XXXII° Esposizione Internazionale Canina di Bari

In il

Expo Internazionale di BARI
Mostra Speciale : Barboni, Chihuahua & Cavalier King Charles Spaniel
Domenica 21 gennaio 2018

INGRESSO GRATUITO

Comitato organizzatore: Kennel Club Bari Via Mauro Amoruso 16 – 70124 Bari – tel. 0805046733

Iscrizioni qui

Infotel: 0805046733

Giuria:
Alberto Cuccillato: Barboni
Francisco Ruy Rodriguez (Spagna): Chihuahua e Cavalier King Charles Spaniel


Pedro Cabeleira al Cineporto di Bari per “Registi fuori dagli sche[r]mi”

In il

Le attività del nuovo anno riprendono con una notizia incredibile per i cinefili pugliesi!

Venerdì 19 gennaio al Cineporto di Bari per “Registi fuori dagli sche[r]mi” avremo l’onore di ospitare il regista portoghese Pedro Cabeleira e il suo bellissimo Verão Danado che ha incantato il pubblico del Locarno Festival e dal Torino Film Festival. Interverranno insieme al regista, il direttore artistico della rassegna Luigi Abiusi e Lorenzo Esposito (Fuori orario, Filmparlato.com, Festival di Locarno).

Ingresso gratuito


Presepe vivente a Rutigliano

In il

 

XVIII EDIZIONE DEL PRESEPE VIVENTE A RUTIGLIANO

“L’Annuncio”

***SECONDA DATA: 05 GENNAIO 2018***

EX CONVENTO MADONNA DEL PALAZZO (SP Rutigliano-Turi KM2)

Si rinnova l’appuntamento con il Presepe Vivente di Rutigliano organizzato dai volontari dell’Oratorio A.N.S.P.I. “Mons. Di Donna” di Rutigliano. Tante sono stati i visitatori che, sin dal primo pomeriggio di Giovedi 28 Dicembre scorso, hanno visitato il nostro Presepe. L’appuntamento si rinnova con la seconda e ultima data: Venerdi 5 Gennaio 2018 sempre dalle 17.30 alle 22.00.

Comunicato stampa:

Si svolgerà Venerdi 5 Gennaio 2018, la XVIII edizione del Presepe Vivente di Rutigliano, dal titolo “L’Annuncio”. Il Presepe, organizzato dall’Oratorio A.N.S.P.I. “Mons. Di Donna” di Rutigliano, in collaborazione con la Via Crucis Vivente, il Prato Fiorito, l’Auser, la Protezione Civile e l’Asp Monte dei Poveri, sarà allestito quest’anno nell’incantevole cornice storica datata XVI secolo dell’ex Convento di Madonna del Palazzo situato sulla S.P. Rutigliano-Turi (Km 2). Tra gli antichi affreschi del chiostro e il grande forno dove si cuoceva il pane, verranno rievocati gli antichi mestieri e le caratteristiche scene di vita quotidiana della città di Betlemme che ha ricevuto il lieto annuncio di un Dio fatto uomo. I visitatori potranno camminare nelle stanze del Convento, osservando le “neviere” e il grande pozzo centrale, l’ affresco dell’Ultima Cena e il caratteristico giardino interno, sino ad arrivare, attraverso un percorso di stretti corridoi, alla grande Chiesa dove sarà allestita la scena della Natività. Piccoli e grandi attori daranno vita al luogo e alle scene allestite, tutti in caratteristici e tradizionali abiti della tradizione.

L’evento è patrocinato dal Comune di Rutigliano.

E’ possibile geo localizzare il Convento di Madonna del Palazzo su GoogleMaps o inserire le seguenti coordinate GPS: Latitudine: 40.985635 | Longitudine: 17.006272

E’ disponibile un servizio navetta gratuita con partenze dalla Chiesa dell’Addolorata (Rutigliano) alle 17.15 con rientro alle 18.15,
17.45 con rientro alle 18.45, 19.30 con rientro alle 20.30

