Natale nel Cuore della Puglia: le iniziative natalizie nei comuni di Acquaviva delle Fonti, Altamura, Casamassima, Cellamare, Cassano delle Murge, Corato, Gravina in Puglia, Putignano, Rutigliano e Turi

In il

natale nel cuore della puglia locandina

COMUNICATO STAMPA
Vieni a scoprire e a vivere il Natale 2018 nel Cuore della Puglia!
Le iniziative natalizie si terranno nei seguenti Comuni:
Acquaviva delle Fonti, Altamura, Casamassima, Cellamare, Cassano delle Murge, Corato, Gravina in Puglia, Putignano, Rutigliano e Turi.
Dal Paese Azzurro ai Tesori di Gravina
L’iniziativa che si svolgerà nei Borghi Antichi dei paesi aderenti al progetto di Cuore della Puglia dal 13 al 30 dicembre, per promuovere le eccellenze enogastronomiche, insieme all’artigianato, i monumenti, le feste, in un percorso multisensoriale che abbraccia tutti i sensi, in un periodo particolarmente coinvolgente come quello del Natale, con la partecipazione degli abitanti dei borghi, scuole, associazioni, artisti, attività artigianali ed enogastronomiche, pensando e praticando la solidarietà con chi è in difficoltà.
L’iniziativa sarà caratterizzata dalle tipicità dei nostri borghi, ed è coerente agli obiettivi di Cuore della Puglia di rilanciare il territorio attraverso un viaggio alla scoperta delle migliori esperienze nel settore agroalimentare, turistico/culturale, coniugando sapientemente tradizione, enogastronomia e buone pratiche, segnate dalla convivialità e le architetture luminose; un progetto che punta ad individuare le eccellenze della nostra area e a creare rete con un processo solidale e innovativo in vista anche di Matera 2019.
La grande festa del Natale nel Il Cuore della Puglia si svolgerà nelle giornate dal 13 al 30 dicembre, in cui si terranno :

Comune di Acquaviva delle Fonti: 23 dicembre “ATTACCHI D’EPOCA & PRODOTTI TIPICI” ed equo-solidali. Sfilata di Carri e Carrozze Storiche per le vie del Paese con sosta in Piazza Garibaldi e Piazza dei martiri. Promozione di prodotti enogastronomici tipici locali.
In collaborazione con la ass. Oratorio ANSPI santa Maria Maggiore.

Comune di Altamura: 13 dicembre, “Scintillati a Festa”, laboratorio di preparazione dolci tipici e degustazione, 16-19 dicembre, convegno “Dolce Sud”; degustazione prodotti tipici natalizi di Altamura. In collaborazione con le ass. Scrigno di Pandora e ANFASS.

Comune di Casamassima: 15/16-22-23-24 Nell’ambito di Blue Christmas, I Balconi di Natale nel Borgo – Concorso e premiazione Instagram “Fotografa le Feste”; Trekking Urbano tra i Balconi di Natale; Concerti di musiche natalizie popolari “Canti di Natale”. Mostra tematica sulle tradizioni natalizie locali (alimenti, foto, oggetti); Mercatini di artigianato ed enogastronomia con la promozione dei taralli tipici di Santa Lucia dal colore azzurro. Show-cooking di dolci tipici locali e degustazione; Arte-cibo perfomance, istallazioni creative culinarie; Gran Buffet Natalizio con degustazione di prodotti tipici locali.

Comune di Cellamare: Evento previsto “Presepe Vivente” – Organizzato dalla Pro Loco di Cellamare, lungo le vie del centro storico. L’evento previsto per il 29-30 dicembre e 5 gennaio 2019, rievoca la Natalità ed ospita gazebi e locali dove vengono presentati ed offerti prodotti enogastronomici del territorio, dalla pignata di legumi al pane casereccio, calzone di cipolla, vino locale e altre eccellenze.

Comune di Cassano delle Murge: dal 15 dicembre al 6 gennaio “Ghiaccio Solidale”: Solidarietà, informazione ed enogastronomia ai bordi della Pista da Pattinaggio; promozione dei prodotti tipici locali e promozione dei prodotti del Cuore della Puglia. In collaborazione con le Associazioni locali con capogruppo Apulia Country Association .

