Villaggio della Prevenzione in piazza Prefettura

In il

Amplifon, in collaborazione con Medical Division, Vision Ottica Di Maurizio De Giglio, con il patrocinio del Comune di Bari, organizzano un “Villaggio della Prevenzione” con una serie di Screening Gratuiti, nei giorni 25 e 26 novembre, in piazza della Libertà (Prefettura) dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 16:00 alle 20:00.
INGRESSO GRATUITO E LIBERO.


Bazar elettrico in Action nello Spazio Murat di Bari

In il

Si tratta di un happening/installazione che si terrà dal 14 al 19 novembre 2017, presso lo Spazio Murat di Bari, e che si colloca tra le attività organizzate in occasione del TEDx Bari 2017, il cui tema è il “disordine”.
L’idea, però, viene da più lontano, ovvero dalla ricerca del collettivo Action30, culminata nel volume Bazar elettrico. Bataille, Warburg, Benjamin at Work (2017), che inaugura per le edizioni Lavieri una collana dedicata al “saggio grafico”.
Su queste basi nasce il progetto Bazar Elettrico In Action: un’esperienza finalizzata a coinvolgere la cittadinanza e alcuni gruppi specifici in una dinamica al tempo stesso riflessiva e ludica che si concretizzerà in una creazione collettiva.

Il progetto prende le mosse da due presupposti principali: da un lato la crisi del legame sociale e la precarietà esistenziale sperimentata, in modi diversi, sia da chi vive nelle nostre società sia da chi vi si affaccia attraverso i percorsi migratori; dall’altro l’ipotesi che oggi non si possa dare nulla per scontato, e che sia perciò necessario partire dalla creazione condivisa di “abicì culturali”.

Come immaginare un mondo diverso, se non si riesce a pensare “diversamente”?

Come convincerci che il nostro mondo sarà un altro, se non riusciamo a immaginare la nostra vita con gli “altri”?

Come diventare sensibili, accoglienti rispetto alle “domande” che scuotono le abitudini e i pregiudizi?

Come far scoccare la scintilla che accende il pensiero e l’immaginazione?

Come si elettrizza il bazar delle nostre vite, che tutti i giorni tende invece a trasformarsi in una distesa piatta e omogenea, ossia in qualcosa che, lungi dallo stimolare la riflessione e la creatività, offre un terreno di coltura per l’assuefazione e il consenso?

Proveremo a smontare e rimontare la realtà, come in un gioco da bambini, senza paura dei vuoti che si aprono tra le cose, ma investendo invece sui frammenti, sui resti, su tutto quello che non è ancora assemblato, definito, per aprire insieme vie di fuga verso mondi possibili.

Sinossi (come se fosse un film)
Per incontrarsi bisogna reinventare il mondo.

C’è stata una catastrofe. La realtà è andata in pezzi e nessuno si sente più a casa sua.

Una ragazza e un ragazzo vivono estranei a se stessi, incuranti l’una dell’altro.

In comune hanno solo la frammentazione e la confusione delle loro vite: provano a mettere insieme i pezzi, inventano fragili mosaici, incerti itinerari, ma anche la precarietà non significa per loro la stessa cosa.

La catastrofe ha prodotto un blackout tecnologico e per farli incontrare disponiamo solo di un caotico ammasso di oggetti: i frammenti delle loro vite esplose e disperse.

Vite sature di cose oppure segnate dal deserto della loro assenza.

Rovistando nel bazar scopriamo che gli oggetti possono essere collegati e dialogare tra loro.

Correnti elettriche serpeggiano tra le rovine, nuove sinapsi si accendono nella mente.

Come la scarpina di Cenerentola, gli oggetti sono al tempo stesso il segno dell’amore perduto e la mappa che può farli incontrare.

Immaginando le connessioni – magiche o reali – tra questi oggetti, il bazar si trasforma, si elettrizza, s’illumina.

Diventa la cartografia degli incontri possibili.

E il mondo ricomincia a balbettare come un bambino che scandisce il suo abicì.