Per informazioni è possibile chiamare al 3494324983

LA STORIA DEL CONVENTO

Un’antica leggenda popolare vuole il convento dei Minori Osservanti di Rutigliano eretto presso una chiesetta sotto il titolo di Madonna del Palazzo, a seguito di un evento miracoloso; tra le diverse testimonianze in merito a tale avvenimento quella trasmessaci da Padre Serafino Montorio, nel lontano 1715 merita di essere riportata qui di seguito. Rutigliano è un paese di circa 700 famiglie e si pregia d’una miracolosa Immagine di Maria col soprannome del Palazzo, che iniziò a farsi conoscere nel seguente modo; 2 miglia distante da Rutigliano era anticamente una cappellina dedicata alla Vergine sotto il predetto nome, ma abbandonata. Accadde un anno che quelle campagne, erano inaridite, per la mancanza di acqua, e tale fu la siccità, che disseccati i pozzi, e le fontane, gli uomini e gli animali, morivano in grandissimo numero per la sete. Temendo quel popolo che dalla sete si passasse anche alla fame, accompagnato dal clero, si fecero diverse processioni con atti di penitenza, facendo le stazioni in diverse Chiese, sperando che il Signore avesse conceduta la pioggia desiderata, ma tutto in vano. Quindi è, ch’Ella al ventunesimo giorno di Aprile 1630 comparendo ad una devota Verginella, le disse: Andate a dire al Vicario Generale, à tutto il Clero, al Sindaco e a tutto questo Popolo afflitto, che siccome hanno fatto le processioni all’Altre Chiese, così ne faccino una alla mia Cappella di Piscina lo Palazzo, che saranno esauditi. Ubbidì la Giovinetta e riferite le parole di Maria, non faticò molto a persuadere loro quanto la Vergine avea comandato. Ordinata dunque la Processione solenne nel giorno seguente ad ora 21. Con grandissimo concorso di uomini e donne, grandi e piccoli, tutti chiedevano misericordia. Giunti al luogo indicato dalla Madre di Dio, questa fè comparire sopra la Terra di Castiglione una piccola nube, indizio dell’acqua già cadente. Questa nuvola raccolse tutte le lacrime del Popolo, per poi restituirle in abbondantissima pioggia, ma non in quel giorno. Il giorno 23 dedicato al glorioso Martire S.Giorgio ad ore 19. viddesi comparire la stessa nuvoletta, e nel medesimo luogo, vicino alla suddetta Cappella, sopra del fiume, dal quale poi prese il suo nome, dimorandovi 3 ore continue; indi mandò giù tant’acqua per li contorni di Piscina del Palazzo che non solo si riempirono i pozzi e le fontane; ma anche per tutto quel territorio correva l’acqua abbondantissima ed i torrenti divennero quasi vasti fiumi, durando la pioggia sei ore continue. Per questa singolarissima grazia da quel tempo in poi fù quella Sagra Immagine frequentata con maggior concorso, e devozione; e la Vergine dal popolo di Rutigliano fù eletta specialissima Padrona e Protettrice. Il Miracolo della pioggia fu seguito da altri eventi prodigiosi che ebbero una risonanza tale che la cappella divenne ben presto meta di pellegrinaggi.

Il Presidente

dott. Vincenzo Carrisi


Presepe Vivente a Torre a Mare

In il

Anche quest’anno la nostra Comunità Parrocchiale torna a presentare il “Presepe Vivente”, una tradizione giunta al quinto anno! Bambini e ragazzi, genitori e nonni tutti insieme per testimoniare e rievocare la nascita di Gesù secondo lo stile francescano.

In questa edizione è stata scelta una nuova location! Il Presepe si estenderà su Via San Nicola e Piazza Mons. Giampetruzzi.

Sabato 23 dicembre 2017 ore 18:00 – Ingresso gratuito


Stereotipi sul Medioevo, lezione gratuita si storia dell’arte a cura di Hic Locus Est

In il

SEMINARI SPECIALISTICI DI STORIA DELL’ARTE 2018

Hic Locus Est inaugura la stagione delle attività 2018 con una lezione aperta dedicata agli STEREOTIPI SUL MEDIOEVO
del Prof. Antonio Brusa, docente di Didattica della Storia,
Università degli Studi Bari.
INGRESSO GRATUITO

L’incontro sarà occasione per presentare il nuovo calendario e salutare nuovi e vecchi amici Peripatetici Hic Locus Est.
Vi aspettiamo.