Comune di Corato: 13 dicembre, 47^ edizione del tradizionale “jò-a-jò”, falò cittadino di Santa Lucia. E’ l’evento che dà inizio alle manifestazioni del dicembre coratino nelle quali
le associazioni, gli esercenti e gli artigiani, partecipano con l’allestimento di stand di artigianato locale e di prodotti tipici del posto e del periodo, come il “sasamello”, il “calzone”, la “pezzecàlle”, le “frìttue”. in collaborazione con la Pro Loco “Quadratum”

Comune di Gravina in Puglia: Promozione dei prodotti enogastronomici tipici del territorio durante tutto l’arco delle festività natalizie con valorizzazione e promozione del Tarallo della Immacolata svolta nei giorni 7-8 dicembre in occasione delle Sagra del Tarallo. In collaborazione con la ass. Obiettivo Giovani.

Comune di Putignano: Evento previsto “Che gusto…lo sport!” – il programma prevede, nell’arco delle tre giornate, la realizzazione di una serie di attività sportive, inframmezzate da momenti di intrattenimento dedicate alla promozione dei prodotti agroalimentari riconosciuti dal marchio De.Co.. Inoltre, è prevista una conferenza sul tema della cultura del benessere alimentare;

Comune di Rutigliano: Evento previsto “Babbo Natale nel Chiostro”. – Organizzata dalla Pro Loco di Rutigliano in collaborazione con l’Associazione “LinfAttiva” con il coinvolgimento di utenti con esigenze specifiche (famiglie con bambini), far vivere la magia del Natale unendo visite guidate presso gli attrattori storico culturali, percorsi sensoriali, gastronomici e laboratoriali tendenti a coinvolgere contestualmente genitori e bambini. Particolare attenzione sarà rivolta alle eccellenze locali, massima rilevanza al “Il grano buono di Rutigliano”, ai “Legumi in Pignata”, ai dolci tipici “Pettole e Cartellate”;

Comune di Turi: Evento previsto per giorno 23/12/2018 “Dolci & Sapori di Natale a Turi” – saranno allestiti stand gastronomici dove sarà possibile degustare prodotti dolciari della tradizione natalizia locale, con particolare attenzione al coinvolgimento delle attività commerciali di Turi. Durante la manifestazione saranno organizzati dei momenti di intrattenimento per bambini con l’obiettivo di creare una magica atmosfera natalizia. L’Associazione coinvolta e responsabile dell’evento è “In Piazza”.
Inoltre il progetto si adegua anche alla strategia promozionale di destagionalizzazione della Regione Puglia, rispondendo agli ambiti di intervento Saperi e Sapori nei Piccoli Borghi, Cultura Culinaria tra Percorsi Urbani e Città d’Arte.
Tutti i servizi di fruizione saranno erogati gratuitamente agli utenti di ogni età e provenienza, e prevedono l’utenza per diversabili, famiglie con bambini, ecc.
Saranno predisposte attività di accoglienza.
Tutte le attività si svolgeranno in collaborazione con le Amministrazioni, Scuole, Associazioni e Stakeholder dei territori interessati.


Festival delle culture mediterranee 2018 – IV^ edizione

In il

festival delle culture mediterranee 2018

Living Opera Production e Camerata Mozartiana presentano un concerto unico ed originale che ha già riscontrato vari successi nei festival ed eventi culturali di questa stagione 2018/2019.
Saranno Interpretate melodie liriche italiane con influenza di Flamenco&Bossa nova.
Tra gli interpreti il Tenore Sabino Martemucci già affermato in tutto il mondo, il chitarrista e cantante Antonio Da Costa anch’egli reduce di una strepitosa carriera e Pino Giancreco chitarrista di Chiara fama.

Ingresso euro 10

Info. 3928620617


Il Villaggio di Babbo Natale a Gravina in Puglia

In il

il rifugio incantato di babbo natale gravina in puglia

Il Centro Visite Bosco Difesa Grande, in collaborazione con Teatropiù è lieto di presentare “Il villaggio di Babbo Natale”, un appuntamento imperdibile con la memoria, il gioco e il ricordo di Babbo Natale e gli altri personaggi della fiaba “Che fine ha fatto Babbo Natale?”. Un luogo magico dove poter incontrare Babbo Natale e giocare con la fantasia. I bambini potranno conoscerlo di persona per esprimere tutti i propri desideri e scoprire un mondo magico ed incantato attraverso i racconti su Santa Claus.