HAPPENING:
da Martedì a Giovedì: 11:00-20:00

INSTALLAZIONE:
Venerdì e Sabato: 11:00 – 20.00
Domenica: 11.00 – 13.00 / 16.00 – 20.00

Ingresso gratuito

SPAZIO MURAT Piazza del Ferrarese – 70122 Bari


Fujifilm X Vision Tour 2017 alla Fiera del Levante di Bari – Ingresso Gratuito

In il

Bari, sabato 28 ottobre (9:30-20:00)
Fiera del Levante – Porta Orientale – Lungomare Starita, 4
Ingresso gratuito

In una delle cornici storiche della città, sabato 28 ottobre, prenderà forma Fujifilm X-Vision Tour 2017, il roadshow di cultura fotografica in cui si potranno incontrare grandi autori e affermati professionisti, per vivere appieno la fotografia, spaziando in diversi ambiti fotografici – reportage, street, naturalistica, moda, paesaggio
Fujifilm X-Vision Tour è un evento gratuito, aperto al pubblico, che coinvolgerà i suoi partecipanti con mostre, seminari, workshop, incontri tecnici, touch&try della Serie X, non tralasciando approfondimenti sulle ultime tecnologie, tecniche fotografiche e le nuove frontiere video, con un focus sui filmati 4K che Fujifilm ha ufficialmente aggiunto all’arsenale della Serie X.
All’appuntamento barese ci saranno i contributi fotografici di Francesco Comello con il seminario “Racconti di un fotografo visionario”, Sara Lando con “La fotografia come linguaggio”, Alessandro Penso con “Realizzare un Long term project”, Simone Raso con “Le nuove frontiere video della Serie X”, Simone Sbaraglia con “Fotografia naturalistica ieri e oggi: dalla documentazione all’interpretazione”.

Si potranno poi ottenere consigli e suggerimenti dall’X-Photographers Marco Tortato che terrà due sessioni fotografiche sul ritratto, la prima dal titolo “La luce nel ritratto in studio” e la seconda “Al di là del ritratto”.
Si prenderà confidenza con il sistema medio formato GFX50S con Riccardo Scotti di Fujifilm e si approfondirà il workflow dallo scatto alla postproduzione per arrivare a un’immagine finale professionale, assieme a Paolo Baccolo.

Tutto ciò sarà ulteriormente impreziosito da quattro progetti autoriali in mostra: il contributo tra arte e fotografia “Frammenti” di Sara Lando; il lavoro di reportage, vincitore del World Press Photo 2017, “L’isola della salvezza” di Francesco Comello; “Ucraina. Donbass, una terra al confine dove la pace non arriva” di Paolo Siccardi e “Nagorno-Karabakh, la pace può attendere” di Roberto Travan.

Non mancherà il Touch&Try della Serie X; si potranno provare le Compact System Camera X-Pro2, X-T2, X-E3, X-T20, X-A3, X-A10, la linea di obiettivi XF e la compatta evoluta X100F. Lo staff Fujifilm sarà disponibile per far conoscere le peculiarità del sistema X, dando consigli sulle migliori modalità di utilizzo.
Per il programma completo dell’evento clicca qui


12ª NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI a Bari

In il

NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI 2017

— Spazio Murat – Piazza del Ferrarese, Bari
— Fortino Sant’Antonio, Bari
venerdì 29/09 ore 11.00 – 00.00

INGRESSO GRATUITO

I ricercatori dell’INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, del Dipartimento Interateneo di Fisica e dei Dipartimenti di Matematica di Scienze della Terra e Geoambientali dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e i ragazzi di Alumni Mathematica vi aspettano per giocare con la scienza! #ERN17

Il 29 settembre torna la Notte Europea dei Ricercatori 2017 – Frascati Scienza, la più importante manifestazione europea di comunicazione scientifica che coinvolge oltre 300 città europee. L’evento, che quest’anno compie 12 anni, è promosso dalla Commissione Europea. In Italia il progetto, coordinato dall’Associazione Frascati Scienza, è realizzato in collaborazione con differenti università ed enti di ricerca.