Giovedì 21 dicembre dalle ore 17:30 alle ore 19:30
Museo Civico di Bari Strada Sagges, 13


Il Parco di Babbo Natale a Modugno

In il

Ritorna a Modugno per la sua quinta edizione, il Parco di Babbo Natale, organizzato dall’Ass. Socio-Culturale Piazza Pubblica.
Sabato 16 dicembre e domenica 17 dicembre, con apertura anche nella mattinata, potrai visitare il fantastico mondo di Babbo Natale ed i suo elfi presso il Parco San Pio, in Via Verga.

Quest’anno il #ParcodiBabboNatale presenterà una serie di novità tra attrazioni e spettacoli per i più piccoli.

Il parco ospiterà, l’Officina degli Elfi nella quale scrivere la letterina, e inviarla direttamente a Babbo Natale tramite un marchingegno magico con l’ausilio degli elfi, un’area con diversi giochi per piccoli e adulti, una nuova zona ristoro dove poter consumare cibi e bevande della tradizione natalizia. Inoltre, per la prima volta in assoluto si potrà accedere all’interno della #CasadiBabboNatale e scattare una foto ricordo indimenticabile.

Durante le due serata, il Parco si arricchisce di entusiasmanti performance artistiche.

Il Parco di Babbo Natale è organizzato dall’Associazione Socio – Culturale Piazza Pubblica per la comunità e vive dell’impegno di tanti giovani e meno giovani che dedicano tempo e energie per realizzare un sogno: far vivere un momento magico ai più piccoli e sensibilizzare la cittadinanza su un tema sociale o culturale, individuato nel riciclo e nella tutela dell’ambiente.

Un’iniziativa pensata per i bambini ma che punta a catturare anche gli adulti nel momento più bello dell’anno, in cui anche i sogni possono diventare realtà …

Ingresso gratuito !!!


GOSPEL IN TOWN – 8 Concerti ad ingresso libero

In il

Si parte giovedì 14 Dicembre presso la chiesa del Redentore a Libertà​ con le Sisters in Act, per continuare con il coro Hope Jubilee Singers e concludere il 29 Dicembre a Torre a Mare nella chiesa di San Nicola con le voci del coro Sounds Cool che eseguiranno brani della tradizione Gospel e di Natale per salutare il nuovo anno con un augurio di pace. Accanto a loro, nella cornice del luogo di culto, il pittore MAURIZIO FERRIERI eseguirà, in estemporanea, un’opera su un supporto ligneo, con una tecnica mista, per la durata corrispondente ai brani musicali del concerto, con ritmi e pennellate in sincronismo con alcune frasi. Nel periodo natalizio, il pittore porrà la riflessione sull’ incontro fra mondi e religioni, auspicio di un futuro di non belligeranza. L’opera dell’artista sarà donata dall’autore al rappresentante del Municipio 1.

Sotto la direzione artistica del M. Fabio Calabrese e grazie al contributo del Municipio 1 di Bari, il ciclo di eventi “GOSPEL IN TOWN” intende esaltare i luoghi di culto dei quartieri Japigia, Madonnella e Torre a Mare offendo contenuti artistici e culturali di alta qualità in maniera gratuita.

La commistione dei linguaggi artistici, fortemente voluta per il concerto finale, sarà il risultato dell’esperimento innovativo e creativo che intende sottolineare quanto l’incontro della musica con la spontaneità e la creatività dell’artista sia in grado di influenzare la riflessione emotiva dell’aggregazione sociale. Il concerto finale sarà inoltre divulgato anche con una diretta streaming sui canali ufficiali dell’evento.

L’Associazione Musicale e Corale “SOUNDS COOL” ha tra i suoi scopi sociali quello di promuovere e organizzare spettacoli artistici e musicali oltre che eseguire prestazioni corali nell’ambito del proprio repertorio, comprendente quello gospel.