(Durante il periodo natalizio saranno proposti diversi eventi, tra cui la tombolata di beneficenza del 30 Dicembre)

Un luogo magico tutto da scoprire!

Giorni e orari di apertura per il pubblico:
2-8-9-15-16-22-23-25-26-29-30 dicembre
5-6 gennaio
dalle ore 11.00 alle ore 18.00

Costo d’ingresso:
5€ (i bambini al di sotto dei 3 anni entrano gratis)

Programma della giornata:
Dalle 11 alle 13 -> Animazione e spettacolo con il burattinaio di Babbo Natale
Dalle 13 alle 15 -> break presso il punto ristoro
Dalle 15 alle 17 -> Percorso di giochi e spettalo teatrale “Che fine ha fatto Babbo Natale?” con la Compagnia teatrale Teatropiù
Dalle 17 -> Babbo Natale incontrerà i bambini nella sua Casetta e potrai anche fare una foto-ricordo con lui!!!

Aperti a pranzo con menù fisso e snack
Costo menù: 15€ (primo, secondo e contorno)

(Si organizzano anche feste di compleanno o altre ricorrenze con consegna dei regali da parte di Babbo Natale)

Giorni e orari di apertura per le scuole:

dal 3 al 21 dicembre
(SOLO GIORNI FERIALI)
dalle ore 10.00 alle 18.00

Costo d’ingresso per le scuole:8€

Momenti della giornata:
– Accoglienza da parte dei personaggi del villaggio
– Percorso itinerante all’interno del giardino botanico
– Laboratori didattici con realizzazione di lavoretti da portare a casa
– Gran spettacolo finale “Che fine ha fatto Babbo Natale?”
– Saluti di Babbo Natale e consegna della pergamena di partecipazione

Per info e contatti:
centrovisitegravina@gmail.com
Salvatore: 3929100457
Stefania: 3313148755
Silvium Viaggi: 0803267575


Mostra di Presepi a Gravina in Puglia – 2^ Rassegna d’Arte Natalizia

In il

Mostra di Presepi a Gravina in Puglia 2 Rassegna d Arte Natalizia

La casa della Cola Cola organizza per il secondo anno consecutivo la Mostra di Presepi-Rassegna d’arte Natalizia in piazza Benedetto XIII, 24 a Gravina in Puglia. La mostra è stata realizzata in ricordo dei fratelli Maestri artigiani Vincenzo & Beniamino Loglisci,  saranno esposti presepi in terracotta rispecchiando scorci del paese. Tale mostra sarà allestita proprio nella casa dei Maestri Artigiani, con alcune opere realizzate in passato da essi stessi.

Dal 1 dicembre 2018 al 6 Gennaio 2019, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 17:00 alle ore 21:00


Festival della Ruralità a Gravina in Puglia

In il

festival della ruralita 2018

Partecipare per crescere.

Il Festival della Ruralità rappresenta un contenitore, completamente rinnovato, di eventi di sviluppo condiviso.
Un punto di incontro dove il passato incontra il futuro, per la generazione di idee e progetti per il nostro patrimonio.

Un momento pensato per immaginare nuove esperienze, per lanciare e raccogliere sfide verso obiettivi trasversali di una comunità fatta di protagonisti: i Cittadini del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

PROGRAMMA:

Giovedì 22 novembre

18:00
Inaugurazione: V° Edizione Festival della Ruralità con sottoscrizione del Patto Ambientale

19:00
Premiazione Tesi di Laurea in memoria di Marco Pietralongo e Jacopo di Bari

19:30
Sindaci ai Fornetti: a cura di Legambiente Puglia e dell’Associazione Pizzaioli Professionisti

22:00
Suoni, Vini e Visioni… Concerto di U’monacidd e degustazioni enogastronomiche

Venerdì 23 novembre

09:00 – 10:30
Presidi, Comunità e Città Slow: le nuove geografie del CIBO BUONO, PULITO E GIUSTO

09:00 – 13:00
Laboratori Didattici a cura di Legambiente Puglia e Associazione Multiversi

10:30 – 11:30
Presentazione dei BANDI DEI GAL DEL PARCO: sinergie e sviluppo sostenibile

11:30 – 13:00
Dal Patto Ambientale al P.P.E.S. azioni e strumenti”. Sottoscrizione “Carta per la Legge sulla Bellezza”

16:00
Workshop: #AltaMurgia2020 “ideas worth spreading”, idee che vale la pena diffondere. Tre #influencer sui green jobs.