I ricercatori baresi organizzeranno nello Spazio Murat ed al Fortino Sant’Antonio Abate esperimenti interattivi, giochi, seminari e dibattiti per coinvolgere ed incuriosire il pubblico.

Anche quest’anno il filo conduttore della manifestazione è il Made in Science, per una scienza intesa come vera e propria ‘filiera della conoscenza’. Tutto quello che ci circonda è scienza e lo strumento essenziale per conoscere, spiegare e interpretare il mondo è proprio il metodo scientifico. Tutti noi siamo immersi tra oggetti, strutture, modi di vita, lavori o divertimenti che sono frutto della ricerca scientifica. Ecco quindi che noi tutti siamo “Made in Science”, non certo solo Laboratori o Enti. La ricerca scientifica è molto più vicina a noi di quanto possiamo immaginare. La Notte Europea dei Ricercatori vuole ricordarci quanto dobbiamo a chi vi si dedica, a chi vi lavora, a chi costruisce giorno dopo giorno l’innovazione ed il futuro.

L’evento a Bari è organizzato dalla locale sezione dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare in collaborazione con il Dipartimento Interateneo di Fisica, il Dipartimento di Matematica ed il Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali dell’Università degli Studi di Bari A.Moro, il Piano Nazionale delle Lauree Scientifiche (Fisica, Scienze dei Materiali e Matematica) e l’Istituto nazionale di alta matematica “F. Severi”. L’evento ha inoltre il patrocinio dell’ ARTI Puglia e del Comune di Bari.

Per informazioni:
Spazio Murat – Piazza del Ferrarese, Bari
Tel. 0802055856
www.spaziomurat.it
www.comune.bari.it


GIANNI CIARDO e I TERRARÒSS a Palo del Colle

In il

Rigenera smART City Festival delle Periferie
II Edizione

1 SETTEMBRE 2017
ore 19:00
Rigenera Laboratorio Urbano
Viale della Resistenza, Palo del Colle (BA)

INGRESSO GRATUITO

OPENING
Installazioni artistiche a cura di Giuseppe Amendolara, Pino Potenzieri e Saverio Perillo
Ore 19:30
Dibattito “LA TERRA DEI FIGLI”

Interverranno Anna Zaccheo (Sindaco di Palo del Colle), Fondazione Guglielmo Minervini, Gianni Ciardo (attore), Gerardo Cutrone(Direttore Istituto Bancario BCC degli Ulivi Terra di Bari) e Nicola Vero(Laboratorio Urbano Rigenera).

Ore 20:30
Presentazione del libro “La politica generativa. Pratiche di comunità nel Laboratorio Puglia” di Guglielmo Minervini.

Ore 21:30
Concerto – spettacolo
GIANNI CIARDO E I TERRARÒSS

Ore 23:00 DJ SET
Summer show 17 con speaker e DJ da RADIONORBA
Kevin e Veronica, DJ David Flee


SANNICANDRO ROCK FESTIVAL – Parco Toronto

In il

Il gruppo di Argo, grazie al patrocinio dell’amministrazione comunale e alla regia dell’assessore alle politiche giovanili Novielli Francesco, è lieto di presentare il “Sannicandro Rock Festival”. L’intento è quello di riprendere un evento che ha riscosso molto successo negli anni passati e portare un po’ di Rock nella nostra comunità.
Organizzato in collaborazione con le associazioni Centro d’Incontro Musicale e Stupor Apuliae, abbiamo creato una line-up composta da molti gruppi rock emergenti del territorio ( Violent Scenes – Drumgrooveria – Witty Ticky Ray) e due “big” del panorama musicale barese: U’ Papun e i Tears of Sirens.
In chiusura le sonorità di SIRIO.
(Alle 17:30 sarà possibile partecipare al workshop di batteria a cura di Michele Fracchiolla).
Vi aspettiamo il 25 agosto al parco Toronto!


