall’usura e dal tempo.

Oltre alla betulla, in forma quasi eccezionale sono presenti anche tele dipinte e segnate da una pennellata compulsiva e veloce che lasciano volutamente incompiuta l’opera. Un’incompletezza solo apparente, poiché il messaggio è pieno e compiuto in tutta la sua essenza.

▪️ L’artista firma le sue creazioni con un ramoscello d’ulivo, segno tangibile del suo amore per la terra e del messaggio di pace di cui è da sempre portatore. Come definirle diversamente se non opere di bene?

▪️ Info e dettagli:

OPENING 14 DICEMBRE – ore 18.00

Apertura dal 14 dicembre 2019 al 9 febbraio 2020

– Tutti i giorni dalle 17.00 alle 20.30
– Sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 – dalle 17.00 alle 20.30

Palazzo Romano Eventi meeting, cultura & società
Via Nazario Sauro, 10, 70023 Gioia del Colle (Bari)

Ingresso libero

Per aperture straordinarie 3897621299


SERENA BRANCALE inaugura il Blue Christmas a Casamassima con il concerto “Omaggio alla Luna”

In il

serena brancale omaggio alla luna casamassima blue christmas

Mantenendo la peculiarità del Paese Azzurro, Casamassima festeggia la seconda edizione del Natale in chiave originale, il Blue Christmas.

Venerdì 13 Dicembre per la GRAND OPENING del festival natalizio, subito dopo l’Accensione dell’Albero, delle luminarie e lo spettacolo di Video-Mapping, Serena Brancale inaugura ufficialmente il Blue Christmas con il suo Concerto “Omaggio alla Luna”.
A fare da contorno ci saranno i mercatini natalizi, le Casette Lunari e la Piazza del Gusto con truck food d’autore.

Venerdì 13 Dicembre – Ore 20:00
Piazza Aldo Moro – Casamassima (Bari)
Ingresso Libero


U Calannàrie Barèse Dumile e VVìnde: presentazione del calendario barese 2020

In il

calendario barese 2020

Venerdì 13 dicembre alle ore 18.30 QUINTILIANO La Libreria presenta: Per la presentazione del “CALANNÀRIE BARÈSE DUMILE E VVÌNDE”
con Felice Giovine, Gigi De Santis Gustavo Delgado.
Sapete perché U Calannàrie Barèse Dumile e VVìnde è impareggiabile, ineguagliabile, inconfondibile? Perché è incluso un foglio che spiega alcune nozioni di grammatica per come scrivere e leggere correttamente la lingua barese. Per questo è inimitabile.

Degustazione dolcetti natalizi della tradizione barese.

INGRESSO LIBERO

Vi aspettiamo, non mancate!


EXPOVINILE 2019 – XVIª Fiera Nazionale del Disco

In il

expovinile 2019

Sedicesima edizione dell’Expovinile di Barletta, il grande evento che unisce tutti gli appasonati di vinile.
Espositori e collezionisti da tutta Italia si riuniscono per vivere un intensa giornata di Musica.
Non mancare!

INGRESSO GRATUITO

Itaca Hotel
viale Regina Elena 58
Barletta