17:00
PREMIAZIONE “Maratona delle idee – Green jobs nelle aree protette” – Sciamanìnne, sciàme!

19:30
Degustazioni slow: cultura del cibo buono, pulito e giusto

21:00
Suoni, Vini, Visioni… Concerto di Camera Soul e degustazioni enogastronomiche

Sabato 24 novembre

09:00 – 13:00
Laboratori Didattici a cura del Parco dell’Alta Murgia, Centro Studi de Romita, Masserie Didattiche, Apulia Makers 3D

10:30 – 11:30
“Carta Europea dell’Agro-Ecologia nelle Aree Protette” – Firma per il “Distretto del Cibo Alta Murgia”

11:30 – 13:00
Stile di Vita Mediterranea: la sfida dei riconoscimenti UNESCO per lo sviluppo e l’attuazione dell’agenda 2030

16:30 – 17:30
Workshop. #AltaMurgia2020 – “ideas worth spreading – idee che vale la pena di diffondere

18:00
Workshop. “Turismo responsabile e sostenibile. Destinazione Parchi”

19:00
PREMIAZIONE “I primi 100 – U parc sim nu”

19:30
Degustazioni slow: cultura del cibo buono, pulito e giusto

21:00
Suoni, Vini, Visioni… Concerto di Sossio Banda e degustazioni enogastronomiche

Domenica 25 novembre

10:00
Workshop: #AltaMurgia2020 – “ideas worth spreading”, 3 #influencer su Digital Marketing % Social Media Communication

11:30
“Open Connection” ecosistema Alta Murgia 2020. La rete degli imprenditori “Murgia Valley”

12:30
PREMIAZIONE Concorso foto & videomaking “La ruralità tra cibo, territorio e innovazione”

13:00
Presentazione del Protocollo “Per la diffusione di connettività wi-fi e piattaforme intelligenti sul territorio”

Parco Nazionale Alta Murgia
via Firenze, 10 – Gravina in Puglia (Bari)


Sagra del Fungo Cardoncello e del Vino Novello a Gravina in Puglia

In il

il cardoncello novello 2018 gravina in puglia

Torna IL CARDONCELLO NOVELLO, la Sagra del Fungo Cardoncello e del Vino Novello, giunta alla 7° edizione.
17 e 18 NOVEMBRE nel centro storico di GRAVINA IN PUGLIA, vivete con noi l’evento di gusto più amato della città!
Protagonista indiscusso sarà sua maestà il Cardoncello, re dei prodotti murgiani, ma ci saranno come di consueto visite guidate, mostre, laboratori, showcooking, degustazioni di prodotti tipici, musica popolare dal vivo e tanto altro…
Nelle stesse date anche una mostra d’antiquariato in zona fiera: “Gravina Antiquaria”, partner della sagra del fungo.
Per informazioni 3311964716 proloco.gravina@hotmail.it

Di seguito gli altri appuntamenti del format “Cardoncello on the road”:

21 ottobre 2018 a Poggiorsini

27 e 28 ottobre 2018 a Minervino Murge

3 e 4 novembre 2018 a Spinazzola

10 e 11 novembre 2018 a Ruvo di Puglia

24 e 25 novembre 2018 a Cassano delle Murge


GRAVINA ANTIQUARIA 2018, la terza edizione della mostra dell’antiquariato del modernariato e del vintage

In il

gravina antiquaria 2018

Da venerdì 16 a domenica 18 novembre 2018 si terrà “Gravina Antiquaria”, la mostra mercato del collezionismo, del modernariato e dell’antiquariato a Gravina in Puglia, suggestivo paese dell’Alta Murgia che sembra sorgere sull’orlo di un precipizio con uno scenario da Grand Canyon.

Il Salone dell’Antiquariato di Gravina in Puglia (BA) si svolge presso la Fiera San Giorgio di Gravina, in un’area di oltre 25.000 mq di superficie in Via Spinazzola 1, dalle ore 10.00 alle ore 21.00 dell’intero fine settimana.