VII° MERAVIGLIOSO MODUGNO con Max Gazzè, Ron, Fabrizio Moro, Arisa, Federica Carta, Syria e tanti altri – Evento Gratuito in Piazza Moro (Polignano a Mare)

In il

meraviglioso domenico modugno

Mercoledì 9 agosto ore 21.30 Polignano a Mare (Bari)

Piazza Aldo Moro – Ingresso gratuito

Meraviglioso Modugno
“Un sogno così”

VII edizione di Meraviglioso Modugno e V edizione del Premio Città di Polignano a Mare

I primi nomi del cast
ARISA, EX-OTAGO, FABRIZIO MORO, FEDERICA CARTA, MARIANNE MIRAGE, MAX GAZZÈ, RON, SYRIA & TONY CANTO.
Presenta Maria Cristina Zoppa
Direzione Artistica Stefano Senardi e Maria Cristina Zoppa.
Un evento organizzato dal
Comune di Polignano a Mare con il sostegno della Regione Puglia.

Meraviglioso Modugno torna a Polignano a Mare, dove è arrivato cinque anni fa, come “palco ideale” per la VII Edizione di una Serata-Evento dedicata all’artista pugliese più famoso nel Mondo.
Ideato da Antonio Princigalli e Maria Cristina Zoppa nel 2011, dopo le prime due serate “celebrate” al Teatro Petruzzelli di Bari in apertura del Medimex – Salone dell’Innovazione Musicale, Il Comune di Polignano a Mare ha deciso di creare un “palco naturale, uno studio virtuale, un archivio della memoria e un laboratorio di giovani talenti” in una delle Città di mare più belle in Italia e nel Mondo. Il Sindaco Domenico Vitto ha voluto poi fortemente l’istituzione del Premio Città di Polignano a Mare che nelle ultime quattro edizioni ha visto come protagonisti Beppe Fiorello nel 2013, Luca Bianchini nel 2014, Franco Migliacci nel 2015 e Riccardo Scamarcio nel 2016 come artisti che con i loro progetti hanno onorato la Cultura e la Bellezza della Città e della Memoria del suo Cittadino più illustre.

Con l’organizzazione del Comune di Polignano, il sostegno della Regione Puglia, Meraviglioso Modugno anche quest’anno sarà in piazza Aldo Moro: l’appuntamento è per mercoledì 9 agosto alle ore 21:30 (ingresso libero).

Il tema della VII Edizione di Meraviglioso Modugno vuole essere un messaggio di speranza per i giovani e per chi sceglie l’Italia come “casa”. “Un sogno così” è il sogno che portò nell’estate 1957 Domenico Modugno e Franco Migliacci a iniziare il “viaggio” in quel mistero prezioso che è stata la scrittura e creazione di “Nel blu, dipinto di blu” ovvero “Volare”. Tra mancati appuntamenti a Piazza del Popolo, Chagall e temi “infiniti” nasce il “sogno” di due artisti in cerca di fortuna e successo ma soprattutto la consacrazione senza precedenti e senza successori di Domenico Modugno nel Mondo. Dopo aver scelto come tema del 2016 “Ti hanno inventato il Mare” per riportare all’attenzione del pubblico il tema dei migranti che in quel Mare nutrono speranze spesso trovando invece la morte, quest’anno la serata sarà dedicata alla prospettiva di “Un sogno possibile” per l’Italia e per il Mondo che fu alla base della “visione artistica” di Modugno nell’estate di 60 anni fa.

Il “sogno” di Mister Volare sarà interpretato quest’anno da Arisa, Ex-Otago, Fabrizio Moro, Federica Carta, Marianne Mirage, Ron, Syria & Tony Canto. Questi i primi nomi del cast che riserva ancora qualche sorpresa; nuovi nomi saranno comunicati nei prossimi giorni insieme al Premio Città di Polignano a Mare che mai come quest’anno abbraccia a pieno il senso profondo del tema scelto.