PROGRAMMA CONCERTI:

14 dic. 2017 Chiesa Redentore – Libertà Sisters in Act feat. Coro Sounds Cool
15 dic. 2017 Chiesa Santa Cecilia – Libertà Sisters in Act feat. Coro Sounds Cool
18 dic. 2017 Chiesa San Giuseppe – Madonnella Sisters in Act feat. Coro Sounds Cool
19 dic. 2017 Chiesa San Luca – Japigia Hope Jubilee Singers
22 dic. 2017 Chiesa San Sabino – Madonnella Coro Sounds Cool
27 dic 2017 Chiesa della Resurrezione Coro Sounds Cool
28 dic. 2017 Chiesa San Marco – Japigia Coro Sounds Cool
29 dic. 2017 Chiesa S. Nicola – Torre a Mare Coro Sounds Cool Estemporanea a cura di Maurizio Ferrieri

Associazione Musicale e corale Sounds Cool
Direzione Artistica: Fabio Calabrese
Coordinamento: Stefania Iacobini
Contatti: +39 345 284 4421


Mercatini di Natale tra i Trulli

In il

Con il freddo dell’Inverno e il cuore che si prepara ad accogliere il Natale, si riaccendono i giorni di festa dedicati alle tradizioni e agli antichi sapori. Siamo felici di invitarvi alla Prima Edizione dei MERCATINI DI NATALE TRA I TRULLI organizzata dall’Associazione Future in collaborazione con l’Agenzia “MiserviTu – Soluzioni Web” e la tipografia A.G.A. (Arti Grafiche Alberobello) e Patrocinata dal Comune di Alberobello presso Largo Martellotta e Largo Trevisani.
Un viaggio di momenti indimenticabili a passeggio in uno dei posti più belli e caratteristici del Mondo dove tantissimi turisti curiosi verranno accolti dal 7 Dicembre 2017 al 7 Gennaio 2018 da eventi e specialità uniche e particolari.
Ad accogliere tutti, ma soprattutto i bambini, ci sarà Babbo Natale pronto a ricevere letterine, saluti, foto e abbracci. Non mancheranno l’Animazione e la Musica in filodiffusione, gli eventi live musicali con i Terraross, i Tribemolle, la cover di Renato Zero, l cover band ufficiale di Zucchero e poi spazio al gioco e alla creatività con gli Artisti di strada, la Lotteria di Natale con estrazione finale il giorno dell’Epifania, una raccolta fondi per aiutare le famiglie più disagiate con generi di prima necessità perché c’è sempre tempo per aiutare il prossimo.
Immergetevi in un’atmosfera particolare tutta da vivere e condividere con i vostri amici e parenti ascoltando le melodie natalizie, gustando i dolci fatti in casa, toccando gli oggetti dell’artigianato locale, ammirando le luci e il paesaggio e annusando il profumo del cibo e il calore dello stare insieme che scalda il caratteristico paese. Molti i prodotti proposti nelle casette in legno, tutti originali e autentici.
Ogni giorno sarà da raccontare, grazie anche al sostegno dei nostri sponsor che avranno modo di pubblicizzare le loro attività attraverso un mega schermo, messaggi pubblicitari in filodiffusione, presenza su oltre 20.000 brochure, 1.000 locandine e canali social ufficiali dell’evento. Un’esperienza unica in un paese da favola, per stare bene con i propri cari e non smettere mai di sognare.

INGRESSO GRATUITO
dal 7 Dicembre 2017 al 7 Gennaio 2018

ORARI DEI MERCATINI DI NATALE:

7 Dicembre
Inaugurazione e apertura dalle ore 16:00 alle 24:00


“SAN NICOLA E L’ONDA” mostra pittorica di Fedele Boffoli dedicata al Santo di Myra

In il

Si inaugura mercoledì 6 dicembre nella galleria comunale SpazioGiovani di Bari, San Nicola e l’Onda, mostra pittorica dell’artista Fedele Boffoli che unisce il Santo protettore della città, di cui in quella data ricorre la festa annuale, con l’onda, fenomeno della fisica che racchiude in sè un ciclo completo, vita morte e rinascita, contemplando il movimento e la sua stessa assenza. L’esposizione resterà aperta al pubblico fino a domenica 10 dicembre tutti i giorni dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 18:30 in via Venezia 41. Ingresso gratuito.

e-mail: info@fedeleboffoli.it – tel: 3382246495 (Fedele Boffoli)