Festa del Cioccolato a Gravina in Puglia

In il

Festa del Cioccolato a Gravina in Puglia

***ATTENZIONE – CAMBIO LOCATION*** LA FESTA DEL CIOCCOLATO A GRAVINA IN PUGLIA NON SI TERRA’ IN PIAZZA BENEDETTO XIII MA IN PIAZZA ARCANGELO SCACCHI

Le “Feste del Cioccolato Nazionali” sono un evento culturale che interessa la gastronomia di settore con lo scopo di diffondere sempre più la cultura del cioccolato artigianale e l’arte della sua lavorazione.

Fulcro della manifestazione è il Cioccolato a 360°, non solo come prodotto puramente commerciale, ma valorizzato come prodotto artigianale.

Particolare attenzione viene quindi data all’arte della lavorazione del cioccolato, intesa come arte artigiana dei maestri cioccolatieri tramandata da padre in figlio ed arricchita dalle moderne tecniche di lavorazione del prodotto.

Da venerdì 26 a domenica 28 ottobre 2018 piazza Papa Benedetto XIII, a Gravina in Puglia (Ba), ospiterà la Festa del Cioccolato. Dalle ore 10:00 fino a tarda sera per soddisfare i palati sopraffini e golosi del buon cioccolato artigianale preparato da abili Maestri Cioccolatieri secondo le loro ricette tramandate di padre in figlio.
Non mancheranno i laboratori Choco Play e intrattenimento per grandi e piccini durante tutta la manifestazione.


“Cardoncello on the road”, tutte le date della Sagra del Fungo Cardoncello

In il

Cardoncello on the road sagra del fungo cardoncello

Sono state ufficializzate le date della sagra itinerante più attesa, che fonda le sue radici sul prodotto caratteristico del Parco nazionale dell’Alta Murgia: il fungo cardoncello.
Il successo di questa iniziativa va ricercato soprattutto nella storia di una tradizione in continua innovazione, incentrata sulle identità culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche del territorio.

Il nuovo format “Cardoncello on the road” mira a far conoscere sei località (Poggiorsini, Minervino Murge, Spinazzola, Ruvo di Puglia, Gravina in Puglia e Cassano delle Murge) grazie allo spettacolo, alla musica e naturalmente alla possibilità di assaporare il frutto per eccellenza del territorio murgiano.
Grazie all’impegno profuso da ogni Pro Loco sarà organizzato un programma ricco e vario, che potrà dare modo a tutti, adulti, bambini, giovani e meno giovani, di trascorrere ore e giornate piacevoli alla scoperta o alla riscoperta dei luoghi.

Gli appuntamenti sono:

21 ottobre 2018 a Poggiorsini

27 e 28 ottobre 2018 a Minervino Murge

3 e 4 novembre 2018 a Spinazzola

10 e 11 novembre 2018 a Ruvo di Puglia

17 e 18 novembre 2018 e Gravina in Puglia

24 e 25 novembre 2018 a Cassano delle Murge


Gli Ori della Magna Grecia in Murgia

In il

Gli Ori della Magna Grecia in Murgia

“Gli Ori della Magna Grecia in Murgia” torna con un emozionante concerto dedicato a musiche di compositori pugliesi sabato 20 ottobre alle ore 20.30 al Museo Civico Archeologico di Gravina in Puglia.
Musiche di G.Paisiello, S. Mercadante, J.S. Bach, N. Piccinni e M. Costa eseguite con il soprano Lucia Conte e il clarinetto di Giovanni Marinotti, accompagnati dall’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Giuseppe Salatino.
Un evento unico a ingresso libero per una cultura a disposizione di tutti.
L’attività dell’ICO è in convenzione con la Regione Puglia e il Mibact e vede il patrocinio dei Comuni di Altamura, Castellaneta, Ginosa e Gravina di Puglia.

Cooperazione, conoscenza della storia e delle tradizioni locali, promozione turistica e culturale, salvaguardia del patrimonio immateriale e valorizzazione delle risorse locali sono gli obiettivi alla base delle strategie di valorizzazione territoriale nelle zone della Murgia barese e tarantina confinanti con Matera, Capitale europea della cultura 2019.

GLI ORI DELLA MAGNA GRECIA IN MURGIA ingresso libero
Info: Taranto, Orchestra della Magna Grecia, via Tirrenia n.4 (099.7304422 – 392.9199935),
via Giovinazzi n.28 (cell. 345.8004520)
info@orchestramagnagrecia.it – www.orchestramagnagrecia.it