Nel corso delle varie edizioni Meraviglioso Modugno ha ospitato, tra i tanti, i Negramaro, Vinicio Capossela, Daniele Silvestri, Gino Paoli, Malika Ayane, Sud Sound System, Alessandro Mannarino, Pacifico, Noemi, Simone Cristicchi, Mauro Ermanno Giovanardi, Nada, Paola Turci, Piero Pelù, Ornella Vanoni, Niccolò Fabi, Nina Zilli, Diodato, Enrico Ruggeri, Morgan, Orchestra di Piazza Vittorio, Francesco Gabbani, Francesca Michielin, Dolcenera, Gio Sada. Co-conduttori e cast Ermal Meta e Giovanni Caccamo


ALBEROCKBELLO la musica rock tra i trulli

In il

Il sound rock sta per diffondersi tra i trulli !!!

Il 7-8 Luglio Alberobello rivivrà gli anni d’oro della musica rock dal ’54 al ’75, periodo nel quale le parole d’ordine sono state e saranno sempre FREEDOM, PEACE, MUSIC e LOVE ❤️☮️
Con questo spirito cercheremo di ricreare l’atmosfera di quegli anni, non solo attraverso le canzoni ma con gli allestimenti, le stoffe, le luci, le parole.

Due serate dedicate al rock e soprattutto alle band e ai nomi che hanno fatto la storia del rock;

? Bill Haley and the Comets
? Little Richard
? Elvis Presley
? Jerry Lee Lewis
? Chuck Berry
? Beatles
? The Kinks
? Rolling Stones
? Bob Dylan
? The Who
? The Doors
? Spencer Davis Group
? Grateful Dead
? Jimi Hendrix
? David Bowie
? Steppenwolf
? Creedence Clearwater Revival
? Deep Purple
? Cream
? Led Zeppelin
?Janis Joplin
? Derek & The Dominos
? Pink Floyd
? Aerosmith
? Rush
? Bruce Springsteen
? Queen

Il tutto accompagnato da Food, Beverage e tante novità che vi sveleremo strada facendo…

Stay Rock

See you soon ??


ANNA TATANGELO, LEONARDO LAMACCHIA e RENATO CIARDO a BariBlu per festeggiare il 10 compleanno del centro commerciale

In il

Bariblu vi invita a festeggiare il suo decimo compleanno!!! Il 25 marzo dalle 16:00 vi aspettano la verve comica di Renato Ciardo, la giovane voce di Leonardo Lamacchia e… la bellezza e la voce incantevole di Anna Tatangelo!!!
Un pomeriggio di festa con tanta musica e tante risate, magia e divertimento per i più piccoli…. e una torta targata Bariblu per tutti!
Se vuoi essere protagonista anche tu del party esclusivo per il 10° compleanno, partecipa al contest inviando un messaggio di auguri via Whatsapp (video o audio) a Mr. Blu: 3929365105. Potrai vincere uno dei 10 Vip-Pass per accedere al backstage ed incontrare i super ospiti. Ti aspettiamo!!! INGRESSO GRATUITO


Tutti sulla stessa barca – Palazzetto dello Sport Giovinazzo

In il

Tutta l’anpis Puglia organizza questo fantastico evento in cui giocheranno i nostri ragazzi, attori e artisti Pugliesi, ex calciatori del bari calcio, politici e rappresentanti della nazionale amputati in un torneo di calcetto a dir poco spettacolare mettendo in primo luogo solidarietà e integrazione sociale. NON MANCATE!!!

Con la partecipazione di Gianni Colajemma, Lino & Tiz, Brando Rossi, Max Diele, Daniele Condotta, Mingo De Pasquale, Piero De Lucia, Franco De Giglio, Giuliano Ciliberti, Max Boccasile, Annabella Giordano, Corrado Azzolini. Presenta Marilena Farinola.

Ingresso Gratuito.

Sabato 28 gennaio 2017 ore 9:30 Pala Pansini viale Aldo Moro – Giovinazzo (Bari)